Raggi spiazzata: "Lanzalone me l'ha imposto Casaleggio"

Il sindaco di Roma, Virginia Raggi, è letteralmente sotto choc dopo che arriva la notizia dell'arresto del presidente Acea, Luca Lanzarone, coinvolto nell'indagine sul nuovo stadio della Roma

“Non posso giudicare fatti che non conosco”. Virginia Raggi viene letteralmente spiazzata dalle domande sull’arresto del presidente di Acea, Luca Lanzalone, che i cronisti le rivolgono nel corso della conferenza stampa sul bilancio dei suoi primi due anni di governo alla guida di Roma.

Lanzalone è un uomo di fiducia del neo ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede ma soprattutto di Davide Casaleggio con cui era a cena appena due giorni fa. È colui che ha scrivere il nuovo statuto del Movimento e che ha avuto l’idea di dar vita a una seconda associazione. “Non l'ho scelto io, manco lo conoscevo, me l'hanno imposto loro”, dice il sindaco della Capitale mentre, come rivela la Repubblica, si sfoga col suo staff. Davanti ai giornalisti balbetta frasi del tipo “Noi siamo dalla parte della legalità” ma, in privato, viene presa da una vera e propria crisi di pianto. “Ditemi che elementi ci sono”, chiede ai collaboratori in attesa di seguire la conferenza stampa dei pm. Tra gli indagati ci sono anche Mauro Vaglio e Daniele Piva, candidati alle Politiche del 4 marzo scorso nei collegi uninominali e, quindi, scelti direttamente dal leader. Non sono stati eletti, ma secondo i pm, erano entrati nel giro di corruzione che ruotava intorno allo stadio della Roma. L' accusa più grave e infamante che i grillini abbiamo mai ricevuto dalla nascita del Movimento. Una doccia fredda arrivata pochi giorni dopo la nascita del primo governo a guida pentastellata. Il capo politico Luigi Di Maio è riuscito soltanto a dire:“Ho detto ai probiviri di accertare tutto. Chi sbaglia paga”. E poi: “Se le accuse verso queste persone fossero provate, questo dimostrerebbe come la gente si rovina la vita pur avendo posizioni di tutto rispetto”.

Commenti

glasnost

Gio, 14/06/2018 - 11:52

Forse gli "onesti" pensavano di poter coprire tutto mettendo Bonafede ministro della Giustizia!!! Proprio l'amico degli amici (Lanzalone)!! Ma il PD di amici nella magistratura ne ha di più. Tutti possono sbagliare (ed essere puniti) tranne quelli che fanno dell' onestà-ta-ta-ta la loro bandiera.

paolinopierino

Gio, 14/06/2018 - 12:16

Peccato per i grullini inutiole che insistano a urlare Onestà Onestà solo balle nel frattempo i loro padroni il dittatore Casaleggio e il pluriomicida Grillo con alcuni compari servi quali Di Maio che ha imposto Spadafora ministro della giustizia che insabbierà tutte le porcate di M5* avevano preparto il giochetto dello stadio con i loro parlamentari quasi tutti ladroni vero che versano la tangente mafiosetta al Casaleggio circa 300 Euro mensili ma non bastano meglio rubare con appalti e porcherie varie milirdi ai cittadini italiani

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Gio, 14/06/2018 - 12:42

Incredibile, alla luce dei fatti sembra emergere che dei boss, che si ritenevano onesti, hanno soppiantato altri boss che forse erano più bravi di loro. Il proverbio dice "cane non mangia cane" stavolta invece è il caso di dire che cane mangia cane.

tonipier

Gio, 14/06/2018 - 12:44

" LA DELUSIONE DEI VOTANTI ROMANI SARA' MORTIFICANTE" Bisogna convincersi se la legge non funziona, il meccanismo continuerà.

agosvac

Gio, 14/06/2018 - 13:09

La signora Raggi, poveretta, cerca giustificazioni che ne mortificano la sua funzione di Sindaco di Roma! Un Sindaco di una città importante come ROMA non si fa imporre nessuno, sceglie il migliore e se ne frega dei consigli e delle imposizioni!

27Adriano

Gio, 14/06/2018 - 13:24

per me la Raggi finge di essere oca, per nascondere la verità. Vi ricordate, per esempio, delle polizze vita di cui disse di non sapere????

glasnost

Gio, 14/06/2018 - 13:27

La Raggi, mutatis mutandis, è come Conte. Sono personaggetti imposti dalla Casaleggio&associati e votati da ingenui scontenti della politica precedente in modo acritico.

Antonio Chichierchia

Gio, 14/06/2018 - 14:15

Prima di Marino c'era la Mafia.Adesso la magistratura scopre che anche tra i "puri" ci sono personaggi grigi. Sono passati duemila anni ma rimane il concetto "Romae omnia venalia sunt" ( A Roma tutto e tutti sono in vendita). A questo punto : "ARIDATECE TRONCA", il compianto commissario.

Paparella48

Gio, 14/06/2018 - 14:27

Questi sono ai inizi ,loro ma il sig. Grillo credo che esperienza nel malaffare ne ha in abbondanza.Meglio chi sa evaso il fisco e condannato da collegi giudicanti estivi ,ma che almeno qualche miglia di posti di lavoro ha creato.

Paparella48

Gio, 14/06/2018 - 14:29

27Adriano il non poteva non sapere vale solo per il Berlusca ,non per i pidioti e grillini.

Duka

Gio, 14/06/2018 - 14:30

Questa OCA non sa, non centra, sembra sempre vittima. Mi chiedo perchè nell'aula comunale non ci va per fare le pulizie? Non è un dogma fare il sindaco.

titina

Gio, 14/06/2018 - 14:38

Quindi casaleggio dovrebbe essere eliminato dal Movimento.

Ritratto di 02121940

02121940

Gio, 14/06/2018 - 14:40

"Noi siamo dalla parte della Legalità", così la Raggi miagolante dopo l'ennesimo buco di efficienza. Non so da parte stia, la sindaca, ma di certo le sue cose in genere le sa trattare. Ignoro se abbia responsabilità nei fatti emersi, comunque continua a miagolare ogni qual volta il "sistema" Roma non funziona, cioè in continuazione: lei non c'entra mai e preferisce stare lontano dai guai, ritirandosi in buona compagnia sui tetti di Montecitorio, come è stato documentato abbondantemente. Il problema, a mio avviso, non é lo stadio (di cui "nun me ne po' frega' de meno), ma lo stato di abbandono e di degrado in cui la città di Roma é ormai ridotta. Quousque tandem, Raggina, abutere patientia nostra?

MOSTARDELLIS

Gio, 14/06/2018 - 15:21

Ancora una volta si dimostra l'incompetenza e l'improvvisazione dei grillini. Ma la cosa eclatante è che il movimento sia guidato dalla società privata di Casaleggio.

peter46

Gio, 14/06/2018 - 15:37

glasnost...certo come no?Bonafede messo a ministro della giustizia per coprire le 'noccioline' di sto ca...volo di caso da cui risulta 'PER ORA' che solo un forzitaliota ha beccato dei 'liquidi',e che per la quantita' neanche na scatola di preser..... riuscirà a comprarsi.Come un Biondi o un Previti o un Nitto Palma messo là a ministro per 'salvare' le 'noccioline' di 'lui',vero?Vuoi che iniziamo a parlare del 'naso chiuso' del nominato sottosegretario Galli,tuo 'superiore' in lega?O di qualche 'precedente' dei 'tanti leghisti' al governo?Dei forzitalioti non c'è da scomodarsi ad aprire gli 'archivi',lo sai,vero?

Giorgio5819

Gio, 14/06/2018 - 16:35

Si sente lo scricchiolio del marciume che si nasconde dietro ai grillini...

Celcap

Gio, 14/06/2018 - 17:46

Questa cialtrona non sa fare altro che trovare scuse e colpevoli diversi da lei purché si pensi che lei é pura ed invece é inutile e soprattutto tutti i cinquestelle compresa lei sono uguali a tutti gli altri politico, Grillo in testa visto che fa controllare i suoi da persone di sua fiducia che rubano. Evidentemente se i suoi li cerca ladri lui cos'è??

forzanoi

Gio, 14/06/2018 - 19:16

Raggi, ma tu sei o non sei il sindaco ? E perchè ti fai imporre qualcuno da casaleggio? Allora sorge naturale il dubbio che costui manovra tutto il vostro cosiddetto movimento e voi siete soltanto delle pedine da spostare come costui meglio crede! Ma la dignità dove la metti cara sindaca? essere mortificata in maniera così avvilente, prima farsi accostare due tutors oggi ministri, e poi farsi imporre qualcuno in posto così delicato! E' evidente, secondo me che tu non abbia nessuna responsabilità penale nello specifico, ma comunque sei il sindaco di Roma! Se hai gli attributi, come credo, dimettiti e denuncia il sistema totalitario di tale movimento! Avresti il rispetto di tutti gli Italiani.

rossono

Gio, 14/06/2018 - 22:02

peter46 ma perchè si cambia? Ora non e la terza repubblica? Che vuoi dire perchè lo facevano altri ora si da la licenza a questi ONESTÀ ONESTÀ di fare peggio? Il tifo credevo si fecesse solo negli stadi.

peter46

Ven, 15/06/2018 - 14:52

rossono...vuol solo dire che se vai a vedere quel che oggi altri giornali pubblicano e chi 'chiamano' in causa...le noccioline rimarranno noccioline e forse non perderanno neanche l'involucro esterno che dovrebbe racchiudere il 'frutto',mentre i soldi rimarranno soldi invece:e finora di soldi 'liquidi' solo qualche forzitaliota ha...incassato.NB:Anche perchè è da mò che non si usano più le 'cambiali',i 'pagherò' o le promesse di 'pagherò' che sembrano le uniche accuse ai 'musi gialli'.