Presunta compravendita senatori, prescrizione per Berlusconi e Lavitola

Per i giudici il reato è prescritto: cadono le accuse di aver fatto in modo che il governo Prodi nel 2008 cadesse

È arrivato a prescrizione il processo sulla presunta compravendita di senatori che vedeva imputati a Napoli anche l’ex premier Silvio Berlusconi e l’ex direttore dell’Avanti Valter Lavitola.

I due sono stati quindi dichiarati "prosciolti" per le accuse di aver messo in piedi la cosiddetta "operazione libertà", cioè la presunta "sottrazione" di senatori alla maggioranza di centrosinistra che avrebbe portato alla caduta del governo di Romano Prodi nel 2008.

Il presidente della seconda sezione della Corte d’Appello partenopea, Mirra, assieme al giudice a latere Rovida ha infatti dichiarato il "non luogo a procedere per estizione del reato per prescrizione". In primo grado Berlusconi e Lavitola erano stati entrambi condannati a 3 anni. Il procuratore generale, nella sua requisitoria, aveva chiesto che fossero confermate le responsabilità di entrambi gli imputati e, contestualmente, la prescrizione dei reati.

"Cadono nel nulla le accuse a Silvio Berlusconi per la presunta compravendita dei senatori", dice Lucio Malan (Forza Italia), "Un processo mediatico e senza riscontri oggettivi, partito dal nulla e finito nel nulla. Ora attendiamo la sentenza della Corte di Strasburgo perché Berlusconi, comunque punto di riferimento indispensabile per milioni di italiani, possa essere giustamente candidabile. L’Italia ha bisogno di un leader come lui in questo momento ha bisogno di un uomo politico come lui, per le questioni nazionali e ancor più per quelle internazionali".

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 20/04/2017 - 17:38

continuate a ragliare, tontoloni di sinistra, continuate a rosicare!!!! berlusconi di nuovo pulito!! :-) la colpa non è berlusconi ma i giudici che non capiscono niente perchè sono radiocomandati dal PD!!!!!! continuate a ragliare, continate a rosicare, tontoloni!!!!! :-)

VittorioMar

Gio, 20/04/2017 - 17:50

..non sapendo cosa decidere:..ASPETTANO LA PRESCRIZIONE e...lasciano i dubbi ai dubbiosi !!

Fermantiport

Gio, 20/04/2017 - 17:50

Bene! ... e mentre i pm e giudici si occupavano con solerzia del nulla, quanti ladri, truffatori clandestini, etc se ne stavano tranquilli in circolazione? Ennesima domanda (purtroppo senza risposta) ma di una magistratura così cosa se ne fanno i Cittadini Italiani? Qualcuno ci spieghi a che cosa serve ...

gian paolo cardelli

Gio, 20/04/2017 - 17:54

Ed ora, cari "sinistri", come fate a dare addosso al Cav. su questa faccenda, CHE AL GOVERNO ED ALLA MAGGIORANZA PARLAMENTARE CI SONO I VOSTRI CIALTRONI? parlate ancora di "leggi ad personam", vi prego... con gente come voi alle urne governare un Paese è facilissimo.

rudyger

Gio, 20/04/2017 - 17:56

Ora che Napolitano, Monti, Letta e Renzi sono fuori gioco e non possono dare ordini, sciolti da ogni vincolo! Prima ti distruggono poi non ti processano ma purtroppo.... scadono i termini: non è colpa nostra ma della legge. Ma, attenti.non ci provate a cambiarla!

Totonno58

Gio, 20/04/2017 - 17:57

A quanto ammonta il record di Berlusconi in quanto a prescrizioni?:)

Libertà75

Gio, 20/04/2017 - 18:05

@totonno, rimanendo sull'articolo, pensa che il PD sia un'associazione a delinquere poiché ha recuperato politici dagli altri schieramenti?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 20/04/2017 - 18:05

eccolo uno che sta rosicando. si chiama totonno58 e sta ragliando :)

lorenzovan

Gio, 20/04/2017 - 18:08

vien da piangere a leggere i commenti bavosi di chi si complimenta per....le prescrizioni...!!!!! sarebbe legittimo e giuusto rallegrarsi e togliersi sassolini dalle scarpe nel caso di assoluzioni per non aver commesso il fatto...o perche' il fatto non sussiste....ma avere orgasmi per le prescrizioni e' tipico di esseri decerebrati e molluscoidi

Alessio2012

Gio, 20/04/2017 - 18:18

Per non assolverlo e risarcirlo vanno in prescrizione... comunisti di m!!!!!

gian paolo cardelli

Gio, 20/04/2017 - 18:30

totonno58, chi c'è al potere, OGGI? E come mai c'è stata una prescrizione, con nessuna possibilità del "centrodestra" di legiferare? sentiamo, sentiamo...

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 20/04/2017 - 18:32

@Totonno58 - potremmo farti la stessa domanda. Come mai i giudici così solerti lasciano sempre cadere tutto in prescrizione? Quando sono i ladroni del PD deve valere, per gli altri no, vero comunista delle balle?

edo1969

Gio, 20/04/2017 - 18:43

ma che bella notizia

jeanlage

Gio, 20/04/2017 - 18:49

Bene; ora sarebbe il caso di indagare sulla compravendita dei magistrati.

killkoms

Gio, 20/04/2017 - 18:50

@vittoriomar,più che ai dubbiosi agli imbecilli!difatti molte volte,la prescrizione la cercano i togati!

Ritratto di orione1950

orione1950

Gio, 20/04/2017 - 19:06

Per evitare una escrementale figura hanno atteso la prescrizione. Papi, preparati per il prossimo processo!

KARLO-VE

Gio, 20/04/2017 - 19:27

Presunta compravendita? Accertata compravendita dalla condanna in primo grado e dal patteggiamento del corrotto, ch poi intervenga la prescrizione a salvare le chiappe del nonno di hardcore è un'altra cosa

nunavut

Gio, 20/04/2017 - 19:30

@ Totonno58 io piuttosto mi chiederei come mai i processi durano in eterno fino a prescrizione.Spero che si ricordi,quando Il gov. Berlusconi voleva introdurre il processo breve (S.1880 di M. Gasparri)e tutti a starnazzare che era un progetto ad personam,certo ci sarebbe stato il processo Mediaset-Mills,ma quante altre persone ne avrebbero profittato e quante sarebbero state condannate senza la prescrizione? Quando l'odio agisce da consulente non fai altro che metterti nei guai.Oggi con il vostro accanimento,contro il ddl di Gasparri, gli offrite una prescrizione e la colpa non é che vostra.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 20/04/2017 - 19:32

Precisiamo che il Berlusca usufruisce della prescrizione dopo una condanna a tre anni in primo grado. E anche stavolta gli è andata bene.

Koch

Gio, 20/04/2017 - 19:57

Misteri italiani inspiegabili: quando gli onorevoli passano da sinistra a destra si fanno le inchieste, quando passano da destra a sinistra non si fa alcuna inchiesta.

WSINGSING

Gio, 20/04/2017 - 20:34

Ora per la stampa, la Magistratura, terzo potere dello Stato, funziona, vero? Cari, carissimi Giudici!!

Mobius

Gio, 20/04/2017 - 21:59

@Totonno58 (17:57), carissimo, il record di cui parli non è "di Berlusconi". E' dei giudici...

giosafat

Gio, 20/04/2017 - 22:10

A quanto ammonta il record di Berlusconi in quanto a prescrizioni?:)...direi, a spanne, all'equivalente di un tonno.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 20/04/2017 - 22:12

@Totonno58 - a quanti ammontano i processi fatti inutilmente. Fra i beoti che pagano ci sei anche tu in prima fila. O sei il solito parassita statale? Il cartellino lo timbri o telo fai timbrare? Troppa fatica?

unz

Gio, 20/04/2017 - 22:14

intanto lo hanno perseguitato

Ritratto di ermetere

ermetere

Gio, 20/04/2017 - 22:24

@totonno: Più o meno lo stesso numero di quelle di De Benedetti. Han pure la stessa età o quasi. E dalle indiscrezioni di chi ci lavorava accanto in quel di Salsomaggiore alle convention Olivetti degli anni 80, pure gli stessi gusti. Solo che le sue, di minorenni, erano di 15, 14 e 13 anni, l'ultima nascosta in bagno, quando la polizia entrò in camera e fece finta di nulla. Potenza della magistratura amica.

Divoll

Gio, 20/04/2017 - 22:27

In prescrizione non vuol dire che siano innocenti! Spero che gli italiani non abbiano la memoria talmente corta da riportare al governo questo vecchio signore (che, comunque, aveva fatto dei patti col PD) dopo i 20 anni in cui ha completamente corrotto l'intero paese. Meglio Salvini.

curatola

Gio, 20/04/2017 - 22:48

è ora di lasciare in pace Silvio ed il suo partitino.il parafulmine non c'è più.ora chi vuol governare deve avere idee e numeri.

pesciazzone

Ven, 21/04/2017 - 00:26

ecco...giustizia è fatta!!!!il prode silvio NON ha comprato senatori, NON ha corrotto alcun giudice, NON paga i testimoni del suo processo è ruby è la nipote di Mubarak...anzi, direi che lei E' Mubarak e mortimer è una persona intelligente

gian paolo cardelli

Ven, 21/04/2017 - 01:48

lorenzovan, come al solito non ha capito nulla: non c'è alcun rallegramento per la prescrizione in sé, ma c'è rallegramento perché questa prescrizione, avvenuta a SEI ANNI dall'uscita di scena del Cav., dimostra che con voi decerebrati "di sinistra" alle urne governare un Paese è facilissimo.

Ritratto di orione1950

orione1950

Ven, 21/04/2017 - 07:00

@kompagni; perché non vi siete posto le stesse perplessità per le prescrizioni di d'alema, penati ed altri compagni sotto processo?

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Ven, 21/04/2017 - 07:19

Ma i benpensanti ed i loro dotti e puri rappresentanti giornalistici hanno mai avuto il sospetto che è ha avuto ogni persona dotata di intelligenza superiore a quella delle scimmie? Una magistratura che non risponde a nessuno e non si muove nemmeno di fronte a Jack lo squartatore, riesce a fare decine di processi ad un uomo (solo al momento in cui diventa capo del governo "avverso" e non prima) senza riuscire ad arrivare ad una sola condanna eccetto quella basata sul principio (inventato ad personam) del "non poteva non sapere e non poteva non decidere anche se non era più in carica"!! Ora diranno che è colpa della prescrizione.

Ritratto di enzo33

enzo33

Ven, 21/04/2017 - 07:55

DO UT DES. l'errore di Berlusconi è stato di aver comprato un solo senatore, come dire sfuso e non a pacchetti come ha fatto Renzi che ha promesso addirittura un ministero ad Alfano (preteso in verità, non certo per la sua bellezza)Se ti porto trenta deputati, me lo dai un ministero? affare fatto. Non si chiama compravendita questa, o vogliamo chiamarla baratto?

Ritratto di bobirons

bobirons

Ven, 21/04/2017 - 08:01

Il "vecchio" di Napoli è stato mai almeno indagato per la compravendita di un deputato e capo del suo partito ?

demetrio_tirinnante

Ven, 21/04/2017 - 08:18

Premesso che, a conti fatti, meglio Berlusconi che tutti i quaquaraquà che si sono a lui succeduti, a cominciare dal trombone monti per finire al clarinettista gentiloni, osservo (non sommessamente) che l'estensore di questo articolo commenta la prescrizione con gli stessi toni enfatici con cui ci si esprime in presenza di sentenza assolutoria con formula piena.

Mobius

Ven, 21/04/2017 - 11:58

@gian paolo cardelli (01:48), per colpa Sua non posso gustarmi la nuova replica di lorenzovan. Il Suo rimbrotto me l'ha ucciso...

Libertà75

Ven, 21/04/2017 - 14:12

Mi domando perché i super intellettuali (totonno58 et simili) difronte a delle domande intelligenti scappano con la coda tra le gambe...