La profezia di Adinolfi: "Il ddl Cirinnà non passerà"

Mario Adinolfi, direttore de La Croce, acclamato dalla folla del Family Day, spiega: "Sarà il Pd stesso ad affossare questa legge"

"Renzi ci ricorderemo". Mario Adinolfi lo scandisce dal palco del Family Day e lo ribadisce al termine della manifestazione contro il ddl Cirinnà parlando con i cronisti mentre veniva acclamato dai fan che lo fermavano per i selfie. "Il ddl Cirinnà non passerà. Renzi viene da questo mondo, nel 2007 era accanto a me al Family Day e usava parole ben più forti delle mie contro i Dico della Bindi. Renzi sa di non essere ben visto dalle 'piazze rosse' e politicamente non può permettersi di ignora persino il messaggio che viene da questa piazza", dice Adinolfi ricordando la sua amicizia col premier che sosteneva già nel 2012 da parlamentare Pd.

"Ora cosa succederà? Succederà che l'articolo 5 sulla stepchild adoption non passerà e così cadrà l'intera legge. È significativo che l'assemblea dei senatori Pd abbia dato l'ok generico all'impianto della legge ma abbia deciso di aspettare al 2 febbraio per dire su quali articoli si può far valere la libertà di coscienza. Aspettavano il risultato di questa piazza". Il profeta Adinolfi spiega che al Pd non conviene che questa legge passi, tantomeno alla Cirinnà che, con la bocciatura del suo ddl, diventerebbe la paladina dei gay e passerebbe come martire. Sarà lo stesso Pd ad affossare la legge e Renzi si tirerà fuori dicendo "io ci ho provato ma il Parlamento ha detto no" e anche gli alfaniani, alla fine, secondo Adinolfi, voteranno contro le unioni civili e la stepchild perché sennò verrebbe meno il fatto stesso di esistere. Resta l'incognita dei Cinquestelle ma "mi pare difficile che proprio in questo momento decidano di aiutare il governo".

Annunci

Commenti

pupism

Sab, 30/01/2016 - 20:48

Non sarei cosi' sicuro per salvare la poltrona voterebbero anche la reitroduzione della Monarchia....

marco m

Sab, 30/01/2016 - 21:12

Ma dai, adesso ci dobbiamo far spiegare la famiglia tradizionale da uno del PD che ha mollato moglie e figlia per andare a sposarsi a Las Vegas con una ballerina, ma basta per favore...

Totonno58

Sab, 30/01/2016 - 21:16

Sei cosi' sicuro, caro mr.coerenza/simpatia?

frallocco

Sab, 30/01/2016 - 21:52

ancora non avete capito che in italia comanda il vaticano? illusi!!!!

Alessio2012

Sab, 30/01/2016 - 22:06

Sono convinto anch'io che non passerà, più che altro per non offendere gli islamici che per altro...

jeanlage

Sab, 30/01/2016 - 23:54

Visto che il Pinocchio ha legato il suo destino politico al referendum istituzionale, non credo che possa permettersi milioni di elettori che voteranno contro per liberarsi del vero colpevole della distruzione del matrimonio. E' caduto Prodi che era più abile e integrato nel sistema, cadrà anche lui.

blackbird

Dom, 31/01/2016 - 01:19

Lo predice Adinolfi? Allora mettiamoci l'animo in pace: il ddl Cirinnà è già legge dello Stato!

Silvio B Parodi

Dom, 31/01/2016 - 01:51

jeanlage speriamo che sia cosi' cadendo si tirera' addietro tutti I ladri di banche e la magistratura cosa' fara?????ho mette in galera I ladroni o va a casa pure lei. e' gia pronto un decreto per ridimensianrne l'alterigia e la sicumera di molti magostrati.

seccatissimo

Dom, 31/01/2016 - 02:20

Certo che i nostri politicanti non brillano particolarmente per serietà!

INGVDI

Dom, 31/01/2016 - 08:38

Caro Adinolfi il parlamento è in stragrande maggioranza a favore del ddl Cirinnà. Dipende dai grillini se vogliono o no far saltare il governo. Quanto a lei, appartenere al PD di Renzi, non le fa certo onore.

unosolo

Dom, 31/01/2016 - 09:31

la destra deve far richiesta di fiducia , costringere il governo a chiedere la fiducia su questa legge , solo cosi li manda a casa.