Re Giorgio "grazia" Renzi-Verdini. Ma nel 2011 pretese la fiducia sul Cav

La fiducia al ddl Cirinnà sancisce l'ingresso di Verdini in maggioranza. Napolitano esclude un passaggio dal Colle. Ma nel 2011 inviò una nota per costringere il Cav a passare dalla fiducia delle Camere

Il voto sul ddl Cirinnà dimostra che la maggioranza del governo Renzi è cambiata. Di molto. Il gruppo di Ala capeggiato da Denis Verdini ha votato la fiducia al maxi-emendamento voluto dal governo e figlio dell'accordo con l'Ncd. Non solo. Verdini sarebbe anche in procinto di convincere il sottosegretario al ministero dello Sviluppo Economico, Antonio Gentile (Ncd), a passare al suo gruppo parlamentare.

Nel nuovo testo sulle nozze gay non ci sarà la stepchild adoption, ma si ufficializza l'adozione di Verdini da parte del Pd.

Ebbene, di fronte a questo cambio di casacche, ci si sarebbe attesi che Napolitano invitasse il premier a salire al Colle per ufficializzare il nuovo esecutivo. Normale attenderselo da colui che nel 2011 chiese a Silvio Berlusconi più o meno la stessa cosa.

Re Giorgio, invece, ha deciso di difendere il duo Renzi-Verdini. "È importante che la maggioranza di governo sia rimasta insieme - ha detto - i voti di Verdini sono voti aggiuntivi e non sostituivi". E a chi gli chiede se ora sia necessario un passaggio al Colle per ufficializzare la nuova maggioranza, risponde: "Passaggio? Una passeggiata...".

Ci duole dover rinfrescare la memoria all'ex capo di Stato. Torniamo al maggio del 2011: Berlusconi presentò al Presidente dell Repubblica la lista dei nuovi sottosegretari, perché li approvasse. Erano i tempi del gruppo dei "Responsabili" andato in aiuto della maggioranza di centrodestra, azzoppata dall'addio di Gianfranco Fini. Napolitano firmò le nomine. Ma inviò una nota ai presidenti di Camera e Senato che suonava così: "Sono entrati a far parte del governo esponenti di gruppi parlamentari diversi rispetto alle componenti della coalizione che si è presentata alle elezioni politiche" e quindi "spetta ai presidenti delle Camere e al presidente del Consiglio valutare le modalità con le quali investire il parlamento delle novità intervenute nella maggioranza che sostiene il governo".

Tradotto dal politichese, Re Giorgio "imponeva" a Berlusconi di chiedere nuovamente la fiducia. La sinistra applaudì, il Pd si schierò col capo dello Stato. Il centrodestra fece presente che la nuova maggioranza aveva già votato altre volte la fiducia prima della nomina dei sottosegretari. Che peraltro non richiede il passaggio dall'Aula. Ma Napolitano, pur di intervenire a gamba tesa nelle vicende governative, fece una mossa politica.

Ora fa finta di nulla. Re Giorgio dice che con Renzi "i casi di voti aggiuntivi ad una maggioranza di governo si sono già verificati in passato" e che il problema si pone solo quando una minoranza diventa "sostitutiva" e forma una maggioranza "aleatoria". Cioè caotica. Secondo Napolitano, quella attuale sarebbe ben coesa. Inutile ricordare che il premier ha approvato norme con almeno cinque o sei maggioranze diverse: dai grillini a Verdini, ha usato i voti di quasi tutti i gruppi parlamentari.

Ma re Giorgio non si scompone. A Berlusconi chiese di affrontare lo scoglio di una nuova fiducia. Per Renzi solo una "passeggiata". Ma si sa: sono i soliti due pesi, e due misure.

Commenti

blackbird

Gio, 25/02/2016 - 18:25

Bella questa. Ma non avete capito che Berlusconi doveva cadere? Ogni fiducia rischiava un pochino...

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Gio, 25/02/2016 - 18:26

che rappresenterebbe ora k'ex zarevic?

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Gio, 25/02/2016 - 18:27

quel porco mafioso!!! e lo applaudite pure, PIDIOTI ???? ma lo sapete che uno come lui ci è costato il fallimento dell'intero paese! lo sputtanamento totale dell'italia, grazie a renzi, che è stato imposto da napolitano! complimenti alla stupidità dei cre.tini di sinistra come XGERICO, TOTONNO58, ATLANTICO, ERSOLA, ANDREA SEGAIOLO, LUIGITIPISCIO, ecc, gente squallida che crede di sapere tutto, ma non sono neanche capaci di ammettere i propri limiti !!! vergognatevi!!!

Ritratto di Azo

Azo

Gio, 25/02/2016 - 18:28

Falso, Intrigante COMUNISTA all`Italiana, la razza più infima che esista sulla terra!!! Fossimo in AFRICA, o in Asia, nei paesi mussulmani, sarebbe il pericolo numero uno, vero collega di Hitler.

jeanlage

Gio, 25/02/2016 - 18:28

Napolitano sicuramente non rischia di essere mangiato da un maomettano. La legge coranica lo vieta.

Holmert

Gio, 25/02/2016 - 18:29

Che faccia di bronzo questi ex di Berlusconi. Non si vergognano nemmeno un poco. Ormai in questa nazione la spunta chi ha la più gigantesca faccia di cxzzx.

Una-mattina-mi-...

Gio, 25/02/2016 - 18:29

Ad una certa età è assai più difficile rinnovare la licenza di guida che dettare legge. Ovvero,ma questo sta ancora in mezzo alle PxxxE? Marooonna!

giuseppe1951

Gio, 25/02/2016 - 18:29

Uomo schifoso,uomo da mettere impiccato in piazza Chigi per siboleggiare tutte le malefatte di quest'uomo, si proprio lui Napolitano, questo disgraziato daccordo con la magistratura di SX ha istituito una dittatura tale da non poterne più uscire se non con una guerra civile, solo Berlusconi doveva riferire spesso sui problemi del governo allora, questo delinquente di oggi invece continua a fare cio che vuole.

Ritratto di semovente

semovente

Gio, 25/02/2016 - 18:31

Bisogna pregare con fervore perchè Madre Natura faccia il suo dovere.

ernestorebolledo

Gio, 25/02/2016 - 18:31

N. è la figura sinistra nella politica italiana..

Anonimo (non verificato)

Pinozzo

Gio, 25/02/2016 - 18:35

Ahahah vi ruga eh, bananiotes, che il renzie oscilli oscilli ma stia su mentre il preg si e' schiantato al suolo?

ammazzalupi

Gio, 25/02/2016 - 18:37

Napolitano. Tra Napolit e Ano non si sa chi faccia più schifo! TRADITORE INFAME!!!

Ritratto di mario bonelli

mario bonelli

Gio, 25/02/2016 - 18:37

Non oso esternare quello che penso di Napolitano che, come dicono a Napoli, "non tiene vergogna". Per non parlare di Verdini, eletto con i voti del c.d.e che si vende per trenta denari. Ma Dio non paga il sabato...

Gius1

Gio, 25/02/2016 - 18:38

Che uomo di me@@@. Ma non ha oltre 90 anni ? tanti se ne vanno prima...

Gius1

Gio, 25/02/2016 - 18:40

Verdini uomo senza onore e senza bandiera. Vorrei vedere chi lo votera´in futuro , a meno che non si metta nella list dei PD (partito dison@@sti

incomprensibile

Gio, 25/02/2016 - 18:41

Se scrivo MANDATE NAPOLITANO IN SIBERIA, non lo pubblicate. allora dico GRANDE NAPOLITANO

Ritratto di emo

emo

Gio, 25/02/2016 - 18:43

Il solo fatto che di questa fetida carogna si parli ancora è vomitevole. non credo che al mondo esista una figura più squallida di costui, traditore ambiguo, falso e vile come un verme altro che re, o forse si ma dei farabutti. e se non pubblicate grazie lo stesso

Trifus

Gio, 25/02/2016 - 18:45

Una domanda: chi è Napolitano lo stesso personaggio che ha lasciato il cartellino in senato per prendere la diaria della presenza mentre lui era via? Ammesso e non concesso che l'abbia messo lui il cartellino, qual è la differenza fra chi timbra il cartellino e si assenta dal lavoro ed il suddetto signore? Si sta facendo in questi giorni un gran casino, perché i furbetti andrebbero licenziati, perché timbrare e assentarsi corrisponde a rubare eccetera, e lui? Niente? Dovrebbe dare l'esempio con la carica che riveste e che ha rivestito, è ancora più colpevole è un vergogna d’uomo. Onore a Vincenzo Maria Santangelo il grillino che l’ha stanato.

vale.1958

Gio, 25/02/2016 - 18:47

Diomse davvero esisti ci hai appena portatimvia Eco..adesso portaci via Napolitano cosi' l Italia sara' liberata da comunisti traditori!

Anonimo (non verificato)

Anonimo (non verificato)

REX5000

Gio, 25/02/2016 - 19:00

Guardando la foto ,mi viene in mente Budapest del 56.A buon intenditor poche parole.

Maura S.

Gio, 25/02/2016 - 19:03

Quel tipo è talmente fetente he neppure il diavolo se lo vuole prendere

milope.47

Gio, 25/02/2016 - 19:03

Mamma mia che testa rapata!!!Ma chi è ?. Se scopro che è Napolitano lo dico agli amaraCANI così possono sorvegliarlo.

filder

Gio, 25/02/2016 - 19:09

AL MAMALUCCO CI PENSERA' IL PADRETERNO QUANDO ARRIVERA' AL SUO COOSPETTO.

Dado2013

Gio, 25/02/2016 - 19:14

Ma una chiamata da quello lassu' quando?

paco51

Gio, 25/02/2016 - 19:17

amo Stalin, ne ha uccisi 20.000.000

Giampaolo Ferrari

Gio, 25/02/2016 - 19:18

Questo vecchio inutile speriamo se ne vada al piu presto quando lo vedo in foto mi viene da urinare,andro a roma ai funerali per bagnargli i fiori.

Ritratto di marystip

marystip

Gio, 25/02/2016 - 19:27

Non capisco perché "vi dolga" rinfrescare la memoria a Napolitano il quale, in un paese serio, per tutto ciò che ha ordito e brigato contro Berlusconi (le rivelazioni di queste ore sono inoppugnabili), dimostrando di NON ESSERE al di SOPRA delle pararti e tradendo il suo ruolo di garante (e non solo quello) di tutti, avrebbe già fatto tutt'altra fine. In un paese serio, però, non in Italia. P.S. Mattarella non è stanco di fare il prestanome del tuttora in carica Napolitano?

Ritratto di lettore57

lettore57

Gio, 25/02/2016 - 19:27

Pretendere lealtà da un comunista è come sperare che una mxxxa non puzzi

Amazigh

Gio, 25/02/2016 - 20:00

Con tutto il rispetto che si possa avere verso un capo dello stato credo che Napolitano e Frau Merkel siano stati scelti (dagli innominati) per la medesima ragione. Sapevano che si trattava di gente che per disciplina di partito obbedisce sempre, come avveniva nei paesi del socialismo reale. Inoltre non potevano riciclarsi altrove. Un giorno tutti i politici potrebbero essere così, o è già arrivato quel giorno? guardando l'Austria e l'Ungheria sembra di no.

guardiano

Gio, 25/02/2016 - 20:05

Che danni ha subito questo paese per aver avuto il più grosso partito comunista dell'occidente.

uccellino44

Gio, 25/02/2016 - 20:24

Se ce ne fosse ancora bisogno, un'ulteriore prova che Napolitano (capo della Magistratura!) ha partecipato -forse ne era l'ideatore/direttore, con la Merkel, Obama e Sarkosy) - al complotto che ha portato alla caduta di Berlusconi! Ah, quale occasione ha avuto questo Paese, non avendo l'ex Cavaliere potuto fare le riforme che avrebbe voluto! Addirittura, qualcuna di queste, già fatta, è stata addirittura cancellata dai rossi successori! Del berlusca non dovevano salvarsi nemmeno le ceneri!!

pinux3

Gio, 25/02/2016 - 20:47

I voti di Verdini NON SONO STATI DETERMINANTI (173 a 71, una vera e propria DEBACLE per l'opposizione...). Ergo vedere di piantarla con queste fregnacce...

Aprigliocchi

Gio, 25/02/2016 - 20:57

Grazie a queste persone, un paese moralmente allo sfascio come il resto dell'Europa. Si vogliono distruggere gli insegnamenti cristiani, ma vedranno questi signori che distruggono la morale cristiana, quale mondo sta per arrivare !!!

ismaele

Gio, 25/02/2016 - 20:59

Speriamo che faccia la fine del re Luigi xvi....

seccatissimo

Gio, 25/02/2016 - 21:22

Per definire, napolitano, descriverlo, comprendere il suo perverso pensiero ed atteggiamento, è sufficiente sapere che "è ed è sempre stato un comunista al 100% !".

silvano45

Gio, 25/02/2016 - 21:50

alla luce delle nuove informazioni bisognerebbe che la giustizia indagasse sul comportamento del cosidetto presidente emerito se come sembra vi siano stati comportamenti...diciamo poco limpidi ma la magistratura si sa di che colore è tinta e quindi il grandissimo simbolo di democrazia che è napolitano ricordiamo le sue parole nel 56 durante occupazione dell'ungheria non darà nessuna spiegazione

giuseppe munari

Gio, 25/02/2016 - 21:57

Di certo, oramai, sei finalmente finito e di Te rimarranno le ossa a luccicare al sole! L'inferno dantesco ti aspetta: te, la clio e tutta la tua generazione! Avrai l'intera eternità per espiare le tue colpe.

M_TRM

Gio, 25/02/2016 - 22:17

Che schifo. In sintesi: Napolitano faccia di bronzo e in malafede, che aspettarsi da chi ha fatto giri di valzer dalla difesa dell'invasione in Ungheria al democratico ultima moda? Per loro (e per tanti utili idioti con gli occhi foderati di prosciutto) non esiste nulla di oggettivo, esiste solo la morale di parte: cioè quella staliniana per cui va sterminato, con qualunque mezzo, chi non la pensa nello stesso modo. Ma noi come siamo messi, con Berlusconi che ha votato la seconda presidenza di Napolitano? Tatticismo mostruoso, e direi sicuramente viscido.

Ritratto di pravda99

pravda99

Gio, 25/02/2016 - 22:20

Ma il CDX dovrebbe essere lieto che persino un mediocre come Renzi abbia assorbito e messo in atto la grande lezione antidemocratica del vegliardo suo mentore. E intendo ovviamente quello di Arcore, che ha sempre trovato artifizi molto creativi per rimanere in sella. Morto un Berlusconi (politicamente, s'intende), se ne e` fatto un altro. Non lamentatevi.

Ritratto di navigatore

navigatore

Gio, 25/02/2016 - 22:23

NON sono novita´, questo becero, vigliacco, disonesto emminenza grigia del potere comunista, puo ancora fare e disfare come si faceva ai tempi di STALI, qui cé STALINAPOLITANISMO

semelor

Gio, 25/02/2016 - 22:25

Persona falsa e sgradevole e il suo modo d'essere e' fastidioso. È' ambiguo e un po' viscido di cui è difficile fidarsi. Aggiungo poi arraffone che lascia la tessera inserita in parlamento mentre lui è assente, per appropriarsi della diaria. Nel 2004 quando era parlamentare europeo faceva la cresta sui voli aerei. Prendeva i voli a basso prezzo di sola andata per Bruxelles o Strasburgo ed aveva un rimborso di 800 € mentre aveva una spesa reale di 100 € . Non gli bastano i soldi che ha preso e continua a prendere da oltre 60 disonestamente.

Ritratto di Chichi

Chichi

Gio, 25/02/2016 - 22:29

«Ha vinto l’amore»!

Ritratto di mbferno

mbferno

Gio, 25/02/2016 - 22:44

Faccio una promessa,qui: il giorno che,a DIO piacendo,questo bolscevico Kommunista e traditore,verrà chiamato al cospetto del SUPREMO GIUDICE,organizzero' una festa-party"come ha fatto quel messicano che ha voluto,per i suoi funerali, un rito festoso con banchetto birra e samba......

milope.47

Gio, 25/02/2016 - 23:15

Hminghiaa. E' Proprio lui. NAPOLI-tano ( chiedo perdono ai napoletani: io vi voglio bene. ) Renzi ti presento NAPOLI-ano.

hectorre

Ven, 26/02/2016 - 00:29

arrivare a novantanni ed essere ancora aggrappato a giochetti di palazzo....solo un comunista può arrivare a tanto, che schifo.

hectorre

Ven, 26/02/2016 - 00:32

pinozzo, quella che renzi ti ha venduto per crema di bellezza è vasellina!!!...fessacchiotto!!!!!

Ritratto di utentegiornale12

utentegiornale12

Ven, 26/02/2016 - 00:32

LOL, ma se lo ha proposto e votato e appludito Berlusconi Napolitano per il secondo mandato!

Ritratto di sitten

sitten

Ven, 26/02/2016 - 01:02

LA MUMMIA STRAMALEDETTA, CHE TU SIA MALEDETTO PER L'ETERNITÀ.

Popi46

Ven, 26/02/2016 - 05:47

Assolutamente penoso

maurizio50

Ven, 26/02/2016 - 07:48

Non molto tempo fa un tale, arrivato dall'Argentina, ha nominato quale persona di schiette virtù, tra altri, pure l'ex PdR napoletano!!Pensa che roba!Il tale vestito di bianco forse legge troppo "Repubblica"!!!!!!!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 26/02/2016 - 23:14

Un capo di stato comunista ha forse LA FACOLTÀ DI ANNULLARE LA DEMOCRAZIA? Dove è scritto nella Costituzione che un capo di stato comunista mette al governo chi parer e piace a lui, CIOÉ QUELLI DEL SUO PARTITO? Come mai non è ancora stato incriminato per abuso di potere?