"Da oggi l'Italia inizia a dire no". Così Salvini ha chiuso i porti

Per il ministro dell'Interno la nave Ong sarebbe dovuta attraccare sull'isola-Stato. Di Maio con lui. Il premier maltese: "Roma vìola le leggi internazionali". Poi l'ordine: si fermi in mare

Dopo le parole, i fatti. Sabato Matteo Salvini aveva promesso che questa non sarebbe stata un'altra estate di sbarchi e aveva puntato l'indice contro Malta: «Non dà disponibilità all'attracco nei suoi porti e arrivano tutti da noi. Ma qui o si seguono le regole o si cambiano, non starò a guardare perché gli italiani ne hanno le scatole piene».

E così, al terzo giorno di emergenza, lo scontro con l'isola-Stato è arrivato al culmine. Motivo del contendere sono altri 629 migranti, salvati nella notte e poi presi a bordo dalla nave Aquarius della Ong «Sos Méditerranée», che batte bandiera di Gibilterra e ha a bordo personale di Medici Senza Frontiere. Con una lettera urgente spedita nel primo pomeriggio di ieri il ministro dell'Interno ha sollecitato le autorità maltesi chiedendo di far approdare il natante - che in quel momento si trovava a circa 43 miglia da Malta - «nel porto più sicuro», ossia quello di La Valletta. L'Italia stavolta non offrirà approdi, hanno deciso di comune intesa Salvini e il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli.

I maltesi però come al solito fanno orecchie da mercante. «Siamo troppo piccoli per poter sostenere i costi degli sbarchi», dicono, perciò si riservano di non ritenere vincolanti le linee guida dell'Organizzazione internazionale per le migrazioni e non hanno ratificato gli emendamenti alle Convenzioni Sar e Solas del 2014. Ancora venerdì avevano offerto assistenza in mare ma non l'ingresso in porto alla nave Seefuchs, che trasportava 126 migranti ed era in difficoltà per il mare grosso: alla fine era intervenuta la Guardia costiera italiana scortandola fino a Pozzallo.

In questo caso, comunque, il governo di La Valletta si è attaccato a un ulteriore cavillo: «Il salvataggio della Aquarius è avvenuto nell'area libica ed è stato coordinato dal centro di coordinamento di soccorso a Roma e quindi Malta non è né l'autorità coordinatrice né è competente per questo caso». Lo ha spiegato un portavoce intorno alle 17.30 e un'ora più tardi ha addirittura smentito di aver ricevuto la lettera di cui sopra, che però risulta inviata dal centro di coordinamento della guardia costiera di Roma.

A quel punto Salvini ha replicato. Prima sui social, preceduto dalla parola d'ordine #chiudiamoiporti in forma di hashtag: «Da oggi anche l'Italia comincia a dire NO al traffico di esseri umani, NO al business dell'immigrazione clandestina. Il mio obiettivo è garantire una vita serena a questi ragazzi in Africa e ai nostri figli in Italia». Poi in un duro comunicato congiunto con Toninelli: «Malta non può continuare a voltarsi dall'altra parte quando si tratta di rispettare precise convenzioni internazionali. Il Mediterraneo è il mare di tutti i Paesi che vi si affacciano e non si può immaginare che l'Italia continui ad affrontare questo fenomeno gigantesco in solitudine». Linea ribadita anche dal vicepremier Luigi Di Maio: «Siamo stati lasciati soli, l'Ue non è solidale». L'ultima parola? Macché. In serata ha controreplicato il premier maltese Jospeh Muscat: «L'Italia va contro le leggi internazionali. Non accoglieremo la nave nei nostri porti».

Si tratta insomma di uno scontro frontale il cui esito rischia di creare un punto di svolta in tema di accoglienza. Si gioca sulla pelle di 629 persone mentre l'Europa tace, l'Onu si limita a dire che «salvarli è la priorità» e Sos Méditerranée prova a tirare dritto: «Aquarius si dirige verso nord seguendo le istruzioni ricevute dopo i soccorsi sotto il coordinamento di Roma. Siamo in attesa di istruzioni definitive per quanto riguarda il porto di sbarco». In nottata un altro stop. Dal Centro di coordinamento del soccorso marittimo di Roma arriva il nuovo ordine: Aquarius deve restare in stand-by a 35 miglia dall'Italia e 27 miglia da Malta.

Commenti
Ritratto di giuliano lodola

giuliano lodola

Lun, 11/06/2018 - 08:49

Cosa dite, Salvini sarà scomunicato per questa sua presa di posizione? La chiesa aiuta tutti.

Cicaladorata

Lun, 11/06/2018 - 08:51

E' una battaglia italiana fra due illusioni opposte, quella di sinistra e quella di destra pur con numeri di partecipanti molto differenti. La realtà è quella che i cittadini devono sopportare e che cercano di eliminare col voto. Si invocano le leggi internazionali, il diritto di salvataggio in mare, in cambio di queste leggi create millenni fa, una enorme popolazione invade un Pese che non li vuole creando sconquassi politici, perdite di tempo e perdite di risorse per risolvere problemi di gestione dello Stato (industrie, lavoro, pensioni). Non è Salvini il CATTIVO, sono atrocemente feroci i clandestini che. pur sapendo che non sono voluti, entrano nello Stato italiano con la forza che noi siamo stupidi ingenuotti che devono dimostrare di essere superiori alla loro evoluzione. Questi clandestini stanno stravolgendo il significato di generosità, hanno reso la compassione sterile e vuota.

silvano.donati@...

Lun, 11/06/2018 - 08:52

BRAVO Salvini ! non mollare ! grazie da parte deoi nostri figli !!

carpa1

Lun, 11/06/2018 - 08:53

La Libia sta forse cercando qualche soldo in più per decidersi a contrastare veramente le partenze e, magari, fare qualche passo in più per evitare la sua invasione da sud? Ebbene, diamoglieli questi quattrini, facendoli tirare fuori da Francia, UK e USA che con la loro guerra idiota a Gheddafi hanno causato il determinarsi di questi casini di cui la nostra sx inetta ci ha fatto subire le conseguenze.

Cicaladorata

Lun, 11/06/2018 - 08:54

Che Salvini faccia scortare la nave in africa in quanto non sono autorizzati, a causa di questi........ sospenda ogni legge di supporto in mare, non si faccia coinvolgere con donne e bambini che obbligatoriamente fanno parte del pacchetto spedizioni, anche i lanci dalla nave (i clandestini che si tuffano) pur di non tornare indietro , fanno parte della loro ferocia . O adesso o mai più, se Salvini risolve il problema, lo risolve per tutti gli altri partiti.

manson

Lun, 11/06/2018 - 08:57

Si sta dirigendo a Catania, Salvini FA BENISSIMO. Se devono attraccare perchè finiscono le scorte o hanno emergenze sanitarie scaricare le emergenze, rifornire e rispedire fuori dalle acque territoriali e rimandare in Libia. Mandare un messaggio chiaro alle ONG i porti sono chiusi chi attracca senza autorizzazione nave sequestrata.

Ritratto di Turzo

Turzo

Lun, 11/06/2018 - 09:04

Finalmente Salvini ha restituito orgoglio e dignità all’Italia,siamone fieri. On. Salvini renda pubbliche le porcate sottoscritte a danno dell’Italia da Gentiloni – Minniti – sollecitate da Boldrini e se c’è anche la firma di Mattarella, almeno gli italiani capiranno davanti agli atti di stato chi ha sfruttato e tradito l’Italia

fabiano199916

Lun, 11/06/2018 - 09:06

Troppo piccoli per sostenere gli sbarchi?? Hanno da fare la loro parte, ognuno deve accogliere la percentuale che riesce a sostenere, e questa percentuale è sicuramente maggiore di 0.

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Lun, 11/06/2018 - 09:06

vorrei ricordare a tutti che salvini è stato votato a furor di popolo per questo.AVANTI TUTTA Matteo,il popolo onesto è con te

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Lun, 11/06/2018 - 09:10

BENE. Avanti così.

mauro-s

Lun, 11/06/2018 - 09:21

sembra ch la borsa apprezzi sia la chiusura dei porti sia l'avanzata della destra , Salvini sta cumulando consensi

mauro-s

Lun, 11/06/2018 - 09:26

spread a meno 5,59%

Ritratto di danutaki

danutaki

Lun, 11/06/2018 - 09:27

Porti disponibili e vicini all'area del soccorso.....Tripoli, Bengasi, Tunisi, Orano, Algeri....etc etc...

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Lun, 11/06/2018 - 09:39

@ anticalcio 09:06 "vorrei ricordare a tutti che salvini è stato votato a furor di popolo" - Bene fà a sottolinearlo : tutti coloro che ultimamente (dai progressisti di sinistra ai buonisti ipocriti e categorie simili) sputano sentenze contro M.Salvini tacciandolo addirittura di "fassista" non devono dimenticare che il programma politico di Salvini era alla luce del Sole scritto nero su bianco, molto chiaro, che è stato votato da MILIONI di ITALIANI CONSAPEVOLI e CONSENZIENTI; quindi cari signori "progressisti" prendetevela anche con questi MILIONI DI ELETTORI, compreso il sottoscritto che non si tira certo indietro.

oracolodidelfo

Lun, 11/06/2018 - 09:39

Dal sito Marinetraffic: cosa ci fa una nave da guerra inglese, precisamente la HMS Enterprise a qualche miglio di distanza dall'Acquarius? Per chi è interessato: digitando il nome della nave seguito da ship position, permette di vedere, quasi in tempo reale, la posizione di quel vascello e di tutti gli altri. E' molto interessante. Esempio: Acquarius ship position, invio ecc. ecc. scegliere marinetraffic

oracolodidelfo

Lun, 11/06/2018 - 09:42

Giuliano Lodola 8,49 - se Salvini sarà scomunicato dalla Chiesa, verrà consacrato al popolo italiano.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Lun, 11/06/2018 - 09:44

Brutta storia, brutta davvero. Il popolo sta tutto col suo eroe muscolare, il nemico è Malta, grande quanto la Basilicata. Lotta titanica. C'è di che farsi belli e sbandierare la carità propria a spese altrui. Arroganza contro ipocrisia? Un'idea! Se mettessimo tutta la povera gente nelle case sfitte a spese della comunità in attesa che la italica faccenda migliori? Non ci sarebbe bisogno né di case popolari né di lager di accoglienza: tutti al coperto, paga il popolo italiano.

Duka

Lun, 11/06/2018 - 09:48

Vedremo se cala, ancora, le BRACHE o no.

nino49

Lun, 11/06/2018 - 09:49

à la guerre comme à la guerre!!! Qundo su capirà veramente che "la pacchia è finita" ci penseranno "tre volte" prima di farsi stipare come sardine in quelle bagnarole gonfiabili! Lo capiranno anche i delinquenti che fanno profitti astronomici e, soprattutto, tutte quelle organizzazioni FINTO-UMANITARIE che hanno dichiarato guerra agli Italiani!!!!

steluc

Lun, 11/06/2018 - 09:52

Se la nave batte bandiera di Gibilterra, cibo acqua e assistenza medica, e via verso la Rocca. Tra l’altro, non sarebbe un cambiamento ma una diversa interpretazione e applicazione del trattato di Dublino.Non vedo tutti questi pretesti giuridici, solo un’ideologia imposta per anni dalla sx,anche per lucro, è la Ue che si volta dall’altra parte.

nino49

Lun, 11/06/2018 - 09:54

..... e visto che molte Ong umanitarie battono bandiera olandese, spagnola, inglese o tedesca, se li portino a casa loro e ..... SE LI TENGANO!!!

Ritratto di LEGIONECRISTIANA

LEGIONECRISTIANA

Lun, 11/06/2018 - 09:55

CICALADORATA, non è il "suo" Salvini che può sospendere le leggi di soccorso marittimo. Se ne faccia una ragione. E comunque sono proprio quelle leggi che ci permettono di negare uno sbarco.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Lun, 11/06/2018 - 09:57

Non bastava la commedia dei governi precedenti , ora si continua la stessa identica commedia con la differenza che si rompono le scatole anche agli altri ! . Auguri e figli maschi . Non credo che farete via lunga . Yeeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

Ritratto di roberto-sixty-four

roberto-sixty-four

Lun, 11/06/2018 - 10:00

...Ma alla fine vada come vada la "storia" di questi 600 e passa "naufraghi" (come no!), il problema si riproporra' tra un paio di giorni con un altro carico e poi ancora e ancora. Anche se Malta collaborasse, bisogna fare smettere con ogni mezzo questo schifo. Fare entrare per l'ULTIMA volta le navi ong, a Malta, in Italia, in Spagna o Gibilterra, e NON farle più uscire in mare, REQUISIRLE.

Ritratto di RoseLyn

RoseLyn

Lun, 11/06/2018 - 10:03

Ci sono alcune cose da ricordare una dietro l'altra a proposito ed inerenti a questo argomento, alla Lega e al PD: già un anno fa il buon ministro Minniti aveva provato a fare la stessa cosa fermato dal ministro degli interni tale Del Rio (lo stesso che mentre era in carica quale ministro alle infrastrutture faceva gli scioperi per la fame pro ius-soli ad uso e consumo del suo partito e contro il pensiero della stragrande maggioranza degli italiani che doveva rappresentare. Qualcuno lo ricordi al reggente Martina) lo stesso blocco dei porti è stato fatto bellamente da Macron e sul quale nessuno - e men che meno l'Europa - ha avuto nulla da ridire. Per finire i governatori e i sindaci PD che si mettono di traverso sono un obbrobrio tutto italiano che andrà a discapito di quel poco che rimane del loro partito.

oracolodidelfo

Lun, 11/06/2018 - 10:05

Da Marinetraffic: posizione attuale Acquarius 98°- posizione nave guerra inglese HMS Enterprise 78°. Vuol dire forse che la HNS Enterprise muove verso l'Acquarius? Su questo sito, c'è qualcuno che si intende di queste cose?

Ritratto di Lady Bird

Lady Bird

Lun, 11/06/2018 - 10:07

Grande salvini, vai avanti così! gli africani se li tenga il ciuccio napoletano, assieme alla sua monnezza! però mi raccomando, riprendi in mano la pratica della SECESSIONE!!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 11/06/2018 - 10:08

Dura minga! Dura no! Non può durare! Tutto si risolverà per incanto e i porti verranno aperti alle prime doglie delle diversamente bianche incinte. Strategicamente caricate sui barconi in percentuali ragguardevoli. C'è sempre, poi, qualche bambino che può sviluppare una gastroenterite...Le vie del Signore, insomma, sono infinite.

Luigi Farinelli

Lun, 11/06/2018 - 10:09

@ Duka: non mi pare che Salvini abbia calato le braghe: sta al governo da una sola settimana ed ha fattopiù lui (e non è uno slogan vuoto perché è la percezione avvertita da tutti, meno da quelli che non vogliono vedere) che il PD, prono agli interessi di tutti meno che a quelli degli Italiani. I "progressisti" si sono rivelati autentici eunuchi incapaci di intraprendere azioni concrete a favore degli Italiani, buoni solo a dire sempre e comunque yes sir per tornaconto elettoralistico e per acquiescenza a sterili slogan ideologici.

Luigi Farinelli

Lun, 11/06/2018 - 10:14

@ Duka: non mi pare che Salvini abbia calato le braghe: sta al governo da una sola settimana ed ha fattopiù lui (e non è uno slogan vuoto perché è la percezione avvertita da tutti, meno da quelli che non vogliono vedere) che il PD, prono agli interessi di tutti meno che a quelli degli Italiani. I "progressisti" si sono rivelati autentici eunuchi incapaci di intraprendere azioni concrete a favore degli Italiani, buoni solo a dire sempre e comunque yes sir per tornaconto elettoralistico e per acquiescenza a sterili slogan ideologici.

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 11/06/2018 - 10:15

nel frattempo la sea watch 3 è di nuovo di fronte alle coste libiche per raccattare altri clandestini! se l'mrcc di Roma si mette di nuovo in mezzo...applicare il mio consiglio di Ieri!

graffio2018

Lun, 11/06/2018 - 10:19

se loro sono troppo piccoli, noi siamo troppo poveri per sostenere il costo degli sbarchi. Che poi.. Lampedusa, è di tanto più grande???

SteveCanelli

Lun, 11/06/2018 - 10:21

Grande Salvini! Tieni duro due settimane e vedrai che gli scafisti, appena capiscono che la pacchia è finita, inizieranno a indirizzare gli sbarchi altrove.

veromario

Lun, 11/06/2018 - 10:22

salvino,fatti rispettare,la gente che vi ha votato vi ha votato per questo,le ong sono come i centri sociali,parassiti incalliti abituati a farsi mantenere,se necessario usa la marina,

maurizio50

Lun, 11/06/2018 - 10:30

La nave dei farabutti ONG ha bandiera di Gibilterra?? Vada a Gibilterra. Cosa centra la pretesa di scaricare africani in Italia????????

oracolodidelfo

Lun, 11/06/2018 - 10:31

Luigi Farinelli 10,09 - sottolineo il fatto che nessuno richiami con forza alle loro responsabilità i banditi che governano i Paesi di provenienza dei clandestini. Quei farabutti hanno il dovere di assicurare il buon vivere dei loro popoli; invece che fanno? li depredano e depositano le autentici tesori nelle Banche di Nazioni compiacenti, magari le stesse che si stracciano le vesti se l'Italia non si lascia invadere. Perchè l'ONU, l'UE compatta, la Chiesa, il Papa, non si scagliano contro questi lestofanti? E' la loro missione. Già, cane non mangia cane.

Ritratto di diemme62

diemme62

Lun, 11/06/2018 - 10:31

Temo che non basti "dire no". Purtroppo l'Italia (sotto il governo pidiota) ha aderito ad accordi internazionali che la obbligano ad accogliere questi clandestini. Malta è stata più accorta e, come dice l'articolo, non ha accettato alcuni emendamenti che impongono una accoglienza più stringente. Salvini deve cambiare le regole.

gioet

Lun, 11/06/2018 - 10:32

Dopo il sindaco di Napoli anche quello di Livorno ha dato la sua disponibilita' finalmente il popolo anti razzista si sta muovendo siamo tutti esseri umani

SoftSteel

Lun, 11/06/2018 - 10:32

Qualche problema ci sara´ qualcosa o qualcuno sarà´"sacrificato". Ma bisogna tener conto di una visione a lungo termine e vedere il futuro come sarà´se si continua come e´continuato finora. Per cui, se si vuole cambiare qualcosa ci sarà´sempre chi e´contrario e chi fara´di tutto per farti fallire. Devi solo continuare a tenere le tue posizioni salde e dare il problema all'Europa.

danspe70

Lun, 11/06/2018 - 10:33

Salvini è l'uomo giusto al momento giusto... Da dieci anni stiamo assistendo ad una invasione che andrebbe trattata come in stato di guerra e di minaccia verso la Nazione.

gneo58

Lun, 11/06/2018 - 10:33

come dice il proverbio: chi ben comincia e' a meta' dell'opera - incrociamo le dita e speriamo bene - avanti cosi'.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 11/06/2018 - 10:34

@Memphis35....già,commoventi immagini verranno teletrasmesse... il "buonismo" è come un cancro.Difficile uscirne,specialmente se non curato,o curato con supposte di bicarbonato di sodio!

graffio2018

Lun, 11/06/2018 - 10:36

Se non si può fare a meno di farli sbarcare, li si tenga chiusi in qualche carcere o centro, senza libertà di vagabondare a delinquere come fanno adesso, fino a quando sarà possibile il rimpatrio; vedrete che in poco tempo di navi non ne arriveranno più!

gneo58

Lun, 11/06/2018 - 10:36

onefirsttwo - e certo per uno come te che campa speculando sulla pelle dei disperati e' un brutto colpo, fossi in te comincerei a fare le valige....

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Lun, 11/06/2018 - 10:38

Salvini, tieni duro. E speriamo che lo faccia anche Toninelli. Deve servire da segnale alle ONG per capire che non possono scaricarci i frutti dei loro guadagni. Saranno poi loro a comunicare agli scafisti che la festa è finita. La Aquarius deve essere rifornita di acqua, cibo e medicinali, a puro titolo umanitario, ma questo deve essere fatto fuori dalle acque territoriali: se gli permettessimo di avvicinarsi i nostri porti, assisteremmo a gare di tuffi dei "migranti" per raggiungere la riva. E state certi che la Aquarius non li riprenderà più a bordo. Prevedo però che ci sarà qualche naufragio, magari con centinaia di morti, organizzato dagli scafisti per spingere l'Europa a piegare il nostro governo, e che qualche giudice italiano emetterà provvedimenti per riaprire i porti.

Duka

Lun, 11/06/2018 - 10:39

@ Luigi- I ministeri davvero importanti cioè quelli che concorrono a far girare l'economia non sono targati LEGA. (Infrastrutture, Giustizia, Salute, Imprese, Telecomunicazioni) - Si è tenuto il mal di pancia dei migranti, e, credo, che glielo abbiano lasciato più che volentieri.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 11/06/2018 - 10:40

Albania Croazia Grecia Spagna Francia sono nazioni del mediterraneo eppure non muovono un dito per i profughi. Perché?

steluc

Lun, 11/06/2018 - 10:43

Temo che i tempi brevi i negrieri/scafisti provocheranno un naufragio con decine di morti, per forzare la mano, cosicché le anime belle, i buoni lucranti, i capalbiesi e gli atticisti potranno scagliare i loro strali contro i fassisti rassisti. Solo che la gente non ne può più, e le politiche suicide della sx han provocato solo rigetto e cinismo.

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Lun, 11/06/2018 - 10:46

E' solo questione di soldi per le ong,non fatele entrare nelle nostre acque nazionali.Il traffico di esseri umani è un delitto contro l'umanita',ma in europa sono tutti sordi.

graffio2018

Lun, 11/06/2018 - 10:55

LANZI MAURIZIO.... perchè il PD ha firmato che l'italia se li deve accollare... firmato in cambio di mazzette, ovviamente, e di un giro di affari miliardario tra coop rosse, ong, centri di assistenza ecc ....

Ritratto di orcocan

orcocan

Lun, 11/06/2018 - 10:57

Dicono che Malta è troppo piccola per accogliere. Ebbene, Lampedusa e molto più piccola e accoglie profughi da anni. Poi vengono redistribuiti e allora perchè Malta non fa lo stesso?

Cheyenne

Lun, 11/06/2018 - 11:05

cICALADORATA HAI PERFETTAMENTE RAGIONE. I CLANDESTINI SONO I VIOLENTI AGGRESSORI E NOI LE VITTIME

Cheyenne

Lun, 11/06/2018 - 11:09

E' incredibile come la cosiddetta ue se ne fotta altamente di noi, della Grecia e di tutto. Una banda di criminali guida una entità nei fatti inesistente a danno dei suoi componenti

marco.olt

Lun, 11/06/2018 - 11:13

BENE I MALTESI a loro il cervello funziona ancora bene! Sfruttando le norme Internazionali le mafie che gestiscono l'afflusso di clandestini continuano a fott..ci tutti quanti

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 11/06/2018 - 11:16

@steluc:...di certo ci scapperanno dei morti,ed allora apriti cielo!!@saròfranco:....certamente.Però,visto che sono tutti "musulmani",sento un silenzio assordante,da parte di paesi musulmani,come Turchia,Egitto,Tunisia,Algeria,per non parlare di Arabia Saudita,Emirati,Oman,Iran,Indonesia,nel fornire "aiuti umanitari",e/o nel portarseli a casa loro!

Ritratto di 98NARE

98NARE

Lun, 11/06/2018 - 11:18

a tutti quelli che qui dicono....NO, non va bene, poveretti, bisogna Ancora farli sbarcare...A CASA VOSTRA VE LI PORTATE SE VOLETE !

tonipier

Lun, 11/06/2018 - 11:29

"SCIACALLAGGIO FINITO?" Sono come le zecche potrebbero uscire nuovamente...Nel caso, saranno istituiti campi di lavoro obbligatorio per 3 anni per coloro i quali hanno realizzato profitti di regime di rilevante valore economico....sarebbe un grande sogno per gli ITALIANI onesti.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Lun, 11/06/2018 - 11:34

@ Zagovian 11:18 - "sento un silenzio assordante, da parte di paesi musulmani, nel fornire "aiuti umanitari",e/o nel portarseli a casa loro" -- Non c'è molto da stupirsi, quando si pensa che quello della tratta MIGRANTI africani rientra in un piano prestabilito per DESTABILIZZARE l'Europa.

Rossana Rossi

Lun, 11/06/2018 - 11:35

Salvini ha fatto BENISSIMO speriamo che riesca a tener duro perchè sarà sotto il fuoco di file di tutti i sinistrati sfruttatori, finalmente qualcuno che ha le palle per dire NO, se mai si comincia questa storia invereconda non avrà mai fine..........

VittorioMar

Lun, 11/06/2018 - 11:43

...prima TUNISIA oggi MALTA...SOTTO A CHI TOCCA !!

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 11/06/2018 - 12:04

Perchè Aquarius non si dirige verso la Libia, o verso Gibilterra?

Ritratto di MaddyOk

MaddyOk

Lun, 11/06/2018 - 12:12

Che ipocriti...su La7 parlano dei rifugiati a Malta ma non dei nostri clandestini che non possono essere espulsi e che ci dovremo tenere per decenni.

Reip

Lun, 11/06/2018 - 12:13

Allo stato dei fatti proiettando questa tragedia nel futuro, sempre piu’ drammatico per l’Africa, non si puo’ che prevedere un esodo costante di milioni di africani verso l’Europa! In Africa sono state censite per difetto, quasi un miliardo e trecento milioni di persone. La stragrande maggioranza di queste persone sta male e vuole emigrare verso l’Europa. A quanti milioni di africani i cittadini italiani possono dar mangiare? Per quanto tempo lo Stato italiano puo’ sostenere la pericolosissima e illegale permanenza di milioni di africani clandestini? Ammesso per assurdo che l’Europa accetti una redistribuzione equa dei profughi clandestini, dimunuendo quindi la pressione sull’Italia, quante centinaia di milioni di africani l’Europa potrebbe comunque accogliere? Questa non e’ politica e’ matematica! Pertanto la politica di sinistra della accoglienza incondizionata per motivi umanitari, favorita anche dal business e dal male affare, non e’ la soluzione!

Cicaladorata

Lun, 11/06/2018 - 12:22

Per Giuliano Lodola : essere scomunicati per difendere il proprio Stato e la propria gente è un onore. Che con la scomunica gli inviino anche una bella pergamena scritta in oro da appendere in sala. I seguaci di Dio, qualunque Dio (anche Thor) hanno sempre massacrato in suo nome. In questo caso è difesa dello Stato ed il nemico sono violenti e muscolosi individui che utilizzano i nostri concetti sociali sulla compassione e la tolleranza per squassare il nostro territorio.

Pietro.Ac.

Mar, 12/06/2018 - 08:41

Ora si scateneranno le truppe di sinistra con violenze di piazza ad opera dei centri sociali. Non mollare!