Referendum, Berlusconi: "Se passa il Sì scompare rappresentanza italiani all'estero"

Berlusconi pubblica un videomessagio, su Facebook, rivolgendosi agli italiani all'estero in vista del referendum del 4 dicembre: "Diciamo No ad un Senato che non vi rappresenta"

In un videomessaggio pubblicato su Facebook il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, torna sul tema referendum, rivolgendosi agli italiani all'estero. "Voi sapete che il nostro governo, il governo di centro-destra, ha fatto tanto per darvi finalmente il diritto di scegliere i vostri senatori e i vostri deputati. Se passerà questa riforma non soltanto l'Italia avrà meno efficienza e meno democrazia, ma voi non avrete più nessun rappresentante al Senato della Repubblica, in quanto tra i 100 futuri componenti di quel ramo del parlamento non è prevista la figura dei senatori eletti all'estero".

Berlusconi osserva poi che "il Senato non viene affatto abolito, mantiene funzioni importanti, che riguardano fra l'altro proprio la politica internazionale del Paese. A differenza di oggi, però, i suoi membri saranno scelti e nominati dalle Regioni, non dai cittadini. E la rappresentanza degli Italiani all'estero semplicemente scomparirà, non ci sarà".

"Per quanto riguarda la Camera, nella legge elettorale connessa a questa riforma c’è il forte rischio che non possiate votare in occasione dell’eventuale ballottaggio che determinerà il vincitore delle elezioni. Quindi il valore del vostro voto - dice ancora l’ex premier - potrebbe essere dimezzato rispetto ai connazionali che vivono nel nostro Paese. Potete evitarlo, con il vostro voto, che potrebbe essere quello decisivo. In questo momento delicato, avete la possibilità di fare una cosa importante per la nostra Patria e per voi stessi".

"Non perdete questa occasione - esorta il Cavaliere -. Esercitate il vostro diritto di voto e votate No contro un governo arrogante, non eletto dal popolo, contro il tentativo di limitare la democrazia e di far governare il Paese da una estrema minoranza, il 15% degli aventi diritto al voto, contro una legge che limita i vostri diritti di cittadini italiani, facendo venir meno quanto avevate ottenuto col nostro governo".

Commenti
Ritratto di lucabilly

lucabilly

Dom, 06/11/2016 - 12:16

Da italiano all'estero, non me ne frega nulla della rappresentazione. Avrei votato sí se fosse stato Silvio al posto di Renzi, voterò sí ora perché bisogna minare alla base il sistema.

Ggerardo

Dom, 06/11/2016 - 12:39

Mi spiace per Berlusconi, ma la stragrande maggioranza degli italiani all'estero votera' Si'. Perche' finalmente che c'e' un governo che fa delle riforme e si occupa degli italiani dovremmo mandarlo via ?

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Dom, 06/11/2016 - 13:02

in poche parole fate in modo che l'Italia non si trasformi in un'oligarchia dei poteri forti che puntano a trasformare i governi futuri in comitati d'affari con i quali perseguire i propri interessi a scapito di quelli degli italiani!

Iacobellig

Dom, 06/11/2016 - 13:07

SPERIAMO CHE GLI ITALIANI CAPISCANO PER VOTARE NO. NON PUÒ IL PAESE AVERE UNA RIFORMA FATTA DA DUE INCOMPETENTI NON ALL'ALTEZZA: RENZI E BOSCHI, CHE INVECE DI LAVORARE CON ALTI STIPENDI CHE PRENDONO, GIRANO L'ITALIA A SPESE DEGLI ITALIANI PER LA PROPAGANDA REFERENDARIA DEL SI. FANNO SCHIFO!

AH1A

Dom, 06/11/2016 - 13:20

Che bello sapere che vincerà il NO e torneranno Di Pietro, Bersani, Vendola, Cirino Pomicino, De MIta....

g-perri

Dom, 06/11/2016 - 14:03

Gli italiani all'estero il loro voto lo vendono al miglio offerente, anche perchè sono gli unici ai quali non importa un fico secco di un eventuale stravolgimento della Costituzione.

Armando62

Dom, 06/11/2016 - 14:06

Cavaliere cerchi di trovare un leader della destra decente . Non possiamo andare avanti con alleanze "anti-Renzi" che ci mettono assieme ai centri sociali , a D'Alema e a De Mita . Il tempo sta finendo e se continuiamo cosi' meta' del nostro elettorato andra' a finire in una nuova DC di Renzi . Del si o del no al referendum non frega a nessuno .

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 06/11/2016 - 14:24

Io invece visto che anche se vivo all'estero da 17 anni, continuo a vedermi RAPINARE qualcosa come 20.000€urri anno di IRPEF e ADDIZIONALE, voterò certamente NO!!! Perchè sono stufo di vedere che i miei sudatissimi soldi vengono utilizati per mantenere FINTI PROFUGHI!!!!AMEN.

ursus81

Dom, 06/11/2016 - 15:07

Risiedo all'estero e votero' si'. A casa tutte le mummie che hanno rovinato questo paese negli ultimi 30 anni.

Ritratto di thunder

thunder

Dom, 06/11/2016 - 15:43

ursus81,allora lei non ha capito nulla della politica.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 06/11/2016 - 15:56

Ha fatto bene a rammentarlo B., perchè molti non se ne rendono conto, ma è così di fatto. Ma c'è sempre gente alla @ursus81, che vuole mandare a casa quelli che hanno governato negli ultimi 30 anni (lui si ricorda, quando ne aveva 5), e lui da furbo vota a favore per quelli che hanno governato per oltre 20 dei 30 anni che lui dice abbiano rovinato il paese. Proprio furbo e coerente.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Dom, 06/11/2016 - 15:59

Ggerardo..guarda che anche i sondaggisti al soldo della makkina propagandistica del PD ormai si v ergognano di dire che i SI sono in vantaggio e che vinceranno..fai tenerezza!

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Dom, 06/11/2016 - 16:01

ursus81..ursus51 guarda che estero non significa Tor Vergata o Quartoggiaro..ha,ha!

Ritratto di mina2612

mina2612

Dom, 06/11/2016 - 16:07

@lucabilly... se voterà sì significa che non ha capito niente di questa iniqua riforma. Perchè non cerca di informarsi, obiettivamente, quali sono le innumerevoli ragioni del NO e le piccolissime ragioni del SI? Non è una questione di appartenenza politica, ma solo di buon senso.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Dom, 06/11/2016 - 16:08

lucabilly.."bisogna minare alla base il sistema." e secondo te il sistema lo mina da solo uno che è stato piazzato a fare il PdC da un PdR Kommunista che bazzica il "sistema" da trentanni? in più sostenuto da un bel pezzo di "sistema" chiamato bancario? Ha,ha,ha lucabilly ti ho sgamato sei un Troll Renziano di Tor Vergata..sei ridicolo e fai troppo ridere pewr essere credibile!! VAI A MUNGERE I TORI CHE È MEGLIO VA..ha,ha,ha!

Ritratto di direttoreemilio

direttoreemilio

Dom, 06/11/2016 - 16:14

hernando45 chi ti ruba i 20000 non sono questi di oggi ma le leggi le hanno fatte quelli di prima, gente come Berlo, anche se lui pensava piú ai cavoli suoi e quale puttanella invitare ad Arcore. quindi vota NO e vedrai che non cambia niente. e ricordati che pure D´alema ha detto che ci vogliono ogni anno 100000 finti profughi in iItalia che li mantengono quando gli italiani laboriosi saranno tutti emigrati.

Ritratto di RaddrizzoLeBanane

RaddrizzoLeBanane

Dom, 06/11/2016 - 16:31

direttoreemilio..unisciti a lucabilly e VAI A MUNGERE I TORI ANCHE TU..visto che hai l'esperienza fai finalmente qualcosa di utile nella tua vita..aiuta gli animali!

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Dom, 06/11/2016 - 16:47

I connazionali "pingo e pallino" all'estero hanno capito un bel niente, che cosa consiste il referendum SI o NO! Siamo messi proprio "bene"!! Ùhmua #ioVotoNO

acam

Dom, 06/11/2016 - 16:57

ursus81 Dom, 06/11/2016 - 15:07 lei ha la stessa nefenda influenza di quelli che votarono per la maggioranza ce che stanno tentando di mangiarsi i gomiti

conviene

Dom, 06/11/2016 - 17:13

E quelli in Italia sig .Berlusconi, il voltagabbana di professione!! Allora lei ha scritto una riforma con Renzi, che non rappresenta gli italiani. Dormiva quando la esaltava, quando l'ha fatta approvare per 2 volte da F.I. in Sanato? Si svegliato solo, quando hanno eletto Mattarella. Avendo lui un fratello ucciso dalla mafia è per lei un' offesa insopportabile vero!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 06/11/2016 - 17:16

direttoremilio carissimo16e14, le convenzioni contro la doppia IMPOSIZIONE fiscale che mi vedono trovare in questa condizione, sono state fatte dai S/governi Prodi 97/98 e Dalema 99!!! Poi è vero che Berlusconi e NOI con lui, dal 2001 NON le abbiamo estese, come COSTITUZIONE dovrebbe riconoscere, OVVERO che gli Italiani TUTTI che vivono all'estero e percepiscono una pensione Italiana, O pagano TUTTI le tasse in Italia,oppure NON le paga nessuno, indipendentemente dal paese estero dove risiedono. O TUTTI PAGANO L'IRPEF SUL REDDITO DA PENSINOE ITALIANA o NESSUNO invece i sunnominati hanno creato FIGLI e FIGLIASTRI. Ecco perchè #IOVOTONO.

Giorgio1952

Dom, 06/11/2016 - 17:50

"Voi sapete che il nostro governo, il governo di centro-destra, ha fatto tanto per darvi finalmente il diritto di scegliere i vostri senatori e i vostri deputati", si con il Porcellum!!!

Giorgio1952

Dom, 06/11/2016 - 17:52

hernando45 questo l'avevao gia mandato ma non era stato pubblicato “Le pensioni italiane liquidate in regime internazionale, di norma vengono tassate alla fonte, cioè dall'Inps, che agisce come sostituto d'imposta come tutte le altre pensioni. Il pensionato che risiede all'estero per evitare la doppia imposizione fiscale, in linea generale, può chiedere all'INPS la detassazione della pensione italiana in quanto tale reddito verrà assoggettato al regime fiscale del Paese di residenza. A tal fine dovrà presentare alla sede INPS che ha in carico la pensione un apposito modello (Mod.EP - I /1-2-3-4), vidimato dall'Autorità fiscale del Paese di residenza”. Per essere considerati residenti all’estero ai fini fiscali, le condizioni sono tre : non essere iscritti nell’anagrafe dei residenti in Italia, non avere avuto il domicilio in Italia e non aver avuto dimora abituale in Italia “per più della metà dell’anno”.

Ritratto di Lorenzo1961

Lorenzo1961

Dom, 06/11/2016 - 17:58

Cari italiani non all'estero volete votare SI e allora tenetevi questo fascista incapace, beccatevi frotte di africani sulle vostre strade, pagategli l'phone, ma soprattutto non lamentatevi. Io sono scappato 20 anni fa e non ci faccio ritorno. Se mi arriva la scheda elettorale scrivo NO senza pensarci due volte. saluti e buone elezioni

conviene

Dom, 06/11/2016 - 18:00

aspetto il mio commento basta censureeeeeeeeeeeeee

MOSTARDELLIS

Dom, 06/11/2016 - 18:12

Credo che di questa faccenda non se ne sia accorto nessuno, nemmeno gli stessi senatori eletti all'estero, altrimenti qualcuno si sarebbe fatto sentire. Invece silenzio assoluto, anche durante le visite della Boschi en Argentina, Brasile e Uruguay. In sintesi il voto all'estero è stata la più grossa scemenza che si potesse fare. A che titolo gli italiani all'estero esprimono il loro voto se non pagano nemmeno un centesimo di tasse in Italia e quasi nessuno parla italiano?

Jimisong007

Dom, 06/11/2016 - 21:02

Italiani all'estero, se volete diritti tornate col gommone

italianoinbelgio

Dom, 06/11/2016 - 21:49

PRIMA ci devono inviare le schede per votare poi bisogna fare attenzione ai furbetti del consolato perché qui le schede arrivano un mese dopo l elezioni mi sa tanto che ci hanno gia schedati tutti quelli che non votano sinistra non riceveranno le schede per tempo quindi voi del giornale perché non fate una bella inchiesta a proposito ciao dal belgio

Ritratto di FRIULANO xx1000

FRIULANO xx1000

Dom, 06/11/2016 - 22:32

Dal 1960 ho lasciato L´Italia e vorrei dire a quelle persone che votano si dall'estero che lo pensino moltissimo prima di dare il voto , credo che la maggioranza degli italiani residenti all'estero non hanno avuto informazione al rispetto, percio penso che vedendo il markentig televisivo del governo ci cascano nella trappola. .Pensateci e riflettete il perche NO della Riforma... Il governo attuale e comandato da un Pentolaio Buffone che non rispetta le opinioni dei cittadini Vedi /Caso emigrazione / Io e la mia famiglia per il NO..

rossono

Dom, 06/11/2016 - 22:41

Ggerardo mi spiace ma dove vivo io votiamo tutti compatti per il no. E siamo in molti...

rossono

Dom, 06/11/2016 - 22:46

ursus81 prima di scrivere cassanate controlla un paio di dati e ti accorgi che questi in 3 anni stanno facendo piu danni da quelli causati nei 30anni prima..

rossono

Dom, 06/11/2016 - 22:53

conviene i tuoi non sono commenti!! Sono sxxxxxxxe come tua abitudine ormai. Purtroppo il cervellino e quello..Non CONVIENE pubblicarlo..

Ritratto di nestore55

nestore55

Dom, 06/11/2016 - 22:54

conviene Dom, 06/11/2016 - 18:00.....Conviene che prendi quelle pillole, ricordi?? E.A.

Ritratto di nestore55

nestore55

Dom, 06/11/2016 - 22:56

Dalla Colombia arriverá una pioggia di NO....Vediamo se pinocchio riuscirá a bloccarli...E.A.

Klotz1960

Dom, 06/11/2016 - 23:31

Gli Italiani all'estero si saranno sicuramente accorti di come da quando c'e' Renzi i Consolati italiani hanno sempre meno fondi e personale, - mentre le Rappresentanze UE nuotano nell' oro. Se lo ricorderanno di sicuro.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 06/11/2016 - 23:42

Se sono in tempo, caro Giorgio1952, FALSO quanto scrivi alle 17e52. Solo gli Italiani che risiedono in paesi con i quali c'è la CONVENZIONE contro la DOPPIA IMPOSIZIONE FISCALE che i S/governi Italiani hanno VOLUTO, possono per dirla con parole tue, chiedere all'INPS la detassazione della pensione in Italia!!!! NON FARE DELLA FALSA PROPAGANDA!!!! AMEN.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 06/11/2016 - 23:55

Caro mostardellis 18e12, che scrivi "a che titolo gli Italiani all'estero votano se non pagano nemmeno un centesimo ecc" Io da 17 anni che vivo e sono residente all'estero iscritto all'AIRE,vedo trattenere dall'INPS sulla mia pensione, qualcosa come 20.000 (ORA, prima erano SOLO 19.500) €urii di IRPEF e ADDIZIONALE ANNO, tu che vivi in Italia quanto paghi???? Buenas noches dal Nicaragua.

Giorgio1952

Lun, 07/11/2016 - 14:58

hernando45 Dom, 06/11/2016 - 23:42 E' ovvio che la detassazione delle pensioni valga nei paesi convenzionati, come quando uno va in una istituto privato a fare un'esame, se è convenzionata paga il ticket altrimenti si paga il suo bell'esame!