Morto Massimo Wilde, tra i fondatori della Lega in Lombardia

L'ex senatore aveva 73 anni e da tempo stava lottando contro un grave malattia

È morto nella notte tra martedì e mercoledì l'ex senatore Massimo Wilde, in parlamento per due legislature - dal 1994 al 2001 - con la Lega Nord e tra i fondatori del Carroccio in Lombardia. Il politico, che aveva 73 anni, da tempo stava lottando contro una grave malattia.

Capogruppo del Carroccio e consigliere di minoranza a Sirmione, municipalità sul lago di Garda dove risiedeva da sempre, aveva anche ricoperto il ruolo di vicesindaco fino al 2009, dedicandosi alla vita politica locale dopo l'esperienza a Roma.

Nato nel 1944, dagli anni Ottanta gestiva in via Colombare un negozio di abbigliamento ancora oggi di proprietà della famiglia. I funerali dell'ex senatore si terranno venerdì in mattinata, in forma privata.