Altro che ripresa, il pil cresce troppo poco: +0,6% in un anno

Frena la crescita italiana nella parte finale del 2015, deludendo le attese. Nel quarto trimestre dello scorso anno, secondo la stima preliminare dell’Istat, il prodotto interno lordo è aumentato dello 0,1% (+0,6% su base annua). Consumatori: "Smentito chi dice che la crisi è superata"

"Matteo Renzi sa che ultimo trimestre 2015 in frenata ha effetto negativo su 2016, che suoi conti pubblici saltano e servirà manovra choc?''. Lo scrive su Twitter Renato Brunetta, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati. Brunetta fa riferimento ai dati, inferiori rispetto alle attese, relative alla crescita del prodotto interno lordo. Apparentemente i dati sono buoni: nonostante la frenata di fine anno, il 2015 conferma l’uscita dell’Italia dalla recessione, con il pil annuo che torna al segno più dopo tre anni consecutivi in negativo. Sono però dati provvisori, la prima stima ufficiale della crescita annuale per il 2015 arriverà il prossimo primo marzo. Stando alle stime di oggi lo scorso anno si sarebbe chiuso a +0,7% dopo il -2,8% del 2012, il -1,7% del 2013 e il -0,4% del 2014. L’ultimo dato positivo risale al 2011 quando si era registrata una crescita di +0,6%. Per trovare una crescita superiore bisogna tornare al 2010.

Un altro dato negativo viene fotografato dall'Istat: la domanda nazionale, composta da consumi, investimenti e scorte, va giù. A trainare la crescita è invece l’estero. "Dal lato della domanda, vi è un contributo negativo della componente nazionale (al lordo delle scorte), più che compensato dall’apporto positivo della componente estera netta".

Anmche per le associazioni dei consumatori la crescita è troppo piccola e instabile. Ancora "estremamente timidi" i segnali registrati dall’Istat, sottolineano Adusbef e Federconsumatori in una nota. "Questi dati smentiscono clamorosamente tutti coloro che sostengono da mesi come il nostro Paese sia fuoriuscito dalla crisi. Purtroppo ci troviamo ancora in una situazione di forte incertezza, dove le famiglie sono costretta a fare i conti con difficoltà e rinunce. Basti pensare - proseguono - che, nel giro di tre anni (2012-2013-2014), i consumi delle famiglie sono crollati del -10,7%, percentuale che corrisponde a circa 78 miliardi di spesa complessiva in meno. Una diminuzione di tale portata non può non riflettersi anche sulla produzione e sul versante occupazionale, aggravando una spirale depressiva dalla quale la nostra economia sembra non trovare via d’uscita".

Renzi intanto gongola: "Noi non siamo più l’epicentro della crisi - dice in un’intervista a Radio anch’io - come nel 2011 e nel 2012, i dati di ieri sono stati peggiori per alcune banche francesi e tedesche. Detto questo io non ne sono contento perché ormai il sistema prevede che tutte le banche europee stiano insieme. Ma l’Italia non è più l’epicentro della crisi".

Annunci

Commenti
Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Ven, 12/02/2016 - 11:39

Si è vero serve una SCOK LA MIGLIORE E' VIA RENZI DAL GOVERNO

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 12/02/2016 - 11:39

Dov'è il problema? Renzi ha già pronta l'arma segreta: una bella patrimoniale.

HappyFuture

Ven, 12/02/2016 - 11:41

MANOVRA CHOC SIGNIFICA CHE CI TOGLIE UN "SACCO" DI SOLDI! QUESTO "IPOCRITA"!

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 12/02/2016 - 11:45

MA COME, IL BUFFONE E' ANDATO AVANTI PER MESI A DIRE CHE L'ITALIA E' RIPARTITA, DIVENTEREMO IL TRAINO DELL'EUROPA, SIAMO IN CRESCITA, ORMAI NON CI FERMA PIU' NESSUNO....QUANTE BELLE BUGIE, SIGNOR RENZI ABBIA ALMENO IL BUON GUSTO DI NON PRENDERE PER IL CULO GLI ITALIANI, NON SIAMO IGNORANTI, L'UNICO IGNORANTE E' LEI E LO HA AMPIAMENTE DIMOSTRATO.

ex d.c.

Ven, 12/02/2016 - 11:47

Se ne rende conto solo ora???

Pippo3

Ven, 12/02/2016 - 11:47

fallimento su tutta la linea, la situazione economica è drammatica, solo i fessacchiotti possono farsi impapocchiare dal pifferaio magico che ci sta portando verso il precipizio.

Giunone

Ven, 12/02/2016 - 11:48

La vera manovra choc che bisogna L'Italia in questo momento è la sovrana Elezioni in modo che siano l'italiani a scegliere il loro Premier! Ormai fatto storico che l'ultimo Premier eletto direttamente dal Popolo è stato SILVIO BERLUSCONI. Quelli dopo, insediati controvoglia.

Pippo3

Ven, 12/02/2016 - 11:52

Renzi passa il tempo a discutere della stepchild adoption :-))

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 12/02/2016 - 11:54

e i cre.tini di sinistra che fanno? applaudonoooooo!!!! :-) poracci! costoro mi ricordano quelli che ballavano, mentre il titanic affondava....

perSilvio46

Ven, 12/02/2016 - 11:55

Il Nobel Renato Brunetta non fa altro che confermare, con la sua autorevolezza e riconosciuta autorità mondiale, quello che grandi economisti come Borghi Aquilini, Carlo Cambi, Barra Caracciolo, Bagnai, insomma l'elite mondiale degli economisti, dicono da tempo. L'anamnesi dunque è assodata, inconfutabile. La prognosi, se non si inizia subito la cura, è infausta per l'Italia. Soluzioni? Un governo di salute pubblica guidato da forze sane, con uno statista autorevole e un forte consiglio dei ministri che affronti con urgenza i problemi: lavoro, economia, invasione, Euro, dominio tedesco, corruzione.

Massimo Bocci

Ven, 12/02/2016 - 11:58

La ripresa non c'è, ma lil Golpe rimane e si consolida, come la presa per i fondelli , ma non disperate o disperati bue, presto tornerà a saccheggiarvi le tasche per altri 80€,e di 80 in 80, la pecorina Golpista!! canta e i ciucci bue Italici, ragliano.

marygio

Ven, 12/02/2016 - 12:01

brunetta federconsumatori adusbef.....un bel tris d'assi. ma per favore

steluc

Ven, 12/02/2016 - 12:08

Se gli italiani non la vogliono capire non c'è nulla da fare.Territorio invaso, sicurezza sotto i piedi , i nostri ragazzi a spasso o costretti ad andarsene , mense caritas affollate....nulla , votano sempre uguale . A 'sto punto , che si f@@@@no pure.

Ritratto di RinaD.B

RinaD.B

Ven, 12/02/2016 - 12:10

Sono d'accordo con tutti i commenti sopra. Ma tanto Renzi cosa ne sa della crisi? Non ha mai lavorato un giorno in vita sua! Lo sfido ad aprirsi un'attività, a star dietro alle tasse, alle leggi assurde, ai 3000 controlli (solo a noi... perché i cinesi e i magrebini non li controlla nessuno). Se lo scopo dell'Europa (imponendo 3 governi illegittimi) era quello di affossare l'Italia,bè complimenti! La missione è quasi riuscita!

zucca100

Ven, 12/02/2016 - 12:11

Ma quanto godete a scrivere che non c'è' la ripresa?

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 12/02/2016 - 12:14

La manovra serve, a danno come al solito di Pantalone,anche per recuperare la pecunia per mantenere LE MIGLIAIA di risorse arrivate e le CENTINAIA DI MIGLIAIA CHE ARRIVERANNO NEL 2016!!!

Mr Blonde

Ven, 12/02/2016 - 12:19

la manovra 2016 già c'è caro brunetta, la smetta con la campagna elettorale. E se proprio volgiamo parlarne ci vuole un centrodx che sappia fare il centrodx, che abiuri il jobs act non con gli argomenti di landini, che spezzi lacci e lacciuoli dell'economia e azzeri tutti DICO TUTTI i privilegi delle varie corporazioni (e imprese e professionisti e notai e tassisti e scusate se scordo le altre migliaia di conf/sind/cat) Ovvio però che ci vogliono le palle che aveva un reagan o una tatcher ma voi ci avete abituato a rincorrere il consenso e basta.

Rossana Rossi

Ven, 12/02/2016 - 12:20

Ma come, l'Italia non era ripartita? Non eravamo oramai fuori dalla crisi? Non dovevamo diventare la nazione trainante d'europa? Ma chi le ha dette tutte 'ste fregnacce, forse Berlusconi? Ma no.....è il vate della sinistra imbrogliona incapace e usurpatrice e i cr.etini rossi applaudono al pifferaio ballista e ai suoi sorci incapaci che lo seguono leccandolo per le poltrone.........e che cosa pretendete da tutto questo, forse di diventare una grande nazione????? Puah!

jeanlage

Ven, 12/02/2016 - 12:22

Come sarebbe a dire che non c'è la ripresa. C'è la presa e la ripresa per i fondelli ogni volta che Renzi apre la sua bocca pinocchiesca.

Duka

Ven, 12/02/2016 - 12:24

FINO A QUANDO IL PAESE SARA' OSTAGGIO DI UNA BANDA DI CxxxxxI E LADRI NON DOBBIAMO ASPETTARCI ALTRO. Una sola regola da applicare SUBITO "il primo guadagno è il risparmio". Il bullo non la conosce così come non conosce peraltro molte altre regole anche elementari. Era il caso nella situazione catastrofica attuale di alimentare l'astio già altissimo dei cittadini nei confronti dei politicanti di mestiere acquistando il JET personale? Roba da bamboccioni con seri problemi mentali.

ilbelga

Ven, 12/02/2016 - 12:24

l'ho sempre detto, la ripresa non c'è, c'è solamente nel cervello sclerotico di renzi, boschi e compagni

HappyFuture

Ven, 12/02/2016 - 12:26

Tulla la "crescita" del pil può essere motivata con la diminuzione del costo del petrolio. Alla pompa non diminuisce, per noi. E va tutto a maggior ricavo! Ma così per tutto: i costi diminuiscono, i prezzi rimangono alti, magari aumentano, il margine di profitto aumenta... Ma la nostra qualità della vita è sempre peggiore. Ammazza che volpe stò Matteo! Poveri noi!

leo_polemico

Ven, 12/02/2016 - 12:27

Quando sostenevo che Renzi era il "figlio spirituale" di Vanna Marchi, la nota imbonitrice televisiva venditrice di panzane, che la "spending review", revisione della spesa, era in realtà "espanding review", espansione della spesa, mi dicevano che ero pessimista e che non mi fidavo. Si dimostra ora che non mi sbagliavo. Ma, purtroppo, noi cittadini paghiamo .....

onurb

Ven, 12/02/2016 - 12:30

Aspetto di leggere un cinguettio del nostro pifferaio magico. So già che non ci sarà. Prepariamoci alle bastonate di primavera.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 12/02/2016 - 12:31

Il Renzi non è capace di tenere in piedi neanche un'azienda artigianale come quella del suo inquisito babbo, tanto meno una banca, tanto meno uno stato. E' veramente un ballista che dovrebbe vergognarsi delle sue smargiassate. Però nel PD ce n'è anche di peggio, perché hanno tutti una concezione della politica... parassitaria.

kayak65

Ven, 12/02/2016 - 12:32

scopro con grande sorpresa che qualcuno veramente credeva all'impostore fiorentino! aggiungenteli al club dei truffati Etruria e co

unosolo

Ven, 12/02/2016 - 12:33

in effetti la ripresa non esiste , basta entrare nei grandi centri commerciali e si notano decine di negozi chiusi e altri che cambiano , il popolo che lavora ci prova apre e chiude , certo per questo gioco escono soldi ed entrano alle casse dello Stato ma il popolo sta esaurendo i soldi e ha iniziato a fare acquisti il leasing , pensionati perdono soldi mese per mese ( febbraio altri 7 euro in meno ) dove è questa maledetta ripresa se pensioni e stipendi scendono ? spiegatemelo , io non la vedo e come me milioni di risparmiatori che stanno svuotando quei piccoli tesoretti accantonati da una vita di risparmi.ladri.

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Ven, 12/02/2016 - 12:36

Per favore smettiamola di trattare il ragazzo fiorentino come i repubblicones hanno trattato il Berluska. Non è elegante. Tanto finché non interverranno i magistrati non succederà niente. La politica italiana è in perenne crisi. E' ridicola o non esiste. La causa è la carta costituzionale. Stiamo sereni. Lo sanno in tutto il mondo.

Ritratto di IRON

IRON

Ven, 12/02/2016 - 12:41

Il dato e' "tarocco" per eccesso. Comunque e' una non notizia tanto e' evidente.

aitanhouse

Ven, 12/02/2016 - 12:48

siamo alla fase terminale di un regime che non vuole morire : i segni sono inequivocabili e l'apparato si affanna a voler mettere pezze che solo i soliti accecati non vogliono vedere. Il debito sale e la situazione socio economica peggiora grazie alle elargizioni a destra ed a manca per mantenere il consenso come il milleproroghe ci mostra. Il prossimo governo dovrà mettere pesantemente la mano nel portafoglio dei cittadini,questo è fuor di dubbio , ed ai soliti contribuenti saranno addebitate le trovate geniali di un governo mai eletto quali le mazzette degli 80€ o dei 500€ ai diciottenni che voteranno per la prima volta.

Kosimo

Ven, 12/02/2016 - 12:53

se consideriamo che il pil è come i polli di trilussa e che la ricchezza, lo dicono le statistiche, si sposta dai più poveri verso i più ricchi, quel misero 0,6 non è sufficiente neanche a star dentro tale statistica

aitanhouse

Ven, 12/02/2016 - 12:55

sembra che sull'analisi della situazione e relativi commenti siamo tutti d'accordo, ma non basta ,occorre una soluzione..... ma vi sembra che nelle catene istituzionali in cui i"grandi" d'italia ci hanno menato o ci stanno per menare si potrà mai risolvere la cosa per via democratica? lo auguriamo , ma non siamo convinti.....

Kosimo

Ven, 12/02/2016 - 12:58

considerando che il pil è come i polli di trilussa e che la ricchezza, lo dicono le statistiche, si sposta dai più poveri verso i più ricchi, quel misero 0,6% non è sufficiente neanche a star dentro a compensare tale statistica verso i ricchi

swiller

Ven, 12/02/2016 - 13:10

Questo (signore) vive nel pianeta di papalla.

Una-mattina-mi-...

Ven, 12/02/2016 - 13:12

l'Italia importa illimitatamente costosissimi disoccupati di lungo corso, che ripresa volete che ne derivi?

123riv

Ven, 12/02/2016 - 13:14

Governo di incompetenti, a partire dal pifferaio magico Renzi. Sono state sprecate ingenti risorse in mance elettorali (vero e proprio voto di scambio); risorse che sarebbero servite per nuovi investimenti con conseguente crescita di occupazione e consumi. Per cortesia, mandiamo a casa questo governo prima che completi la distruzione del Paese!

gian paolo cardelli

Ven, 12/02/2016 - 13:16

Manovra choc? no: servirà la presa di coscienza, che quando arriverà sarà sempre troppo tardi, da parte dell'elettorato che l'Economia non la gestiscono i "politici"!

wciano

Ven, 12/02/2016 - 13:30

Ah beh...se lo dice Brunetta che è una fonte attendibilissima e super partes...

elgar

Ven, 12/02/2016 - 13:42

Quando Berlusconi parlava di ristoranti pieni tutti ridevano. Cosa bisogna dire ora alla sinistra con la ripresa e la crescita annunciate quotidianamente e mai realizzate ormai da quattro anni anzi quasi cinque ovvero un'intera legislatura? Considerando anche che la stessa ha tutto a favore cioè Europa, stampa ecc. DA Mario Monti in poi che parlava di "luce in fondo al tunnel" son passati anni ormai. E quella luce ancora non s'è vista.

Pippo3

Ven, 12/02/2016 - 13:57

l'unica manovra choc da fare è spedire a casa Renzi alla prima occasione

Libero1

Ven, 12/02/2016 - 14:11

Colpo di scena.Il burattino toscano e la sua cricca PiDiota dopo aver raccontato menzogne agli italiani per due anni che l'italia non era piu' in recessione ma in ripresa,ora sono costretti a ammettere di ver raccontato solo menzogne agli italiani.Che il barcone italia imbarcasse ancora acqua non doveva dirlo il bischero,ma lo ha certificato il tonfo delle banche a piazza affari.

mifra77

Ven, 12/02/2016 - 14:12

Non parliamo di ripresa, per carità! La prima botta l'abbiamo presa da Monti; la ripresa, dopo la sentenza della corte in cui Renzi-poletti, si riappropriarono i nostri diritti; poi altra ripresa sui risparmiatori truffati; altra ripresa sulle accise; altra ripresa sulle bollette e possiamo continuare a lungo. Renzi dice che non c'è ripresa, nonostante continua a prendere e riprendere sempre dalle nostre tasche. Grullo testa di legno, non hai ancora capito che qui non c'è più trippa per gatti?

Trifus

Ven, 12/02/2016 - 14:13

La butto lì, L'Australia mette dei dazi molte alti ad alcune merci praticamente bloccandone l'importazione, paga la multa al WTO perché le leggi internazionali lo proebirebbero, ma analizzando i costi e benefici ne trae guadagno. Ergo, perché non buttiamo il job act, già dal nome sembra una medicina, nella pattumiera e applichiamo una consistente riduzione delle tasse oltre che una conseguente semplificazione. Poi facciamo come l'Australia paghiamo la penale e vediamo cosa succede. Tanto di questo passo si va alla bancarotta perciò tentare ci non costa praticamente nulla.

griso59

Ven, 12/02/2016 - 14:17

Ma con cosa dovrebbero esserci i consumi???' i risparmi spariscono e da esse non si prende piu' nulla. Gli stipendi servono a mala pena per pagare le tasse e un po di mangiare. Le case sono tassate i risparmi sono tassati ma con che cosa dovrebbero esserci i consumi, con le parole. Renzi dimettiti.

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Ven, 12/02/2016 - 14:37

COME SE LA GRAN MASSA DEL POPOLO ITALIANO NON LO SAPESSE ANCORA CHE STIAMO ROTOLANDO VERSO UN GRANDE DISASTRO DELLA NAZIONE ITALIANA. QUESTO RENZI COL SUO MINISTRO DELL'ECONOMIA, STANNO SUPERANDO DI GRAN LUNGA MONTI ED IL SUO GOVERNO. SI RIAFFACCIANO SUICIDI E MORTI PER FAME.SI MOLTIPLICANO RAPINE, FURTI E VIOLENZE INAUDITE NELLE RISPETTIVE PROPRIETA' DEL CITTADINO IL SOLO PAGANTE TASSE E CONTRIBUTI A "DANNO" ED ESCLUSIVO VANTAGGIO DI DELINQUENTI ED ASSSASSINI INCALLITI CHE CIRCOLANO LIBERAMENTE NEL SUOLO ITALIANO. MA IN TV RENZI, NULLA DICE DI TUTTO QUESTO. PER LUI E I SUOI MINISTRI TUTTO VA BENE....! avranno UN ALTRO CERVELLO . ALIENO , SICURAMENTE.

mifra77

Ven, 12/02/2016 - 14:44

@elgar, quella flebile luce di MMonti, altro non era che una fiammella che si poteva spegnere con un soffio, mandando ai lavori forzati lui, Napolitano e tutti i cospiratori....; adesso è diventato un incendio che sta distruggendo la nostra esistenza e loro si stanno godendo lo spettacolo del pupillo che getta benzina sul fuoco.

Ritratto di tempus_fugit_888

tempus_fugit_888

Ven, 12/02/2016 - 14:44

Nessuno, sano di mente e con un minimo di senso critico, crede alla crescita. La prova che non ci sia è proprio data dal fatto che Tartarino di Tarascona lo sostiene.

Ritratto di Blent

Blent

Ven, 12/02/2016 - 14:47

la ripresa economica non è una priorità dei rossi , mentre lo sono le unioni civili e annessi.

hectorre

Ven, 12/02/2016 - 14:55

zucca vuota....dovremmo applaudire il premier farlocco per le fesserie che dice????...solo quelli come te non capiscono quel che sta accadendo....ma non dubitavo dei tuoi limiti

zucca100

Ven, 12/02/2016 - 15:04

Trifus, proposta intelligente. Quindi torniamo all!odiatissimo articolo 18? Ma questa srampalata idea dei dazi da dove l!hai tirata fuori? Ti ricordo che siamo nella UE, lo sai?

zucca100

Ven, 12/02/2016 - 15:07

Happyfuture, nessuno ti ha detto che siamo in deflazione? magari i prezzi salissero, significherebbe essere in piena ripresa!

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 12/02/2016 - 15:13

Questo FROTTOCCHIO è uno di quelli che dice che Salvini NON ha mai lavorato!!!SIGH Lui INVECE!!!lol lol SE VEDEMUUU.

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 12/02/2016 - 15:16

@zucca100: caro testa di zucca, ma quanto godi e ti pavoneggi tu nell'assecondare il tuo idolo "bimbominkia" e nel cercare costantemente di illudere gli Italiani dicendo che va tutto bene, che c'è la ripresa, che siamo fuori dalla crisi, che le nostre banche sono più solide di quelle tedesche, che aumenta il PIL, che cala la spesa pubblica, che cala la disoccupazione ecc ecc. Poveri pidioti, dateci la possibilità di andare a votare, poi vediamo quanti di voi rimangono a ragliare.

filgio49

Ven, 12/02/2016 - 15:25

Io avrei una idea.....farei pagare tutto a chi ha la tessera del PD e a chi vota per il PD!

zucca100

Ven, 12/02/2016 - 15:54

Caro aresfin, io faccio una cosa normalissima. Cerco di essere ottimista, sperando nella ripresa. Non devo difendere Renzi, ma non sono accecato dall'odio come voi. Un atteggiamento che non porta da nessuna parte. Il livello dei vostri commenti lo testimonia. Dare del komunista e insultare chi non la pena come voi è' un atteggiamento infantile che si commenta da solo. E davvero se ci fosse stato salvini al posto di Renzi le cose sarebbero cambiate? Che illuso

INGVDI

Ven, 12/02/2016 - 15:54

Oltre il 60% di quelli che vanno a votare sono a favore di PD, M5S, SEL. Hanno quello che si meritano.

MEFEL68

Ven, 12/02/2016 - 16:10

Il ritorno alla realtà di Renzi che si è finalmente accorto che non può continuare all'infinito a negare l'innegabile, ha messo in fuga gli infiltrati rossi. Il loro entusiasmo per il sinistro governo va scemando. Forse qualcuno, ma conoscendoli dubito, si starà chiedendo: Se le cose precipitano nonostante il nostro dissanguamento, vuol dire che queto governo non è all'altezza. E se non è all'altezza, che diritto ha di parlare male dell'altra parte politica? Che forse a pensarci bene.... Ecco, spero che almento qualcuno, più intelligente degli altri suoi kompagni di fede se lo starà chiedendo.

MEFEL68

Ven, 12/02/2016 - 16:17

Se io fossi un Capo di governo, nella mia ignoranza, prima di tagliare beni e servizi e inventarmi balzelli, mi chiederei: -Perchè, nonostante le nostre precarie condizioni economiche, i nostri parlamentari sono fra i più pagati del mondo? Perchè il Quirinale che, tutto sommato non ha grandi compiti istituzionali, costa 3 volte l'Eliseo e due volte la Casa Bianca? Perchè un nostro Governatore di regione quadagna quanto un Capo di Stato straniero? Perchè. perchè, perchè? Ecco prima mi porrei queste domande, poi..., ma io non sono un politico.

Pippo3

Ven, 12/02/2016 - 16:20

tweet di Renzi "scoperte le onde gravitazionali, l'Italia riparte"

Trifus

Ven, 12/02/2016 - 16:24

zucca100 Scusami non capito molto della tua contestazione. Che c'entra l'articolo 18, mai nominato nel mio commento. L'Australia applica i dazi sulle merci che ritiene di dover bloccare se non ci credi informati. Non ho detto che noi dovremmo applicare i dazi, leggi il mio commento e vedrai che non c'è scritto da nessuna parte. Ho detto semplifichiamo la burocrazia riduciamo le tasse poi paghiamo la penale per aver trasgredito il patto di stabilità, tutto lì. E' un'idea strampalata? Può darsi, certo che così non può andare avanti. Parla con qualsiasi piccolo imprenditore, una volta erano il nerbo dell nostra economia, e senti cosa ti dice. Anzi te lo dico io tanto è un mantra:"Io me ne vado dall'Italia mi ha chiamato il commercialista non se ne può più, non ce la faccio più, lavoro per pagare le tasse." E guarda che lo stanno facendo. Andare via dall’Italia o chiudere bottega.

Ritratto di massacrato

massacrato

Ven, 12/02/2016 - 16:35

E pensare che invece ero ormai sicuro e tranquillo di essere entrato in un nuovo BOOM economico! Probabilbente mi son confuso con quello dei kamikaze..

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 12/02/2016 - 16:44

@zucca100: avete le fette di prosciutto davanti agli occhi. Ribadisco, fate votare il popolo italiano, poi ne riparleremo, questa è democrazia.

elgar

Ven, 12/02/2016 - 16:47

@mifra 77. Hai ragione. Magari fosse stato possibile. Noi stiamo scontando tutto questo. Mi dispiace solo che Berlusconi dopo essere stato oggetto di sfottò feroci e di congiure abbia offerto una collaborazione a questa sinistra che non meritava affatto. E che comunque ora sta dimostrando nei fatti che bel modo ha di governare. Un saluto.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Ven, 12/02/2016 - 16:47

Ma che gli frega? Questi stupidi sinistri sono ora lanciati a fare altre scemenze, il matrimonio degli omosessuali. Sai come si risolvono i problemi? E' proprio vero nel discorso delle beatitudini, quella che beatifica i poveri di spirito, è giusta, giusta per quelli che capiscono poco.

maggie65

Ven, 12/02/2016 - 16:57

Zucca vuota, non serve darti del Komunista, ti autodefinisci da solo Ti rode che stiano emergendo tutte le panzane del tuo pifferaio magico ? Godi nelle tue squallide piccolezze ( mettere Salvini con la miniscola a fiacco del tuo Rennzi con la supermaiuscola ti dà grande soddisfazione ? )

baio57

Ven, 12/02/2016 - 17:03

Zucca10000000000000000,00000 Ma dove vivi ?

MEFEL68

Ven, 12/02/2016 - 17:08

Ora che anche Renzi è costretto ad ammettere il suo fallimento, come si metteranno i tifosi rossi? Continueranno patire sorridendo per non darla vinta a Berlusconi o cominceranno pensare? A meno che, un ordine di scuderia, non gli imponga di credere che il mancato successo sia dovuto...indovinate a chi...è ovvio a Berlusconi. Purtroppo sono fatti così e non si rendono conto che non il loro tifo, pregiudicano anche il futuro dei loro figli.

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 12/02/2016 - 17:12

...non siamo più l’epicentro della crisi...? Già! Hai ragine Frottolo, in fatti abbiamo un aumento del pil dello 0,0001! Quando te ne andeai foera di ball, sarà sempre tardi, tè capìi...bamba!

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 12/02/2016 - 17:26

x zucca100 12.11: Perchè? Tu la ripresa la vedi? Io vedo solo la PRESA per i fondelli di questo INFAME SGOVERNO!

scimmietta

Ven, 12/02/2016 - 17:27

"Noi non siamo più l’epicentro della crisi" .. renzi ha ragione, non siamo più al centro, siamo scivolati ai margini in buona compagnia con la Grecia.

releone13

Ven, 12/02/2016 - 17:29

Certo che non capite una cIPPA........a parte che detto da Federconsumatori e da brunetta equivale ad uno scherzo di carnevale (ah già siamo a carnevale)....... Ma il bello è che siete contenti se le cose vanno male.....OTTUSI E MENTECATTI!!!!!!!

scimmietta

Ven, 12/02/2016 - 17:30

Una patrimoniale? Si, si per il bene dell'Italia si potrebbe accettare,ma mai, ripeto mai per il bene di quei cialtroni di sinistra che ci troviamo al governo ... capito renzi, boschi e babbi vari?

scimmietta

Ven, 12/02/2016 - 17:36

X elgar: "...Berlusconi dopo essere stato oggetto di sfottò..." Berlusconi, dopo il risultato delle ultime elezioni, per il bene dell'Italia ha offerto la sua collaborazione pensando di aver a che fare con persone serie (Letta), ma poi i cialtroni hanno avuto il sopravvento e i risultati si sono visti tutti. Berlusconi ha appena fatto in tempo a sfilarsi per non rimanere invischiato alla verdini (banchiere ... toscano ..., ma guarda un po').

linoalo1

Ven, 12/02/2016 - 17:37

Ma come!!!Se fino ad ieri si vantava di essere il Salvatore Della Patria con le sue Riforme(?)!!!!!E,purtroppo,non era l'unico!!!Guardate i Talk Shaw in TV!!!Tutti i Sinistrati Suoi Sudditi,brindano al Successo delle Riforme!!!Però,nessuno ha capito quali!!!!

scimmietta

Ven, 12/02/2016 - 17:43

X zucca100: c'è poco da godere, solo che repeimere la rabbia fa male al fegato. Certo che tu, nel tuo orticello in compagnia di patate e barbabietole rosse te la godi a furia di selfie... in poche parole te la tiri da solo ...

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Ven, 12/02/2016 - 17:44

Renzi il più grande bugiardo ed ipocrita, sino ad ieri tutto andava bene, adesso la ripresa non c'è. Sarebbe ora che si tolga dai c...

Pippo3

Ven, 12/02/2016 - 17:56

la sinistra al governo fa più danni di una guerra persa.

scimmietta

Ven, 12/02/2016 - 17:57

X Mr Blonde: la manovra c'è e gli ingredienti principali della "finanziaria 2016" sono i cetrioli e i finocchi ....

MEFEL68

Ven, 12/02/2016 - 18:36

Io non ce l'ho con Renzi, ma con i pallonari si. Come parlar male del governo senza farlo.

Ritratto di mambo

Anonimo (non verificato)

Ritratto di mambo

mambo

Ven, 12/02/2016 - 19:45

Non credevo che ci fosse qualcuno peggiore del"dormiente" Prodi. Eppure..

Gioa

Sab, 13/02/2016 - 10:16

PUTROPPO E' COSI' CHE IL MONDO GIRA...C'E' ARIA DI SPERANZA CHE SI STA TRASFORMANDO IN FORTE RASSEGNAZIONE.

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 13/02/2016 - 10:38

Resta il dubbio, e' peggio mortadella o il bullo? L'unica costante e' che dietro hanno il pd.

Ritratto di Flex

Flex

Sab, 13/02/2016 - 10:42

E allora fino ad oggi cosa ci ha raccontato?.

Duka

Sab, 13/02/2016 - 10:48

Ma toh guarda , chi glielo ha suggerito ?

antipifferaio

Sab, 13/02/2016 - 11:18

La scoperta dell'ACQUA CALDA... Sono mesi o anni che il PIL REALE va giù. Nella mia cittadina ho visto negozi chiudere...non aprire...e se la matematica ha un senso logico la ripresa c'è stata solo per Banca Eturia, per il Babbo Renzi e ovviamente per tutto il marciume PD che sta lucrando sull'immigrazione e sul solito magna magna alla porchetta. L'Italia è andata a gambe all'aria ma naturalmente questo non importa ai comunisti...a loro interessano solo i musulmani, i gay e le tasse. Una volta quando l'economia era in picchiata si sentiva la campana a morto per il governo...ora vediamo quanto "resiste" lo scendiletto della kulona....

flip

Sab, 13/02/2016 - 11:23

prendiamo i dati con le "pinze". sono dati Istat il che è tutto dire (prima giù, poi su e viceversa) Fossi un capo dello stato li avrei già licenziati tutti dal primo all' ultimo. fanno fare figure di m ..da. i cervelloni dell' istat (se tali sono) non devono fare i conti a spanne (prima si, poi no, poi cosi-cosi, ecc.) ma usare un po' di più il cervello. materia scarsa. Sono diventato un poveraccio e vivo di stenti e come me tantissime persone. non vedo la "ripresa" e quella che conta, quella vera, non c'è. C'è solo la ripresa delle spese pazzesche della politica in tutte le sue espressioni che affossano tutto quanto.

precisino54

Sab, 13/02/2016 - 11:39

Oh bella questa! Ma non dicevano che: il job act e bla bla vari l’Italia era fuori dal guado, che stavamo riprendendo a correre, che la politica economica dava i risultati sperati e pal.e varie. Tutto sbagliato! Mi chiedo a questo punto se erano in malafede o proprio si illudevano; in entrambi i casi dovrebbero fare gli scatoloni e andare a casa: nel primo caso perché proprio scorretti; nel secondo perché manifestamente incapaci!