Putin a Milano parla con Renzi ma vuol trattare con Berlusconi

Faccia a faccia forse stasera. Il Cav all'amico: sosterrò le tue ragioni con Matteo. L'ex premier convitato di pietra al vertice, i principali leader lo chiamano

L'impegno sarà quello già anticipato nelle tante telefonate di questi giorni tra Arcore e Mosca. Con Silvio Berlusconi deciso ad insistere affinché l'Italia riconsideri la sua posizione sulle sanzioni che hanno colpito la Federazione Russa. Una decisione, quella fortemente voluta da Stati Uniti e Nato, che il leader di Forza Italia non esita a definire «ridicolmente irresponsabile», al punto dal rischiare di dare il via – questo il suo timore – ad una nuova Guerra fredda.

E, dunque, nel faccia a faccia che si dovrebbe tenere questa sera – ma l'agenda non è ancora definita perché il leader russo è impegnato a Belgrado fino alle sei del pomeriggio – Berlusconi è pronto ad assicurare a Vladimir Putin il suo personale impegno affinché il governo italiano sia sensibilizzato sulla materia, a partire dal presidente del Consiglio Matteo Renzi. Che invece incontrerà il leader russo domani mattina alle otto quando, in qualità di presidente di turno dell'Ue presenzierà al delicato faccia a faccia tra Putin e il presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko. Non è affatto escluso, insomma, che proprio questa sera Berlusconi possa decidere di alzare il telefono e chiamare Renzi per perorare le ragioni di Mosca, come d'altra parte ha già fatto qualche settimana fa («se proprio devi – era stato il suo invito al premier – approva le sanzioni, ma evita di applicarle»).

Che il leader di Forza Italia stia tenendo una linea filo-russa, infatti, non è per nulla una novità. Il rapporto umano e personale tra lui e Putin è noto da anni e sin dalle prime battute della crisi tra la Federazione Russa e l'Ucraina Berlusconi ha predicato «cautela» e «prudenza». Non solo perché nel merito pensa che Mosca abbia le sue ragioni – alcuni giorni fa, in collegamento telefonico con una manifestazione a Saint Vincent, ha definito quella russa una «spedizione umanitaria» perché il Cremlino «non poteva lasciare indifeso quel 50% e passa dell'Ucraina costituito da russi» – ma pure perché reputa un errore aprire adesso un fronte con un paese cristiano con cui dovremmo invece «stare in strettissimi rapporti per fronteggiare l'estremismo islamico e il terrorismo internazionale».

Peraltro – è il ragionamento ripetuto più volte in queste settimane dal leader di Forza Italia – un approccio «ragionevole» e «dialogante» alla crisi tra Mosca e Minsk lo imporrebbero anche i tanti interessi commerciali che ha l'Italia in Russia. A partire dalle molte aziende di casa nostra che operano su quel mercato. È «solo per l'amicizia con il sottoscritto» – aveva detto durante l'ultimo Ufficio di presidenza a Palazzo Grazioli – che Putin «non ha fatto l'embargo sulla moda». Per non parlare del gas, visto che le sanzioni potrebbero portare a dei possibili cambi di fornitori di gas con rischio di «passare un inverno freddo».

Un Berlusconi, insomma, con la testa alle vicende internazionali. Tanto che ieri ha avuto un «lungo» e «cordiale» colloquio telefonico con il presidente turco Recep Tayyip Erdogan. Al centro della conversazione le tensioni internazionali, in particolare proprio quelle che coinvolgono Russia e Ucraina in considerazione del fatto che oggi a Milano si apre il vertice Asem e che gli occhi del mondo sono puntati sul faccia a faccia tra Putin e Poroshenko in programma domani mattina.

Commenti
Ritratto di Dobermann

Dobermann

Gio, 16/10/2014 - 08:25

Siete sicuri che Silvio Berlusconi non abbia preso un abbaglio, scambiando Vladimiro per Vladimir? Ho ancora il ricordo di quando Vladimiro si presentò a Sochi, spedito dalle lobby, e fu fermato perché alle autorità russe non tornavano i connotati! Scherzi a parte, la notizia più interessante è la telefonata tra Silvio Berlusconi ed Erdogan: quest'ultimo immerso in una dimensione amletica, in netta difficoltà in quanto non in grado di comprendere la situazione. E' pronto a far intervenire il fortissimo esercito turco ma, dentro di lui, teme che gli inviti pesanti che riceve siano mirati ad agire per interposta persona. Tra l'altro, in questi giorni, l'Iran ha offerto ad Assad il suo aiuto militare e strategico e ha lanciato un segnale proprio a Erdogan di stare buono. L'Iran, se si permette questo, significa che non solo ha le spalle coperte ma è in grado di sostenere un intervento militare incisivo e pesante. Credo che Silvio Berlusconi, vittima di lorsignori, sia conscio della situazione difficile internazionale e abbia consigliato a Erdogan la cosa più semplice e logica da farsi: farsi amico Putin.

m.nanni

Gio, 16/10/2014 - 08:31

Berlusconi deve scendere in piazza contro la follia delle sanzioni contro la Russia. non può liquidare cla questione con il cellulare soltanto!

Armandoestebanquito

Gio, 16/10/2014 - 08:35

Menomale che Putin c'e'. Menomale che Silvio c'e' Silvio Berlusconi, padre della Patria, la luce nel buio ... SLVIO BERLUSCONI FOR PRESIDENT!!!!

Ritratto di RobyPer

RobyPer

Gio, 16/10/2014 - 08:46

#IoStoConPutin

linoalo1

Gio, 16/10/2014 - 08:49

Tutto il mondo ha ormai capito Renzi e,dove possibile,viene anche evitato!Lino.

ben39

Gio, 16/10/2014 - 08:56

Egregio Cavaliere, potrebbe ricordare al suo amico che i famigliari delle vittime olandesi, inglesi, malesi, australiane, del volo MH17, piangono ancora disperatamente per la perdita dei loro cari, ecco, solo per una questione di coscienza...

sergio_mig

Gio, 16/10/2014 - 09:06

Siiiiiiiiiiiiiiiii !!!!!!!

Ritratto di rapax

rapax

Gio, 16/10/2014 - 09:16

vogliamo essere sinceri? con Berlusconi al governo sarebbe cambiato qualcosa se la direttiva di sanzioni veniva da Usa, e Ue? cioe' Berlusconi si sarebbe opposto fiņanco ad una crisi con Usa e ue per il suo amico putin? dubito fortemente, anzi al primo dicktat del reuccio avrebbe fatto scattare i tacchi..

apapa

Gio, 16/10/2014 - 09:38

Gent.le Adalberto Signore, non mi risulta che ci sia "crisi tra Mosca e Minsk", anzi direi che i rapporti sono fin troppo buoni con il signore di Minsk. ;)) Grazie

glasnost

Gio, 16/10/2014 - 09:48

Io non riesco a capire, sarò limitato, ma non riesco a capire. Perché, per favorire il desiderio americano di prendere attraverso l'Ucraina il controllo del metanodotto, dobbiamo rimetterci noi? Cosa c'è sotto? Se, anziché avere il metano russo, compriamo dagli USA il loro petrolio, ben più caro, cosa ce ne viene? Cosa ci danno indietro gli americani? O abbiamo l'obbligo di fare questo per ordine della banda di Aspen?????

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Gio, 16/10/2014 - 09:50

Mi sembra logico..le questioni serie si discutono con i veri Leader..quando avrà bisogno di pentole andrà da Fonzi a trattare sul prezzo!!!

jakc67

Gio, 16/10/2014 - 09:55

Rapax@ purtroppo berlusconi al governo non c è, addirittura si mormora che si sia fatto di tutto, sentenze farlocche dice addirittura qualcuno, affinché non ci possa essere stato....

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 16/10/2014 - 09:58

APAPA, ovvio che a lei non le risulta, lei legge i pornogiornali, i quali sono abili a omettere notizie rilevanti... :-)

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Gio, 16/10/2014 - 10:18

caro Renzi un consiglio e un augurio....NOMINA IL CAV. MINISTRO DEGLI ESTERI!

Rossana Rossi

Gio, 16/10/2014 - 10:26

Care zecche rosse avete usurpato il potere ma per risolvere i problemi sempre da zio Silvio bisogna tornare......questa è la vostra più grossa ed evidente sconfitta, renzino è solo la testa di legno che si fa avanti con le chiacchere.......

Elbano

Gio, 16/10/2014 - 10:36

Mortimermouse è riuscito a scrivere un commento senza infilarci il solito PSICOSINISTRONZI, epiteto simpatico e raffinato che lo rendono uno delle firme più brillanti tra i commentatori. Manca Robert Porelli o come si chiama, l'intellettuale da settimana enigmistica, che commenti che Berlusconi merita il Nobel per la pace e siamo al completo

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Gio, 16/10/2014 - 10:41

Cavaliere bisogna scendere in piazza e dire le cose come stanno! La Russia e' nostra amica! Altro che sanzioni!!!

Ritratto di Cinghiale

Cinghiale

Gio, 16/10/2014 - 10:45

Correggete nell'articolo quel "Minsk" con "Kiev", sempre che l'Ucraina non abbia cambiato capitale o non si sia geograficamente spostata.

marcosol

Gio, 16/10/2014 - 10:48

Tutti i Vladimir hanno un'attrazione per Silvio

Ritratto di danutaki

danutaki

Gio, 16/10/2014 - 11:03

@ ben39.... vorremmo tutti giustizia per quelle povere vittime, ma mi permetto ricordarle che B. incontrerà Puti, non Poroschenko ....Buona giornata !!

Giovy99

Gio, 16/10/2014 - 11:06

B è stato fatto fuori proprio perché aveva stretto accordi commerciali con Putin e Gheddafi sgraditi alla Casa Bianca. Renzi che non è pirla lo sa e si comporta di conseguenza per salvare il c...

baio57

Gio, 16/10/2014 - 11:14

A volte mi chiedo se i giornalisti ,compresi quelli televisivi ,rileggano quello che scrivono o che devono dire ,onde evitare di scrivere caZZate .E non è la prima volta : MINSK E' IN BIELORUSSIA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 16/10/2014 - 11:15

Io, in principio sono con Berlusconi nel respingere le Sanzioni contro la Russia, Ma la Russia non puo invadere un paese confinante solo perche in questo Paese cé una minoranza Russa, perche questo giustificherebbe la Germania se lei deciderebbe di mandare i suoi soldati in Russia per proteggere la minoranza Tedesca che vive lí,é io penso che nessun Paese ha il diritto di Invadere un altro mandando i suoi Cannoni é Carriarmati oltre Confine, é questo é quello che Putin ha fatto,é che lui abbia una Ragione morale per farlo, su questo non si discute, ma non si possono risolvere questi Problemi con Panzer é Cannoni!, ma dialogando con tutti gli Interessati é questo Putin non l,ha fatto; facendo uno sbaglio madornale che lui non avrebbe dovuto fare, perche facendo cosi lui ha impaurito non solo l,Ucraina, ma tutti i Paesi che appartenevano all,ex Patto di Varsavia, con delle conseguenze incalcolabili per tutta l,Europa, é questo Berlusconi lo deve dire chiaro é tondo al suo amico Wladimir Putin!!!.

al59ma63

Gio, 16/10/2014 - 11:16

Con Silvio la crisi Ucraina era sicuramente sventata, OBAMA il pirlone ha fatto cadere Silvio ma ora batte i piedi per terra come un bimbo capriccioso ha fatto cappelle madornali, la guerra in Iraq e' stata vanificata dall' ISIS e ora fa casino con i Russi che forniscono metano a tutt' Europa proponendo embarghi e balzelli...DEFENESTRIAMO OBAMA e' lui che se ne deve andare!

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Gio, 16/10/2014 - 11:24

Caro Adalberto Signore... Continuo a fare "Copi&incolla" delle cavolate che scrive: "un approccio «ragionevole» e «dialogante» alla crisi tra Mosca e MINSK lo imporrebbero"... MINSK??? E che cacchio c'entra Minsk!!! LEI NON SA NEANCHE DOVE SIA L'UCRAINA!!! A meno che qualcuno non abbia capovolto il mappamondo, MINSK É LA CAPITALE DELLA BIELORUSSIA!!! NON DELL'UCRAINA!!! Se fossi quel grande di Sgarbi, le urlerei in faccia che lei é una CAPRA!!! Anzi no! Persino le capre in questi giorni sanno che la capitale dell'Ucraina é Kiev...

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Gio, 16/10/2014 - 11:24

Caro Adalberto Signore... Continuo a fare "Copia&incolla" delle cavolate che scrive: "un approccio «ragionevole» e «dialogante» alla crisi tra Mosca e MINSK lo imporrebbero"... MINSK??? E che cacchio c'entra Minsk!!! LEI NON SA NEANCHE DOVE SIA L'UCRAINA!!! A meno che qualcuno non abbia capovolto il mappamondo, MINSK É LA CAPITALE DELLA BIELORUSSIA!!! NON DELL'UCRAINA!!! Se fossi quel grande di Sgarbi, le urlerei in faccia che lei é una CAPRA!!! Anzi no! Persino le capre in questi giorni sanno che la capitale dell'Ucraina é Kiev...

il gatto nero

Gio, 16/10/2014 - 11:25

Tutte queste sanzioni contro Putin a chi fanno comodo ? E' ovvio: agli americani ! Il D2 non si vende, il petrolio iraniano ( attraverso Dubai- Oman ) è bloccato. Rotterdam per i Russi è bloccata. Iraq e Libia valgono per ciò che valgono. Il Venezuela che faceva raffinare in Russia è bloccato. Le Banche che facevano transazioni di petrolio e derivati hanno ricevuto ordini precisi di non operare con la Russia se non a certe clausole capestro e con burocrazia inimmaginabile. Ergo: quale petrolio e loro derivati vengon venduti ? USA off course !! e noi paghiamo !!!... Nel frattempo le grandi multinazionali ( SOPPRATTUTTO AMERICANE ) e i grossi oligarchi fanno incetta di quantità enormi che fra qualche mese metteranno sul mercato con un 30/40% in più ed il gioco è fatto. E NOI COGLIONI SEGUIAMO I DICTAT DELLA MERKEL AND CO.

il gatto nero

Gio, 16/10/2014 - 11:25

Tutte queste sanzioni contro Putin a chi fanno comodo ? E' ovvio: agli americani ! Il D2 non si vende, il petrolio iraniano ( attraverso Dubai- Oman ) è bloccato. Rotterdam per i Russi è bloccata. Iraq e Libia valgono per ciò che valgono. Il Venezuela che faceva raffinare in Russia è bloccato. Le Banche che facevano transazioni di petrolio e derivati hanno ricevuto ordini precisi di non operare con la Russia se non a certe clausole capestro e con burocrazia inimmaginabile. Ergo: quale petrolio e loro derivati vengon venduti ? USA off course !! e noi paghiamo !!!... Nel frattempo le grandi multinazionali ( SOPPRATTUTTO AMERICANE ) e i grossi oligarchi fanno incetta di quantità enormi che fra qualche mese metteranno sul mercato con un 30/40% in più ed il gioco è fatto. E NOI COGLIONI SEGUIAMO I DICTAT DELLA MERKEL AND CO.

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Gio, 16/10/2014 - 11:25

Caro Adalberto Signore... Ho riletto 3 volte il suo articolo, ed ancora NON credo ai miei occhi! Copio ed incollo quello che lei ha scritto: "«non poteva lasciare indifeso quel 50% e passa dell'Ucraina costituito da russi» ... 50% e passa di cittadini russi in Ucraina??? Ma é matto??? Lei mi deve spiegare che accidenti scrive! Si ripassi un pó di storia, tolga la lingua dalla fessura nella quale é ficcata, e torni a fare il suo mestiere di giornalista... Con un pó di serietá in piú, cortesemente... A parte il fatto che neanche nei territori OCCUPATI ILLEGALMENTE CON L'USO DELLA FORZA MILITARE, si arriva al 50% di persone con discendenze russe... Neanche quel pazzo criminale di putler, si é mai permesso di dire che "quelli che lui vorrebbe difendere" (oltre ai propri interessi, s'intende...) SIANO RUSSI, MA SONO SOLO UKRAINI DI LINGUA "RUSSOFONA"!!! Lei proprio le notizie le inventa... Come del resto tanti altri "giornalisti" del "ilgiornale", ultimamente...

comase

Gio, 16/10/2014 - 11:27

Renzi e il governo illegittimo sono delle marionette

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Gio, 16/10/2014 - 11:33

#marcosol.É; TUTTI I PEDERASTI DEL PDPCI HANNO UN DEBOLE PER "IL FORTETO"! INFATTI TUTTI I FROCI ITALIANI SONO NEL PDPCI! É MARRAZZO É UN ESEMPIO PER QUESTO PARTITO!!!.

Ritratto di mina2612

mina2612

Gio, 16/10/2014 - 11:33

E' naturale che Putin voglia trattare con Silvio Berlusconi, e stato lo statista che abbia saputo dare un proprio contributo determinante in campo internazionale: è riuscito a far cessare la decennale guerra fredda tra gli Usa e l'Urss, un pericoloso conflitto che ora tanti inutili idioti europei stanno riportando in auge col pretesto dell'Ucraina.

Fab73

Gio, 16/10/2014 - 11:40

mortimermouse, APAPA intendeva solo far notare che il dott. Adalberto Signore nella fretta di leccare il deretano del capo ha confuso la capitale dell'Ukraina (Kiev) con quella della Bielorussia (Minsk), che non ha nessun problema con Mosca. Questo la dice lunga su quanto tu e gli altri fans del pregiudicato ne capiate di politica internazionale. Ti prego di tornare a scrivere "psicosinistronzi" e "mafiosi rossi", perchè più in la non puoi andare. Certo, l'ultima espressione ("mafiosi rossi") potrebbe facilmente essere fraintesa come un riferimento a Putin (ex colonnello del KGB) che vista la foto qualche rapporto con i mafiosi lo ha sicuro. Per il resto il fatto che i "leader internazionali" chiamino Mr. Bunga Bunga è probabile: magari chiedono il numero alla nipote di Mubarak...

Ritratto di toro seduto

toro seduto

Gio, 16/10/2014 - 11:41

una notizia come questa è solo sui giornali di Berlusconi, ad uso e consumo dei bananas che non sono ancora scesi dalla pianta...

Alessio2012

Gio, 16/10/2014 - 11:42

Forza Putin... puoi sconfiggere l'America... anche la Russia ha le armi nucleari!

Paul Vara

Gio, 16/10/2014 - 11:47

Si parla tanto di sinistronzi in questi commenti ma bisogna esser proprio destronzi per bersi le cronache fantascientifiche della redazione alla gloria del proprietario.

Fab73

Gio, 16/10/2014 - 11:48

mortimermouse, APAPA intendeva solo far notare che il dott. Adalberto Signore nella fretta di leccare il deretano del capo ha confuso la capitale dell'Ukraina (Kiev) con quella della Bielorussia (Minsk), che non ha nessun problema con Mosca. Questo la dice lunga su quanto tu e gli altri fans del pregiudicato ne capiate di politica internazionale. Ti prego di tornare a scrivere "psicosinistronzi" e "mafiosi rossi", perchè più in la non puoi andare. Certo, l'ultima espressione ("mafiosi rossi") potrebbe facilmente essere fraintesa come un riferimento a Putin (ex colonnello del KGB) che vista la foto qualche rapporto con i mafiosi lo ha sicuro. Per il resto il fatto che i "leader internazionali" chiamino Mr. Bunga Bunga è probabile: magari chiedono il numero alla nipote di Mubarak...

Fab73

Gio, 16/10/2014 - 11:50

al59ma63: ma la frase "Con Silvio la crisi ucraina era sicuramente sventata", tralasciando l'uso stentoreo della lingua, l'ha formulata dopo svariati bicchieri di rosso???? Ma ha viaggiato all'estero almeno una volta??? Le darò una notizia sconvolgente (per lei) fuori dai confini i pochi che conoscono Berlusconi lo considerano un pagliaccio. Gli altri non sanno proprio chi sia...

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Gio, 16/10/2014 - 12:00

Pasquale Esposito... Finalmente uno che ragiona!

Ritratto di Kayleigh

Kayleigh

Gio, 16/10/2014 - 12:07

Mah, non sono convinta.

82masso

Gio, 16/10/2014 - 12:08

Fab73... Ancora perdi tempo con quel decelebrato?! Rossana Rossi... "per risolvere i problemi ci vuole sempre lo zio Silvio!?!" si vede quanto è impegnato ultimamente visto con chi si è ridotto a cenare la sera.

giovanni951

Gio, 16/10/2014 - 12:13

molto bene....PS: ma c'é ancora chi crede che l'aereo malese sia stato abbartuto dai russi?

Ritratto di Cobra31

Cobra31

Gio, 16/10/2014 - 12:19

l'abbronzato sta facendo in modo di toglierci gli approvvigionamenti energetici africani, arabi e russi per poterci vendere il petrolio americano; e ci sta quasi riuscendo.

Angelo48

Gio, 16/10/2014 - 12:21

baio57: buongiorno a te caro amico. Credimi, volevo scrivere qualcosina inerente l'articolo in esame ma, rileggendolo con più calma, ho deciso di soprassedere. Ma come si fa a commentare un articolo scritto con i piedi dove la sintassi fa a pugni con la punteggiatura e dove balza evidente agli occhi l'ignoranza storico/politica dell'articolista? Minsk capitale dell'Ucraina???? Il 50% dei residenti in Ucraina sarebbe russo???? Poi riflettendo, ricordo che questa specie di testata è condotta da un certo Sallusti ed allora tutto mi torna...Fan bene poi a scrivere i lettori sinistra che a destra regna l'ignoranza: magari non è così, ma articoli siffatti e i commenti ad essi acclusi di certi lettori, non lasciano spazio a valutazioni diverse. Come dice un comico delle mie parti: " ...siamo messi male, male male..". Un abbraccio!

marvit

Gio, 16/10/2014 - 12:21

pasquale.esposito. Credo che stavolta ti sia sfuggito un passaggio :Obama vuole portare l'Ukraina in europa e la Nato in Ukraina. Cioè quasi dentro la Russia(gas a parte). Secondo te Putin doveva essere così fesso da lasciar fare i comodi di Obama ??

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Gio, 16/10/2014 - 12:24

Berlu, operatore di Pace, ha dalla sua la fine della guerra fredda tra l'America di Bush e la Russia di Putin. E' logico che la variabile nota e impazzita che mette a repentaglio il mondo sia quella di Obama. Allora gli uomini di buona volontà, che è poi la volontà di Dio, rimasti in campo sono due: Vladimir Putin e Berlu. Se poi a questo panorama aggiungiamo che Obama disprezzava come diavoli i leaders che permettevano la libertà religiosa e invece esaltava come angeli quelli che ai cristiani tagliano la gola, si capisce perchè a Milano sia assente l'uomo nero della casa bianca.

donzaucker

Gio, 16/10/2014 - 12:30

Vorrei ricordare a tutti i detrattori di Obama (noto comunista) che i repubblicani lo hanno criticato per aver dato una risposta troppo morbida all'invasione dell'ukraina. Se fosse per loro gli USA avrebbero dovuto armare gli ukraini contro i russi, bello scenario eh? Altro che sanzioni....

Ritratto di Markos

Markos

Gio, 16/10/2014 - 12:47

Otto-Volante - BRAVO per le correzioni relative alla ortografia , alla sintassi e alla geografia che fai a tutti... pero ti ricordo compagno che a BRAVO si dice gli abbiano messo 10 punti di sutura nell'ano...

Ritratto di Markos

Markos

Gio, 16/10/2014 - 12:54

Fab73 - compagno statale come ci avete ridotto voi comunisti in Itaglia e all'estero ... siete voi comunisti che per sputtanare B. non avete badato a spese inondando di letame tutti noi .. poi avete messo il Pupazzo Rosso che ci sta portando ad affogare nella miseria , ma all'estero adesso si che andiamo a testa alta e a bocca aperta ma dagli sbadigli della fame...

Ritratto di perigo

perigo

Gio, 16/10/2014 - 13:29

Grande Berlusconi! Riesce a fare politica attiva nonostante tutti gli embargo possibili "promulgati" da gentucola miope ed incapace, interessata esclusivamente a che l'Italia perda ancor più terreno in campo internazionale.

Ritratto di magicmirror

magicmirror

Gio, 16/10/2014 - 13:34

m.nanni condivido appieno.

Frank.brownies

Gio, 16/10/2014 - 13:38

Fab73, io viaggio molto ed ho anche vissuto molto all'estero,oltre ad essere considerato un pagliaccio viene ricordato per il bunga bunga e le minorenni......

Angelo48

Gio, 16/10/2014 - 14:02

baio57: buongiorno a te caro amico. Credimi, volevo scrivere qualcosina inerente l'articolo in esame ma, rileggendolo con più calma, ho deciso di soprassedere. Ma come si fa a commentare un articolo scritto con i piedi dove la sintassi fa a pugni con la punteggiatura e dove balza evidente agli occhi l'ignoranza storico/politica dell'articolista? Minsk capitale dell'Ucraina???? Il 50% dei residenti in Ucraina sarebbe russo???? Poi riflettendo, ricordo che questa specie di testata è condotta da un certo Sallusti ed allora tutto mi torna...Fan bene poi a scrivere i lettori sinistra che a destra regna l'ignoranza: magari non è così, ma articoli siffatti e i commenti ad essi acclusi di certi lettori, non lasciano spazio a valutazioni diverse. Come dice un comico delle mie parti: " ...siamo messi male, male male..". Un abbraccio!

Angelo48

Gio, 16/10/2014 - 14:31

baio57: buongiorno a te caro amico. Credimi, volevo scrivere qualcosina inerente l'articolo in esame ma, rileggendolo con più calma, ho deciso di soprassedere. Ma come si fa a commentare un articolo scritto con i piedi dove la sintassi fa a pugni con la punteggiatura e dove balza evidente agli occhi l'ignoranza storico/politica dell'articolista? Minsk capitale dell'Ucraina???? Il 50% dei residenti in Ucraina sarebbe russo???? Poi riflettendo, ricordo che questa specie di testata è condotta da un certo Sallusti ed allora tutto mi torna...Fan bene poi a scrivere i lettori sinistra che a destra regna l'ignoranza: magari non è così, ma articoli siffatti e i commenti ad essi acclusi di certi lettori, non lasciano spazio a valutazioni diverse. Come dice un comico delle mie parti: " ...siamo messi male, male male..". Un abbraccio!

m.nanni

Gio, 16/10/2014 - 15:40

quoto giuseppe zanandrea. ottima intuizione.

buri

Gio, 16/10/2014 - 16:05

sr Berlusconi si mette alla testa di uno schieramento antiUE e anti € ha buone possibiltà di vincere le elezioni alla grande , l'insofferenza generalizzata verso tutto quello che viene da Bruxelles e da Berlino presto o tardi finirà nelle piazze con conseguenze imprevedibili, manca soltanto un catalizzatore e questo potrebbe essere Berlusconi

Ritratto di rapax

rapax

Gio, 16/10/2014 - 16:09

anche da elettore su certe capacita' del berlusca ora come ora non metterei piu' la mano sul fuoco, e mi spiego, caso gheddaffi..nessuna reazione ufficiale del Berlusca contro i dicktat franco\usa e reuccio...nonostante tutto il suo progetto(ottimo) dei rapporti italo\libici..nulla solo un "obbedisco" lui era o non era comunque PRESIDENTE DEL CONSIGLIO? caso battisti, silenzio assoluto col Brasile, parlavano solo i ministri, alla prima occasione il Berlusca ha accolto con braci e abbracci quell'infame di lula..(come nulla fosse) caso lampedusa, nessuna (a parte qualche battuta o idea strana) presa di posizione dura sulla Ue o su quella invasione, caso 2011 sua RIMOZIONE, silenzio assoluto, nessuna protesta, nessuna spiegazione ai suoi elettori, anzi appoggio ai suoi aguzzini..e' francamente tanto per giudicare nei momenti topici la valenza di un VERO STATISTA= ALTAMENTE DELUDENTE, e pensiamo che i maro' o quest'altra questione sarebbe stata gestita in altra maniera...?? dubito.

Giovanmario

Gio, 16/10/2014 - 16:17

Elbano.. strano che nessuno ancora ti abbia fatto notare che il primo a coniare l'epiteto "psiconano" sia stato il tuo "coinquilino" beppe.. sì proprio lui.. quello che pochi giorni fa ha rimediato una di quelle figure di m. che solo i "grillini" sanno fare, andando a impantanarsi contro tre o quattro studenti liceali che lo hanno mandato delicatamente a "scopare il mare".. poerello!!

il gatto nero

Gio, 16/10/2014 - 16:49

@Otto-volante. Legga di meno Wikipedia e si acculturi su libri seri e poi, forse, potrà esprimere giudizi diversi ( se ne sarà capace ).

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Gio, 16/10/2014 - 18:45

@narcos... Stai lontano dalla colla... Ti fá male! Come ti facevano male i tuoi compagnucci di scuola, quando ti mettevano "ginocchioni" davanti a loro! Ed ancora oggi, continui a "lavorare" ginocchioni... Solo che lo fai per via telematica.

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Gio, 16/10/2014 - 18:46

@narcos... Stai lontano dalla colla... Ti fá male! Come ti facevano male i tuoi compagnucci di scuola, quando ti mettevano "ginocchioni" davanti a loro! Ed ancora oggi, continui a "lavorare" ginocchioni... Solo che lo fai per via telematica.

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Gio, 16/10/2014 - 18:58

@narcos... Stai lontano dalla colla... Ti fá male! Come ti facevano male i tuoi compagnucci di scuola, quando ti mettevano "ginocchioni" davanti a loro! Ed ancora oggi, continui a "lavorare" ginocchioni... Solo che lo fai per via telematica.

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Gio, 16/10/2014 - 19:04

@narcos... Stai lontano dalla colla... Ti fá male! Come ti facevano male i tuoi compagnucci di scuola, quando ti mettevano "ginocchioni" davanti a loro! Ed ancora oggi, continui a "lavorare" ginocchioni... Solo che lo fai per via telematica.

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Gio, 16/10/2014 - 19:04

@narcos... Stai lontano dalla colla... Ti fá male! Come ti facevano male i tuoi compagnucci di scuola, quando ti mettevano "ginocchioni" davanti a loro! Ed ancora oggi, continui a "lavorare" ginocchioni... Solo che lo fai per via telematica.

Giovanmario

Gio, 16/10/2014 - 19:18

Elbano.. strano che nessuno ancora ti abbia fatto notare che il primo a coniare espressioni tipo "psiconano" sia stato il tuo "coinquilino" beppe.. sì proprio lui.. quello che pochi giorni fa ha rimediato una di quelle figure di m. che solo i "grillini" sanno fare, andando a impantanarsi in tre o quattro studenti liceali che lo hanno invitato gentilmente ad andare a "spazzare il mare".. poerello!!

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Gio, 16/10/2014 - 19:25

@narcos... Stai lontano dalla colla... Ti fá male! Come ti facevano male i tuoi compagnucci di scuola, quando ti mettevano "ginocchioni" davanti a loro! Ed ancora oggi, continui a "lavorare" ginocchioni... Solo che lo fai per via telematica.

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Gio, 16/10/2014 - 20:01

@narcos... Stai lontano dalla colla... Ti fá male! Come ti facevano male i tuoi compagnucci di scuola, quando ti mettevano "ginocchioni" davanti a loro! Ed ancora oggi, continui a "lavorare" ginocchioni... Solo che lo fai per via telematica.