Reddito di cittadinanza alla brigatista Saraceni: 623 euro al mese

La brigatista è ai domiciliari, ma in teoria chi è sottoposto "a misura cautelare personale" non potrebbe usufruire della misura grillina

Richiesta effettuata e infine accolta: Federica Saraceni percepirebbe 623 euro al mese grazie al reddito di cittadinanza. A riportarlo è l'edizione odierna de La Verità, secondo cui la donna - agli arresti domiciliari dal 2005 - avrebbe ottenuto il permesso di usufruire della misura targata Movimento 5 Stelle. L'ex brigatista, condannata a 21 anni e 6 mesi per associazione con finalità di terrorismo e per l'omicidio del giuslavorista Massimo D'Antona, teoricamente non potrebbe godere di tale diritto: il sussidio è precluso a chi è sottoposto a "misure cautelari personali".

La vicenda

La 50enne ha sempre negato di far parte delle Br, ma i giudici della Corte di Appello di Roma e della Cassazione - sulla base delle informative dell'Antiterrorismo - hanno maturato parere opposto: gli investigatori hanno rinvenuto una foto del brigatista Mario Galesi affissa al muro dell'appartamento. E il ritrovamento di una lettera-necrologio ha portato i giudici a definirlo "un vero e proprio elogio funebre". Nella dedica si leggeva: "Non eri solo neppure nella tua scelta che in tanti abbiamo ritenuto coraggiosa e coerente. Hai dato la vita per sconfiggere l'ingiustizia di questo mondo. Grazie dolce Mario e onore a te".

Un buon rapporto intercorreva con la poi dissociata Laura Proietti, che nel corso del processo cercò di difenderla: "Discutevamo insieme dei Nuclei comunisti combattenti, verso i quali lei aveva mostrato interesse in un certo periodo, che non sono in grado di precisare con esattezza, ma certamente precedente alla decisione di ricorrere all'omicidio politico". Ma una scheda sim utilizzata prettamente dai componenti della Br era in possesso dei giudici e apparteneva a lei. E anche in questa occasione la maestra d'asilo ha dichiarato: "Sono stata io a prestarle un cellulare di cui lei aveva bisogno per motivi personali. Non era un cellulare di organizzazione, ne sono certa, o almeno io non lo sapevo".

Altro tassello fondamentale è stato quello del cd rom contenente i dettagli relativi ai bersagli: una sede della Cgil, una della Cisl e l'ufficio della Commissione di garanzia per lo sciopero. Si provò a cancellare i file con l'intento di far perdere ogni traccia, ma i tecnici dei pm riuscirono a recuperarli. I giudici hanno sottolineato che un "ulteriore indizio di partecipazione della Saraceni all'organizzazione" era rappresentato proprio dal "possesso di un documento operativo".

Commenti

Ernestinho

Dom, 29/09/2019 - 12:26

NON COMMENTO!

agosvac

Dom, 29/09/2019 - 12:37

Spero che sia una barzelletta. Infatti, se fosse vero, bisognerebbe mettere immediatamente in galera chi ha dato il Reddito di Cittadinanza ad una condannata per reati gravissimi.

Uncompromising

Dom, 29/09/2019 - 12:39

Non ho parole.

scurzone

Dom, 29/09/2019 - 12:50

Mi sembra che il reddito di cittadinanza l'abbia introdotto il precedente Governo, dove c'era un uomo di nome Salvini.

BoycottPolitica...

Dom, 29/09/2019 - 12:54

Questa non è figlia di uno dei fondatori di magistratura “democratica”? Ai domiciliari per associazione terroristica e omicidio? Poverina, non bastava una multa?

Adespota

Dom, 29/09/2019 - 12:55

L'antiStato che si nutre a spese dello Stato: questa sì che è giustizia sociale..!

caren

Dom, 29/09/2019 - 13:00

Intanto, chi ne aveva davvero bisogno, s'attacca al tram.

Ritratto di niki 75

niki 75

Dom, 29/09/2019 - 13:03

Mi sembra troppo poco...pe runa compagna brigatista che ha SOLTANTO sbagliato.

manson

Dom, 29/09/2019 - 13:03

Questa terrorista dovrebbe stare in galera in regime di isolamento a vita

Ritratto di Sergio Sanguineti

Sergio Sanguineti

Dom, 29/09/2019 - 13:22

Tra cuginetti, insieme con i pidioti, esiste sempre la massima sotterranea complicità... I "fratelli di mitra e di barricata" mica possono essere lasciati allo sbando? I "democratici" sono gente di parola!... Non per niente, da PCI, si sono variamente ridenominati, con tutte le varianti (compresi i neo-cugini pentaSTALLATI), fino a fregiarsi di "democratici", puta casu anche con una eco dello stesso fregio in ambito delle toghe... Sarà una pura coincidenza? Intanto i fessi contribuenti pagano...

vince50

Dom, 29/09/2019 - 13:27

Non bisogna stupirsi,è dalla parte di chi detta legge

leococojane2

Dom, 29/09/2019 - 13:35

Scurzone : Il reddito di cittadinanza è stato voluto dal M5S tutto'ora al governo. A prescindere dalle opinioni personali su " reddito di cittadinanza" in questo caso bisogna condannare il funzionario che ha dato il parere positivo (magari chiudendo un occhio o anche due ) e non la legge. Non facciamo come quelli che quando gli indicano la luna guardano il dito.

marinaio

Dom, 29/09/2019 - 13:59

È ai domiciliari dal 2005 cioè dopo soli 6 anni dall'omocidio!!! Viva l'Italia.

pietro1951

Dom, 29/09/2019 - 14:19

Non capisco se è una "svista" della Legge o di chi l'ha applicata. Nel secondo caso, è necessario che chi ha sbagliato PAGHI!!!!!

laval

Dom, 29/09/2019 - 14:40

Purtroppo è vero ecco dove giggino ha buttato i nostri risparmi. Il reddito di cittadinanza ai delinquenti, Rom, brigatisti. Siamo "troppo buoni", fessi e dementi. Salvini, Meloni, CD fate presto a tornare e levateci questo spreco, questa immondizia.

laval

Dom, 29/09/2019 - 14:42

scurzone Dom, 29/09/2019 - 12:50 In risposta devo chiarire che il reddito di cittadinanza lo ha voluto senza condizioni Di Maio, i grillini. Salvini non lo voleva, ma non poteva evitarlo in cambio di quota 100.

laval

Dom, 29/09/2019 - 14:51

leococojane2 Dom, 29/09/2019 - 13:35 condivido appieno il tuo commento dove aggiungo che non è colpa dell'addetto bensì della legge balorda fatta dai 5 stelle che include tutti, delinquenti e rom.

Capellonero

Dom, 29/09/2019 - 14:55

Scursone tu e i tuoi grillini,rileggi la storia di 1o mesi a questa parte!! Wl'Italia!.

sr2811

Dom, 29/09/2019 - 14:58

"sig scurzone" anche se c'era salini lui era contrario e ha dovuto soccombere

TitoPullo

Dom, 29/09/2019 - 15:01

AHAHAHAHAHAH!!BIBITAROOOOOOOOO DOVE SEIIIIIIIIIIIIIIII !! VEDI CHE CASINI HAI COMBINATO???

duca di sciabbica

Dom, 29/09/2019 - 15:05

domiciliari ottenuti nel 2005, cioè a sei anni dall'omicidio per il quale è stata condannata a ventuno anni. Eppure scorro tutti i programmi di tutti i partiti, Lega inclusa, e non vedo menzione di quell'obbrobrio chiamato Legge Gozzini da cui procede questa porcheria incommentabile, assieme a moltissime altre. Legge non da riformare, ma da buttare nel cassonetto più vicino.

Franz Canadese

Dom, 29/09/2019 - 15:21

Se le cose stanno cosi', sospendere la cosa e che la Corte dei Conti chieda al funzunario che ha sbagliato di rifondere i danni allo Stato (cioe' a tutti noi). ORA BASTA

scurzone

Dom, 29/09/2019 - 15:45

laval: il reddito di cittadinanza l'ha votato la Lega! Se non lo sai informati.

fifaus

Dom, 29/09/2019 - 15:48

Ma chi è veramente costei?...prima di tutto perché si trova ai domiciliari?

scurzone

Dom, 29/09/2019 - 15:57

forse non lo avete capito, il sottoscritto è molto lontano dalle idee dei 5stalle.

Jon

Dom, 29/09/2019 - 16:24

NOTA BENE: Federica e' figlia di quel Scorzoni che fondo' Magistratura Democratica nel luglio del 1964... Una setta che ha cambiato il corso della giustizia per sempre nel nostro Paese...

Ritratto di tomari

tomari

Dom, 29/09/2019 - 16:57

@scurzone: Ma ci sei o ci fai? Te lo hanno spiegato già altri come è andata...

jeffwalker

Dom, 29/09/2019 - 17:07

Tipico esempio di come i criminali si aiutino fra di loro, e fxxxxxo a tutti gli altri.

LOUITALY

Dom, 29/09/2019 - 17:12

Di rebbe ed were nel braccio della morte altro che reddito di comunismo

Abit

Dom, 29/09/2019 - 17:13

Si Jon : effettivamente è ben figlia di quel magistrato ! Comunque, che sia ai domiciliari e riesca a percepire il « reddito » mi pare un’autentica porcheria!

Marcolux

Dom, 29/09/2019 - 17:44

Che la porcheria mostruosa del furto di cittadinanza fosse appannaggio di vagabondi, truffatori, evasori totali, zingari e delinquenti lo si sapeva perfettamente, ma che la misura fosse estesa addirittura ai terrosristi non lo avrei neanche immaginato. Beh, però questa è una terrostista comunista, quindi per lei anche le leggi cambiano!

Ernestinho

Dom, 29/09/2019 - 17:45

Ovvero: conviene essere "delinquente"!

agosvac

Dom, 29/09/2019 - 17:54

Egregio scozzone( h:12,50), le faccio gentilmente osservare che il reddito di cittadinanza è figlio dei 5 stelle, gli stessi che oggi governano con i suoi amici del PD!!!

Anonimo (non verificato)

Capricorno29

Dom, 29/09/2019 - 18:17

Alla faccia delle persone oneste? Ho sempre pensato che i delinquenti in Italia sono trattati meglio delle persone oneste e questa è la riprova.Un artigiano prende dopo 40 anni 500. Euro di pensione un delinquente 630 senza mai lavorare

WSINGSING

Dom, 29/09/2019 - 18:25

Quel che io avevo detto dal primo momento. Per avere diritto al reddito di cittadinanza devi avere la fedina penale PULITA. Tutti i peggiori delinquenti per sottrarsi alle azioni di risarcimento dello Stato o delle parti civili si pongono in una condizione di impossidenza. Il tempo mi ha dato ragione.

Ritratto di gianky53

gianky53

Dom, 29/09/2019 - 19:01

Non commento... verrebbe giù tutto il firmamento.

Ritratto di gianky53

gianky53

Dom, 29/09/2019 - 19:06

... a proposito di Giustizia... per certa gentaglia la porta della comprensione e della misericordia "in soldoni" è sempre spalancata, gli altri cittadini "comuni" che hanno il torto di non aver mai infranto le regole e di aver sempre pagato tutto inciampano sui cavilli e tirano cinghia.

Ritratto di Azo

Azo

Dom, 29/09/2019 - 19:14

Possiamo veramente dire che questo governo governo, è pro delinquenza, mentre per i veri bisognosi, se ne fregano!!! E, sono proprio i suoi EX colleghi che ora dettano le leggi tra magistrati e giudici, a farle questi favori!!!"""POI DICONO CHE IN ITALIA IL COMUNISMO E MORTO!!!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Dom, 29/09/2019 - 19:30

chi è che ha dato l'OK?

edo1969

Dom, 29/09/2019 - 20:14

italia vergogna, vergogna italia, io brindo al Capitano che ci salverà, ma deve sbrigarsi

mozzafiato

Dom, 29/09/2019 - 21:09

So ragazzi ! Sono tutti innocenti e i giudici non hanno capito una mazza ! Capiscono solo quando c'è da indagare Berlusconi o Salvini! E poi... diciamo la verita' :essa e' dovuta alle petecchie rosse che appestano questi paraggi: ANCHE LEI DEVE PAGARE IL CONTO DI SALVINI AL PAPETE ...loro hanno finito tutti gli skei per pagare la latitanza fiorita di battisti, quindi come non arubbarsi un bel r.d.c. ?

scurzone

Dom, 29/09/2019 - 21:54

agovasc Io sono una persona intelligente e non voto PD, per cui volevo farti osservare che il reddito di cittadinanza è sì figlio dei 5 stelle, ma è stato votato dalla Lega nel precedente Governo. Per cui la colpa di tutto quello che sta succedendo è del vostro amico Salvini, perché col primo PD il reddito di cittadinanza così concepito non sarebbe mai passato. Un'altra cosa: se un artigiano dopo 40 anni di contributi prende solo 500 Euro di pensione, allora il reddito dichiarato è stato sempre inferiore a 8.000 Euro annuali. salutoni.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 29/09/2019 - 22:13

Questo è veramente i lcolmo, uan porcheria, uno schiaffo ai milioni di bisognosi italiani. E' prorpio vero che io 5S sono di sinistra e peggi ode icomunsiti.

wrights

Dom, 29/09/2019 - 22:29

Mi sembra che sia in autodichiarazione con responsabilità penale di non essere sottoposti a reime carcerario o detentivo. Quindi se ha dichiarato l falso,venga prontamente condannata e restituisca quanto fino ad oggi percepito. Ripeto SE; Comunque fateci sapere, perché di molte di queste notizie sul reddito di cittadinanza, poi non si sanno gli sviluppi.

magnum357

Dom, 29/09/2019 - 22:49

Controlli............... ? DiMaio stasera ospite da Giletti assicurava come i controlli funzionino ............ mi sto scompisciando dalle risate ..........

Ritratto di navajo

navajo

Lun, 30/09/2019 - 09:20

E c'è da meravigliarsi'. E' una di quei "compagni che sbagliano". Quindi poco carcere e ora agli arresti domiciliari, e poi il reddito di cittadinanza a cui non ha diritto. Ma che bel paese il nostro.

Ritratto di Flex

Flex

Lun, 30/09/2019 - 09:51

Che geniali questi dilettanti allo sbaraglio del M5S.

nexux

Lun, 30/09/2019 - 10:07

Federica è figlia di Luigi Saraceni, già presidente della quinta sezione penale del Tribunale di Roma e tra i fondatori di Magistratura Democratica che, smessa la toga diviene prima deputato della Repubblica nelle file dei Democratici di Sinistra e dei Verdi. NO COMMENT.

titina

Lun, 30/09/2019 - 10:36

la campasse il padre.

buonaparte

Lun, 30/09/2019 - 14:43

MI SENTO DI FARE I COMPLIMENTI A QUESTO GIORNALE PER LA LIBERTà VERA DI ESPRESSIONE E A MOLTI CHE SCRIVONO CHE MI SORPRENDONO PER LA PREPARAZIONE A TUTTO TONDO.