Onu approva Global Compact. L'Italia si astiene dal voto

Conte: "Non è lo strumento per valutare se l'Italia è nel consesso dei grandi". Salvini: "Coalizione resti compatta sul no"

L'Assemblea generale delle Nazioni unite ha approvato a larga maggioranza il Patto globale sulle migrazioni, Global Compact for Migration, destinato a rafforzare la collaborazione internazionale per "migrazioni sicure, ordinate e regolari". I voti favorevoli sono stati 152, gli astenuti 12, i contrari 5 tra cui Usa e Ungheria. "Appoggiando il Global Compact for Migration, abbiamo davanti a noi un'opportunità storica di collaborare, scambiare buone pratiche e imparare reciprocamente, in modo che le migrazioni, come fenomeno che ha segnato la storia dell'umanità, siano di beneficio a tutti", ha commentato su Twitter la presidente dell'Assemblea generale Onu, María Fernanda Espinosa Garcés.

L'Italia si è astenuta. Oltre a Stati Uniti ed Ungheria hanno votato contro Israele ed altri due Paesi della Ue, Repubblica Ceca ed Ungheria. Tra gli astenuti anche l'Austria, l'Australia, la Svizzera e la Bulgaria. Il Belgio ha votato a favore nonostante ieri il premier Charles Michel si sia dimesso a seguito della crisi del suo governo provocata dalle dimissioni dei ministri della Nuova Alleanza Fiamminga, usciti dal governo contestando il sì del premier al Global Compact sull'immigrazione. Prima del voto la presidente dell'Assemblea Generale dell'Onu, Maria Fernanda Espinosa, ha detto di voler "ribadire" il concetto che il global compact non è legalmente vincolante e non viola la sovranità dei Paesi che vi aderiscono.

"L'importante è affrontare nel merito le questioni, ma se mi chiede se è il global compact a determinare la presenza dell'Italia tra i big del pianeta le rispondo che no, non è questo lo strumento per dire se l'Italia è nel consesso dei grandi", ha dichiarato il premier Giuseppe Conte, durante il brindisi di auguri al Quirinale.

Intanto oggi il presidente della Camera è tornato alla carica. "L'Italia sul Global Compact deve per forza sedersi al tavolo". Alla Camera la maggioranza gialloverde ha approvato una mozione (277 voti favorevoli, 224 contrari e tre astenuti) sul voto al patto Onu sui migranti. Bocciati invece i testi delle opposizioni a prima firma Meloni (FdI), Scalfarotto (Pd), Fornaro (Leu), Rossini (Fvp) e Fontana (FI). L'obiettivo dei penta-leghisti è quello di rinviare la decisione a data da destinarsi.

Il Carroccio è fermo nella sua opposizione, i grillini sono divisi all'interno. Una parte del Movimento, quella che fa riferimento proprio a Roberto Fico, vorrebbe sfruttare la firma sul Global Compact per rifarsi la verginità sul tema immigrazione e mettere in difficoltà Salvini. Non si è ancora del tutto sgonfiato il dialogo tra dissidenti grillini e piddini desiderosi di votare "sì" all'accordo internazionale e allo stesso tempo fare uno sgambetto all'asse tra i due vicepremier.

Non è un caso se proprio mentre l'aula vota le mozioni sul Global Compact, Fico ne approfitta per mandare un messaggio chiaro di "dissenso" rispetto alla linea dell'esecutivo. "Per forza dobbiamo sederci a un tavolo assieme a tutti gli atri paesi - ha attaccato il presidente della Camera - per affrontare la problematica. Quando c'è un tavolo dell'Onu, è chiaro che in questo tavolo ci devi stare e collaborare, firmare un patto che renda concettualmente e culturalmente un approccio globale".

Il leader della Lega è stato chiaro: "Sul Global Compact la posizione mia e della Lega è assolutamente contraria, perché sono scelte che spettano ai singoli Stati. Critico che si mette tutti sullo stesso piano. Bisogna mettere delle regole. Il governo italiano ha fatto una scelta precisa: a Marrakesh non c'era e non ha firmato quel testo. Mi auguro che l'intera coalizione resti compatta su questo tema".

Commenti

Cheyenne

Mer, 19/12/2018 - 19:10

BISOGNAVA VOTARE CONTRO QUEST'ULTIMA FOLLIA DI UN ENTE NON SOLO INUTILE E DANNOSO MA ANCHE CRIMINALE

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 19/12/2018 - 19:13

Ma certo! L'onu è peggio del vaticano. Sa apppoggiare e difendere solo i musulmani e criticare Israele e Stati Uniti. Voglio proprio vedere se tutti quelli che hanno firmato questa risoluzione apriranno le loro frontiere senza condizioni!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 19/12/2018 - 19:13

Che stramaledetti, avevano giù invidia da quando è nato la UE per il fatto che sarebbe diventata una minaccia economica per gli altri, ora stanno tentando di tutto per farci declassare e fallire.

DRAGONI

Mer, 19/12/2018 - 19:13

COME E SE HA VOTATO IL VATICANO.

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Mer, 19/12/2018 - 19:17

L'onu se lo tenga per se. Agli italiani interessano le cose che servono all'Italia per il benessere del popolo, italiano.

blu_ing

Mer, 19/12/2018 - 19:19

fico pensa a se stesso, sa che caduto il governo deve cercarsi un lavoro ed un cialtrone buono a nulla come lui maestro in chiacchiere e mandolino, non potra' fare altro che emigrare, per sperare di portare un tozzo di pane a casa, ed ovviamente vuole emigrare negli usa!, dove gli tireranno una sonora pedata nel deretano!, se vuoi gli scuri qui, vuol dire che qui si sta bene, perchè vuoi emigrare?? codardo!

IAMRIGHT52

Mer, 19/12/2018 - 19:23

IL GLOBALISMO E' LA VOLONTA' DEI SOLITI NOTI PER ELIMINARE LA DEMOCRAZIA E LA VOLONTA' POPOLARE. QUESTO E' IL FINE DEL GLOBAL COMPACT! SPERO PER LE GENERAZIONI FUTURE CHE QUESTO NON DEBBA ACCADERE!

baronemanfredri...

Mer, 19/12/2018 - 19:26

IRES IMU ICI ED ORA QUESTO SALSICCIOTTO SPARATO CONTRO DON CICCIO MI PARE CHE ORA E' GIUNTO IL MOMENTO CHE SI DEVE DIMETTERE. BENEDETTO XVI RITORNA

Ritratto di PollaroliTarcisio

PollaroliTarcisio

Mer, 19/12/2018 - 19:30

E grazie tante, in questa votazione il voto della Nigeria (certamente favorevole, anche per liberare tanto bello spazio nelle galere nazionali) conta quanto quello degli Stati Uniti o la Cina.

Ritratto di falso96

falso96

Mer, 19/12/2018 - 19:31

BoldrinFICO avvisati

Royfree

Mer, 19/12/2018 - 19:34

Beneficio a chi? Una volta i flussi migratori erano una manna dal cielo perchè c'erano terre sconfinate e lavoro, specie manuale, per tutti. Ora servono solo operai altamente specializzati e braccia per l'agricoltura, almeno quella non ancora automatizzata, e badanti per popoli oramai anziani. Quelli che arrivano sulle nostre coste sono dei idioti trogloditi analfabeti che seppur con un titolo di studio non servono a nulla. Avremo nei prossimi anni solo migliaia di bocche da sfamare, delinquenti spacciatori e prostitute. Avremo solo un mondo peggiore. E tutto questo quando la Cina si sta preparando a mangiarsi tutta l'Africa e quando l'avranno spolpata saremo in guerra.

nopolcorrect

Mer, 19/12/2018 - 19:35

Avviso ai possibili "tonti", come li chiama Feltri: l'opinione pubblica italiana è in larga maggioranza contro l'osceno Global compact del terzomondista ONU. I "tonti" che andassero contro l'opinione pubblica verrebbero duramente bastonati alle prossime elezioni. Roberto Fico è avvertito: attenzione, potrebbe perdere la cadrega e dovrebbe cercarsi un nuovo lavoro. Attenzione.

Ritratto di nordest

nordest

Mer, 19/12/2018 - 19:47

Se la lega appoggerà il global compact :non ci sarà più nessuno che la voterà ,ne sono più che certo.

Ritratto di venividi

venividi

Mer, 19/12/2018 - 19:48

Non abbiamo avuto il coraggio di votare NO, ci siamo astenuti. Vebbé meglio di niente

Ritratto di venividi

venividi

Mer, 19/12/2018 - 19:51

Per ìsedersi al tavolo nonc'è mica bisogno di votare sì. Chiaro? Non cerchi il Fico di confonderci

daniel66

Mer, 19/12/2018 - 19:53

PRENDETE NOTA E CONTESTATE CON TENACIA CHI APPROVA TUTTI I PROVVEDIMENTI ANTI AUTOCTONI (PERCHè ORMAI SONO DIVENTATI D'UFFICIO ITALIANI ANCHE I GABBIANI, CHE VOLANO ALTO, E I TOPI DI FOGNA). POI, SE NON RESISTETE, ANDATE DI CORSA A CAMBIARVI BRAGHE E PANNOLONI.

Ritratto di allergica_alle_zecche

allergica_alle_...

Mer, 19/12/2018 - 20:02

migrazioni beneficio per tutti???? cazzata! le migrazioni africane servono solo agli africani, per continuare la loro sporca vita fatta di figli che nascono a mandrie malgrado non se li possano permettere. Figli che non muoiono nemmeno come un tempo perchè le vaccinazioni di massa e pagate da noi arrivano pure lì, oltre ai tanti aiuti buonisti. Inoltre, se vogliamo dirla tutta, i migranti sarebbero pure quegli italiani che vogliono andare in Svizzera o in Australia a lavorare e che invece non mi pare siano tanto serviti e riveriti. Maledetto ONU! scoppierà la rivoluzione per colpa di questa invasione!

DIAPASON

Mer, 19/12/2018 - 20:11

il vero pericolo per i popoli e' l'ONU una masnada di incapaci al soldo dei mondialisti che mirano a trasformare gli individui cittadini in consumatori utenti

Ritratto di elio2

elio2

Mer, 19/12/2018 - 20:20

E' una vera e propria follia, proposta e gestita da quel baraccone di inutili decerebrati che si chiama onu. Abbiamo ben visto a Srebrenica a luglio del 1995, il massacro perpetrato sotto diretto controllo dei loro caschi blu, a cosa è servito agli 8.000 musulmani massacrati, farsi assistere e fidarsi dell'onu, utile solo per piazzare i parassiti e politici trombati dei vari Paesi. Da sciogliere al più presto.

Norberth

Mer, 19/12/2018 - 20:21

L'ONU è nessuno. La Sovranità appartiene agli Stati. Le cricche turbo-globaliste plutocratiche vanno assolutamente isolate e ripudiate da tutti i Popoli liberi, le donne e gli uomini di buona volontà.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mer, 19/12/2018 - 20:26

Le porte del Nuovo Medioevo si spalancano in maniera ufficiale. Si salvi chi può dalle prossime invasioni barbariche.

Ritratto di moshe

moshe

Mer, 19/12/2018 - 20:56

Se l'Italia dovesse firmare il Global Compact sarebbe la fine politica di Salvini e la morte del popolo italiano. L'ONU ci ha portato solo disgrazie, al pari della UE è un'associazione di stampo mafioso filo islamica !!!

tuttoilmondo

Mer, 19/12/2018 - 21:04

Casini, Fini, Alfano, Fico: stesse facce, stessi cervelli, stessa sorte. Di Maio, non mollare, non permettere agli UTILI IDIOTI di resuscitare la sinistra.

pardinant

Mer, 19/12/2018 - 21:05

Queste notizie sono incoraggianti per identificare chi lotta per l'interesse di un Popolo e per chi proprie ideologie, svincolate da qualsiasi valutazione sociale. Siamo in democrazia e prima o poi ci saranno elezioni e speriamo che anche le pecore sappiano riconoscere il lupo travestito da caprone.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 19/12/2018 - 21:37

Alle follie si vota contro, un bel NO, come i paesi di Visegrad, non astenuti.

frapito

Mer, 19/12/2018 - 22:31

Ora che l'Italia non ha firmato, vedremo dove si faranno le accoglienze "volontarie". Penso che ci sarà da ridere ... o piangere! Vedremo.

Gion49

Gio, 20/12/2018 - 07:37

Quell'ignorantone ultracomunista di Fico vuole fare il Boldrino di turno, sempre a spese degli italiani.

Amazzone999

Gio, 20/12/2018 - 08:17

Doveva formulare un voto contrario. Ma forse si chiede troppo a un'Italia timorosa e oscillante che ha aderito al Global Compact per i rifugiati, concepito assieme al Global Compact for migration, senza pensare che assegna il titolo di rifugiati anche ai migranti climatici, senza riflettere che tanti che si millantano come rifugiati sono in realtà tutt'altro. E poi, attraverso i cosiddetti corridoi umanitari, sostenuti dalla cattolica Comunità di Sant'Egidio, continua a far entrare centinaia di migranti (presunti rifugiati), in prevalenza afro-asiatici islamici. Quali le selezioni, quali le verifiche? Ricordiamo che la firma al Patto per i rifugiati è stata apposta da un'ambasciatrice supportata da Renzi e Gentiloni.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 20/12/2018 - 08:48

L'ONU potrebbe essere una testa di ponte per i clandestini.

Viewty

Gio, 20/12/2018 - 09:04

Il Global Compact for Migration non è legalmente vincolante e quindi NON esiste. Riguardo al voto, sarebbe stato meglio un nostro voto negativo, ma almeno la nostra astensione certifica le profonde differenze sulle politiche migratorie all'interno dell'attuale maggioranza. Non è Fico in particolare, ma una larga parte dei 5s che è tollerante nei confronti dell'immigrazione clandestina e della clandestinità in generale. E questa è una (altra) mina per il futuro di questo governo, a larga maggioranza ma dai piedi d'argilla. Altro che 'contratto'...

Ritratto di pumpernickel

pumpernickel

Gio, 20/12/2018 - 09:30

Non è vero che l' approvazione del Global compact non sarebbe vincolante per l'Italia. A causa dell'art. 10 della Costituzione diventerebbe vincolante all'istante, con tutte le conseguenze nefaste in esso implicite e sottese.