Profughi, una miniera d'oro: centinaia di milioni spariti

Dai 35 euro al giorno rubati agli ospiti "gonfiati": le indagini sui centri fioccano in tutta Italia da Padova alla Sicilia

Dove c'è accoglienza c'è truffa. Ai danni dello Stato e quindi dei cittadini. Il business dei migranti è ormai sotto la lente di ingrandimento della magistratura. E non solo. L'indagine nei confronti del sindaco di Riace, osannato da tv, giornali progressisti e financo dal Papa, è solo la punta di un iceberg che troppo spesso ha portato alla luce illeciti. Dietro la facciata buonista dell'ospitalità a volte si cela il malaffare e la scarsa trasparenza. Non per nulla il Viminale nel maggio scorso ha disposto un piano di ispezioni in tutte le strutture: oltre duemila controlli per verificare il rispetto della legalità. E lo ha fatto all'indomani dell'inchiesta della procura di Catanzaro sul Cara di Isola Capo Rizzuto che ha portato al fermo di 68 persone e che ha messo in luce l'ipotesi che 36 milioni su 105 destinati dallo Stato all'accoglienza siano finiti nelle mani della 'ndrangheta.

Non c'è da stupirsi però. Basti ricordare la famigerata frase con cui Salvatore Buzzi, «socio» di Massimo Carminati, spiegava che «gli immigrati rendono più della droga». Quando non è la criminalità organizzata a mettere le mani sull'accoglienza, ci pensano imprenditori, onlus e cooperative. E spesso gli altarini si scoprono. Lo scorso giugno, Angelo Scaroni, uomo d'affari con all'attivo circa 40 strutture che ospitano stranieri, è stato indagato dalla procura di Brescia. Motivo? Alcuni centri erano fantasma, altri non avevano le autorizzazioni della Prefettura, altri erano in precarie condizioni igienico-sanitarie. Ma i soldi arrivavano lo stesso: più o meno 7000 euro al giorno dal momento che dal 2005 risultava avesse in carico circa 200 migranti. D'altronde come ha dichiarato lo stesso Scaroni: «Quando si lavora si può anche sbagliare».

Nel gennaio scorso anche l'hotspot di Pozzallo è finito al centro di un'inchiesta della Procura di Ragusa che ha denunciato sei dipendenti accusati di truffa e frode nelle pubbliche forniture perché gonfiavano le fatture relative all'acquisto di beni per un importo di oltre 650 mila euro.

Da Nord a Sud i casi si moltiplicano. Nell'ottobre 2016 l'amministratore unico di una società di Potenza addetta all'accoglienza è stato arrestato perché falsificava le presenze degli stranieri aumentando i profitti ed è stato indagato anche per un bando sospetto del valore di 9 milioni di euro.

Nell'aprile 2016, questa volta in provincia di Padova, i vertici della coop «Ecofficina» sono stati accusati di truffa aggravata ai danni dello Stato e maltrattamenti dei profughi. Qualche mese prima a Gorizia la Finanza aveva indagato per associazione per delinquere, peculato e frode 21 persone di una Onlus. L'accusa? Invece di dare il pocket money ai migranti lo tenevano per loro.

Al netto di eventuali processi e tenendo ben salda la presunzione di innocenza, è indubbio che le anomalie sulla gestione dei profughi sono sotto gli occhi di tutti. Risultano persino scritte nero su bianco nell'ultima relazione della commissione parlamentare di inchiesta sui migranti da cui è emerso che, a seguito di ispezioni, in alcuni centri i migranti non ricevono il pocket money da mesi oppure lo ricevono solo in contanti, altri invece solo attraverso schede telefoniche, sigarette o marche da bollo. Nessuna tracciabilità, poca trasparenza. Solo per fare un esempio, nella struttura «Villa Marika» di Forino (Avellino), la commissione ha riscontrato una «scarsa precisione nel calcolo dei giorni di presenza dei migranti».

È la stessa Commissione che tre mesi fa ha chiesto la chiusura di uno dei simboli dello spreco e dell'illegalità: il Cara di Mineo. Assunzioni clientelari, commerci in nero, false presenze di richiedenti asilo, un direttore indagato e poi il commissariamento. Eppure il centro è ancora lì. Con tutti i suoi problemi.

Commenti

Lugar

Dom, 08/10/2017 - 14:05

Chissà quante ce ne sono ancora da scoprire o che non scopriranno mai.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Dom, 08/10/2017 - 14:06

Quindi i ladri sono gli italiani non i migranti. E vi stupite?

agosvac

Dom, 08/10/2017 - 14:10

La speranza è che ci siano, e per fortuna ci sono, dei magistrati extra partes che possano indagare ed agire su queste malefatte. Purtroppo ce ne sono altri che "lasciano correre".

Ritratto di LOKI

LOKI

Dom, 08/10/2017 - 14:11

Lo schifo "sinistro"...

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Dom, 08/10/2017 - 14:13

Quindi i ladri sono gli italiani non i migranti. E vi stupite?--

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Dom, 08/10/2017 - 14:14

Poi vi incazzate quando i migranti, che sono al corrente della cosa, si lamentano e manifestano perché sanno che vengono derubati di quello che l'Italia stanzia per loro.

BALDONIUS

Dom, 08/10/2017 - 14:24

E qunado mia si e' visto che si possono spendere soldi pubblici senza obbligo di rendiconto !?!?!?

Fossil

Dom, 08/10/2017 - 14:30

E allora quando stuprano, violentano, rubano,buttano il cibo ecc. giustamente si riprendono ciò che gli spetta vero el somar?

TitoPullo

Dom, 08/10/2017 - 14:31

ACCOGLIENZA E MISERICORDIA PELOSA E PUZZOLENTE A SPESE DELLE TASCHE DEGLI ITALIANI !!! VERO KATTOKOMUNISTI ED ANIME BELLE DEL CONTO CORRENTE ??? ROBA DA COMMERCIO DELLE INDULGENZE DI STORICA MEMORIA!!FATE VENIRE LA NAUSEA ANCHE A GESU CRISTO!!

Fossil

Dom, 08/10/2017 - 14:32

Che poi abbiamo al governo dei disgraziati,compreso il musulmanetto che non pagava più la collaboratrice, non fa una piega. Governo di ladri.

Ritratto di stufo

stufo

Dom, 08/10/2017 - 14:37

Ladri che rubano ai ladri che rubano a noi. Un bel casino, ragazzi !

poveriitaliani

Dom, 08/10/2017 - 14:42

Nessuno fa niente per niente!!!

brunicione

Dom, 08/10/2017 - 14:46

Dietro queste strutture ci sono i politici, i partiti, le cooperative e tutte le mafie Italiche, sarà ben difficile che la magistratura possa fare pulizia, il primo giudice che emette una sentenza di condanna, verrà trasferito in Barbagia

arkangel72

Dom, 08/10/2017 - 15:14

Già immagino che fine faranno queste inchieste....

il sorpasso

Dom, 08/10/2017 - 15:18

Nessuno nessuno interviene? Il Capo dello Stato cosa fa? Speriamo in una valida magistratura che intervenga IMMEDIATAMENTE.

dietricheckart

Dom, 08/10/2017 - 15:24

Caro Omar i ladri non sono italiani ma bensì comunisti che è diverso!i comunisti non hanno né patria né nazionalità,sono degli apolidi internazionalisti che vorrebbero eliminare ogni forma di cultura e diversità per imporre con la forza il pensiero unico.voi islamici siete agli antipodi e se pensate di farla franca o di comandare in Occidente siete degli stupidi.nel loro mondo comandano solo loro e ben presto vi obbligherabno ad eliminare i vostri usi e perfino la vostra fede;per ora gli servite per i loro scopi e vi allisciano ma quando non gli servirete più vi massacrerannp senza pietà,come del resto hanno fatto quando sono arrivati in Palestina...

Ritratto di malatesta

malatesta

Dom, 08/10/2017 - 15:31

Il Motto del PD..."NOI siamo orgogliosi di salvare vite" ...buffoni..mi auguro che alle prossime elezioni finiate nelle fogne da cui siete venuti!!

dakia

Dom, 08/10/2017 - 15:32

Grandissimo pezzo d'asino, chi si dovrebbe incavolare Tu e i tuoi compaesani al nostro posto, non sai che i soldi sono degli italiani che sborsano per accogliervi qui? e dopo che ce li hanno sottratti a forza e non sono manco andati a segno, anzi seguite pulendoci le tasche chiedendo per strada, attendiamo vi arrabbiate voi?

Maura S.

Dom, 08/10/2017 - 15:47

Omar el Mukhtar = Se questi nullafacenti si lamentano perché non se ne tornano al loro paese. Tutto è cominciato causa l'invasione di questi migranti che vengono nel nostro paese per farsi mantenere. Le città sono piene di questi nordafricani che rubano, ammazzano, oppure giocano con il cellulare alla faccia di chi le mantiene. Comunque questi non sono fatti suoi, questo è quanto.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Dom, 08/10/2017 - 15:51

omar mi sembra impossibile fare lo stupido in questo modo,ma poi credo sia abbastanza normale,data la caparbietà di addossare la colpa agli italiani che vi rimpinzano la pancia.

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 08/10/2017 - 16:10

"""Dove c'è accoglienza c'è truffa. Ai danni dello Stato e quindi dei cittadini. Il business dei migranti è ormai sotto la lente di ingrandimento della magistratura""". NON POSSO ACCETTARE QUESTA SCUSA, PERCHE MOLTI PARLAMENTARI, MOLTI ECCLESIASIASTICI E PARECCHI GIUDICI , NE SONO COMPLICI DI QUESTA PORCATE ED ORA CON LA SCUSA DI QUESTA PORCATA VOGLIONO A TUTTI I COSTI """IMPORCI LA LORO CONVIVENZA, MENTRE QUESTI PORCI FANNO LE FANNO LE LORO VACANZE IN SPIAGGE PRIVATE, GIRANO PER IL PAESE CON AUTISTI E GUARDIE DEL CORPO E VIVINO DA NABABBI ALLE NOSTRE SPALLE"""!!! QUESTI EMERITI FALSI E CORROTTI PARLAMENTARI, COMPRESA LA CURIA, PRIMA DI APRIRE LE PORTE AD UNA INVASIONE, AVREBBERO POTUTO DIRE DELLA LORO INCAPACITÀ DI GOVERNARE E DELLE LORO SPORCHE ATTIVITÀ DI VENDERE L`ITALIA E L`EUROPA AI MUSSULMANI !!!

billyjane

Dom, 08/10/2017 - 16:11

I cosidetti migranti, sono l utile oggetto per lauti furti di chi, vedi buzzi, ha compreso che in questo paese dei campanelli, fare i buonisti rende.

Malacappa

Dom, 08/10/2017 - 16:21

Omar la soluzione e' semplice cacciamo gli invasori e non c'e' dove rubare.

19gig50

Dom, 08/10/2017 - 16:22

Ogni questione che riguarda i sinistri, le onlus, le coop, le ong e alcune associazioni della chiesa, si trasforma in truffa ai danni dello Stato e di conseguenza di tutti noi. Popolo della sinistra, toglietevi la trave dagli occhi, guardate a chi date i vostri consensi ed i nostri soldi.

Malacappa

Dom, 08/10/2017 - 16:26

Ah ah ah ah gli invasori derubati ma fammi il piacere l'Italia non deve stanziare proprio niente per questi farabutti e se gli italiani rubano rubano soldi che appartengono agli italiani, prima noi.

Ritratto di venanziolupo

venanziolupo

Dom, 08/10/2017 - 16:31

Omar El Mukhtar comunque e in tutti i casi non sono soldi loro !!!

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Dom, 08/10/2017 - 16:39

Tony el mazhar al kathar el mukthar - Hey Tony, non fare il finto tonto: si sa che chi ci rimette sono gli "ospitati", così come ci rimettono gli italiani poveri, disoccupati, precari etc. che vengono trascurati da un governo che si è sempre proclamato difennsore dei ceti meno abbianti. Domanda: chi è il direttore d'orchestra di questa ammuina mangia soldi? E non dire che non te ne frega, visto chi "patrocina" l'invasione e che a te va bene questo andazzo deprecabile, un'accoglienza solo a parole.

Ritratto di tomari

tomari

Dom, 08/10/2017 - 16:41

@Omar El Mukhtar: I ladri sono le COOP e, guarda caso, sono tutte di SINISTRA.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Dom, 08/10/2017 - 16:43

Tony el mazhar al kathar el mukthar - Dimenticavo: generalizzare è sempre sbagliato. I reati penali riguardano il singolo non l'intera comunità. Lo sai, vero? Fai presto a mettere tutti nello stesso calderone, emerito ipocrita e fancazzista che non sei altro. Anche tu italiano e di Mazzara del Vallo: sbaglio? Anche se sei in Germania sempre italiano sei.

Magicoilgiornale

Dom, 08/10/2017 - 16:46

Non e’ una novita’!

agosvac

Dom, 08/10/2017 - 16:58

Egregio marcello508, omar fasano el mukthar, da quando si è convertito all'Islam non è, certamente, italiano, è un islamico e gli islamici non hanno nazionalità.

exsinistra50

Dom, 08/10/2017 - 17:25

Tutto questo grazie alla sinistra e al vaticano

greg

Dom, 08/10/2017 - 17:28

ANTONIO FASANO ALIAS OMAR EL SOMAR - e cosa ne pensi tu di tutti quelli che arrivano in Italia, invitati da coop rosse di accoglienza, che vanno a fare propaganda per la migrazione in Italia, che dice, parole sentite da un mio collaboratore in Ghana (ma è una voce ormai sentita da tanti), "troverete accoglienza, soldi, vestiti, telefonini, alloggio, mangiare, nessun obbligo di lavorare, nessun obbligo di rispettare le leggi UNICO OBBLIGO, IL GIORNO CHE VI DARANNO LA POSSIBILITA' DI VOTARE, VOTARE PD". Tu, b.a.s.t.a.r.d.o mussulmano, e chiedo scusa ai bastardi se si offendono, sei sulla stessa linea, perchè anche tu ti fai mantenere dallo stato, cioè con i soldi che gli italiani onesti devono dare allo stato come tasse, sempre si più, sempre di più, sempre di più, e senza che agli italiani onesti ne venga alcun vantaggio

Ritratto di makko55

makko55

Dom, 08/10/2017 - 17:30

@Omar El Mukhtar, no migranti no ladri no business no feccia ciondolante X le città, i ns rifiuti ci bastano e avanzano !!!!

nopolcorrect

Dom, 08/10/2017 - 17:31

Ma al netto di tutti i mascalzoni - onlus, cooperative - che mangiano sul business di Buzzi, vogliamo renderci conto si o no che NON siamo abbastanza ricchi per foraggiare tutti gli abusivi paraculi, cosiddetti migranti? Questo è un paese che non riesce a pagare le casette di legno per i terremotati,le stalle per gli allevatori terremotati, lascia nella mxxxa gli esodati, ha milioni di poveri e vogliamo stare a foraggiare i nxxxi e quelli che ci mangiano sopra?

roberto zanella

Dom, 08/10/2017 - 17:38

io dico solo questo , Berlusconi ha le sue colpe se siamo conciati così e lo dico da DX . Quando lui ha mollato tutto nell'autunno 2011 se n'è fregato della fine che avrebbe fatto FI e il suo 32 % di elettori , crollato lui crollato tutto come se FI fosse stata di Finivest , invece di passare la mano e mantenere quel 30-32% di elettori invece ha aperto le porte al disastro che stiamo vivendo compreso lo Ius Soli oggi . Con la fatica ora di ricuperare , ha lasciato un 20% disperso che può ritornare a votare FI se solo lui si toglie dalle palle . Io comunque voterò per Salvini , un passo deciso contro Ius Soli e per mandare acasa la Boldrini e tutto l'entourage di sinistra.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Dom, 08/10/2017 - 17:55

agosvac - Di nascita lo è di sicuro, per di più ex co.co.co. Il resto lo sa solo lui...

dakia

Dom, 08/10/2017 - 18:01

Difatti sono poveri sbandati ignoranti che non sanno neppure cosa sia un paese se fossi stata su quel treno per yuma, sta sicuro che un paio di fratelini me li sarei appiccati all'anima. contaci, El MUKHTAR. Siamo seduti sulla sponda del fiume.

roberto.morici

Dom, 08/10/2017 - 18:25

@omar ecc. Fai finta di non capire o proprio non capisci 'na mazza?

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Dom, 08/10/2017 - 18:40

Omar el muktar: che tu fossi corto di cervello lo sapevamo. E lo scopri adesso che il regime fa una "battaglia di civiltà" esclusivamente per motivi di interesse? I migranti restano comunque ladri quando fanno i ladri, e capita spesso, ma sono anni che si dice che le cooperative rosse e bianche ed i compagni di merende dei partiti di Governo che così strenuamente sponsorizzano l'invasione clandestina mangiano milioni e milioni degli italiani millantando una "generosa accoglienza". Te ne sei accorto adesso?

@ollel63

Dom, 08/10/2017 - 18:46

Sono i malvagi disumani sinistri comunisti italiani che pervicacemente continuano l'opera di distruzione di questa nostra patria. A quando la riscossa e la liberazione da questo orrendo massacro prodotto da questa sinistra al governo? A quando l'eliminazione di questa classe politica animalesca e demente? Italiani abbiate pietà per la vostra terra, per il vostro onore, per la vostra cultura, per le vostre origini, per i vostri figli! Eliminate, alle urne, questi disonorevoli vostri nemici, riprendetevi la dignità e l'onore perduto!

@ollel63

Dom, 08/10/2017 - 18:50

A quando un sussulto d'onore e d'orgoglio da parte degli italiani tutti turlupinati e ghettiizzati da questa classe di dementi sinistrati al potere in Itlia?

Rossignol

Dom, 08/10/2017 - 19:04

Non c’é piú nulla nel nostro paese che non venga sfruttato e destinato ad usi personali. Sanitá, terremoti, alluvioni, migrazioni, concorsi, licenze per commercio, assistenti parlamentari, banche,licenze per edilizia, orari di lavoro, auto di servizio, auto blu, etc..etc... Ho scordato qualcosa ? Perché dunque il fenomeno migratorio dovrebbe sfuggire a questa comune sorte ?

Halfio44

Dom, 08/10/2017 - 19:07

ESEMPIO ECLATANTE !!! IL CARE DI ISOLA DI CAPO RIZZUTO (CROTONE) GESTITO DALLA ORGANIZ. " MISERICORDIA " ORGNIZZ. A DELINQUERE, SUPPORTATA DAI NOSTRANI COMUNISTI AL : GOVERNO,REGIONE CALABRIA,PROVINCIA E COMUNI LOCALI !! I RESPONSABILI,POVERETTI SONO IN GALERA ! ORA IL CARE E' COMMISSARIATO DA ALTRI, MA SEMPRE COMUNISTI !!!!!

antonpaco

Dom, 08/10/2017 - 19:31

Profughi miniera d'oro? E io che pensavo che i nostri governanti lo facevano per salvare vite e creare risorse per l'Italia.

oracolodidelfo

Dom, 08/10/2017 - 19:48

Tutti gli atti di bontà che generano un ritorno economico....sono alquanto sospetti e la Magistratura, con colpevole ritardo, mette sotto la lente di ingrandimento ciò che gli italiani avevano intuito immediatamente.

Ritratto di Flex

Flex

Dom, 08/10/2017 - 21:13

Chiacchiere, chiacchiere e chiacchiere, perchè non si comincia a dibattere su precise responsabilità politiche e amministratve sull'allegra gestione dei migranti. Basta enunciare problemi, li conosciamo benissimo, ora servino prese di posizione serie contro i responsabili.

Lens69

Dom, 08/10/2017 - 21:17

ma cosa vi sorprendete l'importante é eliminare tutti i simboli del fascismo il vero problema dell'Italia

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Dom, 08/10/2017 - 22:14

Quando in tavola arriva della sbobba immangiabile, ma pagata dagli italiani a caro prezzo, i migranti fanno bene a incazzarsi. Invece quando stuprano è perché vogliono imparare a fare i Carabinieri.

Ritratto di ALCE BENDATA

ALCE BENDATA

Dom, 08/10/2017 - 22:19

Dubbi non c'erano e queste conferme spazzano anche ogni possibile alibi. Un busines altro che cuori pietosi: una torta enorme spartita a piccole e grandi fette. Questa per me é una cosa ben piú grossa e sporca di tangentopoli anni novanta che spezzo in due il paese!

oracolodidelfo

Lun, 09/10/2017 - 00:10

Omar El Mukhtar 22,14 - Lasci stare i Carabinieri! Si vergogni anche di scrivere usando questo nick. Non usi il nome di chi, pur in quel contesto, ha avuto coraggio, fierezza e dignità da vendere.

Controcampo

Lun, 09/10/2017 - 00:48

Molti migranti sono vittime di trainatori senza scrupoli e non sanno nemmeno dove si trovano attualmente. Molti di loro, prima di avventarsi all'espatrio, non conoscevano la carta geografica e tanto meno conoscevano la rotta per quale si imbarcavano. Lo sapevano però coloro che li importavano ed i scafisti che li hanno imbarcavano. Per i speculatori professionisti, infatti, non importa se hanno diritto o meno all'accoglienza, ma la quantità di essere umani per poter partecipare, in losche maniere, al giro di investimenti Italiani e dell'UE, e lucrare sulla base degli incentivi destinati all'assistenza degli immigrati. Tutto sommato, la partita viene giocata a 3 da: mafia italiana, sciacalli afro-asiatici e ingenui creduloni di nuove opportunità. Una cosa è certa: il primo secolo del terzo millennio è iniziato male e non resta altro che auspicare una soluzione che pone fine ai problemi sociali dovuti al fenomeno della immigrazione.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Lun, 09/10/2017 - 07:30

Rubate a Cesare quello ch'è di Cesare e date a noi quello ch'è di voi.

donald2017

Lun, 09/10/2017 - 08:33

dove c'è PD c'è ladrocinio , truffa ecc... niente di nuovo sotto il sole, non avendo mai lavorato un minuto in vita loro

scarface

Lun, 09/10/2017 - 08:46

@omar: vergognati per quello che datto !!! non sei degno di pronunciare la parola Carabinieri. islamico !!!

scarface

Lun, 09/10/2017 - 10:58

@omar: vergognati per quello che hai detto !!! non sei degno di pronunciare la parola Carabinieri. islamico !!!

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Lun, 09/10/2017 - 12:04

Omar el khazzar 22:14 - Antonio Fasano da Mazzara del Vallo, sei un cialtrone della peggior specie: forse insinui che tutti i carabinieri siano stupratori? Lo fai da Norimberga credendoti al sicuro, vero? Allora posso benissimo dire che tutti i musulmani sono come quelli dell'Isis, schifosi assassini in nome di Allah il misericordioso! Alla faccia della misericordia! Sei una zecca di 130anni: su questo non ho mai avuto dubbi.