Ora agli angeli di Rigopiano alleggeriscono lo stipendio

Il governo paga l'eroismo con la beffa: niente bonus di 80 euro per chi opera nella sicurezza. E busta bloccata

Sono gli «angeli» che con gli sci e le pelli di foca si sono calati nell'inferno di ghiaccio dell'hotel Rigopiano. Sono i salvatori dei bambini e degli altri sopravvissuti. Sono «i nostri». Sono gli instancabili «eroi» nazionali che scavano senza sosta sotto la minaccia di altre valanghe. Gli stessi che rischiavano la vita infilandosi sotto le macerie di Amatrice, Accumoli, Norcia, mentre la terra continuava a tremare nell'infinito sisma iniziato il 24 agosto. Sono loro i volti della salvezza nel buio delle tragedie e dei disastri. Una vocazione che vale, nel migliore dei casi, non più di mille e ottocento euro al mese. Arrotondata con gli 80 euro di Renzi. Se non fosse che per ora, di fatto, il contributo destinato ai corpi di polizia, al corpo nazionale dei vigili del fuoco e alle Forze armate, «è sospeso a decorrere dalla mensilità di gennaio in attesa delle determinazioni di legge». Tradotto, il bonus, rinnovato anche per il 2017 e inserito in legge di Stabilità, per essere erogato necessita di un decreto del presidente del consiglio dei ministri che non è stato ancora emanato.

Sebbene i ritardi dell'esecutivo non incidano sul il pagamento degli arretrati, il nuovo anno rischia di cominciare con una busta paga più magra per «gli operatori dei settori difesa e sicurezza, che si troveranno senza l'erogazione». Il sindacato autonomo dei vigili del fuoco Conapo, ha scritto al governo denunciando come la sospensione sia «un fatto di enorme gravità a fronte di una abnegazione al sevizio delle nostre donne e dei nostri uomini che va sempre oltre i normali doveri istituzionali. Se poi ci aggiungiamo che i vigili del fuoco sono il corpo meno retribuito e più penalizzato in quanto a pensioni, il tutto appare ancora più grave. Per questi motivi chiediamo di provvedere alla decretazione che ripristini gli 80 euro già dal mese di febbraio 2017, con decorrenza retroattiva a gennaio». Così, il governo Gentiloni, scrive il sindacato, «dimostri la dovuta attenzione verso il personale dello Stato in uniforme e attenzione specifica alla situazione retributiva e pensionistica dei vigili del fuoco da sempre trattati come corpo di serie B».

Il Siap (Sindacato italiano appartenenti polizia) assicura che tutti gli sforzi sono tesi al varo del decreto entro fine mese, e che «l'importo dell'assegno mensile di gennaio sarà comunque corrisposto con effetto retroattivo» anche a fronte di «ulteriori ritardi».

Una corsa su cui incombe, teme invece il Sap, la richiesta di Bruxelles di una manovra correttiva al bilancio dell'Italia pari a 3,4 miliardi: «Nonostante le rassicurazioni sul decreto, temiamo che la lettera dell'Ue possa mettere in bilico la misura per quest'anno», spiega Olivo Comelli.

Ma quello degli 80 euro, e della relativa stabilizzazione della misura, non è l'unico dossier aperto. Sul tavolo della trattativa ci sono anche il rinnovo del contratto, che inchioda gli stipendi delle forze dell'ordine allo stesso importo dal 2010, e il «riordino delle carriere», che riguarda la riqualificazione professionale e gli scatti di ruolo. Ma la coperta è corta. Secondo stime dei sindacati, con 1 miliardo destinati al rinnovo per tre milioni di dipendenti pubblici, l'aumento reale a fine mese rischia di non superare i 50 euro mensili netti.

Il bonus renziano, inoltre, pari a 960 euro su base annua e assicurato per «il solo anno 2017», è una misura «alternativa al riordino dei ruoli e della carriere» delle forze dell'ordine, non aggiuntiva, come si legge nel documento di Bilancio. Insomma, delle due l'una soltanto. E la strada è in salita. Lo ha denunciato nei giorni scorsi anche la Cgil, evidenziando come in mancanza del decreto attuativo «i lavoratori si vedranno privati, già nella prossima busta paga, di una parte della retribuzione che aveva rappresentato e rappresenta l'impegno del governo a riconoscere diffusamente e concretamente la condizione e il ruolo delle componenti del comparto sicurezza e soccorso pubblico». Da qui la richiesta «di convocare con urgenza i sindacati rappresentativi di polizia e vigili del fuoco prima dell'emanazione del previsto decreto e per l'apertura formale del tavolo per il rinnovo del contratto nazionale».

Commenti
Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Lun, 23/01/2017 - 08:15

Nulla di nuovo. Quando fuori sacco si spendono miliardi per sappiamo cosa, è inevitabile che i primi a subirne gli effetti negativi sono gli apparati di Stato che paradossalmente sono i più deboli politicamente ma che sul campo invece sono i più necessari. Sia mai che si tocchino vitalizi, super stipendi e indennità.

Martinico

Lun, 23/01/2017 - 08:29

E' vergognoso sapere che gli inutili uscieri (valletti) del parlamento prendono stipendi di oltre 10 mila euro al mese e questi nostri meravigliosi salvatori di vite e non solo, facciano fatica ad arrivare con la spesa a fine mese per i loro figli.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 23/01/2017 - 08:29

presto i contribuenti (certo, anche gli eroi pagano le tasse) si renderanno conto cosa significa essere tiranneggiati da un governo retto da un partito di mafiosi, come il PD, e osano pure criticare Berlusconi, unico tra tutti a rispettare non solo le leggi, ma anche i contribuenti, cercando di alleviare i loro carichi fiscali ed economici!! poi certo, non ci stupiamo che in italia circolano 20 milioni di cre.tini di sinistra che hanno venduto il proprio cervello!!!!

guerrinofe

Lun, 23/01/2017 - 08:32

Con estremo rispetto per le vittime,avanti di questo passo ,il disastro causato dalla neve non trova uguali se non in quelli che sta facendo la politica,!

guerrinofe

Lun, 23/01/2017 - 08:33

Con estremo rispetto per le vittime,avanti di questo passo ,l'ampiezza del disastro causato dalla neve non trova uguali se non in quelli che sta facendo la politica,!

unz

Lun, 23/01/2017 - 08:37

occorre perequare gli stipendi pubblici. Non è accettabile che sia impiegato al Senato, alla Camera, alla Presidenza del Consiglio, alla Corte dei Conti es in altre istituzioni guadagni di più a parità di attività. Circa poi i ruoli operativi, ossia chi va a contrastare il crimine, gli incendi, le calamità naturali, deve guadagnare il doppio. Sapere che i vigili del fuoco non arrivano a 2000 al mese e gli uscieri parlamentari arrivano a sfiorare i 10000 è orribile. Siano i sindacati a federarsi, per ina volta considerando tutti i lavoratori pubblici uguali a parità di mansioni.

Ritratto di milan1899

milan1899

Lun, 23/01/2017 - 08:42

Non ci posso credere ! Loro gozzovigliano a caviale e champagne e alle forze di aiuto che sono sotto gli occhi del mondo con un solo aggettivo : MERAVIGLIOSE, non adeguano lo stipendio in tempo!!!!! Mandateci Gentiloni a scavare nella neve, Renzi sotto la neve a - 5 sotto zero, e tutti i politici del ns. caro governo dovrebbero dimettersi.....

Ernestinho

Lun, 23/01/2017 - 08:52

In quest'italia assurda ci si sarebbe meravigliati del contrario!

Ritratto di SantiBailor69

SantiBailor69

Lun, 23/01/2017 - 08:54

Propongo una sottoscrizione nazionale per premiare questi angeli! Chi vive in Italia e puo' attivarsi in questo senso, perfavore lo faccia!

gpl_srl@yahoo.it

Lun, 23/01/2017 - 08:58

IL GOVERNO HA ASSOLUTAMENTE RAGIONE! GLI AUMENTI POSSONO E DEVONO RIGUARDARE SOLO GLI ANGELI DEI CARTELLINI: OSSIA QUELLI CHE TIMBRANO E SE NE VANNO A GIOCARE O DIVERTIRSI ALTROVE OSSIA LONTANI DAL POSTO DI LAVORO UFFICIALE!

Ritratto di vomitino

vomitino

Lun, 23/01/2017 - 09:06

una nazione governata da imbecilli supportati da doppiamente imbecilli!

cianciano

Lun, 23/01/2017 - 09:09

Alla faccia.... 1800 euro mensili o poco meno sono pochi??? ma quanto dovrebbero prendere per operare si e no due o tre volte l'anno ??...se a qualcuno non gli va bene e vuol guadagnare di più è così semplice, cambi mestiere..... o anche a questi diamo 3-4-5 mila euro mensili come siamo abituati in questo paese che si spende tutto fino a raschiare il fondo del barile solo per stipendi e poi non c'è più denaro per attrezzature o esercitazioni varie. Una soluzione però ci sarebbe. Quelle migliaia (o milione) di dipendenti pubblici che timbrano tutti i giorni e poi se ne vanno a spasso ,guarda te quanti milioni al giorno (rubati) si potrebbero recuperare anche per tali esigenze. MA NON SI FARA'.

pallosu

Lun, 23/01/2017 - 09:10

certo che in questo disastro gli unici che prosperano sono quelli appartenenti alla specie sciacallus,

zeuss

Lun, 23/01/2017 - 09:11

Ora agli angeli di Rigopiano alleggeriscono lo stipendio Il governo paga l'eroismo con la beffa: niente bonus di 80 euro per chi opera nella sicurezza. E busta bloccata PAGLIACCI DISONESTI POLITICI- NESSUNA PRESNZA PER TUTTO L'ANNO -SENASTORI E DEPUTATI - RUBANO 18.000€ A QUESTI UOMINI CHE RISCHIANO LA VITA TUTTI I GIORNI, SE SONO IN UFFICO NIENTE ELEMOSINA DI 80 € AL MESE. AMATO, DINI, NAPOLITANO, MATTARELLA, I PRESIDENTE DI CORTE COSTITUZIONALE CONTI ECC.ECC. LI SCROCCANO IN UN GIORNO LO STIPENDIO MENSILE DI QUESTI EROI.

audionova

Lun, 23/01/2017 - 09:21

mortimer,te un esen

Gius1

Lun, 23/01/2017 - 09:24

siccome c' e poco denaro dato che serve per i clandestini, tagliano li dove possono e nei punti sbagliati

Gianluca_Pozzoli

Lun, 23/01/2017 - 09:42

BRAVI...EFFETTO RENZI

Cheyenne

Lun, 23/01/2017 - 10:03

Certo se no come danno 650.000 euro al guitto di sanremo?

mareblu

Lun, 23/01/2017 - 10:05

tali, da voi citati operatori , contate quanti ne sono poi considerate quanto lavoro fanno . quanto costano ella societa'! e non ultimo stipendi da favola e VITA DA NABABBI!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 23/01/2017 - 10:35

Logico corollario della politica di questo governo che ancora oggi, per bocca di Gentiloni, ha ribadito che i migranti vanno accolti. E non respinti. Dedicato a quanti si erano espressi in elogi sperticati nei confronti di Minniti.

Orangotango

Lun, 23/01/2017 - 11:09

L'importante è albergare centinaia di migliaia di clandestini.

VittorioMar

Lun, 23/01/2017 - 11:45

...vuoi che non diano una "MEDAGLIA RICORDO" ??

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 23/01/2017 - 11:56

Ma giusto, no? Credete siano più utili del barbiere della Camera dei Parassiti?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 23/01/2017 - 12:11

La priorità sono gli invasori, le banche globaliste, le spese NATO per le guerre del globalismo, le caste di parassiti al soldo del grande gioco.

kayak65

Lun, 23/01/2017 - 12:28

italiani ho ancora il coraggio a chiamarvi cosi' voi che votate pd e qualsiasi nefandezza rossa, rendetevi conto che tutto questo e' realta' e non dibattiti televisivi o politici. spero che il vs buonsenso rimasto vi faccia capire quanto sia sprofondato in basso il ns paese e vi invito a non votare mai piu' questi incapaci barbari che ci hanno rovinato. fatelo almeno per I vs figli, se ci tenete

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 23/01/2017 - 12:55

Quanti schiavi subsahariani il nostro esercito ha raccattato oggi? Schiavi loro e schiavi gli italiani che dovranno competere cogli africani per stipendi da fame. Ciò vuole il regime globalista assieme ai suoi servi: sinistra cattocomunista e chiesa decrepita

acam

Lun, 23/01/2017 - 12:58

sono schifose sanguisughe incapaci e presuntuose

emigrante48

Lun, 23/01/2017 - 13:04

Nulla di nuovo sul fronte ITALIANO!! Si fosse trattato del fronte extracomunitario e clandestino gestito dalle coop rosse, gli euro sarebbero magicamente comparsi e magari decuplicati!

Ritratto di Turzo

Turzo

Lun, 23/01/2017 - 13:40

Non ho parole......! Spero soltanto che se capitasse di dover salvare un componente del govero masso-catto-comunista, farebbero un bello sciopero di massa ad oltranza!

Ritratto di rebecca

rebecca

Lun, 23/01/2017 - 13:47

insieme ai V.F., Guardia di Finanza, Protezione Civile ecc. dovrebbero esserci a spalare anche i presidenti di regione, provincia e perchè no, anche il "bomba" ai cui piaceva tanto farsi fotografare in calzoncini corti mentre passeggiava in mezzo alla neve.......

Ritratto di Jampa

Jampa

Lun, 23/01/2017 - 14:10

La risposta delle alte cariche dello Stato alle emergenze sono : oratoria emozionale (per chi ne rimane coinvolto...), promesse magniloquenti e - soprattutto - richiesta di potenziamento di risorse (leggi : più potere e denaro a qualcuno che non si è dimostrato all'altezza). Mai che venga in mente di proporre una gratifica a questi soccorritori che rischiano la vita con abnegazione ? Possibile che tutto debba finire a 'panem et circenses' ? Cresceranno mai questi nostri fratelli italiani addormentati sui loro smarphones ?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 23/01/2017 - 14:54

La desertificazione industriale non porta gli italiani in piazza. L'invasione afro-islamica?? Neppure. La distruzione dei salari portata dal globalismo e immigrazione? Neppure. Ma se berciate di "lotta al razzismo", "lotta al sessismo" e altre parole vuote... subito le masse scendono in piazza e berciano come scimmie

m.nanni

Lun, 23/01/2017 - 15:32

"non sono consentiti elementi duplicati"? e allora pubblicate.

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Lun, 23/01/2017 - 16:57

E pensare che Berlusconi, con la lega aveva provveduto a portare i loro stipendi a diecimila euro al mese e a ridurre quello degli usceri a mille800. Ma cosa è successo dopo?

Il giusto

Lun, 23/01/2017 - 16:59

Ma come,anni di battaglia contro gli 80 € di Renzi e adesso che li tolgono vi lamentate?Decidetevi,o era giusta la scelta di Renzi,o e'giusta la scelta di Gentiloni.Altrimenti qualcuno potrebbe pensare che siate sempre contro...che non siate obbiettivi...; )

aldoroma

Lun, 23/01/2017 - 17:52

INVECE 3.5 MILIARDI DI EURO PER I CLANDESTINI CI SONO....COMPLIMENTI

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 23/01/2017 - 18:00

------ma come sono veniali questi eroi-----

Ritratto di rebecca

rebecca

Lun, 23/01/2017 - 18:05

aldoroma 17,52 - i 3/4 miliardi di euro non si spendono per i clandestini ma per foraggiare le coop rosse, gli amici degli amici ecc.......

Ritratto di gian td5

gian td5

Lun, 23/01/2017 - 18:13

@ mareblu, mi sono permesso di segnalare il tuo nome alla nostra associazione di pesca sportiva, è probabile che si mettano in contatto con te, sono sempre alla ricerca di vermi.

ziobeppe1951

Lun, 23/01/2017 - 20:42

riflessiva..16.57...pensa che mi tocca pagare anche gli ignoranti che scrivono uscere anziché USCIERE...e dicono di avere studiato

mifra77

Lun, 23/01/2017 - 20:43

Ragazzi non vi aspettate niente; non riceverete neanche un grazie dalle istituzioni. Il vostro orgoglio e le vostre capacità vi devono gratificare come uomini. Voi vi potete guardare in faccia con orgoglio, al contrario di politici e parlamentari che in un mese vengono retribuiti come voi in un anno. Voi avete avuto la possibilità di toccare con mano la loro incompetenza e la loro inettitudine e non confrontatevi con loro per qualche centesimo di aumento; trattateli per quello che sono; schifateli.

rossono

Lun, 23/01/2017 - 23:07

riflessiva Rifletti con i sinistrati oltre a tutti gli aumenti Disoccupazione debito deflazione portano talmente una scarogna terribile che sono riusciti a far aumentare anche i "SINISTRI"