Il Quarto Reich prima della Grecia si è preso Renzi

Senza aspettare l'esito del referendum greco, questa crisi ha già dato alcuni responsi

Domani sera sapremo se i greci vogliono continuare a soffrire per stare dentro l'euro o morire da soli. Ma senza aspettare l'esito del referendum questa crisi ha già dato alcuni responsi. Il primo è aver fatto emergere con chiarezza ciò che già si sapeva ma che nessuno osava dire. E cioè che non ha senso parlare di Europa ma sarebbe più corretto parlare di Quarto Reich. Altrimenti non si giustifica come tutta la trattativa tra Europa e Grecia in realtà sia avvenuta tra Berlino e Atene. Non si è mossa foglia che la Merkel non voglia, non si è detta parola che non sia stata concordata, valutata e approvata dalla super cancelliera. Eppure esiste un governo europeo, esiste un costosissimo Parlamento europeo che abbiamo appena eletto, ognuno dei 28 Paesi membri ha altrettanti governi, Parlamenti, premier e ministri. Certo, ogni tanto alcuni di questi signori si vedono (i famosi vertici) e discutono. Ma alla fine decide lei, la grande Germania della Merkel, e chi non si adegua deve essere mandato a casa, come è successo nel 2011 al governo Berlusconi, come succederà lunedì a quel disgraziato di Tsipras.

Come tutti i vassalli, i vari premier hanno il loro interesse a non disturbare a prescindere la sovrana. Quello di Renzi è il più evidente di tutti. Anghela (così lui la chiama pubblicamente manco fosse una sua compagna di scuola) in cambio della fedeltà finge di non vedere il disastro del governo italiano, elogia e dà per fatte riforme che non esistono, ordina di vistare i nostri conti anche se sballati. E lui si gonfia come un pavone: Anghela qui, Anghela su, Anghela giù, facendo fare a noi tutti la figura dei servi sciocchi più di quanto ci meritiamo.

Non se ne può più di questo premier che - raccontano testimoni con imbarazzo - durante i vertici insegue nei corridoi Obama per farsi un selfie. Non è uno scolaretto in gita. È il premier italiano, si comporti da premier. Peggio di ciò che potrà accadere alla Grecia, e a noi di conseguenza, c'è quello che ci succederà se non troviamo qualcuno che abbia il coraggio e la capacità di stare a schiena diritta di fronte ad Anghela. Già un paio di volte nella storia i tedeschi hanno pensato «l'Europa siamo noi» (per la verità anche: «l'Italia siamo noi») ed agito di conseguenza. I risultati li conosciamo e ne portiamo ancora le cicatrici. Al bivio tra Europa e Quarto Reich, vediamo di non sbagliare strada.

Commenti

franco-a-trier-D

Sab, 04/07/2015 - 19:08

Parlate di 4to Raich quando voi italiani avete in DNA del tradimento..

sdicesare

Sab, 04/07/2015 - 19:07

Questo bullo di quartiere sta umiliando gli italiani piu' della crisi. Ma gli italiani hanno una dignità che lui nemmeno si sogna

Ritratto di ...renzie1..

...renzie1..

Sab, 04/07/2015 - 19:08

con i politicanti che si ritrova l'itaglietta ha semplicemente sbagliato unione, quella giusta era l'unione africana

franco-a-trier-D

Sab, 04/07/2015 - 19:09

Parlate di 4to Raich quando voi italiani avete in DNA del tradimento..per non parlare dei delinquenti al governo, vedo donne madri e padri di famiglia che piangono per essere vittime della delinquenza italiana e il PD non sa reagire prendere iniziative, siete proprio messi male in Italien.

pinopalazzi

Sab, 04/07/2015 - 19:15

Dite a questo sig.re (renzi) che se vuole fare il cameriere della sig.ra Markel venga ad Ischia , dato che la sig.ra Merkel va sempre in giro a piedi.

Ritratto di falso96

falso96

Sab, 04/07/2015 - 19:15

Da quando IL DOTTOR ROMANO PRODI ci ha regalato l'€ per noi Italiani sono iniziati tempi di incertezze schiavitù e di impoverimento.(1) Solo per mantenere le Banche che a loro volta "mantengono" i governi che a loro volta ci tassano per ricominciare (1).

franco-a-trier-D

Sab, 04/07/2015 - 19:17

STA PARLANDO RENZI IN GRECIA POVERO BUFFONE...

Gius1

Sab, 04/07/2015 - 19:20

Ma lo sapevate che alcuni anni fa´, la Germania non arrivava ai parametri UE. e che arbitrariamente non fu punita perche´si chiamava Germania ? ora e´la Germania che punisce con ammende chi non arriva al 3% del pil . Il signor Trier.de che sbaffera per la Merkel questo lo sa

Gius1

Sab, 04/07/2015 - 19:21

Una volta si combatteva con le armi (3 reich) ora si combatte con i soldi(Quarto Rech) ma sempre Germania e´.

Gius1

Sab, 04/07/2015 - 19:24

La Germania sceglie in Europa chi essere amici e chi deve uscire. Tutti i burattini nei posti giusti , sono condivisi per prima dalla Germania.Anche Prodi era amico della signora Merkel, ora che Prodi non e´piu´nessuno , anche lui e´scontento di questa europa

Ritratto di marione1944

marione1944

Sab, 04/07/2015 - 19:29

Forse la Germania ha paura, perché se dovesse pagare i debiti la Grecia qualcuno potrebbe chiedere indietro quelli della Germania che le sono stati cancellati nei tempi passati? Spesso sbagliando ci si prende. Ad ogni modo, loro comandano e noi subiamo perché nessuno di chi ci governa negli ultimi 4 anni ha le palle di dire basta.

Raoul Pontalti

Sab, 04/07/2015 - 19:34

Non é uno scolaretto in gita il nostro Fonzie per andare a rincorrere leader stranieri per farsi i selfie...ma quello che si nascondeva dietro le colonne per fare i cucù alla Merkel cos'era? Semplicemente un mona?

Ritratto di Balamata

Balamata

Sab, 04/07/2015 - 19:35

bellissimo articolo, al solito grande Sallusti

Ritratto di hardcock

hardcock

Sab, 04/07/2015 - 19:36

Io penso ergo sum. Scherzi a parte penso che se la grecia stampasse dracme e chiedesse aiuto a nuovi partner piu affidabili quali Russia e Cina avrebbe senzaltro un future piu' roseo e tranquillo. A parte dover sostenere gli attacchi americani e tedeschi. Noi abbiamo perso l'occasione di poter dare inizio all'Europa del sud unicamente perche' abbiamo dei politici idiotic o degli idiotic politici. Berlusconi compreso. Maurizio

flip

Sab, 04/07/2015 - 19:35

Sallusti. Ti accorgi solo adesso (però non credo, non sei nato ieri)che la frau fuhrer merkel domina l' Europa? come voleva fare il suo predecessore?

Charles buk

Sab, 04/07/2015 - 20:32

Si è pappato berlusconi vuoi che non si pappi Renzi? Il primo ha resistito, il secondo già vola a Berlino con le braghe abbassate. Che figura ci ha fatto fare. Io mi dissocio. Ha ragione sallusti : non se ne può più di Renzi.

minodipalma

Sab, 04/07/2015 - 20:32

Caro franco -a-trier, il tradimento di cui parli fu perpetrato da un patetico re e da una banda di piccoli vigliacchi:non da tutti gli italiani. A proposito di DNA:quello dei campi di sterminio a chi fa riferimento?

Ritratto di drazen

drazen

Sab, 04/07/2015 - 20:33

franco-a-trier-D lei vaneggia. E poi dica: è un caso che la madre dell'inflessibile ministro delle finanze del 4° Reich fosse una certa Gertrud Göhring?

Ritratto di michageo

michageo

Sab, 04/07/2015 - 20:47

in questo mondo di marionette visibili la Merkel è solo lo strumento, tra i più in alto di cio' che sta nell'opacità globale quella, che ti fa andare in cantina in 2 minuti le Borse di tutto il mondo solo perché la Grecia ha detto che non paga, quando sappiamo benissimo che con un paio di firme il debito viene sistemato da chi sta sopra i vari Draghi BCE- Goldmann e Sachs, i prossimi siamo noi poi gli Spagnoli, i Portoghesi , i Francesi... fin quando siamo tutti nel cesso. Penso però che prima ci si ribellerà alle varie Lagarde che odia i fanciulli , Lei che ha a che fare solo coi grandi....

moshe

Sab, 04/07/2015 - 20:53

Il ciarlatano, non ha venduto il suo c..o, il suo l'ha imbottito bene di euro, quelli che ha venduto, con la benedizione del suo grande padrino indegno, sono quelli degli italiani !!!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Sab, 04/07/2015 - 20:54

E' IL QUARTO REICH, PERO' SE MANDASSE IN ITALIA UN PO' DI SS E DI GESTAPO PER FARE PULIZIA SAREBBE MEGLIO...

moshe

Sab, 04/07/2015 - 20:55

Potremmo regalare un bel tappeto alla culona, il tappeto fonzie !!!

Carlo4848

Sab, 04/07/2015 - 20:56

X Franco di Trier tu sicuramente se ritorni in´Italia c***i per 3 anni consecutivi ancora patate, un consiglio se hai ancora il passaporto Italiano buttalo via. Saluti

anonimo8484

Sab, 04/07/2015 - 20:59

Che bello dare sempre la colpa agli altri! e poi smettiamola di dare sempre la colpa alla germania... forse il vero problema è stato il governo (inerte) di berlusconi che non ha affrontato la crisi quando era ancora in tempo! Invece di dire a giro che i ristoranti e gli aerei sono pieni. Invito comunque molti lettori a studiare meglio la storia (oggigiorno grazie anche al web non bisogna nemmeno più andare in biblioteca) invece di scrivere sciocchezze populistiche e prive di alcun fondamento...

claudio63

Sab, 04/07/2015 - 21:07

franco-atrier-D stai veramente oltrepassando la soglia della stupidita'.Con te altri livelli verranno raggiunti.E' un record anche il tuo, dopo tutto.Non dovreste fidarvi troppo del Premier italiano, inoltre, ti ricordo che,negli ultimi 115 anni, avete sempre fatto i gradassi per poi terminare letteralmente con le braghe in mano.E si scrive Reich e non Raich, analfabeta.

ortensia

Sab, 04/07/2015 - 21:12

La Germania ha sempre perso tutte le guerre.

acam

Sab, 04/07/2015 - 21:23

risultato dell'ingordigia di certa media borghesia statalista e ottusità di un'imprenditoria, che ha basato il successo commerciale sull'abbassamento dei prezzi industriali della produzione senza innalzare la produttività tecnologica delle proprie imprese

Ritratto di orcocan

orcocan

Sab, 04/07/2015 - 21:23

Non si capisce perché i "premiers" europei si rechino a Berlino (a cominciare dal nostro) e non il contrario. Non si capisce perché i creditori sono terroristi. Non si capisce come possa la Grecia sanare i suoi debiti. Non si capisce perché, nel caso fosse aiutata da Russia e Cina, lo facciano gratis et amore dei senza contropartita. Non si capiscono quelli che approvano i rappresentanti del governo greco (uno su tutti Vendola) senza proporre una soluzione. Il problema non cambia: no ghe xe schei!

Luigi Farinelli

Sab, 04/07/2015 - 21:29

Alla Germania si possono invidiare l'apparato pubblico-burocratico e la Giustizia; per il resto, più che a Renzi e a ...franco-a-trier, io darei ascolto a due famosi economisti tedeschi: H.-Werner Sinn e Marcel Fratzschener, quest'ultimo Autore di "Die Deutschland" ("L'illusione tedesca") per i quali la Germania viaggia verso il collasso economico nel 2020. Il debito pubblico tedesco non è dell'80% come certificato ufficialmente (e questo si sapeva) ma del 287% se si considera anche quello "implicito" dovuto alle riforme costosissime effettuate negli ultimi decenni (quello italiano, per riferimento, è del 160%). Frau Merkel è brava a nascondere la polvere sotto il tappeto ma i nodi stanno venendo al pettine anche se ancora trucca i conti (non include per es. i debiti delle Banche di Risparmio e le Landesbank: e sono 8mila MLD di euro). -continua-

lupo1963

Sab, 04/07/2015 - 21:38

franco a trier,franceschiello magari prima di fare finta di essere tedesco impara che Reich si scrive con la e ,non con la a. Vielen Grussen,ma non sai che vuol dire vai su googletraslator.

tormalinaner

Sab, 04/07/2015 - 21:54

Boicottiamo i prodotti tedeschi e organizziamoci in brigate antitedesche per la libertà, come i partigiani.

Ritratto di pinox

pinox

Sab, 04/07/2015 - 21:52

parole sacrosante quelle di sallusti. anche renzi ha capito che questa europa è una dittatura, pertanto siccome non ha dati di fatto a favore del suo operato, per stare in piedi non gli rimane che leccare il cxxo al re!

seccatissimo

Sab, 04/07/2015 - 21:55

Caro Sig. Alessandro Sallusti Lei come alcuni suoi collaboratori, vedi per esempio il Sig Mario Giordano, usate spesso e volentieri termini sempre piuttosto pesanti, negativi, d'effetto e demagogici nei confronti della Merkel e della Germania, usando espressioni del tipo "quarto Reich", "determinazione di dominare e conquistare l'Europa", intenzione di "schiacciare gli altri paesi per i propri interessi di bottega" etc. etc., vi siete mai chiesti e posto il problema del perché le proposte, gli interventi, le decisioni della Merkel e della Germania, la presnza della Merkel e della Germania nei congressi e nei vertici internazionali vengono richiesti e presi in seria considerazione? A differenza di quanto succede per esempio per un capo di governo italiano e per l'Italia in genere? Sarebbe opportuno es soprattutto utile per tutti che voi vi poneste la domanda ed il problema!

Stefano Matera

Sab, 04/07/2015 - 21:59

ma siete sicura che la merkel abbia una posizione autonoma e che invece non essa stessa non sia una serva sciocca dei poteri forti?

Ritratto di pinox

pinox

Sab, 04/07/2015 - 22:03

sig franco trier, non siamo traditori, abbiamo solo dei politici idioti e nient altro. se i signori prodi ciampi e dalema, agli albori dell'euro, avessero riconosciuto i loro limiti e avessero semplicemente copiato dall'inghilterra (che non si è mai fatta infinocchiare dai tedeschi), a quest'ora c'era un altra italia.

Luigi Farinelli

Sab, 04/07/2015 - 22:10

-seguito- I due think tank tedeschi, analizzato il debito (truccato) tedesco, vedono pure le banche fragilissime avendo investito malissimo il denaro (asset derivati, prestiti a banche greche e spagnole) mentre il mercato del lavoro è ormai composto per 1/4 da precari e la distribuzione dei redditi è sempre più squilibrata (nel 1970 il 10% della popolazione deteneva il 44% della ricchezza; nel 2011 il 66%). La Germania è inoltre la nazione con denatalità più spinta (è da decenni che rincorre le ideologie antinataliste laiciste) e ciò comporterà nel 2020 pesanti aggravi alla spesa per pensioni, assicuraz. sanitaria e assistenza: IN PRATICA, A DIFFERENZA DELL'ITALIA, LA MAESTRINA LUTERANA NON HA FATTO I COMPITI A CASA. Frau Merkel l'ha capito benissimo ma continua a nascondere le magagne sotto i tappeti. E a creare il caos in Europa. Con l'applauso di Renzi, ormai abituato alla posizione a 90°.

@ollel63

Sab, 04/07/2015 - 23:29

ai tempi dei nostri padri o nonni, quand'erano soldati nell'epoca fascista, chiamavano "camerati" i commilitoni tedeschi allora nostri alleati, così come facevano gli altri soldati italiani, loro rispondevano: "oggi camerati domani padroni"... è forse cambiato qualcosa tra il tempo di tale mussolini e di questo s-iocco bamboccio attuale bamboccio?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 04/07/2015 - 23:32

Cosa dovevamo aspettarci da un burattino che si preoccupa sempre di controllare se le telecamere lo inquadrano? Cosa dovevamo aspettarci da un burattino che ha rincorso Obama per fare un "selfie" con lui? COSA DOVEVAMO ASPETTARCI DA UNA MARIONETTA MOSSA DA FILI IN MANO ALLA MERKEL?

bazzo

Sab, 04/07/2015 - 23:33

questo pseudo premier alias Renzi-Buffone è patetico.....non era meglio Berlsconi?

franco-a-trier-D

Sab, 04/07/2015 - 23:45

Gius volete insegnare ai gatti ad arrampicarsi sugli alberi?Fate schifo a dare ragione ai volstri politici comunisti vi dovreste vergognare di fronte alla Europa,avete dei politici come questo bandito mortadella putrefatta che hanno rovinato la Italia e la Europa intera

m.nanni

Sab, 04/07/2015 - 23:44

la Merkel è dispiegata al massimo livello del terrore mediatico perchè l'europa non esca dalla germania.

martinsvensk

Dom, 05/07/2015 - 00:37

Tradire i tedeschiè un onore, una delle cose che mi rendono più orgoglioso del mio paese d'origine. Purtroppo l'Italia ha invece il servilismo nella sua storia, essendo stata occupata da tanti popoli diversi. Anche la Grecia lo è stata ma lì l'occupazione ha cementato un grande orgoglio nazionale. In Italia invece ha creato divisioni, discordie tra italiani, desiderio di compiacere i potenti stranieri, mancanza di identità condivisa e sottomissione.

paolonardi

Dom, 05/07/2015 - 03:44

Questo contadino di Rignano messo al quel posto da un vecchio con problemi cerebrali va dimesso dagli italiani. Moderati andate a votare, l'astensione premia questa masnada di incapaci che fanno del caos il loro trogolo nel quale prosperano e si ingrassano.

Ritratto di BRACCOstufo

BRACCOstufo

Dom, 05/07/2015 - 05:45

comunque vada, referendum o no, Grexit o no, per 3/4 degli stati europei, Germania inclusa, sarà una stangata micidiale, che ne dicono gli strulli dei politicanti. una stangata inevitabile che prima o poi doveva essere pagata. ben venga se servirà a ricostruire le sovranità degli stati fuori dal dominio economico degli stati più forti. La Grecia vivrà con le risorse che ha, così come L'Itali, la Spagna, il Portogallo e cos' via. Sarà l'ingegno, la laboriosità, e l'intelligenza dei singoli popoli a determinare il grado di benessere di loro stessi. Cos' come è giusto che sia. Per questo GRAZIE GRECIA!!!

TonyGiampy

Dom, 05/07/2015 - 06:22

Per franco-a-trier-D. Il PD non sa reagire prendere iniziative. Siete proprio messi male in Italien. Ha pienamente ragione. L'unico che riusciva a mettere in riga la Merkel e che avrebbe potuto risolvere la questione era il Grande Silvio Berlusconi. Per questo la culona ha fatto fuoco e fiamme per farlo cadere!!! Salvini a parte, tutti gli altri son nessuno!!!

Ritratto di vecchiomontanaro

vecchiomontanaro

Dom, 05/07/2015 - 07:39

Meglio così che essere comandati dall' abbronzato o dagli sceicchi.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Dom, 05/07/2015 - 08:00

Era ora che qualcuno lo dicesse chiaro e tondo. La riunificazione della Germania l'abbiamo pagata noi, da li é cominciato il miracolo tedesco. I Krukken lo si sa, amano farsi irregimentare, é la loro caratteristica ed anche la loro forza, lo é sempre stato basti guardare undietro di qualche decennio. Siamo noi che non abbiamo ancora capito che di fronte a questi vasi di ferro non si puo' andare con i vasi di coccio. O abbiamo anche noi gli attributi oppure inutile cercare di fare i forti. I Krukki sono uniti ed anche fanatici, noi siamo disuniti e fanatici solo di calcio e di Ferrari.La nostra bandiera, ma chi la rispetta più.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Dom, 05/07/2015 - 08:11

00 Pontalti 00 Si pero' quello che faceva cu-cù alla Merkel era un imprenditore con migliaia di dipendenti, e poi che altro vuoi fare alla Kulona che ci sta spianando tutti? Altro che cu-cù, delle grandissime pernacchie. Va bene avere le proprie idee, niente da dire ma finiamola con questo antiberlusconismo. Il Cavaliere é rimasto in Italia mentre a suo tempo Re e principi se ma sono squagliata ed é storia di ieri che la famiglia della Fiat se n'é andata. Basta con queste storie zeppe di odio a priori, rispettiamo chi ha avuto il coraggio di continuare a fare impresa in Italia. Sono degli EROI.

Ritratto di bobirons

bobirons

Dom, 05/07/2015 - 08:11

Memento europa, germania delenda est !

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Dom, 05/07/2015 - 08:12

00 Pontalti - 2 @@ Mi dica, se per caso la famiglia Berlusconi tutta decidesse di chiudere i battenti e di mandare l'Italia a farsi fottere. Lo stipendio a tutti i dipendenti e tutti i fornitori chi lo pagherebbe, LEI ????

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Dom, 05/07/2015 - 08:14

@@ Pontalti - 3 @@ Seguendo il suo pensiero mi meraviglia che sia ancora tra di noi poveri italiani vittime del Berluscon pensiero. Credevo che il suo paese tipo fosse la COREA del Nord.

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Dom, 05/07/2015 - 08:17

Ricordatevi tutti che i Krukki son sempre Krukki, se solo potessero andrebbero in vacanza con i Panzer

millycarlino

Dom, 05/07/2015 - 10:59

L'europa è la Germania, tutti gli altri non contano un bel niente! Milly Carlino

Ritratto di bobirons

bobirons

Dom, 05/07/2015 - 15:57

@ claudio63 Sab, 04/07/2015 - 21:07 franco-atrier-D stai veramente oltrepassando la soglia della stupidita'. PERCHE ?E' FORSE TORNATO INDIETRO ?