Milano attende l'invasione E Sala apre alla tendopoli

Il sindaco nel caos: rischiamo ricadute sulla città. Centri di accoglienza in crisi, profughi nelle caserme

Milano ha superato il limite. Ai tremila profughi che il Comune a metà luglio aveva definito «il tetto massimo» dell'accoglienza possibile se ne sono aggiunti nei giorni scorsi altri duecento, sbarcati alla stazione Centrale nelle notte e stipati in centri di accoglienza che ormai scoppiano. «Di spazi nuovi in tempi molto rapidi non ce ne sono, a questo punto non è escluso che si usino le tende, lo stiamo verificando con la prefettura» ha dichiarato ieri mattina il sindaco Beppe Sala. Con il prefetto Alessandro Marangoni aveva parlato qualche minuto prima di spiegare che l'emergenza non è passata, anzi. «Bisogna capire se ci sarà il reflusso da Ventimiglia e Como», se i blocchi da parte della Francia e dalla Svizzera porteranno l'ondata migratoria su Milano. «Stiamo monitorando la situazione e dato che gli spazi obiettivamente non ci sono - ripete - si potrebbero usare le tende. In quali aree? Ci sta lavorando il prefetto e mi sottoporrà una proposta nei prossimi giorni. Ora il problema è trovare spazi a Milano e in un paio di Comuni della città metropolitana per resistere all'onda d'urto». È mezzogiorno quando Sala lascia intendere - senza pronunciare la parola che fa tremare i polsi ai residenti - che qualche zona dovrà rassegnarsi ad ospitare una tendopoli. E chissà per quanto. La quota dei cosiddetti «transitanti» fino a fine 2015 rappresentava il 98%, solo una minima percentuale faceva richiesta d'asilo in Italia, tutti gli altri dopo una sosta di tre-quattro giorni a Milano proseguivano verso il nord Europa. Oggi i rifugiati superano il 75%: non se ne vogliono più andare. «Al 28 luglio 2016 le persone risultano accolte mediamente da 102 giorni» recita il bollettino del Comune. «Ho insistito con il ministro alla Difesa Pinotti per lavorare sulle ex caserme - ha aggiunto Sala - perché sono spazi oggi completamente inutilizzati». L'ipotesi delle tende scatena subito l'accesa reazione della Regione Lombardia (e non solo). «Sull'immigrazione il governo Renzi è ormai allo sbando» scrive su Twitter il governatore Roberto Maroni. Con un ulteriore tweet ribadisce: «Clandestini a casa loro, subito». La Regione continua a reagire alla politica buonista del Pd, prima con la giunta Pisapia e oggi con quella (per metà identica) governata da Sala con i numeri. I richiedenti asilo ospitati in Lombardia sono ormai intorno a quota 18mila, costano 19 milioni di euro al mese e superano per numero la popolazione di comuni di medie dimensioni come Melegnano o Erba. Le tabelle ufficiali del Ministero dicono che i rigetti delle domande di protezione internazionale sono saliti al 60%, e la percentuale di quanti vengono dichiarati non in fuga da Paesi di guerra - quindi irregolari - a Milano è ancora più alta. «Il governo Renzi sta trasformando Milano nel più grande accampamento per clandestini d'Europa» dichiara l'assessore regionale alla Sicurezza Simona Bordonali dopo le parole di Sala.

Travolto dalle critiche, il sindaco «smonta» le tende. Alle 16 con una nota assicura che «la situazione è nel pieno controllo delle autorità competenti. I migranti sono 3.200 e in base a ulteriori esigenze si potranno aggiungere alcune tende a quelle già sistemate all'interno dell'ex Cie di via Corelli e della caserma Mancini» di cui per ora è in uso il cortile, aspettando l'ok dello Stato per entrare. «Non è prevista alcuna tendopoli in altri luoghi della città». È una retromarcia. Una mano gli arriva da Roma: dalla Difesa fanno sapere che a breve dovrebbe essere liberata la caserma Montello, in zona Sempione, e per qualche mese potrebbe essere usata per ospitare i migranti. Stessa operazione sui Magazzini di Baggio, ex complesso militare inserito nel piano di dismissioni. Sala continua a tifare per l'uso del Campo base Expo come centro profughi. La Regione è riuscita a bloccare i permessi ma Sala non molla: «Sono convinto che a settembre una buona parte de migranti potrà essere mandata là» ha ribadito ieri Sala. A 500 metri dall'ex sito Expo, la stessa che il Comune vuole trasformare in «no tax area» per attirare le imprese in fuga da Londra dopo la Brexit.

Commenti

egi

Mer, 10/08/2016 - 08:38

Ve lo siete cercato, ora godetevelo.

Tamagorà

Mer, 10/08/2016 - 08:40

Perche' tanti dubbi? alla Stazione Centrale, qu a Milano, e' pronto da utilizzare il binario che nel 1945 portava tanta gente a Mathausen...

venco

Mer, 10/08/2016 - 08:46

E si facciano campi profughi, mica questi devono vagabondare all'infinito?

Holmert

Mer, 10/08/2016 - 08:50

Tempo qualche anno, questi post comunisti di sacrestia faranno leggi in cui si dice che ogni famiglia italiana con reddito ,mettiamo ,superiore a 30mila euro annui, deve ospitare e mantenere minimo due immigrati,spacciati come profughi.(il profugo è colui,secondo me, che appena finite guerre ed ostilità ,torna nel proprio paese, cosa che non è con questi diversamente bianchi). Vi pare una idea peregrina? A me no.Intanto i musulmani stanno preparando il loro partito per presentarsi alle prossime elezioni. A piccoli passi comincia la conquista dei rammolliti italioti che nonostante tutto continuano a dare consensi a chi vuole portarci alla rovina. Il sistema ormai è tutto loro. Avevamo chi poteva bloccarli nelle piazze,ma Fini ha rovinato quel partito, disintegrandolo.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Mer, 10/08/2016 - 08:52

Che faccia da pirla questo Sala. Ora godetevi lo scempio che Milano s'appresta a mostrare al mondo intero. PiDioti!

Ritratto di Azo

Azo

Mer, 10/08/2016 - 08:58

Queso sindaco, fà federe ai Milanesi, la sua capacità dei fallimenti comunque, I MILANESI LO HANNO VOTATO ED ORA CHE SI LECCHINO LE FERITE!!! SEMBRA PROPRIO, CHE UNA CGRAN PARTE DEI CITTADINI,"""GODA, VEDENDO LA CITTÀ ANDARE DEGRADANDO, GIORNO PER GIORNO"""!!!

gisto

Mer, 10/08/2016 - 09:01

Che li mandi a Baggio,lì ha preso i voti.I residenti si troveranno per mese e mesi centinaia di ragazzotti a ciondolare con lo smartphone e i milanesi a "lavurà".

Ritratto di giorgio51

giorgio51

Mer, 10/08/2016 - 09:17

Dopo un ottimo pisapia un'altro bell'arnese sala a quando un sindaco musulmano? Bravi milanesi voluto, cuccatevelo

Ritratto di acroby

acroby

Mer, 10/08/2016 - 09:19

Adesso che i PiDioti hanno la "percezione" che i ciabattari voteranno per un futuro partito islamico e non per il pd cominciano a cambiare? Adesso i profughi sono troppi? I paesi confinanti hanno anche chiuso le frontiere. Gli italiani ne hanno le scatole piene. Ci sarà da ridere...

marcomasiero

Mer, 10/08/2016 - 09:29

bene ! ancora di più ve ne servono milanesi che avete voluto Sala ora ve li tenete tutti ! anzi vi mandiamo pure i nostri dal Veneto impestato da simile orda di nulla facenti mangia pane sulle spalle degli italiani che si scordano che lo "Stato" investa su di loro 35 euro / giorno / pro capite per il mantenimento.

Ritratto di nazionalista_sardo

nazionalista_sardo

Mer, 10/08/2016 - 09:36

i milanesi conviti che la destra possa limitare le loro libertà individuali anno votato pd☭ adesso giustamente dovete subire ma tanto si farà il gioco delle tre carte nasconderli un po ovunque per far vedere che l'invasione clandestina e sotto Controllo rilassatevi la sinistra e campione di negazionismo

routier

Mer, 10/08/2016 - 09:37

Un vecchio proverbio dice più o meno così: "Guarda il santo e saprai che miracolo può fare" A Milano hanno voluto il sindaco è Sala, ed ora (ancorché obtorto collo) ne accettino i "miracoli"!

Maura S.

Mer, 10/08/2016 - 09:40

i milanesi lo hanno votato, allora.... un paio di mesi e saranno COSTRETTI DAL SIG. SIANDACO di ospitare i migranti in casa loro, pure mantenendoli siccome il governo comincia a lamentarsi che le casse sono vuote. Good luck to you all!!!!!!

Ritratto di nando49

nando49

Mer, 10/08/2016 - 09:46

La folle politica sull'immigrazione grava sui comuni che non riescono più a gestire il numero di immigrati,più ne sistemano più l'Alfano ne manda. E gli altri paesi europei si tutelano chiudendo le frontiere e laciando il "cerino" acceso in mano italiana. Ma dove sono le massime autorità mondiali che criticavano il ns laexe quando un politico diceva che bisognava fare un blocco navale per fermare l'invasione?

giovauriem

Mer, 10/08/2016 - 09:50

i milanesi hanno fatto come il famoso marito che si tagliò il p.ne per fare dispetto alla moglie ,a milano per andare contro berluscono hanno eletto sala il re del magna magna lombardo .

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Mer, 10/08/2016 - 09:53

Caro Sala, chiediti perchè la Valle d'Aosta accoglie lo 0,3 degli immigrati ed al passo del Piccolo San Bernardo non c'è nessuno, tranne uno striscione di Casa Pound in difesa delle frontiere. Tutta questa storia ha un significato politico ,oggi ovviamente gestito dal tuo amico Renzi. Intanto tu e Milano lo prendete in quel posto. Fatti furbo!

ilbelga

Mer, 10/08/2016 - 09:57

come dice il proverbio: "chi vuol il suo male pianga se stesso". votare NO al referendum e mandare a casa questa casta di incompetenti...

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Mer, 10/08/2016 - 10:02

Peccato per Milano, grande e bella città, ma i milanesi votando Sala non hanno capito nulla. Era chiaro che sarebbe stato il via libera finale per i sinistrati di ogni sfumatura. E speriamo che votando SI gli italiani non ripetano l'errore, che potrebbe avere conseguenze non più rimediabili.

Ritratto di MLF

MLF

Mer, 10/08/2016 - 10:07

Ma, a prescindere da tutto il resto, vorrei capire cosa intendono fare "domani". Oggi le tendopoli, perche' non c'e' piu' posto, e domani? Gli sbarchi non si fermano, ne arrivano circa un migliaio al giorno, l'Africa e' enorme (almeno 10 volte l'Europa), e gli africani si riproducono come conigli. Anche se noi europei soccombiamo tutti, non ci stanno lo stesso tutti gli africani in suolo europeo. E per favore, non censuratemi anche questo!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 10/08/2016 - 10:08

si controllino le circoscrizioni dove hanno avuto più voti il PD ed è lì che bisogna mandarli, così capiscono chi hanno votato.

il sorpasso

Mer, 10/08/2016 - 10:08

Domanda ai comunisti: questi migranti per quanto tempo devono restarei in Italia?

aldoroma

Mer, 10/08/2016 - 10:10

sala chiama il tuo amichetto a roma...

giovauriem

Mer, 10/08/2016 - 10:14

gigino è , sicuramente , meglio di raggi, sala e appendoino , i tre sindaci di roma , milano e torino , non sanno fare nulla , e qualunque cosa fanno sono guai , giginiello nulla sa fare , però è immobile e dunque non fa guai .

geronimo1

Mer, 10/08/2016 - 10:15

Guardatevelo per bene (anzi benissimo) il tipetto con la fascia tricolore: l' AVETE VOTATO VOI, caro meneghini...!!!! Ora ve lo dovrete succhiare per cinque anni!!!!! Vi meritate cento tendopoli, altro che una..!!!!!!!!!

Tamagorà

Mer, 10/08/2016 - 10:34

Ma cosa sta a farci il "Ministero della Difesa" se non ci difende da questa invasione? Dobbiamo aspettare una dichiarazione di guerra, come usava un tmpo tra Paesi civili ?

Frusta1

Mer, 10/08/2016 - 10:36

Ritento: Ricordo allo smemorato sala che potrebbe ospitare qualche clandestino nella sua magione in Svizzera ( quella che si è dimenticato di avere....). Ma NON si permetta di riempire Milano di tende e container nelle periferie. Si è scordato anche che in campagna elettorale ha detto di guardare alle periferie. Se questo è il suo guardare possiamo dire che Milano è spacciata. Grazie renzie, grazie alfAno, grazie boldrina e grazie a i buonisti radical chic che ci stanno portando allo schifo.

Pippo3

Mer, 10/08/2016 - 10:41

il sogno di Mister Expo è quello di trasformare l'area Expo in un immenso campo profughi per decine di migliaia di clandestini. Milanesi lo avete votato, godetevelo, mettete i clandestini in piazza Duomo, anzi, in Galleria perchè così se ne stanno al coperto.

roseg

Mer, 10/08/2016 - 11:13

Per fortuna me ne sono andato da Milano. E ora vedremo il grande sala, degno successore del grande pisciapia che farà ahahahahah. Bravi milanesi continuate cosi.

Ritratto di combirio

combirio

Mer, 10/08/2016 - 11:13

Il Sala Giochi ha sentenziato! Adesso ci sono le Tende. Ma in che mani di incompetenti, distruttori, ci siamo messi? Tutte le teste pensanti sinistre hanno proprio deciso di distruggere l' Italia! Hanno fatto sicuramente un patto col diavolo.

Duka

Mer, 10/08/2016 - 11:18

SALA COME CHI LO HA SPONSORIZZATO FARA' SOLO DANNI: ECCO IL PRIMO " LA TENDOPOLI ". Poveri milanesi conciati come e peggio dei napoletani.

Giorgio Rubiu

Mer, 10/08/2016 - 11:20

l'Italia,non solo Milano,sono già invase da un pezzo.E noi cosa facciamo? Creiamo le tendopoli invece di ripulire il Paese come lo Stato dovrebbe fare per proteggerci.Questa invasione,cominciata in sordina alcuni decenni or sono,ora è manifesta e prepotente.Siamo in guerra con qualcuno? Non che io sappia! Si affianchi l'esercito (che è stipendiato) alle forze dell'ordine per raddoppiarne il numero senza spendere un solo Euro in più di quanto spendiamo adesso.Ridateci le nostre città e il nostro modo di vivere o presto si prenderanno anche le nostre case.Italiani,se non si svegliano Governo e Stato,dobbiamo farlo noi liberandoci di chi finge di governarci (tutti,da Mattarella in giù) e poi cacciando gli invasori.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 10/08/2016 - 11:20

#Holmert- 08:50 Idea per nulla peregrina. Con tempi di attuazione di giorno in giorno sempre più vicini. Ultima chiamata per gli Italiani...quelli, perlomeno, intenzionati a non finire i loro giorni per la strada. Espropriati in nome del multiculturalismo e della multietnicità.

Tarantasio.1111

Mer, 10/08/2016 - 11:21

Voglio vedere se i Milanesi tra chi ha votato Sala e chi non è andato a votare se hanno il coraggio di lamentarsi...la Vaselina ve la siete messa da soli, adesso si "balla".

Ritratto di sandros

sandros

Mer, 10/08/2016 - 11:33

Un suggerimento al SuperSindaco: Una GROSSA tendopoli a forma di piramide in Piazza Duomo, così superiamo quella del "Louvre" (francesi fregati!)

Ritratto di settimiosevero

settimiosevero

Mer, 10/08/2016 - 11:36

a solo due mesi già sta trasformando milano nella mecca, complimenti agli elettori che lo hanno permesso ed adesso muti e subite.

Ritratto di semperfideis

semperfideis

Mer, 10/08/2016 - 11:48

a casa del pd li dovete portare a casa della boschi che tanto ha tante case il tu babbo con banca Etruria...che buffoni lui alf-ano di nome e di fatto-...

Reziario

Mer, 10/08/2016 - 11:51

Vedo molto in pericolo la Zona 7-via forze armate-Via Saint Bon etc..Lli è pieno di caserme...E c'è anche il Parco delle Cave per farci una bella tendopoli...

Orion65

Mer, 10/08/2016 - 12:17

Sono genovese d'origine ed abito a Milano da quasi vent'anni. Nonostante tutto, amo questa città e mi si stringe il cuore vederla governata da simili incompetenti. Ho votato per Parisi (come tantissimi, per altro... Non dimentichiamoci che Sala non ha stravinto... Anzi) e sono sempre più convinto di avere fatto bene. E' vero, ora dobbiamo sorbirci Sala per cinque anni, ma, vedete, già ora deve fare retromarcia... Una cosa sono gli slogan altra la realtà! Ed è ora di capirlo, accidenti !

Ritratto di Flex

Flex

Mer, 10/08/2016 - 12:34

Chissà come saranno contenti i Milanesi che l'hanno eletto.

giginonapoli

Mer, 10/08/2016 - 13:36

Milanesi, se avete le palle scendete in piazza e rimuovete questo traditore dell Italia.

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Mer, 10/08/2016 - 13:44

L'invasione. Siamo all'invasione. Stiamo subendo passivamente la nostra stessa estinzione. Mi vergogno di essere Italiano.

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 10/08/2016 - 13:47

Aspettate..la foto mi ricorda una canzone di Charlie..molto in voga...

Fjr

Mer, 10/08/2016 - 13:58

@Reziario,anche in zona 9 c'è quella di viale Suzzani ex carristi bersaglieri, ma vedo che è presidiata H24 da guardia giurata,speriamo in bene

Fjr

Mer, 10/08/2016 - 14:00

Orion, come qualcuno ha già scritto le circoscrizioni del centro sono radical chic che lo hanno votato io a quelli manderei tutte le risorse in arrivo

zucca100

Mer, 10/08/2016 - 14:05

Parisi cosa avrebbe fatto?

Ritratto di frank60

frank60

Mer, 10/08/2016 - 14:06

Bravi milanesi ora ciucciateli le vostre risorse...che avete votato...

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 10/08/2016 - 14:31

La sala si usa solo per ricevimenti e lui Sala riceve.

vinvince

Mer, 10/08/2016 - 14:50

Come godoooo !!!

ziobeppe1951

Mer, 10/08/2016 - 14:55

Fjr...13.58....avevo l'appartamento in zona 9 vicino alla caserma di viale Suzzani, due anni fa l'ho venduto a prezzo di mercato fiutando il fatto che avrebbe perso di valore se la suddetta caserma sarebbe diventata una favela per splendide risorse

Ritratto di Loudness

Loudness

Mer, 10/08/2016 - 15:11

Io un'idea per un bel campo profughi pulito, ordinato ce l'avrei. Si trova in via Lucio Cornelio Silla al 249 in zona Figino...

Giampaolo Ferrari

Mer, 10/08/2016 - 16:08

Piu ne arrivano e prima ci liberiamo di questi idioti che ci governano,forza che la rivoluzione si avvicina.Una speranza senza lieto fine,ma nella coscienza di tutte le persone responsabili.Adesso si lamentano per il cibo scadente ,tra un po non ci sarà,allora la situazione sarà esplosiva,la colpa a chi la daranno ora che Berlusconi non c'è.

bimbo

Mer, 10/08/2016 - 16:12

Magari usare il complesso expo per alloggiare i profughi e per mantenerli un po in isolamento visto che sono anche portatori di malattie?

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Mer, 10/08/2016 - 16:22

a parte che sala non l'hanno votato tutti i milanesi - distanza con parisi molto risicata, come ha già ricordato qui qualcuno - il dramma vero è che in Italia, oltre all'attuale maggioranza di governo incline verso l' UE, vive una cospicua appartenenza ai cosiddetti "centri sociali" che appoggiano la politica dell'accoglienza ad oltranza, senza avere la minima idea di quanto questo comporti in fatto di ORDINE PUBBLICO; forse la loro idea da applicare ai clandestini da accogliere è la stessa loro filosofia di vita, quella di non far nulla trastullandosi dalla mattina alla sera, facendosi mantenere da mamma e papà, avendo così tutto il tempo per congegnare deliri mentali totalmente privi di senso pratico oltre che di buon senso. E di tanto in tanto far perdere tempo alle ns forze dell'ordine che li devono contenere.

Holmert

Mer, 10/08/2016 - 16:32

Ma come hanno fatto i milanesi a votare uno con quella faccia?

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Gio, 11/08/2016 - 15:14

Già la Fallaci era una populista rassista e fassista. Ancora un po' e le ha azzeccate tutte.... Alla faccia della feccia di sinistra.