Pensioni di cittadinanza: mezzo miliardo agli stranieri

Il 70% degli extracomunitari a riposo ha assegni minimi che verranno integrati. Ci costeranno 44 milioni al mese

E meno male che i cittadini non comunitari, venuti da lontano a lavorare in Italia, sarebbero stati cruciali per partecipare alla spesa pensionistica e al pagamento dei contributi previdenziali. Troppe volte questo assunto è stato ripetuto dall'ex numero uno dell'Inps, Tito Boeri e ancora da sedicenti esperti contabili di una certa area politica. Niente di più falso invece perché sono proprio le cifre, peraltro in mano all'Istituto di previdenza e al ministero del Lavoro, a sottolineare la debolezza finanziaria dei cittadini extra Ue ora in pensione. Una stima più che congrua, sottoscritta nel rapporto annuale della Direzione generale dell'immigrazione e dell'integrazione, calcola che il 70 per cento dei cittadini stranieri a riposo andrà a percepire la pensione di cittadinanza. E passando quindi dalle percentuali ai numeri reali viene fuori che saranno circa 175mila i cittadini extracomunitari che incasseranno, a partire da maggio prossimo - almeno così sarebbe nelle previsioni del welfare pentastellato - la pensione di cittadinanza ossia un'integrazione media di 250 euro mensili ciascuno. Il totale impegnato sarà di 44 milioni al mese che produrrà una spesa annuale per la pensione di cittadinanza a tutti gli stranieri bisognosi di 528 milioni.

Peccato che a sentire e soprattutto a rammentare i pronostici del ministro del Lavoro Luigi Di Maio, la pensione di cittadinanza avrebbe dovuto ridare un po' di dignità ai poveri italiani, percettori di pensione minima. Macché, solo mere chiacchiere. Gli italiani a riposo e quindi arrivati al traguardo della cosiddetta terza età, bene o male, possiedono almeno l'immobile dove vivono che pesa negativamente sul reddito Isee escludendoli facilmente dalla fetta del bonus pensionistico. Non è così per gli stranieri: tra loro infatti ben l'82,6% percepisce la pensione minima, tra assegno sociale, pensione sociali e di invalidità civile. Diversamente tra gli italiani cosiddetti poveri, solo il 45,9% percepisce la pensione minima vale a dire che nei numeri vengono di fatto doppiati dagli stranieri.

Ma c'è di più. Gli stranieri che sono andati in pensione, che hanno chiesto e ottenuto già l'assegno di invalidità l'hanno fatto, in termini anagrafici, prima degli italiani. Dall'analisi per classi d'età si nota una netta prevalenza di pensioni erogate a stranieri non comunitari più giovani rispetto al complesso di tutti gli assegni erogati agli italiani (i dati in questo caso sono aggiornati al 31 dicembre 2017). Quindi se per i cittadini italiani nel complesso, solo il 4,2% delle pensioni di tipo IVS (ovvero di invalidità, vecchiaia e superstite) è erogato a beneficiari con età inferiore ai 60 anni, tra gli extracomunitari questa percentuale arriva addirittura al 39,2%. A questo gettito finanziario a dir poco consistente ci sarebbero da sommare i trasferimenti unilaterali di denaro verso l'estero, chiamati in gergo economico rimesse passive, che i lavoratori stranieri effettuano a beneficio di familiari e parenti nel paese di origine. E sempre più spesso i trasferimenti vengono autorizzati tramite istituti di pagamento senza transitare su conti correnti intestati all'ordinante o al beneficiario.

Difficile in questo caso quindi conteggiare anche il patrimonio finanziario del singolo straniero o della propria famiglia. Ragionamenti espliciti che altro non fanno se non confermare la marchiana malafede dei tanti profeti del buonismo che albergano nel nostro Paese.

Commenti

Alessio2012

Sab, 30/03/2019 - 10:25

CONTENTI GLI ITALIANI... IO L'HO DETTO CHE I 5STELLE ERANO COMUNISTI TRAVESTITI, MA LA REALTA' E' CHE ATTILIO FONTANA AVEVA RAGIONE QUANDO DICEVA CHE GLI ITALIANI SI VOGLIONO AUTOELIMINARE...

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Sab, 30/03/2019 - 10:31

la domanda è abbastanza semplice:quanto hanno versato alle casse dell'inps? in quanti anni?

vince50

Sab, 30/03/2019 - 10:47

M5s(comunisti camuffati per i fessi),hanno comprato il consenso politico attraverso il reddito di cittadinanza.Ossia consente a loro il potere e di ingrassarsi,a scapito a e carico di tutti per il tempo a venire.

stefano751

Sab, 30/03/2019 - 10:50

I grillini sono persone incompetenti, incapaci, stanno mandando in rovina il paese, fanno esattamente l'opposto di quello che predicano, sono peggiori dei comunisti se non comunisti camuffati.

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Sab, 30/03/2019 - 11:05

E c'è di più. Non sono stati considerati i cosidetti assegni sociali (ex pensioni sociali)per sprovvisti di reddito e contributi previdenziali di circa 440 euro mensili x 13 mensilita', erogati ai familiari ricongiunti con gli immigra ti residenti stabilmenti in Italia. Questi ( in maggioranza genitori, suoceri, zii e nonni "ricongiunti")una volta preso l'asseno ritornano al loro paesello, non prima di avere delegato un familiare per la riscossione. Un modo come l'altro di rubare prestazioni non dovute agli stranieri.

27Adriano

Sab, 30/03/2019 - 11:16

Che cavolata comunista a 5 stalle... Tutta va bene, purchè contro gli Italiani. Vergogna, di majo.

stefano1951

Sab, 30/03/2019 - 11:21

Mentre si avverano queste farneticanti azioni, i due partiti avvinghiati alle poltrone tentano di sviare l'attenzione del popolo bue con l'esaltazione della legge sulla legittima difesa che lascia comunque, e come era in precedenza, la totale discrezionalità alla magistratura di stabilire se ne ricorrano i presupposti.

Ritratto di adl

adl

Sab, 30/03/2019 - 11:38

Prevedibilissimo, ma come diceva il grande Totò è la SOMMA che fa il totale. Cosa avverrà ora con la VIA DELLA SETA voluta da Giggino diMAO & co. ??? Non ho nulla contro i cinesi ma pare che almeno in Italia, non muoiano mai. Cosa succederà ai conti INPS, quando qualche milionata di loro deciderà di farsi pagare la pensione nel Belpaese ????!!!!!

titina

Sab, 30/03/2019 - 11:39

x anticalcio in genere hanno lavorato in nero totalmente o parzialmente. se le pensioni sono ormai in base ai contributi perchè continuare a regalare?

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 30/03/2019 - 11:44

Ma lo conoscono il do ut des? Io ti do un reddito ma tu almeno contribuisci con lavori sulle strade. No, noi paghiamo a fare niente e ci teniamo le buche.

Oraculus

Sab, 30/03/2019 - 11:57

Senza usare dei termini volgari...siamo la peggior generazione italiana di tutti i tempi!!...il buonismo del socialcomunista , e' contro il miglioramento del futuro....anche di quello dei suoi figli , odia i migliori di lui...e ama i peggiori di lui!!.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 30/03/2019 - 11:57

ma i babbei legaioli non si rendono conto della contraddizione di questa vicenda?? come potete pensare di poter criticare il M5S e poi di pensare che la lega abbia ragione, quando invece è la lega che si è .... legata, letteralmente, con il M5S e poi fanno danni tutti e due all'italia?????? ma vi rendete conto che con queste tattiche del cavolo, salvini si assicura si un "suo" futuro politico, ma che per gli italiani significano altri anni di tasse, di spese, di politiche strabiche, come quelle che stiamo vivendo in questi mesi?????? ma vi rendete conto, legaioli da strapazzo, che è completamente inutile applaudire salvini, se poi è lui stesso che vuole mantenere il governo con un movimento del genere? ma il cervello ce l'avete o è segatura??????????

apostrofo

Sab, 30/03/2019 - 12:00

La politica italiana ! Pensavate di esservi liberati dai comunisti vincendo sul PD ! Ce li avevamo in casa ! Una trovata "Salva-Italia" come questa, neanche Togliatti ci sarebbe riuscito . Però non basta , Conte ci vuole piazzare subito anche un bel JUS SOLI, mentre l'ONU vuole liberalizzare l'immigrazione mondiale, che passerebbe quasi tutta dall'Italia, data la posizione nel mediterraneo. Il tempo di arrivare "regolarmente", quindi anche in aereo e navi da crociera e in pochi mesi l'Italia non esisterà più. Ma poi toccherà subito agli altri paesi europei, a meno che non mettano l'esercito alle frontiere (LORO LO FARANNO). Ma intanto l'Africa si sarà spostata in Italia, che si chiamerò AFRICALIA. quale può essere la situazione psicologica di chi concepisce certe mostruosità ??

Oraculus

Sab, 30/03/2019 - 12:01

L'incredibile si sta avverrando , non solo diamo lavoro all'extracomunitario...ma gil permettiamo di ricongiungersi con la familia e poi pensianabilizzare il suo futuro garantendosi cosi' una vita da nababbi...quella impossibili nel paese da Dove proviene...e cio' con incredibili deteriorsmenti delle nostre assistenze sociali...grazie ai socialcomunisti .

VittorioMar

Sab, 30/03/2019 - 12:02

.poi qualcuno "INTELLIGENTE" non si chieda perché a loro calano i consensi (M5S) e la LEGA o FdI li AUMENTANO !!

Oraculus

Sab, 30/03/2019 - 12:08

Aumenti delle popolazioni mondiali??...aiutiamoli impoverndo noi!!...una scriteriato concetto che ci ha resi italiani ridicolizzati in tutti il mondo...castighiamo i profeti del nostro saper fare...per premiare in molto solido , chi con noi , non ha mai avuto nulla a che fare nel passato come nel presente... per ora e dopo , soffocarci il nostro futuro...e cosi' aumentano le loro presenze e calano le nostre...INCREDIBILE .

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 30/03/2019 - 12:09

@Alessio2012 10:25...a parte Attilio Fontana,il sottoscritto sono anni che scrive che gli "italiani",da oltre 50 anni hanno innescato un EPOCALE "hara-kiri" etnico-culturale-economico,che passerà alla storia!

Ritratto di cipriana

cipriana

Sab, 30/03/2019 - 12:13

Quest'anno io avrò un mese di pensione in meno visto che fra gennaio e febbraio mi hanno tolto circa 700 € per conguaglio (?) Irpef e da marzo la mia pensiome che in un anno è inferiore allo stipendio di un “onorevole in un mese) è diminuita di 50€, scommettiamo che fra non molto obbligheranno all'eutanasia quando si compiono un certo numero di anni? Devono pure trovare i soldi da regalare ai fancazzisti e agli extracomunitari.

apostrofo

Sab, 30/03/2019 - 12:14

Gli italiani tutti, ma di tutti i colori politici, farebbero bene a difendere quel poco che hanno coi denti, perché fra un po' non avranno più neanche quelli. Se l'ONU ci vuole seppellire sotto montagne di migranti non potremo fare molto. Faremo appena in tempo a ringraziare l'Unione Europea che ci ha usato come pattumiera, aggredita e offesa in Parlamento Europeo più volte, considerato europei di serie C e destinatari dei più punitivi provvedimenti, non solo in fatto di immigrazione ma anche di economia mentre facevano man bassa delle nostre migliori aziende con la complicità del governo PD che ha fatto tappeto del paese da stendere sotto i piedi soprattutto della Germania

mystes

Sab, 30/03/2019 - 12:59

La vergogna più grande da parte dell'INPS è NEGARE la pensione di cittadinanza agli ITALIANI residenti all'estero col pretesto che non risiedono più in Italia. E' possibile che non c'è nessun uomo politico che si prenda carico di far eliminare questa anomalia? Si da la pensione di cittadinanza agli stranieri residenti in Italia e si nega agli italiani che hanno DOVUTO emigrare all'estero?

apostrofo

Sab, 30/03/2019 - 13:05

Ci troviamo in un momento ideale in occidente per la perfetta intesa e capacità di saturazione reciproca tra MASOCHISMO E SADISMO. Il godere attraverso il buonismo a tutti i costi , qualunque cosa succeda o ti fa l'oggetto del tuo BUONISMO. Più ti fa male, più lo vuoi proteggere e amare e forse convertirlo ad essere generoso verso gli stranieri come te anche a costo di togliere il pane ai tuoi figli. Il SADISMO, caratteristica molto presente nel mondo anglosassone, che GODE nel far soffrire gli altri in vario modo. E qui si incontrano il sadismo anglosassone e i masochismo italiano : Un incontro perfetto per raggiungere la perfezione del NULLA. e NOI ORMAI SIAMO VICINI AL

steacanessa

Sab, 30/03/2019 - 13:05

Scemi, scemi, scemi.

Ritratto di moshe

moshe

Sab, 30/03/2019 - 13:06

Cari poveri italiani che fate fatica ad arrivare a fine mese, RIFLETTETE, RIFLETTETE !!!!!

Ritratto di bandog

bandog

Sab, 30/03/2019 - 14:45

Il 70% degli extracomunitari a riposo ha assegni minimi che verranno integrati....AZZZ TUTTI CHE HANNO LAVORATO ALMENO 35 ANNI..NON ME NE ERO ACCORTO CHE CI FOSSERO TANTI DIVERSAMENTE ITALIANI NEL PRIMO DECENNIO DEL XXI SECOLO!!!

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Sab, 30/03/2019 - 14:49

PERO' IL P.D. & L..U. ANDAVANO PROPAGANDANDO CHE SAREBBERO STATI LORO A PAGARCI LA PENSIONE, FORSE SI SONO SBAGLIATI?

maurizio-macold

Sab, 30/03/2019 - 15:53

I legaioli del forum scaricano le responsabilita' di questa legge sul M5S. Ma al governo ci stanno anche loro e se una legge viene approvata e' merito o colpa di entrambi, cioe' di Lega e M5S.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Sab, 30/03/2019 - 17:24

Sono i famosi "ricongiunti", tutte le famiglie islamiche, cingalesi, pakistane, africane, che arrivano non appena l'avanguardia, sbarcata dal barcone, si insedia in Itaglia. I ricongiunti non parlano una parola di italiano, a volte non sanno nemmeno dove sono, percepiscono le pensioni, si fanno curare gratis, e spesso tornano nel loro paese e incassano da lontano, tanto non controlla nessuno, e se qualcuno controlla e osa dire una parola, orrore, rassismo! Avanti così.

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 30/03/2019 - 17:55

maurizio carissimo, come giustamente scrive Adriano 11e05 a fare la legge che da 440 €uroo ai ricongiunti delle "RISORSE", fu un certo Prodi e non i Leghisti (che tu offensivamente definisci Legaioli) Semmai il torto sta nel NON aver ancora ELIMINATO sta legge!!! Ci penseremo dopo le Europee!!!!Saludos.

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 30/03/2019 - 18:04

Andrea carissimo 11e57!! La legge che da 440 €uroo al mese ai ricongiunti delle cosidette RISORSE come scrive Adriano 11e05, e stata "fatta" dal gov Prodi del 2007!! Come mai il successivo governo Berlusconi 2009/2011 NON L'HA ABOLITA!!! Faccelo sapere a noi babbei leghisti (non Legaioli come offensivamente ci chiamano i Kompagni) Saludos.

sparviero51

Sab, 30/03/2019 - 20:04

GUERRA TRA DISPERATI ( PD E 5 STELLE ) PER SPARTIRSI GLI IPOTETICI VOTI DEGLI SFIGATI DEL MONDO APPRODATI IN ITALIA . CHI PAGA NON CONTA ,L'IMPORTANTE PER QUESTI DELINQUENTI E MANTENERE IL POTERE !!!

Renadan

Dom, 31/03/2019 - 09:11

I comunisti non sono daccordo x il reddito di cittadinanza a mio avviso legge giusta e caso strano ora non sono daccordo che il reddito lo prendono anche gli extracomunitari. Molto strani i compagni. E pensare che loro. Mi hanno preso 80 euro di canone. Schifosi