"Non parlare di Gesù", "Avanti". Scontro tra Avvenire e Salvini

Botta e risposta duro tra il direttore di Avvenire, Marco Tarquinio e il ministro degli Interni, Matteo Salvini

Botta e risposta duro tra il direttore di Avvenire, Marco Tarquinio e il ministro degli Interni, Matteo Salvini. Di fatto in questi giorni è esplosa la polemica su alcune scelte "didattiche" in alcune scuole dove i maestri e le maestre hanno deciso di eliminare i riferimenti a Gesù dalle canzoncine di Natale e di evitare i presepi nel rispetto anche delle altre religioni. E di fatto il direttore di Avvenire, dopo le reazioni di Salvini, ha deciso di mettere nel mirino il vicepremier: "Per favore, chi ha votato la “legge della strada” ci risparmi almeno parole al vento e ai social sullo spirito del Natale, sul presepe e sul nome di Gesù. Prima di nominarlo, Lui, bisogna conoscerlo". Un riferimento, nemmeno tanto vago, al ministro degli Interni. A questo punto Tarquinio parla anche dello spirito del Natale e di fatto nella sua riflesione inserisce anche il tema dell'immigrazione: "Eccolo davanti ai nostri occhi il presepe vivente del Natale 2018 — sottolinea il direttore di Avvenire —. Allestito in una fabbrica dell’illegalità, costruita a suon di norme e di commi. Campane senza gioia, fatte suonare per persone, e famiglie, alle quali resta per tetto e per letto un misero foglio di carta, che ironicamente e ormai vuotamente le definisce meritevoli di “protezione umanitaria”. Ma quelle campane tristi suonano anche per noi".

A questo punto però arriva la replica delo vicepremier che dai microfoni de Non è l'Arena afferma: "Mi hanno dato del razzista, fascista, assassino, delinquente, ho fatto semplicemente quello che gli italiani mi chiedevano. Ho fatto diminuire gli sbarchi. Sugli attacchi di Avvenire rispondo che molte persone di chiesa mi fermano e mi chiedono di andare avanti". Non è la prima volta che si registra un battibecco forte tra il ministro e il quotidiano della Cei. E a quanto pare lo scontro è destinato a durare a lungo.

Commenti

venco

Lun, 03/12/2018 - 15:58

La Chiesa cattolica è in mano a massoni, a massoni snticristiani che non riconoscono più il catechismo di fede che parte dai 10 comandamenti ma solo benessere materiale regalato a tutti ingiustamente.

Trinky

Lun, 03/12/2018 - 16:09

Quelli dell'Avvenire farebbero bene a stare zitto visto che il loro capo ha deciso che la preghiera che Gesù Cristo ci ha insegnato e che abbiamo recitato per 2000 anni in realtà è una bufala visto che l'hanno modificata........!!! E la prossima volta tocca al credo nella frase " il terzo giorno è resuscitato"!

routier

Lun, 03/12/2018 - 16:34

E' quantomeno curioso che il direttore di "Avvenire" pretenda il "copyright" sulla parola "Gesù" che finora mi risulta di libero uso (con il dovuto rispetto) a tutta la popolazione. P.S. In numeri reali, quante copie vende il quotidiano dei vescovi?

federgian

Lun, 03/12/2018 - 16:38

Per fortuna che ogni tanto un VENCO emerge dal nulla per farci sorridere un po', mescolando massoneria (rispettabile organismo ben lungi dai suoi deliri), antitesi dalla sua nascita al cattolicesimo, arrancando fra dieci comandamenti e benessere materiale, dei soliti demoniaci preti, naturalmente, che, orrore! vorrebbero regalare a tutti un po' di benessere. Torna ancora, Venco, non ci privare della tua saggezza!

silvano.donati@...

Lun, 03/12/2018 - 16:43

le "scelte "didattiche" dove i maestri e le maestre hanno deciso di eliminare i riferimenti a Gesù dalle canzoncine di Natale e di evitare i presepi nel rispetto anche delle altre religioni sono un insulto ai veri cristiani oltrechè una sciocca debolezza. Nessuno sospende le proprie tradizione perchè c'è forse qualcuno di altra religione, vedansi i musulmani ecc. Si può capire solo dicendoi che è parti delle menti dem, ovvero dei dem-menti

Ritratto di adl

adl

Lun, 03/12/2018 - 16:51

Non sapevo che Tarquinio, avesse ottenuto un endorsement divino che lo autorizza ad approvare o disapprovare quelli che osano parlare di Gesù. Vorrebbe dire che dai piani alti hanno bypassato il Papa in favore di Tarquinio.

Stormy

Lun, 03/12/2018 - 16:58

Voi smettetela di parlare di Salvini.

mutuo

Lun, 03/12/2018 - 17:03

Qual'e la tiratura di Avvenire? Quanti sono i cattolici che riescono a leggere il quotidiano dei Vescovi senza avere conati di vomito? Povera chiesa cattolica finita in mano ai miscredenti. Tre religioni ed un unico Dio, questo il credo dei sostenitori dell,uomo venuto dalla fine del mondo per portare alla fine il cattolicesimo. Una frase di una pochezza inaudita, una bestemmia rivolta all'Altissimo e per i cattolici al suo figlio.

nopolcorrect

Lun, 03/12/2018 - 17:10

La CEI ormai è solo un centro sociale comunista.

Ritratto di Menono Incariola

Menono Incariola

Lun, 03/12/2018 - 17:13

Crederemo agli insegnamenti "generalizzati" di "questa Chiesa" quando "questa Chiesa" sara` capace di fare "miracoli generalizzati".

Geegrobot

Lun, 03/12/2018 - 17:15

Pensino piuttosto ai preti pedofili , e alla casta vaticana e alla loro tanto stimata banca. Prendono i contributi statali e si schierano politicamente. L'ultimo fenomeno si è giocato 900.000 euro alle slot, sai quanti tetti sotto la testa mettevi per natale con quei soldi rubati ai fedeli? Ma miraccomando ssssstt non parlatene , e insabbiato tutto in perfetto stile vaticano e io offerte a voi non ne faccio più attaccati ar ciuffolo

Geegrobot

Lun, 03/12/2018 - 17:17

Venduti comunisti

maurizio-macold

Lun, 03/12/2018 - 17:30

La nuova trasformaziuone di Salvini e' quella di catto-bigotto. E la gente sembra credere a questo trasformista.

Dordolio

Lun, 03/12/2018 - 17:31

Tarquinio sostiene di conoscere Gesù? AHAHAHAH. Basta leggere Avvenire per rendersi conto che non è affatto vero. Di lui si potrebbe dire agevolmente ciò che Polo Giovio disse di Pietro Aretino: "Di tutti parlò mal fuorché di Cristo, scusandosi col dir non lo conosco" Infatti non parlano di Lui in quel giornale. Nè di Dio o del Mistero. Ma solo di sociologia e politica spicciola. Come immagino gradisca anche l'Argentino.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 03/12/2018 - 17:33

Ma se quel magnifico somaro del prof Prodi insegnava che sul Vangelo c'è scritto di fare la rivoluzione comunista....

Gianx

Lun, 03/12/2018 - 17:42

MA chi è che nel 2018 va ancora in chiesa e crede a questi buffoni??!!??

ginobernard

Lun, 03/12/2018 - 17:42

Salvini lascia perdere ... i laici sono superiori moralmente ai religiosi. Evita ste cxxxxxe che sanno di voodoo. Uno stato civile ha delle leggi e le fa rispettare. Punto. Cristo sicuramente era una brava persona e guarda che fine che ha fatto ... lo hanno messo in croce dopo averlo frustato.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 03/12/2018 - 17:59

Paolo VI scrisse la Dottrina Sociale della Chiesa, Salvini delinea la Politica Religiosa dello Stato Italiano.

gustinet

Lun, 03/12/2018 - 18:01

Anche Avvenire è diventato il Famiglia Cristiana di turno!!! Non si può più parlare di Gesù, visto che i nostri vescovi si interessano di più ai musulmani e i nostri preti non vogliono più il presepio. Quando tornerà il Figlio dell'uomo troverà ancora fede sulla terra???

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 03/12/2018 - 18:04

Ma se invece di parlare della Dottrina sociale della Chiesa i preti parlassero di Gesù, Salvini non avrebbe bisogno di raddrizzare le gambe ai cani.

c'eraunavoltal'Uomo

Lun, 03/12/2018 - 18:10

AL SOL DELL'AVVENIRE HO SEMPRE PREFERITO L'UNITA': ANCHE SE ORMAI SONO LA STESSA COSA, ALMENO LA SECONDA FACEVA RIDERE....

dot-benito

Lun, 03/12/2018 - 18:12

IL DIRETTORE DI AVVENIRE MI DOVREBBE SPIEGARE QUANTI CLANDESTINI MANTIENE CON I SUOI SOLDI POI MI DEVE SPIEGARE DOVE POSSIAMO AMMASSARE TUTTI QUELLI CHE ENTRANO NEL NOSTRO STATO FORSE NELLE CHIESE? COMUNQUE NEANCHE LI MI VA BENE

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 03/12/2018 - 18:13

Le encicliche contengono tutto e il contrario di tutto, per cui anche un arcibischero può spacciarsi per profeta. Invece i comandamenti di Dio sono belli chiari. Per esempio non desiderare la roba d'altri comanda non solo di non frodare le banche, ma neanche a pensarci, perché si fa peccato.

paolo b

Lun, 03/12/2018 - 18:17

poi si chiedono perché la chiesa perde consenso e la gente non frequenta più le messe e le funzioni. con gente del genere tra poco le chiese le chiuderanno tutte !

Dordolio

Lun, 03/12/2018 - 18:18

Gustinet, non so che troverà il Cristo al suo ritorno. Mi ero però soffermato tempo fa a guardare una immagine in Rete - sul blasfemo direi ma di discreta esecuzione - che raffigurava un Cristo molto arrabbiato che brandiva un fucile a pompa dicendo "Sono tornato! E ora non ce ne è più per nessuno!" Allo sconcerto è seguita poi la riflessione: "Epperò... Ahi visto mai...."

Ritratto di apasque

apasque

Lun, 03/12/2018 - 18:29

Fermo restando che l'Italia è un paese laico, mi spieghi per favore il dott. Tarquinio di quali peccati si è macchiato Salvini e perchè non può difendere la religione cattolica e le nostre tradizioni. Forse Tarquinio è il nuovo Inquisitore?

Ritratto di Evam

Evam

Lun, 03/12/2018 - 18:41

Adesso vanno di moda i maometti un po' akkà e un po' allàh, forse vorrebbe che orientassimo maggiori attenzioni su quelli, ma vede per sua sfortuna, il satanismo, lo sappiamo ancora riconoscere e a differenza di voi, vorremmo non averci niente a che fare, o perlomeno non nelle modalità da voi perseguite.

ex d.c.

Lun, 03/12/2018 - 18:45

Salvini ha fatto bene solo il blocco dell'immigrazione. Mette d'accordo tutti, elettori di DX e di SN. Gli unici ad insistere sono i centri sociali e la Chiesa per la quale questo accostamento è dannosissimo

Ritratto di franco_G.

franco_G.

Lun, 03/12/2018 - 18:48

In questo povero disastrato Paese l'ultima cosa di cui abbiamo bisogno è che i vescovi abbiano un loro giornale da cui pontificare. Ma perché non lo vanno a fare in Africa ?

luna serra

Lun, 03/12/2018 - 19:11

la chiesa cattolica se continua cosi è alla fine tra un po non esisterà più

Ritratto di ANGELO POLI

ANGELO POLI

Lun, 03/12/2018 - 19:14

Penso che tutti sarebbe opportuno tenessero presente il vecchio e saggio adagio: "Tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare" e metterlo in pratica quando si deve giudicare qualcuno.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 03/12/2018 - 19:25

Ti attaccano perchè hai fatto diminuire gl isbarchi, ops, pardon, i loro guadagni.

cardellino

Lun, 03/12/2018 - 19:30

@franco_G - Vedo che lei si intende di democrazia. Vorrebbe battere i tasti solo lei con le sue castronerie. Comunque sappia che lo fanno anche in Africa e ci sono miglia di persone della Chiesa che spendono la loro vita per gli africani molte volte a rischio della loro stessa vita.. Basta la foto per comprendere la sua violenza esteriore, oltre che interiore. Ma credo che la Chiesa esistesse prima di lei e sopravviverà tranquillamente a lei. Se ne faccia una ragione.

Ritratto di libere

libere

Lun, 03/12/2018 - 19:46

Prendiamo atto che si è già visto: fu Gesù Cristo a scacciare i mercanti dal Tempio che, per l'accondiscendenza dei SACERDOTI, era stato trasformato in una spelonca di ladri e truffatori. Tradotto: fuori i cardinali lestofanti e le Ong dalle chiese. Pagare IMU e limitarsi ai rosari e alle orazioni. E lasciare la politica agli elettori.

Ritratto di Iam2018

Iam2018

Lun, 03/12/2018 - 19:49

Preti maledetti. Pagate quanto dovuto allo stato italiano e levatevi dalle palle. Avete rotto. Non siete credibili, siete solo dei poveri pervertiti che andrebbero sbattuti fuori dalla società. Vi piacciono tanto gli africani, allora prendete il vaticano e trasferitelo in pianta stabile in africa. Possibilmente nell'altro emisfero.

Ritratto di apasque

apasque

Lun, 03/12/2018 - 19:51

Il mio timore: che Tarquinio sia un emissario musulmano?

pilandi

Lun, 03/12/2018 - 19:55

Ah c'é anche "non uccidere" che risulta indigesto ai maldestri!

Una-mattina-mi-...

Lun, 03/12/2018 - 20:10

"L'AVVENIRE" MI RICORDA IL PASSATO REMOTO... MORTO E SEPOLTO.

ziobeppe1951

Lun, 03/12/2018 - 20:12

cardellino....uccello in gabbia, non canta per amor ma per rabbia...il mio ..per amor e gode pure

Ritratto di moshe

moshe

Lun, 03/12/2018 - 20:45

AVRà SICURAMENTE LA BOCCA PIù PULITA LUI PER parlare di Gesù CHE L'INQUALIFICABILE ED INDEGNA CASTA DEL CLERO ITALIANO !!!

GPTalamo

Lun, 03/12/2018 - 20:46

Da cattolico, penso che Marco Tarquinio e' un idiota e dovrebbe essere rimosso dall'incarico. Il nome di Gesu' non significa amare semre e comunque, anche chi distrugge la propria cultura: Gesu' non ama Satana.

zen39

Lun, 03/12/2018 - 21:06

I genitori che mandano i figli nelle scuole religiose credendo che essi vengano istruiti secondo principi cristiani dovrebbero verificare più attentamente. Persino chi insegna catechismo non è attendibile, spesso sono laici con insegnamento ricevuto da altri laici con preparazione assai dubbiosa. Questo sta diventando la Chiesa al di là delle manifestazioni più o meno spettacolari di misticismo di cui è del tutto carente. Il pragmatismo di cui si vanta è strumentale alla sua sopravvivenza. Non è bello da vedere per un cristiano.

FRANGIUS

Lun, 03/12/2018 - 21:11

L'AVVENIRE NON HA AVVENIRE:I LETTORI STANNO NEL PALMO DELLA MANO E ORA QUASI LO REGALANO...CERTO CON DIRETTORI DI QUEL GENERE...

rossini

Lun, 03/12/2018 - 21:16

L'unica risposta che noi italiani possiamo dare a questi pretacchioni e vescovoni pedofili è gridare: NO 8 PER 1000 ALLA CHIESA CATTOLICA! E i preti comincino a pagare l'IMU sui 120.000 immobili nelle mani di Vaticano, Vescovati, Conventi, Monasteri, Parrocchie e Congregazioni varie.

HARIES

Lun, 03/12/2018 - 21:21

Secondo me è molto probabile che Marco Tarquinio vada in purgatorio ed è altrettanto probabile che il ministro degli Interni, Matteo Salvini, vada in paradiso.

gio777

Lun, 03/12/2018 - 21:29

I preti fanno politica e non sono stati votati da nessuno. Salvini è stato eletto e può parlare di quello che vuole! anche di religione se gli conviene!!! poi non voglio commentare ulteriormente

vottorio

Lun, 03/12/2018 - 22:32

La scuola pubblica non è il luogo preposto alle attività confessionali e di superstizione di qualunque genere. Se Gesù è realmente esistito può essere venerato nelle chiese cristiane che lo riconoscono.

routier

Mar, 04/12/2018 - 09:37

Il giornale "Avvenire" è come "Famiglia Cristiana", entrambi hanno un futuro piuttosto incerto. (e la responsabilità va condivisa tra i redattori e l'aumentata capacità critica dei lettori)