Una nuova grana per Renzi: depenalizzate droghe leggere

Blitz di Orlando: la coltivazione della cannabis derubricato a illecito amministrativo. Si apre un nuovo scoglio per la maggioranza

Dopo il braccio di ferro sul reato di clandestinità, la maggioranza si trova a dover affrontare un nuovo scoglio. La coltivazione non autorizzata della cannabis rischia, infatti, di essere derubricata a un semplice illecito amministrativo. Come spiega il Messaggero, chi coltiverà sostanze stupefacenti non finirà più in carcere ma si beccherà soltanto una sanzione che potrà escillare dai 5 ai 30mila euro. Ma il ministro della Giustizia Andrea Orlando assicura che "riguarda solo chi, avendo ottenuto l'autorizzazione alla coltivazione a scopo terapeutico, viola quella prescrizione".

La delega al governo, contenuta nel disegno di legge sulla messa alla prova, scade il prossimo 17 gennaio. Matteo Renzi non potrà quindi posticipare lo scontro, come invece è risucito a fare stoppando la cancellazione del reato di clandestinità. "È opportuno procedere alla depenalizzazione dei reati di immigrazione clandestini e di coltivazione di piante proibite sul territorio nazionale - spiega la presidente della commissione Giustizia, la piddì Donatella Ferranti - in considerazione del principio secondo cui la sanzione penale deve essere considerata dall'ordinamento come una extrema ratio". Ad oggi chi coltiva la cannabis rischia fino a un anno di carcere. All'articolo 3 sulle depenalizzazioni la bozza del Guardasigilli ha aggiunto un comma che cancella di fatto il carcere. Chi sarà beccato, si legge al comma 7, "è soggetto, salvo che il fatto non costituisca reato, alla sanzione amministrativa pecuniaria da euro 5mila a euro 30mila".

Orlando ha precisato il contenuto della riforma del Codice spiegando che "non si tratta di depenalizzare il reato per chi coltiva l'erba in terrazzo" ma di "rendere reato amministrativo quello che oggi è reato penale e che riguarda solo chi, avendo ottenuto l'autorizzazione alla coltivazione a scopo terapeutico, viola quella prescrizione". Una fattispecie che oggi è considerata, appunto, reato penale e prevede, quindi, un processo che si conclude comminando una pena detentiva, commutabile poi in sanzione pecuniaria. Intervenendo sul codice per portare la violazione della prescrizione per chi ottiene l'autorizzazione alla coltitvazione a scopo terapeutico a semplice illecito amministrativo, si sgravano i tribunali di un carico di lavoro importante mantenendo però la stessa sanzione pecuniaria.

Annunci

Commenti

blackbird

Lun, 11/01/2016 - 09:58

Ma sì, dai! Depenalizziamo tutto quello che non riusciamo a contrastare! Clandestini, droghe (per adesso solo quelle leggere), violenza domestica, evasione fiscale (tanto Silvio ha già scontato la pena), favoreggiamento della prostituzione, scippo (se non provoca danni fisici), furto in casa (se non ci sono persone presenti), furto informatico (tanto bancomat e carte di credito sono assicurati). Vedrete svuotarsi i tribunali e riempirsi le casse dello Stato. E già che ci siamo, se tassiamo una tantum le organizzazioni criminali quali Mafia, Camorra, Andrangheta, Sacra Corona e quelle di importazione, i capi saranno ben contenti di pagare lo Stato anziché qualche scagnozzo locale pur di essere lasciati lavorare in pace! Siamo in italia, cosa credevate di vivere in uno Stato serio?

Ritratto di Zaakli

Zaakli

Lun, 11/01/2016 - 10:04

Questa non sembra proprio una grana, anzi, magari è una delle poche cose logiche che questo governo riesce a fare, no? Se una persona vuole fumare(.... e si deve essere liberi di farlo come di pagarne care eventuali conseguenze ove si facciano poi danni, sia chiaro!) e non coltiva lui o altri amici, dove la trova l'erba? Semplice!!! Arriva dall'Albania o dalla Romania e quindi? Come degli allocchi proibendo si foraggiano solo i gruppi organizzati! Meglio continuare a lasciare libero solo l'alcool che è pure peggio? Quando ci svegliamo, mai?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 11/01/2016 - 10:07

in sé è una buona cosa. ma questa volta diventa un ottimo preteso per far cadere il governo renzi! :-) e tutto ciò va bene! tanto per fumare l'erba si può andare in olanda... non è una cosa grave :-)

PAOLINA2

Lun, 11/01/2016 - 10:12

Ogni notizia che compare sul vostro giornale e' riferita a Renzi, questa volta non rischia di perdere consensi ma una nuova grana in arrivo, evidentemente non riesce a offrire argomenti migliori e notizie che esulano dalla persona di Renzi o dai suoi compagni di governo.Sig.Sergio Rame guardi nel suo orticello e scoprira' che molte cose ha da raccontare se vuol riempire le pagine del giornale.

Ritratto di Rames

Rames

Lun, 11/01/2016 - 10:23

Quando sento parlare di piante proibite sembra di essere nel medioevo o in tempi arcaici dove si veniva puniti per eresie.Che sciocchezze, ancora oggi si debba parlare di questa cosa.Ma veramente.Ci sono milioni di cose che si dovrebbero proibire ma che invece sono legali.

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 11/01/2016 - 10:25

Stanno depenalizzando tutto. Solo la legittima difesa continuerà ad essere considerata un grave reato, da sanzionare in sede penale e civile, come è testimoniato da recenti vicende al riguardo.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 11/01/2016 - 10:53

Ma mi sbaglio o il carnevale è già iniziato???Dalla foto sembrerebbe.

ziobeppe1951

Lun, 11/01/2016 - 11:05

Paolina2....quali sono le cose da raccontare, riguardo il nostro orticello?

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 11/01/2016 - 11:09

#blackbird Stato di diritto? No. Viviamo in uno di ludibrio.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 11/01/2016 - 11:09

Sarebbe un mezzo passo avanti. La coltivazione della cannabis pienamente legalizzata, non solo per uso ricreativo, potrebbe favorire la creazione di migliaia di posti di lavoro ed introiti per lo Stato, nonchè il blocco di una fonte di reddito per le associazioni malavitose. Ma ad Alfano e soci questa cosa non va bene (e chi lo sente poi Giovanardi?) quindi inutile discuterne. I tempi non sono ancora maturi.

bruno.amoroso

Lun, 11/01/2016 - 11:13

cari bananas, studiate un po' la storia e scoprirete che, purtroppo per voi, il proibizionismo ha fallito sempre e ovunque. Gli unici a beneficiare del divieto di autoproduzione dell'erba sono le mafie che ci guadagnano su miliardi di euro. Complimenti, idioti!

bruno.amoroso

Lun, 11/01/2016 - 11:18

che poi, pagare CINQUEMILA euro di multa perchè mi sono coltivato in casa l'erba anzichè finanziare gli spacciatori mi sembra proprio un'idea da bananas

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 11/01/2016 - 11:23

Se c'è una grana per Renzi questa è dovuta alla sciagurata decisione di consentire la trivellazione al largo delle Isole Tremiti.

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 11/01/2016 - 11:29

@gianniverde- Mi scusi, ma Lei deve essere distratto. Ormai il carnevale, quello iniziato da Renzi con le sue "brucianti" promesse, tutte regolarmente cancellate da devastanti realtà, è permanente, non finisce mai. Temo che il CARNEVALE non finirà più. Non ci resta che piangere. CORDIALMENTE.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 11/01/2016 - 11:35

BRUNO.AMOROSO idiota sarà lei, che si fa pure spacciare con un nome di un altro utente (bruna.amorosi)! con quale dignità morale viene qui a farci le morali da strapazzo, quando renzi ha fatto porcate spaventose, mettendo in ginocchio interi settori economici, sociali, giudiziari, con il solo scopo di tenere in piedi un carrozzone pieno di gente squallida come lei, che preferisce questo sistema, a quello di Berlusconi! :-)

java

Lun, 11/01/2016 - 12:02

amoroso, tu sei un assiduo fumatore di erba? beh adesso si spiegano i tuoi commenti qui.

bruno.amoroso

Lun, 11/01/2016 - 12:07

Dreamer_66: giovanardi... mi viene il ribrezzo ogni volta che vedo un tale concentrato di ignoranza e miopia (professionale). è l'esempio perfetto di bananas bigotto (e vuoi vedere che frequenta anche lui certe donnine?)

Ritratto di semovente

semovente

Lun, 11/01/2016 - 12:13

Le probabilità di scontrarsi guidando una autovettura con un deficiente fatto aumentano per merito di questa massa di svergognati che abusivamente sgovernano questo paese verso la perdizione. I PRIMI DROGATI SONO I LEGISLATORI ATTUALI.

bruno.amoroso

Lun, 11/01/2016 - 12:25

mortimermouse: ma che c'entra?? se devi commentare, fallo in modo coerente. Nessuno ha parlato nè di renzi nè di berlusconi. Sappiamo bene che ormai hai la paranoia cronica, ma non pensavo vedessi anche le parole non scritte! So che per un bananas non è facile capire il contenuto dei testi, ma qui si parla di proibizionismo e utilità dello stesso. Ora prova a formulare un pensiero coerente e di senso compiuto

tonipier

Lun, 11/01/2016 - 12:31

" SE TI BECCANO PAGHI DA 5000 a 30000" se non mi beccano subito... se non mi beccano mai? quanto ho guadagnato? la truffa continua.

bruno.amoroso

Lun, 11/01/2016 - 12:40

semovente: ti dirò alcune verità sconvolgenti. 1- Chi vuole fumare può farlo TRANQUILLAMENTE già ora, sebbene sia illegale. La differenza è che i soldi finiscono alle mafie anzichè allo Stato. 2-E' dimostrato dai dati registrati nei Paesi che hanno legalizzato, che la legalizzazione non implica alcun aumento dei consumatori. 3- L'alcool, rendendo più disinibiti ed aggressivi, ha effetti molto più pericolosi su chi guida, rispetto all'erba 4- Cortesemente, informati prima di uscirtene con queste fandonie!!

Triatec

Lun, 11/01/2016 - 13:09

Una mossa astuta. Frottolo sa benissimo che, per votare lui e tutta la banda di reggicoda, è indispensabile non essere lucidi. Quindi ben vengano le droghe leggere utili a stordire la mente con parole ingannevoli farcite di promesse false.

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 11/01/2016 - 13:11

Tutti rincoglionit... a votare pd.....

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 11/01/2016 - 13:41

Il Parlamento ha voglia a far leggi, tanto i magistrati fanno il caos che vogliono loro. Ma il più anarchico di tutti è il Grillo che invece di tagliare l'equiparato stipendio ai magistrati glie lo taglia ai parlamentari. Da ciò si evince che fa il finto tonto per tenerseli buoni... per via di quell'omicidio plurimo: lui è saltato giù dalla macchina, mentre le vittime son finite nel precipizio. Omicidio perfetto? Chiedetelo a Prodi assolto anche lui da giudiziari che credono negli spiriti.

chiara 2

Lun, 11/01/2016 - 13:52

PAOLINA2...invece tu pensa ai problemi del PD: partito più corrotto ed inetto che sia mai esistito

Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 11/01/2016 - 14:25

Ma ci rendiamo conto che questo governicchio non ha fatto una sola legge che abbia un minimo di locica e sia a favore degli Italiani? Questi pagliacci sono degli abusivi, soprattutto nel cervello.

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 11/01/2016 - 14:32

Depenalizzare! Depenalizzare! Questo è il programma renziano. Depenalizziamo soprattutto le banche truffaldine o quanto meno la dirigenza boschiva di Etruria, vasta regione romana che ingloba anche Arezzo, il luogo dei misfatti.

Ritratto di hellmanta

hellmanta

Lun, 11/01/2016 - 14:36

Mi sembra giusto. Così si favorisce l'agricoltura a km 0 e si penalizzano gli spacciatori (che, almeno secondo il Giornale, sono tutti arabi immigrati clandestini)

rokko

Lun, 11/01/2016 - 14:48

Magari ci riuscisse, finalmente, a depenalizzare questa minchiata. Cavoli se voglio coltivare una pianta di marjuana (peraltro molto bella da vedersi) nel mio orto saranno un po' cavoli miei o no ? Perché mi devono rompere i cocomeri ?

unosolo

Lun, 11/01/2016 - 14:50

se solo lavorassero,,,, non serve annullare i reati , quando si lasciano liberi assassini e si manda il galera un povero che si difende e viene anche condannato a risarcire chi ha tentato di entrare nella sua proprietà la dice tutta , paura dei cattivi , o processi lunghi trenta anni o che decadono , cavilli messi appositamente per farli scappare , paura , se solo rispettavano i loro ruoli di far rispettare la legge ora non doveva esserci l'abolizione di certi reati,mancanza di condanna certa rende prepotenti i delinquenti e i reati crescono a dismisura.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 11/01/2016 - 15:38

Caro ziobeppe buongiorno. La PAOLINA 2 si è gia "dimenticata" del MANTRA di Repubblica con le 10 domande a Berlusconi!!! I COCOMERIOTAS come lei sono cosi MEMORIA ZERO non 2!!!!lol lol. Saludos cordiales dal Nicaragua

bruno.amoroso

Lun, 11/01/2016 - 16:04

tra l'altro la canapa è una pianta dai molteplici usi, ma qui si pestano i piedi a un bel poì di industrie e lobby ed ecco spiegato il motivo di un proibizionismo tanto idiota

Ilcamerata

Lun, 11/01/2016 - 16:24

Sì vede quando la sinistra è al potere : droghe trans gas e immigrati. che schifo! !!

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Lun, 11/01/2016 - 16:27

@tonipier. Leggi l'articolo e non solo il titolo cacchio! E' ovvio che chi mette in piedi una piantagione di erba finisce al gabbio, qui si parla di non mandare un anno in galera chi si è fatto due vasi di "gangia" in casa ....

filgio49

Lun, 11/01/2016 - 16:28

Bravo renzino....quando senti che ti sta bruciando il culo, innesti la retro e rinneghi tutto, come hai fatto quando volevi riformare la giustizia ( i magistrati sono insorti ), quando volevi le liberalizzazioni ( scioperi a gogo ) ecc.ecc. Ma tu con la tua strafottenza e sicurezza hai sempre sostenuto di avere i numeri, quindi avanti con le riforme ( dove sono? ), poi riforma del lavoro ( disoccupazione giovanile sempre piu' su ) , poi slogan, proclami come se piovesse, la Ferrari in borsa per merito tuo ecc.ecc. e gli italidioti creduloni che nonostante tutto ti incensano ( hai ancora il 32% ? ). renzi togliti dalle palle prima che sia troppo tardi!

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Lun, 11/01/2016 - 16:31

Ricordo un procedimento assurdo che dovette arrivare in Cassazione per cui un tale stava per farsi la galera per avere detenuto in casa due piantine di marjuana il cui contenuto comnplessivo di THC (il principio attivo) era inferiore a quello della quantità minima che è possibile detenere.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 11/01/2016 - 16:31

ROKKO i COCOMERI dentro sono irrimediabilmente ROSSI!!! Ecco perche i ROSSI li chiamiamo COCOMERIOTAS!!!lol lol Pax vobiscum.

filgio49

Lun, 11/01/2016 - 16:32

paolina2...ricorda o non ricorda, che quando governava il Cav. Berlusconi, tutti i giornali riportavano di tutto e di piu? Ora c'e' renzi e cosa vuole che i giornali non parlino di tutte le sxxxxxxxe che ha fatto e che sta facendo?

celafacciamose.....

Lun, 11/01/2016 - 17:12

Ma pagliaccio schifoso e brutto clown dei miei stivali: nient'altro di più importante cui pensare? SCHIFOSO, ladro tu la tua famiglia, la Boschi e la sua, DELINQUENTI!!!!!!

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 11/01/2016 - 17:43

Vuole che si coltivi la MARIAGIOVANNA e poi proibisce il fumo! Meglio una nazionale col filtro che dieci mariegiovanne...E poi, quanti incidenti automobilistici sono stati provocati da drogati, una caterva. E pittibimbo vuole legalizzarla!

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 11/01/2016 - 17:46

x Dreamer_66: Anche la coltivazione dei papaveri da oppio creano migliaia di posti di lavoro, legalizziamo pure questa coltivazione...In quanto alla trivellazione alle isole Tremiti, meglio procurarci l'energia nel nostro orticello, che acquistarla dai tagliagole.

joecivitanova

Lun, 11/01/2016 - 17:46

...Mah..da quando Renzi si è messo a frequentare tipetti Loschi...ha iniziato a s.cannarsi anche lui! L'Orlando furioso, amminestratore del territorio, in ogni caso, sarà felice; le zone destinate alla 'coltivazione', in Italia, aumenteranno presto in misura consistente, così come i s.cannatori liberi, che voteranno, quasi tutti, col la mente perfettamente biscaoscalma, a sinistra. Saluti. Giuseppe.

Cheyenne

Lun, 11/01/2016 - 18:00

che orlando fosse uno sconosciuto idiota si era visto da tempo, ma che renzi combinasse tutte queste scempiaggini specie nell'immigrazione, nella droga, nella politica interna ed estera, non me lo aspettavo. Pensavo che un ex boy-scout usasse un po' di prudenza. Furbetto si ma non così demente

giottin

Lun, 11/01/2016 - 18:53

...e il pannellone gongola. Idioti.

aredo

Lun, 11/01/2016 - 19:27

Sinistra: droghe, gay, prostituzione senza controlli e leggi per aiutare preti e coop, clandestini, terroristi, spacciatori, pedofilia, cannibalismo. Questa è la sinistra. Il male.

aredo

Lun, 11/01/2016 - 19:30

La diffusione delle droghe è stato dal '68 il piano principale della sinistra per bruciare i neuroni della popolazione e renderla così stupida che di conseguenza avrebbe poi votato a sinistra. E così è stato. La storia lo dimostra. Il 98% o 99% degli elettori di sinistra fa uso di droghe. Anche se negano. E purtroppo nell'ultimo decennio con l'islamico Obama alla Casa Bianca messo lì dalla sinistra la percentuale di quelli di destra che si droga è salita sensibilmente ed oramai è sicuramente oltre il 40%. Purtroppo. E si vedono i risultati.

Ritratto di semovente

semovente

Lun, 11/01/2016 - 19:45

bruno.amoroso, non l'ho interpellata. Si tenga le sue idee e buon scontro frontale.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 11/01/2016 - 19:47

tomari: 1. Premesso che il papavero da oppio andrebbe pure coltivato per ricavare la morfina, che nessuno assume per diletto ma piuttosto per necessità quando si ritrova nella fase terminale di un tumore, paragonare questo alla cannabis rende l'idea di quanto lei ne capisca in materia. A questo punto, per coerenza, rendiamo illegale anche la coltivazione della vite con la quale si ottiene il vino e la grappa che provocano più danni dell'hashish (e più incidenti stradali). 2. Provi a raccontarlo ai pescatori e agli impresari turistici dell'isola; si tratta delle sole due fonti di reddito dell'arcipelago.

g-perri

Lun, 11/01/2016 - 20:18

Dato che prossimamente il suo governo avrà bisogno disperato di voti per stare in piedi, sta semplicemente cercando di imbonire i parlamentari radicali, oltre ad assicurarsi i servigi dei numerosi parlamentari oramai assuefatti all'uso di stupefacenti, stufi di doverlo fare di nascosto.

VittorioMar

Lun, 11/01/2016 - 22:36

..ma è rimasto ancora qualche reato nei CODICI???

rossono

Mar, 12/01/2016 - 10:24

dream fai capire che fumi pesante e a iosa illegalmente ma i sinistrati non siete tutti onesti?

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 12/01/2016 - 11:55

rossono: e tu capisci che fumo pesante solo perchè sono favorevole alla legalizzazione della cannabis? Mi chiedo se queste tue elucubrazioni mentali siano la conseguenza dell'assunzione eccessiva di alcolici (peraltro di bassa qualità).

vince50_19

Mar, 12/01/2016 - 14:31

blackbird - Ben detto. I poveracci in canna e quelli che sono sull'orlo della povertà SENTITAMENTE ringraziano questo governo per TOTALE disinteresse & sensibilità dimostrata verso di loro. Mai visto una sequela di cialtronerie messe in atto da questi politici governanti inchinati alla Troika a prescindere. Se n'è perfino avorto Fassina!

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mar, 12/01/2016 - 16:41

Alla fine quelli del PD rimpiangeranno rin tin tin bersani.......

Tuthankamon

Mar, 12/01/2016 - 18:15

NON esistono le droghe leggere per cominciare! Depenalizzare per quale motivo. Intervengano sull'obbligatorietà dell'azione penale invece!

jeanlage

Mar, 12/01/2016 - 20:26

L'unico reato da ergastolo che resta in Italia è dire "Viva il Duce"

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mer, 13/01/2016 - 12:10

Autorizziamo di fatto la coltivazione e l'uso della droga, che comporta costi sociali e pesa sanitaria a carico delle asl,che comporterà un'ulteriore baratro alla spesa sanitaria. Se avessimo una sanità privatizzata,ognuno con la propria polizza,questo provvedimento potrebbe avere un senso quello che scrive zaakli ma così non è,quindi ricadrebbe,doppiamente su di noi tutti. L'ennesimo spot per fregare elettori alla sua sinistra.

Pinozzo

Mer, 13/01/2016 - 17:46

Follia pura.. Multare di 5kEu perche' uno si coltiva le piantine di maria in casa? Legalizzarla subito perdiana, toglieremmo migliaia di spacciatori dalla strada e miliardi di euro alla criminalita' che invece andrebbero allo stato cioe' a noi. Idem per la prostituzione. Certo che ai bananiotes mononeuronali questi semplici concetti proprio non entrano nella zucca.

Gianluca_Pozzoli

Mer, 31/08/2016 - 10:38

secondo me il simpatico e intelligente fiorentino ci riuscirà in nome del progressismo e sinistrismo...con i quali dovremmo imparare a convivere...PER SEMPRE...IN ATTESA DI UN ASTEROIDE CHE CANCELLI QUESTA SIMPATICA UMANITA'