Migranti, la maggioranza degli italiani è favorevole al blocco navale

Secondo un sondaggio, il 51% degli italiani si dichiara a favore del blocco navale proposto da FdI. Anche la maggioranza degli elettori del M5s (53%) appoggia l’idea

In questi caldi giorni di agosto l’attenzione in Italia, oltre alla possibile crisi di Governo, è focalizzata sulla questione della Open Arms, nave di una Ong spagnola con 147 migranti a bordo, entrata nelle acque italiane per disposizione del Tar e scortata da due fregate della Marina Militare per decisione del ministro Trenta, in aperto contrasto con Matteo Salvini che, invece, non permette lo sbarco nei porti del Belpaese.

Come ricorda Libero Quotidiano, non è la prima volta che accade un fatto simile. In questo steso periodo dello scorso anno l’Italia era alle prese sul caso Diciotti, il pattugliatore d'altura della Guardia Costiera con 177 migranti a bordo, al quale l'appena insediato ministro dell'Interno Matteo Salvini aveva impedito le procedure di sbarco nel porto di Catania.

Questo fu uno dei casi simbolo della lotta all'immigrazione senza regole del nuovo governo con il responsabile del dicastero che, in barba ad ogni attacco della sinistra, del mondo del volontariato, della Chiesa cattolica e di intellettuali e personaggi famosi pro-accoglienza senza se e senza ma, aveva fatto capire che la musica era cambiata e che vigeva la linea dura contro gli sbarchi di clandestini. Una posizione dura e chiara che ha fatto guadagnare enormi consensi a Salvini.

Dei 177 migranti della Diciotti, solo 16 sono all' estero. Gli altri sono rimasti tutti in Italia, seppur a spese della Cei e della Caristas. O almeno per poco. Perché subito dopo il ricollocamento, i migranti si sono allontanati dalle strutture rendendosi tutti irreperibili.

Tutti, tranne i 41 a febbraio riaccolti dal Centro Baobab di Roma, presentarono istanza di risarcimento al governo con richiesta tra i 42mila e i 71mila euro a testa per essere stati privati della libertà personale.

Come andrà a finire con Open Arms? Forse male per Salvini ma tutto è ancora possibile. Per evitare il ripetersi di situazioni come quella odierna è stata avanzata da Fratelli d'Italia una soluzione che eviterebbe molti problemi a chi è impegnato nei salvataggi in mare, elimindo rischi anche per gli stessi migranti: il blocco navale.

Un piano, in accordo e su richiesta dei Paesi di imbarco come Libia e Tunisia, in modo da poter fermare sul posto le partenze dei clandestine. Ciò permetterebbe di salvare vite umane e di risparmiare risorse e mezzi.

La proposta piace alla maggioranza degli italiani: a favore dell’idea di FdI si schiera il 51% dei cittadini. Chi si dichiara di centro-destra non mette in questione la necessità di fermare gli sbarchi ma solo la metodologia di come farlo. Il 72% è d' accordo con il blocco navale avanzato dal partito guidato da Giorgia Meloni.

Nel centrosinistra, ovviamente, le opinioni sono diverse ma sono diverse e si discute ancora per lo sbarchi sì/sbarchi no ma non manca, a sorpresa, anche chi è d’accordo con la Meloni.

Nel Movimento 5 Stelle il dato di chi è d’accordo con il blocco navale è del 53%, al di sopra la media nazionale. Nel Pd, invece, è al 35%. Da ciò si evince una netta differenza tra questi due partiti che, presto potrebbero allearsi e formare un nuovo governo giallo-rosso.

Nel centrodestra, ovviamente, l’idea del blocco navale è particolarmente apprezzata. Ma vi è un dato curioso: la proposta della Meloni è più apprezzata dall’elettorato leghista (75%) che da quello di FdI (65%), partito d cui è nata l'idea.

Commenti
Ritratto di mvasconi

mvasconi

Mar, 20/08/2019 - 12:57

Ma la maggiornaza dei rappresentanti e' favorevole invece ai porti aperti ed alla accoglienza a prescindere (reintroducendo i 35 eur/cranio o piu')...

agosvac

Mar, 20/08/2019 - 13:03

Ma quando mai ciò che vorrebbero gli italiani è tenuto in conto da chi ha potere decisionale??? Gli italiani vorrebbero votare ma Mattarella non vuole e, come al solito, vince uno contro il volere di molti. E' sempre la solita storia: siamo in democrazia ma il popolo non conta niente. La democrazia è un'ottima cosa ma, se non la si applica, diventa dittatura di uno solo oppure oligarchia di alcuni.

jaguar

Mar, 20/08/2019 - 13:06

Sarebbe interessante conoscere le motivazioni di chi non è d'accordo col blocco navale.

Una-mattina-mi-...

Mar, 20/08/2019 - 13:14

PERCENTUALI ENORMEMENTE SOTTOSTIMATE: IN ITALIA NESSUNO VUOLE ALTRI AVVENTURIERI FANNULLONI DA MANTENERE AD UFO PER ANNI

roberto67

Mar, 20/08/2019 - 13:15

I maschi giovani e forti che arrivano con queste navi, se provengono da zone di guerra si chiamano disertori, non profughi. Se invece provengono da zone pacifiche perché non hanno i documenti in regola? Un biglietto aereo costa un centinaio di Euro, contro le migliaia di un biglietto navale delle ONG. Evidentemente si tratta di avanzi di galera. In tutti i casi non vengono in Italia per lavorare ma per farsi mantenere.

killkoms

Mar, 20/08/2019 - 13:31

gli italiani ne hanno le palle piene di sedicenti migranti in fuga dal nulla!

Renee59

Mar, 20/08/2019 - 13:41

BLOCCO NAVALE SUBITO!!

Malacappa

Mar, 20/08/2019 - 13:58

Pero' come stiamo vedendo in Italia comanda la minoranza il blocco navale non si fara'

Malacappa

Mar, 20/08/2019 - 14:02

roberto67 13.15 il tuo commento non fa una piega e mi trovi completamente d'accordo,solo teste vuote come vauro toscani saviano e buonisti vari non lo possono capire

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 20/08/2019 - 14:07

è una ottima idea. il problema è riuscire a resistere agli attacchi di tutta l'europa.... :-) insomma, se si vuole fare una cosa, va fatta con tutta l'europa. è li che si gioca la battaglia decisiva. ogni forma di autorità isolata, per l'europa rappresenta un pericolo per la propria tenuta.... ecco perchè non funzionerà

maxxena

Mar, 20/08/2019 - 14:53

Sinceramente non credo più a nulla ma credo ai miei occhi quando vedo "stremati" naufraghi tuffarsi nuotando come pesci, mentre i "denutriti" e i "malati" appena toccano terra fuggono come lepri o utilizzano le loro "ultime forze" contestano il cibo loro offerto.Spendiamo milioni di euro per muovere fregate, elicotteri , scorte mirabolanti (questo mese abbiamo il 2x1 di Toninelli e Trenta)e gli unici stremati che riesco ad intrevedere, sono gli anziani che frugano nei cassonetti, ed in genere tutti i poveracci di cui nessuno parla: sono scomodi, non fanno tendenza, non rendono...insomma non sono come il migrante che adesso "va su tutto". Li amano i prelati che possiedono un patrimonio immobiliare smisurato, ne parlano i radical-chic , che però se ne tengono ben lontani, li vogliono certi politici, perchè in qualche modo sono fonte di "foraggio" e dulcis in fundo, li vogliono le ong, altrimenti non saprebbero come far del bene.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 20/08/2019 - 14:56

Non ho visto i numeri dei votanti affezionati FI!...Pazienza,dalle esternazioni dei loro "rappresentanti" in questi anni si è già capito...

kennedy99

Mar, 20/08/2019 - 15:07

gli italiani sono stanchi di mantenere persone che di migranti non hanno proprio un bel niente.

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Mar, 20/08/2019 - 15:09

Ero favorevole ad un blocco navale già anni addietro, figuriamoci ora. Se vogliamo aiutarli, aiutiamoli a casa loro.

giovanni951

Mar, 20/08/2019 - 15:30

beh...non sono mica tutti stupidi....

BRAMBOREF

Mar, 20/08/2019 - 15:51

gigi90 Penso che sia ora di fare un blocco navale , diversamente saremo sempre a discutere.

Giuseppe45

Mar, 20/08/2019 - 15:54

Desidero esprimere il mio plauso a Maxxena e a Roberto67. Avete perfettamente colto nel segno. Complimenti!

Ritratto di charlye08

charlye08

Mar, 20/08/2019 - 16:01

Aperto il sondaggio:Strafavorevole al blocco navale

x-on-bass

Mar, 20/08/2019 - 16:50

mi risulta il contrario, la maggior parte della gente che conosco è sfavorevole

Vigar

Mar, 20/08/2019 - 17:26

BLOCCO, BLOCCO, BLOCCO !!!!

Gio56

Mar, 20/08/2019 - 17:38

x-on-bass,io sono favorevole,mia moglie è favorevole, mio figlio è favorevole,come vede 100%. Come vede io ho mangiato due polli ,lei non ne ha mangiato ,però abbiamo mangiato un pollo a testa.

Gio56

Mar, 20/08/2019 - 17:40

E poi se,effettivamente scappano tutti dalla guerra e dalla fame,come mai non si vedono persone di 50 anni e oltre?

Gio56

Mar, 20/08/2019 - 17:44

E poi se,effettivamente scappano tutti dalla guerra e dalla fame,come mai non si vedono persone di 50 anni e oltre ma solo giovani ben in carne?

Giuseppe45

Mar, 20/08/2019 - 17:57

@ X-on-bass. Per curiosità, a chi si è rivolto per attingere il sondaggio? Alla fata turchina? Non si accorge che finalmente gli Italiani, quelli veri, hanno ritrovato lo spirito patriottico, spauracchio per i vili traditori della Patria?

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Mar, 20/08/2019 - 18:54

Ma tutto questo conte non lo sa o fa finta di non saperlo e non lo ha detto,si è limitato a dire str******.

carlottacharlie

Mar, 20/08/2019 - 18:56

Non solo, favorevoli ai blocchi navali, vorremmo vedere mitragliatrici e siluri pronti, vorremmo usassero droni armati. Sono anni che ci prendono per i fondelli sono anni che ci riempiono di neri non bisognosi, di neri criminali tantissimi, siamo stanchi della ganga che ci sbattono addosso i pro-clandestini e sogniamo di bloccarli permanentemente. Già ora, 18,53 grillazzi e sinistra stanno battagliando per far sbarcare i veleggianti neri. Se questo non è uno schiaffo in piena faccia agli italiani, ditemi cosa è. Andare al voto per evitare la guerriglia interna, almeno questo deve capire il Mattarella, altro che Iva, Eu e farabutti perdenti.

cesare caini

Mar, 20/08/2019 - 19:01

In Italia si entra solo con il passaporto ! Blocco navale ferreo ! Porti sbarrati !

Giorgio Rubiu

Mar, 20/08/2019 - 19:08

Per attuarlo ci vogliono elezioni nelle quali Salvini e la Meloni facciano man bassa di voti e questo accadrà se il sondaggio che ci viene prospettato è vero e credibile. La gente è stanca di essere invasa e di dover mantenere fannulloni, spacciatori e prepotenti. Se si torna ai porti aperti a tutti ed ai 35 € a testa per gli invasori, gli elettori si ribelleranno. Non barricate e forconi (molti degli elettori sono anziani e vecchi) ma il voto del 2023 (o prima se ci sarà un'altra crisi di governo) sarà risolutivo. Da quel momento, però, si dovrà iniziare a fare i rimpatri di massa, senza se e senza ma. Fuori tutti (zingari e sudamericani compresi) per tornare ad essere un paese decente!

Mauritzss

Mar, 20/08/2019 - 19:10

roberto67: I maschi giovani e forti che arrivano con queste navi, se provengono da zone di guerra si chiamano disertori, non profughi. . . . Mauritzss: puntualizzazione perfetta !!

routier

Mar, 20/08/2019 - 19:17

Il 51 % di favorevoli al blocco navale sono una percentuale approssimata per difetto. In realtà sono molti di più!

Ritratto di Fabious76

Fabious76

Mar, 20/08/2019 - 20:18

Che ci siano persone che ancora invocano il blocco navale mi fa veramente ribrezzo! Quando nel '97, unaa nave, carica di circa 120 profughi in fuga dall'Albania in rivolta, entrò in collisione nel canale d'Otranto con la corvetta Sibilla della Marina Militare Italiana, che ne contrastava il tentativo di approdo sulla costa italiana affondò causando la morte di più di 100 persone. Questo episodio è stato una vergogna, una bestialità, un fatto di inaudita inciviltà e violenza! Uno schifo causato da un paese che si riteneva e si ritiene tutt'ora democratico, civile, cattolico. E ora c'è chi ripropone il medesimo blocco verso la Libia. Spero che questo rimanga solo nelle speranza di qualcuno, e non venga mai più messo in opera, almeno non nei modi che qualcuno ipotizza!

rokbat

Mar, 20/08/2019 - 20:22

Sarebbero favorevoli 53% dei "grillini" e, invece, 51% gli "Italiani" ? Mi sembra un po' strana 'sta roba !

amicomuffo

Mar, 20/08/2019 - 20:55

io ho visto migranti che avevano cellulari che io mi sogno e che pagavano le loro ricariche telefoniche con un biglietto da 50 euro...Questi migranti economici vengano aiutati a casa loro. Io a casa mia non li voglio, vivono meglio di me, che pago le imposte e sono pure disoccupato, ma io non faccio tendenza.

Ritratto di giùalnord

giùalnord

Mar, 20/08/2019 - 21:28

Blocco navale immediatamente e confisca del natante con relativa multa prevista dal decreto sicurezza bis.

Ritratto di pinox

pinox

Mar, 20/08/2019 - 22:42

ma la maggioranza degli italiani non ha la verità in tasca, il livello intellettuale e l'illuminazione divina degli esponenti della sinistra....sono loro la luce la verità e la vita, non la gente comune.

stefi84

Mar, 20/08/2019 - 23:08

Il voto al più presto, sta agli italiani decidere ciò che è bene per il loro paese.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 21/08/2019 - 01:05

Questo rivoltante traffico di carne umana va bloccato a monte! Lo comprenderanno mai in Ue? Dubito. Nel frattempo un blocco navale italiano, per quanto inusuale può spingere questa inerte Ue a trovare un utile compromesso invece di perseverare nell'unica cosa che meglio le riesce: METTERE LE MANI IN TASCA AI CITTADINI! Hotspot in Libia (2 mln di kmq), a qualsiasi costo, per controllare questa povera gente ed aiutare profughi e rifugiati avviandoli in Ue, non migranti economici su richiesta di aziende che non trovano manodopera locale. Macron permettendo, naturalmente..

pasquino38

Mer, 21/08/2019 - 07:58

x Fabious 76: l'episodio che lei ricorda (l'ho già scritto) avvenne con il sig. Prodi Primo ministro, il sig. Napolitano ministro degli interni, in virtù della necessità (dichiarò Prodi) di tutelare la sicurezza dei ns. confini a fronte di massicci sbarchi di albanesi. Vale la pena di rammentare a tutti che l'Albania ha circa 3 milioni di abitanti, l'Africa circa 1400 milioni. I buonisti di oggi dovrebbero spiegare agli italiani cosa è cambiato, perché allora non potevamo accoglier 3 milioni e oggi accoglierne 1400!! Aspetto ancora che qualcuno mi risponda.

Papilla47

Mer, 21/08/2019 - 09:01

Quando hanno sentito che la spagna li accoglieva si sono gettati a mare con la piena consapevolezza di non rischiare. E' inutile loro pagano per venire in italia perchè sanno che quì hanno molte opportunità. Chi ha voglia può umilmente guadagnarsi la giornata e allevare i figli con future prospettive di miglioramento; chi non ha voglia può contare sull'asssistenza che il governo garantisce; chi decide di delinquere lo fa sapendo che le leggi italiane sono meno dure di quelle lasciate. Insomma è una questione di assoluta convenienza e il blocco navale aprirebbe le porte ad una nuova strategia e un'altra ancora.