"Il nuovo governo è pieno di camerieri di Bruxelles"

Il leghista Claudio Borghi: "I membri del nuovo governo si sono messi al servizio dell'Europa. Gualtieri è uno zerbino"

I sottosegretari nei Ministeri economici parte della bad company, il neoministro dell'Economia Roberto Gualtieri uno zerbino e una serie di esponenti del nuovo governo al servizio di Bruxelles.

A detta dell'onorevole leghista Claudio Borghi, intervistato dalla Verità, i sottosegretari saranno dei perfetti capri espiatori, nel caso in cui le cose si metteranno male nel nuovo governo: "A staccare la spina sarà Matteo Renzi che nel frattempo avrà preso tempo per riorganizzarsi. Ha sfruttato l' attaccamento alla sedia dei 5 stelle". In più, ora che la Lega non fa più parte del nuovo esecutivo, l'Italia si è riavvicinata all'Europa, grazie a figure politiche molto apprezzate a Bruxelles. "Chiediamoci perché- è la frecciata di Borghi- L'Europa è una lotta di interessi. Le persone più apprezzate dall' establishment sono quelle che eseguono gli ordini senza lamentarsi. È sempre stato così, non è mica una novità". Per questo, il ministro Gualtieri, ben integrato in ambito internazionale, è considerato "uno zerbino, uno dei più sdraiati".

E sembra che ora, i dirigenti europei si siano ammorbiditi verso l'Italia: "Quando governava la Lega il deficit era un peccato mortale, continuavano a suonare il solito ritornello del fardello del debito. Ci chiamavano pazzi e irresponsabili. Oggi improvvisamente scopriamo che forse serve più deficit". Il motivo di tanta gentilezza? Forse le regole europee si applicano "solo ai nemici e si interpretano per gli amici. Quindi, in buona sostanza, il cambio di governo in Italia è il risultato di una grande manovra politica a livello europeo che aveva come unico scopo quello di far fuori i sovranisti".

E, a detta di Borghi, il tutto è stato fatto alle spalle di Matteo Salvini da Giusppe Conte, che "stava apparecchiando una finanziaria tesa a ridurre il deficit strutturale all' 1,6%. Noi chiedevamo molto di più, per rispettare le promesse. Conservando lo spirito di inizio legislatura, la battaglia l' avremmo vinta: ma Conte ha innestato la retromarcia, e si è arreso a Bruxelles".

I nuovi membri del governo, però, non si sarebbero piegati solo all'Europa in generale. Un particolare rapporto sembra essere quello intrattenuto con Parigi: "Non ho mai visto Gentiloni andare contro gli interessi della Francia. Tanto vale chiamarlo direttamente GentilonìQualcuno viene comprato, qualcun altro si offre spontaneamente. Ho un sistema semplice per tracciare gli italiani al servizio della Francia: andate a vedere la lista dei politici che hanno ricevuto la Legion d' Onore francese". E Gentiloni non sarebbe nemmeno l'unico amico di Macron: "Qualcuno viene comprato, qualcun altro si offre spontaneamente. Ho un sistema semplice per tracciare gli italiani al servizio della Francia: andate a vedere la lista dei politici che hanno ricevuto la Legion d' Onore francese, sono tutti del Pd".

Commenti
Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Lun, 16/09/2019 - 10:41

Lui invece era un lava piatti e neanche dei più bravi.

vince50

Lun, 16/09/2019 - 10:45

La parte marcia d'Italia,cosi facendo hanno fatto diventare zerbini noi tutti.

DRAGONI

Lun, 16/09/2019 - 10:49

RINGRAZIAMO SUA ECCELLENZA IL PRESIDENTE MATTARELLA CHE RISPETTANDO , COME UN NOTAIO,LA COSTITUZIONE NON HA CONSENTITO AGLI ITALIANI DI ANDARE A VOTARE PER SCEGLIERSI IL PROPRIO FUTURO POLITICO ECONOMICO!!

pv

Lun, 16/09/2019 - 10:49

Ma perche' questo Borghi , quando era al governo, non e' uscito da euro ed Ue come promesso in campagna elettorale e non si e' pagato lo stipendio in Minibot?

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 16/09/2019 - 10:58

Più che di camerieri trattasi di servi e leccapiedi.

pallosu

Lun, 16/09/2019 - 10:59

Quindi ricapitolando,Gualtieri è uno zerbino però riesce ad ottenere la flessibilità, borghi è uno duro e puro che non si piega ai voleri dell'Europa, però fu costretto ad obbedire ed accettare le loro richieste nell'ultima finanziaria, quindi mi viene il dubbio chi sia il vero zerbino

bernardo47

Lun, 16/09/2019 - 11:02

Cameriere non è una cattiva professione! Meglio le imbecillità a tutto spiano di questo strampalato pericoloso?

hectorre

Lun, 16/09/2019 - 11:05

il bibitaro è passato di livello!!!!.......che carriera!!!!!!

pendra

Lun, 16/09/2019 - 11:41

La presunta flessibilità che se e quando ci verra concessa dalle UE bisogna vedere con quale prezzo verrà pagata. Fino ad ora il conto é già abbastanza salato. resa senza condizioni sull'immigrazione, ribaltone politico con un compagini poitiche più assoggettabili e ricattabili e una manovra economica che si preannuncia MASSACRANTE. RIDETE RIDETE PIDIOTI (Ma cosa avete da ridere Mah...) che fra poco avrete poco da divertirvi....

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 16/09/2019 - 12:06

Da un Pd che, armi e bagali, in Ue si è schierato con "En marche!", con un Macron che ci vuole rendere poveri a tutti i costi, lo stesso vale per la Merkel, non si poteva certo aspettare altro di diverso. Fra le tante è bene ricordare che l'europeista "bella ciao" Gualtieri, nel 2011 è stato nella squadra che ebbe il compito di convincere i governi europei ad accettare il Fiscal Compact, quello che ci obbliga a politiche fiscali restrittive anche in caso di ciclo economico avverso, condannandoci ad una CRISI PERMANENTE. La più grande tragedia della moderna politica economica secondo i premi Nobel per Krugman e Stiglitz. Conte e compagni ricordate..

Ritratto di Nahum

Nahum

Lun, 16/09/2019 - 12:07

Un uomo senza alcuna credibilità che ha pure speculato sulla caduta del governo e ha fatto così bene alla nostra economia con le sue sparate anti euro del tutto fuori posto

Paolo17

Lun, 16/09/2019 - 12:14

Ma sparisci dalla circolazione Borghi!!!! Te e le tue idee demenziali di uscita dall'euro e dall'Europa. Tu sei solo un danno. Tu e Bagnai avete idee (si fa per dire), pericolose.

Ritratto di huckleberry10

huckleberry10

Lun, 16/09/2019 - 12:21

Claudio Borghi, la debolezza delle idee sono il riflesso dell'inconsistenza del curriculum!

mzee3

Lun, 16/09/2019 - 12:30

Quello che più apprezzo in questi personaggi leghisti è la sobrietà di linguaggio, la terzietà del ragionamento e soprattutto l'imparzialità dell'onestà intellettuale. Effettivamente Orban i è zerbinato...noooo!! Quando hanno chiesto di cacciarlo dal PPE è subito rientrato nei ranghi..ma Orban non viene citato. Orban non viene citato come falco dei conti in ordine...nooooo!!

ghorio

Lun, 16/09/2019 - 12:31

Ma Borghi dovrebbe tacere: le sue teorie economiche non mi pare che abbiano risolto i problemi d'Italia con il governo gialloverde.

ceo50

Lun, 16/09/2019 - 12:44

Borghi, una delle persone che sono costate di più all'Italia. Ogni volta che apriva bocca lo spread aumentava e noi paghevamo gli interessi. Le sue grandi trovate, l'uscita dall'Euro, i pensionati che riceveranno la pensione in una valta che non vale niente. Borghi coi soldi in Svizzera (come ha detto lui) se ne frega. Speriamo almeno che uscito dal governo esca anche dai vari talk show, la sua presunzione e incompetenza non ci mancheranno

bernardo47

Lun, 16/09/2019 - 12:48

e' arrivato Bot.......ino.....

bernardo47

Lun, 16/09/2019 - 12:49

dovrebbe avere almeno il buon gusto di dimettersi da presidente della commissione bilancio camera.....non faccia il cialtrone.

giovanni951

Lun, 16/09/2019 - 13:06

tutti sono zerbini non solo il chitarrista

Ritratto di DemetraAtenaAngerona

DemetraAtenaAngerona

Lun, 16/09/2019 - 14:21

Camerieri??? Non mi risulta...cmq pagati in EURO...e non in mini bot o in rubli...dove vivono e vanno i nostri (italiani) emigranti in Europa o in Russia?...ma lui, la Lega, Salvini e il loro partito/figlio (NO EURO) dove volevano portarci? Nella zona MINIBOT/RUBLO??? PS vedi foto di Salvini per vittoria elezioni europee...da casa sua spicca una sola foto sulla libreria, quella di Putin...non proprio un campione di democrazia e LIBERTA' di parola.

Ora

Lun, 16/09/2019 - 14:21

Il signore dei mini bot che con la caduta del governo a guadagnato con i bot.

mau55

Lun, 16/09/2019 - 14:29

Bernardo 47...ti piacerebbe che si dimettesse....invece farà passare i sorci verde al governo...con l aiuto di Calderoli

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Lun, 16/09/2019 - 14:48

marino.birocco, le piaccia o no purtroppo è la verità. Questo governo è manovrato dall'UE succube dei poteri forti finanziari, della massoneria internazionale e dei petrol-dollari arabi. Ha notato oggi il calo della borsa per i pozzi petroliferi in fiamme mentre qualche giorno fa, a ridosso dell'insediamento del governo giallorosso, erano positive e tutti i nostri connazionali ancora con lo zuccherino in bocca esultavano per la vittoria di palazzo? Pensi al giochetto dello spread. Non le suona tutto strano?