"Noi in dieci contro cento". Gli agenti chiedono solidarietà

La paura nell'audio integrale del poliziotto incriminato: "Questi ci stendono". I sindacati: "Per noi nessun corteo"

Dettagli non trascurabili su cui meditare. Perché la polemica sulla condotta di una polizia che usa idranti e non i manganelli e che dovrebbe porgere l'altra guancia a chi lancia bombole di gas, non regge, è odiosa. Gli agenti si sentono indifesi, accerchiati, umiliati. Chiedono solidarietà ai cittadini. Magari un corteo in loro difesa, piuttosto che uno per i migranti violenti. Nel frattempo sul web sarebbe spuntata la versione definitiva del colloquio incriminato, quello del braccio da spezzare. Un documento al vaglio della magistratura che, se autentico, spiegherebbe molte cose; questo il virgolettato: «Dottore questi ci stendono, vede quanti sono? Noi siamo solo in dieci e loro hanno bombole di gas e sampietrini. Ragazzi lo dobbiamo fare, ce lo hanno ordinato e non possiamo tirarci indietro. Quando saremo li in mezzo, saremo soli, noi dieci contro loro cento. Il primo obiettivo è portare a casa la nostra pelle e quella del nostro fratello nel casco accanto. Allora se iniziano a lanciare di tutto spezzategli le braccia ma portate la pelle a casa...».

Sui fatti di piazza Indipendenza tornano i sindacati di polizia per chiedere, tra l'altro, che fine abbiano fatto tutti i filmati delle aggressioni ai poliziotti. «Troviamo ridicolo che qualcuno tenti di far dimenticare la guerriglia organizzata dagli immigrati che abusivamente occupavano un intero stabile - attacca il sindacato Coisp -. Piuttosto bisognerebbe capire come mai sono repentinamente spariti i filmati di ore di aggressioni violentissime ai danni dei poliziotti, con evidenti tentativi di ucciderli, persino facendo esplodere bombole di gas che solo grazie alla buona sorte oltre che alla competenza dei colleghi non hanno causato una strage fra gli appartenenti alle forze dell'ordine. Come mai su questi filmati scomparsi non c'è stato alcun commento, nessuna polemica? Eppure, poche ore dopo la rivolta i media si sono concentrati su una frase pronunciata nelle concitate fasi dello sgombero da un funzionario, il quale evidentemente si aspettava una reazione violenta da parte degli abusivi».

Coisp che auspica solidarietà: «Che paese assurdo. Si manifesti una volta tanto a sostegno delle regole. Invece che fare cortei a sostegno di chi abusivamente occupa abitazioni che non gli appartengono, politica e istituzioni dovrebbero insorgere a difesa della polizia. Se c'è qualcuno che decide di spalleggiare chi occupa illegalmente violando il principio costituzionale che sancisce l'inviolabilità della proprietà, questi non deve trovare sponde politiche né istituzionali. Certi benpensanti a senso unico prima di sputare sentenze dovrebbero provare l'ebbrezza di restare per ore bersagliati dal lancio di oggetti, rischiando di diventare torce umane a causa di un innesco incendiario o di morire a seguito di un'esplosione. Ma chi attacca i poliziotti e cerca di ucciderli non merita solidarietà, merita la galera».

Da parte sua il Li.Si.Po fa notare quanto sia facile pontificare ed esprimere giudizi cattedratici. «Ma è assai diverso stare sul campo e fronteggiare i facinorosi. Le cui intenzioni, appaiono di tutta evidenza anche da quanto si rileva dai filmati. La polizia ha usato la forza, ma non la violenza. Evidentemente, il contesto, non consentiva altro. I profughi, occupavano l'edificio dal quale sono stati sgombrati, da ben quattro anni e forse è qui che c'è qualcosa che non va. Se quando il primo ha occupato abusivamente l'edificio, si fossero presi provvedimenti adeguati, oggi, il problema non esisterebbe. Il ministro Minniti sta dimostrando di avere le idee chiare. Ma con l'incertezza e il pressappochismo non si può governare l'attuale situazione caratterizzata dal massiccio e caotico arrivo di stranieri».

Commenti

aldoroma

Dom, 27/08/2017 - 10:21

SI FANNO CORTEI PER I CLANDESTINI E PER I SERVITORI DELLO STATO NULLA... VERGOGNAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

giovaneitalia

Dom, 27/08/2017 - 10:25

Io sono e sarò sempre solidale con le forze dell´ordine a prescindere. Viva l´Italia.

Ritratto di giangol

giangol

Dom, 27/08/2017 - 10:25

dicesi regime abusivo cattobuonista. continuate a votare le zecche rosse, continuate

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 27/08/2017 - 10:31

@aldoroma - altrimenti non sarebbero comunisti. Pretendono di avere ragione e si autoproclamano paladini dell'uguaglianza, sopravvaricando tutti gli altri, quelli che non la pensano come loro, da grandi razzisti che sono.

Ritratto di mina2612

mina2612

Dom, 27/08/2017 - 10:35

NOI CI SIAMO, SEMPRE E PER QUALUNQUE COSA CHE SI FARA' A FAVORE DELLE NOSTRE FORZE DI POLIZIA, CONTRO QUESTO STATO DI INUTILI I.DIO.TI !!!! Perchè questa Redazione non propone una raccolta di firme come abbiamo già fatto nel passato?

Ritratto di nando49

nando49

Dom, 27/08/2017 - 10:37

Gli agenti hanno il sostegno e la solidarietà dei cittadini onesti, quelli che vorrebbero fosse ristabilita la legalità. Certo che quattro governi non eletti hanno contribuito a delegittimare i compiti delle forze dell'ordine.

Marcello.508

Dom, 27/08/2017 - 10:38

Cari poliziotti, lo sapete ma ve lo dico lo stesso: al vostro posto applicherei le regole ad litteram a 360°. Macchina non manutenzionata, tutti fermi, giubotti anti proiettile scaduti, tutti fermi, armi inefficienti, tutti fermi etc. Prendetevi il riposo che vi spetta per legge etc. In questo modo tutto si ferma. Dopo vorrò vedere cosa faranno i vostri capetti se anche voi, non ricevendo solidarietà, farete sicuramente più di quanto è nei vostri obblighi.

Ritratto di adl

adl

Dom, 27/08/2017 - 10:39

La Polizia deve pazientare, sono in corso le esercitazioni NATO per la guerra alla Russia alla modica cifra di 15 mld + 15 mld per l'adeguamento Trump. Il nostro esercito al momento non è disponibile, i soldati italiani schierati ai confini con la Russia non possono essere distolti da piccole ed insignificanti INVASIONI DI PACIFICHE RISORSE PREVIDENTI E CONTRIBUENTI.

Cedro

Dom, 27/08/2017 - 10:39

Esprimo la massima solidarieta` alle forze di polizia che fanno il possibile per riportare l'ordine nel caos. Purtroppo molti politicanti di sinistra, insieme a parte della magistruatura, rende inutile lo sforzo di queti ragazzi che rischiano la vita ogni giorno per garantire la nostra sicurezza.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Dom, 27/08/2017 - 10:41

"Il ministro Minniti sta dimostrando di avere le idee chiare.". Chiarissime. Nessuno sgombero potrà più avvenire senza previo accordo con i gentili ospiti circa la sede alternativa loro destinata. E, soprattutto, avanti con le requisizioni degli edifici pubblici "in assenza di collaborazione da parte dei sindaci". Vi sembra un paese normale quello in cui si consentono certe amenità prefettizie contro la volontà dei cittadini? O non pensate, piuttosto, che sia ora di cambiare...e alla svelta?

mifra77

Dom, 27/08/2017 - 10:42

Ma chi ha sfilato a favore degli sfollati? Centri sociali, sfigati comunisti sfilanti di professione al soldo della sinistra estrema e cattochierici inviati. Tutte risorse rosse della Boldrini.

Ritratto di Roybean

Roybean

Dom, 27/08/2017 - 10:48

Massima solidarietà agli agenti di polizia ed a tutte le forze dell'ordine! Non siete soli, la maggioranza degli italiani sta con voi!

Totonno58

Dom, 27/08/2017 - 10:49

La solidarietà l'avrete sempre...evitate però anche di coprirvi l'un l'altro quando qualcuno di voi sballa, anche perchè poi vi copre di ridicolo lasciando interviste penose come "quello" ha fatto con Repubblica "ero stanco...ho detto frasi in libertà...non dovevo nemmeno essere lì..."

Who_dares_wins

Dom, 27/08/2017 - 10:49

Ormai in Italia siamo arrivati al punto di aver paura di tutto persino delle parole. E poi parliamoci chiaro l'esercito israeliano negli anni 90 non aveva certo timore di rompere qualche braccio quando era il caso. I palestinesi si calmavano, di colpo...

Tarantasio.1111

Dom, 27/08/2017 - 10:49

ATTENTO CARO FUNZIONARIO...dovresti sapere meglio di chiunque che governo abbiamo in Italia dove: a parte lo sciacallaggio dei giornalisti prezzolati di sinistra, sai pure chi abbiamo al governo a partire dalla sboldrata...

giovanni PERINCIOLO

Dom, 27/08/2017 - 10:50

Non mi risulta che in Italia le forze dell'ordine debbano per contratto accettare sputi, lanci di bottiglie Molotov, lanci di bombole del gas e quant'altro senza mai reagire. I politici che pretendono tale comportamento, sboldrina in testa, sono indegni della carica che occupano. Dovrebbero solo vergognarsi del loro operato e chiedere scusa a tutte le forze dell'ordine che rischiano la pelle per uno stipendio da fame, anche quando sono chiamate a far da scorta alle loro "eccellenze". Basta scorte e auto blu, facciano anche loro una bella immersione nella realtà quotidiana fino a quando, forse, saranno in grado di comprendere lo stato d'animo del comune cittadino!

Klotz1960

Dom, 27/08/2017 - 10:52

Purtroppo anche negli Usa non si arriva ad attaccare la Polizia ma i violenti di estrema sinistra dell' Antifa sono chiaramente coperti e sostenuti da mass media anti Trump. Chi si oppone alla globalizzazione ed all'immigrazione viene insultato come violento, razzista e fascista.

Norberth

Dom, 27/08/2017 - 10:54

La domanda sarà anche retorica e banale ... ma a che servono le pistole alla Polizia se non può sparare ??? Che venga dotata di mazzi di fiori da offrire ai balordi allora. I ragazzi in divisa avranno perlomeno qualche speranza in più di tornare a casa integri dalle loro famiglie. Per il resto ci vorrebbe Kim Jong Un !!

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Dom, 27/08/2017 - 10:55

Visto quel che succede, chi può prendere provvedimenti li prenda e subito. In un paese dove i delinquenti sono assolti ed le persone per bene condannate, gli unici a difendere i più deboli sono le forze dell'ordine, create allo scopo. Se non lo fanno perché ai loro vertici vengono nominati indegni responsabili si debbono ribellare, loro ne hanno i mezzi. Uno come gabrielli non può stare al suo posto, va rimosso come l'attuale governo mai eletto da nessuno, sono solo opportunisti. Tutte le persone oneste e perbene sono con le forze dell'ordine.

Tarantasio

Dom, 27/08/2017 - 10:56

drammatica questa frattura tra istituzioni e polizia, adesso capisco perché non mandano i carabinieri - che sono parte dell'esercito -

giancristi

Dom, 27/08/2017 - 10:57

Il vescovo ausiliare di Roma interviene a favore dei "migranti": un vecchio balordo che suscita disgusto. Della Polizia i benpensanti se ne fregano. Pensano che sono pagati per farsi ammazzare. Aspettiamo con impazienza le elezioni! Poi di una serie di loschi figuri si farà piazza pulita: Delrio, Franceschini, Maria Elena Boschi, Enrico Letta, ecc.

piazzapulita52

Dom, 27/08/2017 - 10:57

LE FORZE DELL'ORDINE DOVREBBERO RIBELLARSI A CHI LI MANDA AL MACELLO. O SI DECIDONO A FARLO OPPURE PER L'ITALIA ED IL SUO POPOLO SARA' LA FINE!!!

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 27/08/2017 - 11:00

Cominciate a non votare più pd tanto per compiere il primo passo, perche molti di voi lo fanno. Non siete ancora riusciti a capire che per la galassia sinistra siete carne da macello, questi tra un poliziotto morto e un africano delinquente morto, scelgono voi. Loro odiano la l'ordine e chi lo rappresenta, odiano la proprietà privata quando non è la loro.

Peace&Love&Freedom

Dom, 27/08/2017 - 11:00

Sarò tranchant, ma le FFOO hanno pensato magari di incrociare le braccia e consensualmente di rifiutarsi pure di scortare politici per qualche giorno? Non sarebbe un segnale più forte e credibile rispetto a questi proclami sindacali dopo ogni accusa nei loro confronti(e ce ne sono sempre di più mi pare e da più parti, ma NON dai cittadini che nella stragrande maggioranza li stimano)?

mifra77

Dom, 27/08/2017 - 11:02

La mia solidarietà ce l'ha di certo e se ci sarà da dimosstrarla sfilando, sebbene sia contro i miei principi, ci sarò. In ogni modo, la solidarietà alle forze dell'ordine la si da, isolando e combattendo i delinquenti ed i facinorosi e non a chiacchiere come sta facendo la classe politica ed i giornalotti rossi che amano disordine e delinquenza solo perché nelle acque torbide si nutrono meglio.

unosolo

Dom, 27/08/2017 - 11:03

quando non esiste un vero governo accade appositamente mettere in minoranza i tutori dei cittadini lasciando a chi delinque di offendere chi indossa una divisa , divisa che deve essere rispettata da tutti anche da chi governa.

Ritratto di karmine56

karmine56

Dom, 27/08/2017 - 11:05

Io comune cittadino, se dovessi assistere ad una scena del genere, aiuterò i poliziotti.

albero_a_cammes

Dom, 27/08/2017 - 11:09

E' il momento di manifestare tutto il nostro sostegno per le forze dell'ordine!

Reip

Dom, 27/08/2017 - 11:11

È vero che i poliziotti sono in pochi, mal pagati, male addestrati e male equipaggiati. Tuttavia anche se fossero in tanti non cambierebbe nulla! Polizia e carabinieri hanno le mani legate da prefetture corrotte, magistrature vigliacche e un sistema giudiziario di parte, fin troppo indulgente con clandestini, africani, extracomunitari e zingari, ma severissimo soltanto con gli italiani. Il governo, per business e interesse, protegge questo corrotto sistema mafioso di sinistra, responsabile unico del disastro che è l'invasione e la permanenza forzata di finti profughi clandestini nel nostro paese, in combutta con il vaticano, le coop rosse, le ONG e i centri sociali.

tonipier

Dom, 27/08/2017 - 11:11

" LA POLIZIA DOVREBBE ESSERE A CONOSCENZA DI CHI LI SFRUTTA...." SI RIVOLGESSERO AI GIUSTIZIALISTI".

jaguar

Dom, 27/08/2017 - 11:12

Possiamo anche dare solidarietà, ma se poi Boldrini e company si scagliano contro le forze dell'ordine additandoli di violenze gratuite, capite bene che essere solidali e basta conta ben poco.

Ritratto di senior60

senior60

Dom, 27/08/2017 - 11:19

dalla parte della POLIZIA sempre e comunque. Soli contro tutti e purtroppo il loro nemico peggiore è questo governo di farabutti,incapaci,ladri,

Ritratto di micheleciaramella2

micheleciaramella2

Dom, 27/08/2017 - 11:23

Grazie di cuore a tutta la Polizia e ai Carabinieri e a tutte le Forze dell'Ordine. Gli Italiani sono con Voi. Grazie ancora per tutto quello che fate.

acquario13

Dom, 27/08/2017 - 11:24

Io sono pronto al corteo a favore della legalita e della polizia! Che si organizzi finalmente qualcosa di rivoluzionario e non sempre queste stupide farse sinistre!!

triglia

Dom, 27/08/2017 - 11:25

I NOSTRI POLITICI SOLO MANGIAPANE A TRADIMENTO.............PAGLIACCI

01Claude45

Dom, 27/08/2017 - 11:32

Ben fatto e ben detto. Ma necessita "spaccare le braccia" anche a fomentatori e parassiti italiani che sostengono l'illegalità.

GiovannixGiornale

Dom, 27/08/2017 - 11:38

La polizia è l'istituzione legittimata ad usare la forza per far rispettare le regole. In questo paese depravato le istituzioni stanno dalla parte dei delinquenti contro se stesse. Neanche il fascismo seppe fare di peggio.

QuantoBasta

Dom, 27/08/2017 - 11:48

L'episodio del terrorista Giuliani con l'estintore in mano, pronto a fracassare la testa al Carabiniere, non ha proprio insegnato nulla !!! Oramai l'Italia è allo stato terminale !!!

alev

Dom, 27/08/2017 - 11:54

Hanno ragione punto e basta. E io sto con loro punto e basta.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Dom, 27/08/2017 - 12:10

SIAMO TUTTI CON VOI DA SEMPRE,esclusi quelli di sinistra che vi hanno sempre odiati....OVVIAMENTE GOVERNO SINISTROIDE COMPRESO.

Ernestinho

Dom, 27/08/2017 - 12:16

Bisogna censire tutti gli immobili occupati, uno per uno, e controllare chi c'è dentro, altro che storie!

istituto

Dom, 27/08/2017 - 12:17

Quandoil CENTRODESTRA andrà al Governo, la MUSICA CAMBIERÀ, vedrete. Fine delle coperture alle occupazioni abusive di CLANDESTINI e sopratutto POLIZIA SOSTENUTA DAL GOVERNO,PRESIDENTE DEL CONSIGLIO E DAL MINISTRO DEGLI INTERNI. Quelli che ci sono adesso sono dei VENDUTI ALLE RISORSE BOLDRINIANE E LORO FIANCHEGGIATORI.

rudyger

Dom, 27/08/2017 - 12:19

Ora un magistrato chiederà un rapporto. Ma dove stava fino ad adesso? a prendere il sole a Viareggio ? perchè non si fa una legge che preveda la presenza di un magistrato in loco quando avvengono questi fatti ? facile fare il magistrato, intoccabile, casta prepotente padrona dell'Italia.

ilpaladino

Dom, 27/08/2017 - 12:20

Se questo è quello che ha detto non è da punire ma, semmai, da premiare o elogiare. "Ragazzi lo dobbiamo fare, ce lo hanno ordinato e non possiamo tirarci indietro". Dimostrazione di alto senso del dovere e abnegazione. "Il primo obiettivo è portare a casa la nostra pelle e quella del nostro FRATELLO nel casco accanto". Spirito di corpo e preoccupazione nei confronti dei suoi sottoposti. La frase incriminata:"Allora se iniziano a lanciare di tutto spezzategli le braccia ma portate la pelle a casa". Sostanzialmente, a mio parere, vuole dire che, nel caso le cose si fossero messe male, non avrebbero dovuto esitare a ricorrere ad un uso della forza fermo e deciso. Sostanzialmente ha usato una IPERBOLE. Vorrei evidenziare che erano ovviamente armati e che si è ben guardato di dire "sparategli" o qualcosa del genere. Chi scrive è qualcuno che situazioni simili, per motivi lavorativi, a suo tempo, le ha vissute e sperimentate.

TitoPullo

Dom, 27/08/2017 - 12:21

DI QUESTO PASSO PRESTO SI FARANNO I PROCESSI ALLE INTENZIONI!!!! BASTA KOMUNISTI E PRETI SPRETATI(KATTOKOMUNISTI)!!BRUTTA GENTE CHE SPARGE ED INIETTA ODIO NELLA VITA SOCIALE DI QUESTO PAESE!! A CASA GOVERNO DI INCOMPETENTI ABUSIVI!!! PIENA SOLIDARIETA' A POLIZIA E CARABINIERI !!!!

frapito

Dom, 27/08/2017 - 12:23

Disgustato, disgustato ed ancora disgustato di questa classe politica incostituzionale. Poi c'è qualche grande-mente che si meraviglia e si domanda del perché circa duecentomila italiani (fortunati perché l'hanno potuto fare) sono scap...(pardon) andati all'estero? Questa classe politica fa parte della risposta! Ai Tutori dell'Ordine Pubblico che cercano di proteggere il Popolo Italiano, tutti gli Italiani VERI sono con VOI! VIVA LA POLIZIA!!!!

Razdecaz

Dom, 27/08/2017 - 12:29

Se le forze dell’ordine intervengono per effettuare uno sgombero, e tu clandestino, lanci le bombola del gas, bottiglie incendiarie e sassi, non ti spacco le braccia con il manganello, ma ti dico grazie. In questa repubblica delle banane, ognuno fa i porci comodi suoi e i clandestini lo sanno. Crocifiggere le forze dell'ordine, quando intervengono, oramai è una routine giornaliera. centri asociali, pdiani, boldrini, franceschiello e company. Mettetevi al posto dei Poliziotti, con casco e divisa anti sommossa e poi accomodatevi ad immobilizzare i vostri cari amici clandestini. Avrete un futuro radioso!! Mi spiace che ora il funzionario verrà messo sulla graticola. Sinistroidi, buonisti fasulli, ciechi e sordi, probabilmente pensate che gli sgomberi si fanno con le carezze, i fiori e riverenze. Solidarietà sempre alla Polizia e al funzionario, che svolgono un mestiere difficile e rischioso. TOGLIERE LE SCORTE A TUTTI

Aristofane etneo

Dom, 27/08/2017 - 12:32

Ancora una volta esprimo la mia gratitudine ed il mio affetto per ciò che Poliziotti e Carabinieri fanno contro i farabutti nostrani ed esteri: gli uni e gli altri sempre più impuniti. Da sempre iscritto ad un sindacato della triplice, noto che non ci sono più i sindacalisti di una volta, quelli che ti chiamavano allo sciopero per solidarietà contro i padroni (gli imprenditori che producevano ricchezza per sé e per l'Italia) e se non partecipavi eri uno sporco crumiro.

parmenide

Dom, 27/08/2017 - 12:34

care forze dell' ordine , carabinieri esclusi perchè militari, perchè non organizzare uno sciopero in bianco rimanendo in servizio ma dentro le rispettive caserme. nessuna scorta quindi per i facinorosi di stato a 18000 mila euro al mese che diventerebbero pallidi e sudoranti di paura più che un re su un traballante trono ?

Robrik

Dom, 27/08/2017 - 12:38

Sono e saro' sempre dalla parte della legge e di chi la fa rispettare. Se ne avro' l'occasione non manchero' di dimostrarlo con i fatti.Inoltre esprimero' la mia solidarieta' e dissenso per l'attuale regime alle urne.

Toposki

Dom, 27/08/2017 - 12:46

Solidarietà a tutte le Forze dell'Ordine mandate allo sbaraglio dai poteri marci che governano questa povera Patria nostra.

dare 54

Dom, 27/08/2017 - 12:54

Se le cose stanno così (ed a questo punto ho ben pochi dubbi che stiano diversamente) il Funzionario ha fatto ben più del suo dovere. In una situazione del genere il Capo deve indirizzare e tutelare i suoi uomini, incoraggiandoli anche se in inferiorità numerica ed in presenza di rischio fisico elevato. Anche e sopratutto nei confronti di una massa avversa che resiste alle intimazioni della Forza Pubblica e agisce in modo incivile ed estremamente violento. Altrimenti, se non si vogliono Forze dell'Ordine che facciano il loro lavoro anche in situazioni difficili, basta sostituirle con un qualche Corpo di Steward. Disarmati, ovviamente, ed inclini al dialogo. Auguri!

Ritratto di Marotta2

Marotta2

Dom, 27/08/2017 - 12:57

Già vi pagano da fame , infatti lo stato è fallito , fate il vostro dovere a rischio della vita , secondo gli idioti buonisti e di sinistra , dovreste solo farlo distribuendo carezze e mazzi di fiori , e vi costringono pure a chiedere solidarietà . Questo è il ns paese , che non c'è più !!! Vergogna !!!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Dom, 27/08/2017 - 12:57

L;ITALIA; É L;UNICO STATO IN EUROPA CHE LASCIA LA SUA POLIZIA SENZA L;APPOGGIO CHE LO STATO DOVREBBE DARE A CHI SERVE IL POPOLO É LA SUA CLASSE POLITICA;É QUESTA E UNA PORCHERIA CHE ESISTE SOLO IN ITALIA PERCHE BASTA PASSARE LA FRONTIERA CON LA SVIZZERA PER VEDERE CHE RISPETTO HANNO I POLIZIOTTI SVIZZERI SIA DAI POLITICI CHE DAL POPOLO!É QUESTA E UNA POLITICA VERGOGNOSA VERSO CHI DIFENDE LA DEMOCRAZIA É IL NOSTRO POPOLO;ED IO PENSO CHE QUESTA POLITICA NON AVRÁ VITA LUNGA PERCHE LA MAGGIOR PARTE DEGLI ITALIANI É SCHIFATO DA QUESTA POLITICA DI SX!.

Ritratto di viktor-SS

viktor-SS

Dom, 27/08/2017 - 13:14

Solidarietà? Non esiste. Voi siete sempre stati col Governo, qualunque esso sia. Quindi dovreste solo tacere. "Agguanta" si dice negli ambienti militari.

unico1930

Dom, 27/08/2017 - 13:15

I nostri politici al governo difendono gli abusivi e indagano le forze dell'ordine. Come siamo caduti in basso povera ITALIA in che mani siamo capitati.

Ritratto di Flex

Flex

Dom, 27/08/2017 - 13:20

La solidarietà serve ma non basta certo a sopperire la mancanza di mezzi e personale e leggi inadeguate. La responsabilità della "precarietà" e della "delegittimazione" delle varie Forze di Polizia e del loro impiego è politico e nasce da lontano, prima da F.I. e ora dal PD. Con la scusa di ripianare i bilanci si sono consumate le "manovre economiche più assurde" senza incidere sui veri problemi del disastro economico, la politica e i loro rappresentanti.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 27/08/2017 - 13:23

Totonno58 - ridicoli mi sembrano i responsabili della gestione di queste cose, casualmente politici comunisti di scarso valore. E che tu stai coprendo, giustificando un'invasione incontrollata da parte di milioni di persone nel prossimo futuro, ma che non sapete nemmeno gestire per poche persone. Ritiratevi, ridicoli, inutile che prendete scuse insultando sempre gli alrti. Ma non ti accorgi che casino state combinando? E aspetta fra qualche anno a vedere i disastri. Riesci a capire? Incapacità o faziosità?

Fossil

Dom, 27/08/2017 - 13:41

Ho vissuto molti anni in caserma perché mio padre era carabiniere. Ho capito molto bene quando mi dicevano che l'arma è una grande famiglia. Ho imparato cos'è la legalità è non ho vissuto con picchiatori e manganellari vari. Hanno una vita dura e difficile ed oggi sono pure sotto organico, mal pagati e mal equipaggiati. Sono però al servizio dello Stato e dei cittadini. Spesso polizia e carabinieri lavorano insieme...per noi. Molto popolo è con voi. Onore e rispetto a tutte le forze dell'ordine.

Vostradamus

Dom, 27/08/2017 - 14:11

Tutta la solidarietà che mi è possibile esprimere.

pilandi

Dom, 27/08/2017 - 14:12

@Fossil permetti, ma i carabinieri sono un'altra cosa

Mokelembembe

Dom, 27/08/2017 - 14:17

Le ''forze dell'ordine'' lamentano abbandono,attacchi e frustrazioni (ma solo sui social), seguitano però a mettersi sull'attenti di fronte ad un ''parlamento'' dichiarato abusivo ed incostituzionale dalla sentenza del 2014 anche dalla corte costituzionale (del quale faceva parte anche il nostro attuale ed amato presidente della repubblica... Lui stesso ha firmato a suo tempo....questa sentenza inoppugnabile....poi però Lui stesso accetta la carica di presidente ...sic!) Non ci credete? ...Fesserie? .... Andate a controllare : http://www.cortecostituzionale.it/actionSchedaPronuncia.do?anno=2014&numero=1 Ai poliziotti: ...è dura rischiare le noccioline con cui pagano la vostra inerzia e quindi...ahinoi complicità.... però, ....se così avete scelto........non fiatate ed almeno evitate di fare figure anche più pesanti di quella che state mostrando con i vostri shows al popolo italiano che (a parole) dite di salvaguardare e difendere

Ritratto di malatesta

malatesta

Dom, 27/08/2017 - 14:23

Zecche rosse..ma le zecche bianche..le peggiori di tutte...i poliziotti fanno un lavoro enormemente difficile, per la nostra e vostra sicurezza..meriterebbero un premio solo per il fatto di esistere!

unosolo

Dom, 27/08/2017 - 14:32

rischiare la vita in ogni momento e non essere tutelati dal governo anzi, inutile scortare e accompagnare chi poi ti mette sul braciere , sarebbe bello a volte scansarsi e lasciare che il popolo incazzato arrivi addosso ai scortati , sai che risate e la puzza che lascerebbero intorno e dentro di essi.

Mokelembembe

Dom, 27/08/2017 - 14:46

Facciamo così...''signori delle forze dell'ordine''... se almeno 20 milioni di italiani (non made in china), ci appoggiano, faremo noi il lavoro che voialtri a pagamento (con i soldi estorti dal ''parlamento''a noi del popolo, a cui obbedite)..non siete capaci di eseguire.. attenti però a non intromettervi come siete soliti con le vostre manganellate a barboni e disoccupati (tutti disarmati)..perchè in tal caso ...non avrete scusanti per il palesare il vostro ''schieramento''..

Fossil

Dom, 27/08/2017 - 14:58

Non è il momento di fare distinzioni. Quando le forze dell'ordine vengono chiamati per questioni di ordine pubblico, i vitelloni non fanno distinzione se si tratta di un carabiniere o di un poliziotto. Li aggrediscono e li picchiano, pertanto le forze dell'ordine tutte, hanno il mio rispetto, la mia comprensione, la mia solidarietà. È comunque allo sgombero di piazza Indipendenza c'erano anche i carabinieri. Come sono state trattate le forze dell'ordine è sotto gli occhi di tutti.

Malacappa

Dom, 27/08/2017 - 15:06

Tenete duro ragazzi presto saremo in maggioranza e allora se ne vedranno delle belle,viva la polizia viva l'Italia.

momomomo

Dom, 27/08/2017 - 16:07

..."... Gli agenti chiedono solidarietà ..."... Tranquilli cari signori, la gente per bene ve la da e ve la darà sempre!

polegato

Dom, 27/08/2017 - 16:26

NON CE DA MERAVIGLIARSI CHE QUESTO GOVERNO NON STIA CON TUTORI DELL'ORDINE POLIZIA, CARABINIERI E ALTRI VERGOGNA.

Siciliano1

Dom, 27/08/2017 - 17:02

In korea c'era già l'esercito, e tutto si sistemava subito. Da noi invece, prima ci scappa il morto poi se c'è tempo vediamo cosa possiamo fare per la famiglia. Semplicemete angosciante.

mutuo

Dom, 27/08/2017 - 17:04

La solidarietà fra colleghi non manca mai. Vietato additare i giornalisti di sinistra di servilismo e mistificazione delle notizie, scatta subito la censura. Non è la prima volta che i commenti che criticano i giornalisti vengono censurati dal giornale. Una categoria .....scelga il censore l'aggettivo più squalificante, forse pennivendoli potrebbe andar bene.

moshe

Dom, 27/08/2017 - 17:13

Abbiamo un governo ed un popolo di sinistra vigliacchi, chiamano i poliziotti quando gli fa comodo, ma sono pronti a rinnegarli e ad abbandonarli per perseguire i loro schifosi obbiettivi di disgregazione del popolo italiano !!!

Ritratto di gino5730

gino5730

Dom, 27/08/2017 - 17:28

Ma cosa pensano i poliziotti di di essere rispettati e di avere il plauso dei nostri governanti per il loro pesante e pericoloso lavoro ,no ,il vostro dovere è solo prendere sassate,molotov e insulti.Per me hanno la mia simpatia e ammirazione,

terzino

Dom, 27/08/2017 - 17:31

Stato di pagliacci.

PaoloPan

Dom, 27/08/2017 - 17:41

Viva le forze dell'ordine... siete grandi ... grazie per quello che fate ...

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 27/08/2017 - 17:42

vi ricordate di quel soldato che arrivò trafelato al forte e disse, 1 solo contro 100, 1 solo contro 100. Caspita com'era forte quell'indiano.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 27/08/2017 - 17:44

eppoi parlavano male di Mussolini che mandava i soldati allo sbando mal equipaggiati e armi ridicole. Ma cos'è, una tradizione tutta italiana?

Ritratto di scoglionato

scoglionato

Dom, 27/08/2017 - 17:50

Dobbiamo scendere in piazza a fianco della polizia e dei carabinieri. Si bianchi contro neri

titina

Dom, 27/08/2017 - 17:51

Io sto con le forze dell'ordine.

tosco1

Dom, 27/08/2017 - 18:11

Avranno solidarieta' e poteri, come gli spetta di diritto, entro un breve lasso di tempo.

ESILIATO

Dom, 27/08/2017 - 18:30

State calmi sino alle prossime elezioni.......poi la musica cambierà.......

Ritratto di Lorenzo1961

Lorenzo1961

Dom, 27/08/2017 - 19:08

W LA POLIZIA

dakia

Dom, 27/08/2017 - 19:10

Non so dove siano finiti gli altri, nessuno che chiede firme per un referendum appropriato,salvini, Meloni e loro associati? Cmq i giornali si scrivono per di più a Milano quindi non hanno ubicato cosa ci sia in piazza Indipendenza,o in un edificio dove stabili vivevano 100 persone più la folla dei paganti notturni, si doveva fare detto sgombro io credo dietro l'ordine oramai imperiale in quanto la data ambasciata ivi ubicata non aveva più sicurezza. Comando forse dato dall'altissima, che si è eseguito senza ulterioti informazioni al sindaco: se ci siamo venduti azioni della sovranità comanda chi ha 1x100 in più. difatti non ci saranno più sgombri.ma questo era inevitabile.

lomi

Dom, 27/08/2017 - 19:10

Solidali si, ma quando rispettano le regole come e piu' degli altri. Solidali si per chi fa il suo dovere, no solidarieta' a chi ha picchiato ed ucciso gente come Stefano Cucchi o i poveri ragazzi del G8 a Genova (e non mi riferisco a Giuliani) ma coloro i quali sono stati assaliti alla scuola Diaz per finire a Bolzaneto...qui zero solidarieta'

Halfio44

Dom, 27/08/2017 - 19:13

MA ANCORA NON L'AVETE CAPITO ?? VOI AVETE GIURATO FEDELTA' ALLO STATO ! CHE SIAMO NOI TUTTI ITALIANI !! NON AI GOVERNANTI COMUNISTI ABUSIVI ,NON ELETTI DA NOI !! MA DALL'EX EMERITO ( ? ),RENZI E COMPAGNIA GOLPISTI !! MA QUANDO VI DECIDERETE DI REAGIRE ?? ( HHHA, LO STIPENDIO DI 40 € AL GIORNO ) MENO DI UN CLANDESTINO !!!

Halfio44

Dom, 27/08/2017 - 19:20

DOVETE SMETTERLA DI LAMENTARVI SEMPRE !! VI RICORDO CHE AVETE FATTO UN GIURAMNETO DI FEDELTA' ALLO STATO !!! ( CHE E' FATTO DA TUTTI GLI ITALIANI ) E NON DAI POLITICI !! SPECIALMENTE QUELLO ATTUALE ! ) GOLPISTA. COMUNISTA,ABUSIVO,GRAZIE ALL'EX EMERITO ROSSO,IL BUFFONE RENZI,ALFANO, BOLDREINI E COMPAGNI (DI MERENDE VARIE

steacanessa

Dom, 27/08/2017 - 19:25

Ministro imbelle, capo della polizia incapace. Per nostra fortuna gli agenti sono bravi. A loro tutta la solidarietà. Ai capi supremi disprezzo.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Dom, 27/08/2017 - 19:38

Inconcepibile un Stato dove la Polizia debba giustificarsi per i suoi atti in attività previste tra i suoi precipui compiti e, ancor di più, debba giustificarsi per le sue parole profferite in momenti difficili. La nostra solidarietà la Polizia ce l'ha già, da sempre, ed oggi ancora gliela rinnoviamo. E per dimostrarle questo siam pronti ad esserle al fianco in qualsiasi momento ad un suo qualsiasi richiamo. Siate sempre forti, ragazzi. Anche a noi popolo siete rimasti solo voi. Oggi più che mai, in un momento in cui anche uno Stato abusivo e che non vi vuol bene vi abbandona, siate più forti che mai. E difendetevi difendendo anche noi.

masbalde

Dom, 27/08/2017 - 19:53

Facciamo un referendum veloce, come un sondaggio telefonico, se gli Italiani sono favorevoli a sospendere tutte le scorte ai politici e magistrati per avere più polizia e carabinieri sul territorio a protezione di tutti.

Ritratto di bracco

bracco

Dom, 27/08/2017 - 20:29

La polizia abbia solamente un po' di pazienza, la maggiioranza della popolazione è mcon lei, c'è solo la disinformazione mediatica che va in onda nella tv di stato e in quella un paio di canali più in su che non fanno altro con cialtroni invitati ad ok nel delegittemare le forze dell'ordine er appoggiare i criminali di turno, dai centri sociali ai migranti parassiti e criminali, e ai delinquenti dell'est, zingari compresi. Un po' di pazienza dicevo, visto che quando ai cittadini dopo anni di dittatura di sinistra, sarà concesso di votare , credo proprio che quei cialtroni di governanti e loro mandanti la pagheranno molto cara.......

tigerfish

Dom, 27/08/2017 - 21:37

un applauso per la polizia ho lavorato in africa dove prova solo a rispondere male a un poliziotto e vedi che ti capita

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 27/08/2017 - 23:34

siete voi che dovete difendere i cittadini non noi i poliziotti.Votate meglio e non chiederete niente a nessuno.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 28/08/2017 - 08:41

@Totonno58 - ora viene furbescamente a dire che la solidarietà l'avrete sempre ai poliziotti??? Ma da buoni comiunisti li avete sempre attaccati, aggrerditi nelle manifestazioni, denigrati, vessati e quant'altro, ora, venite a fare le verginelle, mentendo sapendo di mentire? Prorpio falsi e inaffidabili voi comunisti. i fatti, le vostre imprese in decine d'anni lo hanno ampiamente dimostrato. Evita almeno le brutte figure, parlando d'altro.

chebarba

Lun, 28/08/2017 - 09:21

UNA VOLTA I COMUNISTI AVEVANO LA PRETESA DI LOTTARE PER I LAVORATORI, ORA PER I NULLAFACENTI DEL RESTO DEVONO PROTEGGERE LA PROPRIA CATEGORIA DI NULLAFACENTI, GENTE CHE VUOLE LAUREARSI MA SENZA FATICA CON IL 18 POLITICO, GENTE CHE BIVACCA NEGLI ATENEI E IN GIRO SENZA ARRIVARE A RISULTATI, PROFESSIONISTI DELLA POLITICA E DEL SINDACATO CHE NON SI SONO MAI SPORCATI LE MANI O SPREMUTI IL CERVELLO, CHE VOGLIONO LO STIPENDIO (SUSSIDIO) PER NON LAVORARE, LA CASA SENZA PAGARLA, E TANTOMENO CONTRIBUISCONO AL PIL O AL BILANCIO DI QUESTO PAESE POICHE' NE' PRODUCONO NE' PAGANO LE TASSE E CONTANO SUI "MIGRANTI" PER AVERE GENTE ALLE LORO MANIFESTAZIONI E UN VOTI

chebarba

Lun, 28/08/2017 - 09:21

I COMUNISTI AVEVANO LA PRETESA DI LOTTARE PER I LAVORATORI, ORA PER I NULLAFACENTI DEL RESTO DEVONO PROTEGGERE LA PROPRIA CATEGORIA DI NULLAFACENTI, GENTE CHE VUOLE LAUREARSI MA SENZA FATICA CON IL 18 POLITICO, GENTE CHE BIVACCA NEGLI ATENEI E IN GIRO SENZA ARRIVARE A RISULTATI, PROFESSIONISTI DELLA POLITICA E DEL SINDACATO CHE NON SI SONO MAI SPORCATI LE MANI O SPREMUTI IL CERVELLO, CHE VOGLIONO LO STIPENDIO (SUSSIDIO) PER NON LAVORARE, LA CASA SENZA PAGARLA, E TANTOMENO CONTRIBUISCONO AL PIL O AL BILANCIO DI QUESTO PAESE POICHE' NE' PRODUCONO NE' PAGANO LE TASSE E CONTANO SUI "MIGRANTI" PER AVERE GENTE ALLE LORO MANIFESTAZIONI E UN VOTI