Il prete che ha messo il presepe nel pattume: "Non stimo il ministro Salvini"

Monta la polemica nel Pisano per il presepe fatto tra i rifiuti. Salvini: "Più che fare il sacerdote deve mettersi in politica". E il prete: "Non ti stimo"

"Al ministro non rispondo perché non lo stimo". Anziché stemperare la polemica don Armando Zappolini, il parroco di Perignano (Pisa) che ha voluto sfidare Matteo Salvini facendo il presepe nella spazzatura, torna a gettare benzina sul fuoco per rintuzzare lo scontro con il governo. "Volete trovare Gesù? Cercatelo nella spazzatura", ha spiegato il religioso che è anche presidente del Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza (Cnca).

Nei giorni scorsi le foto del presepe proposto dalla parrocchia di Perignano avevano fatto il giro del Paese scatenando accesissime polemiche. Don Zappolini aveva infatti deciso di mettere la capanna nella quale trovano riparo Gesù, la Madonna e Giuseppe in un bidone nero dei rifiuti. Per pregare la Sacra Famiglia, in questo paesino in provincia di Pisa, i fedeli devono letteralmente affacciarsi nel cassonetto sopra al quale è stato attaccato un foglio in cui c'è scritto: "Volete trovare Gesù? Cercatelo nella spazzatura". Il bue e l'asinello, invece, sono stati messi poco distante, in mezzo a un cumulo di stracci. "Dobbiamo avere il coraggio di fare il presepe dove Gesù ci aspetta - aveva spiegato alla Nazione - fra quegli scarti dell’umanità che da duemila anni sono la sua gente". Frasi durissime che oggi ha ripetuto anche a Repubblica Tv: "Le parole di Papa Francesco da tempo parlano di umanità calpestata, di messa da una parte, di buttata via come in una discarica sociale". Da qui l'idea di realizzare nella chiesa di Santa Lucia a Perignano il presepe all'interno di un cassonetto dell'immondizia. "In fondo - ha spiegato - quando disfi con una ruspa un campo rom o fai affondare un barcone nel mare o chiudi una casa di accoglienza e metti per la strada bambini e famiglie, è come buttare via delle cose ma quelle cose sono persone. E allora Gesù dove si trova? Si trova tra questa umanità scartata, in un cassonetto dei rifiuti".

Non appena l'iniziativa del sacerdote pisano aveva scatenato le polemiche dei parrocchiani e di molti fedeli, anche Salvini aveva commentato su Twitter criticando duramente il prete no global. "Pensavo di aver visto tutto. Questo prete mette Gesù... nella spazzatura, contro 'le ruspe nei campi rom, i porti chiusi, la gente abbandonata' - ha scritto il vice premier leghista - roba da matti. Forse, più che fare il sacerdote doveva mettersi in politica. Chissà se i parrocchiani sono contenti". Ai microfoni di Repubblica Tv don Zappolini ha, a suoa volta, ribattuto, passando però agli insulti: "Al ministro non rispondo perché non lo stimo".

Commenti
Ritratto di Gio47

Gio47

Mer, 26/12/2018 - 10:40

un altro che fà il prete per vivere a spese dei parrocchiani, ha messo Gesù nella spazzatura, a che titolo? io pago le tasse per una piccola casa, cominciasse anche lui a pagare le tasse.

Ritratto di Gio47

Gio47

Mer, 26/12/2018 - 10:42

Non stimi Salvini, non dimenticare che i parrocchiani frequentano la chiesa non per te ma per quello che dovresti rappresentare e invece mangi a sbafo chi ti stima?

Maura S.

Mer, 26/12/2018 - 10:43

scusate, come dicevo, la perdita dei 35Euro e il calo dei migranti sta facendo una strage di cervelli nel clero. Meglio compatirli, se non se ne fanno una ragione allora conviene risparire i manicomi.

stopbuonismopeloso

Mer, 26/12/2018 - 10:45

altro parassita a caccia di denari pubblici

venco

Mer, 26/12/2018 - 10:48

Tanti preti vogliono la distruzione della Chiesa che è comunità, cioè grande famiglia dei credenti, e trasformarla in una "chiesa" massonica mondiale liberista, anzi satanica per la sottomissione dei popoli alla grande finanza sionista. Si sappi che nelle letture della messa domenicale la parola: Israele è citata almeno 3-4 volte, certo si riferisce ad Israele due tempo, ma qualcosa c'è sotto.

INGVDI

Mer, 26/12/2018 - 10:48

E' un invito da parte di questi preti non credenti (nel senso che non credono in Gesù Cristo Figlio di Dio) di non frequentare più le chiese, o meglio le loro chiese.

lappola

Mer, 26/12/2018 - 10:55

Anche questo NON PRETE si allinea con gli altri NON PRETI per stimolare la politica a sconfiggere il cattolicesimo. Bene, se è questo che vogliono proprio coloro che dicono di averlo difeso per migliaia di anni, così sia e così sarà. Già si vede oggi come i Cristiani che frequentano siamo meno di quelli che si allontanano, e non sperino i preti di conquistare i musulmani perché sbagliano di grosso. Piuttosto saranno i musulmani ad assorbire i preti, siamo sulla buona strada. Il problema nasce dalla elezione dei Papi, un tempo erano solo Italiani, ora per uno stupido concetto di globalizzazione, tutti stranieri, ai quali dell'Italia non glie ne frega niente. E' parola di un cattolico .

Papocchia

Mer, 26/12/2018 - 11:02

Scusate ma, con questo schifo di preti, dove volete che vada la chiesa? Questo prete non l'ha certo scelto la Madonna. Speriamo che gli ultimi fedeli che li seguono aprano gli occhi. Meglio andare a Messa celebrata dai veri ministri di Dio, anche se si devono cercare con il lanternino.

titina

Mer, 26/12/2018 - 11:02

Mi ricorda colui che per fare dispetto alla moglie se lo tagliò.

Cheyenne

Mer, 26/12/2018 - 11:03

PRETACCIO VAI CON SATANA CHE TI TRIOVERAI MEGLIO SCHIFOSO

ziobeppe1951

Mer, 26/12/2018 - 11:05

Fa parte della kultura sessantottina..i presepi li hanno sempre buttati nella spazzatura e l’unica chiesa che illumina è quella che brucia

apostata

Mer, 26/12/2018 - 11:09

La chiesa, come aveva previsto ratzinger, va morendo. Bergoglio crede di salvarla recitando sceneggiature comuniste. In realtà occorrerebbe porsi con modestia di fronte al mistero, non sentirsi rappresentanti di dio in terra, non addobbarsi come alberi di natale.

Una-mattina-mi-...

Mer, 26/12/2018 - 11:09

NELL'AUGURARGLI BUONE FESTE, RICAMBIO LA DISISTIMA DELLO STORYTELLER SOTTANATO

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 26/12/2018 - 11:10

Che farsene di un pseudo prete così? Inutile. Si faccia eleggere con il pd.

IAMRIGHT52

Mer, 26/12/2018 - 11:11

Figuriamoci che stima che io ho di un'individuo come te!

giginonapoli

Mer, 26/12/2018 - 11:15

Questo pedofilo vada in Africa a radrizzare le bananecon il c....o.

Giorgio Colomba

Mer, 26/12/2018 - 11:16

Nella spazzatura andrebbe messo il prete.

wombat

Mer, 26/12/2018 - 11:17

E NU PREVITA SPAZZATURA

giovanni235

Mer, 26/12/2018 - 11:18

Prete,e chi se ne frega della tua stima???

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 26/12/2018 - 11:20

@lappola 10:55...."no me par vero, che dopo miss italia, gavremo un papa nero...."....se la ricorda la canzoncina?!

il nazionalista

Mer, 26/12/2018 - 11:21

E la MAGGIOR PARTE dei Cattolici stima molto di meno te ed i preti del tuo stampo!!!

rossini

Mer, 26/12/2018 - 11:23

Il prete non stima Salvini? E chissenefrega! Tagliamogli i finanziamenti. NO 8 x 1000 alla Chiesa Cattolica.

Trinky

Mer, 26/12/2018 - 11:27

Sai quanto stimiamo noi questa mxxxxxxxa di prete..........

DRAGONI

Mer, 26/12/2018 - 11:27

SE VIENE A ROMA DI RIFIUTI NE TROVA IN ABBONDANZA IN OGNI PARTE DELLA CITTA'. PER PROTESTA POTREBBE DARE UNA UTILE MANO ALL'AMA PER RIPULIRE . FAREBBE UN'OPERA DI BENE SICURAMENTE MOLTO APPREZZATA DAI ROMANI.

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 26/12/2018 - 11:27

Quindi,siccome non stima Salvini,e' giusto che Giuseppe,Maria e il bambin Gesù finiscano nel pattume? Saranno d'accordo? Mi pare un modo molto personale,ma soprattutto arbitrario e irrispettoso dei fedeli (i pochi rimasti) per rappresentare la natività. Confermando,se ce ne fosse ancora bisogno,che si sta sempre più mescolando il sacro col profano,le cose di Chiesa con la politica. Che la stessa Chiesa sia,visti i ripetuti scandali interni,in profonda crisi d'identità e stia cercando di recuperarla,peraltro in modo non ortodosso? A leggere poi i commenti,se ne desume che l'effetto ottenuto sia proprio il contrario di quello che si vuole perseguire. Col risultato che,a lungo andare,nel pattume,dopo il presepe,ci sta finendo pure TUTTA la chiesa,insieme alla miriade di vescovi,preti e "don" che tutto sono,men che uomini di Dio.

Stormy

Mer, 26/12/2018 - 11:28

Per me si possono buttare loro di persona nella spazzatura.....nell'umido.

Ritratto di calzolari loernzo

calzolari loernzo

Mer, 26/12/2018 - 11:28

se non stima Salvini sono cxxxi suoi, altri milioni di italiani invece lo stimano !

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 26/12/2018 - 11:29

E noi non stimiamo i preti che fanno politica. State facendo diventare tutti atei, non siete per niente credibili.

Capellonero

Mer, 26/12/2018 - 11:30

Per fare il prete non occorre stimare Salvini, dovresti stimare i tuoi parrocchiani, la predica della domenica si dovrebbe fare sulla salvezza della nostra anima, non ti accontentare di insultare il Salvini, ma predica pace e giustizia per la pace eterna.W l'Italia.

Ritratto di falso96

falso96

Mer, 26/12/2018 - 11:31

IO NON STO CON I PRETI! DA SEMPRE IMBROGLIONI PEDOFILI LADRI E ASSASSINI! USANDO : "IN NOME DI DIO!!". SONO LA FECCIA DELLA SOCIETÀ LA PEGGIOR SPECIE DEL GENERE UMANO.

baronemanfredri...

Mer, 26/12/2018 - 11:32

TU NON STIMI SALVINI PROPRIO COLUI CHE DIFENDE GLI ITALIANI DA ATTENTATI IN CHIESA, PROPRIO LA MIA CHIESA NON DICO LA TUA CHE ORMAI HAI TRADITA E VENDUTA AI CxxI IN ARIA, DAI NEMICI DEL CRISTIANESIMO? E NOI NEANCHE TI PISCIAMO E CAC.....MU. HAI CAPITO? NEANCHE TI ORINIAMO E TI DEFECHIAMO.

fergo01

Mer, 26/12/2018 - 11:33

ecco uno dei tanti motivi per cui sono anni che non stimo più né preti né chiesa

alex_53

Mer, 26/12/2018 - 11:33

Caro scarafaggio nero sei fortunato che la rivoluzione francese è lontana ma se continuate così chissà che torni!

flip

Mer, 26/12/2018 - 11:40

pxxxa. tu pensa alle anime, compresa la tua, che agli uomini ci pensa Salvini.

maurizio50

Mer, 26/12/2018 - 11:40

Questi disgraziati con la tonaca ce lo devono spiegare per quale motivo hanno la pretesa di parlare nell'interesse di qualcuno contro le scelte di una intera Nazione. Comandino a casa loro, in Vaticano, se ci riescono. E la finiscano di lanciare anatemi contro chi la pensa diversamente!!!!

dot-benito

Mer, 26/12/2018 - 11:43

BISOGNA RICORDARE AL CLERO CHE ESISTE L'OTTO PER MILLE FORSE SE CONTINUANO AD IMMISCHIARSI NELLE POLITICA MOLTA GENTE POTREBBE RIPENSARE A CHI DARE QUESTO OBOLO

cir

Mer, 26/12/2018 - 11:45

eppure basterebbe un quarto d' ora per rieducare questo deficiente !

flip

Mer, 26/12/2018 - 11:48

Anche i presti sono teste di ca-zzo conunisti.

clamor

Mer, 26/12/2018 - 11:50

Ora si spiega, è presidente del Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza, in pratica tanti bei soldini sull'accoglienza che non arrivano più. Mi domando se questa specie di "prete" (chiamarlo tale è un offesa ai tanti sacerdoti veri) deve aver studiato teologia al Crazy Horse, un'azione del genere, anche se simbolica, è un gesto di blasfemia e che si VERGOGNI, ammesso che abbia una coscienza !

barnaby

Mer, 26/12/2018 - 11:51

Don Armando Zappolini, allestendo - si fa per dire - questo presepe, voleva significare che è la chiesa plasmata dall'imam del vaticano caduta nell'immondizia!I don Armando non credendo in Dio gettano Gesù nella pattumiera.

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Mer, 26/12/2018 - 11:52

Non a caso questo prete cattocomunista è anche presidente del Coordinamento Nazionale Comunità di Accoglienza (Cnca). Il che significa che fa parte della maramaglia che fino all'arrivo di Salvini al Ministero dell'Interno si è ingrassata con il lucroso business della "accoglienza umanitaria" ai migranti portato avanti per anni dalla sinistra al Governo. Ma la pacchia è finita anche per loro. Finalmente!

DanieleQ

Mer, 26/12/2018 - 11:59

Nessun problema io non stimo lei armando. La spazzatura giustamente andrebbe eliminata, guardi al suo interno i sui confratelli pedofili orrendi. Mi sembra poi che è meglio vada ad insegnare ai sui amici rom il settimo comandamento (Non fatto da MATTEO SALVINI mi sembra )

routier

Mer, 26/12/2018 - 12:01

"Che il cristianesimo sia di origine divina è dimostrato dal fatto che sopravvive a molte omelie insulse". (Papa Ratzinger) Se lo dice lui...!

uberalles

Mer, 26/12/2018 - 12:01

Caro Reverendo, penso che anche Lei avrà notato che le Chiese si stanno vuotando di cattolici, io penso che dipenda anche dagli scandali vaticani e dalla posizione oltranzista di chi amministra la fede. Come può pretendere che milioni di musulmani, desiderosi di radere al suolo il Vaticano ed imporre la propria religione sanguinaria siano bene accolti dagli Italiani? Inoltre, questa massa di trogloditi fannulloni accampa, appoggiata anche da voi preti, un sacco di diritti quali casa, sanità, scuola, soldi etc. senza un minimo di riconoscenza verso gli Italiani che stanno pagando con i loro sacrifici...Le sembra giusto? Poi non venga a proporre paragoni fra la Sacra Famiglia e questa orda di barbari, è blasfemia bella e buona!

Ritratto di isladecoco

isladecoco

Mer, 26/12/2018 - 12:01

Certa gente (come questo presunto sacerdote) cerca solo visibilita'per soddisfare il proprio ipertrofico ego. Ignorare esternazioni e iniziative di questa gente sarebbe la cosa migliore

ambidestro

Mer, 26/12/2018 - 12:02

Il prete non ha torto, è più facile trovare Gesu' fra i rifiuti che nelle chiese ormai

Montesquieu2000

Mer, 26/12/2018 - 12:03

Questo "prete" non conosce l'Africa. I migranti vogliono venire in Europa attirati dal nostro welfare. A casa loro corruzione diffusissima e razzismo intertribale rendono impossibile qualsiasi progresso consolidato. Che c'entriamo noi? Poveri ne abbiamo già tanti a casa nostra. Possibile che non lo sappia il cosiddetto "prete"?

salvietta

Mer, 26/12/2018 - 12:06

che vergogna questo prete

Ritratto di isladecoco

isladecoco

Mer, 26/12/2018 - 12:06

Un tempo c'erano i preti "operai" che conservavano l'essenza sacerdotale. Poi "qualcuno" e "qualcosa" ha costretto Ratzinger alle dimissioni per far eleggere Bergoglio, un antipapa. Ed i sedicenti preti sono andati a nozze

uberalles

Mer, 26/12/2018 - 12:07

Reverendo, mi perdoni, per suo convincimento, provi a consegnare ai suoi parrocchiani un questionario sull'accoglienza: una specie di censimento su quanti sono a favore e quanti contrari. Lo consegni a tutti, anche a quelli che, a causa Sua, non frequentano più la parrocchia,"risorse" escluse, ovviamente. Dopo lo scrutinio, scelga se stare con la maggioranza oppure continuare a farneticare, grazie.

Ritratto di mailaico

mailaico

Mer, 26/12/2018 - 12:08

a sto tizio potete scrivere direttamente: armando@zappolini.it questa e' la sua mail ha anche un sito sto finto prete (del pd): http://zappolini.it/ Ditegli quello che pensate di lui ...

tuttoilmondo

Mer, 26/12/2018 - 12:11

Non vado in chiesa da 50 anni. Gesù, Giuseppe e Maria e tutto il resto sono una telenovela, una commedia, un film. Sono la trasformazione in mito di un fatto accaduto che riportato e riportato e riportato ha asunto contorni indefiniti e indefinibili. Si parte da un politico, capo di una fazione (Gesù), fatto fuori dalla fazione rivale: Caifa, con l'aiuto dei romani: un Aldo Moro di duemila anni fa. Solo che... il popolino di allora credeva alle leggende ma come fa a crederci questo di oggi? In realtà ggi nessuno ci crede ma fanno tutti finta, a cominciare dai preti. E' tutta una finzione. Altrimenti non ci sarebbero preti pedofili. E gente che va a messa tutte le mattine e poi ruba, uccide etc

Mauritzss

Mer, 26/12/2018 - 12:15

Scemi di guerra . . . .

barnaby

Mer, 26/12/2018 - 12:18

Don Zappolini, dire che Salvini fa affondare i barconi o mette per strada bambini e famiglie è una grave menzogna della quale si deve vergognare, della quale un vero cattolico dovrebbe chiedere perdono a Dio. Ma lei non crede in Dio e infatti getta Gesù nella spazzatura.

Ritratto di hurricane

hurricane

Mer, 26/12/2018 - 12:21

Spero che Zappolini si sia messo tra i rifiuti al posto di Giuseppe o dell'asinello !

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Mer, 26/12/2018 - 12:27

questi sono abituati a fare i papponi e se gli togli la pappa , allora s'incazzano e fanno delle cose senza senso ; lui non stima Salvini ma è sicuro di essere stimato dai suoi parrocchiani , si faccia il mea culpa prima di dire e fare stupidaggini e si rimboccasse le maniche e se vuole fare il prete , faccia il prete , se invece vuole fare altro , vada a guadagnarselo .....

Luigi Farinelli

Mer, 26/12/2018 - 12:34

Forse don Armando preferisce la Bonino, una delle princiali voci ONU per incrementare gli aborti nel mondo (lei stessa plurimammana) da massone e radicale, odiatrice viscerale del Cattolicesimo che non le vieta di parlare dal pulpito in chiesa (con fedeli chiusi fuori a protestare) grazie a "preti" compiacenti come lui, quelli che vietano presepi e canzoni con la parola Maria o Gesù! Assidua frequentatrice del Bilderberg, organizzazione mondialista che briga per la distruzione del cristianesimo nel mondo o, almeno, al suo scioglimento nel sincretismo globalizzato; Fans dell'invasione immigratoria musulmana per contribuire a soppiantare il cristianesimo. Lui è contro Salvini e, magari Trump che difendono il cristianesimo da tutto ciò: non c'è che dire: don Armando è un "perfetto" cristiano in stile Bergoglio.

libero.pensionato

Mer, 26/12/2018 - 12:38

....È COSÌ CHE I VOTI PER SALVINI AUMENTANO ED AUMENTA LA RABBIA DEGLI ITALIANI...MENO MALE CGE TUTTI PRETI NON SONO COSÌ MA, ATTENZIONE GESTI COME QUESTI FANNO AUMENTARE I VOTI PER SALVINI E DIMINUIRE LA STIMA PER LA CHIESA

aldoroma

Mer, 26/12/2018 - 12:44

un altro POLITICO.........

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Mer, 26/12/2018 - 13:04

Caro (per modo di dire) pretoccio di campagna, sai quanto gliele ne può fregare, visto che per un migliaio che non lo stima, ce ne sono "13 miloni" che lo stimano e ripongono le loro speranze nel "Capitano". Comunque, se ha fatto la scelta di fare il presepe nel suo elemento naturale, dove preferisce sguazzare (e questo lo sappiamo) , sono affari suoi. In ogni caso, se voleste, veramente, aiutare gli indigenti, senza troppe polemiche, trasferite, baracca e burattini, in Africa. Oh, tranquilli, perché qui non vi rimpiangerebbe nessuno.

guardiano

Mer, 26/12/2018 - 13:05

Zappolini,che tu non stimi Salvini sta nelle cose, lui ha buon senso, tu non sai cosa sia, l'unico augurio che posso farti è che all'aldila non esistano Paradiso e inferno, perche sicuramente non saresti accolto nel primo.

Trinky

Mer, 26/12/2018 - 13:05

Sto beota sapesse quanto è stimato (per niente) non solo da Salvini ma da tutte le persone dotate di un minimo di intelligenza....... Per caso, i rifiuti li è andati a prendere direttamente nella città del vaticano? Franceschiello gli ha generosamente donato gli avanzi delle orge religiose fatte dea cardinali?

tuttoilmondo

Mer, 26/12/2018 - 13:15

LA CALUNNIA E' UN REATO GRAVE.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mer, 26/12/2018 - 13:22

Sono talmente fessi da credere che il loro atteggiamento convertirà gli islamici al cristianesimo. Non sanno, i tapini, che stanno ringraziando allah di aver reso ciechi i pretazzi cristiani, le gerarchie, il papa e l'intero occidente.

doctorm2

Mer, 26/12/2018 - 13:28

Quantoè stimato questo prete dai suoi? Io non l ostimerei per niene. E' solo un misero ipocrita fariseo e arrogante che ai fa beffe degli alrti e crede di avere la verità assoluta, fa solo pena .

Ritratto di nazionalista_sardo

nazionalista_sardo

Mer, 26/12/2018 - 13:32

per questi preti cattosinistrorsi c'è solo una soluzione piazzale loreto è l'unica soluzione auspicabile.lunga vita alla destracomunista☭ nazionalista di Salvini

giolio

Mer, 26/12/2018 - 13:33

e questo sarebbe un ministro di Dio ma vai a fare pugnette per favore

Libero 38

Mer, 26/12/2018 - 13:35

Perche'scandalizzarsi se il pesce puzza sempre dalla testa.Il kompagno ciccio e la sua cricca invece di ficcare il naso in quello che fa e non fa salvini e il governo se avessero un po' di dignita' verso i cattolici dovrebbero cacciare a calci nel sedere il prete di perignano per aver offeso i cattolici di tutto il mondo.

Ritratto di Antonosofiro

Antonosofiro

Mer, 26/12/2018 - 13:40

Don Armando ZAPPOLINI, non si preoccupi troppo.. della stima di omuncoli come lei il MINISTRO si fa ben più di un BAFFO. siete l'ipocrisia conclamata e sempiterna

Ritratto di L'Informista

L'Informista

Mer, 26/12/2018 - 13:52

Salvini non è un uomo di chiesa, ma un politico che assume iniziative politiche in un paese laico, non teocratico. Pertanto dei sui gesti non deve rispondere alla Chiesa, ma agli elettori.Un prete che getta Gesù nelle immondizie se ne assuma la responsabilità del gesto, senza addebitare la sua libera interpretazione della natività a Salvini. E la Chiesa, se esiste, si faccia carico di mettere ordine tra coloro che alterano un evento storico. Se poi Salvini è additato come nemico in quanto non garantisce i diritti secondo Vangelo, il suddetto prete abbia il coraggio di fare nomi e cognomi di tutti quei politici che nei vari paesi del mondo negano al proprio popolo i diritti più elementari e cosiddetti universali. Vediamo fin dove arriva il suo coraggio.

19gig50

Mer, 26/12/2018 - 13:59

Ha fatto il presepe tra i suoi simili. Sono stufo di questi preti!

Popi46

Mer, 26/12/2018 - 14:16

Non stimo neppure io Salvini, troppo opportunista, ma uno che mette Gesù tra i rifiuti....ci sono parole che lo possano definire senza essere censurati?..... In tal caso,suggeritemele, grazie

Savoiardo

Mer, 26/12/2018 - 14:29

FESSO. Degno compare di don Bergoglio.

carlo dinelli

Mer, 26/12/2018 - 14:36

Questo "salvatore di anime" in quel di Pisa, non si ricorda più quando proprio da quelle parti -negli anni '70- i preti erano il diavolo, mentre i comunisti erano l'acqua santa? Il suddetto prete da strapazzo, più che di Salvini dovrebbe preoccuparsi di sè stesso: ha già i piedi all'inferno.

Malacappa

Mer, 26/12/2018 - 14:40

Uno puo' fare il presepio dove vuole non me ne frega niente

killkoms

Mer, 26/12/2018 - 14:42

vilipendio della Fede!

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Mer, 26/12/2018 - 14:53

Dalla Toscana arrivano sempre buoni esempi...........Ricordate il Don dei negroni in piscina?Don Zappolini va oltre. Non ama né la Democrazia, né il voto popolare. Parla di navi affondate, bambini messi per strada........ I suoi parrocchiani dovrebbero fare una colletta per pagargli una perizia psichiatrica.

Ritratto di Giano

Giano

Mer, 26/12/2018 - 14:59

Quello più in sintonia con i rifiuti è lui; il prete.

Fjr

Mer, 26/12/2018 - 15:19

La non stima è reciproca

FRANGIUS

Mer, 26/12/2018 - 15:48

ZAPPOLINI,PRETE DA SPAZZATURA,CHE PORTI INDEGNAMENTE L'ABITO CHE DISONORI....O SEI MALATO DI MENTE O PROPRIO ANDATO....TU NON DEVI STIMARE SALVINI,NON HAI DIRITTO DI FARLO:COME SACERDOTE DOVRESTI SOLO STIMARE IL PAPA SE SAI CHI E'.SALVINI E NOI TUTTI SIAMO ONORATI DI NON ESSER STIMATI DA UN MILITANTE KOMUNISTA SOTTO MENTITE SPOGLIE....E POI CI LAMENTIAMO SE GLI ISLAMICI IMBRATTANO I PRESEPI.VAI VIA SATANA !

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Mer, 26/12/2018 - 15:58

Prete con poco coraggio, avrei voluto vedere un SUO presepe col bambinello circondato da preti e porporati pedofili, il vero sfregio sotto gli occhi di tutti i fedeli. Chi è senza peccato scagli la prima pietra... purtroppo quella del prete, verso i suoi "compagni", non ci risulta che sia mai pubblicamente partita e additata con lo stesso vigore.

Ritratto di MC7312

MC7312

Mer, 26/12/2018 - 16:12

tu invece saresti da stimare pretaccio? dovresti solo tacere per quello che rappresenti, il vaticano, una delle organizzazioni più ricche del mondo e date le briciole ai poveri. dovresti tacere.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 26/12/2018 - 16:19

Non stimi Salvini? E un bel CHISSENEFREGA ce lo vogliamo mettere o no? Comunque stai tranquillo, prete: noi non stimiamo ne' te ne' il tuo mandante argentino.

Giorgio Mandozzi

Mer, 26/12/2018 - 16:34

Tra i rifiuti ci deve vivere il prete, non certo il presepio. W facciamola finota con quest'accoglienze tesa a far diventare tutti più poveri. La teoria del "pauperismo è bello" generalmente viene predicata da chi non ha problemi di vita. Credo sia meglio predicare l'arricchimento per tutti!

Ritratto di giesse

giesse

Mer, 26/12/2018 - 16:52

Sig. Zappolin al Ministro non risponde solo perché è un vile che si nasconde dietro l'abito talare che secondo me veste con indegnità. Leggo che è di Pisa, non lontana da Firenze, vada a dare conforto al suo arcivescovo anche lui coraggiosamente proiettato verso l'anatema contro Salvini che però lo fa senza nominarlo. Che uomini...che preti.....! Forza Salvini non ti curar di loro. Buona Natale. Sergio.

pasquinomaicontento

Mer, 26/12/2018 - 16:57

Gioacchino Belli -Er bon padre spirituale...11 dicembre 1832- "Accùsati figliuola"."Me vergogno". "Gnente :t'aiuto io con tutto er core". Hai dette parolacce?""A un ber zignore". "E cosa,figlia mia?" "Bbrutto carogno". "Hai mai rubbato?""Padre si, un cotogno". "A chi?" "Ar sor Titta"."Figlia fai l'amore?" "Padre si"."E come fai?" "da un cacatore ciarlamo"."E dite?" "Quer che cce bbisogno" "La notte dormi sola?""Padre si" "Ciai penzieri cattivi?""Padre,oibò". "Dove tieni le mani?" "O quì o llì..." "Nun te stuzzichi?" "E cc'ho da stuzzicà?" "Lì fra le cosce...""Sin'adesso no, (ma da stanotte ce vojio un pò pprovà) Penzierino de la sera :-nun è che adesso siano tanto cambiati...li preti.

Mefisto

Mer, 26/12/2018 - 17:10

Sti preti... roba che Castro, in confronto, era di destra...

opinione-critica

Mer, 26/12/2018 - 17:11

Ha fatto il presepe nel posto dove lui starebbe a proprio agio: liquami, veleni, rifiuti. Possibile che ci siano persone che ascoldano le idiozie di un depravato religioso? Chi vuole il rispetto di un simile essere? Questi religiosi danno egna da ardere a chi sostiene che il natale va abolito e i crocefissi ruciati insieme ai vangeli

anna.53

Mer, 26/12/2018 - 17:24

il passo logico fra la disistima per Salvini e il presepe gettato fra i rifiuti sfugge ai più . Quello che invece servirebbe è verità ( sui giornali letti suppongo da don Z. intervistato da Repubblica TV) -rispettto ai "bambini e famiglie per strada" in seguito al decreto Salvini ( che si potrebbe magari cambiare in meglio). E sul punto Salvini non chiarisce , preferendo spenderssi in un "roba da matti" : rispondi a tono Salvini , spiega dato che non credo che tu sia un subumano che scarta come rifiuti persone dotate di dignità! viceversa cambia il decreto

akamai66

Mer, 26/12/2018 - 17:30

Da qualche anno il clero si è ridotto a gestire eventi sempre più carichi di enfasi e spettacolarità. Tutto diventa occasione per esibirsi, da parte del presbitero e del fedele cortigiano. Allora, ecco i virtuosismi corali, i pierinismi catechistici, le bravate da oratorio e la religiosità parolaia, dove si pretende di catturare l’udienza prevaricando con l’enfasi del sermone strappa lacrime, la devozione di facciata del bacia pila, la furbizia volpina del grande devoto. Dio non è un impresario teatrale e nel Vangelo è già stato scritto e descritto puntualmente TUTTO ciò che si deve o non deve fare. Il resto è chiacchiera.

asalvadore@gmail.com

Mer, 26/12/2018 - 17:30

A noi, invece non ci piacciono i preti, non tanto per la loro dubbiosa moralitá ma sopratutto per la loro svergognata ricerca di di influenza nella politica. Signori,, o meglio, esseri in ni sottane nere, non siamo negli ex Stati della Chiesa, siamo in un paese laico, l'Italia anche a dispetto della rabbia di PIO IX.

jaguar

Mer, 26/12/2018 - 17:41

Il prete non stima Salvini, ma molti italiani non stimano i preti.

bruco52

Mer, 26/12/2018 - 17:49

Volete trovare Gesù? Cercatelo nella spazzatura",

steacanessa

Mer, 26/12/2018 - 17:58

Che cavolo c’entra Salvini col presepe? Questo pseudo prete è tutto il suo,capo.

corto lirazza

Mer, 26/12/2018 - 17:59

appena appresa la notizia, il ministro ha tentato il suicidio, ingerendo 3 ettogrammi di salame!

Carlo36

Mer, 26/12/2018 - 18:12

Non essere stimati da cotanto idiota è un medaglia d'oro al valore per chi ama l'Italia, gli italiani e la chiesa cattolica. E' solo un essere da ignorare e disprezzare.

lappola

Mer, 26/12/2018 - 18:23

Se avessimo un papa con un pò di cervello ci penserebbe lui a zittire questi preti allo sbando che sono la vergogna del genere umano. Invece purtroppo loro ne approfittano perché trovano terreno fertile e intanto coprono le loro magagne.

CALISESI MAURO

Mer, 26/12/2018 - 18:26

non stimiamo il prete! Lui per me non ha mai fatto niente se non scroccare tasse sul mio lavoro.. vada pure al diav...

Romalupacchiotto

Mer, 26/12/2018 - 18:34

Si vergogni , questo prete non deve dire neanche piu' la messa non è degno di dirla, si ritiri dal pubblico, prete politico che non rappresenta Dio, semina solo zizzania e questo dovrebbe saperlo visto che chi semina zizzania Dio non lo accoglie ed è scritto nel vangelo. Che schifo la Chiesa è diventata il supermercato, delle peggio chiacchiere. Preti guardatevi i vostri peccati che sono peggio e gravi piu' di quelli che commettono gli umani. Se esiste l'Inferno voi sarete i primi a varcare la porta.

lappola

Mer, 26/12/2018 - 18:37

Guarda indegno prete, che il presepe non è la raccolta differenziata, e tu sei riuscito a farlo diventare tale. Il prodigio di quelle immagini che tu hai messo nella spazzatura è un premio che tu non meriti; come non meriti di portare ancora quell'abito e non meriti di essere considerato prete. Se fossi della tua parrocchia mi prodigherei per allontanare i fedeli con una protesta comune. Vergognati o meglio restituisci l'abito e vai a fare l'Imam.

Romalupacchiotto

Mer, 26/12/2018 - 18:45

Ormai è una tiritera, succede qualcosa , colpa del Ministro Salvini, tra poco piove è scolpa del Ministro Salvini ecc. Comunque il prete è alquanto non erudito perchè la spazzatura di Roma è di competenza della SINDACA RAGGI ( altra nota dolente perchè i romani non dovrebbero pagare la bolletta dell'AMA per un servizio non reso ai cittadini e invece dobbiamo pagare e pure salato). Quindi fare il presepe nella spazzatura è un affronto a Gesu' Bambino. VERGOGNA di PRETE si metta lui nella spazzatura quello è il suo posto.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Mer, 26/12/2018 - 18:52

Invece io stimo il Ministro Salvini che dovrebbe essere Premier. Al contrario mi lamento dell'ignorante Bergoglio che offre l'alibi religioso ai truffatori vigliacchi che stanno coi forti per opprimere i deboli. Il falsario confronta le economie monetarie con quelle basate sul baratto, per frodare i soldi dove ci sono. Inoltre il colpevole Bergoglio ha corrotto certi preti indegni per cretinismo, che davanti al denaro non capiscono più niente. Infatti nei luoghi dove vige il baratto le risorse sono ridondanti al punto che la procreazione può avvenire anche senza soldi Da noi invece la procreazione scarseggia come scarse sono le risorse, che non si possono avere senza soldi, frodatici dal malvivente PD "giustificato" dal truffatore Bergoglio

Ritratto di rebecca

rebecca

Mer, 26/12/2018 - 19:05

...io non stimo questo prete e tutti o quasi i suoi "colleghi"....

carlottacharlie

Mer, 26/12/2018 - 19:38

Questo essere, odiatore del Cristianesimo deve sapere che noi abbiamo schifo di lui ed i suoi fratelli, tutti farabutti

enricomv

Mer, 26/12/2018 - 19:57

penoso vedere vescovi e preti che usano il Bambino Gesù per fare politica. Tacevano prima, taceranno dopo. Che tacciano anche adesso come tacciono sui cristiani trattati in tutti il mondo come rifiuti.

teopa

Mer, 26/12/2018 - 19:58

Nemmeno io stimo te, tanto che ti ci butterei a te nel pattume.

Gianx

Mer, 26/12/2018 - 20:15

Io NON stimo il TUO dio!

GPTalamo

Mer, 26/12/2018 - 20:22

"lappola", dai, non e' vero che il problema anche sta nei papi stranieri. Giovanni Paolo II era polacco, ed e' stato tra i piu' grandi: ha firmato il nuovo catechismo cattolico, dove si afferma che gli emigranti devono rispettare la cultura del paese di arrive (altro che accoglienza indiscriminate ai nemici musulmani!). Comunque, a parte parole di preti e papi, non perdiamo di vista il fatto che le politiche migratorie di oggi non originano dalla Chiesa, ma hanno ben altra origine.

Yossi0

Mer, 26/12/2018 - 20:23

Caro don, le cose non vanno fatte a metà come fate al solito, vai fino in fondo con coraggio e senza indugio; entra nella pattumiera e chiudi il coperchio

MOSTARDELLIS

Mer, 26/12/2018 - 20:56

Un prete che mette Gesù nella spazzatura vuol dire che si è bevuto completamente il cervello, che di prete non praticamente nulla e che è solo un povero ixxxxxxxe al servizio di Bergoglio ed del PD.

beale

Mer, 26/12/2018 - 21:03

un ambasciatore sarebbe stato dichiarato non gradito. il prete deve andare in esilio quantomeno in vaticano.

AmilcareTafazzi

Mer, 26/12/2018 - 21:11

Sapesse cosa ce ne frega

tosco1

Mer, 26/12/2018 - 21:13

Sapesse quanto stimiamo noi la categoria dei preti.E' difficile che si faccia pari.Salvini dovrebbe mettere in moto la revisione Costituzionale dei patti Lateranensi,(magari un Referendum) per vedere se recupera soldi anche dal quel fronte dispendioso.Le spese delle Chiese devono essere a carico di quelli che le frequentano, cosi' come gli stipendi dei preti e di tutto l'apparato, ormai in contrasto con la nostra religione.

Ritratto di biancoceleste65

biancoceleste65

Mer, 26/12/2018 - 21:33

tu non stimi salvini e io odio i preti, il papa e il vaticano

sesterzio

Mer, 26/12/2018 - 21:52

Questo decerebrato pretastro sta facendo di tutto e di più per offendere i suoi parrocchiani e i cattolici in genere. I credenti non hanno bisogno di queste ciofeche .Si può pregare la divinità nel proprio animo senza questi personaggi che offendono anche il buonsenso. Sembra che parte del clero cerchi l'autodistruzione.

daniloilo

Mer, 26/12/2018 - 22:46

Salvini è una pecorella smarrita. Un prete(pastore?)dovrebbe amarlo e stimarlo più degli altri per portarlo nella retta via.

timoty martin

Mer, 26/12/2018 - 23:02

Questo prete indegno di stare nella Chiesa. Merita scomunica.

timoty martin

Mer, 26/12/2018 - 23:02

Questo prete indegno di stare nella Chiesa. Merita scomunica.

timoty martin

Mer, 26/12/2018 - 23:02

Questo prete indegno di stare nella Chiesa. Merita scomunica.

Crusade72

Gio, 27/12/2018 - 04:07

basta con preti e vaticano sono tutti di parassiti destinati a scomparire. La gente é molto piú istruita e ha accesso a una ricca fonte alternativa di informazione tramite internet, tutte le superstizioni e gli spauracchi che hanno usato nei secoli per tenere la gente sotto il giogo della paura fanno solo ridere adesso. La chiesa cattolica a breve non esisterá piú e drovranno ringraziare solo se stessi.

mila

Gio, 27/12/2018 - 07:26

Ormai la chiesa cattolica e' un'organizzazione eversiva. Fanno bene i Cinesi a tenerla sotto controllo.

patrenius

Gio, 27/12/2018 - 08:28

Avanti così e poi le chiese si svuotano...

gpl_srl@yahoo.it

Gio, 27/12/2018 - 10:38

povera chiesa!beata stupidita di cosi perspicaci sacerdoti che dimenticandosi dei veri insegnamenti del vangelo, preferiscono battersi nei falsi atteggiamenti dettati dalla loro ignoranza o poca intelligenza!