La Raggi attacca l'opposizione per le borse. La sua costa 2mila euro

Virginia Raggi aveva parlato delle borse costose indossate dai suoi oppositori. Ma pure una delle sue costerebbe circa duemila euro

Virginia Raggi ha attaccato alcuni dei manifestanti presenti a Roma sabato, quelli che si sono radunati in piazza per dire "basta" alla sua amministrazione.

L'esponente del MoVimento 5 Stelle ha voluto mettere in evidenza anche certe caratteristiche di più di qualche partecipante: "Quelli del Pd - ha dichiarato - erano riconoscibilissimi: signore con borse firmate da mille euro indossate come fossero magliette di Che Guevara e - accessorio immancabile - i barboncini a guinzaglio...". La solita élite lontana, per scelte e stile, dalle priorità del popolo. Ma la sottolineatura relativa al dress code rischia di trasformarsi in un boomerang per il primo cittadino della Capitale.

Come raccontato dall'edizione odierna di Libero, infatti, il sindaco pentastellato sarebbe finito in contraddizione per via di una borsa, dal valore di duemila euro, con cui è stata immortalata qualche mese fa. Si parla della Kelly 32 di Hermés. "Ecco il grande errore di sempre - ci ha spiegato in un celebre aforisma Jacques Lacan - immaginarsi che gli esseri pensino ciò che dicono". Ma l'usanza di criticare gli altri per questioni che poi, in un modo o nell'altro, finiscono per interessare direttamente la stessa Raggi, non sarebbe così inusuale.

Dalle buche per strada agli effetti delle bufere temporalesche, dall'immondizia dilagante agli scandali che hanno coinvolto le precedenti amministrazioni: Virginia Raggi si è spesso distinta per essere costantemente sul pezzo. Salvo poi, a volte, dover far fronte a problematiche medesime o simili. Le stesse indicate ai tempi coi toni scandalistici propri di chi attende la sua chanche alla guida della cosa pubblica.

Adesso la Raggi siede sulla sedia più importante del Campidoglio, ma tra borse costose e voragini stradali, rispetto ai tempi del Pd, la situazione non sembrerebbe essere cambiata poi molto. A far notare questa discrepanza di vedute, tra gli altri, è stata Alessia Morani del Partito Democratico, che ha postato questa foto su Twitter.

Commenti

Luthien

Mar, 30/10/2018 - 14:56

Magari la Kelly 32 costasse 2000 euro, purtroppo costa dai 7 agli 8 mila usata... Evviva la coerenza della grillina!

baio57

Mar, 30/10/2018 - 15:30

E' un tarocco cinese.

Ritratto di Koerentia

Koerentia

Mar, 30/10/2018 - 15:48

Come al solito i grillini fanno la morale agli altri e dimenticano di dare l'esempio.

maurizio50

Mar, 30/10/2018 - 16:15

Quando le galline si mettono a far politica, questi sono gli argomenti della discussione "profonda e sincera"!!!!

Duka

Mar, 30/10/2018 - 16:33

NON capisco perchè siamo tanto idioti da pagare questa gente; e che paga

Reip

Mar, 30/10/2018 - 16:37

Sono questi gli aristochic di sinistra votati dagli italiani! Che schifo!

rokko

Mar, 30/10/2018 - 16:46

Ma chi se ne frega di quanto costa la borsa sua e di tutte le altre ! Aridateci una politica seria !

sparviero51

Mar, 30/10/2018 - 17:27

INCAPACE E .... SMEMORATA !!!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 30/10/2018 - 18:22

magari gliela hanno regalata!!!

Epietro

Mar, 30/10/2018 - 19:21

"magari gliela hanno regalata!!!" In cambio d che cosa???

tuttoilmondo

Mar, 30/10/2018 - 19:22

Una sciacquetta.

caren

Mar, 30/10/2018 - 19:38

Si può sembrare gran signori, ed allo stesso tempo essere eleganti, spendendo pochi euro. Aloisi, scusi l'ardire ma, adesso anche le borse si indossano? Si indossa un cappotto, un maglione, una camicia ecc., ma le borse…...

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Mar, 30/10/2018 - 20:13

MAGARI E' UNA BORSA TAROCCATA, ORMAI TAROCCANO ANCHE LE FERRARI

AlbertoneRM

Mar, 30/10/2018 - 23:57

Se si trattasse di una borsa contraffatta, si preconfigurerebbe il reato di incauto acquisto. Reato = dimissioni immediate! Onesta'!

tonipier

Mer, 31/10/2018 - 08:51

" I GROSSI COMUNISTI SONO FAMILIARMENTE CORROTTI DA OLTRE 60 ANNI LA PAPPATOIA SU TUTTE LE IMPRESE...con studi correnti legali partecipanti in primo piano, con la presidenza di questi marpioni in quasi tutte le istituzioni ITALIANE... come si può dire di no- ad una semplice borsa da 1000 euro>?.

Luthien

Mer, 31/10/2018 - 09:22

@jonny$xx e baio57, certo magari è taroccati, ma in tal caso vuol dire che la grillina sindaca di Roma supporta il mercato illecito della contraffazione. Quale che sia la verità ci fa una figura pessima!

adal46

Mer, 31/10/2018 - 10:05

Beh, una borsa da 1000 euro non è poi così scandalosa; naturalmente se COMPERATA ...