Il no del Papa alle unioni gay: ​scomunicata la crociata del Pd

Le parole del Bergoglio sono un macigno sul ddl Cirinnà: "Non confondere unioni civili e matrimonio". Barricate bipartisan in parlamento. Il Pd si divide sulla stepchild adoption. E Renzi avverte: "Senza intesa voto di coscienza in aula"

"Non può esserci confusione tra la famiglia voluta da Dio e ogni altro tipo di unione". Papa Francesco riceve in udienza il Tribunale della Rota Romana, in occasione dell'inaugurazione dell'Anno Giudiziario, e incentra la sua riflessione sulla famiglia. Parole nette che rispondono senza se e senza ma al dibattito sulle unioni civili. Tanto che Matteo Renzi rischia di farsi esplodere il Pd nelle mani.

L'Italia (e la politica) si spacca sul ddl Cirinnà. Dal parlamento alla piazza il passo è breve. Domani, al fianco delle associazioni Lgbt, manifesteranno i grillini, i politici di Possibile e diversi esponenti del Pd, a cominciare da Sinistradem. Il 30 sarà la volta del Family Day che vedrà in piazza diversi esponenti del centro-destra, a partire dal ministro Gian Luca Galletti. Decisione, questa, sulla quale Renzi taglia corto: "Non vedo alcun problema". Ma sulle unioni civili non è disposto a fare alcun passo indietro. "Io penso che questa legge ci voglia, la stragrande maggioranza degli italiani sono convinti che è arrivato il momento di chiudere questa battaglia ideologica", spiega pur sapendo che il problema politico resta, a partire dalla stepchild adoption. "È un tema molto delicato, dobbiamo avere un principio di riferimento, una stella polare: l'interesse del bambino - continua ai microfoni di Rtl 102,5 - ciò che importa è il diritto del bambino a crescere nell'ambiente considerato più giusto". Su questo tema, però, c'è una discussione molto forte. E i mal di pancia sono bipartisan. "Il parlamento voterà, vedremo se troverà una soluzione alternativa, ma spero che si faccia la legge in un tono civile - conclude Renzi - evitiamo che sia uno scontro".

Lo scontro più forte si consuma proprio all'interno del Partito democratico. Sebbene un emendamento a prima firma Giuseppe Lumia riduca al minimo qualsiasi rimando alle sezioni del codice civile che disciplinano il matrimonio, il vero punto di caduta tra le posizioni dei catto-dem e dei laici è l'articolo 5 del ddl. Da qui la proposta di disporre che il giudice "verifichi e indaghi" dopo che la richiesta di stepchild adoption è stata inoltrata al Tribunale dei minori da parte dell'unione civile di persone dello stesso sesso. I poteri di indagine fanno riferimento all'articolo 57 della legge sulle adozioni del 1983 che prevede, tra l'altro, che l'adozione "realizza il preminente interesse del minore". Si profila ugualmente il rischio per il Pd di affrontare l'aula del Senato senza rete, senza una sintesi. Dei nove emendamenti depositati dall'ala cattolica del Pd restano infatti i due sulla trasformazione della stepchild adoption in "affido rafforzato" e sul "divieto della pratica di surrogazione di maternità". Rispetto a quanto annunciato non si prevede, né per chi realizza la maternità surrogata né per chi la organizza, alcun inasprimento delle pene.

Annunci

Commenti

Totonno58

Ven, 22/01/2016 - 13:39

Non diciamo falsità!!!Il Papa ha detto testualmente questo: "Come accennato il Papa, nel discorso alla Rota romana, ha tenuto a ribadire la necessità di non confondere unioni civili e matrimonio. Per la Chiesa "non può esserci confusione tra la famiglia voluta da Dio e ogni altro tipo di unione", e "quando la Chiesa, tramite il vostro servizio, (dei giudici rotali, ndr), si propone di dichiarare la verità sul matrimonio nel caso concreto, per il bene dei fedeli, al tempo stesso tiene sempre presente che quanti, per libera scelta o per infelici circostanze della vita, vivono in uno stato oggettivo di errore, continuano ad essere oggetto dell'amore misericordioso di Cristo e perciò della Chiesa stessa"....MAMMA MIA, CHE MACIGNO SUL DDL CIRINNA'!!!

istituto

Ven, 22/01/2016 - 13:41

Spero vadano sotto un'altra volta. E sarebbero 2 ....Allora cosa direbbe poi Mattarellum ?

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Ven, 22/01/2016 - 13:46

Con questa uscita Bergolio non sarà più simpatico alle lobbies salottiere e pseudocultali, radical chic e sinistronze. Ne vedremo delle belle !

agosvac

Ven, 22/01/2016 - 13:47

Ma veramente qualcuno poteva credere che Papa Francesco potesse dare il suo assenso a questa confusione tra unioni civili e matrimonio??? Il matrimonio è una cosa seria, anche se celebrato non in chiesa ma di fronte ad un pubblico ufficiale ed ha a che fare solo tra un uomo ed una donna. Le unioni civili sono una cosa del tutto diversa. Il termine giusto per definirle è "convivenze".

Ritratto di gian td5

gian td5

Ven, 22/01/2016 - 13:49

Era ora che passasse dai discorsi cattocomunisti a quelli cattocristiani, bravo Bergoglio, meglio tardi che..........

elpaso21

Ven, 22/01/2016 - 13:49

Ma chi se ne frega del parere del Papa?? Siamo uno stato laico. Il Papa non viene eletto dal popolo, basta con le interferenze, siete rimasti attaccati alle tonache come ai tempi della vecchia DC.

java

Ven, 22/01/2016 - 13:51

mi sembra un po' tardi per questo tipo di commenti, dato che dopo il 'chi sono io per giudicare' questo papa abusivo è finito in copertina di tutti i mensili per gay del mondo. Se gli dai un dito, si prendono un braccio

igiulp

Ven, 22/01/2016 - 13:53

Concetti molto semplici e chiari quelli espressi dal Papa. Ma su questi argomenti, sinistra e grillini riescono a trasformarli in una zuppa inglese fatta altresì con uova marce.

moonchild

Ven, 22/01/2016 - 13:58

finalmente il papa torna a fare il suo lavoro e dice che le unioni gay non si devono fare

tormalinaner

Ven, 22/01/2016 - 14:02

Attaccando la famiglia naturale, la cultura fascista gender mira a creare una massa di individui indifferenziati dal punto di vista sessuale e quindi socialmente isolati che possono essere sottomessi più facilmente dal governo “democratico”. «Il grande inganno consiste nel far passare come sensibilizzazione alla democrazia, alla tolleranza, come pedagogia, quella che è in realtà la cancellazione di ogni legame e di ogni identità culturale, storica, religiosa, familiare e sessuale. È la rottura (democrazia contro natura), e il pensiero gender ne costituisce solo un’ultima declinazione, per una nuova antropologia, dove al posto della natura c’è la cultura, la scelta (il desiderio che diventa diritto), e dove al posto dell’uomo, c’è l’uomo in progress, l’uomo indistinto, indifferenziato, l’apolide, il cittadino asessuato del mondo. Perché in questo modo può diventare più schiavo dell’economia, mero ingranaggio, e schiavo del nuovo ordine mondiale.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Ven, 22/01/2016 - 14:14

Uomo inaffidabile, checchè ne dicano certi strani commentatori, un giorno è sul melo ed un altro sul pero. Penso dipenda dalla quantità delle dosi. E' conciato male con molta confusione in una testa con non più di qualche neurone. Povera Chiesa Cattolica.

greg

Ven, 22/01/2016 - 14:23

La dichiarazione di Renzi: ""Io penso che questa legge ci voglia, la stragrande maggioranza degli italiani sono convinti che è arrivato il momento di chiudere questa battaglia ideologica"". Come al solito l'Italia, e la maggioranza dei cittadini italiani, visti con l'ottica del governo del PittiBullo, vogliono che gli omosessuali siano riconosciuti come gente normale, e gli etero visti come pervertiti sessuali, solo perché la stragrande maggioranza degli italiani non vota per PittiBullo e quindi non sono considerati cittadini ma, probabilmente, clandestini arrivati sui barconi in Italia già da secoli fa. Su una cosa PittiBullo ha ragione, la sua è una battaglia ideologica, LA SUA IDEOLOGIA, la stessa che lo spinge e ripetere, come un mantra, che alle europee lui ha avuto il 40% dei voti, peccato che sia un 40% che rappresenta il 20% degli elettori, ancorché scarsi, a parere mio, perché la maggioranza li ha comperati con 80 DENARI

greg

Ven, 22/01/2016 - 14:34

Io ho il dubbio che il gesuita avesse bevuto una tisana fatta con un allucinogeno, prima dell'incontro con la Sacra Rota, perché fino a ieri ha sostenuto che i GHEI sono gente normale, come i mussulmani che sono fratelli e praticano una religione di pace (eterna). Questa sua resipiscenza improvvisa forse gli sovviene essendosi accorto che, con i discorsi che ha fatto da quando è stato eletto, ha praticamente consegnato il Vaticano nelle mani della banda cardinalizia del buco, inteso come sfintere anale, e che la gente normale, quella che la pensa in modo tradizionale in tema di sessualità, sta sempre più fuggendo dalla chiesa. O forse gli è apparso, in sogno, lo Spirito Santo, che lo ha preso a sberloni per farlo rinsavire. Come che sia speriamo che non sia la classica rondine CHE NON FA PRIMAVERA, e dopodomani riprenda a parteggiare per i s.o.d.o.m.i.t.i

MARCO 34

Ven, 22/01/2016 - 14:45

elpaso21; forse che questo governo di questo stato laico è stato eletto dal popolo?

roliboni258

Ven, 22/01/2016 - 14:49

grande Papa Francesco

Ritratto di malatesta

malatesta

Ven, 22/01/2016 - 14:50

Ma perche' ogni volta che le sinistre vanno al governo la cosa piu' importante per loro sono i gay? Sembra proprio non abbiano nient'altro a cui pensare.

Tuthankamon

Ven, 22/01/2016 - 15:03

Sinceramente non comprendo chi si meraviglia di quanto ha detto il Papa. Lo aveva GIA' SCRITTO E DETTO a chiare lettere! La FAMIGLIA è una sola e non sono certo le "unioni civili" di questo disgraziato ddl. Il Papa ha più volte fatto capire che l'accoglienza è IL metodo della Chiesa, ma mai implica l'approvazione o accettazione dei comportamenti contrari al Cattolicesimo!

Ritratto di Ventoverde

Ventoverde

Ven, 22/01/2016 - 15:03

Per una volta ha detto qualcosa di sensato. Alleluja!

st.it

Ven, 22/01/2016 - 15:04

Se non si comprende e non si ha rispetto delle dinamiche NATURALI della vita ,si conduce il mondo alla distruzione. Il granello di sapere di quattro idioti avrebbe la presunzione di far affermare di saper governare la natura , e allora provino a fermare un uragano , o a ricostruire i milioni di metri cubi di ghiacciaio persi sulle calotte polari. il ciclo della natura è millenario e la biodiversità esiste da milioni di anni senza l'intervento di nessuno, vuoi vedere che questi soloni pongono solide basi per distruggere tutto?

i-taglianibravagente

Ven, 22/01/2016 - 15:07

Ci sarebbe davvero da essere fieri, se almeno su queste scelte ABOMINEVOLI, l'Italia riuscisse a non fare quello che tante altre nazioni, ahinoi, gia' fanno. I diritti dei bambini prima di tutto...i CAPRICCI BESTIALI dei gay possono attendere....decisamente. Renzi sa che per tirare avanti ancora un po' non puo' pensare di andare contro il pensiero del Papa...caso MARINO docet....SPERIAMO.

epc

Ven, 22/01/2016 - 15:11

Renzi ciurla nel manico. La battaglia IDEOLOGICA la fanno i sui piddini e le varie associazioni tipo Arcigay eccetera. Questi ultimi non saranno mai contenti, una volta avute le unioni civili vorranno che siano equiparate al matrimonio, poi vorranno le adozioni, poi vorranno anche la benedizione del prete. Proprio perchè la loro è una battaglia IDEOLOGICA!

Libero1

Ven, 22/01/2016 - 15:16

Brutta tegola lanciata da francesco sulla testa del burattino e la sua cricca PiDiota.Non lo doveva dire il papa che non si e' mai visto in giro due capre o due pecore occoppiarsi.

HappyFuture

Ven, 22/01/2016 - 15:18

Caro Papa Francesco, quelli che "devi" scomunicare sono i Politici Italiani "tutti"! Non per il peccato "sessuale", ma per quello che hanno fatto agli Italiani, e quello che continuano a fare, rimanendo "impuniti"! Da mo che te lo sto chiedendo, e sto pregando....

Iacobellig

Ven, 22/01/2016 - 15:21

FINALMENTE HA PARLATO...MEGLIO TARDI CHE MAI!

lupo1963

Ven, 22/01/2016 - 15:23

Ci mancava altro che desse la benedizione ai matrimoni tra omosessuali...Per quanto riguarda invece la frase "Chi sono io per giudicare "rientra nella dottrina cristiana,forse qualche cattolico denoantri e' in grado di interpretare il pensiero e la volonta' divini???Un po' come Socci che si e' montato la testa e crede di essere diventato un profeta...

HappyFuture

Ven, 22/01/2016 - 15:24

Vede, @elpaso21, lei è liberissimo di "fregarsene" di quello che dice il Papa. Il problema è che i politici "se ne fregano" degli Italiani! Vogliono imporre comportamenti a cui noi non siamo per "NIENTE" portati.... ma vanno cercando anche l'approvazione, che lei gli sta dando. Lei sta "negando" le sue stesse radici Italiche.... mi venga a dire che lei si riallaccia al popolo dei mitrei e dei sturnalia e baccanali, saltando a piè pari un paio di migliaia d'anni di Cristianesimo.... Loro, i nostri politici radical chic e suffragetta Cirinnà è questo quello che vogliono. Mi stia bene, compatriota!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 22/01/2016 - 15:25

ESISTE; SOLO UNA FAMIGLIA É QUESTA E FRA UN UOMO É UNA DONNA; É NON PUO ESISTERE UNA FAMIGLIA SENZA LA PROCREAZIONE; É CHE IO NE SAPPIA UN GAY OPPURE UNA LESBICA NON POSSONO PROCREARE; ED É PER QUESTO CHE QUESTA GENTE É IMMORALE E CONTRONATURA; É CHI DICE IL CONTRARIO VUOLE CAPOVOLGERE LA LOGICA É LA CIVILTÁ DI DIO; CHE HA CREATO IL MATRIMONIO FRA UOMO E DONNA; É NON FRA GENTE SNATURATA CHE CREDE CON LA LORO CONVIVENZA DI INGANNARE DIO É DI FALSIFICARE L;UNIONE FRA UOME É DONNA; MA LA COSA PIU SCHIFOSA É CHE QUESTI DEPRAVATI VOGLIO ANCHE AVERE IL DIRITTO DI POTER ADOTTARE BAMBINI; COME SE QUESTI ESSERI SNATURATI POSSONO PRENDERE IL POSTO DEI GENITORI NATURALI!.

HappyFuture

Ven, 22/01/2016 - 15:26

Grazie, @Totonno58, per il CORRECT REPORTING.

fisis

Ven, 22/01/2016 - 15:27

Questo papa catto-comunista, pensi ai preti pedofili, ai preti con attico e superattico, a quelli che rubano le offerte per farsi viaggi, auto di lusso, mangiate ai ristoranti. Lasci in pace i gay.

onurb

Ven, 22/01/2016 - 15:28

Una volta tanto mi trovo allineato con le parole del Papa: le unioni civili sono una cosa e il matrimonio è tutt'altra cosa.

Ernestinho

Ven, 22/01/2016 - 15:30

Il Papa è uno dei pochi che ragionano con la mente e con il cuore. Quelli che sragionano sono coloro che vogliono le nefande "unioni INCIVILI", altro che civili!

unosolo

Ven, 22/01/2016 - 15:32

esisteva un partito DC altro PCI , oggi fusi e dopo vari passaggi si chiamano ladri , scusate, PD non cambia , questi è una coalizione di sbandati che vogliono protagonismo e soldi , si alleano con tutti e cercano leggi per attirare altri sostenitori regalando poltrone anche importanti, i veri DC sono spariti , ma i veri COMUNISTI sono solo con Dilibero che finalmente si ripropone dopo aver visto sparire un grande partito dei Lavoratori e pensionati. la rinascita del PCI è vicina dopo questi ultimi furti quindi pensionati e lavoratori preparatevi sta arrivando il nuovo PCI.

Mario Pellegrini

Ven, 22/01/2016 - 15:33

Per la Costituzione non esiste famiglia se questa non è fondata sul matrimonio tra un uomo e una donna e quindi per questo si pone un problema. Già Prodi cadde sui Dico, forse che questa sia la goccia che fa traboccare il vaso già colmo?

Ernestinho

Ven, 22/01/2016 - 15:34

Forza PAPA FRANCESCO. Fà rispettare le vere famiglie!

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Ven, 22/01/2016 - 15:34

Da parte del papa non poteva essere diversamente. Non si può scardinare un punto basilare su cui poggia il cristianesimo. Mi chiedo dove sta la stragrande maggioranza degli italiani favorevole a questa legge come detto dal giullare renzino.

Rossana Rossi

Ven, 22/01/2016 - 15:37

l'ennesimo polverone sollevato dal governicchio abusivo per nascondere le sue vistosissime magagne. Il Papa ha perfettamente ragione in questo caso e fa il suo mestiere di Papa, ed è perfettamente inutile che i GHEI continuino ad alzare inutili starnazzamenti sulla pretesa di ottenere l'equiparazione al matrimonio tradizionale. Ognuno può andare a letto con chi vuole, affari suoi, ma che non pretendano di stravolgere le leggi naturali e sociali perchè sarebbe solo un'inutile finzione. I figli li possono fare solo un uomo e una donna, il resto è tutto artificio. Che se ne facciano una ragione.

Ritratto di San_Giorgio

San_Giorgio

Ven, 22/01/2016 - 15:53

NOOOOOOOOO... ed io che pensavo che proprio il matrimonio fra gay avrebbe risolto TUTTI i problemi di questo paese!!

ONDEMA

Ven, 22/01/2016 - 15:54

e questa sarebbe una notizia?

vince50_19

Ven, 22/01/2016 - 16:01

Anna 17 - Si può pensare qualsiasi cosa in questo tema, ma che il Papa non sappia quel che dice è solo nella sua mente "irrigidita" da estrema superficialità, che non da spiegazioni probanti e che, in definitiva, nulla o quasi sa del cattolicesimo e dei suoi principi fondamentali. Un bel tacere le sta a pennello per passare per poco furbi, ma aprir bocca e darcene certezza è il più grosso errore che lei possa fare. Nulla contro da parte mia, ovviamente.

vince50_19

Ven, 22/01/2016 - 16:07

Totonno58 - E cosa avrebbe dovuto dire il Papa con quel virgolettato se non quello che comprenderebbe chiunque? Ha espresso una opinione, non certo un dictat (c'è la separazione dei poteri da un bel po' di tempo), ergo ognuno può pensare quello che vuole. Sicuramente il dettame degli artt. 29 e 30 della costituzione sono chiarissimi e se la legge attuale non li rispetta, cadrà sotto la mannaia dell'incostituzionalità. Dopo di che la coscienza di ciascuno di noi farà il resto.

Libertà75

Ven, 22/01/2016 - 16:07

@totonno, lo sappiamo che lei ha bisogno di questa legge, sono anni che ci ripete che finalmente è arrivato il vostro momento. Tuttavia non citi il Papa a caso, il quale ha detto che unioni tra omosessuali sono cosa diversa dalla famiglia classica eterosessuale (qui sta il macigno). E ha aggiunto, che qualsiasi sia la scelta sessuale di un individuo, la Chiesa lo investe di amore come ad ogni altro credente. Se lei fosse in grado di comprendere, il Papa sta dicendo che fare una legge con la quale si equiparino unioni civili e matrimonio e si proceda all'adozione da parte di coppie omosex allora si va contro il disegno di famiglia di Dio e dei cristiani (tra il resto anche per i mussulmani e spero lei non sia né islamofobico né cristianofobico).

Ritratto di cape code

cape code

Ven, 22/01/2016 - 16:16

Ma basta con queste checche e le loro isterie...ma pensiamo alle cose serie.. Bravo Francesco. @ElPaso, puoi sempre andare a vivere in checcalandia se non ti va bene l'Italia e la Chiesa, Romana e cattolica, era qui da molto prima che i froci cominciassero a fare richieste innaturali. I Romani e i Greci avrebbero impalato chi chiedeva il matrimonio tra lo stesso sesso aprescindere da cosa facessero da nubili e celibi eh..

isaisa

Ven, 22/01/2016 - 16:18

Il buffone di rignano deve rendersi conto che gli italiani hanno ben altri pensieri che non la banda del buco (anatomico) . Inoltre la cirinnà si preoccupasse delle inchieste che si sono aperte fra lei e il marito per la gestione di Fiumicino. E' impreparata, fasulla , arrivista e pure prepotente quando si deve confrontare con qualcuno che non la pensa come lei. 

vince50_19

Ven, 22/01/2016 - 16:18

greg - A fantasia lei viaggia molto forte.. Il Papa riferendosi ai gay ha detto, in un intervista intercorsa con giornalisti sull'aereo del vaticano dio ritorno da Rio de Janeiro: «Se una persona è gay e cerca il Signore e ha buona volontà, chi sono io per giudicarla?». Cosa avrebbe dovuto dire, forse che i gay sono malati? Questo non lo dice nessuno, men che meno medici e studiosi di queste faccende. I gay vivano questa loro condizione serenamente e SENZA chiedere di essere parificati alle coppie etero, oltre che rispettare i dettami costituzionali. Per la cronaca non difendo i gay, sono ETERO non gay (da scapolo avevo spessissimo la gnocca nei miei pensieri, da sposato ho fatto il bravo) e sono felicemente sposato da più di 40anni.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Ven, 22/01/2016 - 16:26

Non capisco tutto quest'interessamento del vanesio per un disegno di legge nato in parlamento, evvero che il prezzemolo va in tutte le pietanze, ma trovarcelo anche nel cappuccino è troppo!

Ritratto di huckleberry10

huckleberry10

Ven, 22/01/2016 - 16:27

La famiglia voluta da dio, ascoltare gli esponenti delle varie religioni è sempre uno spasso! Comunque, limitandoci ai cristiani, deus vult ! Dio lo vuole, era il motto usato per inviare i crociati alla conquista della terra santa, invocazione valida per ogni causa, a quanto pare.

Iacobellig

Ven, 22/01/2016 - 16:47

CIRINNÀ: IMBECILLE ALLO STATO PURO! VADA A FARE LA CRETINA DA QUALCHE ALTRA PARTE. È POSSIBILE CHE IL PAESE DEBBA ESSERE GESTITO DA CERTA GENTE INCOMPETENTE ANCHE PER TRATTARE PROBLEMATICHE DELICATE COME LE UNIONI CIVILI. LE PRIORITÀ IN QUESTO MOMENTO SONO ALTRE.

buri

Ven, 22/01/2016 - 17:05

Le parole del Papa non devono destare meraviglia, in fine dei conti dice che la famiglia o composta da un uomo e una donna con i loro figli, non c'è niente di più naturale la convivenza fra due individui dello stesso sesso non è una famiglia, e poi quella storia ell'adozione di un bambino non mi piace per niente, altra aberazione made in USA DOVE I SOFOMITI E LE LESBICHE hanno inventati di chiamatsy GAY ossia gioioso, comunque molti non saranno contenti delle parole del Papa

Ritratto di cape code

cape code

Ven, 22/01/2016 - 17:08

Huckleberry e quindi? Le crociate in alcuni casi erano necessarie, cosi' come Lepanto per frenare i massacratori Turchi. Se poi l'uomo, e non Dio, usa la parola Dio per i suoi vili scopi e' un'altro discorso. Di certo Hitler non l'aveva letto nel Vangelo che Dio era con loro, ha usato il nome invano. Non e' tanto difficile. Far sposare due uomini o due donne non e' ne' necessario ne' serve all'umanita' per progredire comunque, Dio oppure no.

potaffo

Ven, 22/01/2016 - 17:09

Hahahahahahahaha!!!

rossini

Ven, 22/01/2016 - 17:28

Troppo tardi e troppo poco, caro Bergoglio. Tu e la Chiesa Cattolica avete fatto per troppo tempo lingua in bocca con Renzi e con i comunisti. E continuate a farlo nonostante matrimoni gay, eutanasia e aborti à gogo. Per questo motivo non avrete mai più il mio 8 × 1000.

lorenzovan

Ven, 22/01/2016 - 17:46

mahhh...sino a ieri Bergoglio era un Komunista...una disgrazia per la chiesa...oggi e' un santo...chiquitas spettacolari...come ieri con la legge sugli omicidi stradali...lololol..

pinux3

Ven, 22/01/2016 - 17:48

@HappyFuture... Guarda che le "suffragette" erano quelle che chiedevano il diritto di voto alle donne, cosa che oggi nessun destro avrebbe il coraggio di contestare. STESSO DISCORSO PER IL DIVORZIO, di cui oggi nessun politico di destra si sognerebbe di chiedere l'abrogazione (mentre all'epoca eravate tutti contro). Ma voi destri continuate a portare avanti BATTAGLIE DI RETROGUADIA PERSE IN PARTENZA (siete riusciti a perdere perfino nella "cattolicissima" Irlanda...). Ma se vi piace tanto perdere fate pure. Contenti voi...

venco

Ven, 22/01/2016 - 17:48

E adesso che dica anche che si formino famiglie italiane e che si facciano figli, e non predicare accoglienza per gente islamica che vuole sostituirci, e in malo modo.

milope.47

Ven, 22/01/2016 - 17:50

.........e vorrei ben vedere|. Io comunque rimango alla " finestra ". Quante volte la chiesa cattolica ha CAMBIATO le leggi divine solo per mostrarsi MODERNA!

emigratoinfelix

Ven, 22/01/2016 - 18:03

una tantum sembra che bergoglio dica qualcosa di vagamente cattolico...

Ritratto di dalton.russel

dalton.russel

Ven, 22/01/2016 - 18:09

Totondo58: il "desperate housegay" de Il Giornale. Dalton Russell.

Ernestinho

Ven, 22/01/2016 - 18:10

Il parere del Papa è quello di una persona normale. Le unioni "incivili" sono anormali, abnormi, un rifiuto della specie umana!

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 22/01/2016 - 18:19

x elpaso21: Quando vi conviene, a voiPDioti, incensate il Papa...Bergoglio ha detto, Bergoglio a fatto ecc...e ora te ne vieni fuori con il tuo post! Per inciso, io sono ATEO CONVINTO, e delle religioni non mi importa nulla.

lorenzovan

Ven, 22/01/2016 - 18:21

parteciperanno anche rappresentanti di Isis al Familyday???

Ritratto di pediculus

pediculus

Ven, 22/01/2016 - 19:11

Questo papa non mi sembra tanto convinto di quello che dice sul ruolo della famiglia. Tanto, la misericordia divina, così come la interpreta lui è sempre un "optional a disposizione del cliente". E' più convincente quando parla di lavoratori o di clima !

Gioa

Ven, 22/01/2016 - 22:25

elpasso21 il Papa non viene eletto dal.popolo.Renzi e tutto.il pd sono stati eletti da te solo.

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Ven, 22/01/2016 - 22:26

@malatesta, ore 14:50 LEI CHIEDE: "Ma perche' ogni volta che le sinistre vanno al governo la cosa piu' importante per loro sono i gay? Sembra proprio non abbiano nient'altro a cui pensare." Ce l'hanno da pensare (economia, disoccupazione, ecc.), il fatto è che non sanno cosa fare, e allora parlano di qualsiasi cosa; è un modo per distrarre i loro elettori e acchiappare qualche fesso, venga da dove venga.

MgK457

Ven, 22/01/2016 - 22:51

@venco sono d'accordo, aggiungerei e quando lo dici che maometto e' un falso profeta e l'islam una falsa religione???

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Ven, 22/01/2016 - 23:14

@lorenzovan- No, quelli dell'Isis hanno già impegni con voi.

Ritratto di RinaD.B

RinaD.B

Ven, 22/01/2016 - 23:26

Bravo Papa Francesco! Renzi è convinto che la maggioranza degli Italiani la pensi come lui... qualche sere fa da Vespa c'era un sondaggio che diceva esattamente il contrario! E solo il 15% era d'accordo sulle adozioni. Io ho 28 anni, e NESSUNO dei miei amici/conoscenti è favorevole a questa legge... per smentire il fiorentino, che dice che i giovani sono dalla sua parte. Per non parlare dei suoi "amici" profughi. .. vada a spiegare a un arabo che 2 uomini sono una famiglia e hanno diritto ad avere dei figli... gli riderebbero in faccia (o lo ucciderebbero, se fosse in Arabia Saudita, Iran, Nigeria etc... )

Alessio2012

Sab, 23/01/2016 - 00:11

Questo papa è piemontese, quindi anche Travaglio starà muto stavolta.

Ritratto di demox

demox

Sab, 23/01/2016 - 00:20

Altre problemi ben piu' importanti no???

An_simo

Sab, 23/01/2016 - 08:24

Il solito modo del giornaletto di strizzare l'occhio al mondo cattolico ai fini di consenso politico pro editore. Il papa ha detto ovviamente un'altra cosa ma non avete resistito a farne una freccia per il povero cdx senza leader e senza idee. @pasquale Esposito : le sue affermazioni dimostrano solo che la paura e l'incapacità di uscire dallo schema dentro il quale è imprigionato. Nessuno le chiede di unirsi a un uomo e per questo non può impedire ad altri di farli e di avere dei diritti civili. Provi a lavorare su stesso è più facile che tentare stupidamente e incivilmente di impedire ad altri di negare se stessi boicottando una legge che un paese civile deve avere. Pensi solo che nessuno le verrebbe a togliere niente, le si faccia la sua vita loro la loro. Ci provi vedrà che non è poi così difficile, non deve avere paura...

Ritratto di tokarev

tokarev

Sab, 23/01/2016 - 09:07

sarà magnifico il giorno del family day, vedervi tutti uniti...cristiani e islamici, sciiti e sunniti, leghisti, fascisti e cattocomunisti...alfano e salvini...

Ritratto di tokarev

tokarev

Sab, 23/01/2016 - 09:08

mancano gli ebrei perche' è sabato...

elio2

Sab, 23/01/2016 - 09:11

Sono convinto che il suo vero intendimento fosse di benedire il matrimonio gay, ma poi ha optato per un rimprovero molto soft, dove ogniuno poteva sentirsi compreso e dalla sua parte. Dopo il "chi sono io per giudicare", credere alle sue parole ed alle prese di posizione di molti dei suoi sottoposti, è molto di più che un atto di fede, è l'abolizione volontaria del poter intendere e volere.

soldellavvenire

Sab, 23/01/2016 - 09:35

anche il papa, come tanti "religiosi/e" ha scelto il voto di castità per non dover rivelare le sue NATURALI tendenze, in vista di un potere ben più appagante, il potere spirituale: e si sa bene quanti tra questi manifestino comunque in gran segreto queste "naturali tendenze"... eeeeeh bananas ormai il pulpito è crollato, e le prediche ve le fate da soli: la NATURA se ne infischia di voi

soldellavvenire

Sab, 23/01/2016 - 09:35

anche il papa, come tanti "religiosi/e" ha scelto il voto di castità per non dover rivelare le sue NATURALI tendenze, in vista di un potere ben più appagante, il potere spirituale: e si sa bene quanti tra questi manifestino comunque in gran segreto queste "naturali tendenze"... eeeeeh bananas ormai il pulpito è crollato, e le prediche ve le fate da soli: la NATURA se ne infischia di voi

Totonno58

Sab, 23/01/2016 - 09:43

3°INVIO...Buonasera a tutti!:)...vedo che sono stato citato da molti e ringrazio...alcune precisazioni: 1)A differenza di Bagnasco e della CEI, vero organismo politico,ideologicamente contrario alle unioni civili ed in contrapposizione con l'attività del Parlamento (non comment), Francesco ha detto una cosa chiara che non può essere strumentalizzata..."non si confondano le unioni civili col matrimonio", separando ancora una volta, le cose di Cesare (in questo caso il lavoro del Parlamento) da quelle di Dio (il suo disegno, quindi ancheil sacramento del matrimonio)...quindi, niente alibi per non legiferare! 2)L'articolo di Sergio Rame, mi spiace dirlo, è pieno di bufale, di cui una clamorosa, "SCOMUNICATA LA CROCIATA DEL PD"....c'è bisogno di copia-incollare quello che ha detto Berlusconi ieri?credo di no, qui lo sapete tutti benissimo e chi dice che le unioni civili sono un'idea della sinistra sa di mentire a se stesso...(continuo)

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Sab, 23/01/2016 - 09:55

Non capisco perché ci si ostini a chiamarli gay. IL termine giusto è sodomiti. Da Sodoma, cioè quella città su cui il padreterno, nella sua infinita bontà, fece cadere una pioggia di fuoco.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Sab, 23/01/2016 - 09:59

Perché i sodomiti non potrebbero adottare quando agli onanisti questo è concesso? Anche Gesù infatti, che era figlio di Dio, è stato adottato da Giuseppe: un umile falegname che considerava la sega la cosa più importante (quindi era un onanista) ed è per questo che la sua moglie era vergine.

pinux3

Sab, 23/01/2016 - 10:28

@Ernestinho...Le unioni civili "rifiuto della specie umana"? Ma lo sai che ci sono in tutti i paesi europei (tranne alcuni paesi "avanzati" come Romania e Polonia...)? Provare a collegare il cervello alla tastiera prima di scrivere, no eh?

zucca100

Sab, 23/01/2016 - 10:30

Java 14.51. Papa abusivo? Questa non l'avevo mai sentita. Grandiosa

zucca100

Sab, 23/01/2016 - 10:34

Rossini, il tuo commento è' strepitoso. Mi dici chi sono i comunisti con i quali il papa avrebbe fatto lingua in bocca?

pinux3

Sab, 23/01/2016 - 10:56

@RinaD.B... Il ddl Cirinnà non prevede adozioni "indiscriminate" da parte di coppie omosessuali ma solo nel caso che uno dei due partner sia genitore naturale dell'adottando. Inoltre, secondo le ultime modifiche concordate tra PD e 5 stelle per superare eventuali problemi costituzionali, è previsto che l'adozione sia sempre decisa dal Tribunale dei minori nell'interesse del minore stesso. Sarebbe interessante vedere il risultato del sondaggio tenendo conto di questi "paletti"...

Totonno58

Sab, 23/01/2016 - 11:00

3)A coloro che pensano che io sia favorevole alle unioni civili "per i gay"per “(altra balla perchè riguardano anche gli etero)per interesse personale, potrei rispondere di mandarmi le loro sorelle ma non è educato per cui m basta dire che sono coniugato con prole, ovviamente cattolico praticante...e vi dirò di più...se Francesco dicesse davvero "no alle unioni gay"(e credo che non lo farà mai perchè cerca di tenere la Chiesa fuori dalla politica) direi liberamente "Francè, che (omissis) dici?"perchè ritengo l'infallibilità del Papa una bella corbelleria... Tutto questo per conoscerci meglio, se vi ho annoiato sappiate che non l'ho fatto apposta!:)..ciao, guagliù!:) (4°invio)

pinux3

Sab, 23/01/2016 - 11:25

@HappyFuture...Quindi secondo te essere per uno Stato laico significa essere "antinazionali"? Ne devo dedurre che Mazzini, Garibaldi, Cavour (che era credente ma laico), i cd "padri della patria", erano tutti "contro le radici italiche e si riallacciavano al popolo dei mitrei e dei sturnalia e baccanali"?

vince50_19

Sab, 23/01/2016 - 11:28

soldellavvenire - "anche il papa, come tanti "religiosi/e" ha scelto il voto di castità per non dover rivelare le sue NATURALI tendenze, in vista di un potere ben più appagante, il potere spirituale". Quali sarebbero queste NATURALI tendenze cui allude? Coraggio, ci dia una prova certa e provata, egregio signore: video, fotografie, testimonianze etc..

vince50_19

Sab, 23/01/2016 - 11:42

Dulcis in fundo basta andare a vedere cosa dice oggi l'U.n.a.r. (ufficio nazionale antidiscriminazioni razziali, dipendente direttamente dalla presidenza del consiglio dei ministri e fondato con decreto legislativo 9 luglio 2003, n. 215, di recepimento della direttiva comunitaria n. 2000/43 CE.) sulle teorie gender che i gay fingono di non conoscere, di esserne avulsi etc. Ci vuol coraggio, veramente coraggio a fare gli gnorri, Grillini compreso!

Ernestinho

Sab, 23/01/2016 - 12:18

X pinux3.E tu prova a scollegare il tuo didietro dal cervello quando commenti!

Ernestinho

Sab, 23/01/2016 - 12:22

Non mi va di mandare a fare in c... coloro favorevoli alle unioni gay perché so che farei loro un AUGURIO!

Ernestinho

Sab, 23/01/2016 - 12:31

X "tempus_fugit_888" Chi sei tu che, con il tuo commento chiaramente blasfemo, offendi i CRISTIANI? VERGOGNATI!

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Sab, 23/01/2016 - 12:49

@Ernestinho (12:31) Hai ragione, Ernestinho. Deridendo i cristiani io li offendo. Ma non li inganno con assurde storielle nate in civiltà semiselvagge e spacciate come verità eterne. E comunque non mi vergogno. Mi vergognerei se le credessi. Chao Ernestinho. Vai a tomar no cu.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Sab, 23/01/2016 - 13:12

La ragione principale contro il matrimonio fra sodomiti è che non possono generare figli, ma loro ci provano, ci provano, ci provano.

soldellavvenire

Sab, 23/01/2016 - 13:13

caro vince_ grazie per avermi citato, ma ho una sola prova : la scelta della castità è un atto contro natura. non me ne servono altre, anche se alludo che per quanto se ne sa il papa potrebbe anche essere sodomita, non lo biasimo un atto contro natura vale l'altro, LIBERISSIMO, NO?

Ernestinho

Sab, 23/01/2016 - 14:00

X "tempus_fugit_888". Le civiltà saranno state anche, come affermato dalla s.v., "semiselvagge" ma tu , invece, sei completamente selvaggio e primitivo!

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Sab, 23/01/2016 - 14:41

@Ernestinho (14:00) Sentirmi dare del selvaggio da te mi lusinga. Comunque, mi spieghi perché lo sarei?

vince50_19

Sab, 23/01/2016 - 16:37

soldellavvenire - Egregio signore, le SUE osservazioni da periodo ipotetico del terzo tipo in latino, non sono supportate che dalle SUE pretese di sapere cose che non può dimostrare, affermazioni che definire deliranti/provocatorie è il meno; anche a livello scientifico non esistono simili teorie, dunque indimostrabili. Pertanto resto della mia idea: lei straparla senza cognizioni di fatto e causa, per di più senza conoscere la costituzione italiana che all'art. 27 specifica che i reati penali sono personali. Sempre che ve ne siano e siano dimostrati. Naturalmente è LIBERISSIMO di dire quel che vuole, nulla contro, però sono i fatti che contano e lei di fatti non ne ha prodotto neanche un .. angstrom.

giusemau

Sab, 23/01/2016 - 17:36

popolo andiamo al referendum..e salviamo la famiglia ,uomo ,donna e figli

elio2

Sab, 23/01/2016 - 21:41

Mi vien da ridere a vedere i commenti dei compagni che per soddisfare il loro obbligo ideologico, devono essere tutti pro gay, pro lesbiche, pro trans, pro qualsiasi cosa, basta che non sia normale. Loro non pensano, (un compagno non può pensare) che senza le persone normali non sarebbero neppure nati, perché la natura considera l'omosessualità un errore dell'evoluzione e per questo ne impedisce la perpetuazione, ma loro che da oltre 70 anni sono abituati a farsi bruciare il cervello con la più strampalata e sempre fallimentare ideologia mai imposta su questa terra, portatrice solo di miseria, corruzione e morte, vogliono imporre per legge, a madre natura di modificare questo andazzo, che loro non accettano perché non porta voti.