Ora la casa in Svizzera di Sala finisce alla procura di Milano

Consegnato un esposto sulla vicenda resa nota due settimane fa dal Giornale. Ora il candidato della sinistra dovrà spiegare l'incredibile omissione sulla casa di Pontresina

E adesso sarà la Procura della Repubblica di Milano ad occuparsi della casa in Svizzera di Giuseppe Sala, ex amministratore delegato di Expo e oggi candidato sindaco del Pd nel capoluogo lombardo. Questa mattina il consigliere comunale Riccardo De Corato ha incontrato Giulia Perrotti, procuratore aggiunto e coordinatore del pool Pubblica amministrazione della Procura milanese, e le ha consegnato un esposto sulla vicenda resa nota due settimane fa dal Giornale e dal Fatto Quotidiano: la incredibile omissione della casa di Pontresina, alle porte di Sankt Moritz, che Sala possiede dal 2006 e che avrebbe dovuto indicare, in base al "decreto trasparenza", tra gli elementi principali del suo patrimonio. Una dichiarazione firmata da Sala "sul mio onore", la cui falsità è punita dalla legge.

Nei giorni scorsi, dopo gli articoli di stampa, Mr. Expo si era giustificato parlando di una semplice dimenticanza, e sostenendo che la casa in Engadina è comunque regolarmente indicata nella sua dichiarazione dei redditi. Peccato che il 730 di Sala non sia pubblico, e lui stesso (a differenza di altri candidati alle prossime elezioni) si sia ben guardato dal renderlo disponibile on line: così l'unico documento cui la stampa e gli elettori possono avere accesso è la dichiarazione giurata prevista dal "decreto trasparenza". E lì della casa di Pontresina non c'è traccia.

Sala nelle sue dichiarazioni ha anche sottolineato come il reato che avrebbe commesso sia punito da una semplice ammenda. In realtà , la legge prevede nei casi più gravi anche l'interruzione dai pubblici uffici per chi rende dichiarazioni false, e questo per un candidato sindaco potrebbe essere un inciampo ben maggiore.

Il pallino è adesso in mano alla Procura della Repubblica che si trova davanti ad una scelta non facile. Terrá l'esposto di De Corato fermo nei suoi cassetti, come accaduto in altri casi? O farà irruzione sulla scena della campagna elettorale per le amministrative iscrivendo il candidato del Pd nel registro degli indagati?

Commenti

Boxster65

Gio, 21/04/2016 - 13:20

Ma se ne sarà dimenticato!! Povera stella....

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 21/04/2016 - 13:38

Cari Milanesi, se lo votate vuol dire che siete della stessa pasta...

roberto.morici

Gio, 21/04/2016 - 13:48

Suvvia! A chi non è successo, nel corso della vita, di dimenticare il possesso di qualche casa...

Ritratto di Giano

Giano

Gio, 21/04/2016 - 13:49

Ma via, come siete sospettosi. Lui aveva quella casa "a sua insaputa". Come quello al quale hanno ristrutturato la casa con vista Colosseo "a sua insaputa". Quando si hanno incarichi importanti sono così presi dal lavoro che non si ha tempo di occuparsi di dettagli. Così succede che qualcuno può ritrovarsi proprietario di case con vista Colosseo, superattici in Vaticano, ville in Svizzera, case a Montecarlo, conti correnti a Panama, così..."a sua insaputa". Normale, no?

Libero1

Gio, 21/04/2016 - 13:50

Ma i komunisti non si vantavano di essere tutta gente onesta.Che smemorato il kompagnuccio sala.Poverino ha dimenticato che aveva una casa in Svizzera.

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Gio, 21/04/2016 - 13:52

E'troppo impegnato politicamente!In fondo ha solo dimenticato di denunciare la sua "casetta" in Svizzera! Va compreso, perdonato e la sua casetta svizzera REQUISITA.

Il giusto

Gio, 21/04/2016 - 13:57

Maledetta giustizia ad orologeria,sempre quando ci sono le votazioni...ah no,questa frase funziona solo con i silvioti-legaioli...

cgf

Gio, 21/04/2016 - 14:11

l'ipotesi più plausibile è che A TEMPO RECORD dichiareranno DOPO APPROFONDITE INDAGINI che la DIMENTICANZA NON COSTITUISCE REATO e sala sarà UFFICIALMENTE PULITO

unosolo

Gio, 21/04/2016 - 14:29

come mai un cittadino si trova a pagare enormi tributi e rischia la galera mentre se si scorda (? ) un politico specie di sx diventa superficiale e viene anche scusato e forse lo troveremo sindaco o in parlamento come tanti altri politici , i fatti lo dimostrano.

fisis

Gio, 21/04/2016 - 14:32

Parlamentari a cui pagano il mutuo della casa a loro insaputa, "alti" prelati a cui ristrutturano l'attico coi soldi della beneficenza per i bambini malati senza che ne sappiano nulla. Adesso un aspirante sindaco (sic) che si "dimentica" di possedere un appartamento in Svizzera. Queste persone smemorate, "disattente" e sicuramente inadeguate, farebbero bene a dimettersi dalle loro cariche pubbliche o religiose o non candidarsi affatto. Anche gli elettori dovrebbero però, quando è possibile, evitare di votarli o sostenerli, al di là del loro credo politico o religioso.

accanove

Gio, 21/04/2016 - 14:43

probabilmente Frottolo ha pestato i piedi a qualcuno o non è nelle simpatie della magi(sini)stratura, ora dopo che li ha attaccati poi.... stanno adottando le stesse procedure riservate a Berlusconi ed ai suoi parlamentari o per lo meno gli mandano il messaggio poi sicuramente non procederanno perchè nessuno uccide la mano che lo sfama o che lo sfamerà quando in quiescenza entrerà in politica.

polonio210

Gio, 21/04/2016 - 14:55

Si è dimenticato di ottemperare ad un obbligo di legge?Ma poverino:con tutto quello che deve fare ci mancherebbe che si ricordi di avere una casetta in Svizzera...e che sarà mai?Chi di noi,non si è mai dimenticato qualcosa?E vogliamo prendercela con il Sig. Sala per questa sciocchezza?Ci sarebbero poi i conti di EXPO,ma questa è un'altra storia. D'altronde egli può non sapere."Altri",invece,NON possono NON sapere tutto di tutti ovunque e comunque.E,se la dimenticanza l'avessero fatta "altri", sarebbero stati massacrati dai giornali e dalla magistratura un giorno si e l'altro pure.

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Gio, 21/04/2016 - 15:01

ahahahah comincia bene la sua campagna per fare il sindaco di Milano. se vuole avere qualche possibilità di riuscire nell'intento di diventare sindaco si candidi a Pontresina, dove possiedi una casa non dichiarata per non pagare tasse. ciao memoria corta!

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Gio, 21/04/2016 - 15:11

Solo certa gente può "dimenticare" una casa di proprietà - io al massimo posso non ricordare di avere un paio di scarpe nere stringate!!Spero la gente non dimentichi questa dimenticanza...anche perché Sala nel frattempo ha anche dimenticato di pagare i Creditori di EXPO..

nikolname

Gio, 21/04/2016 - 15:24

Mi sa che il Beppe si è dimenticato anche che nel 730 non è prevista l'indicazione delle abitazioni all'estero, infatti vanno indicate nel modello RW che non è presente nel 730, avrebbe dovuto presentare quindi UNICO. Se ha presentato il 730 allora non ha comunicato nulla sulla sua casetta a Pontresina. Inizia proprio bene ...

Ritratto di chielli

chielli

Gio, 21/04/2016 - 15:29

State certi, per non fare torto a Renzi il giudice terrà la pratica ben chiusa a doppia mandata nel suo cassetto, per tirarla fuori, forse, dopo le amministrative. Come è ben dimostrato per gli uomini di centro destra la legge va a mille.

nikolname

Gio, 21/04/2016 - 15:29

Ma tutti gli amici di Renzi devono per forza raccontare balle, non basta, e avanza, Renzi?

glasnost

Gio, 21/04/2016 - 15:37

Amici miei, è di sinistra. Non accadrà nulla. Come sempre. W l'italia

scimmietta

Gio, 21/04/2016 - 15:38

X Libero1: "Ma i komunisti non si vantavano...." ... suvvia, cerchiamo di essere obiettivi: il candidato della sinistra, Sala, non è comunista! Resta da capire come mai la sinistra lo abbia scelto come suo candidato sindaco per Milano .... che non sia riuscita a trovarne di meglio o che, dove c'è l'Italia che lavora e che produce per i Komunisti non ce nè proprio più, non c'è nemmeno trippa per gatti?

sergioilpatriota

Gio, 21/04/2016 - 15:51

Chissà come mai la guardia di finanza di Milano in tanti anni non si è accorta di nulla. Eppure sono gli stessi che hanno multato di 600 euro la regione Sicilia perchè ad Expo 2015, dove lo stand della Sicilia vendeva le famose arancine, hanno rilevato che su 156.000 pezzi venduti, mancavano due scontrini fiscali! Si, avete capito bene: 2 su 156.000.

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Gio, 21/04/2016 - 16:02

In un paese, dove un insegnante viene licenziato per non avere notificato, di avere ricevuto una multa per avere fatto' pipi' in un cespuglio, chi dimentica una casa, puo' fare il sindaco??? Certo per i PDioti e' perfetto.

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 21/04/2016 - 16:13

Tanto i pidioti lo votano lo stesso. La morale vale solo per gli altri.

Ritratto di apasque

apasque

Gio, 21/04/2016 - 16:16

Di nuovo! Vorrei sapere perché ogni qualvolta si tira fuori dal canestro un personaggio, questo risulta invariabilmente marcio. O la disonestà è un prerequisito inscindibile dei nuovi candidati a qualche posizione, o l'onestà è incompatibile con le cariche pubbliche! A me, poi, fanno impressione in tali circostanze le levate di scudi di personaggi molto sospetti pronti a levare una cortina fumogena attorno a questi inghippi. Ecco infatti Napolitano e Renzi che, senti senti, si risvegliano ANTIGIUSTIZIALISTI: strana coincidenza, di simpatia coi destini altrui ma, sicuramente, per parare il proprio posteriore.

Trinky

Gio, 21/04/2016 - 16:17

Ma insomma, cercate di capirlo...ha tanta di quella roba che mica può ricordarsela tutta....!!!

Ritratto di apasque

apasque

Gio, 21/04/2016 - 16:24

Per me la questione della casa di Pontresina (che bel posto da signori!!!) è una specie di avviso di garanzia alla sinistra....A quei personaggi di rango (ah ah ah) che hanno appena tuonato contro il giustizialismo (avete presente Napolitano? avete presente Renzi), guarda caso..

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 21/04/2016 - 16:32

Da tipico "rappresentante" del suo partito,possiede così tante proprietà,che può starci il fatto,se ne sia dimenticata una...

Mr Blonde

Gio, 21/04/2016 - 16:38

tanto perchè l'ignoranza regna sovrana ovunque in questo paese il 730 non riporta immobili esteri

massmil

Gio, 21/04/2016 - 16:59

Tutto finirà in una bolla di sapone, Sala è di sinistra e quindi ha tutta una procura dalla sua, mica si chiama Berlusconi

al40

Gio, 21/04/2016 - 17:09

Indipendentemente dalla casa in Svizzera mi auguro che i milanesi voltino finalmente pagina e votino compatti Parisi:siamo stufi dell'ipocrisia,dell'arrogante prosopopea,dell'incapacità degli amministratori transcomunisti. Continuano a cambiare nome ma i metodi sono sempre da fascisti rossi.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 21/04/2016 - 17:10

FANNO SEMPRE I FURBI QUELLI DI SINISTRA...HANNO POCA MEMORIA, POVERINI.

schiacciarayban

Gio, 21/04/2016 - 17:12

Ma se la casa è regolamente dichiarata, come sostiene lui, sul modello UNICO (e non sul 730) sinceramente non vedo il problema.Almeno io ho fatto così con la mia, spero di non aver sbagliato! E così, tra parentesi, pago le tasse sulla casa anche in Italia, praticamente una rapina visto che le pago regolarmente in Svizzera! Per cui capisco anche chi non la dichiara.

cgf

Gio, 21/04/2016 - 17:14

@Mr Blonde nemmeno nel quadro RL rigo 12 colonna 2? wow e da quando? Niente più IVIE? proprio vero che l'ignoranza regna sovrana, se fossi morto ieri non lo avrei scoperto.... o???

aldoroma

Gio, 21/04/2016 - 17:19

troppo lavoro e poca memoria!!!

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Gio, 21/04/2016 - 17:21

La risposta alla domanda a fine articolo è presto detta: "La Procura terrà l'esposto di De Corato fermo nei suoi cassetti, come accaduto in altri casi"!

giovanni235

Gio, 21/04/2016 - 17:47

Non se n'è dimenticato,l'ha fatto di proposito,convinto che nessuno se ne sarebbe accorto.Basta dire che in sei mesi non è riuscito a dare i dati dell'Expo.Che amministratore può essere uno così?Un'azienda privata lo licenzierebbe in tronco e gli chederebbe i danni.

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Gio, 21/04/2016 - 17:51

Ma pensa un pò ! Con tutto quello che aveva da fare per Expo non può occuparsi di dettagli . In tanto tutti attendono il bilancio Expo che speriamo sia completato prima delle elezioni.

unosolo

Gio, 21/04/2016 - 17:54

sembra strano ma ci sono molti politici che scordano certe denunce , se beccati a volte risultano addirittura nulla tenenti nonostante che per svariati anni hanno percepito stipendi faraonici , anche conducendo una città .

Anonimo (non verificato)

baio57

Gio, 21/04/2016 - 18:09

Parecchi (P)oco (D)emocratici amano le residenze a Sante Morizze e dintorni (avere dimora a Pontresina fa ancora più shic).Pure la tessera n°1 possiede dimora lì,a proposito anche il figlio Rodolfo è nell'elenco dei "Panama Papers"....

Efesto

Gio, 21/04/2016 - 18:11

l'invidia ed il pettegolezzo continuano a tenere banco. Sala, come tutti i politici va valutato per la sua abilità e per i suoi obiettivi. Attenzione gente è anche possibile che un onestissimo sia tale solo per paura ed incapacità. Leggete le teorie di Carlo Maria Cipolla che un fesso non è dato che insegna all'Università di Berkeley in California. Noi dobbiamo diffidare degli stupidi.

Anonimo (non verificato)

berserker2

Gio, 21/04/2016 - 18:19

questo è un altro a favore di immigrazione, clandestini, accoglienza, solidarietà, tanto nel caso, c'ha la casetta piccolina in svizzerà dove potrà andare lontano dalla feccia che ha contribuito a portare in italia. Per inciso, prima ha leccato dove sapete voi lega e berlusconi per avere il posticino all'expo.....e poi ha leccato in altri posti per avere il posto.....che miserabile!

berserker2

Gio, 21/04/2016 - 18:22

avevo una casetta piccolina in Svizzeràà, con tanti fiori di lillàà......e tutti quelli che passavano di làà..... dicevano...."ahò vedi di dichiararla e di pagare le tasse, a furboo"....

carpa1

Gio, 21/04/2016 - 18:37

Se ha dimenticato di dichiarare la casa di Sankt Moritz chissà che cosa non avrà dimenticato di dichiarare riguardo Expo. Ecco perchè qualcuno (PDC?) ha già detto che i resoconti su Expo verranno resi noti solo dopo le elezioni amministrative (mi pare sia stato riportato da alcuni quotidiani ... o solo da Il Giornale poichè è l'unico non allineato?)

Ritratto di lettore57

lettore57

Gio, 21/04/2016 - 19:40

@il giusto: come piu volte ci dimostra lei, di giusto, ha solo il nick. La differenza che lei non vuol cogliere è banale anche per un mononeurone ovvero: per il CDX si muoveva direttamente la procura ad indagare su presunte intercettazioni o con testimoni chiamati direttamente da loro mentre ora, per il suo compagno Sala, è un privato cittadini, ancorche politico, che ha fatto un esposto. Si concentri e vedrà che, prima o poi, capirà di aver detto l'ennesima sciocchezza

Ritratto di Giano

Giano

Gio, 21/04/2016 - 20:13

Ma su, oggi chi è che non ha una casetta, un cottage, una baita, una villetta a Sankt Moritz o nei dintorni delle montagne svizzere? Ce l'hanno tutti, perfino Heidi, perché lì "ti sorridono i monti e le caprette ti fanno ciao".

Ritratto di michageo

michageo

Gio, 21/04/2016 - 20:21

...Lui al contrario degli altri comuni mortali, non PD e sx vari, sicuramente poteva non sapere...........

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 21/04/2016 - 23:36

Figuriamoci cosa potrà inventarsi la procura di Milano dopo che ha fatto di tutto per tenere Sala lontano dalle rogne giudiziarie. Si erano presi anche i ringraziamenti del piccolo pisquano fiorentino per la loro DELICATEZZA DURANTE LO SVOLGIMENTO DELL'EXPO.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Ven, 22/04/2016 - 00:10

Votatelo cari milanesi. Ha la casa in Schwitzera, non dichiarata. Bell'esempio.

Duka

Ven, 22/04/2016 - 07:22

ALLA FINE FINIRA' SOTTO TONNELLATE DI SABBIA. PER FORZA HA LA TESSERA !!!

il sorpasso

Ven, 22/04/2016 - 07:55

Per Milano è proprio un bell'affare votarlo...

Ritratto di Lupry

Lupry

Ven, 22/04/2016 - 08:32

Ma lasciatelo in pace poverino...era troppo imoegnato a far tornare i conti di expo per ricordarsi....

Holmert

Ven, 22/04/2016 - 09:09

Oggi trovare una persona senza macchia in questa nazione sentina di tutte le corruttele e malaffare,è come trovare un ago nel pagliaio. Impossibile anche ai cani più addestrati e molecolari. Una nazione destinata al macero,sotto tutti i punti di vista ed istituzioni.

torquemada63

Ven, 22/04/2016 - 11:06

il nuovo compagno sala ha fatto una cosa di sinistra, si è dimenticato una casa, ha dimostrato di essere un compagno che sbaglia, saranno tutti contenti cosi, chissà se si dimenticherà anche il resto

Beaufou

Ven, 22/04/2016 - 11:55

Òspio, che pretese! Voler sapere perché uno dimentica una casa in quel di Pontresina è proprio una baggianata. Non sapete che Pontresina è in una zona boscosa? Facile perder di vista una casa, in mezzo ai boschi, sapete? Òrcocàn, fate due passi sul sentiero e, zac! Non vedete più nè casa nè una mazza di niente, neanche i fogli del 730, specialmente all'imbrunire...Ahahah.

Ritratto di roger de montsegur

roger de montsegur

Mar, 03/05/2016 - 16:25

Ma qualche volta da le chiavi ad un suo amico e quindi essendo generoso non è punibile.