Partiti, finanziamenti con gli sms

Donazioni da uno a due euro con un messaggio, fino a 10 se da telefono fisso

I partiti come le Onlus. Donare 2 euro al partito con un semplice sms sarà possibile. Il 28 aprile il garante per le Comunicazioni ha in programma la discussione della delibera che permetterà agli elettori di aiutare il Partito democratico, Forza Italia, Lega o il Movimento 5 stelle.
Con ogni sms si può donare al partito uno o due euro, non di più. Fino a 10 euro invece se l'operazione viene effettuata col telefono fisso. E presto arriveranno le app per smartphone. Se il donatore dovesse pentirsi ha diritto a reclamare indietro il denaro se non è più convinto oppure se questo gli è stato tolto per errore. Lo prevedono le società di tlc nel Codice di autoregolamentazione, sul quale hanno (quasi) raggiunto un accordo. Per la restituzione, il donatore 'pentito' deve spediare alla società di tlc una lettera oppure una mail entro 30 giorni dalla fuoriuscita dei soldi. I partiti possono avviare la campagna di finanziamento se iscritti al Registro nazionale istituito dalla legge.

I numeri 499 non andranno alle forze politiche ma alle società di tlc che hanno titolo giuridico a gestire le numerazioni. Tutti gli operatori tlc useranno le stesse numerazioni senza esclusive. Le società di telecomunicazioni avranno diritto infine a un compenso per il servizio che offrono ai partiti. Ma sarà contenuto o addirittura simbolico se il Garante esenterà le società dal pagare gli oneri amministrativi (30 mila euro) quando riceveranno il numero.
Quanto raccoglieranno i partiti dagli sms di iscritti o simpatizzanti? Le associazioni benefiche e le Onlus portano a casa fino a 30 milioni, ogni anno. La torta dei partiti potrebbe essere almeno doppia e, a cascata, sarà interessante il ricavato per le società di tlc. Società che stanno procedendo non senza tensioni. Tim, Vodafone e Wind lavorano a una casa comune. Pensano a una società consortile a responsabilità limitata per gestite tutta questa storia in cordata, a braccetto.

Commenti

magnum357

Sab, 04/04/2015 - 13:12

Ladri !!!!!!! Avete ancora il coraggio di mungere soldi alla gente dopo tutte le ruberie fatte in 40 anni !!!!

bezzecca

Sab, 04/04/2015 - 13:34

Come sono felice , non vedevo l' ora di trovare un modo semplice per finanziare i partiti :-)

penelope64

Sab, 04/04/2015 - 13:47

Raccoglieranno poco o nulla

Ritratto di .itaglianomedio..

.itaglianomedio..

Sab, 04/04/2015 - 14:02

vada per le offerte "volontarie", ma l'opzione preferita dei cosiddetti "partiti"resta sempre il furto aggravato

Ritratto di salvo38

salvo38

Sab, 04/04/2015 - 14:16

questi ladri e parassini si permettono di chiedere soldi x i partiti, la vergogna non ha limiti perchè non li prendono da chi ha rubbato?

tRHC

Sab, 04/04/2015 - 14:32

avanti coraggio polli rossi due eurini con sms che vuoi che sia per foraggiare i magnaccia!!! penelope64:allora tu non hai capito di cosa son capaci le pecore rosse!!!

montenotte

Sab, 04/04/2015 - 14:48

Vista l'inutilità degli stessi. Sarebbe utile che si sciolgano per il bene e il risparmio di noi tutti. Ci hanno portato alla rovina e non se ne sono accorti. Negli anni hanno mangiato e bevuto senza fare nulla o quasi per i cittadini ma hanno fatto molto per loro stessi:mettetevi sotto i portici e cominciate a chiedere l'elemosina.

giovaneitalia

Sab, 04/04/2015 - 15:20

Ma perché...esistono ancora cittadini Italiani che donano a questi partiti e a questi politici soldi? Se si, sono davvero impazziti, dopo tutto quello che hanno rubato, rubano e continueranno a rubare. Incredulo.

treumann

Sab, 04/04/2015 - 15:42

donare soldi ai partiti con un SMS? Ma neanche per sogno! Adesso, poi, le "elargizioni" arrivano alle fondazioni (i cosidetti pensatoi)......