Quirinale, Berlusconi apre: "Niente veti a candidato Pd"

Il leader di Forza Italia: "Votando insieme per la riforma della Costituzione è giusto scegliere insieme anche il capo dello Stato"

Niente pregiudiziali, nemmeno nei confronti di un rappresentante del Pd. "Noi guardiamo alla persona. Non ha importanza se è di quella parte o di quell’altra. Non va giudicata dal fatto se ha radici in un’area o in un’altra. Si deve trattare di una persona seria, accettata da tutti". In una intervista a Repubblica, Silvio Berlusconi apre alla scelta di un democrat purché sappia "garante tutti". Un'apertura che dà un nuovo volto al dibattito sul successore di Giorgio Napolitano. "In parlamento abbiamo circa 150 grandi elettori - fa notare il Cavaliere - vogliamo concorrere dopo di che, vedremo se e cosa il leader Pd ci dirà".

"Stiamo partecipando all’approvazione delle riforme - fa notare Berlusconi - non ci sottrarremo né sulle modifiche alla Costituzione né sulla nuova legge elettorale. Quindi pensiamo di poter contribuire anche sul capo dello Stato". Napolitano non ha ancora rassegnato le dimissioni, ma nei giorni scorsi ha confermato che l'addio al Colle è ormai "imminente". Secondo voci vicine al Quirinale, il secondo mandato di Re Giorgio terminerà a metà gennaio. Le prime votazioni per il nuovo capo dello Stato non si terranno, quindi, prima della fine di gennaio. Eppure, nonostante manchi più di un mese a quell'appuntamento, il braccio di ferro è già iniziato. "Il problema non sono le radici politiche. Ma che sia un presidente della Repubblica equilibrato, un garante", incalza Berlusconi spiegando di non aver mai parlato di Giuliano Amato come successore di Napolitano ma di aver "tracciato un identikit". "Ho sempre pensato - continua - e ancora penso che il presidente della Repubblica debba essere una persona equilibrata, seria, competente e che non stia da una parte sola".

Commenti

Expert

Lun, 22/12/2014 - 09:23

vada come vada io non condivido questo atteggiamento sottomesso di Berlusconi, loro non hanno mai avuto nei confronti della destra ne rispetto ne aperture. hanno fatto sempre tutto quello che hanno voluto. vedi i precedenti pseudo presidenti del cacchio che abbuamo avuto negli ultimi 50 anni. chiunque sara' non lo riconoscero' mai come mio presidente perche' per essere il rappresentante di una nazione civile e democratica dovrebbe essere eletto dal popolo. e non da un mucchio di ipocriti saltabanchi e corrotti sottoforma do "onorevoli" sic.

soldellavvenire

Lun, 22/12/2014 - 09:25

ok, è via libera a prodi

vince50_19

Lun, 22/12/2014 - 09:38

Come volevasi dimostrare: il partito dei "responsabili" (spintanei) non si smentisce..

emilio ceriani

Lun, 22/12/2014 - 09:44

Presidente, io proprio non riesco più a capire il suo comportamento. Non capisco infatti perché voglia fare il martire a tutti i costi. Come può pensare che un rappresentante del PD possa essere al di sopra delle parti. Roba da non credere!

LucaRA

Lun, 22/12/2014 - 09:58

Vuoi mettere la comodità di potersi lamentare del presidente della repubblica anche per i prossimi 7 anni?? ...ovviamente dopo averlo votato. Si sarà trovato bene a ri-votare e a ri-lamentarsi di Giorgio. Bravo. Bravissimo.

Accademico

Lun, 22/12/2014 - 10:03

Signori, non stiamo a farla tanto lunga. Al Quirinale, pretendiamo vi sia una persona perbene, di specchiata onestà e, quindi, non un politico.

Ritratto di lurabo

lurabo

Lun, 22/12/2014 - 10:07

se così sarà il mio voto se lo scorda caro presidente

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Lun, 22/12/2014 - 10:10

Purtroppo a destra non vedo tanta scelta ....gli unici papabili sono Brunetta e la Santanchè.

linoalo1

Lun, 22/12/2014 - 10:11

Bravo Silvio!Questo è il metodo più semplice per perdere un mucchio di voti!Non immagginavo che,oltre che Ingenuo,tu fossi anche Masochista!Non ti è bastato quanto ti hanno fatto gli ultimi due Presidenti?Lino.

angelotti

Lun, 22/12/2014 - 10:12

Berlusconi è convinto che è avere un Presidente della Repubblica apertamente nemico sarebbe la più terribile delle sventure. Teme un Prodi (o un Rodotà) eletto con i voti di PD, Grillo e Vendola. Teme di non contare più nulla, allora è disposto ad accettare anche un "comunista" basta che non sia troppo sgradito, in attesa di tempi migliori per lui e per il suo partito.

Beaufou

Lun, 22/12/2014 - 10:23

Eheh. Il Berlusca è un affarista. È partito dicendo che non voleva un altro presidente di sinistra, ma avendo capito che "o così o pomì", cerca di salvare il salvabile dicendo che, vabbè, insomma, anche se un po' comunista, basta che sia perbenino...se va avanti così, magari gli andrà bene Ingroia. Stiamo a vedere. Comunque vada, ci sarà da ridere.O da piangere, fate voi.

pitomaz

Lun, 22/12/2014 - 10:27

Bisogna riconoscere a Berlusconi la consueta abilità politica. Siccome, checchè se ne illudano i destrorsi duri e puri, in questo momento libere elezioni con una legge elettorale voluta dal centro-destra hanno decretato che in Parlamento i numeri della destra contano ben poco, piuttosto che subire alla quarta votazione l'elezione di un candidato molto sgradito, molto meglio subirne, partecipando, uno meno sgradito. O qualcuno s'illude di ricevere voti trasversali su un candidato della destra... e chi poi?

Totonno58

Lun, 22/12/2014 - 10:29

Via libera a Prodi...così torneranno a core a core come ai tempi dell'ingresso nell'euro..e la cosa farà bene a qualche smemorato che oggi dà la colpa a Prodi per i disastri che sono successi!!:):)...sarebbe veramente divertente!!

Ritratto di ...MAFIAcapita£e

...MAFIAcapita£e

Lun, 22/12/2014 - 10:39

al mercato del nazareno ogni cosa ha il suo prezzo

Ritratto di mausuria

mausuria

Lun, 22/12/2014 - 10:39

ci vuole un presidente che faccia rispettare l'italia uno che riesca a far capire che prima viene l'italia e poi j'altri interessi

steluc

Lun, 22/12/2014 - 10:42

Bene , così il Berlusca risolve pure il problema della successione . Visto che ormai i voti del cdx confluiranno sulla Lega , che alcuni sondaggi danno persino in vantaggio su FI , il leader della coalizione sarà Salvini . Cavaliere incomprensibile.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Lun, 22/12/2014 - 10:43

...ancora fiducia. Infatti, per primo, non può esimersi dal votare il candidato presentato dal PD, non importa quale, per il fatto che partecipa coi sinistri all'approvazione di riforme, così modificate ormai, che, una volta approvate, non cambieranno nulla, ma peggioreranno la situazione politica, e, in più, finiranno col consolidare in eterno il potere sinistro grazie ai voti anche di FI; per secondo, sono state sempre le radici politiche sinistre il grande problema dei garanti e non il contrario. Ed è per questo che non abbiamo P.d.R. garanti dai tempi della D.C. al potere. Proprio perché tutti candidati o ex-candidati provenienti dal comunismo, come Napolitano, o dal catto-comunismo, come Prodi. Quali garanzie può dare gente del genere? Inoltre, a sentire Silvio Berlusconi, va addirittura a finire che il nome di Amato l'abbiamo fatto noi;... (2 - Continua)

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Lun, 22/12/2014 - 10:47

Ben detto sig. "Expert".

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 22/12/2014 - 10:49

Non deve essere un uomo di partito o di ideologia, ma fortemente antifascista e antileghista.

Ritratto di Bowman

Bowman

Lun, 22/12/2014 - 10:50

Zerbino dei rossi.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 22/12/2014 - 10:51

#emilio ceriani. "io proprio non riesco più a capire il suo comportamento". C'è forse ancora qualcosa da capire? Abbiamo già capito sin troppo. E da tempo, ormai. Ora c'è una cosa sola da fare: scappare a gambe levate da chi, sotto banco, fa soltanto gli interessi della propria bottega aziendale. E votare una destra degna di questo nome.

mala tempora currunt

Lun, 22/12/2014 - 10:54

certo i commenti sgraditi non vengona mai pubblicate!!! siete dei servi!!!!

Nonlisopporto

Lun, 22/12/2014 - 10:55

farsa italiano 0,00001

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Lun, 22/12/2014 - 10:56

BEN DETTO Presidente BERLUSCONI, -niente veti a candidati PD- purchè sia ROBERTO BENIGNI.- Senza alcun umorismo, da parte mia. -riproduzione riservata- 10,56 - 22.12.2014

peter46

Lun, 22/12/2014 - 10:57

Accademico...giacchè 'pretendiamo',se non ci viene 'concessa' la 'pretesa'e conoscendo i 'nostri polli' non ci sarà 'concessa',che dici...possiamo incominciare ad oliare i 'fucili' o è ancora presto.Tu ci sarai 'in prima fila' a guidarci o no?"Pretendiamo"...e quando mai si è visto qualcuno 'concedere' alle semplici parole:ma ora,finalmente il 'condottiero che avevamo ordinato è stato finito di 'assemblare':speriamo che l'assemblamento delle parti risulti perfetto,però.

Rossana Rossi

Lun, 22/12/2014 - 11:00

Concordo pienamente con Expert

mifra77

Lun, 22/12/2014 - 11:02

A chi si lamenta di berlusconi, c'è da dire che lui ormai parla per allungare la sua permanenza tra chi si può permettere di parlare affermando di avere un seguito. Questo vale anche per tutti gli altri indistintamente: Berlusconi, Salvini, Meloni, Renzi, Ventola, Alfano e via a scendere fino all'inferno! Tutti venditori di fumo ed allo stesso tempo, procacciatori di furti legalizzati; parlano per il nostro bene ma ci stanno rubando soldi, sogni e dignità. Malviventi in giacca e cravatta, inviati della malavita. Ormai è lampante che se non hanno appoggi nella mala organizzata, non diventano neanche uscieri in parlamento; e quando sono li, festa grande per tutti! Il prossimo capo dello stato? Per quello che serve possiamo abolire la carica e cominciare a risparmiare..... ma non come con le province.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 22/12/2014 - 11:02

#luigipiso Certo, certo. Un democratico ed antifascista. Rispettoso dei tradizionali valori della repubblica nata dalla resistenza, impedenza e conduttanza...

gigetto50

Lun, 22/12/2014 - 11:11

....sono frastornato....lo capisco sempre di meno.... In passato l'avevo votato ma oggi non lo rifarei piu'. A meno che non spieghi ai suoi elettori che cos'ha in testa oppure lo faccia il Direttore di questo quotidiano. Personalmente credo che cerchi di fare ad ogni costo "il bravo" per terminare indenne il periodo di "castigo". Ma non so....

peter46

Lun, 22/12/2014 - 11:16

luigipiso...(giacchè è da tanto che non ci incontriamo...buone feste)...così però è di una parte sola,o no?.Diciamo che,giacchè lei(rimane tra noi,d'accordo)sarà miracolato sulla strada della...Meloni,antifascista ed anti-antifascista insieme(essendo stato iiiil 'fascismo' caput mundi:in bene o in male,s'intende),o no?Però...sulla seconda che è la più 'importante'.Lei da prof vuol proprio confermare che non ci sono più le 'scuole di una volta'?Uno come lei pensa che la lega può avere tutta quest'importanza da permettersi di avere ...gli anti?E quando mai prof.luigipiso da Taranto.Si 'ricomponga' per favore.Ne dovrà passare di acqua sotto i ponti.....ancora....

MarcoE

Lun, 22/12/2014 - 11:19

Il nostro ha già capito dove tira il vento! In pratica, per la sinistra gli unici legittimati a ricoprire le cariche più importanti sono quelli provenienti da sinistra. E' uno strano di intendere la democrazia, ma la sinistra italiana è questa! I loro avversari politici non sono mai idonei ... Questi la pensano così e non ci possiamo fare nulla: in Italia hanno sempre avuto il 30 / 35% ed arraffano tutto!!

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Lun, 22/12/2014 - 11:22

E' la risposta migliore che si potesse dare al maldestro tentativo vendoliano di fermare le riforme. Il Cav. dimostra, ancora una volta, di saper stare un passo avanti, rispetto agli altri, e di saper ancora tenere a bada i cambiamenti rapidissimi dello scenario politico. Le possibilità di eleggere un suo candidato sono pari a zero, perchė semplicemente non ha i numeri dalla sua parte. La mela avvelenata di Vendola era ed è per Renzi, non per Berlusconi.

Ritratto di caribou

caribou

Lun, 22/12/2014 - 11:25

Dopo i fatti di Roma deve aver capito che in fondo seguono la sua stessa linea politica! Perchè opporsi? Tutti insieme spudoratamente!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 22/12/2014 - 11:28

@Memphis35 il solito esagerato. Una destra degna... bah!! che ridere!!!

peter46

Lun, 22/12/2014 - 11:31

Dai che manca poco a pareggiare le due precedenti trombature ad opera di Prodi.La prima è stata pareggiata 'accodandoci'ai 101 piddini del primo suo trombamento a PDR precedentemente Napolitano bis,ora l'occasione è d'oro:però bisogna costringerlo a 'candidarsi'...promettigli,promettigli...e sarà un gioco da ragazzi 'impallinarlo' nuovamente:e noi a pensare che avevi perso lo 'smalto'dei tempi migliori(lavitolalizzamento degli avversari ed...amici,che se lo meritavano oh!).Ottima la strategia di far diventare Amato candidato di Brunetta e non tuo:lui sì,nell'eventualità,non avrebbe remore ad assumersi la responsabilità di una sua eventuale elezione...chi potrebbe mai addossartene la responsabilità?Tutti sanno che Brunetta è un 'cane sciolto' all'interno di forzaItalia,o no?

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 22/12/2014 - 11:32

Luigipiso forse non lo sai ma sei fortemente RAZZISTA.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 22/12/2014 - 11:32

#gigetto50 Caro Fra Stornato, sei sulla buona strada...fuoco,fuochino, focherello...

Ritratto di sitten

sitten

Lun, 22/12/2014 - 11:37

Non condivido l'apertura di Berlusconi. Basta con questa cianfrusaglia di sinistra alla prima carica di Stato. Il Presidente della repubblica deve essere eletto dal popolo, e non dal parlamento.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 22/12/2014 - 11:38

Avevo inviato un post in cui dicevo di non capire più berlusconi nei suoi ragionamenti,oppure mi chiedevo se le toghe lo tengono per le cosidette e quindi il suo comportamento era quello di salvare capra e cavoli.Non lo avete pubblicato,ma non mi sembrava diffamatorio di nessuno era una constatazione.

mifra77

Lun, 22/12/2014 - 11:39

Allora facciamoci male da soli! Possibile che dopo i danni di Napolitano, gli Italiani non abbiano capito che il presidente della repubblica è funzione solo a se stesso e protezione ai compari? ed allora perché farne un altro? Se avremo la fortuna che l'attuale si tolga dalle scatole per dimissioni o perché il cielo decida di farci una grazia, aboliamo la carica e chiudiamo il Quirinale e con i risparmi raccogliamo l'immondizia a Roma, Napoli e Milano.

Iacobellig

Lun, 22/12/2014 - 11:57

È possibile che ci sono solo uomini di sinistra, paraltro comunisti, per la carica fi presidente? Evitiamo comunque le donne.

Totonno58

Lun, 22/12/2014 - 12:22

SITTEN...e quindi che facciamo?cambiamo prima un attimo qualcosina della Costituzione e trasformiamo l'Italia in una Repubblica presidenziale?penso che ci vorrà una ventina d'anni...se riusciamo ad imbalsamare Napolitano fino al 2034 si può fare!!:)

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 22/12/2014 - 12:22

Del Rio, malgradio sia un PD, è bravo e non ruba. Idem per Renzi. Pizzarotti, malgrado sia Grillino, è bravo e non ruba. Insomma non facciamo di tutte le erbe un Fascio Littorio.

Ritratto di combirio

combirio

Lun, 22/12/2014 - 12:28

Siccome democraticamente parlando si è stabilito per volere soprannaturale che tutte le cariche devono essere di sinistra a questo punto si può avere come Presidente Benigni che ci farà ridere e continuare con Renzi che ci farà piangere.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 22/12/2014 - 12:33

Il Presidente della Repubblica dovrebbe, quale primo magistrato della Repubblica, in ossequio al principio di indipendenza della, far partire delle belle lettere di licenziamento ai magistrati indegni. Gli basterebbe leggere le loro note caratteristiche, le loro cartelle cliniche e soprattutto le regalie e gli stipendi supplementari di cui hanno goduto. I primi "dimissionamenti" riporterebbero un po' di disciplina tra le toghe e ciò che più conta, farebbero abbassare la pressione fiscale ai contribuenti. Infatti il vero colpevole è chi spreca il gettito fiscale o chi non ce la fa a pagare? Domanda retorica, infatti agli immaturi più soldi gli dai e più ne pretendono...

Ritratto di Pettir45

Pettir45

Lun, 22/12/2014 - 12:35

"Mater artium necessitas"! Ricordiamoci alcune delle sue frasi: "Se piove apro l'ombrello", "Mi faccio concavo e convesso a seconda delle situazioni..."; Non possiamo sempre pretendere di capirlo, ma é sempre Lui: Coerente e lucido più che mai.

st.it

Lun, 22/12/2014 - 12:51

E basta con questa manfrina , sarebbe opportuno che il presidente della repubblica se lo eleggessero i cittadini così come avviene nei paesi DEMOCRATICI E CIVILI . Siamo arrivati al punto che per non fare scelte populiste e demagogiche si adottano metodi di governo che definirli VESSATORI è un eufemismo SAREBBE QUESTA LA BUONA POLITICA E IL BUON GOVERNO ????? PRIVI DI PUDORE.

Sacchi

Lun, 22/12/2014 - 12:52

No basta sono 30 anni che i sinistri prendono il quirinale, e adesso hanno anche il senato e la camera....Basta! Pera andrebbe benissimo, berlusconi è un campione nel farsi male e dimostra la sua paura ad opporsi al partito demenziale...altro che patto del nazzareno qui c'è il patto della fregatura!

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 22/12/2014 - 12:54

@gianniverde Sbagliato, non sono buonista nè ipocrita. @peter46 non esistono più le scuole di una volta perchè i tempi non sono più quelli di una volta. La Meloni? Brava persona. Deve crescere, però. Buone feste a Lei.

monitor

Lun, 22/12/2014 - 12:59

La mattina apre, la sera chiude. Un perfetto portinaio.

st.it

Lun, 22/12/2014 - 13:05

Non è che per caso prima di mettere mano così spesso alla costituzione sia quanto meno conveniente e opportuno avere un governo legittimato a farlo? e questo oltre che non esserlo appartiene a un partito che ha vinto le non elezioni, essendo la legge elettorale con cui bersani aveva vinto ,ritenuta non rispettosa della costituzione cosa cazz...volo volete manipolare state saccheggiando quel poco che rimane di quella parvenza di democrazia in italia . e qualcuno avrebbe anche la spudoratezza di sparlare di benito !!!!!!!!!! Almeno prima sinceratevi che le pochissime fonti storiche attendibili in italia siano davvero prosciugate.

Ritratto di ersola

ersola

Lun, 22/12/2014 - 13:06

io propongo barbara berlusconi. già al milan sta dimostrando di essere una grande presidente.

peter46

Lun, 22/12/2014 - 13:14

luigipiso...e se 'noi' 'esperti di vita' l'accompagnassimo per un tratto,non per sempre,purtroppo per noi,...agl'inizi?Non ce niente di più interessante nella vita che ...crescere insieme o 'accompagnare'alla crescita:mai servi,dei 'bauscia' soprattutto. NB:alla seconda(del commento di prima)bisogna sempre rispondere:perchè è reticente?

Ritratto di bobirons

bobirons

Lun, 22/12/2014 - 13:14

Quale "Riforma della Costituzione" ? E quella riforma per avere una Repubblica di tipo presidenziale ed elezione diretta, diciamo alla francese, alla nord americana, alla russa dov'è andata a finire ? Ci sobbarchiamo di nuovo di un settennato con un tizio che, si può esserne certi, tirerà l'acqua al mulino di sinistra ! Quelli per super partes intendono soltanto il loro voler essere sopra--tutti, per annichilirli, usarli solo ed esclusivamente in funzione del mantenimento del loro potere. Del popolo ai sinistrati, da Lenin in poi, non gli è mai fregato NIENTE !!!

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 22/12/2014 - 13:29

E bravo! Cediamo anche su questo! Ma chi sarebbe un democrat super partes? L'araba fenice, forse? Non esiste! Non ne avete avuto abbastanza del vecchio? Non avete preso abbastanza schiaffoni in faccia e ne volete ancora? Continui pure così, Cav., ceda su tutta la linea, dopodichè potrà contare i suoi voti sulle dita di una mano. A questo punto, visto il totale accordo che c'è fra voi e il pd, perchè qualcuno dovrebbe continuare a votare voi, piuttosto che loro?

UNITALIANOINUSA

Lun, 22/12/2014 - 13:33

In Italia criticano spesso e volentieri gli Stati Uniti.E va bene.Tuttavia continuano ad accettare un sistema incr edibile per la scelta del presidente della Repubblica.Allora scattano le polemiche,gli insulti,il gioco delle preferenze:tutti a dire qualcosa di "importante".In realta' ci pensano i dirigenti dei partiti con ampi voti a scegliere un nome,come un numero dal sacchetto per il lotto paesano.Alla fine solo pochissimi sono soddisfatti e per sette anni tutti a litigare.Eppure basterebbe andare alle urne e votare..Possono presentarsi tutti al voto;vincera' chi otterra' il maggior numero di voti.Certo non tutti saranno soddisfatti ma la parola democrazia vuol dire anche che le scelte vengono compiute dal popolo.Proprio come fanno in usa,criticatissimo dagli italiani. un italiano in usa

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 22/12/2014 - 13:36

@angelotti quando pensa che verranno questi "tempi migliori"? Io temo che non ci saranno mai più "tempi migliori" per un ex grande partito, distrutto ormai dalla necessità impellente di salvare il suo capo dalla galera e le sue aziende dalla bancarotta.

Makatea

Lun, 22/12/2014 - 13:48

Ci riprovo a scrivere per la terza volta sperando che sia la volta buona! Trovo che in politica più si è inetti e più possibilita ci sono di far carriera. Ve lo immaginate un PDR veramente al di sopra delle parti intesa come intelligenza e voglia di fare? Quanto durerebbe? Trovo che Prodi sia il "migliore" come candidato. Con una faccia così lo si vede lontano un miglio che è un inetto e quindi ..... pieno di qualità necessarie per la massima carica.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 22/12/2014 - 13:55

@peter46 Non dobbiamo andare insieme nel tentare revisionismo. Non se ne parla nemmeno. Il problema resta l'antifascismo. Pare che berlusconi abbia voluto sottolineare proprio questo, va anche bene un candidato PD o uno autonomo, ma che faccia giuramento di antifascismo. Non divaghiamo- Al massimo sfottiamo i leghisti, tanto per quello che valgono

Ritratto di Pettir45

Pettir45

Lun, 22/12/2014 - 14:04

Sacchi@: Vero! Purtroppo i rapporti di forza sono impari e se fai il duro ti sbranano... La situazione e tale che per spirito di sacrificio devi anche ingoiare rospi. Quando é impossibile vincere é già un successo limitare i danni e, ancora di più devi essere abile a ingegnarti in astuzie e strategie talvolta incomprensibili. E starne certo, in questo Berlusconi é - un campione - imbattibile (e benedetto il "nazareno", se non ci fosse...).

Ritratto di Pettir45

Pettir45

Lun, 22/12/2014 - 14:05

Sacchi@: Vero! Purtroppo i rapporti di forza sono impari e se fai il duro ti sbranano... La situazione e tale che per spirito di sacrificio devi anche ingoiare rospi. Quando é impossibile vincere é già un successo limitare i danni e, ancora di più devi essere abile a ingegnarti in astuzie e strategie talvolta incomprensibili. E starne certo, in questo Berlusconi é - un campione - imbattibile (e benedetto il "nazareno", se non ci fosse...).

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 22/12/2014 - 14:13

Luigipiso non ho detto nè buonista nè ipocrita semplicemente RAZZISTA e se vuoi pure stalinista e quindi non in grado di dare giudizi su nessuno.

Atlantico

Lun, 22/12/2014 - 14:20

Deve esserci un errore. Pochi giorni fa Berlusconi aveva detto che non avrebbe accettato un esponente di centrosinistra ( anche il 'consigliere' Toti aveva detto lo stesso ) e poi l'altro ieri aveva "dettato le sue regole" ( testuale titolo del Giornale, vero ? ) .... Ma chi lo 'consiglia' a Berlusconi ? Vabbè dai, sto scherzando: confesso che avevo scritto che avrebbe accettato qualunque cosa da Matteo Renzi. Non riesce proprio a dirgli di no: quasi quasi sono ormai da considerare una coppia di fatto.

geronimo1

Lun, 22/12/2014 - 14:22

Povero Silvio, ti tengono per le palle...!!! Ti comprendiamo, ma vorremmo farti capire che non puoi condurre Forza Italia sin sotto al 4%...!!! Scegliti un degno successore e compi non uno, ma cento passi indietro.... Il tuo comportamento dalla condanna ad oggi ha ridotto alla meta' le "crocette", ma a piu' di un decimo la convinzione dei tuoi fedeli.... Rifletti bene sui successori: niente traditori di ritorno, e Fitto fa venire il latte alle ginocchia con i suoi pugliesi... Piuttosto punta su Salvini, e' un rozzo ma un bravo "guaglione": sta risollevando la Lega dal cumulo di macerie ereditato..!! Guarda bene cosa succede in Francia: solo la linea coerente (e non di responsabilità, qui sembra di essere in un emporio di "sospensori" (di palle disseccate di Responsabili (ma a chi gliene frega veramente del Paese, sono Responsabili del mantenimento della propria poltrona, altro che..!!), ormai..!!) della Marine Le Pen ha mosso il Centro Destra

giovanni PERINCIOLO

Lun, 22/12/2014 - 14:28

Che uno di sinistra sia "garante di tutti" é una bufala e basta guardare tutti i parassiti, pardon, i senatori a vita nominati da Napolitano e predecessori per toccare con mano come pendano sempre e solo a sinistra. Quindi debbo dedurre che Berlusconi o é in malafede o é rincoglionito! In un caso come nell'altro é giunto il tempo che si tolga di torno anche lui e vada a godersi il meritato riposo e se in FI non ci sono successori validi bisogna prendere atto che un sogno é fallito!

Ritratto di marforio

marforio

Lun, 22/12/2014 - 14:31

Poi non lamentiamoci , se esce dalla scelta un altro napoletano.

Duka

Lun, 22/12/2014 - 14:36

IL BERLUSCA HA TUTTA L'ARIA DI FARSI FREGARE UNA ALTRA VOLTA-

INGVDI

Lun, 22/12/2014 - 14:47

Un'altra piroetta. Berlusconi non rappresenta più chi lo ha votato. Lui, la sua famiglia e le sue aziende sono sotto ricatto di un PD che ormai ha sotto controllo il pensiero della maggior parte degli italiani. E' l'ideologia comunista e cattocomunista che ha devastato le loro povere minti. Nessuna speranza.

Koch

Lun, 22/12/2014 - 14:55

Povero Berlusconi! Spera ancora che gli chiedano se il prossimo presidente della repubblica sia di suo gradimento! Non ha ancora capito che cercando un'intesa improbabile con la sinistra, sta facendo solamente il gioco della sinistra e che in questo modo continuerà a perdere voti e a contare sempre di meno.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Lun, 22/12/2014 - 15:03

Ma scusatemi fino a ieri abbiamo detto che adesso tocca a uno dei nostri. Oggi diciamo che anche uno del PD ci sta bene , miei cari amici io non ci capisco più niente , questo è delirio allo stato puro. Finalmente ho capito perchè ci chiamano BANANAS , purtroppo devo anche ammettere che hanno ragione al 100%.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 22/12/2014 - 15:13

@gianniverde ma i leghisti son men di nessuno, quindi posso dar giudizi su di loro. Non hanno radici come i Rom, non hanno cultura come i Napoletani, non sono italiani, sono dei cartoon. I fascisti invece esistono e vanno condannati senza alcun giudzio. Come faccio ad essere razzista se critico una non razza?

Ritratto di _alb_

_alb_

Lun, 22/12/2014 - 15:15

Berlusconi sbagllia: un PiDiota è per sempre. Non si può cambiare il corredo genetico delle persone.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 22/12/2014 - 15:42

Anche Mortimer tace, allibito. Tutto, ormai, è perduto. Anche l'onore.

Ritratto di Margherita Campanella

Margherita Camp...

Lun, 22/12/2014 - 15:51

E se FI non darà veti, il prossimo Presidente della Repubblica sarà più comunista di Napolitano, non avrà mai lavorato in vita sua come Napolitano, sarà un fazioso partigiano come Napolitano e avrà novant'anni come Napolitano. Ma allora, perché non ci teniamo Napolitano? Non credo più a Berlusconi. Vedrei bene Terzi che ha avuto palle e potrebbe riportare a casa i due Marò.

Ritratto di mark 61

mark 61

Lun, 22/12/2014 - 15:53

PRIMA un po di manfrine per infinocchiare quelli facili da convincere poi , sempre d' accordo su tutto! Aspettiamo solo di sapere quando F.I. entrerà a far parte del partito di Renzi ma qualcuno ancora applaude

Ritratto di arcatero

arcatero

Lun, 22/12/2014 - 16:01

Non capisco perché Berlusconi non sciolga Forza Italia e aderisca al PD.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 22/12/2014 - 16:02

Luigipiso @ ora sono veramente convinto che Fedor Dostoevskij quando scrisse quel romanzo aveva ragione.Auguri e Buon Nonno Gelo.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 22/12/2014 - 16:07

Luigipiso oggi ha superato se stesso nelle stupidate che da sempre scrive. TAPIRO DORO!!!!LOLLOL I Leghisti sono quei ROZZI,RAZZISTI,IGNORANTONI CHE TI HANNO MANTENUTO con le tasse da loro pagate DA UNA VITA!!! Se NON SEI D'ACCORDO PUBBLICA LA TUA DICHIARAZIONE DEI REDDITI PER SMENTIRMI!!! Sulla mia pensione vengono trattenuti di IRPEF e ADDIZIONALE qualcosa come quasi 18.000 EURIII!!!!ANNO, Tu quanto paghi???? Buenas tardes dal Leghista Monzese

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 22/12/2014 - 16:09

#mark 61 Pervenuto il solo Dario Maggiulli. Ma che ci vuoi fare? Il mondo sarebbe ben triste in assenza di personcine spassose come lui... -riproduzione riservata- 16,10 - 22.12.2014

INGVDI

Lun, 22/12/2014 - 16:20

Berlusconi colpito dalla sindrome di Stoccolma, come tanti non comunisti che votano PD.

DIAPASON

Lun, 22/12/2014 - 16:39

Avanti con queste posizioni forza italia si avvicina alla politica delle poltrone perpetrata dai faccendieri del quaqquaraqqua. INCREDIBILE e prevedibile visto l'assottigliarsi dello spazio a destra.

Ritratto di lurabo

lurabo

Lun, 22/12/2014 - 16:40

che succede presidente, non è che si stanno impossessando anche del suo pensiero?

Ritratto di Dr.Dux 87

Dr.Dux 87

Lun, 22/12/2014 - 16:45

Silvio, ma che cazzo dici Silvio!!!!? Un candidato Pd?! Sono 70 anni che ci sono i comunisti al colle, adesso basta!ci vuole uno di cdx! Roba da matti! E poi ci meravigliamo che Forza Italia è ridotta ad uno straccio! Meglio votare Lega e Salvini, la destra di Berlusconi non esiste più ormai.

tsox.silvio

Lun, 22/12/2014 - 17:04

@ersola - E' troppo giovane, non può. Io proporrei Gianfranco Fini: è ormai estraneo dalla politica, super partes, sempre coerente e soprattutto molto gradito anche all'elettorato di destra.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Lun, 22/12/2014 - 17:05

2° invio - ""Stiamo partecipando all’approvazione delle riforme - fa notare Berlusconi - non ci sottrarremo né sulle modifiche alla Costituzione né sulla nuova legge elettorale. Quindi pensiamo di poter contribuire anche sul capo dello Stato"". ""Il problema non sono le radici politiche. Ma che sia un presidente della Repubblica equilibrato, un garante", incalza Berlusconi spiegando di non aver mai parlato di Giuliano Amato come successore di Napolitano ma di aver "tracciato un identikit"". ""Ho sempre pensato - continua - e ancora penso che il presidente della Repubblica debba essere una persona equilibrata, seria, competente e che non stia da una parte sola"". Quale delle tre espressioni esprime il vero pensiero berlusconiano? Sono tre espressioni con il massimo delle contraddizioni di Silvio Berlusconi, per cui noi elettori non possiamo dargli... (1 - Continua)

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Lun, 22/12/2014 - 17:06

2° invio - ...e infine, per terzo, per avere sullo scranno del P.d.R. "una persona equilibrata, seria, competente", come dice Silvio Berlusconi, non può certo essere un uomo del partito sinistro o vissuto di quel partito e di quell'ideologia criminale, che vede nell'altro un nemico da abbattere, come lui stesso, Silvio, è stato abbattuto. Ma alla fine del terzo pensiero aggiunge pure "che non stia da una parte sola", contraddicendo così quanto detto prima. Non c'è che dire! E' un guazzabuglio, un vero guazzabuglio l'ultimo Berlusconi. Speriamo che i "signori" di FI facciano quanto prima questo benedetto congresso e costringano Silvio ad andare in pensione, senza più incidere sulla politica di FI. Non se ne può più. Forza Fitto! (3 - Fine)

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 22/12/2014 - 17:26

NIENTE VETI!!! SI!!! MA ANCHE NIENTE VOTI!!!LOL LOL Buenas noches dal Leghista Monzese

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Lun, 22/12/2014 - 17:29

Si ricorda, Silvio, quando diceva che è da coglioni votare a sinistra? E quel che fai dal 2011 e tu stesso come si può definire, se non alla stessa stregua?

Mr Blonde

Lun, 22/12/2014 - 17:37

Ormai da un punto di vista di marketing di cui il cav è un profeta funziona sempre così: si spara una bordata mediatica (mai più uno del pd! ecc ecc) e tutti gli esaltati a gridare di giubilo, poi piano piano fa retromarcia e fa esattamente il contrario tanto nelle menti degli esaltati della prim'ora distratti magari da un grande fratello o da un'isola dei famosi rimane l'impronta del primo annuncio. Così sulla mafia romana è accaduta esattamente la stessa cosa, si grida e si sbraita contro il malaffare ma già in parlamento si annunciano barricate contro la proposta di una nuova e severa legge anticorruzione, tanto per il popolino mafia capitale è tutta rossa. Perchè, per tornare al PdR, non proponete Feltri (lanciato da calderoli)?

Mr Blonde

Lun, 22/12/2014 - 17:40

poi arriva uno come Dr.Dux 87 e ti accorgi che se non c'è un candidato serio moderato un motivo deve pur esserci, del resto per dare del comunista a segni - cossiga e altri qualche problemino lo deve avere e neanche tanto leggero

ex d.c.

Lun, 22/12/2014 - 17:50

E pensare che l'unico degno di salire al Colle è proprio Berlusconi, l'unico di cui l'Italia potrebbe essere orgogliosa . Se questo non avviene significa che noi Italiani non meritiamo e non siamo all'altezza di avere un Presidente di tale elevatura

Mario Marcenaro

Lun, 22/12/2014 - 17:52

No, carissimo Silvio, così non ci siamo. Ciò che noi, tuoi estimatori che abbiamo votato per te, oggi più che mai vogliamo solo che un Presidente della Repubblica non sia mai più eletto da altri che il popolo sovrano e con la garanzia che non sia un politico. Che sia quindi un galantuomo in tutti i sensi. Punto e basta. Da tempo abbiamo capito che tu, essendoti messo dall'inizio improvvidamente sotto il tiro della scriteriata propaganda di Sinistra, quella terrificante e becera nazionale, che non può tollerare avversari con idee originali e soprattutto ricco,non possa comportanti, ora soprattutto, in modo molto politico. Purtroppo però, sei stato tu a metterti in questa situazione per scarsamente improvvida valutazione della malafede che in politica, soprattutto di Sinistra, la fa da padrona. Non diciamo altro. Con i prego ed i grazie non si va avanti, lo sai e su questa strada non ti seguiamo più. Un caro saluto da chi ti stima.

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Lun, 22/12/2014 - 17:57

@gianniverde Auguri a te e passali anche ad Hernando45 vecchio leghista amico del capocomico Miglio, che si lamenta come un pensionato da questione meridionale. Altro che Dostoevskij e idioti vari

Ritratto di bobirons

bobirons

Lun, 22/12/2014 - 17:58

L'ineffabile luigipiso chiede che l'eletto sia definitivamente antifascista. Sono d'accordo, così si escludono tutti i vetero e neo comunisti, i veri fascisti anche se con la camicia rossa.

Howl

Lun, 22/12/2014 - 18:22

AL VOSTRO BERLUSCONI INTERESSA SOLO CHE IL NUOVO PDR GLI GARANTISCA LA GRAZIA.............può essere anche Zagrebelski o Rodotà SCOMMETTETE ?

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 22/12/2014 - 18:22

LUIGIPISOOOO Non far finta di niente PUBBLICA IL TUO 730!!! Poi vai a dormire con il TAPIRO che ti sei "GUADAGNATO" OGGI. LOL LOL. Buenas Noches ed ora vado in spiaggia.

Howl

Lun, 22/12/2014 - 18:27

AL VOSTRO BERLUSCONI INTERESSA SOLO CHE IL NUOVO PDR GLI GARANTISCA LA GRAZIA.............può essere anche Zagrebelski o Rodotà SCOMMETTETE ? Nuovo PdR = Prodi Grazia a Silvio dopo le nuove elezioni ( che il cdx perderà malamente con B. ancora fuori ) risultato = nuovo governo Renzi ( con chi ? ) e B. che attaccherà il nuovo PdR sui tempi della grazia Poi...............B. avrà 90 anni e voi sarete lì a guardarvi TUTTI negli occhi , i 4 rimasti

Miraldo

Lun, 22/12/2014 - 19:14

Berlusconi sei diventato comunista, ma guarda che le donne a loro non piacciono.

filder

Lun, 22/12/2014 - 19:31

Il Berlusca si accontenta di tutto, rimane soltanto di mettersi a 90 gradi e farsi fare un bel clistere: Come si vede che ha toccato il fondo !

SCIPIONEMILIANO

Lun, 22/12/2014 - 19:37

NAPOLITANO COMUNISTA GRASSO COMUNISTA BOLDRINI COMUNISTA RENZI CASTTO/COMUNISTA COL 25% DEI VOTI DEL CORPO ELETTORALE HANNO IL 100% DELLE POSIZIONI DI POTERE. SIAMO IN PRESENZA DI UNA DITTATURA COMUNISTA NON POSSIAMO AVALLARE UN'ALTRA CANDIDATURA COMUNISTA. IL LORO DNA NON E' MAI CAMBIATO!

peter46

Lun, 22/12/2014 - 19:58

luigipiso...ho dovuto 'svoltare l'angolo nel pomeriggio'...appunto,proprio perchè è lo stesso pensiero di Berlusconi,l'antifascismo(disponibile anche per un pd)che dovremmo'incamminarci' su un'altra strada:ed opposta alla sua,mi meraviglia che uno come lei ne accetta anche solo qualche tema da lui 'rivisitato'.E non dimentichi che ""l'antidell'anti non è il"":e solo la 'visione',cruda,aggiornata e 'riconsiderata' con gli occhi liberi da qualsiasi pregiudizio...a 'prescindere'.Prima o poi....senza presunzioni...(perchè a nessuno sarà permesso nel tempo di avere presunzioni).

pinosan

Lun, 22/12/2014 - 20:26

Io vecchio e convinto berlusconiano ora dico che Berlusconi deve andare in pensione.Non è possibile che appoggi la sinistra in questo modo.Purtroppo con lui se ne andrà anche il centro destra.Come dice il suo amico Renzi:CE NE FAREMO UNA RAGIONE.Andremo ad aumentare il numero dei,NON VOTANTI.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 22/12/2014 - 20:36

HOWL lei è un povero malato di berlusconite :-) appena legge berlusconi, va subito fuori di testa, e sragiona.... :-)

SCIPIONEMILIANO

Lun, 22/12/2014 - 20:37

D'ACCORDO CON LA SINDROME DI stoccolma, ma il pd al 25% ora ha i voti del suo apparato che si annida nei dip. pubblici, pensionati e qui in emilia negli imprenditori

roberto zanella

Lun, 22/12/2014 - 20:47

bravo ,bene ,bis...ecco qui il futuro del centro destra ...molla il pappafico...Silvio fai quello che vuoi ma non chiedere a me soldi e voto...io vado da Salvini...e quando nel bunker di Arcore di chiederai dove sono le armate...chiedilo a Toti ecco...noi se vogliamo combattere combattiamo per la Lega e Salvini almeno le idee chiare le ha,non fa il democristiano , non sta nel PPE tedesco ...non ha le tv per cui non è ricattabile....

roberto zanella

Lun, 22/12/2014 - 20:55

pensate un pò se Renzi dice al Cavaliere "io candido Bersani " e il Silvio "...ma come ..no...no non è possibile...non accetto.." e Renzi allora gli dice "...bene ecco allora Prodi..." che si becca i voti della minoranza PD e dei M5S Berlusconi fottuto con l'ombrello di Altan...vai a San Siro che è meglio...

Totonno58

Lun, 22/12/2014 - 21:06

ex d.c....che ci vuol fare, non siamo all'altezza...MENO MALE!!:):)

corto lirazza

Lun, 22/12/2014 - 21:44

come si vede bene che lo tengono stretto per i coglioni!

LOUITALY

Lun, 22/12/2014 - 23:12

schifo usare i nostri voti a forza italia per tenere in vita il ciarlatano golpista non eletto

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 23/12/2014 - 00:11

Sarebbe giusto il ragionamento di Berlusconi se l'altra parte, intendo quella dei trinariciuti, ci fosse altrettanta correttezza. MA DOPO QUEL CHE GLI È CAPITATO CON LA VIGLIACCHERIA DELLE TOGHE ROSSE E LA CODARDIA DEI POLITICI NON HA ANCORA IMPARATO CON CHI HA A CHE FARE? Anche l'attuale capo di stato comunista sembrava corretto e democratico.

vince50_19

Mar, 23/12/2014 - 07:58

Chissà che non ci ritroveremo Draghi presidente della Repubblica e il massone Jens Weidmann, capo della Bundesbank, a capo della Bce. Sempre secondo il massone Magaldi, Draghi e Weidmann fanno parte della stessa Superloggia massonica tedesca denominata "Der Ring", così come Draghi e Napolitano, sempre secondo Magaldi, fanno parte della Superloggia massonica "Three Eyes". In definitiva se ciò andasse in porto, sarebbe un passaggio di consegne in ambito massoneria, giusto? Altro che cazzeggiare su Silviuzzu more solito, su altri "personaggi" che potrebbero diventare P.d.R.! Parte di quanto pre-scritto è stato prospettato dalla "Saxo Bank" in questo link - http://it.saxobank.com/press/comunicati-stampa/saxo-bank-pubblica-le-previsioni-shock-per-il-2015 .. Sarà vero, fasullo? Staremo a vedere a breve. Prego gentilmente il moderatore di pubblicare, grazie!

Duka

Mar, 23/12/2014 - 09:22

Berlusconi è pronto per farsi fregare quindi approfittatene!!!

@ollel63

Mar, 23/12/2014 - 09:32

ma anche "niente voti a candidato pd". NON farti fregare.

INGVDI

Mar, 23/12/2014 - 09:36

Continua l'offesa agli elettori che speravano in Berlusconi per combattere il cancro cattocomunista che sta devastando menti e coscienze di tanti italiani.

amledi

Mar, 23/12/2014 - 09:38

E dunque sarebbe Prodi il prescelto? Colui che dovrebbe rappresentare gli Italiani in giro per il mondo? Ma l'avete guardato bene in faccia? Anche l'aspetto vuole la sua parte e la sua faccia non sembra quella di un soggetto particolarmente vigile e sveglio...anzi....

ettore71

Mar, 23/12/2014 - 09:48

almeno si incazzi quando loro dicono che Lei ha governato gli ultimi 20 anni,La prova è che da Scalfaro in poi ci sono stati solo Presidenti di sinistra. come mai Le sta bene? Questo è un Suo tradimento, in cambio potrà essere riammesso in parlamento?, alla facciaccia nostra naturalmente. vada al diavolo.

Ritratto di ForzaSilvio1

ForzaSilvio1

Mar, 23/12/2014 - 10:06

2° invio - Grandissimo (come sempre!) il Solo, Unico, Inimitabile Cavaliere!!! Ancora una volta è riuscito a tenere il pallino del gioco saldo nelle sue mani. A questo punto Renzino non ha scelta: o candidare Silvio al Colle (e sarà eletto con un plebiscito di tutti gli Italiani!) oppure far eleggere quello (e solo quello!) che Silvio deciderà, fosse pure del PD, ma SCELTO DA LUI! Che fine stratega! Io lo adoro quest'uomo!!!!! :-)=

ettore71

Mar, 23/12/2014 - 10:14

Mi prende il dubbio che il vero obiettivo del Nazareno sia stato tenere fuori di galera Berlusconi altrimenti non si spiega questo suicidio della destra con un continuo penoso umiliante calabraghe. Non è bastato "IL FINTO TRADIMENTO" di alfano? tanto vale che che Berlusconisi si metta a fare il tifo per Prodi o Luxuria

Ritratto di ForzaSilvio1

ForzaSilvio1

Mar, 23/12/2014 - 10:16

4°invio- Grandissimo (come sempre!) il Solo, Unico, Inimitabile Cavaliere!!! Ancora una volta è riuscito a tenere il pallino del gioco saldo nelle sue mani. A questo punto Renzino non ha scelta: o candidare Silvio al Colle (e sarà eletto con un plebiscito di tutti gli Italiani!) oppure far eleggere quello (e solo quello!) che Silvio deciderà, fosse pure del PD, ma SCELTO DA LUI! Che fine stratega! Io lo adoro quest'uomo!!!!! :-)=

filder

Mar, 23/12/2014 - 12:25

Arrivati a questo punto è difficile capire che cosa ha in testa il Berlusca, lui dice si a tutto ed accontenta su tutto quello che viene imposto dal PD, mi sa che è arrivata l'ora del suo de profundis