Pirelli e Lamborghini, una collezione per lo sport

Non poteva che essere un matrimonio di alto livello quello tra Pirelli PZero e Lamborghini, per una capsule collection studiata anche per chi non è propriamente appassionato di motori. La casa automobilistica e quella che produce pneumatici hanno unito le forze anche nel settore moda per per creare una linea di abbigliamento di pochi pezzi, essenziali e sportivi: nella collezione sono presenti un giubbotto, la polo e i mocassini. Denominatori comuni tecnologia, eleganza e made in Italy, cioè tutto quanto (visto i marchi) è sinonimo di qualità.

Il giubbotto multitasche ha quattro pratici scomparti esterni e uno interno. è un capo flessibile prodotto con una tecnologia raffinata e una grande ricerca nell'accoppiamento di materiali, ad esempio pelle d'agnello e nylon. L'imbottitura in ovatta leggera lo rende un «quattro stagioni», adatto ad ogni latitudine. Il tratto Lamborghini si nota nel retro trapuntato con motivi di cucitura che richiamano le geometrie tipiche della automobili della casa. Sulla manica sinistra è calandrato il logo Automobili Lamborghini: uno scudetto con il toro, segno zodiacale di Ferruccio Lamborghini e marchio dell'omonima fabbrica dal 1963.

La polo è in piquet di cotone mercerizzato. Ha dettagli di fettuccia a contrasto nel girocollo e negli spacchetti. Anche qui è in evidenza lo scudetto Automobili Lamborghini, gommato ad alta definizione e volumizzato in effetto 3D. Il collo in costina intarsiato è in due toni di grigio. I mocassini sono ergonomici per agevolare l'articolazione del piede anche durante la guida. la tomaia è in vitello spazzolato con taglio a scudetto sul quale s'innesta la linguetta gommata. Segno inconfondibile dell'ingegneria Pirelli Design, come le suole in gomma il cui disegno richiama il motivo dei pneumatici.