Premier in tv: tour de force contro tutti

Il premier che ha dato una decisa accelerazione al battage a favore del "Sì"

Politicamente è probabile cambi poco, perché comunque vada la campagna referendaria di qui al 4 dicembre è altamente difficile che una vittoria del «No» non venga messa in carico a Matteo Renzi, aprendo quindi le porte ad una crisi di governo. Detto questo, i pochi dubbi che potevano esserci si sono andati dissolvendo nelle ultime 48 ore, con il premier che ha dato una decisa accelerazione al battage a favore del «Sì». È una vera e propria maratona quella del leader del Pd, condotta in prima persona con appuntamenti in giro per l'Italia (sabato scorso Palermo, Trapani, Taormina e Messina, oggi Napoli e Avellino, sabato piazza del Popolo a Roma) e, soprattutto, con una lunga maratona tv. Lunedì scorso alle 20 ospite in studio del Tg5, ieri a Porta a Porta su Rai1, oggi di nuovo su Canale5 a Matrix mentre venerdì sera sarà su La7 per un faccia a faccia con Ciriaco De Mita condotto da Enrico Mentana.

Una full immersion, insomma. Che mette il timbro - se mai ce ne fosse stato bisogno - su quanto il voto del 4 dicembre sia anche necessariamente un voto politico, un modo per premiare o bocciare questi quasi tre anni di governo. D'altra parte, l'esecutivo guidato da Renzi è nato con l'obiettivo di «fare le riforme» e difficilmente il suo destino potrà essere distinto da quello del referendum. È per questo, forse, che il leader del Pd ha rotto gli indugi e dato il via ad una massiccia campagna elettorale nella quale c'è solo lui contro tutti. Partendo forse un po' in anticipo e rischiando di produrre un «effetto saturazione» sull'elettorato, fa notare qualcuno. Anche se è vero che fra poco la par condicio diventerà molto più stringente di adesso.

Quella di essere in prima linea, invece, è considerata una scelta «obbligata», perché - è la convinzione dei guru della comunicazione di Palazzo Chigi - Renzi è l'unico che davvero funziona in tv. Il premier, dunque, monopolizza e monopolizzerà tutti gli spazi televisivi concessi al fronte del «Sì», a differenza dei sostenitori del «No» costretti a dividersi il tempo.

Inevitabile, insomma, che di qui al 4 dicembre la personalizzazione della partita referendaria cresca ulteriormente. Non è un caso che Renzi sia sulle barricate come se si trattasse di vere e proprie elezioni politiche. Tanto da mettersi a dieta, così da presentarsi agli elettori nella migliore forma possibile. La stessa cosa che faceva Silvio Berlusconi prima di ogni campagna elettorale.

Commenti

antipifferaio

Mer, 26/10/2016 - 09:13

Evidentemente il guru non capisce un cacchio sugli italiani...abrebbe fatto meglio a consigliare all'incapace non eletto di starsene più in disparte e mandare avanti facce nuove e personaggi credibili. Il rignanese in quando a credibilità ormai è bruciato. Tutti sanno che racconta frottole; la migliore è stata il ponte sullo stretto, poi ovviamente smentita. E' tutto sforzo inutile, più va in TV...la sua TV... a sproloquiare su fantomatiche riprese, più la gente lo conosce, lo capisce e si rende conto delle balle macroscopiche che va dicendo. Uno si guarda in tasca...guarda lui...e poi chiude nauseato la TV...la sua TV...

Ritratto di orione1950

orione1950

Mer, 26/10/2016 - 09:13

ed é percio' che non guardo più la tv!

unosolo

Mer, 26/10/2016 - 09:39

non esiste un solo programma che non si piega al volere del re ,.

diesonne

Mer, 26/10/2016 - 09:44

diesonne renzi pensasse a governare e non a perdere tempo nelle varie emittenti televise a ripetere le stesse poesie stucchevoli,i cittadini sanno che devono votare no

antipifferaio

Mer, 26/10/2016 - 09:46

Ormai la TV e in special modo Raitelerenzi l'ho cancellata proprio dal menu' del televisore. E' nauseabondo vedere gente pagata solo per leccare...

Ritratto di gammasan

gammasan

Mer, 26/10/2016 - 09:59

Ha proprio stancato con le sue sparate: non si può più guardare la TV che già era inguardabile per altri motivi. BASTA con 'sto tizio!

linoalo1

Mer, 26/10/2016 - 10:01

Ecco la PAR CONDICIO,tanto sostenuta ed acclamata dai Sinistrati,quando c'era Berlusconi!!!

aitanhouse

Mer, 26/10/2016 - 10:48

l'accanita presenza sulle tv sta sortendo l'effetto boomerang,lasciatelo fare e noterete come gli italiani ,che fessi non sono,stanno davvero cominciando ad averlo a noia. Se poi qualcuno vuole cogliere un attimo di divertimento dalle sue performance tv, tolga l'audio , tanto non serve la tiritera è sempre la stessa, e si goda lo spettacolo mimetico .

scimmietta

Mer, 26/10/2016 - 10:57

Evviva il telecomando!

steffff

Mer, 26/10/2016 - 10:57

C'era una volta la par condicio......

Rossana Rossi

Mer, 26/10/2016 - 11:01

Appena Berlusconi appariva su un video le oche rosse starnazzavano sbandierando la 'par condicio'......oggi che siamo costretti a pagare una gabella con la rai che è diventata totalmente 'telerenzi' e ci propinano solo quella, nessuno dice niente............italioti svegliatevi!........

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mer, 26/10/2016 - 11:05

I guru della comunicazione dovrebbero studiare un pò di più e meglio, perché la convinzione che Renzi funzioni in tv è un ossimoro. Più si fa vedere più gli Italiani si incazzano. Contenti loro.

avallerosa

Mer, 26/10/2016 - 11:35

Sarà anche sempre in TV ma forse ci si potrebbe anche chiedere: QUANTI LO GUARDANO? Ringraziamo il telecomando e i tanti canali. IO NON LO GUARDO MAIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

Ritratto di italiota

italiota

Mer, 26/10/2016 - 11:51

...ah, ecco perchè.. ieri sera il Gabibbo, a Striscia la Notizia, aveva uno strano accento fiorentino !!

Ritratto di 98NARE

98NARE

Mer, 26/10/2016 - 12:11

HA UN PO ROTTO LE COSIDETTE IN EFFETTI... MA BASTA GIRARE DOVE NON C'E' E IL FASTIDIO MOMENTANEO E' RISOLTO..... FINO AL RISVEGLIO

kayak65

Mer, 26/10/2016 - 12:28

e il garante della par condicio dov'e'? dorme? personalmente appen vedo la faccia di questo brutto ceffo cambio canale. comunue e' sempre NO il 4 dicembre

Garganella

Mer, 26/10/2016 - 13:10

Lo si vede talmente tanto che è diventato ossessionante, peggio delle zanzare. Quando appare in TV cambio immediatamente canale. Preferisco un brutto filmato pubblicitario alla sua faccia! Ma quando smetterà di fagocitare i media!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 26/10/2016 - 13:44

Se (come dice Lui) la modifica costituzionale è cosi importante, come mai i suoi KOMPAGNI hanno raccolto le firme per indire un referendum ABROGATIVO della nostra modifica, che si chiamava DEVOLUTION nel 2006??? Modifica che oltre a ridurre a 100 i Senatori (che venivano eletti mentre nella sua sono NOMINATI) dimezzava anche il numero dei Deputati che la SUA modifica NON fa!!!!! Sapete il perchè di questo PRESENZIALISMO??? Perchè il RE È NUDO!!! Ormai a credergli sono rimasti solo Elpirl,conviene,Lorenzone, Biasini e pochi altri!!!lol lol PS A proposito ieri la Lega ha votato come i grillini, sul dimezamento dello stipendio dei parlamentari Biasini, me lo ha comunicato ieri sera l'addetto stampa di via Bellerio.AMEN. #FROTTOLOACASACOLNO.

semprecontrario

Mer, 26/10/2016 - 13:45

stasera NON GUARDERÓ matrix

unosolo

Mer, 26/10/2016 - 14:33

un martellamento asfissiante ! hanno puntato la manovra solo su ipotizzabili rientri , di sicuro ci sono solo le mancate coperture ,

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Mer, 26/10/2016 - 15:19

Non vedo i canali RAI per non vedere questo sporco individuo di nome Renzi. Mi collegavo sui canali di Mediaset....Ora me lo vedo spesso anche in questi canali.....Sono nauseato.....Meglio vedermi le TV dei Paesi esteri

Ritratto di EMILIO1239

EMILIO1239

Mer, 26/10/2016 - 15:23

Non esiste problema, non vedo più le TV italiane....Per non rovinarmi il fegato.

manolito

Mer, 26/10/2016 - 15:59

io dico che vale la pena ascoltarlo cosi saprete che degli italiani che lo pagano .anche se mai eletto, se ne frega ,però promette mari e monti ,ma le applica solo ai suoi o ai clandestini----che grande POLLLI TICO

antipifferaio

Mer, 26/10/2016 - 16:01

Non ha ancora capito che questo modo di fare non è da presidente del consiglio ma da venditore di aspirapolveri... La gente senza soldi ormai chiude la porta in faccia ai commercianti ambulanti....e così chiuderà a lui il televisore in faccia... Non si può vivere perennemente in campagna elettorale...Se ad esempio tra 8 mesi ci saranno altre elezioni amministrative...lui che farà?...Dopo il referendum continuerà a massacrarci con annunci di aria fritta e a farci due pa00e così?... Sinceramente non se ne può più di questo petulante...Ormai ha esaurito le batterie a forza di annunciare cose mirabolanti...ma non si rassegna. Sarebbe il caso che qualcuno gli ricordasse che non è l'unto del Signore...

Ritratto di DASMODEL

DASMODEL

Mer, 26/10/2016 - 16:02

Appare in video...la tele si spegne in automatico.

baio57

Mer, 26/10/2016 - 16:30

Penso d'essere stato uno dei precursori del boicottaggio di Tg e dibattiti politici Rai fin da almeno tre anni . Noto sempre più amici che la pensano come me . Molto bene .

baio57

Mer, 26/10/2016 - 17:08

(segue) ....e pure degli altri canali televisivi.

Ritratto di nando49

nando49

Mer, 26/10/2016 - 17:27

Ricordo le proteste dei PD quando Berlusconi appariva in TV. Lo accusavano di monopolizzare le televisioni.