Paghiamo noi i ricorsi dei migranti che non hanno diritto di stare in Italia

Nel 2015 respinte 40mila richieste di asilo. Ma grazie al gratuito patrocinio saremo noi a pagare i ricorsi dei clandestini. Che nel frattempo continueranno a rimanere in Italia

Lo Stato italiano respinge la richiesta di asilo e l'immigrato fa ricorso d'ufficio. Questo perché il semplice ricorso dà la possibilità al clandestino di rimanere in Italia finché un magistrato non si pronuncia e perché allo straniero la pratica non costa nulla. A saldare le spese, che ogni anno ammontano a circa 10 milioni di euro, è sempre lo Stato italiano. Un dobbia beffa pagata sulla pelle e sui portafogli dei contribuenti.

Secondo gli ultimi dati dell'Eurostat, riportati oggi da ItaliaOggi, nel 2015 l'Italia ha rigettato 41.730 istanze a fronte di 71.345 domande esaminate. Gli immigrati che si sono visti respingere la richiesta di asilo, però, non lasciano il nostro Paese. I ricorsi vengono, infatti, presentati sistematicamente grazie al gratuito patrocinio a spese dello Stato. Tutto questo alimenta a dismisura il contenzioso civile, ingolfando ulteriormente i tribunali italiani, e fa lievitare le spese della giustizia. E, soprattutto, permette a immigrati senza diritto di asilo di rimanere indisturbati in Italia. Tutto questo ha un costo pesantissimo per il nostro Paese. "La parcella dell'avvocato per questo tipo di attività (il gratuito patrocinio, ndr) si attesta di base sulle 600 euro - spiega Gabriele Ventura su ItaliaOggi - la spesa per lo Stato potrebbe superare i 10 milioni di euro l'anno solo in avvocati".

Secondo gli allarmanti dati snocciolati da ItaliaOggi, i ricorsi degli immigrati hanno fatto lievitare le richieste totali di gratuito patrocinio del 30%, in alcuni casi anche del 50%. "Solo a Milano, nel 2015, le istanze per ricorsi contro il rigetto della domanda di asilo sono state 1.532, cinque volte superiori alle 390 del 2014 - fa notare ItaliaOggi - e in questi primi due mesi del 2016 siamo già a quota 500". Non è da meno Bologna dove i ricorsi sono triplicati passando dai 303 su 1.390 istanze di ammissione del 2014 ai 949 su 2.685 istanze del 2015.

Commenti

i-taglianibravagente

Mer, 02/03/2016 - 10:44

SE fossimo un paese serio quel ricorso dovrebbe essere abolito.......ma ho detto SE.

Fjr

Mer, 02/03/2016 - 10:55

Tutti ci guadagnano , tranne gli italiani che si ritrovano il conto da pagare e nemmeno vengono espulsi ,10 milioni ogni anno, soldi nostri di pensionati che vanno a rovistare nei cassonetti

buri

Mer, 02/03/2016 - 10:55

Altra dimostrazione di debolezza e di stupidita, chi non ga diritto va rimandato a casa senza possibilita di guadagnare tempo con ricorsi ecc.

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 02/03/2016 - 10:59

Di sicuro saranno felicissimi gli avvocati che incasseranno le 40.000 parcelle alla faccia di Pantalone!Poi,qualcuno dovrebbe spiegarmi come mai il numero degli hirudinei..pardon avvocati di tutta la Francia è minore di quelli del solo Piemonte?Ciaparatt

vince50_19

Mer, 02/03/2016 - 11:12

Un prefetto del Viminale, Morcone, tempo fa disse con candidamente che non si faceva distinzione fra profughi, rifugiati e migranti (economici, quelli che in particolare aspirano solo ai 35 euro più iva giornalieri) che si pagava loro il ricorso (ovvio, con i nostri soldi) perché non c'erano abbastanza fondi per farli rimpatriare. A parte quest'ultima affermazione che mi fa sorridere (i soldi per i ricorsi ci sono ma per rimpatriarli no? Ma di che emerite ca@@ate tocca venire a conoscenza?), cosa c'è da meravigliarsi in questa disastrata nazione - che amo comunque - quando tutto va a scatafascio e su tutti brilla un citazionista aforismatico teso soprattutto ad affiliarsi a qualche importante club d'oltre Atlantico? E vabbè (si fa per dire vabbè)..

ccappai

Mer, 02/03/2016 - 11:12

Ma rilassatevi!! Non siete costretti a "educarci" ogni giorno all'odio ed al disprezzo. Un Paese civile fa queste cose. Un Paese civile farebbe le stesse cose anche con Salvini, Berlusconi, ecc.. Un Paese civile che non facesse queste cose verrebbe sanzionato pesantemente... Voi dovete scegliere tra l'essere considerati un Paese civile e democratico o un Paese Fascista, anti democratico, ecc.. Se preferite la seconda opzione siate coerenti e ditelo una volta per tutte. Non fingete di volere essere quello che non siete.

momomomo

Mer, 02/03/2016 - 11:13

..."...Paghiamo noi i ricorsi dei migranti che non hanno diritto di stare in Italia ..."... Per forza, visto che pure Pantalone ha finito i soldi........

vince50_19

Mer, 02/03/2016 - 11:15

Che non abbiano diritto lo si recepisce al termine dell'iter giudiziario, su ragazzi.. Questo a prescindere da quello che disse un prefetto del Viminale - Morcone (paghiamo noi i ricorsi perché non abbiamo soldi per rimandarli indietro).. Roba, questa, che fa scompi@@iar dal ridere...

swiller

Mer, 02/03/2016 - 11:15

Quando governano i criminali della sinistra.

bjelka68

Mer, 02/03/2016 - 11:17

vuoi fare ricorso? lo paghi, altrimenti a casa tua.

mnemone44

Mer, 02/03/2016 - 11:18

Così l'Europa, con soldi non suoi ma dei soliti fessi,paga due nazioni come badanti obbligate delle orde di invasori mascherati da profughi perseguitati,che prima ha incautamente invitato ad invaderci.E si sente con la coscienza a posto .Del coinvolgimento presente e futuro delle rispettive popolazioni si ha una percezione volutamente superficiale e ignorata.Ma per ora posso solo stare seduto sulla riva del fiume!

Ritratto di pedralb

pedralb

Mer, 02/03/2016 - 11:20

.....e mia madre dopo 40 anni di contributi versati come agricoltore si becca 400 euro al mese......PAESE DI MERDAAAAAAAAAAAAA NON CI SONO ALTRI EPITETI!!!!

Aegnor

Mer, 02/03/2016 - 11:24

Non c'è nessuna debolezza o stupidità,la cosa è voluta e pianificata,i kkkomunisti hanno iniziato la distruzione della società occidentale,ne più ne meno come accadde in Russia con Stalin,dove sono state epurate intere comunità a favore di altre di loro gradimento.

Raoul Pontalti

Mer, 02/03/2016 - 11:24

La legge vale per tutti (è una lezione del fascismo) anche per lo straniero e lo straniero come il cittadino italiano può proporre ricorsi e se indigente può ricorrere al gratuito patrocinio. Ma non sta scritto da alcuna parte che nelle more del ricorso avverso l'espulsione lo straniero debba necessariamente restare in Italia (e in taluni casi è espressamente previsto che il ricorso sia presentato tramite il consolato italiano del paese di origine), così come nel caso di diniego della richiesta di asilo per manifesta infondatezza. E' curioso come ci si stupisca del gratuito patrocinio per i ricorsi amministrativi in cui l'intervento dell'avvocato è solo eventuale e non per il processo penale per il reato di clandestinità in cui l'intervento dell'avvocato era obbligatorio.

lorenzovan

Mer, 02/03/2016 - 11:25

sugli effetti perversi del sistema sono d'accordissimo...se invece di perdere tempo ..da un lato e l'altro...con le diatribe sulle unioni gay ..si provvedesse a queste storture...sarebbe molto meglio

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Mer, 02/03/2016 - 11:26

Non aboliranno il ricorso perchè fa parte del sistema magna-magna, fra coop, avvocatucci, patronati, volto a dissanguare gli italiani ed a inondare l'Italia di migliaia di disperati!

amedeov

Mer, 02/03/2016 - 11:26

Italiani non vi preoccupate che i soldi verranno presi dalle pensioni di reversibilità

opinione-critica

Mer, 02/03/2016 - 11:27

Bisogna abolire il tribunale dei ricorsi dei clandestini, servono solo a giudici e avvocati per prendere qualche migliaia di euro in più senza fatica alcuna. I clandestini restano in Italia, sono in parecchi a viverci sopra: coop rosse e bianche, Caritas, Migrantes, persino il Vaticano si fa propaganda coi migranti...

Ritratto di abj14

abj14

Mer, 02/03/2016 - 11:27

i-taglianibravagente 10:44 – Sulla sua linea, ripropongo alla noia il quesito : Se il Governo dichiara una persona "non gradita" perché deve esserci necessariamente una tiritera giudiziaria di corsi e ricorsi ? Tra l'altro, le ambasciate di qualsiasi paese quando respingono una richiesta di visto non hanno alcun obbligo di motivare il perché.

Ritratto di Dagobar

Dagobar

Mer, 02/03/2016 - 11:31

io sono rimasto ALLIBITO dallo scoprire che ESISTE UN SITO WEB, multilingua, da cui è possibile scaricare la versione PDF (più di 50 PAGINE) di un PRONTUARIO fitto di informazioni dalla A alla Z di come comportarsi una volta giunti in Italia o in Europa. Ci sono informazioni di natura SANITARIA (come farsi a curare in ospedale), FISCALE, LEGALE, sui TRASPORTI, su come comportarsi durante il colloquio per la domanda di asilo, cosa dire e fare. Una serie di numeri e indirizzi di associazioni a cui chiedere aiuto e assistenza legale grautita (a spese del contribuente italiano) e SUGGERIMENTI per riuscire a stare il più possibile sul territorio italiano/europeo sfruttando tutti i cavilli legali .... NEPPURE le guide turistiche sono scritte così bene. MA CHI FINANZIA TUTTO QUESTO? ... CHI REMA CONTRO IL BUON SENSO? ...E' PAZZESCO.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 02/03/2016 - 11:31

Alla faccia della stupidità che questo governo non manca mai di manifestare:renzi (minuscolo) ha depenalizzazione molti reati per sfoltire i tribunali (ma quante mai saranno in Italia le cause per reati minori?) e adesso si ritrova con ben 15000 "cause"pendenti in tribunale. Complimenti......

Ritratto di Falco1952

Falco1952

Mer, 02/03/2016 - 11:35

Questo è il governo DEL PAPPA E VINCI!!Pensare che ci sono persone che non hanno i soldi per il ticket sanitario!!!! Vi venisse un colpo sareste da fucilare per alto tradimento altro che vitalizi...

Ritratto di gianky53

gianky53

Mer, 02/03/2016 - 11:36

Al di là di tutte le incongruenze e le indecenze sull'affare lucrativo "invasione dei clandestini spacciati per profughi" questa è la più offensiva e la più indecente. Uno sputo in faccia agli italiani poveri di cui nessuno mai parla e si interessa. Se uno non ha i requisiti di profugo va rifiutato e basta, non c'è ricorso che tenga, tantomeno a ulteriori spese degli italiani. Politicanti: DATEVI UNA MOSSA.

vince50_19

Mer, 02/03/2016 - 11:38

ccappai - Anche quello che ha affermato un prefetto del Viminale (Morcone) è degno di un paese civile (il non controllo etc. di chi arriva in casa nostra a parte che il pagamento a nostre spese dei ricorsi è del tutto discutibile)? Ai nostri poveri e quasi poveri - 9 milioni secondo l'Istat - il governo ci pensa o continua imperterrito a fare spallucce come all'oggi? Adesso provi a rilassarsi lei.

timba

Mer, 02/03/2016 - 11:38

Prima domanda. Ma se hanno 3 o 4000 Euro per pagarsi il viaggio, vuoi che non abbiano 50 per pagare un ricorso? Mettiamo un prezzo "politico" ma facciamoglielo pagare. Se proprio dobbiamo patrocinare gratuitamente, visto che siamo circondati da ectoplasmi equi e solidali, siamo appunto solidali ma equi. Quindi noi anticipiamo ma, come succede ad un italiano che fa ricorso per una multa, se perdono pagano il doppio. Non possono pagare? Benissimo. Prima di essere espulsi saldano con pulizia strade, muri e quant'altro e poi via!

ziobeppe1951

Mer, 02/03/2016 - 11:39

Ccappai....guarda che x essere un paese civile e democratico non significa essere cgl.ni....quando arrivano gli indesiderati, togligli i beni come fa la Germania, a causa persa servono a coprire almeno in parte le spese, comunque la miglior soluzione è quella del NON ricorso

ccappai

Mer, 02/03/2016 - 11:41

pedralb... direi improbabible che le cose stiano come le ha scritte. Ma, daltronde, questo è il quotidiano della calunnia, della disinformazione quotidiana, ecc... ci sta che lei spari le sue cavolate.

titina

Mer, 02/03/2016 - 11:42

E noi siamo costretti a non fare delle analisi prescritte da specialisti perchè sono a pagamento. Lo mor acci loro

Ritratto di mark911

mark911

Mer, 02/03/2016 - 11:42

Stanno a guardare se il barista ha fatto lo scontrino al bar x il caffè mentre poi lo stato sperpera i nostri soldi permettendo queste assurdità ...!?!?!

chiara 2

Mer, 02/03/2016 - 11:45

CCAPPAI...no, ad IMPORCI l'odio ci pensate voi che ci OBBLIGATE ad ogni tipo di ingiustizia umana. STAI ZITTOOOOOO

berserker2

Mer, 02/03/2016 - 12:03

sccappai..... complimenti, hai migliorato la qualità dei tuoi interventi, scritti quasi in italiano coerente. brava.

canaletto

Mer, 02/03/2016 - 12:05

Noi italiani dobbiamo essere tutti migranti così avremo l'assistenza legale gratuita!!!!

Bellator

Mer, 02/03/2016 - 12:06

Quando un individuo arriva da CLANDESTINO !!,in un qualsiasi Paese, sono gli Organi di Polizia a fermarlo, identificarlo e subito espellerlo o riconsegnato alle loro rispettive ambasciate per il rimpatrio. Commettono un reato!! e noi co..ni di Italiani, paghiamo loro anche le spese Legali per il ricorso che fanno!!.

Blueray

Mer, 02/03/2016 - 12:08

Classico diritto a sbafo inserito in Costituzione (art 24 comma 3), come ce ne sono a bizzeffe nella legislazione italica. Tutto va bene finchè uno ottiene e 100 pagano. Quando la percentuale si inverte il giochino fa flop.

berserker2

Mer, 02/03/2016 - 12:12

la maggior parte di quelli che fanno richiesta di asilo, sono clandestini senza dignità e senza alcun diritto a rimanere in Italia. Le motivazioni che adducono sono tutte riferite a reati commessi nei loro turpi paesi, oppure assurdità senza senso che solo degli ottenebrati catto/sinistrati che ci mangiano sopra, riescono a ritenerle credibili. Oppure sono delle prese in giro belle e buone. Argomentazioni ripetute e stereotipate, infondate, ridicole ecc. Nonostante questo, rimangono a spese nostre in Italia, respinti dall'Europa, quella seria, che non concede nemmeno i permessi umanitari che invece noi elargiamo a piene mani. Ovviamente, togliete i siriani, non si parla di questo, i sinistrati in malafede, giocano spesso con questo equivoco "scappano da guerra, persecuzioni...." mischiando chi ha veramente diritto con chi invece ha motivazioni che non c'entrano nulla con il diritto di asilo e ci specula sopra.

Ritratto di francesco.finali

francesco.finali

Mer, 02/03/2016 - 12:13

un'altra favolosa notizia del nostro meraviglioso paese in sfascio. Grazie Renzi, grazie Alfano, grazie Mattarella e Napolitano, grazie Monti, grazie PD

luciano345

Mer, 02/03/2016 - 12:13

Il tutto è gestito dalle cooperative e le cooperative sono gestite dai politici. Quindi ai politici questo business dei migranti rende. Il gatto non muove la coda per niente.

Sentry

Mer, 02/03/2016 - 12:15

CCAPPAI IO VOGLIO VIVERE IN UN PAESE CHE AL PRIMO POSTO SI PRENDE CURA DEI SUOI CITTADINI CHE TIRANO LA CARRETTA PER TUTTI!!! comunista di adrem!!!

timba

Mer, 02/03/2016 - 12:19

Ccappai: un paese civile come la Spagna, SPARA se qualcuno scavalca il muro. Un paese civile come gli USA insegue con i cani e gli elicotteri i Messicani che in ogni modo tentano di entrare. Un paese civile come la Danimarca si fa dare tutti gli averi di chi arriva come "caparra" o "deposito garanzia". Un Paese civile come la Francia usa le ruspe nella giungla di Calais. Un paese civile coma la Germania ci dice: prenderò solo immigrati Siriani. Proseguo? Tutti i paesi CIVILI per i quali è richiesto il visto possono bocciartelo senza darti una spiegazione e senza che tu possa fare ricorso. Continuo?

silvano45

Mer, 02/03/2016 - 12:21

Questo dimostra che i nostri politici sono dei menefreghismo incapaci incompetenti i cui unico interessi sono i loro schifosi interessi personali e se non intervengono derubano i soldi ai cittadini e la nostra magistratura diciamo che è molto disattenta

vince50_19

Mer, 02/03/2016 - 12:21

Ccappai - "Ma, daltronde, questo è il quotidiano della calunnia, della disinformazione quotidiana, ecc..." Può suggerirci una lettura di un quotidiano in possesso della verità, quella che al giorno secondo me d'oggi nessuno ha? Coraggio, dopo le farò conoscere la mia opinione se l'amministratore mi concederà una replica..

Ritratto di nando49

nando49

Mer, 02/03/2016 - 12:24

Qui in Italia per gli immigrati, clandestini e non, vige la regola del "tutto gratis". Per gli italiani in seria difficoltà non ci sono aiuti. Voterò alle amministrative quel partito che garantirà la fine di tutto questo,altrimenti non andrò a votare.

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Mer, 02/03/2016 - 12:25

ccappai - compagno statale stai calmo tu , cosa sei ? un forestale ? in quale pineta, in Sardegna , ti ha sistemato il partito ? Uno stato civile , prima di far entrare milioni di migranti in cerca di lavoro dovrebbe occuparsi dei suoi cittadini che sono alla canna del gas , senza lavoro , carichi di debiti, con equitalia che si sta organizzando su come portarti via la casa di abitazione. In Sardegna compagno lo saprai bene come stanno vivendo i Sardi, di sussidi , indennità' di povertà che nell'ultimo anno si sono triplicate , di pensioni false , il lavoro esiste nel libro dei sogni dei comunisti dipendenti statali come te.

berserker2

Mer, 02/03/2016 - 12:26

Raoul....si, teoricamente è così....però devi distinguere tra straniero comunitario, e straniero extracomunitario e la legge nei due casi prevede diversa certificazione.....ma tant'è però.....gli avvocaticchi delle onlus, dell'associazionismo, delle coop che ci mangiano sopra, ne fanno strame, tutto gli è dovuto come per un diritto divino, anche se si rasenta spesso la lite temeraria....e i magistrati invece, respingono i ricorsi (quindi non ritengono fondate le ragioni del richiedente) ma poi ammettono al gratuito patrocinio che invece si fonda sulla fondatezza di tali ragioni....e quindi, compiendo uno strano obbrobrio giuridico!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 02/03/2016 - 12:28

Di cosa ci stiamo lamentando? L'Italia è ripartita, le casse sono piene e i migranti ci pagano pure le pensioni. Come dice la canzone: vado al massimo, vado al Messico, vado a gonfie vele!

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Mer, 02/03/2016 - 12:29

Il mondo si divide in due categorie : I piglianculi e i metinculi. Noi italiani, purtroppo facciamo parte della prima categoria. Ai tempi del Benito questo non accadeva.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Mer, 02/03/2016 - 12:32

ccapai ore 11,41 Cosa lo leggi a fare questo giornale? Leggiti il corrierino dei piccoli.

vince50_19

Mer, 02/03/2016 - 12:34

lorenzovan - "si provvedesse alla storture" - Chi dovrebbe provvedere? .. Almeno si può "suggerire" qualcosa al governo, vero? Quanto alla faccenda dei gay etc. ho la sensazione che lei voglia "suggerire" la linea editoriale a questo giornale. Non so ho questa sensazione.. In fondo basta ignorare certi temi ed esprimersi su altri. Le pare o forse dobbiamo per forza essere tutti libertari come lo sono i radicali (libertarismo: pensiero di una libertà politica vicina all’anarchia. Il libertario vuole ridurre al minimo le funzioni dello stato a favore della libertà e della responsabilità degli individui. Ma siamo per nulla pronti a queste risoluzioni. Troppi "homo homini lupus" ci sono in giro). C'è possibilità di esprimere una opinione in qualsiasi tema e questo mi pare sacrosanto, altrimenti si cambia testata giornalistica.

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 02/03/2016 - 12:35

abbiamo GLI ZINGARI AL GOVERNO, sono peggio degli zingari, la sinistra è una banda di peracottari, ladri, criminali senza nessuna morale..di cosa ci meravigliamo?

kayak65

Mer, 02/03/2016 - 12:35

coop sindacati e caritas campano su questi ricorsi. impossibile eliminarli.

Una-mattina-mi-...

Mer, 02/03/2016 - 12:35

E qui parliamo di spese non necessarie. PROVATE ad es. ad andare in un ospedale in Romania e vedete cosa vi fanno se non pagate anticipatamente.

gian paolo cardelli

Mer, 02/03/2016 - 12:45

Gente come ccappai sono la miglior garanzia di sopravvivenza per i parassiti al governo: finchè la maggioranza degli italioti dimostrerà il suo QI governare il Paese ed arricchircisi su alla faccia di simili "magliette" sarà sempre la cosa più facile di questo mondo.

gian paolo cardelli

Mer, 02/03/2016 - 12:46

Pontalti, vuole sapere dove sta scritto? nelle intenzioni dei "politici" di arricchircisi su, e finchè ci saranno persone come lei che non riescono a capire il VERO MOTIVO per cui questi clandestini vengono tenuti in Italia loro continueranno ad arricchircisi!

Massimo Bocci

Mer, 02/03/2016 - 13:29

Ma un ricorso??? Di regime non si nega a nessuno, poi ora vi sono le primarie PD e non si possono certo fare solo con i Rom,poi davanti alla pseudo, l'ex Italica, tutto è possibile, dipende dalla tessera ( che ai in tasca) e dalle amicizie ?? È questi li manda l'abbronzato, sono in missione per con dei suoi padroni Meticci, e dunque minimo ci sarà un diritto (imposizione!!!) di soggiorno,tutto e tutti spesati, poi ci sarà il parentame la decade dei figli e tre o quattro concubine, che a loro vita avranno una decina di padri e madri a cui assegnare la pensione, su questo ci sarà un po' da aspettare, prima andranno fatti schiantare un pari numero di inutili Italiani, sì perché c'è lo chiede anche il IV Reich Euro, sul bilancio non si scherza non son mica Italiani da far schiantare!!!

claudioarmc

Mer, 02/03/2016 - 13:33

Geniale, si fa per dire

Vera_Destra

Mer, 02/03/2016 - 13:36

Il problema, come ho scritto in altro post, non è il gratuito patrocinio, ma di procedura. Basterebbe rendere subito esecutivo il provvedimento di espulsione, poi se uno vuole ricorrere lo faccia, ma una volta rimpatriato e dal suo paese (e quindi a sue spese). Le procedure sono fissate per legge, scritte (male) dalla classe politica che è sempre pronta a cercare capri espiatori della propria incapacità

Tuthankamon

Mer, 02/03/2016 - 13:49

Il fatto che siamo "un paese 'e pazzi" è accertato! Non ho dubbi sulla necessità di fare macchine indietro tutta, checchè ne dicano Renzi/Boldrini o il Papa (quest'ultimo fa il Papa come è giusto che sia)! Se continuiamo su questa china siamo nei guai (grossi!)!

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mer, 02/03/2016 - 13:50

E abbiamo ancora la spudoratezza di chiamarlo Stato. Questa è una FOGNA!!!

milope.47

Mer, 02/03/2016 - 13:54

.....A volte mi chiedo: Ma non è che sto assistendo ad un film di fantascienza???????????????????????????????????????????????

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Mer, 02/03/2016 - 13:55

a dirla tutta finche' il ricorso non e' perso tu, rame, non puoi dire che non hanno diritto a stare qui... o no babbione?

Royfree

Mer, 02/03/2016 - 13:59

Io mi faccio il culo per integrare la schifosa pensione di mia mamma e con le mie tasse, che non sono poche, devo pagare per mantenere un esercito di luridi nullafacenti e relativi schifosi burocrati vera essenza della delinquenza parassitaria legalizzata. STATO, mi fai schifo!!!!

vernunftigo

Mer, 02/03/2016 - 14:14

Non solo, ma quando uno straniero clandestino delinque, magari spaccia, e per puro caso viene arrestato, nasce un processo che spesso si articola in tre gradi di giudizio. Dopo pochi giorni l'arrestato viene scarcerato. Il processo continua a carico di un fantasma, una persona la cui stessa identità è incerta e che non risulta reperibile alle notifiche ecc. Ma nel frattempo l'avvocato fa il suo lavoro e viene pagato dal contribuente italiano. Ma sto sprecando il mio tempo:di questo nessun politico si preoccupa davvero. Credo che sia una fonte di sussistenza per la pletorica classe forense. Ergo: tutti zitti. Chi non ha un avvocato im famiglia?

Pinozzo

Mer, 02/03/2016 - 14:22

Che l'assistenza legale sia gratuita non e' uno scandalo, vale per gli italiani che non possono permettersi un avvocato ed e' giusto che valga per tutti. Quello che stupisce semmai e' che il provvedimento di espulsione non venga reso esecutivo immediatamente, probabilmente bisognerebbe fare una proposta di legge che i forcaioli sbraitanti come salvini non sono in grado di scrivere.

Ritratto di rapax

rapax

Mer, 02/03/2016 - 14:23

dimenticavo abbiamo una magistratura di zingari..e non è poco..

Ritratto di pedralb

pedralb

Mer, 02/03/2016 - 14:25

@ccappai.....non mi riesce di fare un copia incolla del certificato della pensione altrimenti LE FAREI VEDERE CHI SPARA CAVOLATE E FA DELLA DISINFORMAZIONE.....COMUNQUE SEMPRE A DISPOSIZIONE PER INVIARGLIELO....E FARGLIELO INGOIARE

berserker2

Mer, 02/03/2016 - 14:40

riccio porcel.lino..... quindi stai dicendo che se mi dichiaro presidente della repubblica e quindi sono richiedente presidante, fino a che nei tre gradi di giudizio non mi viene data ragione, nel frattempo ho diritto al vitalizio, corrazzieri, scorta e quirinale compreso......ma prova ad essere una persona normale qualche volta e parla per le poche cose che sai, senza ripetere le cazz.ate che hai sentito nei dopolavoro della cgil,

honhil

Mer, 02/03/2016 - 14:45

L’anomalia italiana. Da Nord a Sud e da Est a Ovest, i partner europei dello Stivale rendono sempre più impenetrabili i loro confini. Con muri e filo spinato e ogni altro mezzo di dissuasione che ritengono più confacente. Per evitare un’invasione che si fa sempre più pretenziosa. Fino ad arrivare a sequestrare, in conto risarcimento, anche le disponibilità di chi poi viene rimandato a casa o fuori dei confini nazionali. In Italia, invece, gli si offre anche il patrocinio gratis. Pur sapendo, dato che quella gente non ha nessun diritto per potere chiedere asilo politico, che è solo strumentale, il ricorso. E non importa che sia una contraddizione in termini. L’importante è dare voce alla propria ideologia. A danno e del buonsenso e dei diritti degli italiani.

timba

Mer, 02/03/2016 - 14:56

Vera_Destra. Si hai ragione. Come quando ti becchi una multa. Prima paghi, poi fai ricorso. Se e quando lo vincerai, se ne riparlerà... Quindi rispediti a casa loro e poi si rechino alle nostre ambasciate a fare ricorso... attendano le calende greche come succede puntualmente a noi italiani quando abbiamo a che fare con qualsiasi ramo della burocrazia... e poi ne parleremo.

Ritratto di aresfin

aresfin

Mer, 02/03/2016 - 15:03

@ccappai: riempirsi la bocca di parolone come "paese democratico e civile" è molto facile, il difficile è riempirsi anche il cervello e riuscire a comprenderne il significato, cosa evidentemente a te molto ostica, per non dire "missione impossibile".

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Mer, 02/03/2016 - 15:10

berserker2 bravo esempio perfetto, hai capito tutto! scusa se ti ho distratto, ora puoi tornare a giocare coi soldatini di odino ahahahah

Royfree

Mer, 02/03/2016 - 15:18

ccappai...sei il solito idiota paraculo comunista. Un paese Democratico ha l'obbligo di garantire in primis la dignità dei propri cittadini offrendo servizi e diritti e essere equo nella distribuzione delle risorse. In Italia ciò non succede, anzi, si sottraggono continuamente risorse importanti per elargirli a iosa a cooperative, (il 90% gestite da paraculi come te) per mantenere parassiti e nullafacenti che niente hanno a che vedere con i profughi. Un consiglio. Leggi Repubblica, troverai utenti che la pensano come te e non rompere le paxxe a chi lavora 12 al giorno per pagarti lo stipendio (sono sicuro che sei un parassita statale).

Odisseo2016

Mer, 02/03/2016 - 15:29

La sinistra e' sempre molto generosa con i soldi dei contribuenti.

Keplero17

Mer, 02/03/2016 - 15:29

Sì ma è una cosa voluta dalla sinistra, basterebbe una leggina o un decreto legge per modificare la situazione. Quando la sinistra dice che sono obblighi internazionali che ci costringono a questi assurdi comportamenti, in realtà con un po' di furbizia potrebbero essere bypassati tranquillamente, perchè la costituzione dice che tutti i cittadini sono uguali davanti alla legge, non parla di stranieri a cui si delega a leggi ad hoc. Se non si cambia questa maggioranza sarà la catastrofe per uno stato che non riesce a garantire il minimo ai senzatetto italiani. Insomma è una sitauazione voluta.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 02/03/2016 - 15:46

Pinozzo carissimo14e22, le proposte di legge che i Leghisti fanno in continuazione, GIACIONO nei cassetti delle commissioni parlamentari, tutte a maggioranza ROSSA, che NON le vogliono mettere in discussione perche NON gli interessa.Tutto il resto che hai scritto TU SONO SOLO STUPIDATE COCOMERIOTE. Se vedum.

giovanni PERINCIOLO

Mer, 02/03/2016 - 15:47

Perché non far pagare il conto alle anime belle italiane che si fanno un dovere di sobillare gli immigrati insegnadogli tutti i trucchi per fare fesso lo stato italiano???

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 02/03/2016 - 15:51

Ecco chi INGOLFA la giustizia altro che la legge sulla clandestinita, che vogliono eliminare perche dicono che RIEMPIE i TRIBUNALI!!!!! E si risale sempre a quella Turco/Napolitano del 1998 che quando siamo ritornati a Governare nel 2001 NON ABBIAMO ABOLITO!!! Se vedum. PS caro mbferno che bel gattino hai messo nel NICK.

moshe

Mer, 02/03/2016 - 16:59

... abbiamo un governo ed una giustizia di m...a!!! il nostro schifoso governo, anzichè risolvere questi problemi che costano milioni ai contribuenti italiani, è tutto impegnato per quelli che vengono definiti i "diritti" delle checche isteriche e la giustizia non ha di meglio da fare se non continuare ad imperversare contro Berlusconi!!!!!

moshe

Mer, 02/03/2016 - 17:00

... quella che ancora da noi viene definita come "democrazia", non serve ad altro che a tutelare delinquenti, cani e porci !!!!!

istroveneto

Mer, 02/03/2016 - 17:40

x ccappai 'Un Paese civile fa queste cose. Un Paese civile che non facesse queste cose verrebbe sanzionato pesantemente... Voi dovete scegliere tra l'essere considerati un Paese civile e democratico o un Paese Fascista, anti democratico' Quando si fa un ragionamento, poi bisogna portarlo fino in fondo. Alle sue naturali conseguenze. Per esempio si dovrebbe avere il coraggio di chiamare l'Australia, gli USA, l'Austria, la Macedonia, ecc paesi incivili e fascisti. Lei questo coraggio ce l'ha?

unz

Mer, 02/03/2016 - 19:35

olè

semprecontrario

Mer, 02/03/2016 - 20:15

siamo un paese di me..a

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 02/03/2016 - 23:57

Nessun magistrato incrimina quella pletora di avvocatucoli estremisti di sinistra responsabili diretti di questi ricorsi. UNA MARMAGLIA DI INFAMI EVERSORI CHE LAVORANO CONTRO GLI INTERESSI DEL NOSTRO PAESE PROTETTI DALLE TOGHE ROSSE DI MAGISTRATURA DEMOCRATICA.

seccatissimo

Gio, 03/03/2016 - 00:58

x ccappai. 02.03.2016-11:12 Ma che fregnacce scrivi ? Oltre che per altri motivi l'Italia non è da considerarsi un paese civile ed uno stato di diritto proprio per il fatto che fa entrare in Italia tutti, cani, porci e pure di peggio, invece di respingerli tout court ! Svegliati ! Vatti a fare una doccia fredda ! Ne hai bisogno.

justic2015

Gio, 03/03/2016 - 02:48

Republica italiana e publico bordello e quello che e`rimasto del made in italy quante persone ne usufluiscon grassi vantaggi di tutto questo bordello? Fate investigazione evedrete che eesatto quello che io dico.

RaoulCiusca

Lun, 07/03/2016 - 13:18

E' grazie ai pochi giornalisti seri come Gabriele Ventura che non hanno paura di andare controcorrente e dire la verità anche quando é scomoda, che questo paese non é ancora in mano AGLI ZINGARI, LE SCIMMIE E

RaoulCiusca

Lun, 07/03/2016 - 13:19

PER ME GABRIELE VENTURA E' IL PIU' GRANDE GIORNALISTA ITALIANO DOPO IL CABIBBO!!!!!