Quel party blasfemo su Gesù con i soldi dei contribuenti: arcigay di Bologna senza freni

Al Cassero uomini travestiti da Gesù mimano pratiche sessuali con una grossa croce. Scoppia la polemica: il circolo gay è finanziato dal Comune

Tre uomini travestiti da Gesù mimano pratiche sessuali con una grossa croce. Succede al Cassero, locale della comunità omosessuale di Bologna. Le gesta blasfeme sono state immortalate in fotagrafie che da giorni fanno il giro dei social network suscitando una marcata indigrazione. Anche perché la festa gay è stata finanziata dal Comune di Bologna."I soldi pubblici devono sostenere asili, anziani, minori e politiche della sicurezza - ha tuonato su Facebook il consigliere comunale di Forza Italia Michele Facci - se proprio il Cassero vuole offendere, lo faccia con i propri soldi. Non con i nostri".

Nei prossimi giorni Facci depositerà un’interpellanza per chiedere all'amministrazione comunale "se sia opportuno continuare a finanziare certe iniziative" come quelle di Cassero che, per offendere la Chiesa cattolica, si è inventato la riproduzione fotografica delle vignette di Charlie Hebdo. "La nostra costituzione garantisce il diritto a professare liberamente la propria fede e di conseguenza - ha spiegato l'esponente - anche il diritto a non vedere derisa o denigrata e infamata la stessa fede". Non solo. Domani il consigliere comunale di Forza Italia Marco Lisei domani andrà in Procura, insieme ai consiglieri regionali Galeazzo Bignami e a Valentina Castaldini per denunciare quanto accaduto all’interno del Cassero. Dal momento che il Cassero si trova in un immobile del Comune di Bologna a canone zero, la leghista Lucia Borgonzoni ha, invece, sfidato il Comune invitandolo a "non rinnovare la convenzione" con l’associazione arcigay, che scadrà il 10 maggio, per la gestione dell’immobile ex Salara di via don Minzoni.

Il procuratore aggiunto di Bologna Valter Giovannini ha subito fatto sapere che, "se giungeranno denunce", saranno valutate "con attenzione". Anche l'amministrazione comunale non ha mancato di prendere le distanze dal Cassero invitando gli organizzatori dell'evento blasfemo ad assumersi "la responsabilità di una grave offesa, che ha molto più del volgare e provocatorio". "La cultura dei diritti che vede da sempre questa città differenziarsi - ha commentato il Comune di Bologna - è stata costruita attraverso una diffusa cultura del rispetto, che ci pare mancato in questa occasione". Ma dall'associazione arcigay non è arrivata una sola parola di scuse. Anzi, è stato addirittura alzato il tiro dell'offesa. Per il circolo Arcigay quelle sulle foto blasfeme sono polemiche "pretestuose e strumentali". "Il conflitto tra comunità Lgbt e la parte politicizzata dei cattolici - spiega il Cassero - preesiste alla nostra festa e alle famigerate immagini, questo è un dato indispensabile per comprendere perchè una persona omosessuale decida di dissacrare o irridere un simbolo religioso. Quel gesto rappresenta una liberazione rispetto a un simbolo che quelle persone percepiscono come oppressivo".

Annunci

Commenti

bruco52

Mer, 18/03/2015 - 19:50

che razza di deficienti senza cervello ed onore....onore barattato per soddisfare le voglie perverse, e perduto attraverso la violazione di orifizi adatti ad altri scopi....

Prameri

Mer, 18/03/2015 - 20:01

Cristianofobi! Questi cristianofobi sfottano Allah e Maometto se ne hanno il coraggio. Artisti maledetti.

jeanlage

Mer, 18/03/2015 - 20:05

Come al solito, poi faranno le vittime, protesteranno contro le discriminazioni e chiederanno la legge contro l'omofobia, che provocano loro con i loro microscopici cervelletti e di loro ipertrofici deretani.

Ritratto di illuso

illuso

Mer, 18/03/2015 - 20:07

Robe da matti.

steacanessa

Mer, 18/03/2015 - 20:08

E poi hanno la faccia tosta di lamentarsi dando a tutti degli omofobi!

Ritratto di itag£ianomedio

itag£ianomedio

Mer, 18/03/2015 - 20:09

SCHIFOSI

Ritratto di Legaiolo

Legaiolo

Mer, 18/03/2015 - 20:09

Perché non vi travestite da Maometto se ne avete il coraggio?

alby118

Mer, 18/03/2015 - 20:12

Che schifo signori !!!! Questi ignobili vendoloni disonorano il popolo italiano, avessero le palle, in tutti i sensi, prenderebbero per i fondelli il libretto coranico, ma sono vili quanto penosi !!!

Marcobaggio

Mer, 18/03/2015 - 20:17

Che commenti si possono fare. Guardando quelle foto più che la comunità omosessuale del Cassero sarebbe più appropriato chiamarla del cazzero. Amen.

glasnost

Mer, 18/03/2015 - 20:25

Secondo voi il Papa modernista con chi sta? coi gay o con i cattolici veri?

glasnost

Mer, 18/03/2015 - 20:26

Dimenticavo : ma questi signori coraggiosi avrebbero fatto questo anche contro Maometto? o se la sarebbero fatta sotto?

Giacinto49

Mer, 18/03/2015 - 20:30

La ricerca e l'ostentazione del sesso anche dove questo sembrerebbe essere assolutamente lontano e fuori posto la dice lunga sul livello di "sporcaccionagine" di questa gente. D'altra parte, con una ragione sociale così onomatopeica, da quel locale non c'è altro da aspettarsi!!

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Mer, 18/03/2015 - 20:35

...Nulla da eccepire, purché i "tre" reggano il gioco fino all'epilogo; Va loro posta sul capo una corona di spine ed imposto di caricarsi ciascuno una grossa croce sulle spalle; Inerpicarsi sin su la collina di San Luca ed ivi giunti, issati sulle croci; Il tutto, è ovvio, il tre aprile prossimo, venerdì Santo. Si gradirebbe l'invito.

Ritratto di stock47

stock47

Mer, 18/03/2015 - 20:35

Perchè non provano a farlo con Maometto e l'islam? Facile sparare sulla croce rossa!

Miraldo

Mer, 18/03/2015 - 20:36

Cialtroni comunisti avete distrutto l'Italia speriamo che il popolo Italiano capisca che siamo quasi a un punto di non ritorno. Speriamo che Salvini e la Lega riescano a mandare tutti questi sinistroidi e traditori (vedasi Tosi e Alfano)a casa.

Miraldo

Mer, 18/03/2015 - 20:36

Cialtroni comunisti avete distrutto l'Italia speriamo che il popolo Italiano capisca che siamo quasi a un punto di non ritorno. Speriamo che Salvini e la Lega riescano a mandare tutti questi sinistroidi e traditori (vedasi Tosi e Alfano)a casa.

Cacciamo i Padani

Mer, 18/03/2015 - 20:37

Liberazione da un simbolo oppressivo...la CROCE. Vediamo cosa faranno a Bologna quando arriveranno i FRATELLI MUSULMANI, che come è risaputo amano i gay. La mia speranza cristiana per questi repressi si chiama ALLAH.

beowulfagate

Mer, 18/03/2015 - 20:39

Mi aspetto un analogo spettacolo su Maometto.

hectorre

Mer, 18/03/2015 - 20:42

si stracciano le vesti se qualcuno osa criticarli....vergognatevi!!!....mostrate le palle(da veri uomini,per una volta nella vostra vita) e prendete per il c..o(quello vi riesce bene) l'islam.....per vedere l'effetto che fa......

giosafat

Mer, 18/03/2015 - 20:48

Più che di 'comunità omosessuale' sarebbe forse il caso di parlare di 'comunità di pervertiti'. Il Comune può salvare la faccia cacciandoli a pedate nel loro posto preferito.

MONDO_NUOVO

Mer, 18/03/2015 - 20:57

Cristianofobia,Arcigai e le lobby LGBTQI ce l'hanno nel sangue! Se vi fosse stata una rappresentazione in cui si oltraggiavano gli omosessuali si sarebbe gridato allo scandalo e al #boycott (vediD&G)mentre per giustificare le loro perversioni e il loro odio verso la chiesa si ritengono giustificati nelle loro azioni perchè è "una liberazione rispetto a un simbolo che quelle persone percepiscono come oppressivo" Quella chiesa i cui cristiani sono veramente perseguitati trucidati e oppressi, e che questi cristianofobi vorrebbero vedere distrutta. Immaginiamo se veramente venisse fatto loro lo stesso (vedi Barilla) Ipocriti e blasfemi, spero che la giustizia vi passi un conto salato!

tethans

Mer, 18/03/2015 - 20:58

Fanno schifo lettererlnsnte schifo . Io sono Gay , ma offendere la religione vuol dire non avere più principi di rispetto . Sono da condannare comune e attori ..

Villanaccio

Mer, 18/03/2015 - 21:00

Non ho parole serene e decenti per esprimere la mia indignazione. Ma nessuno si vergogna di questi omosessuali? Visto che anche loro ce l'hanno con i cristiani cattolici ai quali "stranamente" piacciono le donne perchè non li mandiamo da quelli dell'ISIS ? Gli farebbero una di quelle "festicciole"....con salto finale dalla torre come abbiamo già visto....

windy

Mer, 18/03/2015 - 21:09

sono malati bisogna mandarli in Libia dove li buttano giù dale torri

Gfrank54

Mer, 18/03/2015 - 21:18

Poi si chiedono xche li insultano o li picchiano. Se arriva l'islam vi sistema.

Sonia51

Mer, 18/03/2015 - 21:18

Bello. E travestirsi da allah inculato da un maiale no, eh?

jeanlage

Mer, 18/03/2015 - 21:20

Chi sa chi è l'assessore alla cul-tura del comune di Bologna?

fisis

Mer, 18/03/2015 - 21:20

Lo scandalo non risiede solo in questo spettacolo bestiale gravemente offensivo per un credente, ma nel fatto che in qualche modo il Comune lo finanzi. La cosiddetta comunità gay e lgbt poi non si offendi quando qualcuno li rappresenta come pedofili, depravati e malati da curare: se essi non hanno rispetto per la sensibilità degli altri, allora non meritano rispetto.

m.nanni

Mer, 18/03/2015 - 21:21

la chiesa fa la morale a Berlusconi!

GiovannixGiornale

Mer, 18/03/2015 - 21:35

Attenti, adesso arriva il pugno del Papa. O no?

eis-nico

Mer, 18/03/2015 - 21:38

Dato che siete dei bei simpaticoni provate a deridere l'islam. Se avete la fortuna che la prendono bene vincete un corso di volo da una torre altrimenti vi fanno una tracheoctomia senza anestesia.

CosaStiamoAspettando

Mer, 18/03/2015 - 21:39

A leggere questo articolo nonché a visionare le fotografie allegate, si direbbe che una pubblica amministrazione italiana utilizzi una quota di imposte, tasse e balzelli vari per sponsorizzare immagini di sodomia, di fellatio, di sottomissione, di sesso di gruppo. Una cosa poi vorrei capire: a questa festa nel locale di proprietà pubblica sarà possibile mettere in pratica quanto visibile nelle locandine? In altre parole, se dovessi partecipare alla festa, potrò effettivamente godere di tutto questo sesso libero?

Jackill

Mer, 18/03/2015 - 21:41

Gesù si è fatto inchiodare alla croce e ha perdonato; perciò... Pur perdonando, non si può evitare di dire che l'idiozia non ha confini. Poi si lamentano per essere discriminati...

billyserrano

Mer, 18/03/2015 - 21:45

Credo che a questi imbecilli, daranno il Nobel per la cultura. Già successo in passato.

giovanni PERINCIOLO

Mer, 18/03/2015 - 21:46

Congratulazioni al comune di Bologna!

killkoms

Mer, 18/03/2015 - 21:49

i pacifici e rispettosi omosessuali che pretendono rispetto ma non lo danno a nessuno!

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Mer, 18/03/2015 - 21:53

perfetti idioti. questo dimostra che intelligenza fine hanno i busoni

Ritratto di sempreforzasilvio#

sempreforzasilvio#

Mer, 18/03/2015 - 22:05

Ma se fosse stato PRO-Gesu', sarebbe andato bene spendere i soldi dei contribuenti?

Ritratto di ohm

ohm

Mer, 18/03/2015 - 22:08

Omosessuali ...vergognatevi e chiedete scusa al Signore mio Dio. Fate le vostre schifezze nel cesso di casa vostra!

pinopalazzi

Mer, 18/03/2015 - 22:33

Il Procuratore potrebbe agire d'ufficio, ma qui non si tratta di il gettone quindi aspetta una denuncia. M per favoreeee

Scighera

Mer, 18/03/2015 - 22:50

CHE SCHIFO..BASTA con questi IDIOTI di SINISTRA...

RawPower75

Mer, 18/03/2015 - 22:53

Beh, visto che per il Circolo Arcigay il gesto è liberatorio proporrei loro, in piena par condicio, di rappresentare con irriverenza anche Maometto alla prossima Manifestazione. Se davvero il gesto è contro l'oppressione abbiano il coraggio di farlo senza ipocrisie. Poche religioni, che io sappia, hanno spirito libertario superiore al Cristianesimo. Presso altre cuture, ben più intolleranti, non oserebbero tanto. Vero cari amici gay?

jeanlage

Mer, 18/03/2015 - 23:07

Repellenti psicopatici monomaniaci viziosi. E poi qualcuno parla dell'omofobia. In realtà, è sana e legittima omorepellenza, causata non dalla loro omosessualità, ma dalla loro vomitevole iattanza.

terzino

Mer, 18/03/2015 - 23:40

Per loro l'ISIS andrebbe a pennello.

Maura S.

Gio, 19/03/2015 - 00:24

sempreforzasilvio# questo dimosta che caxxo di cervello abbiamo certi italiani........ e di lei che parlo

19gig50

Gio, 19/03/2015 - 01:21

E questi finocchi avrebbero il coraggio di voler adottare bambini?!

torquemada63

Gio, 19/03/2015 - 01:59

questi cosi, dovrebbero capire che coi loro stupidi e provocatori atti fanno più danni alla causa degli omosessuali di qualsiasi omofobo accanito, pare che questi cosi non siano nemmeno dotati di cervello, forse Dolce & Gabbana si sono resi conto della piega che stanno prendendo certe comunità e se ne sono chiamati fuori, che poi il comune di bologna finanzi e sostenga sti cosi non dovrebbe assolutamente stupire tra senza cervello ci si capisce, ma in fondo cari bolognesi vi meritate quello che avete, vi hanno raccontato un sacco si balle e ve le siete bevute tanto in fondo paga sempre pantalone.

frabelli1

Gio, 19/03/2015 - 02:21

Una cosa semplicemente rivoltante e se questi sono i divertimenti dei gay, beh... la loro vita è veramente una misera cosa, la stanno buttando via.

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Gio, 19/03/2015 - 02:31

Ormai, giunti a questo punto, non mi meraviglio più di queste discutibili bravate di questa gente che si classifica da se stessa. In merito ho inviato una denuncia (tramite mail) alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bologna per l'ipotesi di reato dell'art.404 del C.P. Se fossi seguito da altri, attenzioneremo meglio questa incresciosa vicenda.

Ritratto di thunder

thunder

Gio, 19/03/2015 - 03:37

Questa e' la sinistra che piaccia oppure no.

mila

Gio, 19/03/2015 - 05:53

A parte quello che succederebbe se offendessero cosi' Maometto, anche se avessero fatto la stessa cosa in Russia potrebbero essere arrestati.

Accademico

Gio, 19/03/2015 - 06:19

Se questi miserabili la passano liscia e, per giunta, continuano a percepire contributi di denaro pubblico, è proprio vero che siamo nella M e r d a !

Ritratto di frank60

frank60

Gio, 19/03/2015 - 06:36

Questi cristianofobi sfottano Allah e Maometto se ne hanno il coraggio!Vergogna.

Ritratto di Feyerabend

Feyerabend

Gio, 19/03/2015 - 06:45

Dal momento che che anche la religione islamica non brilla per la tolleranza verso i gay, invito questi coraggiosissimi trogloditi a fare altrettanto con i simboli dell'islam.

Walter68

Gio, 19/03/2015 - 07:08

Le foto non mi piacciono, ma le proteste dei cattolici sono degne dell'islamico più estremista. Le stesse che videro i cattolici incendiare un cinema in Francia durante la proiezione de l'ultima tentazione di Cristo. Siamo solo avanti di un secolo o due ma l'inquisizione è sempre nel vs dna. Qualcuno diceva che la religione è l'oppio dei popoli, quanto aveva ragione.

FRANZJOSEFF

Gio, 19/03/2015 - 07:20

COSA DICONO I PRETI COMUNISTI? COSA DICE L'ARCIVESCOVO CHE ANCORA NON HA FATTO SENTIRE LA SUA VOCE? PER CASO HA IL MAL DI GOLA? O IL TIMORE DI NON ESSERE BUONISTA? PRETI CATTO COMUNISTI DOVE SIETE DON FARINELLI PERCHE' NON PARLI? ANCHE SE SEI DI GENOVA SEI PRETE CATTOLICO FAMIGLIA CRISTIANA COSI' BRAVA A PONTIFICARE E CONDANNARE CHIUNQUE ORA PERCHE' NON PRENDI L'INIZIATIVA DI CONDANNARE E ATTACCARE? A CERTO PERCHE' SONO DI SINISTRA. FEDELI CATTO COMUNISTI (FEDELI PER MODO DI DIRE) ANCORA NON PARLATE AVETE PAURA. LO GIUDICE PICCHI NUN PARRI? PARLA DIFENDI LA TUA RELIGIONE. SEU ARRIVATO DALLA SICILIA E SEI UN POTENTE DIFENDI LA TUA RELIGIONE

Ralfrozen

Gio, 19/03/2015 - 07:21

E questi maiali schifosi vorrebbero anche adottare figli.....

Ritratto di salvo38

salvo38

Gio, 19/03/2015 - 07:22

caro direttore ,, prima di tutto sarebbe meglio non publicare queste foto,, e poi queste persone dovrebbero stare nelle fogne per come sono truccate, vorrei vedere SE facessero questi scene contro i musulmani, cosa succederebbe,,ormai l'italietta e degna di essere dinigrata e derisa da tutti, VERGOGNATEVI VERGOGNATEVI BUFFONI DI MxxxA

Ritratto di fulgenzio1947

fulgenzio1947

Gio, 19/03/2015 - 07:24

Per questi episodi vorrei essere mussulmano e.....tagliare, tagliare, tagliare!

FRANZJOSEFF

Gio, 19/03/2015 - 07:26

SE E' VERO CHE IL COMUNE HA CONCESSO A CANONE ZERO BRAVI CITTADINI DI QUESTO COMUNE PAGATE CON I VOSTRI SOLDI QUESTE SCHIFEZZE E AVETE DANNI PATRIMONIALI, POICHE' DOVETE PAGARE ANCORA DI PIU' LE TASSE. CERTO SIETE CONTENTI DI PAGARE DI PIU' PURCHE' LO IMPONE IL PARTITO. SxxxxxI SINISTRI NON AVETE CAPITO CHE CHI VOTA FA IL GIOCO DEI TRADITORI. ASPETTATE 4 ANNI E VEDETE COME VI BUTTERANNO DALLA TORRE DEGLI ASINELLI (ASINI ANIMALLI HANNO PIU' INTELLIGENZA DI VOI) DI BOLOGNA COME IN IRAK E LIBIA. COGLIONAZZI BABBEI ITALIANI

Ritratto di salvo38

salvo38

Gio, 19/03/2015 - 07:29

E CERTO CHE L'AMMINISTRAZIONE DI bologna ha superato ogni limite di decenza x me sono soltanto schifose persone senza dignità e vigliacchi vorrei vedere se hanno il coraggio di fare questo cOntro maometto, questi intividui "non sono persone" dovrebbero stare nelle fogne da dove vengono, quello è il loro posto schifosi MALEDETTI

Georgelss

Gio, 19/03/2015 - 07:40

Glasnost: Ciccio Bergoglio non sta con nessuno,ancora.Da buon Gesuita aspetta prudente l'evolversi degli eventi, per poi soccorrere il vincitore...

meloni.bruno@ya...

Gio, 19/03/2015 - 07:44

Questo è il risultato per avergli dato spazio e visibilità ricostruendo le città come Sodoma e Gomorra!

Roberto Casnati

Gio, 19/03/2015 - 07:51

Evidentemente la giunta comunista di Bologna è composta di culattoni! Bolognesi avete votato comunista? Eccovi "serviti"!

Roberto Casnati

Gio, 19/03/2015 - 07:56

Questa si ch'è proprio da comunisti! La comunista fiancheggiatrice delle BR Boccassini cerca di far condannare un cittadino italiano perché gli piacciono le donne ed i suoi soci in affari mettono in scena queste schifezze senza che nessun magistrato intervenga!

Ritratto di perigo

perigo

Gio, 19/03/2015 - 08:12

I vigliacchi sanno bene chi oltraggiare ed offendere sapendo bene che a parte lo sdegno generale (e l'enorme pubblicità di risulta), nessuno li toccherà. Questi campioni dell'alternativo e del politically uncorrect dovrebbero toccare anche l'islam e i suoi profeti. Allora sì che si potrebbe dire che le pa**e non le usano solo come oggetti da ornamento.

giovanni PERINCIOLO

Gio, 19/03/2015 - 08:13

..."se giungeranno denunce"... signor procuratore, e io che credevo nella "obligatorietà dell'azione penale"! E' stata nottetempo abolita oppure, come vogliono le malelingue, é veramente solo uno opzione da utilizzare a piacimento contro i nemici e i nemici degli amici?

pino marino

Gio, 19/03/2015 - 08:21

Ora Basta. Per questa schifezza dell'umanità ci vorrebbe l'isis. Che ipocrisia. Tutti scandalizzati per le feste di Berlusconi (me compreso) e per questi esibizionisti depravati e decadenti nessuno nella Chiesa o nel Governo dice una parola ! Tutti sono interessati ai voti dei gay, destra e sinistra. Ormai ce li propinano a pranzo , cena , colazione. Fanno veder Uomonini che si baciano, fanno travestire i bambini all'asilo, danno in adozione bambini ai gay togliendoli ai veri genitori, perchè qualche lesbica di assistente sociale ha deciso così. che schifo. E finita la nostra civiltà e la nostra religione. Abbiamo spianato la strada all'Islam per la conquista dell'Europa. io non ho niente contro chi è diverso, ma sono contro gli esibizionismi, tra la'latro blasfemi, ma oggi siamo precipitati in un periodo decadente dal punto di vista morale e dei valori. dr.marini

maurizio50

Gio, 19/03/2015 - 08:22

Forse di fronte a queste immagini l'esimio Cardinale Bagnasco avrà da cantare la propria morale a qualcun altro che non sia il solito Berlusconi!!!!

dementina1

Gio, 19/03/2015 - 08:24

ini talia aiutano tutti cani e porci ma gli artigiani continuano ad suicidarsi parche nonhanno nessun aiuto istituzioni vergognatevi

rossini

Gio, 19/03/2015 - 08:42

Il Procuratore dice: "se giungeranno denunce saranno valutate con attenzione". Ma come ci vogliono le denunce? E l'azione penale obbligatoria che fine ha fatto? La notitia criminis non è stata forse acquisita dai giornali con tanto di fotografie? Ma allora è vero che la storia dell'azione penale obbligatoria, come la Corazzata Potemkin, è una CAGATA PAZZESCA!

daniperri

Gio, 19/03/2015 - 08:42

Sempreforzasilvio. Ma secondo Lei il paragone è proponibile?

Maver

Gio, 19/03/2015 - 08:49

Il gesto è gravissimo ma il livello d'intelligenza di questi pervertiti è pari a quello di bambinetti sciocchi e banali. Queste cose succedono quando la libertà viene vissuta senza alcuna responsabilità ma solo con la pretesa di godere di diritti illimitati. Nell'antichità parte dell'umanità conosceva l'inferno della schiavitù come pratica di sottomissione totale ed annientamento della personalità. Se questi disgraziati ne avessero sperimentassero il peso sicuramente piangerebbero lacrime di coccodrillo, tuttavia facciano attenzione e riflettano perché se oggigiorno sperimentiamo ancora una libertà individuale illimitata, Dio non voglia che nel futuro prossimo (in altri contesti socio politici) tale istituzione sociale non venga reintegrata per quanti risultino incapaci di gestire sé stessi e le proprie responsabilità sociali.

Ritratto di pedralb

pedralb

Gio, 19/03/2015 - 08:49

2 sole parole......BENVENUTA ISIS!!!!!

fabiotiziano

Gio, 19/03/2015 - 08:52

Disprezzo questi spettacoli e mi schifano quelli che li portano in scena, a prescindere se siano omo o etero. Non accetto però questa levata di scudi da parte di quelli che fino a ieri proclamavano Io sono Charlie! Il diritto di satira non si tocca. non è vero. Il diritto di satira si deve fermare davanti ai sentimenti profondi delle persone, come la religione. Io non sono e non sono mai stato Charlie, ma chi lo è deve accettare anche questo.

paci.augusto

Gio, 19/03/2015 - 08:59

Adesso spieghino i tanti, ottusi compagni che impestano questo blog, il senso di questa lurida, infame, intollerabile esibizione di schifezze di questi froci dell'Arci gay di Bologna!! Era assai più appropriato ficcarsi in quel posto una falce e martello!!! Schifosi!!!

Renee59

Gio, 19/03/2015 - 09:01

Per la Redazione: non si devono pubblicare simili foto, e come fare un favore a questi depravati blasfemi.

vince50_19

Gio, 19/03/2015 - 09:01

Ma va? Vediamo se l'arcigay è senza freni e sul serio e prova a fare una presentazione personalizzata diretta afferente il Profeta Maometto!

Ritratto di makisenefrega

makisenefrega

Gio, 19/03/2015 - 09:02

Che grande coraggio a prendersela con la croce, tanto nessun cristiano li lancerà dal tetto di un palazzo. A questi grandi coraggiosi, che affermano di volere la laicità dello Stato, io rispondo "certo, sono anche io per la laicità dello Stato, ma sono anche per non finanziarvi, se siete capaci di mantenervi fate tutti gli spettacoli che volete, se non siete capaci, vuol dire che la vostra non è poi tutta quest'arte e che non dobbiamo pagare noi le vostre volgarità".

roberto.morici

Gio, 19/03/2015 - 09:07

Poveri e squallidi poveri cristi.

Ritratto di Alex Biffi

Alex Biffi

Gio, 19/03/2015 - 09:09

E questi maiali vorrebbero aver la possibilità di crescere dei bambini?! Solo in una civiltà al suo stadio di civilizzazione, cioè alla sua fine, possono succedere cose simili senza un sollevamento anche violento della parte ancora sana della società. Solo qualche secolo fa un pogrom li avrebbe spazzati via, oggi invece non solo sono tollerati, ma è messo all'indice chi osa ribellarsi alla loro lordura: il parallelo con gli ultimi giorni dell'Impero Romano è sotto gli occhi di tutti. Infine, vorrei ricordare ai sostenitori degli Elton John di turno, che non basta una collana al collo per essere una ... mamma!

Beaufou

Gio, 19/03/2015 - 09:10

"Quel gesto rappresenta una liberazione rispetto a un simbolo che quelle persone percepiscono come oppressivo". Però la "liberazione" pretendono di farla coi soldi pubblici, opprimendo con le tasse chi lavora e non perde il tempo a imbastire idiozie sceniche. Bella Italia. A Bologna la grassa, il grasso deve essersi mangiato anche il cervello.

Ritratto di perigo

perigo

Gio, 19/03/2015 - 09:13

Sanno bene questi vigliacchi chi oltraggiare ed offendere, perché, a parte lo sdegno generale, (e l'enorme pubblicità di risulta), nessuno li toccherà con un dito. Ma i veri "campioni" dell'alternativo e del "politically uncorrect" dovrebbero toccare anche l'islam e i suoi profeti. Allora sì che si potrebbe dire che queste nullità le pa**e non le usano solo come oggetti da ornamento.

giovauriem

Gio, 19/03/2015 - 09:15

questi sono i guasti della finta democrazia , le razze inferiori e i mal riusciti della natura vanno distrutti,

GHIANIMARIA

Gio, 19/03/2015 - 09:16

Incredibile, vogliono essere rispettati, e non sanno che cos'è il RISPETTO. VERGOGNA.

bac42

Gio, 19/03/2015 - 09:16

Schifosi loro,chi va a vederli e chi li finanzia.Perchè non provano a sostituire la religione Cattolica con l'Islam,poi vedremo..

GHIANIMARIA

Gio, 19/03/2015 - 09:18

Scandaloso, pretendono rispetto, ma non sanno cosa sia il rispetto, VERGOGNA.

Ritratto di elisa65

elisa65

Gio, 19/03/2015 - 09:18

sono inqualificabili MOSTRI, non ci sono parole adatte ad esprimere lo sdegno che suscita una simile nefandezza. vedrei bene l'intervento di un ESORCISTA... GiovannixGiornale: crede di essere spiritoso con la battuta sul Papa? non fa ridere nessuno :-((((

vince50

Gio, 19/03/2015 - 09:24

Non in quanto gay ma a causa della loro arroganza maleducazione e molto altro ancora,andrebbero presi a manganellate in alto e in "basso".

Ritratto di blackeagle

blackeagle

Gio, 19/03/2015 - 09:25

Che vigliacchi! fatelo anche con allah e maometto! che deficienti!

Jackill

Gio, 19/03/2015 - 09:25

I cristiani non uccidono nessuno per blasfemia, anzi preghiamo perché il Signore apra le menti di gente tanto ottusa. Ma che siano degli idioti, questo glielo dico. Poi facciano le vittime perché vengono discriminati!

Gianfranco Rebesani

Gio, 19/03/2015 - 09:26

Le "ferme" reazioni della magistratura : se arriverà una denuncia sarà valutata attentamente. Per molto meno si aprono indagini "d'ufficio". Il Comune : invita i responsabili a farsi carico "della grave offesa". La reazione del circolo ? Tra parte dei cattolici (bontà loro:non tutti; io invece spererei tutti) e Lgbt (?) esiste un conflitto tra comunità e giustifica questo ignominioso spettacolo.Domanda : Se invece di Gesù vi fosse stato Maometto o addirittura Allah, piazza Grande si sarebbe riempita di gay & C. a protestare contro un simile "delitto". Non li mando aff... Farei loro un piacere.

giorgiandr

Gio, 19/03/2015 - 09:29

OK, fino ad ora non ho mai avuto avversioni particolari verso i gay, d'ora in poi sarò nemico di qualunque persona appartenente alla loro categoria, cioè a quella dei froci.

Ritratto di Alsikar.il.Maledetto

Alsikar.il.Maledetto

Gio, 19/03/2015 - 09:35

Ma i cristiani-cattolici di che cosa si lamentano? Ci sono due buone ragioni per le quali essi non dovrebbero lamentarsi. Nella prima, se essi lo facessero, andrebbero contro l'insegnamento di Gesù che è fondato sull'amore e sul perdono. Quindi, i cattolici devono amare e perdonare quei tre disgraziati. La seconda ragione è che i cattolici devono (dovrebbero) perdonare o, quanto meno, lasciar perdere perché non può essere il giudizio di un triviale miscredente o la rappresentazione blasfema di costui che può aggiungere o togliere qualcosa alla figura del loro Dio. Ovvero non sarà una manifestazione laida e blasfema a rendere Gesù Cristo meno grande di quanto Egli già sia senza di essa. Se così fosse, la loro Fede sarebbe condizionata dagli eventi casuali del contingente. Assiomaticamente Dio va oltre ciò che è immanente.

Ritratto di rapax

rapax

Gio, 19/03/2015 - 09:47

vedo che questi pezzenti SONO SEMPRE UNA MASSA DI VIGLIACCHI!! MAI CHE SE LA PRENDANO CON MAOMETTO, O CON CHI PER RELIGIONE LI VORREBBE LAPIDATI, O LI BUTTA DAI PALAZZI, VIGLIACCHI!!

Ritratto di rapax

rapax

Gio, 19/03/2015 - 09:50

potete vedere una foto che riprende DEI CLASSICI ESPONENTI DI SINISTRA ITALIANI! mai foto è stata così VERITIERA, CHE GLI ITALIANI DI SINISTRA(e sono milioni) siano delle PUTTANE e dei perversi è acclarato

Opaline67

Gio, 19/03/2015 - 09:57

Io non credo in Dio e tantomeno credo nelle religioni che vedo unicamente come invenzioni dell'uomo per dominare altri uomini con tutte le disastrose conseguenze che sono sotto gli occhi del mondo all'ordine del giorno da secoli, ma i gay così LI VAPORIZZEREI.Non hanno diritto a nessun tipo di indulgenza. Ma saranno brutti e lerci?

Singolarita

Gio, 19/03/2015 - 10:01

Nel corano è scritto che gli abitanti di sodoma e gomorra vanno gettati dall'edificio più alto della città. Qualcuno informi questi deviati. Se noi dovremo combattere per salvarci dall'isis, i loro stessi amici li faranno volare. E nessuno piangerà per loro.

amicomuffo

Gio, 19/03/2015 - 10:02

dovrebbero essere gli stessi gay a prendere le distanze pubblicamente da questa gente qua (e qua qualcuno l'ha fatto), perchè facendo passare tutto in silenzio, si daranno loro stessi la zappa sui piedi, entrando nel classico stereotipo tutto italiano: sardo=bandito e pastore, siciliano=mafioso, napoletano=camorrista ed adesso gay=blasfemo!

maurizio50

Gio, 19/03/2015 - 10:03

Maiali! Anzi peggio: maiali comunisti!!!!!!

INGVDI

Gio, 19/03/2015 - 10:10

Più simili alle bestie, froci depravati sottospecie umana. Fa schifo pure il PD che finanzia la lobby dei gay.

Ritratto di rapax

rapax

Gio, 19/03/2015 - 10:15

amicomuffo e nordico=polentone..visto che ci sei mettili tutti gli stereotipi eh eh

Luigi Farinelli

Gio, 19/03/2015 - 10:18

Se per il cassero "quel gesto rappresenta una liberazione rispetto a un simbolo che quelle persone percepiscono come oppressivo", c'è pure, ormai, un numero sempre maggiore di cittadini che ha le tasche piene della dittatura delle minoranze e delle menzogne e interessi dietro queste iniziative, ipocritamente mascherate da "lotta contro la discriminazione per affermare nuovi orizzonti civili e umanitari". In Francia dove la legge Taubira a favore dei matrimoni e adozioni gay è stata stoppata a furore di popolo, assieme ai contestatori anti-laicisti (Les Manif pour tous) sfilavano pure LE RAPPRESENTATIVE UFFICIALI OMOSEX (Homovox, Hommen) cui Nathalie De Williencourt ha fatto da portavoce. Le immonde iniziative come questa del cassero, quindi, appartengono probabilmente solo ad un gruppo di depravati al massimo grado che godono degli appoggi della sinistra, in una città rossa che in materia di spaccio di ideologie e iniziative per affermarle sta conquistando la medaglia d'oro.

Libertà75

Gio, 19/03/2015 - 10:18

Siamo all'apoteosi del razzismo. Costoro promuovo eterofobia e cristianofobia

Sonia51

Gio, 19/03/2015 - 10:21

@fabiotiziano: guardi che l "Io sono Charlie" è stata la reazione ad un massacro di persone colpevoli di satira anti islam, non mi pare che la levata di scudi a cui lei accenna equivalga al massacro. Quindi non si scandalizzi a senso unico.

Holmert

Gio, 19/03/2015 - 10:25

E Cecco Beppe, alias "cosa sono io per giudicare", cosa ne pensa? Molti lo reputano un grande per il suo savoir faire, solo carota e niente bastone. Il fatto di dipingere Lui, solamente come amore e perdono, sta mettendo in ginocchio la nostra religione. Difatti cosa è la chiesa ,se non il tramite principale della parola del Sommo fattore? Non interpreta Lei le scritture? Ora sarebbe il caso di lanciare una solenne scomunica nei confronti di costoro. Se si fosse trattato di Maometto che fornicava con Allah, costoro non l'avrebbero passata liscia. Poi parlano di islamofobia. E' questa messa in scena, cos'è, dissacrazione? Il peggio del peggio. Vergognatevi, se ne siete ancora capaci.

ullo

Gio, 19/03/2015 - 10:31

Fino a qualche settimana fa tutti volevano la libertà di satira e di espressione...per via di quelle vignette francesi. Tutto finito? Tutti ipocriti? Se disegnare Maometto con la faccia che sembra un pene è giusto, e dire che il corano è una mxxxa (altra vignetta),lo sarà anche usare la croce come simbolo sessuale, o no? Gli idioti si scandalizzano a giorni alterni? Quello stesso giornale aveva pubblicato una vignetta nella quale si vedevano, padre figlio e spirito santo che si inchiapettavano... Nessun commento? Ah...vero, gli idioti e i giorni alterni.

labcos

Gio, 19/03/2015 - 10:34

L'Italia e' il bel paese che tutto permette.Ditemi se questa e' democrazia o liberta'.Uno stato inesistente,ipocrita e senza valori,che ci sta' portanto alla deriva totale.VERGOGNA!!!!!!!!!!

swiller

Gio, 19/03/2015 - 10:34

Dove governa la sinistra solo m***a.

baio57

Gio, 19/03/2015 - 10:35

Chi vince il "cocomeros" d'oro per il commento più idiota ? Ma è ovvio ,ormai è inarrivabile .

Ritratto di Cobra31

Cobra31

Gio, 19/03/2015 - 10:38

questi hanno solo il c422o in testa.

Ritratto di ilmax

ilmax

Gio, 19/03/2015 - 10:49

è un altro modo per leccare il cxxo agli amici islamici, questi hanno una paura fottuta di loro!

Duke_Samedi

Gio, 19/03/2015 - 10:51

Nel guardare queste orribili foto, io, gay da sempre e senza nessuna vergogna di esserlo, ho pianto. Gesù Cristo, l'unico veramente comprensivo e misericordioso, viene ucciso per l'ennesima volta. Sono davvero sconsolato e mi sento inerme per la barbarie perpetrata da un ESIGUO numero di pervertiti "militanti", con la benedizione della Sinistra al Caviale, che mi fa sentire come il "popolo bue" che, a furore, salvò Barabba e mandò al patibolo Gesù. In questi casi si dovrebbe invocare il Castigo supremo (ma lo stiamo già vivendo quotidianamente) e le fiamme dell'inferno; ma credo che lo squallore nel quale si ritroveranno a vivere (molto a lungo, perchè la Morte è un premio) e per il quale saranno ricordati questi omuncoli e chi li sostiene e li sovvenziona sia di gran lunga peggiore di qualsiasi pena infernale: prima o poi la Coscienza, che tutti questi "senzadio" vorrebbero non avere, emerge SEMPRE!

carlotaglia

Gio, 19/03/2015 - 10:51

Che cxxxxxxi, in primis i protagonisti delle fotografie (e chi li difende) ed in secundis le associazioni. E badate bene che lo dico da gay, che si vede classificato (stavolta per ignoranza di chi fa di tutta l'erba un fascio, come tantissimi qui dentro) tra questi porci o tra coloro che vxxxxxxo "fare" figli, abolire i termini "mamma" e "papà" e così via, che vanno ai gay pride o che vanno in giro in borsetta (e così via). Questo è un caso estremo, che va ovviamente punito ed all'associazione che fa capo a quel locale andrebbe revocata qualsiasi autorizzazione, in quanto io non voglio pagare un euro a chi contribuisce ad identificarmi come uno di quei porci.

angelal82

Gio, 19/03/2015 - 10:52

Non vorrei dire quello che sto pensando. Comunque, tanto per ripetere lo slogan che andava tanto qualche mese fa, dico solo "io NON sono Charlie"

Duke_Samedi

Gio, 19/03/2015 - 10:55

E, tra l'altro, costoro che considerano la Croce come un simbolo oppressivo, sappiano che chi ci si è fatto inchiodare sopra due millenni fa, anche per le loro anime, li ha sicuramente già perdonati e non condannati al supplizio come l'islam, religione di pace, o il comunismo, ideologia di sviluppo, armonia e fratellanza tra i popoli...

Rossana Rossi

Gio, 19/03/2015 - 11:06

Vicenda incommentabile per la quale non ci sono parole adatte. Questo succede in questo povero paese dove è vietato criticare i musulmani ma si può prendersi volgarmente gioco del credo nostro e delle nostre tradizioni. Siamo uno pseudo-popolo in piena decadenza.

salvatore40

Gio, 19/03/2015 - 11:09

Antropologa Ida Magli(ignorata dagli ignoranti come capre!): " In ogni gruppo sociale la presenza del sacro è fondamentale per il processo di coesione identità e permanenza nel tempo.Attaccare la centralità vitale del sacro significa dunque condannare quella popolazione alla estinzione ". Tutto chiaro,per persone colte. Non così per il sottosviluppo bovinesco.

Ritratto di Loredana.S

Loredana.S

Gio, 19/03/2015 - 11:12

balo57 : hai vinto tu il cocomero

Duke_Samedi

Gio, 19/03/2015 - 11:15

E,in ultimo, ai finti paladini della libertà di espressione: rileggetevi il Vangelo e paragonatelo al corano. E, dopo, ditemi se la voglia di una satira estrema e caustica vi viene contro Gesù o contro Maometto (imperialista, guerrafondaio e pedofilo)! Un conto è, giustamente, attaccare la Chiesa ed il Clero, colpevoli di avere piegato Cristo ai propri loschi interessi, un conto è accanirsi contro chi, in ogni messaggio riportato, ci invitava, addirittura, a pregare per i nostri nemici.

duca di sciabbica

Gio, 19/03/2015 - 11:20

La cosa più sconcertante è l'incapacità degli omosessuali italiani - e io sono tra questi - di comprendere come questi vermi, non so trovare un altro termine, siano I LORO PEGGIORI NEMICI. Quanto all'arcigay, non so per quale sortilegio la sua direzione, locale e nazionale, è sempre affidata a cialtroni. E colpa loro se in Italia quando dici omosessuale chi ti sente pensa a Luxuria che sfila vestito da sposa!

Cinghiale

Gio, 19/03/2015 - 11:31

Offensivo e di cattivo gusto. Perchè non fanno qualcosa di simile con Allah akbar della malora.

gattomannaro

Gio, 19/03/2015 - 11:36

Ho sempre fatto un'istintiva distinzione tra omosessuali (rispettabilissimi, alcuni cari amici e colleghi) e busoni. Ora ho trovato la giustificazione al mio istinto.

Zizzigo

Gio, 19/03/2015 - 11:37

"Tre uomini travestiti da Gesù ..." tre uomini? il festival del cattivo gusto!

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Gio, 19/03/2015 - 11:40

"Dio perdona loro perché non sanno quello che fanno!" Ma sarebbe meglio dire: "Dio fulminali perché sanno quello che fanno oltre che far schifo!"

biricc

Gio, 19/03/2015 - 11:49

Questi soggetti pervertiti vorrebbero metter su famiglia e adottare dei bambini. Mi vien da vomitare al solo pensiero.

Pellico

Gio, 19/03/2015 - 11:50

Siete delle viscide m....de vigliacche, semplicemente perchè approfittate del buonismo, il classico esempio di forti con i deboli, provate a farlo con i simboli islamici e poi ne riparliamo, forse !

Ritratto di Chichi

Chichi

Gio, 19/03/2015 - 11:54

La bellezza di usare il latino al posto dell’italiano! Il reato di bestemmia non esiste più; Se al posto del Crocifisso avessero mimato, che so, Maometto, sarebbe scattato il reato di «blasphemia». Per non parlare di «offesa alla sensibilità religiosa»: tutti molto sensibili, islamici, atei, hindù… gli unici privi di sensibilità vuoi religiosa, vuoi culturale, vuoi umana sembra siano solo i cattolici. E che dire delle fobie? Esiste l’islamofobia, l’omo fobia, la xenofobia… ma la cristianofobia nemmeno a parlarne. Ci sono però anche le reazioni agli insulti gratuiti di gente miserabile. E io, che per cultura, per intelligenza, per rispetto nei confronti degli altri non uso certi termini, in questo momento ho una voglia matta di chiamare, non gli omosessuali, ma i cosiddetti gay «frxxxi» e finxxxxi.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 19/03/2015 - 12:00

Ma il Walter non era quello che sbandierava la "obbligatorietà dell'azione penale"?

baio57

Gio, 19/03/2015 - 12:05

@ loredana.s - C'è un solo commento idiota ,e fa riferimento al solito troll sinistrato che tutti gli amici commentatori conoscono fin troppo bene .

igiulp

Gio, 19/03/2015 - 12:07

Complimentoni al sindaco che tartassa in modo assurdo i negozianti bolognesi per finanziare queste oscenità.

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Gio, 19/03/2015 - 12:10

Per fortuna nostro Signore manda spesso delle benefiche alluvioni dove prolificano simili escrementi.

simonemartini

Gio, 19/03/2015 - 12:19

La Foto parla da sola: grettezza umana,perversione e intolleranza. Il tentativo rozzo e ignorante dell'Arcigay di trarne una giustificazione è grottesco..Spero che gli omosessuali colti e rispettosi si facciano sentire perchè queste porcherie li danneggiano davanti alla opinione pubblica. Come Cattolica se volevano farmi star male (perchè davanti alla Croce ci ho pianto lacrime e ho sempre cercato conforto nelle mie sofferenze..e trovato speranza..) bravi ci siete riusciti...e adesso ? Dov'è l'onore?

kayak65

Gio, 19/03/2015 - 12:40

quando arrivera' l'isis...questi depravati li vedremo cadere dale torri assieme ai loro finanziatori. questo si che sara' spettacolo! e gratis

INGVDI

Gio, 19/03/2015 - 12:43

E' la cultura cattocomunista (non ha niente a che fare con il cristianesimo) che permette questo. Il problema non è il PD ma il 40 % dei votanti che gli danno il consenso, premettendo così di essere amministrati da gente senza Dio, disonesta, senza valori, che sta portando il Paese al disastro economico e al disfacimento morale.

Jackill

Gio, 19/03/2015 - 12:52

Caro Alsikar.il.Maledetto Hai scritto delle veritá essenziali di cui noi cristiani-cattolici ci facciamo carico e andiamo fieri. Non significa che siamo perfetti, siamo fallaci come tutte le persone. Ma Dio, Gesú Cristo, non viene certo sminuito dalle quelle idiozie. La decenza e la convenienza sono peró altre cose. E naturalmente non condanniamo. Ma ci piacerebbe richiamare "all'ordine, al rispetto e al buon gusto". In fondo il rispetto é quanto "i diversi" giustamente rivendicano per sé.

geronimo1

Gio, 19/03/2015 - 12:57

L' episodio di Bologna e' di tale basso livello che non merita alcun commento!!!! Tuttavia, a me che sono dietrologo e penso sempre male, e' suonato molto strano che quando c' era Ratzinger ad ogni telegiornale e su ogni media (stampa, radio o telegrafo se esiste ancora!!) TUTTI i preti del mondo erano assatanati a violentare TUTTI i ragazzini del mondo!!!!!!! Dall' istante in cui e' stato nominato Bergoglio, NON e' MAI PIU' comparsa alcuna notizia: si dedurrebbe per logica che TUTTI i PRETI del mondo (prima assatanati) si siano convertiti alla CASTITA' ASSOLUTA e recitino solo Ave Varie e Padre Nostri....!!!!!!!!! Ma signori, tutto cio' non vi sembra strano?????? E soprattutto DEJA VU???????? A me moltissimo!!!!!!!!!!!!!!!!

mzee3

Gio, 19/03/2015 - 13:01

Che i soldi siano pubblici o privati cambia relativamente! Qui siamo difronte a blasfemia e senza disturbare né Torchemada né Savonarola è ora di finirla. Una bella legge contro l'omofobia ma anche delle regole per rispettare la religione.

Holmert

Gio, 19/03/2015 - 13:05

Ullo, lei sta delirando ed avrebbe bisogno di un elettroshock cerebrale. Chi sono secondo lei gli idioti che non si sono scandalizzati sulle vignette che faceva Charlie Hebdo? Certo a scandalizzarsi per primi ,sono stati i musulmani e si è visto come è andata a finire. Quella non è satira ma dissacrazione, come certe vignette di Vauro, quando elessero papa Benedetto XVI, definito da lui, il pastore tedesco, con Gesù che si allontanava dal Vaticano con la croce. Scherza con i fanti e lascia stare i santi, ripeteva il sagrestano a Cavaradossi ,nella Tosca. E questo la dice lunga. Quindi come dice lei , gli unici idioti, ma è riduttivo definirli tali, sono stati coloro che hanno osato quella rappresentazione di Bologna, degna del peggior postribolo di Sodoma e Gomorra. Attendiamo una scomunica, a proposito dello schiaffo del papa. Ora vediamo se molla lo schiaffo, Cecco Beppe, il papa de noantri.

Perlina

Gio, 19/03/2015 - 13:25

Poveracci, procurano solo schifo, che sia fatto per vilipendio alla religione o meno solo schifo fanno. Sono l'antitesi della natura e quindi ne traggano le conclusioni. Ma non vi fate schifo da soli Siete solo dei depravati. Altro che omofobia.

nonna.mi

Gio, 19/03/2015 - 13:28

Ma il Comune di Bologna e il club Arcigay non hanno almeno un piccolissimo senso del Dovere Civico e del Senso Civile per non cadere in simili inammissibili oscenità,che nessuna Persona Normale può accettare in qualunque modo la pensi nel suo intimo? Myriam

Ritratto di Chichi

Chichi

Gio, 19/03/2015 - 13:31

È mia abitudine leggere tutti i commenti. Mi è servito per placare la mia ira e il dolore che mi ha prodotto quest’orribile messinscena. E di questo ringrazio i commenti di tanti, che dichiarandosi gay, hanno mostrato altrettanto sgomento e orrore. Io non so se sono omo o eterosessuale: come sacerdote ho impostato la mia vita in modo da bloccare sul nascere ogni pulsione sessuale, fedele alla scelta di offrire al Signore uno dei massimi valori dell’essere umano, quale è appunto la sessualità. A questi cari amici sconosciuti suggerirei di non chiamarsi gay. Lasciate questo termine a quelli che G. Giusti definirebbe «strumenti ciechi d’occhiuta rapina» (S. Ambrogio). Non sanno di essere teleguidati dei potentati della finanza creativa, i qual, per succhiare il sangue ai poveri, hanno bisogno di fiaccare il sentire cristiano di gran parte del mondo occidentale.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Gio, 19/03/2015 - 13:32

Queste persone sono alla stregua dei virus e come tali vanno debellati.

mariano1963

Gio, 19/03/2015 - 13:41

Non e' colpa loro... poverini.

Perlina

Gio, 19/03/2015 - 13:42

Ora voglio proprio vedere se i porporati (leggasi sodano) avrà qualcosa da dire, considerato il suo esimio parere su Berlusconi.

acam

Gio, 19/03/2015 - 13:42

dove é l'oscenità o la volgarità in quello che segue? e una sventagliatella di kalashnikov a la Charlie ebdo? (si fa per dire) questi gay HANNO proprio rotto, vogliono essere rispettati ma loro rispettano il sentire altrui? Non gli si può neanche dire … andatevelo a prendere la... che loro ci vanno subito, quindi calci nelle palle e basta. Sembrano mussulmani vogliono, avanzano diritti, e loro fanno, e pretendono solo cxxxxxe.

gluca72

Gio, 19/03/2015 - 13:44

Thetans e i vari dolce e gabbana finalmente forse gli omosessuali per bene cominciano a esporsi e capire che tutti queste manifestazioni non fanno altro che nuocere agli stessi .

jobact

Gio, 19/03/2015 - 13:58

" Chi sono io per giudicare ? " chi lo ha detto ora si penta !!

Ritratto di dbell56

dbell56

Gio, 19/03/2015 - 14:07

Perchè i compagni gay non infilano la mezzaluna nelle posterga di Maometto? Sono solo delle merde cagasotto!!! Forse i gay ignorano il fatto che se dovesse sbarcare in Italia l'ISIS (facile che ciò avvenga!) i ptimi a saltare dalla Garisenda e dall'Asinelli saranno proprio loro!! Sai che divertimento!!!???

giovauriem

Gio, 19/03/2015 - 14:16

cosa significa arci gay , forse Associazione Ricchioni Culattoni Impotenti ? o mi sbaglio ?

agosvac

Gio, 19/03/2015 - 14:16

Questi sono solo delinquenti, non sono semplici omosessuali che, in genere, sono persone molto per bene!!!!! Si vedrà, ora, come reagirà la magistratura, almeno quella parte di essa che non ha simpatie strane verso la volgarità.

Marcolux

Gio, 19/03/2015 - 14:20

Vogliono che si riconoscano i loro diritti. Poi fanno certe porcherie! io li brucerei tutti questi finocchi culattoni comunisti.

Ritratto di scriba

scriba

Gio, 19/03/2015 - 14:20

LE COCCHE DELLA SINISTRA. Lo schifo intrinseco, ed insopportabile per una persona degna di tale appellativo, suscitato dal rapporto fisico fra pederasti può essere tollerato solo dal punto di vista clinico essendo la sua fonte una vera e propria malattia. Il resto è miserabile propaganda di un partito che coccola i pederasti ed il mondo islamico che li tortura e uccide. Coerenza politica della tessera e della convenienza mista a liquame di fogna in cerca di visibilità.

Holmert

Gio, 19/03/2015 - 14:26

Chichi, non le sembra che da un bel po' di tempo, la chiesa se le stia cercando? Nelle omelie, non sento altro che Gesù è amore, Gesù perdona, Gesù ama i suoi figli. Del demonio nessuno più ne parla, come se non esistesse più. Che differenza abissale tra il vecchio ed il nuovo testamento. Ma non esiste il detto: tale padre e tale figlio? Come mai il figlio è molto più indulgente del padre, pur essendo della stessa sostanza? Io, ho una certa età e fui indottrinato da sacerdoti che non facevano altro che ripetere, che i peccatori andavano dritti all'inferno. E colmo dei colmi, questo papa definisce fratelli i demoni dell'ISIS con i quali dialogherebbe volentieri ed è favorevole all'invasione musulmana. Sono convinto che vi state percuotendo come Tafazzi e questo è il risultato. Chi sono io per giudicare ? Il papa, Tu sei il capo dei cristiani, guida morale e spirituale ad indicarci la retta via.

Demetrio.Reale

Gio, 19/03/2015 - 14:28

date le coordinate di questo locale allo sceicco al Faqih

Ritratto di faustopaolo

faustopaolo

Gio, 19/03/2015 - 14:29

Se i bolognesi hanno votato una giunta che finanzia ste schifezze vuol dire che anche loro nello schifo ci sguazzano come i maiali. Dicevano i latini: "asinus asinum fricat" - un asino non può lodare che un altro asino

Tuthankamon

Gio, 19/03/2015 - 14:38

Meno male che vogliono essere considerati normali! E tali sarebbero se non facessero delle alzate d'ingegno come queste! Visto che siamo in tema, perche' non provano ad offendere in modo equivalente l'islam per vedere l'effetto che fa!! Comunque il comune di bologna, nella sua partigianeria, era esemplare un tempo. Oggi e' diventato un'altra accozzaglia di questa gente che mette in angolo tutti coloro che hanno buone intenzioni e non meritano simili cadute di stile.

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Gio, 19/03/2015 - 14:40

Le foto parlano da sole: sono ripugnanti...ma se potessi scrivere quello che penso...

clamajo

Gio, 19/03/2015 - 14:59

Schifosi e vigliacchi...

Ritratto di marione1944

marione1944

Gio, 19/03/2015 - 15:09

E il circolo di pervertiti cialtroni è finanziato dal comune, cioè dai cittadini ignari.

Ritratto di marione1944

marione1944

Gio, 19/03/2015 - 15:17

Spero proprio che i "vecchi compagni" (parlo di anziani) si ricordino di questa cosa alle prossime elezioni comunali. Non è possibile, non esiste, non è concepibile da gente anche solo un minimo intelligente che si accetti questa cosa. Questi cialtroni vogliono un posto per fare certe cxxate? se lo comperino e il comune (rosso) la smetta di scusarli e di finanziarli. Si arrangino e che non rompano. Da ridere c'è poco, da piangere tanto. Pervertiti buffoni.

Ritratto di semovente

semovente

Gio, 19/03/2015 - 15:48

Questa è la dimostrazione pratica che sono malati, anche mentali.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 19/03/2015 - 15:57

Ottimo spunto per i "figli spirituali di Allah": quando questi "emeriti attori" se li troveranno al cospetto o addosso sanno già come trattarli: li impaleranno con le stesse croci prima di buttarli nel vuoto o li fisseranno in terra.

Ritratto di makisenefrega

makisenefrega

Gio, 19/03/2015 - 16:00

A coloro che per difendere queste persone volgari usano il pretesto dei vignettisti di Hebdo, rispondo semplicemente che per quanto mi riguarda hanno il diritto di mettere in scena tutte le schifezze che vogliono... ma coi loro soldi, non con quelli dei contribuenti. Inutile questo vostro tentativo di rivoltare la frittata, il punto sta nel finanziamento pubblico per queste scene che di arte non hanno nulla. E ribadisco, grandi coraggiosi che sono, al momento al mondo vengono sgozzati e impiccati e perseguitati dagli islamisti, ma non hanno il minimo coraggio di offendere il pedofilo profeta.

Ritratto di hernando45

hernando45

Gio, 19/03/2015 - 16:02

È LA SOLITA INIZIATIVA COCOMERIOTA DEL CASSERO!!!! LOL LOL Hasta mañana dal Leghista Monzese

niikkijus66

Gio, 19/03/2015 - 16:04

Quanto sono liberali a Il Giornale! E pensare che alcuni prodotti editoriali che a i miei occhi di ateo, anticlericale, materialista e libertino sono blasfemi come "L'Avvenire" sono stati eropgati nel 2013 € 3.400.075.Alla rivista Tempi € 254.000 e per l'espressione della cultura minoritaria LGBT non possono essere erogati soldi pubblici? Ma per favore che moralisti siete!

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Gio, 19/03/2015 - 16:07

Ah Gay!! pregate invece che l'IS non venga anche qui, perchè per voi sarebbero azzi amari.E vi farebbero "cadere" dai palazzi (come giorni fa è accaduto)

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Gio, 19/03/2015 - 16:09

#Miraldo - SPERIAMO CHE AVVENGA.saluti.

plaunad

Gio, 19/03/2015 - 16:10

Adesso aspetto e spero che l'Arcigay faccia lo stesso nei confronti di qualche simbolo islamico. Che bello, sarebbe la volta buona che ci liberiamo di un colpo solo di tutta quella porcheria.

niikkijus66

Gio, 19/03/2015 - 16:14

Quanto sono liberali a Il Giornale! Si possono finanziare i giornali papalini come Avvenire ( € 3.400.075), Tempi (€ 254.000) La Civiltà Cattolica - per citarne alcuni - e qualche spiccio per la libertà di espressione per la cultura LGBT dovrebbe essere negata? Purtroppo tutta la cultura politica italiana ha perso qualsiasi contatto con la realtà!

plaunad

Gio, 19/03/2015 - 16:21

nikkijus66 Cultura ????? Ah si: cul - tura

albertzanna

Gio, 19/03/2015 - 16:34

Che altro si può pretendere da questa gente (a chiamarla gente!!) che ragiona col cu..? Albertzanna

honhil

Gio, 19/03/2015 - 16:34

L’unico vero responsabile è il sindaco di Bologna, Virginio Merola. Non solo perché non indirizza, in un periodo di vacche magre, le risorse della Città verso le famiglie che non sanno come mettere insieme il pranzo e la cena, ma soprattutto perché elargisce i soldi della collettività, senza conoscerne dettagliatamente il loro impiego. E il non farlo, proprio per il fatto che sinistra e arcigay sono cxxo e camicia, è un conflitto d’interessi senza se e senza ma.

Ritratto di alejob

alejob

Gio, 19/03/2015 - 16:35

Io non condanno i quattro scalmanati fanatici GAY, che prima delle loro bravate saranno riempiti di droga. Io CONDANNO la CITTA' di BOLOGNA che ha lasciato mano libera a questo scempio. La città di BOLOGNA è e sarà, su tutti i giornali ITERNAZIONALI. La città di BOLOGNA sarà sicuramente condannata dall'opinione MONDIALE per questo scempio, ma forse per i Bolognesi che sono scesi cosi in basso, questo episodio è più che tollerabile.

GianniGianni

Gio, 19/03/2015 - 16:47

Qui a Il Giornale tutti "Je suis Charlie" ma solo in Francia. Il diritto di satira e di arte non vale in Italia. je suis Cassero

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Gio, 19/03/2015 - 16:57

MA DEMOCRISTIANI:RENZIE, BINDI,GENTILONI,ALF-NANO,LUPI,LETTA, ETCC... LI MORTI VOSTRA BATTETE UN COLPO.AH! SIETE OCCUPATI FREGARCI.

grandeoceano

Gio, 19/03/2015 - 17:04

Fortunatamente Bologna è ricca di torri da dove gettare questi idioti, che chiamano amore il bdc.

Joe Larius

Gio, 19/03/2015 - 17:19

Signore: abbiate pietà di noi!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 19/03/2015 - 23:45

Una banda di vigliacchi depravati che NON SE LA PRENDONO CON I MUSSULMANI perché sanno che il giorno dopo diventerebbero bersagli degli assassini islamici. Non vale la pena di spendere parole per DEI POVERI DIAVOLI CHE VEDONO IL MONDO ATTRAVERSO L'ORIFIZIO ANALE.

bastianich

Ven, 20/03/2015 - 08:29

Adesso PRETENDO che il comune finanzi anche un circolo eterosessuale .