Nuovi guai per il papà di Renzi: ​adesso è indagato pure a Firenze

Tiziano Renzi nei guai per il finanziamento alla sua azienda. Dopo Genova, pure Firenze indaga sui debiti coperti dalla Fidi Toscana

Nuovi guai per Tiziano Renzi. Le vicende della Chil, la società del padre del premier, approdano sui tavoli della procura di Firenze. Il consigliere regionale di Fratelli d'Italia Giovanni Donzelli, che aveva annunciato di voler consegnare al procuratore "materiale che dimostra le irregolarità nel caso Chil-Fidi Toscana", è stato convocato dai magistrati in qualità di persona informata sui fatti "in ordine ai quali sono in corso indagini".

Per far luce sulla vicenda dei debiti della Chil, coperti da Fidi Toscana, la procura di Firenze ha aperto un fascicolo. Il fascicolo per il quale Donzelli è stato chiamato a testimoniare è senza indagati e senza ipotesi di reato. "L’ufficiale di pg che mi ha notificato il decreto di citazione - spiega Donzelli - ha confermato che la convocazione è relativa alla vicenda Chil". Secondo il consigliere regionale di Fratelli d'Italia, "la procedura con cui la finanziaria della Regione, la Fidi Toscana, concesse la garanzia all'azienda Chil venne forzata". La garanzia era relativa a un finanziamento da circa 700mila euro concesso nel 2009 dalla Banca di Credito Cooperativo di Pontassieve alla Chil.

Sul fallimento della Chil, avvenuto nel 2013, è già in corso una indagine a Genova. Il pm aveva chiesto l’archiviazione, ma nei giorni scorsi il gip ha disposto un supplemento di indagini. Ora ci sarà anche la procura di Firenze a indagare.

Commenti
Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Ven, 16/10/2015 - 09:37

I rossi sono sempre innocenti...

swiller

Ven, 16/10/2015 - 09:55

Tale padre tale figlio.

antonioball73

Ven, 16/10/2015 - 10:10

PAJASU ma voi berlusconiani siete cosi' perdenti da non rendervi nemmeno conto del momento in cui vincete! ma quale rosso! le riforme sono le stesse che voleva b,e' il suo programma. addirittura ha infiltrato verdini x essere sicuro che passassero.riforma sanita: medici terrorizzati,pazienti costretti a rivolgersi ai privati,e di conseguenza ,buzzurri arricchiti che costruiscono cliniche e lucrano sulla cultura di alcuni(dottori) e le sfortune di altri.,x la scuola,x il flusso di denaro contante,x le leggi anticorruzione la ratio e' sempre la stessa. e vacci piano con renzi,e' l'unico che difende l'evasione e istituzionalizza la corruzione. poi viste le note di merito(processi al padre) non potra' che essere il vostro nuovo idolo...appena silvio ve lo ordinera'

glasnost

Ven, 16/10/2015 - 10:31

Stiamo ad osservare quale sarà l'altro favore che il bischero farà alla Magistratura perché cessi il ricatto ed il padre venga prosciolto.

Libertà75

Ven, 16/10/2015 - 10:55

@antonioball, vera o non vera la sua analisi... è colpa di Berlusconi se gli ex comunisti son diventati semi democristiani? E' colpa di Berlusconi se il PD non ha fatto nulla di sinistra finora? 1 -job act -> meno contributi, ergo meno pensione futura. 2- business dell'accoglienza di disperati (e non) che alla fine non troveranno collocazione sul mercato del lavoro (ossia affari e non solidarietà). 3 - 80 euro dati in lesione di 2 artt della C.I. e inferiori se avesse promosso i rinnovi contrattuali. 4 - Eliminazione delle garanzie democratiche costituzionali. 5 - allungamento dell'età pensionabile... Qualcosa di sinistra potrebbe fare tutto il suo partito o no? Cavolo si rende conto che è più di sinistra Salvini che Renzi?

bruna.amorosi

Ven, 16/10/2015 - 10:56

non insistete questi sono furbi fanno leggi di destra ma si dicono fermamente di sinistra .così la magistratura si farà gli affari suoi . mica si chiama BERLUSCONI. quello si chiama TIZIANO RENZI.

exbiondo

Ven, 16/10/2015 - 11:27

@antonionall, quando mai la sinistra ha fatto leggi a favore del popolo? gli unici tre obiettivi dei comunisti sono: prendere il potere, mantenere il potere, allargare il potere. E tutto questo con qualsiasi arma, falsi come gli islamici. Anche per te: "è tipico della pecora belare mentre il montone la ingravida"

roliboni258

Ven, 16/10/2015 - 11:31

se qualcuno e' preoccupato per questo individuo tranquilli tutto si risolvera', il fatto non sussiste, viva l'Italia

Ritratto di moshe

moshe

Ven, 16/10/2015 - 11:36

che bella famiglia!

Ritratto di MetalMusic666

MetalMusic666

Ven, 16/10/2015 - 11:51

Fortuna che solo Berlusconi è corrotto...ipocriti del PD

Giorgio5819

Ven, 16/10/2015 - 12:05

E pinocchio continua tranquillo a fare il suo spettacolino....pensate se fosse capitata la stessa cosa al papà di Berlusconi, avrebbero arrestato il figlio come misura preventiva perché "non poteva non sapere" ?

giovanni PERINCIOLO

Ven, 16/10/2015 - 12:26

Sbagliero' ma credo che una volta di più avremo tanto fumo ma niente arrosto! I precedenti da penati a vendolina al monte dei Paschi ecc. insegnano.

antonioball73

Ven, 16/10/2015 - 12:36

liberta' 75. guardi che io non sostengo che sia colpa di ber.anzi supportando la sua tesi (la democristianizzazione del pd) sostengo che berlusconi debba essere publicamente riabilitato da chiunque voti x renzi. e' ingiusto copiare le sue riforme e continuare ad additarlo come avversario politico. a questo punto mi viene da pensare che alcune riforme non siano passate solo x la fonte proponente,altrimenti sarebbero state ottime. da parte mia essendo stato avverso al modello politico di berlusconi,continuo ad esserlo.ma le giuro,anche se lei non mi credera',che tra i 2 voterei ber,. pur essendo di sinistra. EXBIONDO musulmani,comunisti,etc. il solito cliche'.buon pomeriggio in compagnia di barbara d'urso

timba

Ven, 16/10/2015 - 12:42

Giorgio5819: lo dico sempre anch'io. Qui una finanziaria della regione presta i soldi al padre del sindaco e/o presidente di provincia (precedentemente amministratore attivo nell'azienda) che poi fallisce (dopo essere stata spostata in altra città...) e nessuno vede un lontanissimo o anche solo remoto conflitto di interessi... addirittura si chiede di archiviare.. Qui tutti POTEVANO NON SAPERE. Come De Benedetti per tutti i crack provocati, come decenni di regione Toscana Rossa con MPS, come Vendola per la sua giunta, come Penati mentre svendeva la Serravalle, come....

elena34

Ven, 16/10/2015 - 13:07

Finira' in una bolla di sapone del resto non si indaga sulla sinistra . Sono tutti puri e soprattutto onesti.

ARGO92

Ven, 16/10/2015 - 13:24

non avendo altro da dire i kornuti komunistoni oggi dicono che pinocchio fa leggi di destra siete veramente arrivati alla canna del gas fate pena ma ancora di piu quel lerciume di idioti che ancora vi vota povera itaGlietta

GMfederal

Ven, 16/10/2015 - 13:25

Mettetelo in cella questo vecchio scaccolone!!!!!!

ARGO92

Ven, 16/10/2015 - 13:27

e fonzie essendo parte dell azienda a differenza di ALTRI "non sapeva niente"delle giravolte del padre

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 16/10/2015 - 13:29

A proposito la storia di PENATI com'è andata a finire???? Tutto tace ,non si sente più nulla,non è che le toghe si sono dimenticate per caso,MPS stessa cosa,forteto idem,vendolina idem e per il padre di renzie sarà la stessa cosa??????

Roberto Cesaretti

Ven, 16/10/2015 - 13:33

GIUSTIZIA A OROLOGERIA :p Ah no scusate non é Silvio

Borbone

Ven, 16/10/2015 - 13:37

Volete sapere come va a finire questa storia! ve lo dico io e vi do la notizia gratis, va a finire a tarallucci e vino, nessun colpevole e se c'è un colpevole non cera ma se doveva esserci per forza è stato il pensionato sfrattato che ha rubato una bustina contenente del prosciutto al supermercato, il taralluccio e vino non ha sentito, e non ha visto nulla, quindi nulla di fatto.

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 16/10/2015 - 13:56

Il papà tiziano ha sicuramente dato al figliolo babbeo, un'educazione integerrima, all'insegna dell'onestà. Infatti il padre ...... che squallore. Ma si sa , i pidioti sono fatti cosi.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 16/10/2015 - 16:04

MANTOVANI L'HANNO MESSO IN CARCERE, IL PAPA' DI RENZI PERCHE' NO? FORSE E' RACCOMANDATO O E' AMICO DI UNA TOGA COMUNISTA?

xgerico

Ven, 16/10/2015 - 16:26

@gianniverde-Ven, 16/10/2015 - 13:29- Ti consiglio di tenerti, giornalisticamente un po più informato, prima di commentare "fatti avvenuti"!

Libertà75

Ven, 16/10/2015 - 16:55

@antonioball, sicuramente tra Renzi e Berlusconi è meglio il secondo, ma non lo dico per tifo (a me han stufato un po' entrambi), ma perché il ber. ha sempre ascoltato le opposizioni interne e di piazza (cosa assente in questo premier). Oltre comunque ad aver fatto l'interesse del Paese (eccetto quando si mise a sostenere Monti). Oggi la ripetizione della sua agenda ha un senso di comicità che lascia esterrefatti, compresa la riforma costituzionale (almeno nella riforma di Berlusconi, il Senato non diventava un ufficio di collocamento per politici di periferia o di esodati della politica).

Ritratto di qwertyfire

qwertyfire

Ven, 16/10/2015 - 17:27

tranquilli. Adesso siamo nella fase in cui bisogna pasturare i beoti con finti accertamenti per far vedere che la legge è uguale per tutti, poi arriverà la sentenza assolutoria. Tanto siamo lontani dalle elezioni...

frabelli1

Ven, 16/10/2015 - 17:51

Quando si dà fastidio al Pci/Ds/Pd, i pm intervengono, sempre. Renzi un po' di fastidio lo sta dando, mandando a quel paese i vecchi del Pci.

Ritratto di Peppino1952

Peppino1952

Ven, 16/10/2015 - 17:51

Cabaret... ma posso concedergli il prestito?...si fidi...si fidi...

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 16/10/2015 - 17:51

xgerico informami tu per favore.

un_infiltrato

Ven, 16/10/2015 - 18:51

Meco Joni !

ilbarzo

Ven, 16/10/2015 - 18:57

Sono dello stesso parere di swiller:Tale padre tale figlio.Entrambi meschini e senza vergogna.

nik1974

Ven, 16/10/2015 - 19:06

Que lastima!!

roliboni258

Ven, 16/10/2015 - 19:19

una copia di buffoni

squalotigre

Ven, 16/10/2015 - 19:43

xgerico- io non so se i fatti siano avvenuti o meno. Come non so se Mantovani sia colpevole o meno. Conosco la disparità di trattamento fra esponenti di dx e di sx. L'accusa al padre di Renzi è una sorta di avvertimento da parte della magistratura. In pratica gli dice: stai attento a fare una qualsivoglia riforma che anche lontanamente tocchi i privilegi e l'assoluta irresponsabilità del magistrato per gli errori commessi. L'archiviazione dei fatti contestati a tuo padre ed anche la tua sindacatura fiorentina, eventuali cene a carico del Comune comprese, dipendono da quello che farai. Insomma qualcosa che non può rifiutare in stile mafioso-giudiziario.

lamwolf

Ven, 16/10/2015 - 19:45

Ma ci credete che le indagini proseguiranno? Non ci illudiamo i tarallucci e vino sono già pronti. Per come vanno le cose da qualche anno la storia è già scritta.

WOLF63

Ven, 16/10/2015 - 21:18

Credo che il tosco non debba preoccuparsi; può sempre promuovere chi di dovere, dopo che questi ha fatto il suo dovere assolvendo e non essendo prete....

un_infiltrato

Sab, 17/10/2015 - 11:00

Non succederà niente. Non rimarrà traccia neppure nel nostro ricordo. E tutti vissero felici e contanti.

Ritratto di Flex

Flex

Sab, 17/10/2015 - 12:05

Niente paura. Qualche "magistrato strabico" oppure qualche leggina "ad personam" salterà fuori e tutto in "Costate e Chianti".

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Sab, 17/10/2015 - 13:16

Il padre di Renzi è il padre di Renzi... mica un furfantello qualsiasi da prendere e sbattere in galera!!!