Via libera ai tagli sugli stipendi per il personale della Camera dei deputati

Da gennaio imposto un tetto ai salari dei dipendenti. Ma le cifre restano alte

Finisce la "pacchia" per i dipendenti di Camera e Senato. Con 13 voti a favore, cinque astensioni e due membri non partecipanti al voto, l'Ufficio di Presidenza della Camera dei Deputati ha approvato la riforma del trattamento del personale, che porterà a un taglio degli stipendi.

Il piano prevede l'introduzione di un massimo per le retribuzioni, fissato a 240mila euro, e di altri tetti per tutte le categorie, a partire da gennaio 2015. Un provvedimento che colpirà tutti i lavoratori e non piace alle 21 sigle sindacali che rappresentano circa 800 dipendenti di Palazzo Madama e i circa 1.300 di Montecitorio.

Il tetto massimo per le retribuzioni di chi lavora in Parlamento sarà fissato a 240mila euro al netto delle indennità di funzione (che in questa legislatura sono state ridotte fino al 70%) e degli oneri previdenziali. Alla Camera oggi sforano i tetti circa 80 persone, ma i tagli colpiranno in proporzione tutte le categorie di lavoratori. Se passerà il piano, in quattro anni tutti gli stipendi dovranno scendere per scaglioni annuali fino al tetto determinato per la categoria, mentre chi non ci arriva ancora vedrà il proprio stipendio fermarsi non appena raggiunta la propria soglia di riferimento.

Certo, le cifre restano da capogiro, se si pensa che solo nel 2018 lo stipendio del Segretario generale della Camera passerà dagli attuali 480mila euro lordi ai 360mila euro lordi all'anno previsti (120mila in più rispetto al Presidente della Repubblica, come riporta ilMessaggero). E i cosiddetti operatori tecnici (tra cui i barbieri), passerano dai 136mila euro attuali ad "appena" 99mila euro tra quattro anni.

Commenti

eloi

Mar, 30/09/2014 - 11:06

OTTOCENTO DIPENDENTI A PALAZZO MADAMA, MILLEQUATTROCENTO A MONTECITORIO!!!!!!!!!!!!! Quanto ne potrebbero ospitare due tribune di un moderno palazzetto dello sport.BASTA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mar, 30/09/2014 - 11:12

Un "barbiere" che prende la metà del Presidente USA(tanto per fare un esempio),Il "Segretario",che solo fra quattro anni,vedrà ridursi la paga,a ben 360.000(il 20% in più della Merkel,tanto per fare un'altro esempio),sono una "schifezza democratica"!!Buffoni!!!Politicanti,"democraticamente eletti",siete disgustosi!!

Nunzio1962

Mar, 30/09/2014 - 11:17

Non ho parole, leggere di simili stipendi nei palazzi della politica è una cosa che ti fa stare veramente male. Io Primo Dirigente della Polizia di Stato (corrisponde al grado di colonnello/vice-questore), dopo 23 anni di Polizia percepisco circa 2.000 euro (leggasi duemila euro) circa al mese (posso fornire busta paga), e dal 1° gennaio 2012 ad oggi (secondo la tabella stipendiale pubblicata dal Messaggero dovrei prendere 3800 euro al mese) mi hanno trattenuto circa 66.000 euro ( sessantaseimila euro) ho preso oltre il 45% in meno di quanto mi spettava, senza contare i contributi e tutto il resto. Veramente ...non ci sono parole....

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Mar, 30/09/2014 - 11:18

E' ancora moltissimo. Allora c'è da chiarire qualcosa: a differenza di barbieri "diciamo normali" pagano il fitto? non credo; a differenza dei barbieri "diciamo normali" pagano i prodotti, le attrezzature, la tassa sui rifiuti, altri balzelli sul locale? non credo; detto ciò, dare un stipendio pulito di 25.000 € annuo, mi pare ragionevole. Giratelo al Consiglio dei Ministri, questo consiglio (gioco di parole).

piertrim

Mar, 30/09/2014 - 11:24

Han ragione di lamentarsi visti certi stipendi RAI. Almeno loro fanno barbe e capelli.

giovauriem

Mar, 30/09/2014 - 11:25

qua ci vogliono movimenti di piazza,ci prendono per i fondelli,il barbiere a 99.000 euro l'anno, il segretario a 360.000 mila, e le pensione medie di chi ha lavorato 30/35 anni è pari a uno stipendio del barbire,basta parole,mettiamoci all'opera

hectorre

Mar, 30/09/2014 - 11:32

2100 dipendenti X €150.000 = 315.000 milioni di euro all'anno, solo per questi furbetti!! e i 150.000 euro sono una media per difetto!!! e poi non si trovano i soldi per alzare le pensioni minime!!!.....foraggiamo a suon di milioni questi parassiti....che vergogna!!!......vorrei sapere come sono stati assunti,quali requisiti hanno per riceve tanto denaro.....un barbiere che guadagna 10.000 euro al mese!!!!....siamo dei cogl.....

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 30/09/2014 - 11:42

99mila euro ... ... ... una "riduzione" simile ha un po' della presa per il c... !!! complimenti venditore di pentole!

Ritratto di Baliano

Baliano

Mar, 30/09/2014 - 11:48

ahah..zzo ...che pacchia eh, magnapane-a-uffa... poco più di "2.000 dipendenti, 21 Sindacati". Vergognosi! Pensa che merdacce, è come se ai venti milioni di lavoratori occorressero 210.000 sigle Sindacali. Se fossi Renzi, li "scioglierei" da domattina, sospendendo lo stipendio in attesa di un "riordino". Disinfestazione totale, per questi fankazzisti che tutelano "sindacalmente" se stessi, fankazzisti. Da sputarli in faccia, non sono lavoratori come tutti gli altri? No, questi sono peggio d'uno sciame di cavallette. Puzzoni!

fiorentinodoc

Mar, 30/09/2014 - 11:51

ditemi che non è vero,che è stato sbagliato le cifre.un barbiere di montecitorio passerebbe da 136 mila euro a 99 in 4 anni.io ne prendo 1400 dopo 35 anni di fabbrica

swiller

Mar, 30/09/2014 - 11:51

Ladri e criminali.

pickman

Mar, 30/09/2014 - 12:00

E ai sindacati che li difendono cosa diciamo ? Siete dei delinquenti !

angelomaria

Mar, 30/09/2014 - 12:17

ERA ORAI BARBIERI DALLE FORBICI D'ORO!!!!

giulio29

Mar, 30/09/2014 - 12:20

Io direi che si potrebbe anche licenziare il barbiere (tanto ne ha messi da parte di soldi) e i politicanti i capelli se li vanno a tagliare a pagamento.

Ritratto di 01010101

01010101

Mar, 30/09/2014 - 12:25

VERGOGNATEVI, VI DOVETE SOLO VERGOGNARE

titina

Mar, 30/09/2014 - 12:29

Scusate, ma perchè dare lo stipendio ai barbieri delle camere? ognuno si paga il barbiere, come fanno tutti i lavoratori e il barbiere guadagna, dopo aver pagato anche l'affitto del locale.

Ritratto di 02121940

02121940

Mar, 30/09/2014 - 12:40

La sopravvivenza di un Senato sottratto alla funzione legislativa e "trasformato" in senato delle regioni può essere giustificata solo dal programma di procedere per gradi, vincendo le resistenze di politici ed affiliati. Il senato che uscirà dalla riforma appena iniziata, che nella migliore delle ipotesi richiederà almeno altre tre votazioni con le maggioranze necessarie, risulterà ben presto una pletorica ed inutile struttura, di cui non potrà non richiedersi la definitiva soppressione, con buona pace dei parrucchieri, forse nel frattempo scesi a 99mila euro, che poi non sono bruscolini. Osservo, però, che si sta facendo il grossissimo errore di lasciare al "finto" senato la competenza ad esprimere il suo pensiero in ordine alle eventuali ulteriore modifiche della costituzione, per cui il senato riformato, inutile quanto costoso, continuerà a pesare sulla spesa pubblica, mantenendo anche la completa autonomia nel decidere quali spese sostenere ed il relativo importo. La furbata renziana servirà solo a semplificare il procedimento legislativo, cancellando i continui rimbalzi da un'aula all'altra, ma manterrà in piedi una costosissima ed inutile struttura, che per giunta sarà nelle mani delle regioni, già ora ingovernabili grazie ad uno dei tanti errori della costituzione "più bella del mondo", tale solo per chi ci vuol credere, cioè la classe politica più corrotta dell'occidente che fu cristiano.

Ritratto di fullac

fullac

Mar, 30/09/2014 - 13:13

vorrei che l'articolo venisse completato con le relazioni e parentele che questi miracolati ( dato che pur ammettendo che qualità nella media hanno salari ben al di là dalla media ) come e con quali criteri sono stati assunti ?

SophieBernese

Mar, 30/09/2014 - 13:14

Barbieri che guadagnano come e di più di tanti dirigenti di aziende di medie dimensioni senza avere alcuna spesa..come quelle che sono invece obbligati a pagare i colleghi di "strada" e senza la vergogna dei numerosi sindacati a proteggerli..questa è la politica italiana..la peggiore al mondo (salvo qualche dittatura africana)!, Ma perché i politici non li facciamo diventare P.IVA?....si pagano il commercialista, a novembre versano l'anticipo delle tasse per l'anno successivo, hanno limiti precisi nella deducibilita' delle spese...chissà..magari riuscirebbero a rubare di meno...(o di più??)

Mr Blonde

Mar, 30/09/2014 - 13:19

Tutte osservazioni giuste e sacrosante, ne manca una per completare il quadro, comunque complimenti al governo che ci ha messo le mani per primo da 50 anni a questa parte

Ritratto di fullac

fullac

Mar, 30/09/2014 - 13:22

vorrei che l'articolo venisse completato con le relazioni e parentele che questi miracolati ( dato che pur ammettendo che abbiano qualità nella media hanno salari ben al di là dalla media ) come e con quali criteri sono stati assunti ?

Frank.brownies

Mar, 30/09/2014 - 14:12

E' mai possibile che un " operatore tecnico " guadgni piu' di un ingegnere ?? ma dove siamo..... Mi domando pero', perche' ce ne accorgiamo solo oggi ???

Ritratto di ALEX FORTY

ALEX FORTY

Mar, 30/09/2014 - 14:23

FATE SCHIFO !!!!FATE SCHIFO !!!!FATE SCHIFO !!!!FATE SCHIFO !!! FATE SCHIFO !!!!FATE SCHIFO !!!!FATE SCHIFO !!!!FATE SCHIFO !!!! FATE SCHIFO !!!!FATE SCHIFO !!!!FATE SCHIFO !!!!FATE SCHIFO !!!! FATE SCHIFO !!!!FATE SCHIFO !!!!FATE SCHIFO !!!!FATE SCHIFO !!!! E IL POPOLO DEVE PAGARE LE TASSE PER MANTENERE QUESTI LADRI !!!

Giorgio1952

Mar, 30/09/2014 - 14:25

Mr Blonde sono d'accordo al 100%, ci voleva uno come Matteo Renzi perché non è condizionato da nessuno, prova ne è che gli sono tutti contro, dai politici si fa per dire della vecchia guardia, sia del suo che di altri partiti, dagli imprenditori, dai sindacati, dall'apparato burocratico. Bravo Matteo vai avanti così, hai ragione la gente è con te.

Isigrida

Mar, 30/09/2014 - 14:34

Perchè metterci 4 anni a tagliare gli stipendi? La crisi c'è oggi, fra quattro anni chissà dove saremo e non penso che gente che ha percepito stipendi così enormemente assurdi finirebbe a chiedere l'elemosina in un angolo di strada se li tagliassero oggi. Se sono scontenti di questa soluzione, potrebbero benissimo andare a svolgere il proprio lavoro in altri Paesi dove, sicuramente, li pagherebbero molto di meno di quanto verrrà dato loro dopo i tagli. E' assurdo mantenere questi privilegi quando la gente non ha lavoro o non arriva afine mese. SPERIAMO CHE NON FACCIANO RICORSO PER MANTENERE I "DIRITTI ACQUISITI" COME HANNO FATTO VARIE "CASTE" APPENA HANNO AVUTO SENTORE DI RIDUZIONE ECONOMICA.

manolito

Mar, 30/09/2014 - 14:42

MA QUALI TAGLI--SENZA ARTE NE PARTE NON PRODUCONO NULLA E PRENDONO QUESTI SOLDI????????FRA QUATTRO ANNI CHI SE NE FREGA ,TUTTO CAMBIA ,RIDURRE ADESSO AL PARI DI CHI LAVORA VERAMENTE SUBITO---RENZI CHE BRAVO A PAROLE MA FATTI ZERO-HANNO TAGLIATO ..MA QUANDO ,FRA 4 ANNI SARANNO IN PENSIONE D ORO- E NOI ,LAVORATO25 ANNI 850EURO DI PENSIONE --BASTAAAAAAAAA

Ritratto di ALEX FORTY

ALEX FORTY

Mar, 30/09/2014 - 16:09

""Traduzione"" : ci vorrebbe ancora il manganello !!!!!!

damicodatri

Mar, 30/09/2014 - 16:13

Io dico che gli attuali e passati Presidenti del Consiglio e della Repubblica si dovrebbero vergognare per aver permesso una simile barbarie!Un barbiere 136.000 euro?Neanche un direttore di una filiale di banca, con responsabilità di budget, prende tanto.Solita vergogna italiana!Giovani disoccupati dove siete?Quando vi ribellerete?

carpa1

Mar, 30/09/2014 - 18:23

Anche i grattacieli hanno un tetto, ma non per questo è basso come quelli di una normale casetta. Quindi, anzichè porre il limite di quello di Dubai o di una delle due torri del World Trade Center, si sono limitati, si fa per fire, al vecchio Empire State Building. Che sforzo, attenzione all'ernia!!! Ma chi volete prendere per il culo? E poi continuano a romperci i maroni con le pensioni, mica quelle d'oro, quelle di chi ha pagato i contributi. Ai bastardi non c'è limite.

Giorgio1952

Mar, 30/09/2014 - 18:29

Adesso chiameranno la Camusso e faranno sciopero, vergognatevi!!!!!!!!!!!

Ritratto di alejob

alejob

Mar, 30/09/2014 - 18:39

Non serve tagliare gli stipendi del personale di Camera o Senato e tutte le istituzioni possibili. Si deve mettere un salario massimo per avere un buon tenore di VITA. Anche se una persona guadagna ventimila Euro al giorno, con un SEMPLICE PROGRAMMINO DI TASSAZIONE si PORTA al TETTO, CHE NON PUO' SORPASSARE. Perchè questo esiste in molti paesi EUROPEI. BOHHHHHHHHH.

AG485151

Mar, 30/09/2014 - 19:09

1.300 + 800 = 2.100 : 21 = 100 . Ogni 100 c'è un sindacato , che avrà il rappresentante o più di uno , col monte ore sindacale ecc. ecc. e i8 barbieri prenderanno solo 100.000 euro l'anno mentre gli altri solo 240.000 al netto delle indennità di funzione ( come dire che 240.000 sono perchè vado in ufficio e le indennità - sconosciute - perchè svolgo la mia funzione ) e degli oneri previdenziali . Si potrebbe sapere , cara Chiara Sarra , com'è la situazione nei paesi simili al nostro per dimensioni ? Magari Spagna , Francia , Germania , Inghilterra in una bella tabellina ? Grazie . QUESTA sarebbe informazione di qualità .

Ritratto di onollov35

onollov35

Mar, 30/09/2014 - 19:15

Si faccia al più presto una legge per sfoltire questi signori, mettendo a tacere i loro sindacalisti. Come vengono assunti? Sono tutti laureati con 110 e lode? Perché il Capo dello Stato non interviene?

Ritratto di moshe

moshe

Mar, 30/09/2014 - 20:22

Il venditore di pentole, tra le tante altre cose che dovrebbe spiegare, dovrebbe anche illuminarci sul perchè per gli schifosi politici ci debba essere il barbiere in parlamento ed in senato; tutte le altre parole sono solo una presa per il c...!!!

ellennyyy

Mar, 30/09/2014 - 20:45

MI VERGOGNO DI ESSERE ITALIANA

piedilucy

Mar, 30/09/2014 - 21:11

per manolito ha perfettamente ragione il caro renzi è capace solo di sparare ma fatti zero sto ancora aspettando la riforma del senato a quando??? renzi piantala di raccontar balle

Aristofane etneo

Mar, 30/09/2014 - 21:37

Beppe Grillo dove cacchio sei? Degli altri farabutti riuniti in Partiti politici (scomparsi o, tutti, in via di estinzione) non parlo perché sono la causa di questo flagello che sta divorando l'Italia, il nostro benessere, la nostra identità, alla faccia dei poveri cristi massacrati nelle tante guerre dichiarate o subite in nome della Patria.

Doc71

Mar, 30/09/2014 - 21:51

Ma come faranno adesso, con un tetto da 240000 euro!?? Sarà durissima sopravvivere. Obama su vieni da noi, cosa perdi tempo con Putin per 250000 dollari l'anno, ma dai vieni : fai un po' il Segretario, ogni tanto fai barba e capelli a qualche nostro onorevole e via, prendi il doppio così senza fare una cippa di niente. Vuoi mettere! Italians do it better!!!

mezzalunapiena

Mar, 30/09/2014 - 23:09

leggere queste cifre per un pensionato con 40 anni di contributi non viene il voltastomaco ma viene spontaneo pensare agli anni 20-30 senza nominarlo ma con quella mandria di politici che abbiamo sicuramente le cose cambierebbero.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 01/10/2014 - 00:15

Chi sta al governo sta scialacquando vergognosamente il nostro denaro. Un barbiere della camera passa dallo stipendio di 11.300 euro al mese a quello di 8.250. Ma chi sono i maledetti pazzoidi che hanno calcolato questi stipendi? E QUALE SINDACALISMO DELINQUENZIALE HA LA SFRONTATEZZA DI DIFENDERE QUESTE RUBERIE DI DENARO PUBBLICO?

Ritratto di cable

cable

Mer, 01/10/2014 - 06:20

Roma ladrona si serve sempre bene. Questi sono i motivi per cui i meridionali non amano la secessione. Capito i furbissimi? E tempo fa si leggevano per Roma manifesti contro la Lega... Ora sappiamo meglio il perché.

Ritratto di thunder

thunder

Mer, 01/10/2014 - 07:47

Mi dispiace ma.... senza rivolta popolare non cambiera nulla. Italioti babbei!

Ritratto di Observer1

Observer1

Mer, 01/10/2014 - 08:08

99mila euro restano sempre una cifra elevata per questo nugolo di parassiti raccomandati che nessuno ha il coraggio di dimezzare e di spostare a lavori socialmente utili.

paco51

Mer, 01/10/2014 - 08:47

Per questi ci vuole la rivoluzione di Ottobre. Io quando sento queste cose riabilito Pol Pot e i gulag, gli italiani non hanno attributi, è vero che non c'è un partito che ha nel programma elettorale una livella generale, ma si può sempre fondare. p.s. se si interviene si recupera il maltolto subito( case, palazzi., bot ecc..) e si condannano a 5 anni di gulag a meditare. Il tutto senza processo ma con giudizio popolare immediato.!!!!!

Giuseppe Borroni

Mer, 01/10/2014 - 08:48

ma come!!! proprio adesso che, dopo solo qualche centinaio di raccomandazioni da parte di PD/FLI/NCD/LEGA e clero compreso, stavo per riuscire ad essere assunto per il posto di commesso alla Camera, vengono ad abbassare gli stipendi? MA non lo sanno quanto e' usurante aprire e chiudere le porte ad ogni passaggio di sti deputati che non fanno altro che andare al cesso, alla buvette, a telefonare, dal parrucchiere e non ci sono mai in aula? Che se credono? qui si lavora di brutto, mica scherzi! Ma non le vedete le facce emaciate e smunte di sti poveracci nella foto; adesso pure con la preoccupazione di non riuscire ad arrivare a fine mese dopo sti tagli!!!! Ci vorrebbe baffone per sistemarli! un po' di Siberia e via!

Ritratto di dbell56

dbell56

Mer, 01/10/2014 - 11:46

Finisce la pacchia un cavolo! Questa è gente che continuerà ad incassare una barca di soldi in barba agli altri dipendenti pubblici e che ha vinto un concorso mai pubblicizzato adeguatamente, utilizzando il metodo similmafioso, del tramando da padre in figlio, in barba a tutte le leggi sul pubblico impiego e all'articolo 98 della costituzione.

Aristofane etneo

Mer, 01/10/2014 - 15:55

@ "cable - Mer, 01/10/2014 - 06:20" se ti deciderai a bere del buon vino solo durante i pasti e dell'ottima grappa ogni tanto di sera per concludere con soavità la giornata e ringraziare il buon Dio, rimarrai un povero cristo ma non ti sentirai più un "ottuso polentone" ossessionato da "sporchi terroni". Forse, con l'aiuto di qualche buona lettura, scoprirai che i farabutti che stanno dissanguando noi Italiani sono alla fine servi provenienti da ogni parte d'Italia al servizio dei predoni che vogliono l'Italia distrutta, "divisa e derisa". E quelli come te, consapevoli o meno facilitano loro il compito.