Quando Berlusconi e Tremonti prevedevano la grande invasione

Nel 2000 il centrodestra presentò una proposta di legge per il contrasto al flusso di stranieri senza controllo: buonismo e crisi del modello nazionale alla base della catastrofe di oggi

È il 19 luglio del 2000. Il centrodestra sta preparando una nuova base programmatica per riprendersi il governo del Paese sotto le insegne della Casa della libertà. Alla Camera viene presentata una proposta di legge di iniziativa popolare (registrata in Cassazione agli inizi dell'anno) i cui estensori sono Silvio Berlusconi, Umberto Bossi, Giulio Tremonti e Giuliano Urbani. Come ha rivelato l'ex ministro dell'Economia a In Onda la scorsa settimana, fu lui stesso a scrivere quel testo che in nuce conteneva i principi di quella che di lì a due anni diverrà la legge Bossi-Fini per regolamentare i flussi.

Per certi versi il testo è premonitore della situazione odierna. La tesi di fondo, infatti, è che il buonismo della sinistra, la distruzione dei concetti di «nazione» e di «patria» in nome di benefici futuri («gli immigrati ci pagheranno le pensioni svolgendo i lavori più umili») siano forieri di sventure. «L'immigrazione è utilizzata come un grimaldello per rompere l'ordine sociale e per mettere le mani sul bottino elettorale» presumendo che gli immigrati non votino per il centrodestra, recita il testo. Per Tremonti & C. questo è un modello «neogiacobino» che pone le esigenze del mercato al di sopra di quello degli Stati nazionali favorendo un'immigrazione incontrollata tramite azioni di contrasto pressoché risibili e frontiere «colabrodo». Come quelle che l'Europa non riesce a difendere abbandonando Italia e Grecia al proprio destino.

Il centrodestra del 2000 (che non è dissimile da quello di oggi) proponeva una rivoluzione copernicana per affrontare la materia, basandosi su un assunto fondamentale: l'immigrazione non è «una fatalità ineluttabile», ma va prevenuta sostenendo lo sviluppo nei Paesi dove essa si origina. Insomma, tutt'altro rispetto alle boutade di Renzi che cerca di liquidare il berlusconismo come inconcludente. Il primo articolo della proposta di legge, infatti, prevedeva la deducibilità senza limiti di importo per le erogazioni liberali a favore delle iniziative di cooperazione. «Aiutiamoli a casa propria», ha detto spesso Tremonti lamentando il veto posto da una Commissione Ue poco lungimirante alla proposta di detassazione per le donazioni destinando a queste il 2% dell'Iva a livello comunitario.

Il secondo punto era lo spostamento dei costi dell'accoglienza a carico dei beneficiari, cioè delle imprese che evidenziano la necessità di manodopera extracomunitaria e degli stessi lavoratori. L'altro punto, diventato poi legge, è l'impianto sanzionatorio nei confronti sia delle organizzazioni che sfruttano l'immigrazione clandestina sia degli immigrati illegali che rientrano nel Paese dopo essere stai espulsi. Un punto che valse a Umberto Bossi e a Silvio Berlusconi pesanti attacchi di natura demagogica da parte del centrosinistra. Attacchi che si ripetono ancor oggi contro le voci critiche del centrodestra.

Perché l'Italia e l'Europa oggi sono alle soglie di una catastrofe umanitaria che rischia di mettere contro differenti gradi di povertà? Secondo le analisi di Tremonti, perché ha prevalso quel criterio neogiacobino, l'illusione mercatista che la moneta potesse moltiplicarsi ad libitum , l'utopia dell'esportabilità della democrazia sul modello McDonald's che ha sfasciato prima la Libia e poi la Siria che fungevano in qualche modo da argini. «Il diritto all'immigrazione non preesiste, si conquista», sosteneva quel Pdl. Lo sostenne pure Tremonti in un articolo pubblicato su Le Monde . Era l'11 settembre 2001.

Commenti

xgerico

Mer, 02/09/2015 - 08:32

Tra il dire e fare.............

Ritratto di ..nottiTaglia.

..nottiTaglia.

Mer, 02/09/2015 - 08:42

anche stavolta il più grande stratista e veggente di tutti i tempi aveva ragione

Fab73

Mer, 02/09/2015 - 08:50

Ma fatemi capire, nel vostro giornale lo stipendio lo beccano solo quelli che leccano meglio il deretano del capo??? La domanda mi è nata solo perchè ogni giorno è davvero una gara all'ultima bava!!! Però vi ringrazio: qualche grassa risata me la regalate sempre! Dai De Francesco, oggi sei in testa!

Blueray

Mer, 02/09/2015 - 08:51

Checchè ne dica questa sinistra cialtrona e inconcludente, la visione del PdL era chiara e realistica, nonostante i numeri delle migrazioni fossero allora ben diversi da quelli odierni. Il diritto all'immigrazione si deve, giustamente, conquistare, e non può essere erogato sic et simpliciter erga omnes così come una manna del cielo. L'errore sta principalmente qui, nei diritti di asilo e nei trattati internazionali che acconsentono le invasioni, oltre che nel passaggio dagli Stati nazionali più liberi e decisionisti ad un'Europa puramente utopistica, paralizzata da vincoli, utopie non realistiche, snervanti mediazioni fra Stati e tempi incompatibili con la gestione delle emegenze. La soluzione va in automatico innestando la retromarcia.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mer, 02/09/2015 - 08:54

Non si può continuare a piangere sul latte versato. E' un tempo in cui gli italiani, creduloni ad ogni folata di vento, sono stati ancora una volta turlupinati dalla propaganda sinistra e dalla concomitante e ben concertata azione delle toghe rosse. Non resta altro che fare gli auguri a questa Italia, ormai messa come barca in un mare tempestoso senza nocchiero.

gigi0000

Mer, 02/09/2015 - 09:02

L'imbecillità nociva non va commentata, bensì repressa, con ogni mezzo. Gli imbecilli vanno relegati e resi innocui. E' indispensabile attivare un gran giurì capace di smentire le vacue promesse di qualsiasi politico e, dopo la terza sconfessione: a casa!

An_simo

Mer, 02/09/2015 - 09:04

Dobbiamo dire che con le previsioni il duo ci ha sempre azzeccato. Loro sono quelli che dicevano che la crisi non c'era che era solo psicologica, che la finanziaria l'avevano fatta in 3 min e che i ristoranti erano pieni . Lasciate perdere

Fab73

Mer, 02/09/2015 - 09:18

Ah, le capacità divinatorie del padrone...

Ritratto di giorgio51

giorgio51

Mer, 02/09/2015 - 09:30

Le stupidaggini che si leggono nei commenti fanno rabbrividire, se non siete d'accordo a questo tipo di informazione leggetene altre. Un consiglio su tutti Il Fatto li troverete quello che vi aggrada. In merito all'articolo riporta cose assolutamente vere, come le centinaia di provvedimenti presi dai governi di Berlusconi e giacenti nei cassetti e mai messi in applicazione da funzionariucoli di partito di sx. Se poi tutto è da buttare ma buttatevi anche voi a cui non va bene nulla del periodo Berlusconiano. Mi sembra di rivivere tutti gli spaccamenti di palle degli antifascisti, signori nel 1940 quasi la totalità degli italiani era pro Duce oggi sono tutti contro, un popolo serio, e noi non lo siamo, non rinnega mai la propria storia. Ma ormai siamo in balia di omuncoli di sx fenomeni da baraccone o come dimostrano gli eventi arraffatori di € e basta, cervello zero.

geronimo1

Mer, 02/09/2015 - 09:33

Scusate evitate questi patetici articoli!!!!!! Qualungue coglio..e che non menta sapendo di mentire poteva e doveva prevedere questa "ondata".... Pertanto la domanda si deve spostare da chi ha previsto e "solo" parlato, su: CHI HA AGITO???????????????????? CHI HA MOSSO UN DITO per impedire l' arrivo delle "PREZIOSE RISORSE CHE PAGHERANNO LE NOSTRE PENSIONI"????????????????? Meno male che questa frase non e' piu' uscita negli ultimi anni dalla bocca di nessun mentecatto!!!!!!!!!

mbghilotti

Mer, 02/09/2015 - 09:36

Quel "aiutiamoli a casa loro", tanto disprezzato da molti opinionisti, politici e taluni ecclesiastici,trova un concreto esempio di buona pratica, basato sui numeri e non sulle chiacchiere, in Rwanda come si può leggere qui:http://alberwandesi.blogspot.it/2015/07/aiutiamoli-casa-loro-la-lezione-del.html

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Mer, 02/09/2015 - 09:43

si si come no... solo che poi hanno preferito dedicarsi a rubare i soldi degli italiani, questione di priorita' (personale).

rokko

Mer, 02/09/2015 - 09:43

Quando leggo articoli di questo tipo mi viene da ridere, giusto per non piangere. Ridicoli. Primo, se avevano previsto tutto già nel 2000, come mai hanno avuto da allora 7 anni di maggioranza bulgara e non hanno attuato quanto proposto ? Secondo, ma credete veramente che se avessero approvato le leggi di cui si parla si sarebbe risolto qualcosa ? Lo volete capire o no che per arginare il fenomeno migratorio non serve a NULLA fare nuove leggi, occorre piuttosto organizzarci con una organo ed una struttura efficiente, dedicata al compito completare la procedura di identificazione, accoglienza per chi ha diritto ed espulsione per chi non ce l'ha nel giro di 20-30 giorni, come fanno gli altri ?

xgerico

Mer, 02/09/2015 - 09:46

Quando Berlusconi e Tremonti prevedevano la grande invasione............Ragazzi, dai su, non dico quaterna, ma almeno un terno al lotto datecelo!

Ritratto di gianky53

gianky53

Mer, 02/09/2015 - 09:48

Purtroppo il mondo è lastricato di buoni propositi, ma poi ci vogliono le palle. David Cameron sta dimostrando di averle, non altrettanto chi predica bene e dopo... si distrae.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 02/09/2015 - 09:48

PATETICI i commenti di XGERICO, FAB73, AN_SIMO, ed altri.... non vogliono assolutamente prendere atto di una grande verità!

Edmond Dantes

Mer, 02/09/2015 - 09:50

@xgerico, Fab73,an_simo. Del senno di poi sono piene le fosse della sinistra ( oltre che dei cadaveri dei dissidenti). Da Marx in poi non ne avete azzeccata una, l'unica vostra virtù (si fa per dire) e' il cazzeggio da fabifazi e litizzetti, queste si' vere lingue dedite al sollazzo dello sfintere anale del potere. Tenetevi il vostro frottolo fiorentino così come la storia della sinistra planetaria insegna, ovvero: chi si contenta gode......a prenderlo in quel posto (of course).

xgerico

Mer, 02/09/2015 - 09:52

AA-Quando Berlusconi e Tremonti prevedevano la grande invasione............Ragazzi, dai su, non dico quaterna, ma almeno un terno al lotto datecelo!

michetta

Mer, 02/09/2015 - 09:56

Le chiacchiere, i ricordi, il passato, NON SERVONO AD UN CAXXO! Oggi, 2015, SI DEVE PROVVEDERE a riportare tutti quelli che gozzovigliano nel territorio Italiano, nelle LORO terre africane, FREGANDOSENE ALTAMENTE di

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Mer, 02/09/2015 - 10:04

Non dimentichiamoci poi le altre chicche del presidente del secolo.

xgerico

Mer, 02/09/2015 - 10:15

@Edmond Dantes-Mer, 02/09/2015 - 09:50 - Alzato male? o la colicisti non funziona bene?

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 02/09/2015 - 10:16

Tutte balle!!....Guardate un pò: http://www.youtube.com/watch?v=WhXXtNJr0Og

gian paolo cardelli

Mer, 02/09/2015 - 10:37

"senza Berlusconi non hanno nulla da dire", sostenevo, ma mi sbagliavo: in realtà senza Berlusconi i "soliti noti" dicono solo meno fesserie, e qui ritornano ai "fasti del passato"...

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Mer, 02/09/2015 - 10:39

Se prevedevano la grande invasione degli straccioni la controparte lercia e rossa ci sperava.Vuoi mettere milioni di voti?

xgerico

Mer, 02/09/2015 - 10:41

@Edmond Dantes-Mer, 02/09/2015 - 09:50 - Se avesse iniziato il discorso da Romolo Remo, sarebbe stato meglio! Un bel ripasso di storia, ogni tanto ci vuole!

buri

Mer, 02/09/2015 - 10:44

ringraziamo la sinistra ed i buonisti di tutti i colori, i preti ecc. se adesso siamo invasi e quando si riteranno abbastanza forti scateneranno la guerra èer dustruggerci

Fab73

Mer, 02/09/2015 - 10:54

Edmond Dantes, il "frottolo fiorentino" è qullo che piace tanto al tuo idolo. Tant'è che ne vota tutti i provvedimenti... Saluti

Giorgio Rubiu

Mer, 02/09/2015 - 10:59

Non ci volevano dei maghi per prevedere l'invasione che era già cominciata. Quello che stupisce è che Alfano, Boldrini. Kyenge, Renzi e tutti gli altri buonisti non si accorgano che le previsioni erano esatte e che stiamo soccombendo a quella che è, a tutti gli effetti, un'inarrestabile invasione ed un'immensa tragedia, sia per i migranti che per noi, che ne stiamo subendo la prepotente imposizione senza trovare rimedio ne per loro ne per noi stessi.

Fab73

Mer, 02/09/2015 - 11:02

Mortiomermentecatto, Cardelli state perdendo smalto! Capisco che commentare e sostenere certe scemenze sia duretta anche per chi crede ciecamente nel capo,ed è abituato a non usare un minimo di capacità cerebrale e farsi dire cosa pensare, ma provate dai! Mortimer: l'unica "grande verità" di cui "prendiamo atto" volentieri è che sei un minorato con un vocabolario complessivo di 35 parole. Mi raccomando le patiglie! Ciao

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 02/09/2015 - 11:04

rieccoli i cre.tini di sinistra come XGERICO, GZORZI, FAB73, AN_SIMO, ecc che appena leggono Berlusconi, vanno fuori di testa, gli occhi si girano come fanno squali.... ed evitano accuratamente di prendere atto di quanto sta combinando il PD in italia! mafia, mafia, mafia, mafia.... ma con quale diritto pensate di criticare Berlusconi? siete solo ridicoli!!

Giorgio Rubiu

Mer, 02/09/2015 - 11:15

Chissà perché xgerico, Fab73 e an-simo si svegliano solo quando appare il nome di Berlusconi e spargono i loro veleni su un individuo che non è nemmeno più in politica (paura che torni?) che ha già detto che non tornerà in politica e, soprattutto, dopo che perfino i loro capi hanno dichiarato che l'antiberlusconismo, collante delle sinistre per 20 anni,è stato inutile e dannoso per la nazione.Perché xgerico,Fab73 e an-simo,non ci intrattengono,ogni tanto,su argomenti come le "purghe staliniane" e simili? Cos'è,hanno paura ad affrontare la verità? Qualcuno gli spieghi che adesso,perfino nel PD,il tiro a segno lo si fa su Renzi e non più su Berlusconi.

xgerico

Mer, 02/09/2015 - 11:22

@Fab73-02/09/2015 - 11:02 -Mortimer: l'unica "grande verità" di cui "prendiamo atto" volentieri è che sei un minorato con un vocabolario complessivo di 35 parole.........No! Dai, ma quando è stato promosso?

xgerico

Mer, 02/09/2015 - 11:25

@Fab73- Certo che "abbinare" mortimer al cardelli, è un bel rospo da mandare giù!

Fab73

Mer, 02/09/2015 - 11:35

A dir la verità io sto ridendo di gusto! Sapere che a questo mondo ci sono imbecilli come mortimermentecatto, che si bevono tutte le panzane del berlusca (e, per un certo periodo, quando gli era simpatico, anche di renzi) mi diverte un sacco!

Fab73

Mer, 02/09/2015 - 11:56

@Giorgio Rubiu, se vuoi possiamo parlare delle purghe staliniane, dei gulag, degli esperimenti fatti su intere divisioni dell'armata rossa mandate in zone contaminate radioattivamente, delle politiche economiche fallimentari dell'Unione Sovietica. Ma se preferisci anche dell'Impero Romano, dell'invasione Normanna della Gran Bretagna o delle tattiche navali delle guerre napoleoniche. Ci sono però 2 problemi: 1) la maggioranza dei lettori medi del Giornale non sarebbe in grado nemmeno di capire di cosa si sta parlando. 2) Tutte queste vicende, benchè spesso interessanti, hanno influito molto meno sulla mia vita di un tipo che, oltre a devastare il mio paese sino al midollo, mi ha anche rubato 300 milioni. Saluti @xgerico: cercavo di essere ottimista.

xgerico

Mer, 02/09/2015 - 12:04

@Giorgio Rubiu-Mer, 02/09/2015 - 11:15 . In un paese democratico uno è libero di fare e/o scrivere ove lo aggrada, o mi vuol negare anche questo?

Edmond Dantes

Mer, 02/09/2015 - 12:29

@xgerico. Vede, si tratta di "Romolo e Remo" e non "Romolo" di nome e "Remo" di cognome: erano i 2 fratelli che la leggenda dice abbiano fondato Roma. Il sig. Romolo Remo e' solo un idraulico di Trastevere. Nebulosi e vaghi ricordi nella memoria confusa di chi, come lei, ha studiato (si fa per dire), poco, alla scuola "de sinistra". Si aggiorni anche su Mario e Silla ed Antonio ed Ottaviano, così eviterà altre minchiate.

xgerico

Mer, 02/09/2015 - 13:04

@Edmond Dantes-12:29 -(e) ECCOLA! Era rimasta nella (tastiera)! (P.S. - il mio idraulico si chiama Walter ed abita ad Ostia).

Edmond Dantes

Mer, 02/09/2015 - 13:22

@Fab73. Votano con frottolo Renzi il suo (di Lei) amico Alfano (dead man walking) e l'ultimo acquisto Verdini, principe dei poltronisti, con l'appoggio esterno di papafrancesco-cheguevara. È' vero, Berlusconi si è fidato di Renzi, sbagliando, ma dopo averlo preso in quel posto la prima volta ha detto : no, grazie! Invece i masochisti trinariciuti della sinistra italica insistono in coro a ripetere : ancora! Renzi, ancora! Scelga lei : o son tonti o son viziosi.

xgerico

Mer, 02/09/2015 - 13:22

@Edmond Dantes- (e) eccola! La metta dove andava messa, altrimenti lei non capisce!

Fab73

Mer, 02/09/2015 - 14:12

@Edmond Dantes, mi sa ch sugli atti parlamentari siamo un po' carenti (ancora rinchiuso?): la (schifosa) riforma del senato e quella (peggio) della legge elettorale FI se le era votate: non sia mai che i berlusconiani non votino una schifezza. Poi hanno cambiato idea perchè non li hanno avvertiti della candidatura di Mattarella (motivazione politica validissima). In ogni caso svariati provvedimenti vengono tutt'ora votati dai Brunetta Boys. Meglio che si informi...

Edmond Dantes

Mer, 02/09/2015 - 14:29

@xgerico. Il diavolo si nasconde sempre nei particolari. I miei auguri per l'avvenuto conseguimento a lungo perseguito della licenza elementare.

giovaneitalia

Mer, 02/09/2015 - 14:39

Quanto ti rimpiango caro Cavaliere!

Fab73

Mer, 02/09/2015 - 14:56

@Edmond Dantes, tu invece quando la prendi? Mi sa che lmeno un paio d'anni ci vogliono tutti...

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 02/09/2015 - 15:33

@giovaneitalia:...anche lei è senza speranza!...Ma ha letto il mio post delle 10:16???

michetta

Mer, 02/09/2015 - 15:47

Purtroppo, in Italia, con gente macchinosa, come quella rappresentata nei partiti di sinistra, non si otterra' mai un risultato degno. Si pensi, che dopo un giudizio passato in giudicato, qui in Italia, questi, vorrebbero organizzare una procedura di conciliazione.....solo perche' il giudizio e' stato contrario alle loro malefatte! Cioe', invece di cercare di conciliare prima, loro, ti querelano e dopo che hanno subito la condanna (sbertucciandosi), vorrebbero conciliare!? La grande invasione era stata programmata e...bloccata da Berlusconi/Tremonti! E' in utile girarci intorno. I comunisti e Renzi in particolare, hanno sbagliato tutto, non ascoltanto le parole ....conciliatorie del Cav!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 02/09/2015 - 16:02

@michetta:...anche lei è senza speranza!...Ma ha letto il mio post delle 10:16???

Edmond Dantes

Mer, 02/09/2015 - 16:46

@Fab73. Ma veramente io mi rivolgevo al suo sodale XGerico, non sapevo che foste compagni di classe. Certamente ammirevole lo spirito di corpo che vi anima, uno per tutti, tutti per uno. Meglio dei 3(+1)moschettieri, d'altronde venti anni di quinte elementari ripetute assieme cementano grandi amicizie. I miei auguri più sinceri anche a lei per l'ambito traguardo raggiunto. E naturalmente il mio "in bocca a Renzi" ad entrambe. Ad maiora.

michetta

Mer, 02/09/2015 - 16:48

x ZAGOVIAN - mi spiace, che lei mi giudichi senza speranza, ma non conosco un tubo di come si possa fare ad accedere al suo youtube! Sa', sono rimasto ancora alla macchina per scrivere e le moderne macchinazioni, generate dai sapientoni del cacchio, non mi interessano. Se sbagliero', ne saro' cosciente, stia tranquillo, ma, sappia, la speranza, caro lei, E' TUTTA UN'ALTRA COSA! au revoir

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 02/09/2015 - 17:51

@michetta:....si faccia spiegare come fare...ne vale la pena,mi creda!