Papa Francesco attacca l'Ue: "Chiude i porti ai migranti ma li apre alle armi"

L'anatema di Bergoglio: "L'ira di Dio si scatenerà contro chi parla di pace e vende armi". L'anno prossimo sarà in Iraq

"Gridano le persone in fuga ammassate sulle navi, in cerca di speranza, non sapendo quali porti potranno accoglierli, nell'Europa che però apre i porti alle imbarcazioni che devono caricare sofisticati e costosi armamenti, capaci di produrre devastazioni che non risparmiano nemmeno i bambini". Ricevendo in udienza i partecipanti alla Riunione delle Opere di Aiuto alle Chiese Orientali (Roaco), convenuti a Roma in occasione della 92esima assemblea plenaria, papa Francesco torna a mettere al centro del proprio Pontificato due temi a lui molto cari, l'emergenza immigrazione e la comparvendita delle armi. Lo fa, ancora una volta, mettendo sul banco degli imputati l'Unione europea. "Siamo qui consapevoli che il grido di Abele sale fino a Dio".

"Tante volte penso all'ira di Dio che si scatenerà con quelli responsabili dei paesi che parlano di pace e vendono le armi per fare queste guerre: questa è ipocrisia, è un peccato". Parlando del dramma della Siria, papa Francesco si scaglia apertamente contro quei Paesi che commerciano armi nel mondo. "Se sono insensibili i cuori degli uomini - tuona il Pontefice -, non lo è quello di Dio, ferito dall'odio e dalla violenza che si può scatenare tra le sue creature, sempre capace di commuoversi e prendersi cura di loro con la tenerezza e la forza di un padre che protegge e che guida". All'assemblea plenaria del Roaco il caos siriano, scatenato dalla furia dei tagliagole dello Stato islamico e da una guerra civile che fa scorrere il sangue dal 2011, è sicuramente uno dei temi più caldi. Lo stesso Bergoglio, nel suo discorso, ci torna su più volte promettendo che gli interventi dei Rappresentanti Pontifici di alcuni Paesi, come anche dei Relatori che sono stati scelti, serviranno a far sentire "il grido di molti che in questi anni sono stati derubati della speranza". Sulla Siria, come ricorda il Santo Padre, "sembrano riaddensarsi" le nubi "in alcune aree ancora instabili". "C'è il rischio di una ancora maggiore crisi umanitaria rimane alto - continua - quelli che non hanno cibo, quelli che non hanno cure mediche, che non hanno scuola, gli orfani, i feriti e le vedove levano in alto le loro voci". Durante il discorso, papa Francesco ricorda anche l'Iraq. "Un pensiero insistente mi accompagna", ha detto rivelando ai presenti la volontà di andarci "il prossimo anno".

Ricevendo in udienza i partecipanti all'Incontro mondiale dei Cappellani dell'Aviazione civile, papa Francesco torna poi a parlare del dramma dell'immigrazione. "Non posso qui non menzionare i migranti e i profughi che raggiungono i maggiori aeroporti con la speranza di poter chiedere asilo o trovare un rifugio, o che sono bloccati in transito", spiega il Santo Padre invitando le Chiese locali alla "dovuta accoglienza e sollecitudine nei loro confronti" anche se, a suo dire, "si tratta di una responsabilità diretta delle autorità civili". Secondo Bergoglio, dovrebbe far parte della cura pastorale "vigilare che sia sempre tutelata la loro dignità umana e siano salvaguardati i loro diritti, nel rispetto della dignità e delle credenze di ciascuno". "Le opere di carità nei loro confronti - conclude - costituiscono una testimonianza della vicinanza di Dio a tutti i suoi figli".

Commenti
Ritratto di Svevus

Svevus

Lun, 10/06/2019 - 12:46

Ha parlato il nuovo segretario dell' ultra-sinistra !

Ritratto di adl

adl

Lun, 10/06/2019 - 12:53

Is better later than NEVER.........come si userebbe dire nella lingua di Shakespeare !!!!!

Ritratto di Walhall

Walhall

Lun, 10/06/2019 - 12:55

Le armi vengono vendute per difendersi, se poi qualcuno ne fa un uso inappropriato, questo non è affare del venditore se, ovviamente, onestamente le vende. Punto secondo, la vigilanza armata di Stato che si trova in Vaticano, già questa la dice lunga, non l'ho mai vista munita di croci, rosari o ceri pasquali. Quindi prima di parlare di furia divina agli altri, si prega di essere certi che da tale furia si possa essere esenti. Sul fatto del traffico di essere umani, "migranti" non serve commentare, questa è la tutta la sua sterile retorica politica da buon gesuita mondialista comunista.

Ritratto di ammazzalupi

ammazzalupi

Lun, 10/06/2019 - 12:59

L'ira di Dio si scatenerà su tutte le fregnacce che dici tu. Si scatenerà sul vaticano, culla di ladri e pedofili. Si scatenerà su tutti i pretonzoli che dimenticano il "PROSSIMO" (prossimo è colui che ti sta vicino) rivolendo tutte le attenzioni a chi è LONTANO e potrebbe star bene a casa sua se i suoi governanti e loro stessi fossero onesti.

19gig50

Lun, 10/06/2019 - 13:00

Ma non farebbe meglio a tacere?

APPARENZINGANNA

Lun, 10/06/2019 - 13:03

Ossessione da migranti, una vera mania! Onlus, Ong, arcobaleno; La Fede, i Sacramenti in subordine.

ValdoValdese

Lun, 10/06/2019 - 13:08

I soliti ragionamenti sconsiderati di un Papa che evidentemente parla senza pensare, come per esempio quando affermava che gli italiani non devono aver paura degli immigrati clandestini perché sono persone e non bestie, senza cioè capire che è proprio perché sono persone che gli italiani ne sono preoccupati; fossero bestie si rinchiuderebbero in recinti o stalle e non se ne preoccuperebbe nessuno… adesso dice che i porti sono chiusi agli immigrati clandestini ma sono aperti alle esportazioni di armi, senza cioè pensare che l'esportazione di armi ci porta soldi - e anche molti, mentre gli immigrati clandestini vengono a farci spendere soldi - e fin'oggi si è trattato di decine di miliardi...

agosvac

Lun, 10/06/2019 - 13:12

Papa Francesco , come al solito, dimentica che, a volte , le armi servono. In Siria servono per difendere la Siria dal terrorismo islamico che lui sembra favorire. In Siria Assad difendendosi dal terrorismo islamico, difende anche quei pochi cristiani che ancora resistono. Ma siamo sicuri che Papa Francesco sia ancora in grado di rappresentare la massima autorità spirituale del Cristianesimo???

Vincenzo_1

Lun, 10/06/2019 - 13:16

ogn juorn se n'esce cu na cosa nova, ma statt zitt nu poco, mo stai proprio annuiando le persone di buona volontà. zitto e prega tu per la tua vita, nessuno ti pensa e lo sai perchè.

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Lun, 10/06/2019 - 13:26

Il compagno Bergoglio non perde occasione per starsene zitto. Le sue continue ingerenze sugli affari interni dell'Italia hanno raggiunto il livello di guardia. Il Sinto Padre, rappresentante delle sinistre mondiali, vada a fare questi discorsi a Cuba, a Pechino o a Pyongyang. Solo allora forse sarà credibile, atteso che l'infallibilità se l'è già sputtanata.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Lun, 10/06/2019 - 13:30

Se c'è l'esportazione,visto che queste armi non sono vendute "gratis",significa che "qualcuno"(a cui lui si guarda bene dal rivolgersi...),le compera!Lasciamo perdere tutto il resto...

lettore316

Lun, 10/06/2019 - 13:31

E allora? Un fucile non deve essere vestito, nutrito, curato, alloggiato e dotato pure di iphone in perpetuo.Inoltre fa del male solo se lo si vuole.

nopolcorrect

Lun, 10/06/2019 - 13:35

La piantasse con questa fissa dei cosiddetti "migranti" e con l'illusione di sapere quello che pensa e quello che vuole Dio, non si monti la testa.

il_corsaro_nero

Lun, 10/06/2019 - 13:42

Forse pochi sanno che la FABBRICA D’ARMI PIETRO BERETTA ( tra le più grandi industrie di armi al mondo) S.p.A. è controllata dal gruppo Beretta Holding SpA e il maggior azionista del gruppo Beretta Holding SpA dopo Ugo Gussalli Beretta, è lo IOR (L’Istituto per le Opere di Religione [comunemente conosciuto come Banca Vaticana]) è un istituto privato, creato nel 1942 da papa Pio XII e con sede nella Città del Vaticano.Allora di cosa sta cianciando Imbroglio?

Ritratto di PollaroliTarcisio

PollaroliTarcisio

Lun, 10/06/2019 - 13:47

Finchè non verrà estirpato dal cuore dell'Italia questa massa tumorale generatrice di ipocrisia chiamata vaticano rimmarremo sempre a terra.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 10/06/2019 - 13:48

Per le armi Bergoglio è il solito ipocrita, prova ne sia che Caino fu ucciso con una pietra, perché se si vuole ammazzare qualcuno ci si riesce anche strozzandolo a mani nude. Allora il problema è l'odio provocato dai matti, come Marx, che non rispettano la proprietà privata. Dunque si evince che anche il pastore Abele non rispettava il seminato dell'agricoltore Caino, ragion per cui... Nessuno tocchi Caino.

diesonne

Lun, 10/06/2019 - 13:51

DIESONNE VOCE DI UNO CHE GRIDA NEL DESERTO

diesonne

Lun, 10/06/2019 - 13:55

DIESONNE RICORDA IL DETTO LATINO:SE VUOI LA PACE PREPARA LA GUERRA

dagoleo

Lun, 10/06/2019 - 14:08

un consiglio. perchè non togli le alabarde alle tue guardie svizzere e non le doti di un bel mazzo di fiori?

carlottacharlie

Lun, 10/06/2019 - 14:10

Pensa te, non sa proprio niente 'sto Papa. Non si accorge che il mondo è in guerra, non vede che si sta scivolando verso sparatorie e bombe, non capisce che essendo troppi sulla terra e che ci sono tanti avventurieri affamati e voraci di ricchezze sarà giocoforza si scatenino battaglie? Lui non sa che i popoli hanno diritto di difendersi? Sicuramente noi capiamo cosa intende dire e, però, dobbiamo rispondergli che i poveri di spirito mai sopravvivono alle cannonate e che gli umani hanno nel Dna assassinii e sopraffazioni. Bene le prediche, ma esse mai hanno sortito effetti.

diesonne

Lun, 10/06/2019 - 14:11

DIESONNE IL PAPA METTESSE IL COSTO DEL VIAGGIO IN SIRIA A DISPOSIZIONE DEGLI AFFAMATI SIRIANI

maria angela gobbi

Lun, 10/06/2019 - 14:28

insomma! Ma non c'è qualcuno che spieghi bene le cose al Papa???Il 99/100 di quelli che cercano di entrare in Europa NON fuggono da guerre-Se fuggono i maschi giovani,la guerra chi la fa?Ma cosa dice??Durante l'ultima guerra forse che gli italiani fuggivano dall'Italia,i Tedeschi dalla Germania,ecc eccecc???? Fuggissero solo donne e bambini Siriani,tanto per fare un es,si potrebbe condividere,ma tutti 'sti giovanotti africani da che guerra fuggono?????Perché non combattono nei loro paesi per metterli in ordine??Le armi esistono,si fabbricano,si comprano e si vendono come da secoli,e solo adesso all'improvviso per colpa delle armi i neri emigrano verso l'Europa????MA COSA DICE???

barnaby

Lun, 10/06/2019 - 14:43

@carlottacarlie, lui è ben al corrente di tutti i fatti che hai elencato ma finge di non conoscerli perché deve rispondere del suo operato al capo (che non è Dio) che lo ha posto su quel trono. In caso contrario verrebbe cassato.

me.so.rotto....

Lun, 10/06/2019 - 14:53

Dementia senile. Facciamoci l'abitudine. Lo apprezzano solo Repubblica e il PD, ma solo per le loro sporche faccende.

Ritratto di Marco-G

Marco-G

Lun, 10/06/2019 - 15:18

La Chiesa si sta ficcando in un vicolo cieco. Inculca sensi di colpa al ricco e laborioso occidente ma è totalmente impotente di fronte all'inedia ed alla povertà che angosciano il resto del mondo. Se il Papa fosse veramente convinto che la ricchezza di uno è un'usurpazione a danno di altri dovrebbe iniziare a spogliarsi di tutto e trasferirsi (anche fisicamente) presso i meno fortunati. Ma le chiacchiere sono chiacchiere mentre i fatti richiedono coerenza e grosse rinunce.

killkoms

Lun, 10/06/2019 - 16:35

indebita interferenza!

Ritratto di Zizzigo

Zizzigo

Lun, 10/06/2019 - 17:06

Vuole fare anche lo sciamano?

apostrofo

Lun, 10/06/2019 - 17:24

L'Italia non ha bisogno di aprire porti per avere armi. Bene o male credo sia il settimo produttore al mondo

Ritratto di tomari

tomari

Lun, 10/06/2019 - 17:33

Le armi da sole non recano danno! I CLANDESTINI invece sì...ogni giorno c'è qualche diversamente pigmentato che aggredisce forze dell'ordine o inermi cittadini ITALIANI.

VittorioMar

Lun, 10/06/2019 - 17:34

..lo dovrebbe dire,PERSONALMENTE o attraverso i suoi EMISSARI,a tutti quei GOVERNANTI E GOVERNI DAI QUALI PARTONO questi MIGRANTI!!! di non ACQUISTARE ARMI ma MEDICINE ..LIBRI ARATRI E SEMENTI...TRIVELLE...e TRATTORI AL POSTO DEI CARRI ARMATI...E' LI' che deve PREDICARE oltre che ATTACCARE L'ONU..altro ENTE INUTILE E COSTOSO che non RISOLVE I PROBLEMI MA LI AGGRAVA...!!..SE VERAMENTE VUOLE RENDERSI UTILE ALL'UMANITA' !!!

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 10/06/2019 - 17:34

Caro Francesco: dici sul serio? Ti sei accorto solo ora di Porto Talamone? Inizi a perdere colpi, mi sa.. E' da una vita che l'Italia è in testa alla classifica di produttore di armi comuni da sparo! La tua retorica, caro Francesco, non funziona più: mi sa che sei per così dire "arrivato". Ti sei chiesto come vengono utilizzati i fondi dati agli stati da cui provengono la gran massa di disperati? NON già per trattenerli nella terra natia, MA per spedirli qui, in Europa. Strano, vero?

maurizio50

Lun, 10/06/2019 - 17:45

Anche oggi la abituale predica politica da parte del Capo dei Preti. Più puntuale di un cronometro; sballato più di una vecchia pendola!!!

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 10/06/2019 - 17:52

Negli anni '40-50 Papa Pio XII era anticomunista. Ora il papa argentino é filocomunista e nel contempo é "amico" dell'Islam, da lui definita come una "religione sorella", una "valutazione" allucinante, che in tanti, nel Bel Paese, riteniamo demenziale. Intanto le Chiese si svuotano. Una conseguenza logica rispetto all'illogicità del pensiero "papale", in contrato con la realtà politica, culturale e religiosa: una FOLLIA!

Ritratto di 02121940

02121940

Lun, 10/06/2019 - 18:04

Negli anni '40-'50 Papa Pio XII era anticomunista. Ora il papa argentino é filocomunista e nel contempo é "amico" dell'Islam, da lui definita come una "religione sorella", una "valutazione" allucinante. Intanto le Chiese si svuotano. Una conseguenza logica rispetto all'illogicità del pensiero "papale", in contrato con la realtà politica, culturale e religiosa: una FOLLIA!

Ritratto di nordest

nordest

Lun, 10/06/2019 - 18:08

È normale armarsi per difenderci da chi tu ci vuoi far invadente; non voglio i mussulmani come te lo dobbiamo far capire?

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 10/06/2019 - 18:16

Attualmente mi da fastidio solo a vederlo ed il Giornale seguita a pubblicarlo.

Trinky

Lun, 10/06/2019 - 18:16

E pensare che il vaticano tiene le porte aperte per i pedofili e i partecipanti alle orge religiose.......

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 10/06/2019 - 18:18

L'ira di Dio si scatenerà con colui che manda i migranti da un'altra parte e tiene le mura alte e le guardie alle porte.

newman

Lun, 10/06/2019 - 18:26

Povero Bergoglio! Ha dei suggerimenti da offrire alle nazioni che vogliono difendersi da un potenziale nemico che possiede armi sofisticatissime? Tramite le opere di caritá o l'accoglienza degli illegali? Dio punirá severamente i suoi servi del clero cattolico che travisano il suo messaggio e invece di annunciare il Vangelo fanno politica.

Ritratto di Flex

Flex

Lun, 10/06/2019 - 18:48

Se non erro, nei decenni passati, proprio il Vaticano era uno degli Stati che più investivano nel traffico d'armi.

gio777

Lun, 10/06/2019 - 19:06

DEMAGOGIA PER IGNORANTI SUDAMERICANI. UN PAPA DOVREBBE SAPERE CHE IL PECCATO MORTALE E' INSITO NELL'UOMO, PERTANTO NON POTRA' MAI VIVERE IN PACE SULLA TERRA. INOLTRE LE ARMI SERVONO ANCHE PER DIFENDERSI. TOGLI LE PISTOLE I SELVAGGI SI SCANNANO COL MACHETE, TOGLI IL MACHETE SI LEGNANO CON LE SPRANGHE ECC. ECC.

giangar

Lun, 10/06/2019 - 19:28

@maria angela gobbi 14:28 - Ma guardi che il Papa non ha stabilito un legame di causalità tra la vendita delle armi e l’arrivo dei migranti. Lei lo attacca come se avesse detto “ vi piace guadagnare con le armi? E beccatevi i migranti”. Anche lei, generalmente corretta, fa l’errore di far dire al Papa quello che non ha detto e poi criticarlo (o insultarlo, ma non è il suo caso) come se l’avesse detto.

routier

Lun, 10/06/2019 - 19:40

"Chiude i porti ai migranti ma li apre alle armi". Con le chiacchiere siamo bravi tutti ma in ambienti solitamente bene informati si sussurra che notevoli capitali dello IOR (banca del Vaticano) siano coinvolti nell'industria bellica. Don Bergoglio, la prego, risponda nel merito! (tranquilli, non lo farà)

routier

Lun, 10/06/2019 - 19:59

Anche una semplice pietra può essere usata per erigere cattedrali ma se usata con violenza può uccidere un uomo. Che vogliamo fare, aboliamo i sassi? Se il ridicolo uccidesse ci sarebbe una devastante epidemia.

Zingarettibacia...

Lun, 10/06/2019 - 20:03

Posso far valere la mia libertà di opinione o dovete sempre censurare?... Più armi, meno migranti clandestini! Pubblicate o è sacrilegio, ditemi quindi...sono più fuorilegge le armi o i clandestini, redazione de Il Giornale? Opinione legittima quindi, vero?

Zingarettibacia...

Lun, 10/06/2019 - 20:05

Posso far valere la mia libertà di opinione o dovete sempre censurare?... Più armi, meno migranti clandestini! Pubblicate o è sacrilegio, ditemi quindi...sono più fuorilegge le armi o i clandestini, redazione de Il Giornale? Opinione legittima quindi, vero?