Reati lievi, da oggi parte l’archiviazione

I giudici potranno archiviare la lite con il vicino o il furto ed evitare che si finisca in aula di tribunale

Da oggi parte la rivoluzione nel sistema giudiziario italiano voluto dal governo Renzi per i reati "minori". I giudici possono bollare la lite con il vicino o il furto ed evitare che si finisca in aula di tribunale. Non c'è solo la bega condominiale o il furtarello per disperazione. Potrà godere della "tenuità del fatto" anche chi è accusato di aver aperto una discarica abusiva o di aver trafficato con rifiuti pericolosi e scarichi industriali. Questioni di grande impatto sociale nelle quali rientrano ancora l'adulterazione di cibi, di medicinali, l'omissione delle misure di sicurezza sul lavoro, la truffa, l'intrusione informatica. E anche la guida in stato di ebbrezza. Senza dimenticare la detenzione sul proprio pc di materiale pedopornografico.

Stavolta c’è il plauso dei magistrati: da anni sollecitavano un intervento del genere. Neanche gli avvocati fanno le barricate. Il loro timore, semmai, è che le decisioni dei giudici non siano uniformi per fatti analoghi, influenzate dalla sensibilità personali, dai contesti e persino dai luoghi geografici. Il giudice diventa dominus della decisione. La valutazione dei fatti è rimessa alla sua serenità e al suo equilibrio. Una discrezionalità, secondo alcuni, persino eccessiva.

Ecco qui di seguito la lista dei reati compresi nella nuova norma:

- Esercizio abusivo della professione
- Abuso d’ufficio
- Accesso abusivo a sistema informatico o telematico
- Appropriazione indebita
- Arresto illegale
- Attentati alla sicurezza dei trasporti
- Atti osceni
- Commercio o somministrazione di medicinali guasti
- Commercio di sostanze alimentari nocive
- Danneggiamento
- Detenzione di materiale pedopornografico
- Diffamazione
- Frode informatica
- Furto semplice
-Gioco d’azzardo
-Guida in stato d’ebbrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti
- Indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato
- Ingiuria
- Interruzione di pubblico servizio
- Istigazione a delinquere
- Lesioni personali colpose
- Millantato credito
-Minaccia
- Oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale
-Omissione di soccorso
- Rissa
- Simulazione di reato
- Sostituzione di persona
- Truffa
- Turbata libertà degli incanti
- Violazione di domicilio
- Violenza privata

Commenti

killkoms

Gio, 02/04/2015 - 22:36

libertà di delinquere...!

steacanessa

Ven, 03/04/2015 - 00:03

Cose da pazzi. E questi si vantano di aver aumentato le pene per il falso in bilancio!

Roberto Casnati

Ven, 03/04/2015 - 00:27

Mi pento amaramente di essere stato SEMPRE un cittadino onesto e rispettoso delle leggi, meglio essere ladri, grassatori o comunque delinquenti a pieno titolo!

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 03/04/2015 - 00:34

Siamo sempre più nelle mani di magistrati che potranno decidere A LORO PIACIMENTO se incriminarci o no. LORO POSSONO VIOLARE LA PRIVACY DEI CITTADINI IMPUNEMENTE come hanno fatto finora e noi dovremo subire in silenzio questi soprusi. IN ITALIA È MORTA LA DEMOCRAZIA. ORMAI COMANDA IL GRANDE FRATELLO GIUDIZIARIO DEI TRINARICIUTI.

Ritratto di giusdange2

giusdange2

Ven, 03/04/2015 - 02:24

Questa volta, un plauso al Governo che, come penso, si sarà allineato alla prassi in ambito UE. Forse, si può ancora andare avanti con la depenalizzazione di taluni reati, facendoli diventare illeciti amministrativi con tanto di relativa sanzione.

Ritratto di venividi

venividi

Ven, 03/04/2015 - 06:09

"Omissione di soccorso", "Detenzione di materiale pedo-pornografico", "Truffa" ? Questo governo è bacato.

FRANZJOSEFF

Ven, 03/04/2015 - 06:42

GOVERNO DI SCHIFO

WSINGSING

Ven, 03/04/2015 - 07:41

Dopo aver letto l'elenco mi chiedo: non sarebbe stato meglio elencare i reati ove è previsto il carcere? Si sarebbe fatto prima!

Ritratto di manasse

manasse

Ven, 03/04/2015 - 08:10

questi che ritengono reati minori son quelli che torturano la popolazione.è come dire di vietare l'uccisione di zanzare e mosche e uccidere solo i calabroni,vedete voi chi da più fastidio alla popolazione

MLADIC

Ven, 03/04/2015 - 08:16

Un vero e proprio Stato di diritto.. hanno ufficializzato la nascita della Nuova Repubblica delle BANANE. Grandi Compagni, riuscirete a cambiare il paese... la grande rottamazione... magnano quelli vecchi e quelli nuovi.

NON RASSEGNATO

Ven, 03/04/2015 - 08:18

Per cui se derubi un vip vai in galera, se derubi un poveraccio no.

amedeov

Ven, 03/04/2015 - 08:31

Allora da oggi chiunque può entrare in casa altrui e fare il proprio comodo senza che venga sanzionato. Si sino dimenticati di dire se bisogna fargli anche il caffè

Ritratto di RobyPer

RobyPer

Ven, 03/04/2015 - 08:34

ok, da oggi delinquo, parto dal primo in lista e poi a seguire. Da oggi chiamatemi dottore, sarò ginecologo, almeno per tutto il mese di aprile, poi vedrò cosa combinare per l'abuso d'ufficio.

Ritratto di Alsikar.il.Maledetto

Alsikar.il.Maledetto

Ven, 03/04/2015 - 08:39

Questo è Progresso! Questa è Libertà! Questa è Civiltà! Ancora una volta l'Italia è all'avanguardia nel campo del Diritto! Concetto di punizione? Roba medievale! Ancora di più: robaccia biblica! L'Italia è di un secolo avanti a tutti gli altri Paesi del Mondo! Come sono barbare e retrograde le altre nazioni che contemplano ancora l’obsoleto concetto di punizione! Pena di morte? Carcere? Ergastolo? Che schifo! Che obbròbrio! Noi sì che siamo in pieno futuro! Un futuro radioso fatto di Progresso, Libertà e Civiltà! Niente più galera per tanti reati. Ma sì! Come si fa, nel 2015, a tenere tante brave persone ancora in galera? La galera è robaccia arcaica! I nostri gloriosi magistrati giustamente plaudono a questa svolta di Civiltà Metafisica del nostro grandioso Parlamento! Vogliamo tutti i nomi di quelli che voteranno a favore di questo passo titanico nel progresso luminoso che ci attenderà! (continua)

Ritratto di Alsikar.il.Maledetto

Alsikar.il.Maledetto

Ven, 03/04/2015 - 08:39

E vogliamo anche conoscere i nomi di quei biechi reazionari che invece si opporranno a questo impulso potente al Bene Mondiale, alla Fratellanza Universale! Io sono allibito di cotanta folgorante illuminazione! Di un'apertura mentale che rasenta, nella sua proclività superbamente progressistica, il contatto tangibile con Dio! Non più punire, ma premiare: questo è l'impulso giusto affinché tutti diventino buoni e bravi. Einstein in persona non avrebbe potuto avere un'idea del genere. Ma noi non ci accontentiamo: vogliamo sempre di più. Perché la grande Svolta di Civiltà non è completa. Daremo ancora qualche mese di tempo affinché voi, menti portentosamente progressistiche, depenalizziate anche l'omicidio. Allora sì che saremo tutti definitivamente nella Grazia di Dio!

morghj

Ven, 03/04/2015 - 09:12

Robe da pazzi!!! La sinistra ha ripristinato il reato di falso in bilancio compensandolo con l'abolizione di reati gravissimi ed aberranti (commercio di medicinali guasti e sostanze alimentari nocive, truffa, violazione di domicilio,furto, guida in stato di ebrezza ecc.ecc.) e gli italioti continuano giulivi a votarli in massa. Voglio vedere poi quando saranno vittime di certi reati (che sicuramente si moltiplicheranno a dismisura) se oseranno fiatare o lamentarsi!!!

Ritratto di Pierce

Pierce

Ven, 03/04/2015 - 09:13

Mi sembra giusto che, in un Paese in balia del potere di magistrati politicamente orientati e senza certezza alcuna nella pena, l’unica cosa intelligente da fare fosse l’abolizione del reato.

Ritratto di Pierce

Pierce

Ven, 03/04/2015 - 09:15

Suvvia siamo o no la “Patria del diritto”? Siamo o no il “Paese delle libertà”? Allora tutti liberi di delinquere..! Beh, non proprio, visto che l’archiviazione sarà discrezionale e quindi gli amici, degli amici, degli amici…, lo potranno fare, gli altri forse…no.

CarloDei

Ven, 03/04/2015 - 09:16

Mentre le mamme scendono in piazza per chiedere che sia previsto il reato di OMICIDIO STRADALE loro depenalizzano la Guida in stato d’ebbrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

Ritratto di Pierce

Pierce

Ven, 03/04/2015 - 09:17

Leggi ad personam? Potrebbe essere un’idea! Magari in base all’etnia, al movimento politico od al cognome… Come dite? E’ già così? Ma dai…! Beh, se ti chiami per es. Berlusconi il reato sussiste a priori e, se non c’è, si può sempre crearlo ad hoc…, solo perché:”La Giustizia è eguale per Tutti!” , almeno così campeggia nelle Aule dei Tribunali.

fratelliditaglia

Ven, 03/04/2015 - 09:21

mi sembra che in un Paese dove la sicurezza personale diventa ogni giorno sempre piu lontana , piena di truffatori di anziani, omicidi stradali con omissione di soccorso , di furti in appartemento, falsi dentisti, ladri di vario tipo,falsi invalidi, spacciatori di farmaci e sostanze stupefacenti,frodi alimentari , pedifoli informatici e non ...questa sia una istigazione a delinquere (forse per questo si trova anch'essa nell'elenco ) considerando poi che istigazione a delinquere,oltraggio e resistenza al pubblico ufficiale .lesioni personali ingiurie (magari ad un giudice) aggiungano del cacio sui maccheroni è proprio un bel passo avanti per tutti coloro che chiedevano un inasprimento delle pene per combattere questa delinquenza sempre più dilagante ....i miei complimenti !!

giovaneitalia

Ven, 03/04/2015 - 09:26

Ma ditemi...é uno scherzo vero? Siamo in Aprile é vero ma questo non é un pesce di aprile! Ma come, tutti quei reati sopra elencati per i "nostri" politici e giudici sarebbero reati minori? Ma che paese siamo o siamo diventati, un paese che premia a delinquere e a bastonare chi rispetta la legge e paga le tasse? Povera Italia!

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 03/04/2015 - 09:36

Con una norma del genere si può prevedere che entrerà trionfante nella vita degli Italiani una nuova criminalità, quella dei giudici, mentre la giustizia uscirà definitivamente dalle aule dei tribunali. ALLUCINANTE!

giovaneitalia

Ven, 03/04/2015 - 09:37

Ma questa gente, Renzi in primis, che si stanno inventando questa riforma secondo voi sono sani di mente? Io credo di no! Speriamo che quella gente dedita a delinquere, da domani cominciano a entrare nelle loro case, ad avere nei computer foto dei figli, a oltraggiare i politici e i giudici, a commettere atti osceni con le loro famiglie, così poi vediamo se hanno il coraggio di archiviare il tutto. Povera Italia.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 03/04/2015 - 09:56

Quindi, se ho capito bene, i giudici potranno archiviare, a loro insindacabile giudizio, i seguenti reati: - Appropriazione indebita - Arresto illegale - Attentati alla sicurezza trasporti - Commercio di medicinali guasti - Commercio di sostanze alimentari nocive - Furto semplice - Guida in stato d’ebbrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti - Indebita percezione di erogazioni a danno dello Stato - Istigazione a delinquere - Minaccia - Oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale – Rissa – Truffa - Violazione di domicilio - Violenza privata. Questi comportamenti saranno perseguibili penalmente o meno a seconda della volontà del magistrati. Il tutto nel bel paese, quello in cui delinquere è abitudine diffusa, destinata a crescere con l’invasione in atto e con la complicità governativa, di torme di disperati naturalmente adusi a delinquere. Bravo RENZI! Un’altra porcata

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 03/04/2015 - 10:09

Condivido e copio da Runasimi: Siamo sempre più nelle mani di magistrati che potranno decidere A LORO PIACIMENTO se incriminarci o no. LORO POSSONO VIOLARE LA PRIVACY DEI CITTADINI IMPUNEMENTE come hanno fatto finora e noi dovremo subire in silenzio questi soprusi. IN ITALIA È MORTA LA DEMOCRAZIA. ORMAI COMANDA IL GRANDE FRATELLO GIUDIZIARIO DEI TRINARICIUTI.

ORCHIDEABLU

Ven, 03/04/2015 - 10:11

LO FANNO PER FAR DEVIARE IL VOTO A DESTRA SONO TUTTI DACCORDO.IN MODO CHE I LEGGHISTI SEMBRINO I LOTTATORI DELLA GIUSTIZIA E' NON PIU' RAZZISTI.A QUESTO PUNTO CONTINUIAMO A NON ANDARE A VOTARE.NO DESTRA E NO SINISTRA.ASPETTIAMO LE PROSSIME GENERAZIONI DI VERI POLITICI SIA ITALIANI CHE STRANIERI UNITI X GOVERNARE INSIEME PERCHE'VERI DEMOCRATICI E LIBERALI.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 03/04/2015 - 10:13

Uno scandalo. Siamo governati da deficienti. Lo posso dire o sarò perseguito penalmente? O forse è meglio non dirlo e fare finta che siamo contenti?

MEFEL68

Ven, 03/04/2015 - 10:16

Chi stabilisce quali siano i "reati minori"? Commerciare medicinali guasti o alimenti nocivi non mi sembra una cosa da poco. Truffa, frode, furto(semplice o con scasso cosa cambia?), violazione di domicilio, violenza privata e omissione di soccorso, non mi sembrano marachelle di bambini. Il governo dica più semplicemente che per non costruire altre carceri, questi reati vengono depenalizzati. Ma perchè le carceri sono piene? Perchè a delinquere non si corre nessun rischio. Anche prima di questa disgraziata riforma, farsi qualche giorno di galera per una rapina o altro ne valeva la pena. Senza contare che è proprio la piccola delinquenza quella che crea il maggior disagio ai cittadini onesti.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 03/04/2015 - 10:19

Mi domando quale arma avrò contro la decisione del giudice che mi negherà la tutela giudiziaria contro la marea montante della delinquenza comune. Chi mi difenderà dai magistrati?

Holmert

Ven, 03/04/2015 - 10:30

Di questo passo non ci resta che abolire le carceri. Sono stati di recente chiusi i manicomi criminali e lasciati in balìa della sorte criminali con licenza di uccidere, in quanto ritenuti non imputabili, perché incapaci di intendere e di volere. Sono stati depenalizzati reati minori ma nefasti per il viver civile. Ogni tanto un indulto ed una amnistia. Questo lo chiamano progresso i partiti detti progressisti. Di questo passo tra non molto, scommetto che aboliranno il carcere. Statene certi. Continuate a votare cattocomunismo e ne vedremo delle be(A)lle.

MarcoE

Ven, 03/04/2015 - 10:33

Cioè lo Stato non difende i cittadini ma solamente se stesso! Infatti con le politiche di Renzie si finirà per punire solamente i reati contro lo Stato ... ITALIA SENZA PIU' STATALISTA. Ovviamente Renzie non ha la capacità culturale per comprendere gli effetti delle sue riformine

panzer@57

Ven, 03/04/2015 - 10:42

E' impossibile vivere da onesti in questo paese,bisogna andare via!!oppure mandare via i ciarlatani che fanno finta di governarci.Siamo alla frutta anzi all'amaro!!!

magnum357

Ven, 03/04/2015 - 10:45

.......e l'Italia affonda nella delinquenza comune !!!! PDIOTI come sempre !!!!

MEFEL68

Ven, 03/04/2015 - 10:56

Insomma: la pena di morte NO; l'ergastolo NO; 30 anni NO (sono troppi); certezza della pena NO (perchè l'uomo cambia e non è più lo stesso di quando commise il reato); piccole pene NO. Arriveremo alla premiazione per chi delinque?

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Ven, 03/04/2015 - 11:02

Mi chiedo chi sia la mente "criminale" del Governo che ha avuto questa bella pensata. Già con leggi più severe eravamo invasi da delinquenti stranieri di tutte le etnie comunitari ed extra comunitari figurarsi adesso. Verranno a frotte, entreranno impuniti nelle nostre case, faranno sesso per strada, ci potranno dare delle mazzate in testa mentre andiamo al lavoro,potranno guidare ubriachi e drogati ed ammazzare le persone, i negozi di cinesi potranno vendere tutte le loro porcherie pericolose e poi magari spaccare la testa ad un Pubblico Ufficiale.“Ahi serva Italia, di dolore ostello, nave senza nocchiero in gran tempesta, non donna di provincie ma bordello!” (Dante).

ORCHIDEABLU

Ven, 03/04/2015 - 11:05

Cari commentatori violenza genera violenza.tutti i vari dibattiti televisivi ,opinioni diseducative,commenti razzisti,hanno generano tutto quello che leggiamo oggi.La politica e' il mestiere piu' difficile del mondo.inutile improvvisarsi tali,governare e' una missione democratica di rispetto per tutti i popoli.Parlare in pubblico deve essere prima di tutto diplomazia educazione.Soprattutto governare tutti insieme italiani e stranieri in tutte le parti del mondo.globalita'anche se con monete diverse o unica,l'importante e' rispettarsi tutti.aSPETTIAMO I VERI POLITICI ITALIANI E STRANIERI,GIOVANI E DEMOCRATICI DI TUTTI I PARTITI MA LEALI ONESTI RISPETTOSI DELLA LEGGE PERCHE'PACIFISTI.

Magnum500

Ven, 03/04/2015 - 11:10

Qualcuno ancora crede che questa dittatura creerà lavoro o abbasserà le tasse? e la strada da qui al "2018" é lunga,senza contare per allora avranno governi assicurati a vita con i barconi di votanti che arrivano,povera Italia

gneo58

Ven, 03/04/2015 - 11:11

un passo piu' vicino alla giustizia "fai da te" - poi si lamentano che la gente fa "il tifo" per la mafia - guardate cosa e' successo ai rom che hanno rubato a casa del boss, poi i veri ladri non sono stati trovati pero' la reazione c'e' stata e che reazione. Che schifo di paese. Io comincerei a mettere dentro quelli che hanno proposto tutto questo.

gneo58

Ven, 03/04/2015 - 11:13

per orchideablu - ecco l'utopia e' servita - e per la vita reale di tutti i giorni ? cosa propone di concreto ? perché se non se ne fosse accorto/a qui stiamo con i piedi per terra, una terra che sprofonda sempre di piu'

ORCHIDEABLU

Ven, 03/04/2015 - 11:44

xgneo58 ti rispondo subito.non abbiamo scelta,perche' gli stessi poliziotti non possono muoversi liberamente,cioe' quelli che arrestano i vari giovani e meno giovani che delinquono per fame,una volta li tenevano chiusi soprattutto se erano del sud,adesso con la crisi anche il nord si e' reso conto che non e' cosi' semplice giudicare gli altri quando non hai scelta.Quindi gli stessi giudici e poliziotti possono cambiare idea,provando nobilta' d'animo.Per il rovescio della medaglia ti riscrivo subito dopo.

antonio54

Ven, 03/04/2015 - 11:45

Ormai questo paese è diventato una discarica. Perché Lega e Forza Italia non dicono con forza, una cosa semplice semplice: se saremo chiamati a governare, questi reati o gran parte di essi saranno ripristinati, anzi, per alcuni, le pene verranno aumentate... ci vuole poco. I cittadini onesti tengono molto alla propria incolumità.... questo si tradurrebbe ad un massiccio ritorno di voti. Speriamo che questi politici di finta destra lo capiscano... ho molti dubbi.

accanove

Ven, 03/04/2015 - 11:58

falsificare un bilancio danneggia le casse dei "magna magna" ed è perseguibile mentre violazione di domicilio e violenza privata non toccano le tasche dei magna magna quindi vanno depenalizzate. Ben vengano i fucili in abitazione. Arriverà il momento che ce li toglieremo dai bal questi politicanti

elio2

Ven, 03/04/2015 - 11:58

Orchideablu, certamente non sta parlando del nostro Paese e dei nostri illegali e abusivi politici vero? Perchè la nostra realtà è che siamo governati da una massa di decelebrati, che per paura di finire nei manicomi criminali li hanno aboliti.

Ritratto di albauno

albauno

Ven, 03/04/2015 - 11:59

Un altro schifo del governo Renzi che premia i disonesti a scapito degli onesti.

ORCHIDEABLU

Ven, 03/04/2015 - 12:11

x gneo58,il rovescio della medaglia ha la stessa faccia!!i poliziotti che fungono da guardie per salvaguardare la liberta'e' l'incolumita'dei cittadini,per forza di cose devono drogarsi per sopportare i turni massacranti notturni e diurni,quindi hanno bisogno di spacciatori,gli stessi medici ospedalieri usano droghe,il caffe' stesso e' una droga se preso in dose massicce come 8/10 caffe' al giorno.Quindi sono coastretti e siamo costretti a rivedere queste leggi.Per una sana vita da essere umano prima bisigna rivalutare il settore lavorativo dei poliziotti con stipendi piu' alti adeguati alle loro possibilita' fisiche con turni piu' riposanti e' con molti piu' poliziotti in servizio.

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Ven, 03/04/2015 - 12:15

Se davvero alcuni reati saranno puniti con appena un buffetto sulla guancia da parte del giudice, in Italia avremo la certezza dell'APPENA. Sekhmet.

ORCHIDEABLU

Ven, 03/04/2015 - 12:18

elio2 mi ha fatto ridere tantissimo l'ultima riga,forse hanno chiuso i manicomi per paura di finirci loro,ma tutti destra e sinistra.Ma la speranza siamo noi,tutti italiani e stranieri che hanno piena consapevolezza che il mestiere del politico non e' facile tant'e' che noi ci limitiamo a commentare il resto lo lasciamo a loro compresi i soldi che ci rubano,perche'una rottura come quella di governare rende infelici,o quantomeno incazz come grillo e i leghisti. ahahahahahah ciao.

titina

Ven, 03/04/2015 - 12:31

Commercio di sostanze alimentari nocive. Scusate, ma spero che le mangino loro

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Ven, 03/04/2015 - 13:00

Quindi se dicessi che chi ha pensato queste Leggi è un demente, non sarei imputabile per diffamazione? Però, visto che non si sa mai, per ora non lo dico!

giovanni951

Ven, 03/04/2015 - 13:04

governo di buffoni patentati

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Ven, 03/04/2015 - 13:10

@titina. Lei ricorderà il caso del vino al metanolo (non cito i produttori, li può trovare su internet): decine di morti ed altri con danni psico-fisici permanenti. Altro caso, però all'estero, di insalate condite con olio minerale (quello per i motori...): anche lì stesso risultato. Oggi viene depenalizzato il reato di adulterazione alimentare? Ma davvero? Sekhmet.

elpaso21

Ven, 03/04/2015 - 15:09

E noi continuiamo inde(fessi) a votare PD!!