"Quei profughi pilotati dai ras delle okkupazioni"

La Prefettura: "Il Movimento per la casa li ha spinti a rifiutare alternative: li useranno al loro corteo"

Il piano era di resistere. Perlomeno fino alla manifestazione di domani pomeriggio all'Esquilino. Un corteo pubblicizzato sul sito web del Coordinamento Cittadino Lotta per la Casa. Movimento nato nel 1988 che sta dietro ai disordini degli ultimi giorni. Sarebbero loro ad aver addestrato e convinto gli occupanti a rimanere lì a ogni costo. L'accusa viene dalla Prefettura: «Le operazioni si sono svolte in condizioni di assoluta sicurezza, nonostante la prevedibile e decisa opposizione degli occupanti e l'azione di infiltrazione posta in essere dai movimenti di lotta per la Casa che ha indotto gli occupanti accampatisi in piazza Indipendenza a rifiutare sistemazioni alloggiative alternative, determinati a rimanere in strada fino alla manifestazione con corteo indetta dagli stessi comitati per sabato».

Una tecnica che per i Comitati non sarebbe certo nuova. In un'inchiesta del Tempo risalente all'inizio dell'occupazione si documentava la presenza a via Curtatone di Luca Fagiano, uno dei boss delle «okkupazioni» romane e leader del Movimento per il diritto alla Casa, circolo vicino al Coordimento Cittadino. Nell'articolo si racconta come spesso i movimenti utilizzino i migranti per farsi scudo delle loro occupazioni e conquistare postazioni utili nella capitale. Tra l'altro i movimenti sono soliti chiedere il pagamento di una tassa alle persone che entrano negli stabili conquistati, una tessera periodica obbligatoria il cui importo può variare a seconda dei casi. Non solo. Ma gli «ospiti» sono anche costretti a presenziare alle manifestazioni organizzate dai movimenti e ai comizi dei politici amici. Tutta manodopera gratuita, che arriva anche in soccorso a far scudo contro i blitz delle forze dell'ordine negli stabili presi sotto sequestro.

Ora Comune e prefettura cercano accelerazioni per trovare alloggi agli sgomberati ed evitare saldature pericolose col corteo. Ufficialmente si sa che la società che gestisce l'immobile la «Se.A.» ospiterà per sei mesi 80 persone in un complesso di villini vicino Roma. Il Campidoglio avrebbe, inoltre, trovato una sistemazione per altri rifugiati in periferia. Alloggi graditi agli sgomberati che, su consiglio dei Comitati per la Casa, avrebbero cambiato idea: un grande palazzo così non si trova tutti i giorni.

Via Curtatone è una delle 4 grandi occupazioni di rifugiati a Roma assieme al Collatino, Ponte Mammolo e Tor Vergata. Spazi autogestiti, chiusi. Situazioni esplosive alla luce del nuovo «Decreto casa». Perché chiunque occupa senza titolo non può chiedere la residenza. A rivelare il cambio di rotta è stato il portavoce degli eritrei, Adhanam, dicendo che l'occupazione doveva essere dimostrativa per poi decidere di restare.

Ora il Coordinamento prende tempo. E proclama: «Prefettura e Campidoglio scelgono di gettare benzina sul fuoco. Inseguendo la pancia del paese, si vuole mostrare all'opinione pubblica il pugno duro del governo. Ma lo fa contro il nemico sbagliato». Nel comunicato fiumi di parole sulle giuste ragioni di chi occupa. Con passi memorabili: «Nel 2015 ci sono stati 10.200 sfratti esecutivi nella sola provincia di Roma, di cui il 90% per morosità incolpevole. Ossia impossibilità a pagare l'affitto per le conseguenze della crisi economica». Bene, anche noi da oggi siamo autorizzati a non pagare (almeno) il condominio. C'è crisi. Ci difendono loro con l'amministratore.

Commenti

Duka

Ven, 25/08/2017 - 08:26

Dopo le banche FALLITE questo è il nuovo business del PCI , mai defunto.

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Ven, 25/08/2017 - 08:31

Smettiamola di puntare il dito verso la Polizia, che deve garantire l'ordine pubblico e quindi si oppone a chi vuole il disordine pubblico. A me queste associazioni che fanno le vittime mi stanno pesantemente sui cosiddetti. C'era un ordine di sgombero ed erano state fatte delle proposte, stop, tutto ciò che è successo ha un solo ed unico responsabile, che non è di certo la Polizia, che anzi in Italia è sempre più morbida di quanto dovrebbe.

giovanni PERINCIOLO

Ven, 25/08/2017 - 08:32

...."Ora Comune e prefettura cercano accelerazioni per trovare alloggi"... Quello che dovrebbero fare le autorità invece é dare carta bianca alle forze dell'ordine perché fermino tutti gli agitatori professionisti, ordine ai giudici di applicare senza sconti le leggi e trovare loro "alloggio" nelle patrie galere! Purtroppo questo sarebbe possibile in un paese normale mentre nel postribolo che sta diventando l'itaglia vigono ormai altre leggi, le leggi dei fancazzisti violenti e prepotenti cui dietro la bandiera rossa tutto é permesso e concesso!

maurizio50

Ven, 25/08/2017 - 08:34

Movimenti per la casa??? Emeriti farabutti che pescano nel torbido fidando nell'impunità a loro garantita da Istituzioni e Giudici. In realtà gente che danneggia il Popolo Italiano realizzando prepotenze e sopraffazioni in favore di chi non ha alcun diritto di vivere in Italia!!!!!

Ritratto di Giano

Giano

Ven, 25/08/2017 - 08:41

Sarà perché ormai vediamo neri dappertutto, ogni giorno, sempre in primo piano su stampa, tv, web. I media sono invasi da programmi, servizi speciali, documentari, foto, film, fiction, pubblicità, messaggi di associazioni umanitarie, che vedono protagonisti i neri o afro-americani; anche mediaticamente ci stiamo africanizzando. Non c’è giorno che in prima pagina non ci siano neri. Ma, come tutti gli eccessi, anche questo provoca un effetto saturazione e repulsione. Così ultimamente quando vedo immagini di neri provo un inarrestabile bisogno di grattarmi. Sarà allergia, orchite, orticaria...?

scala A int. 7

Ven, 25/08/2017 - 08:42

e nessun giudice osera' mai indagare su questi movimenti di natura eversiva che in realta' sono protetti dalla sinistra parlamentare come quando 40 anni fa i gruppuscoli della ultrasinistra che sfociarono poi nel terrorismo venivano protetti dal pci

vince50

Ven, 25/08/2017 - 08:45

Se loro sono un problema noi stessi lo siamo molto di più,rassegnamoci il razzismo sarà rivolto contro di noi.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 25/08/2017 - 08:51

Ma ovvio... ovvio che sia il sinistrume anarcoide a manipolarli. I quali a loro volta sono manipolati da feccia come Soros. Ossia l'elite mondialista. Insomma, l'abbiam detto cento volte: DIVIDE ET IMPERA. Società eterogenee sono fragilissime e controllabili dalla piccola elite massonico sionista

Trinky

Ven, 25/08/2017 - 08:52

Lasciateli usare.........poi li sbatto fuori e li lascio in un cortile! Ovviamente gli taglio i viveri, che si arrangino i leader delle occupazioni......

honhil

Ven, 25/08/2017 - 08:55

Questo è fascismo. C’è, tuttavia, da chiedersi, dato lo stato delle cose, cosa fa la magistratura? E cosa fa la prefettura? Che non si può soltanto limitare al racconto dei fatti.

fifaus

Ven, 25/08/2017 - 08:55

In galera i capi dei se dicenti movimenti e rimpatraire i clandestini. Naturalmente ci vorrebbe un altro governo sia della città sia del Paese...

Giorgio5819

Ven, 25/08/2017 - 08:56

La fogna comunista sta arruolando nuovi soldatini per impestare ancora meglio la nostra disastrata società .

Ritratto di wciano

wciano

Ven, 25/08/2017 - 09:00

Gentaglia, di cui non sentiremmo la mancanza

amicomuffo

Ven, 25/08/2017 - 09:00

ma a voi piacerebbe che la vostra casa fosse occupata da gente abusiva senza titolo per farlo? Ma queste associazioni non possono essere messe fuorilegge a causa della turbativa all'ordine pubblico? O aspettano che la gente si faccia giustizia da se?

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 25/08/2017 - 09:00

Il Coordinamento Cittadino Lotta per la Casa li ha spinti a rifiutare alternative: li useranno al loro corteo. Ovvio: povera gente sfruttata politicamente da chi ha fini differenti, a quanto pare.

Ritratto di Idiris

Idiris

Ven, 25/08/2017 - 09:01

La casa, il reddito di cittadinanza e cure mediche gratuite sono dei diritti fondamentali dei cittadini di uno stato compresi i nuovi.

ceppo

Ven, 25/08/2017 - 09:09

invece di accoglierli in questa maniera non era meglio respingerli sin dai tempi remoti? renzino salvavite dove sei? hai visto che la tua propaganda controproducente di salvavite si è rilevata un boomerang contro i cittadini e degli stessi disgraziati? pensavi di guadagnarti un posto in paradiso! hehehe povero fesso

Blueray

Ven, 25/08/2017 - 09:10

Bisogna inertizzare e sparigliare prima i vari coordinamenti cittadini, supporter, facilitatori vari e feccia sinistra che manipola i clandestini. Poi espellere questi ultimi. Il lavoro è su due fronti

Pigi

Ven, 25/08/2017 - 09:14

Gli sgomberi sono una buffonata. Il giudice ordina (con lentezza) lo sgombero e la pratica passa all'ufficiale giudiziario, che concede proroghe su proroghe: trova un cavillo, minori, invalidi, mobili da portare via, eccetera. Se vogliamo sgombrare sul serio, bisogna togliere gli ufficiali giudiziari dalle scatole e passare tutto alla polizia: appena scaduti i termini per lo sgombero, via tutte le utenze. Se non basta, blocco delle fognature: con gli escrementi in casa, chi rimane? Quei pochi si portano via con la forza.

amicomuffo

Ven, 25/08/2017 - 09:16

Giano se a lei viene l'orticaria...a me vine la nausea...ne ho visto ieri uno che con camminare tutto dinoccolato, tipico loro, si avviava verso un centro commerciale (molto in disuso in verità) per vendere la sua solita mercanzia inutile!

VittorioMar

Ven, 25/08/2017 - 09:20

...LE "OKKUPAZIONI" SONO LEGALI O ILLEGALI ??..SONO REATI DA PERSEGUIRE O TOLLERARE ??...SE IL REATO COINVOLGE PIU' ATTIVISTI E' UNA :ASSOCIAZIONE A DELINQUERE O NO ??....IL DIRITTO ALLA CASA HA ANCHE DEI DOVERI O NO ??...CHI PAGA LE UTENZE ?.TUTTI GLI ALTRI CITTADINI :E' GIUSTO O NO ??...ILLEGALITA'...ILLEGALITA' ..QUESTA E' IL NOSTRO PAESE OGGI... COMANDANO TUTTI MENO CHE IL POPOLO SOVRANO(SICH!) !!!

il corsaro nero

Ven, 25/08/2017 - 09:24

Scusate un attimino, ma costoro scappano dalla guerra per venire a farla qui? Rispedirli a casina loro senza se e senza ma no eh?

carpa1

Ven, 25/08/2017 - 09:24

Non c'è che dire: tutti denutriti e che scappano dal .... lavoro. Ma che cos'è questa cosa che chiamano lavoro? Molto meglio bighellonare a spese degli altri.

handy13

Ven, 25/08/2017 - 09:24

...chi ha bisogno di questi extracomunitari.?...le industrie poco,..la associazioni criminali con questa manovalanza tanto...e fra un po la sinistra li farà anche votare...

Ritratto di skizzonet

skizzonet

Ven, 25/08/2017 - 09:28

E mai possibile che una frase detta in un momento di concitazione, oltretutto adeguata alla circostanza, possa essere oggetto di polemica giusto per assecondare i media sollecitati da una minoranza di opinione pubblica. E mai possibile che le nostre forze dell'ordine devono essere vessate anche da chi li deve difendere, senza considerare che rischiano la loro vita per la tutela della nostra, certo non si divertono in certe situazioni. Siete degli smidollati senza spina dorsale voi che abbassate la testa di fronte alle proteste di quattro pseudo buonisti che per interessi o per fanatismo vi condizionano. Sappiate che le nostre forze dell'ordine sono molto professionali loro sanno come agire, lo dimostrano ogni giorno nonostante le limitazioni imposte, mezzi inadeguati e personale insufficiente. Armatevi di coraggio e scrollatevi di dosso queste zecche parassiti della società.

Ritratto di Idiris

Idiris

Ven, 25/08/2017 - 09:34

Viva la sinistra e i cattolici italiani. Giu la destra xenofoba fascista e razzista.

DRAGONI

Ven, 25/08/2017 - 09:35

PER LA SINISTRA ANCHE EXTRAPARLAMENTARE TRATTASI DI MANODOPERA A BASSISSIMO COSTO DA MANOVRARE A PIACIMENTO!! A IUS SOLI APPROVATO, SI TRASFORMERANNO IN UN BACINO DI VOTI FIDELIZZATI DA VARI MIRAGGI GRATUITI: COME AD ESEMPIO LA CASA GRATIS.

Ritratto di Idiris

Idiris

Ven, 25/08/2017 - 09:39

Lunga e prospera vita a papa Francesco.

Ritratto di sachiel333

sachiel333

Ven, 25/08/2017 - 09:40

Queste associazioni sono lì solo per creare disordine e caos, ideologicamente manipolate e filo islamiche!

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Ven, 25/08/2017 - 09:44

Il rivoltante sudiciume mafioso é opera degli italiani, i migranti sono solo le vittime.

blackbird

Ven, 25/08/2017 - 09:52

Ma va? Resistere fino a domani? A dopo il corteo? E dopo buoni buoni se ne sarebbero andati? Vorrei sapere chi è quella grande mente che ha ordinato il macello diieri! Cacciarlo a pedate, qualunque sia il suo ruolo e la sua carica!

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Ven, 25/08/2017 - 09:53

Praticamente i blak blok,gli antagonisti,i centri sociali o comunque si fanno chiamare all'occorrenza?

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Ven, 25/08/2017 - 10:01

Pretendono la casa gratis quando una persona normale, che lavora, deve accendere un mutuo ventennale per comprarla.

aldoroma

Ven, 25/08/2017 - 10:04

Andate a lavorare pagatevi un affitto...

cameo44

Ven, 25/08/2017 - 10:08

Tutti si accorgono che dietro questa invasione di clandestini cè una grande organizzazione di criminali che li guitano e le dicono cosa fare gente che viene da lontano sanno già in quale città andare cosa chiedere e cosa sfasciare solo chi ci governa e le Istituzione tutte non lo vedono o lo ignorano forse per non dispiacere agli amici che stanno facendo affari o forse la sinistra spera di avere i loro voti una volta ottenuta la cittadinanza fortemente voluta dalla sinistra

Giorgio Rubiu

Ven, 25/08/2017 - 10:10

Per mettere in crisi i fomentatori di rivolte si deve riuscire a mandare in minoranza assoluta la sinistra che,a dispetto dei cambi di sigla, rimane pur sempre il PCI.Dopo di che si deve dare una strigliata alla magistratura facendola cessare di essere autoreferenziale e,quindi, intoccabile e ridare alle forze dell'ordine l'autorità che permetta loro di proteggerci invece che impastoiarli con proibizioni assurde.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 25/08/2017 - 10:10

L'okkupazione "provvisoria" dello stabile andava avanti da 4 anni. Ma, al momento di ripristinare la legalità, ecco, puntuali, i latrati ed i democratici guaiti nei confronti della polizia fascista. Già, la legalità, questa sconosciuta in un paese in cui le istituzioni hanno contribuito in maniera furibonda alla sistematica distruzione dei valori che ad essa si ispirano. Non preoccuparti, #Idiris, cercheremo di porre riparo a questo stato di cose col prossimo esecutivo. Nel frattempo sfogati , con le tue facezie, su questo forum. Il biglietto per il tuo ritorno alla grande madre Africa è già stato acquistato.

dallebandenere

Ven, 25/08/2017 - 10:11

Ai fankazzisti del "diritto all'abitare",che pretendono case gratis entro il raccordo anulare e che sobillano i "migranti",la indico io la soluzione.La stessa che adottano centinaia di migliaia di pendolari (veri migranti),che ogni mattina si alzano alle 5(caldo o freddo),si siedono(se ci riescono) su luride tradotte provenienti dalle province, fanno anche 150Km per raggiungere Roma, il tutto per un miserabile lavoro da 1000 euro/mese o giù di li.La sera tornano a casa (magari in affitto a 500 euro/mese) se va bene,all'ora di cena. Sarebbe troppo dura per voi,eh fankazzisti?

cameo44

Ven, 25/08/2017 - 10:13

Per lo Stato Italiano occupare abusivamente è un reato e come tale v punito chiunque lo commette ma pultroppo per noi i rom i caldestini godono dell'immunità anche quando occupano le case di cittadini che si sono assentati momentaneamente o per andare in ospedale o andare a trovare parenti al suo ritorno trovano la casa occupata e le forze dell'ordine non sono in grado di fare uscire gli occupanti con la scusa che vi sono bambini o persone anziane uno Stato ha il dovere di tutelare i propri cittadini diversamente si autorizzano a fare giustizia da se

steluc

Ven, 25/08/2017 - 10:14

Morale della storia, chi mette piede in Italia resterà a vita, profugo vero o inventato che sia, clandestino , minore, ospite di albergo o okkupante di case altrui. Chi si oppone se la vedrà con la magistratura,, l'onu, le onlus ong,, Amnesty, i giornalloni, gli imam nuovi e vecchi,,persino l'esercito austriaco. E ovviamente i Soros di tutto il mondo.

lawless

Ven, 25/08/2017 - 10:14

il pd che ci governa non vuole volutamente porre rimedio allo sfacelo del paese. Non si spiegherebbe altrimenti il motivo per cui non vengono presi drastici provvedimenti verso quelle organizzazioni i cui capi sono notoriamente noti e che sobillano volutamente alla rivolta. Il cittadino comune urla giustizia ma coloro che dovrebbero farla attuare e che intascano 14.000 euro al mese sono sordi e ciechi, a loro non interessa lo sfacelo sociale, interessa il consenso dei delinquenti che con metodi mafiosi e intimidatori gli permettono di permanere nella "stanza dei bottoni".

Reip

Ven, 25/08/2017 - 10:16

Bisogna rispedire gli invasori nei propri paesi d’origine. L’Italia non può e non deve ospitare queste persone. Non ne abbiamo i mezzi e le possibilità. La permanenza illegale di finti o veri profughi sul nostro territorio alimenta il business della finta accoglienza, arricchendo e rafforzando il sistema dittatoriale di sinistra e garantendo emormi guadagni a coop rosse, centri sociali, associazioni varie pro immigrati, ONG e mafie. È necessario indagare e perseguire penalmente le associazioni che speculano sull traffico e sulla permanenza di extracomunitari nel nostro Paese. Chiudere i centri sociali dovrebbe essere una priorità! I cittadini devono combattere questo sistema dittatoriale mafioso comunista, boicottare coop rosse e ONG e non finanziare alcuna di queste organizzazioni. È necessario scendere in piazza in massa, uniti, per lottare e protestare per i propri diritti. Gli alloggi popolorari costruiti con le tasse degli italiani vanno assegnati agli italiani e basta!

giusto1910

Ven, 25/08/2017 - 10:16

La Prefettura deve incriminare le forze politiche che sostengono il CCLC. Sono loro che danno legittimità a questi delinquenti delle "occupazioni" di agire.

chebarba

Ven, 25/08/2017 - 10:18

il problema è che lo stato e chi ci amministra si riempie la BOCCA DI FRASI BUONISTE ED ECUMENICHE SALVO POI non fa nulla per gestire queste persone, sistemarle, istruirle, farle lavorare, sono affidati, neanche a loro stessi, ma ad associazioni, comunità assistenti, che non solo si mettono in tasca i soldi a ufo, ma soprattutto manovra in maniera ideologgizzata, stupisa, e vuota questa gente non per il loro bene ma esclusivamente per il proprio bieco interesse, poichè in nessun modo è dignitosa la sistemazione di queste persone. Il motivo di contrarietà a tali ammassi non è razzista (anche se purtroppo anche li ci sono) ma di buon senso, nessuno si rimbocca le mani per qualcosa di vero , i problemi poi devono risolveri senza mezzi gente comune e forze dell'ordine (che poi vengono usati come capro espiatorio delle mancanze altrui)e se l'isis non ha ancora attaccato l'italia è perchè siamo un'autostrada senza controlli

chebarba

Ven, 25/08/2017 - 10:24

la chiesa istituzione (non il credo religioso) è la madre della corruzione in italia (basta leggere le cronache del papa re) un sistema che continua e prolifera e ove sguazzano in particolare cattocomunisti (contraddizioni in termini) buonisti e associazioni varie, nessuno dico nessuno si preoccupa di istruire e formare queste persone perchè se la cavino da soli qui o nel paese di origine, fa comodo avere una massa di disperati ignoranti da manovrare come si vuole,trascinare nelle manifestazioni eccecc ieri era la forza operaia, e i ragazzetti ideologgizzati, immaturi figli di papà che si credevano combattenti, oggi a questi ultimi (mancando la massa operaia)no global dal volto coperto si devono aggiungere i migranti sfruttati dagli ideologi dell'antistato, altrimenti la lotta non la fa più nessuno

chebarba

Ven, 25/08/2017 - 10:25

l'unico risultato del buonismo a parole ma senza sostanza è la rinascita del cattivismo, la gente è esaperata ed è facile che facinorosi vari reagiscano in modo assurdo contro chiunque

chebarba

Ven, 25/08/2017 - 10:26

non è altruismo e bontà lasciare la gente a bivaccare e lo stato non deve essere nè altruista nè buono ma GIUSTO

Celcap

Ven, 25/08/2017 - 10:30

c'é da chiedersi come mai il proliferare di queste pseudo organizzazioni che come i sindacati (che tramite i governi di sinistra sono riusciti a trattenere in busta paga la tangente dell'iscrizione) fanno soldi facendo pagare la povera gente. Tipico della sinistra più becera. Ma una volta queste organizzazioni venivano "sciolte" perché dannose ad una parte del "popolo". Ora si lasciano fare ció che vogliono. D'altra parte ci sono troppi sindaci che le accettano e aiutsno perché provengono dallo stesso ceppo politico e la Raggi non é nemmeno da prendere in considerazione perché appunto non conta niente.

Ritratto di matteo844

matteo844

Ven, 25/08/2017 - 10:31

Certo che non se ne volevano andare si erano messi da quattro anni a bivaccare nel centro di Roma a due passi dal Colosseo,il loro unico pensiero era come trascorrere la giornata nei posti piu belli di roma coi telefonini in mano,il tutto spesato dagli italiani. E il popolo dovrebbe stare anche zitto,ma per chi ci ha preso questo governo per dei deficienti,perche a questo punto la domanda sorge spontanea.Mandateci a votare e poi ve lo diciamo noi come la pensiamo.Mi auguro che con l'apertura della campagna elettorale ci chiamino in Piazza cosi faremo sentire ancora la nostra forza.Forza Salvini.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Ven, 25/08/2017 - 10:31

Idris , cosa ci fa lei qui ? : questo è Il Giornale , non un giornale : lasci perdere il Papa o altri argomenti troppo complicati per lei : non le chiedo di cambiare testa , almeno cambi .... testata . Yeahh .

Fossil

Ven, 25/08/2017 - 10:33

Profughi, migranti o richiedenti asilo che siano, già lo dicevo ieri ed era ovvio che non potevano fare tutto da soli e sono stati per sobillati. In ogni caso i filmati parlano chiaro e costoro non dovevano attaccare le forze dell'ordine. La situazione dello sgombero era arcinoto, gestita malissimo, con la solita mollezza italica condita di buonismo e le istituzioni in difficoltà. Roma ha altri siti occupati dove è impossibile accedere per valutare la situazione di questi soggetti che pretendono, si scagliano contro di noi e di fatto non schioderanno mai più. È un Paese normale questo? Lentamente diventerà un far west...cioè fuori controllo. A chi dire grazie,lo sappiamo...

Ritratto di nando49

nando49

Ven, 25/08/2017 - 10:42

I centri sociali e affiliati sono quelli che mettono a ferro e fuoco le città. Come al solito ne arrestano un paio che dopo 48 ore sono liberi. Ora hanno inquadrato e arruolato gli extracomunitari e li mettono nei loro cortei distruttivi. Naturalmente tutti quanti godono fi una sorta fi immunità. E i cittadini subiscono .

senzasperanza

Ven, 25/08/2017 - 10:48

ma perche"noi dobbiamo regalare le casa ad cana e porci? io la casa,dapo tanti sacrifici ma la sono comperata.

Cheyenne

Ven, 25/08/2017 - 10:51

i pdioti sono sempre contro gli italiani pur di fare business

Ritratto di stufo

stufo

Ven, 25/08/2017 - 10:55

I cosiddetti migranti (in realtà INVASORI) sono in numero abbastanza alto per mettere a ferro e fuoco il Paese. Vedo momenti bui.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 25/08/2017 - 11:12

cono viso coperto tipici galeotti della Guyana francese.

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 25/08/2017 - 11:15

Questi farabutti dovrebbero essere sbattuti in galera. Ma sono impegnati a ficcare dentro chi fa il saluto romano o tira fuori la bandiera di Salo'.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Ven, 25/08/2017 - 11:20

Idiris, si specialmente quelli che usano i machete e le asce per le strade..

qwewqww

Ven, 25/08/2017 - 11:28

Non comperate macchine costose che poi più sono costose più tasse vanno allo stato romano-meridionale che le usa per farci invadere e scurirci la pelle oltrechè per arraffare a roma, tenete i soldi per la vostra famiglia e i vostri figli.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 25/08/2017 - 11:32

stiamo avidamente raccattando la feccia di tutto il mondo. Perché, diciamo la verità, tra gli italiani abbonda già feccia. Chi lavora nelle COOP è feccia. E' gentaglia che spicca per egoismo, opportunismo e una ignoranza clamorosa. Non sanno neppure che significhi essere italiani. Sono già dei cosmopoliti, ossia il nulla.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 25/08/2017 - 11:45

La distruzione dell'Europa si rivelerà un boomerang per chi la promuove, compresa l'elite massonica e sionista. Dopo tutto, loro non sanno produrre civiltà, sanno solo parassitarla. E neppure la forza militare, economica e materiale viene generata se non c'è civiltà.

clapas

Ven, 25/08/2017 - 12:06

La sx e pdioti cancro d'Italia, fanno affari con le disgrazie altrui e con i cittadini onesti che oberano di tasse per finanziare i loro business maledetti

piardasarda

Ven, 25/08/2017 - 12:38

Scommettiamo che il tale a capo del comitato per la casa sarà candidato in qualche lista di estrema sinistra?

piardasarda

Ven, 25/08/2017 - 12:39

in Italia è il sistema migliore per uno scranno in Parlamento

qwewqww

Ven, 25/08/2017 - 12:52

@Ausonio Secondo me questi dell'elite sono tutti vecchiardi che ormai sono alla fine della vita e sono invidiosi degli altri bianchi che hanno davanti tutta la vita e quindi vorrebbero farli sparire dalla terra meticciandoli. Mi sa che non è nemmeno una questione di potere o soldi è semplicemente una questione di invidia. Di africani, cinesi e indiani non sono invidiosi perchè penso che nemmeno li considerino esseri umani, anche se un giorno se continuano a supportarli contro i bianchi, prenderanno il potere e prenderanno anche a calci i loro figli, anche se penso che probabilmente quei vecchiardi sono pure invidiosi che per loro la vita volge al termine mentre quella dei loro figli continua. Bè è anche chiaro che il fatto che antempongano i propri sentimenti o esperienze personali all'interesse generale è solo sintomo che sono soltanto dei poveracci, come giustamente hai detto, sono solo portatori di squallore e degrado e non di civiltà.

abocca55

Ven, 25/08/2017 - 13:00

La colpa non è degli immigrati, ma dei labas e sigle varie di anarchici che organizzano immigrati, e altre categorie,e spingono ad occupare tutto quello che si può. La politica italiana ed europea non riesce a neutralizzarli una volta per tutte, anzi, come per il caso giuliani, è contro le forze dell'ordine che rischiano la vita. Occorre l'istiruzione di un TRIBUNALE DEL POPOLO, a difesa delle forze dell'ordine e dei cittadini, e contro politici, preti, e magistrati. Spero che esca qualcuno che organizzi qualcosa del genere, io sarei tra i primi sostenitori.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 25/08/2017 - 13:13

I movimenti che incitano, suggeriscono, pianificano operazioni che sono reati, non dovrebbero essere perseguiti per legge?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 25/08/2017 - 13:16

@Idirisis ore 9:01 - perchè tutto quello che chiedi, devono darlo a te e non a me? Anch'io vorrei una casa e un reddito senza fare nulla, perchè tu devi passarmi davanti? Non credere che ci siano i soldi per tutti, clandestini compresi, guarda che i tuoi amici comunisti ti stanno ingannando.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 25/08/2017 - 13:30

Quindi se ho ben capito, questi FINTIPROFUGHI, che hanno TRAGHETTATO a centinaia di migliaia per 5 anni, una volta che vengono riconosciuti tali, vengono "scaricati" tra le braccia di NUOVI AFFARISTI Italiani, che gli trovano la casa da OKKUPARE e gli chiedono il PIZZO, oltre che la presenza alle manifestazioni ANTISTATO che organizano, come quella del Sala a Milano qualche mese fa ANNAMMO BENE!!!!SVEGLIA ITALIANIIII, cacciamo gli IDIRIS.

ziobeppe1951

Ven, 25/08/2017 - 13:45

Si ridi (idiris alllo specchio). ...alle prossime..biglietto di solo andata

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Ven, 25/08/2017 - 13:46

@ Ginobernard "bisogna rivedere le regole di ingaggio. Ed incominciare a sparare qualche palla di gomma o simili." - In altri Paesi più SERI, rispetto al paese che ci ritroviamo grazie a "boldrini-pd-centri sociali-comunisti", le FORZE di POLIZIA sono legittimate ad usare, quando necessità lo impone, palle in piombo blindate. Se ci scappa il defunto, la Magistratura di quel Paese non inquisisce il Poliziotto di turno, tutto ciò che egli rischia è vedersi riconosciuta una medaglia al valore dallo Stato.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 25/08/2017 - 13:51

hernando45, come al solito NON hai capito bene, questi sono profughi veri con lo status di rifugiato , vivevano li da 4 anni, alcuni hanno già un lavoro e i bambini vanno a scuola li vicino , ma stai tranquillo e continua a crogiolarti nella tua ignoranza, vivi meglio!

restinga84

Ven, 25/08/2017 - 14:00

@Idiris 9:39.Voleva dire a........l`imam Francesco???

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Ven, 25/08/2017 - 14:03

Per tutti quelli che dibattono sullo stato di "profughi" : non c'è alcun profugo, il 5% al massimo dei 600.000 clandestini economici arrivati in ITA dal 2012; la maggior parte di loro sono giovani maschi che non hanno voglia di far nulla nel loro paese di origine, la differenza con l'italia è che là dalle loro parti, se decidono di delinquere li abbattono, mentre l'italia è assai più tollerante, proprio per questo è in corso una fuga di massa verso l'italia anche grazie al tam-tam mediatico via cellulare da parte di quelli già arrivati da anni (ospitati e nutriti a gratis a spese dei CITTADINI ITALIANI) che propagandano l'italia come il paese del bengodi per chi non ha voglia di far niente e desideri essere mantenuto tale a spese dello Stato.

Reip

Ven, 25/08/2017 - 14:06

Non faccio altro che leggere e scrivere da mesi commenti contro l’attuale sistema dittatoriale mafioso di sinistra, contro le coop rosse, le ONG, i centri sociali etc. Gli italiani sono imbestialiti dalla presenza dei finti profughi clandestini e di questo governo, di questa amministrazione, del papa comunista, dei finti profughi clandestini, degli sbarchi, degli zingari anche e di questa magistratura lassista nei confronti degli “intoccabili” clandestini e zingari quando stuprano rubano uccidono e delinquono, ma terribilmente severa con gli italiani. Sento addirittura persone di sinistra di fede comunista che non ne possono più di vivere in città e paesi trasformati in sporchi campi profughi per la convenienza di alcuni. Mi domando: ma a parte che scrivere e parlare e forse andare a votare, quando si iniziera ad agire? Quando iniziamo a bloccare il paese e a protestare, a scendere in piazza a manifestare a urlare, spaccare tutto e combattere per i nostri diritti?

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 25/08/2017 - 14:09

Riccio 13e51 mi spiace dovertelo far RIMARCARE ma quello che NON ha capito NON sono di certo io, perche ho scritto "UNA VOLTA TE VENGONO RICONOSCIUTI TALI" quindi se l'Italiano lo ricordo ancora, significa che erano tra i FINTIPROFUGHI, e sono stati riconosciuti PROFUGHI o NO!!!! Ma cosa c'entrino poi con le OKKUPAZIONI me lo devo spiegare Tu, ovvero dato che sono PROFUGHI, possono okkupare le proprieta degli altri secondo il PENSIERO di quelli che frequentano i centri sociali come Te??? Se SI Ti auguro che la prossima casa che OKKUPERANNO sia la TUA!!! Cosi vivro meglio!!! Stammi bene con la VODKA.

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Ven, 25/08/2017 - 14:09

@ stufo "I cosiddetti migranti (in realtà INVASORI) sono in numero abbastanza alto per mettere a ferro e fuoco il Paese. Vedo momenti bui." - Molto meglio momenti bui ma RISOLUTIVI, che continuare a cuocere bolliti a fuoco lento per mezzo di una decadenza palese, come quella che l'Italia stà dimostrando, a causa di precise e scriteriate scelte politiche; l'importante è non farsi trovare IMPREPARATI quando avverrà "la resa dei conti" : non una questione di "se" ma di "quando".

Ritratto di aorlansky60

aorlansky60

Ven, 25/08/2017 - 14:26

Ovviamente, nei dibattiti in corso a seguito dei fatti accaduti ieri a Roma, i media di partito (praticamente tutti i canali Rai) hanno preso le difese dei clandestini invasori schierandosi apertamente contro l'operato delle FORZE DELL'ORDINE ITALIANE, il che è una cosa risibile, emittenti Tv di Stato che cassano dipendenti dello Stato preposti e LEGITTIMATI al mantenimento dell'ORDINE pubblico : ditemi Voi in che condizioni è stato ridotto questo martoriato Paese; stà arrivando l'ora di riprendere il controllo. Prima che sia troppo tardi.

carlottacharlie

Ven, 25/08/2017 - 15:53

I cretini truffatori e ladri che vogliono il tutto gratis sono gli stessi degli anni '70, sono conosciutissimi dalle alte sfere che preferiscono portino ladrocinio degrado e caos invece di metterli in galera e cosi' risolvere lo schifo.

TSUBAME1

Ven, 25/08/2017 - 16:21

Ancora i centri sociali ? Ma non si possono arrestare tutti per sovversione e incitamento alla violenza ? Magari dopo aver fatto un po' di esercizio con il santo manganello ? Decime Comandante!

Ritratto di Perth1917

Perth1917

Ven, 25/08/2017 - 16:38

Idiris "Giu la destra xenofoba fascista e razzista".Devi leggere la profezia di Bruno Cornacchiola o andare a psichiatra. «Vi saranno giorni di dolori e di lutti. Dalla parte d’Oriente un popolo forte, ma lontano da Dio, sferrerà un attacco tremendo, e spezzerà le cose più sante e sacre, quando gli sarà dato di farlo» (Salani.it, 2015).

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 25/08/2017 - 16:41

Ritratto di Idiris Idiris Mi sa tanto che sotto questo nick si nasconde OMARLAMUCCA...

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 25/08/2017 - 16:55

ah nel senso che tu adesso sei nei fintiubriachi e poi stasera dopo la sgnappa sarai di diritto negli ubriachi, adesso ho capito. in quanto profughi, mi spiace dirtelo, ma hanno gli stessi tuoi diritti, uguali uguali, quindi anche il diritto ad una casa e, conseguenza tipocamente italiana il diritto ad occuparne una vuota se nessuno si interessa a trovargli quella alla quale hanno diritto. dopo 4 anni di silenzio si è rivisto il padrone, ok allora si è aperto un tavolo per una nuova sistemazione, peccato che il comune prima di defilarsi ha proposto, unica possibilità, luoghi in provincia di roma e quindi, sono sicuro, anche tu con un lavoro in città e il figlio che va a ascuola li, avresti detto di no e preteso (ne hanno diritto) una soluzione migliore. come al solito i nostri politici hanno preferito lasciare che la situazione si risolvesse da sola e come al solito si è arrivati allo scontro.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 25/08/2017 - 16:56

sono sicuro che salvini quando sarà al governo sarà felice di trovare una soluzione per questa gente, rispettano i loro diritti e le loro necessità ahahahaha ti giuro pagherei (poco eh) per vedere alla prova della vita reale quel trombino di ghisa! Ahahahah

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 25/08/2017 - 19:09

Una soluzione la troveremo SUBITO, Riccio carissimo 16e56, TUTTI al LORO PAESE!!! Buona notte.

lollofalloppo

Ven, 25/08/2017 - 23:24

questi politici (NON LEGITTIMATI DAL VOTO DEL POPOLO SOVRANO MA OKKUPANTI ABUSIVI IN QUANTO ELETTI DAL MEDESIMO PARTITO CHE HA SCIPPATO LA QUOTA PROPORZIONALE PER LA LEGGE FASULLA CHE VIGE IN ITALIA) a difenderci nelle piazza da questi energumeni violenti all 80% musulmani mine vaganti all interno del nostro pacifico sistema democratico essi intolleranti del nostro sistema culturale ; ma come si può più tollerare un governo di questo genere e un parlamento che si indigna se i nostri POLIZIOTTI si difendono e ci difendono . In America e in Russia li avrebbero fucilati e lasciati morti per strada e in quei paesi l'opinione pubblica è favorevole a chi difende il territorio. Ve ne dovete andare ATTENDIAMO CON PAZIENZA LE ELEZIONI POLITICHE

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Dom, 27/08/2017 - 17:39

Idiris Ven, 25/08/2017 - 09:01 Tu quanti ne ospiti a casa tua? Hqanno mai okkupato una tua proprietà ? Reddito di cittadinanza... sono cittadini italiani o li vogliamo far diventare tali a fini elettorali ? Molla il fiasco !!