Quei sospetti dei dem sui renziani rimasti nel Pd

Nel Pd crescono i timori che i parlamentari vicini a Renzi rimasti nel partito possano remare contro e agevolare le manovre di Italia Viva

I renziani rimasti nel Partito Democratico sono visti con un (bel) po' di malfidenza. Già, nel Pd montano i timori che i parlamentari vicini a Matteo Renzi, che però non lo hanno seguito (ancora?) in Italia Viva, possano remare contro, agevolando le manovre politiche dell'ex segretario.

I dem hanno accolto con stupore l'ultima uscita dell'ex senatore Pd, che ha espresso il proprio sostegno – sconfessando Andrea Orlando – all'idea del Guardasigilli M5s Alfondo Bonafede, promotore del sorteggio per i membri del Consiglio Superiore della Magistratura. E Orlando, piccato, ha così commentato l'uscita dell’ex compagno di partito: "Sulla giustizia, non è questa l’unica affinità tra i due…".

Insomma, la sensazione di Nicola Zingaretti and co. è quella che i renziani rimasti nel Pd possano fare da stampella a Italia Viva, nonostante tutte le rassicurazioni dei diretti interessati, che non hanno condiviso la scissione e la fondazione di una nuova forza politica "centrista".

Da Anna Ascani ad Alessia Morani, passando per Andrea Marcucci e l'ex fedelissimo Luca Lotti: sono visti con sospetto, nonostante la rottura con Renzi sia arrivata per davvero. Un sospetto comunque lecito, visto che gli esponenti di Italia Viva continuano a raccontare che presto saranno seguito da diversi altri parlamentari, tra cui altri del piddì.

Tutto rimane in sospeso fino al 18 ottobre, quando a Firenze si terrà la tre giorni della Leopolda, che darà molte delle risposte che in questi giorni si vanno cercando invano.

Commenti
Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Lun, 30/09/2019 - 10:51

è del tutto evidente che nella strategia della ritirata sono state piazzate per strada delle mine antiuomo o, se preferite, sono state lasciate delle serpi in seno al PD. Su questo a Renzi va riconosciuta grande preparazione strategica. Niente da dire.

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Lun, 30/09/2019 - 11:05

Renzi mefistofelico.

bernardo47

Lun, 30/09/2019 - 11:07

Avanguardia è già transitata..mentre retroguardia, provvisoriamente resta per fare danni ulteriori nelle fila nemiche......è così semplice!

Giorgio Rubiu

Lun, 30/09/2019 - 11:12

Non credo che la Leopolda sarà il momento tornante tra PD e Italia Viva ma rivelerà le crepe ed i dissensi interni così come rivelerà le ambizioni personali e di partito. La festa comincerà dopo la Leopolda e diventerà importante quando sarà il momento di eleggere,di nuovo,il Segretario del PD.Zingaretti può cominciare a fare le valigie per non farsi trovare impreparato al momento dello sfratto.

Ritratto di paràpadano

paràpadano

Lun, 30/09/2019 - 11:13

i due personaggi della foto pur di rimanere a governare sarebbero capaci di fare un governo alleandosi pure con Casa Poud, non hanno nessuna dignità sono dei farlocchi bugiardi peggio di Giuda.

flip

Lun, 30/09/2019 - 11:21

SI STANNO ARMANDO I SILURI. TRA NON MOLTO VERRANNO LANCIATI.

FrancoM

Lun, 30/09/2019 - 11:22

Se i DEM avessero coraggio farebbero saltare il governo per andare alle elezioni e annierntare Renzi. Lui sparirebbe e loro conserverebbero poltrone a sufficienza. Ma il coraggio è merce rara ...

bernardo47

Lun, 30/09/2019 - 11:30

Zingaretti allarga alla minoranza......ma sbaglia gravemente!

Ritratto di Candidoecurioso

Candidoecurioso

Lun, 30/09/2019 - 11:35

Se il PD non fosse bulimico di potere, la cosa più sensata per Zingaretti sarebbe far saltare il banco ed andare ad elezioni, tagliando fuori tutti i renziani dalle liste. Purtroppo, come sempre, il PD preferisce l'uovo delle nomine oggi alla possibile gallina del parlamento derenzizzato di domani. Anche per questo non li ho mai capiti e li detesto.

Calmapiatta

Lun, 30/09/2019 - 11:35

Il Signor Presidente della Repubblica, seguendo il dettato Costituzionale, ha verificato la presenza di una maggioranza nel parlamento, dandole la possibilità di esprimere un governo...Tutto bello, ma di fatto la maggioranza non esiste. I partiti che la compongono sono in crisi, preda di scissioni, correnti e malumori. Inoltre, uno degli azionisti del governo è di fatto un partito "virtuale", creato in Parlamento con voti altrui...Signor Presidente è sicuro di aver agito per il meglio?

Lugar

Lun, 30/09/2019 - 11:36

Ma se i nostri politici per avere un posto devono fare carte false, figuriamoci i poveri disoccupati.

Giorgio Rubiu

Lun, 30/09/2019 - 11:40

Certamente. In termini bellici o di ostilità, gli infiltrati nelle file del nemico si chiamano "Quinta Colonna" o, nei tempi in cui si attende l'arrivo di possibili e probabili ostilità, sono definiti "Cellule Dormienti".

pendra

Lun, 30/09/2019 - 11:50

Il Partito di Bibbiano e del Malaffare ormai é in caduta libera sia nei sondaggi elettorali che nella credibilità politica.Renzi é davvero un personaggio pericoloso e nefasto per il nostro Paese. E' riuscito ad incarare e assorbire i peggiori vizi e difetti del politicante corrotto e senza scrupoli della Prima e della Seconda Repubblica. Quello che conforta e che quando avrà finito con la sua opera di demolizione scientifica dall' interno e dall' esterno nei confronti del suo ex Partito Zingaretti si ritroverà ad essere il Segretario del Niente. Patetico.

bernardo47

Lun, 30/09/2019 - 12:13

Zingaretti stringa le cinghie o lo stritoleranno....

bernardo47

Lun, 30/09/2019 - 12:27

renzi quello che..."al nuovo segretario "daro' una mano con lealta'"....vergognati renzi! PINOCCHIO!

bernardo47

Lun, 30/09/2019 - 12:29

ancora sono solo sospetti? SONO EVIDENTI CERTEZZE! SVEGLIA ZINGARETTI E SOCI!

Ritratto di Furio64Lostile

Furio64Lostile

Lun, 30/09/2019 - 12:44

Stai sereno, Zingaretti. Ahahah

bernardo47

Lun, 30/09/2019 - 12:54

stia sereno anche renzi che e' intorno al 4%, piu' sotto che sopra!.....per arrivare al 40, serve appena uno zero!

Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 30/09/2019 - 13:06

Avete presente il famoso "cavallo di Txxxa"?

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Lun, 30/09/2019 - 13:40

il e la sinistra in generale, sembrano più la trama di un giallo di John Grisham che un partito politico, tutti che lavorano epr metterlo in quel posto al vicino... sono d'accordo solo sul come dirottare i soldi degli italiani verso i migranti.

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Lun, 30/09/2019 - 14:11

L'OMO CHE RIDE(che cavolo avrà da ridere) TRA NON MOLTO PER AVER DATO RETTA A RENZI SARA' L'OMO CHE PIANGE

Ritratto di Sniper

Sniper

Lun, 30/09/2019 - 14:22

bernardo47 12:27 - Sono di solito molto d'accordo con i suoi spunti ma qui devo dissentire quando da` del 'Pinocchio' a Renzi. Pinocchio era un piccolo bugiardo, Renzi e` un Gran Giuda. Lui non solo mente ("se perdo il referendum me ne vado"), ma TRADISCE, in serie, a destra e a manca. Il dubbio e` se Renzi si ispira a Salvini, o se Salvini si ispira a Renzi.

Ritratto di Sniper

Sniper

Lun, 30/09/2019 - 14:28

paràpadano 11:13 - Scusi, ma forse non ha notato che non c'e` un partito, UNO, che abbia mantenuto fede alle proprie posizioni elettorali in fatto di alleanze di Governo. Tutti avevano detto "mai con quelli", e invece...Persino la Meloni e Berlusconi si infuriarono quando Lega e 5* non li vollero al governo. Sono tutti, come dice lei, "farlocchi bugiardi peggio di Giuda".

Ritratto di Sniper

Sniper

Lun, 30/09/2019 - 14:33

Paolo_Trevi - Mi sembra invece che in cima alla classifica di chi e` riuscito a "metterlo in quel posto al vicino" ci sia senza dubbio Salvini. Le faccio la lista? Prima Berlusconi, Meloni e gli elettori della COALIZIONE, e 14 m3si dopo Di Maio, Conte, i suoi ministri leghisti, i suoi sottosegretari leghisti, i suoi elettori leghisti. Se lei non sente nulla si vede che e` abituato...

agosvac

Lun, 30/09/2019 - 14:36

Se credessero che i renziani rimasti sarebbero a favore di Zingaretti e non di Renzi, sarebbero davvero ingenui: in termini "omerici" si chiama "cavallo di Txxxa".

bernardo47

Lun, 30/09/2019 - 15:57

Che renzi sia in traditore,lo vedono tutti! Ma lui il pd lo aveva già tradito da subito,con il job act,art.18,banche, Costituzione ad personam, scuola caos ecc.ecc. Ecc.

Ritratto di MiSunChi

MiSunChi

Lun, 30/09/2019 - 16:22

Sarà, ma questi renziani rimasti nel Pd mi ricordano tanto il cavallo di Txxxa. Oppure i germi di un virus che si insediano in un organismo per poi ridurlo ad un guscio vuoto e rinsecchito.

Ritratto di paràpadano

paràpadano

Lun, 30/09/2019 - 17:24

Sniper vedo che a lei Salvini le è molto antipatico o poco simpatico viceversa a casa mia siamo in cinque tutti per lui ed è cosi che funziona, lei non cambierà idea come noi ci teniamo le nostre essendo una questione di punti di vista. Personalmente giudico prima di tutto il rispetto delle persone verso le altre. E per ultimo Le posso dire che in famiglia siamo in due militanti Legisti della prima ora tesserati dal 1988 ed è per questo difficile vedere difetti.