Renzi all'attacco: "Non lasceremo il Paese a chi vive di rancore e rabbia"

In un anno il Pd ha perso 7 punti. Renzi tira dritto: "Non lasciamo il Paese al populismo a cinque stelle e all'estremismo di questa destra"

"Dunque, si parte davvero. Voteremo il 4 marzo". Matteo Renzi ci riprova. Nonostante la bocciatura al referendum e le conseguenti dimissioni, si ributta nella mischia. Il primo dato che salta agli occhi appena si guarda qualsiasi sondaggio, però, è il consistente calo del Partito democratico. Che ha perso quasi 7 punti (per la precisione 6,8) rispetto a inizio gennaio. Un vero e proprio crollo, che si è accompagnato a quello degli alleati di governo di Alternativa Popolare (recentemente dissoltasi dopo il ritiro di Angelino Alfano) ridotti a un terzo del loro consenso iniziale (da 3,6 per cento a 1,2). Non sorprende quindi che l'area di governo (corrispondente all'odierna coalizione di centrosinistra) si sia sensibilmente ridotta, passando dal 34,5 al 27,9 per cento.

"Da un lato ci sono le promesse mirabolanti di Berlusconi e Salvini, il tandem dello spread e del populismo - srive Renzi su Facebook - dall'altro Di Maio e Grillo, che vogliono referendum su euro e vaccini, promettendo assistenzialismo e sussidi. E poi ci siamo noi. Che in questi anni abbiamo lavorato tanto e sbagliato qualcosa ma che siamo una squadra credibile e affidabile". All'indomani dello scioglimento delle Camera, il segretario piddì spara a zero contro gli avversari, conscio di dover almeno provare a recuperare un po' di consenso. Sono ormai lontani i tempi del boom alle elezioni europee. L'esperienza di governo lo ha profondamente segnato. Perché, come ha spiegato oggi Silvio Berlusconi al Corriere della Sera, si è esaurita "la funzione storica" del Pd, "analogamente a quanto sta accadendo a tutti i partiti della sinistra classica in Europa".

Eppure Renzi tira dritto. E non ammette la possibilità di un passo indietro. Così si fionda su Facebook a rivendicare quanto (a suo dire) è riuscito a fare stando a Palazzo Chigi: "In questi anni tutti gli indicatori economici hanno cambiato verso, nessuno escluso - scrive - il Paese sta meglio di prima". Quindi rilancia: "L'Italia dei diritti, del sociale, della cultura. L'Italia che non esce dall'euro, ma porta umanità in Europa. Questi siamo noi. Siamo oggettivamente tutta un'altra storia rispetto al populismo a cinque stelle e all'estremismo di questa destra leghista". Infine, la stoccata finale: "Non lasceremo questo Paese a chi vive di rancore e di rabbia. Mettiamoci al lavoro. Perché il 4 marzo sia una bellissima giornata, avanti".

Commenti

acam

Ven, 29/12/2017 - 11:22

Rancore? incosciente, solo panico al pensare tu possa ancora gire indisturbato...

flip

Ven, 29/12/2017 - 11:24

".....a chi vive di rancore e rabbia...(sic)! ed allora a chi lo lasci? ai beoti,come te che ti hanno ascoltato? Guarda in che condizioni siamo. Hai occhi per vedere o sei completamente rimbambito?

Koch

Ven, 29/12/2017 - 11:26

Parlano così proprio quelli che, dopo più di 70 anni dalla fine del fascismo, vivono ancora dell'odio antifascista, unica motivazione che li tiene ancora insieme!

Ritratto di italiota

italiota

Ven, 29/12/2017 - 11:26

rancore e rabbia sono la causa di comportamenti scorretti e dell'approfittarsi degli uni a scapito degli altri. Cari politici, imparate un poco ad essere onesti ed un po più modesti e vedrete che di rancorosi in giro ce ne saranno sempre meno

Morion

Ven, 29/12/2017 - 11:26

Buffone, ridicolo personaggio da operetta. Ometto da quattro danari così come al mercato rionale ne copri una dozzina al chilo. Al mondo solamente per dati statistici.

peppino51

Ven, 29/12/2017 - 11:34

Tranquillo! Nessun rancore purchè tu rimanga a casa, e per sempre!

gpl_srl@yahoo.it

Ven, 29/12/2017 - 11:34

BARAVO! BRAVISSIMO! il paese non puoi lasciarlo a chi ha sconfessato la tua grande compagna di sacrifici e di lotte combattute per il sommo bene dei compagni che tutto o quasi hanno perso a favore della sacra familia (???) Dunque non bravo , Renzi, ma bravissimo soprattutto quando in cuor su gia pensa alla necessità di affidare alla sua eccelsa compagna di partito, in caso di vittoria, un nuovo ministero: quello della gestione bancaria nazionale: un ministero in grado di coordinare e controllare dunque le attività di tutte le banche italiane tramite una gestione diretta dei prestiti e dei finanziamenti previsti solo tramite un ufficio di consulenza affidato a società della familia della sua compagna di partito e speriamo di sventura.

Ritratto di TreeOfLife

TreeOfLife

Ven, 29/12/2017 - 11:37

E lo dice solo ora "non lasceremo il Paese..."? Rancore? Rabbia? Ha avuto un congruo tempo per fare la sua parte e non far suscitare rancori e rabbia per mezzo delle sue promesse" una riforma al giorno". Che cosa ha fatto finora il saccente bischero? GAME OVER Matteo, potevi fare molto data la posizione privilegiata concessati da Napolitano, hai solo combinato danni e fatto adirare il popolo sia a destra che a sinistra. Vero, non sei stato l'unico malfattore, la lista è lunga, ma ora è giunta l'ora di dedicarsi a qualcosa di più utile sia per te e la tua famiglia, sia per la collettività: questa attività non è certo la politica. Se tu avessi lavorato come hai lavorato in una azienda, saresti quest'oggi disoccupato. Fatti da parte, pensione e vitalizio l'hai ottenuti. Sei ricco grazie ai poveri.

Ritratto di Shark-65

Shark-65

Ven, 29/12/2017 - 11:38

Bravo matteo, avanti tutta, coraggio, continua a perseverare così entro i primi di marzo saranno 10 i punti persi per strada..... Non vedo l'ora del 5 marzo 2018 quando si farà la conta dei "trombati"...

VittorioMar

Ven, 29/12/2017 - 11:45

..SE PENSIAMO CHE UNA PARTE CONSISTENTE DELLE NOSTRE TASSE FINISCONO NELLE TASCHE DI IMMIGRATI PARASSITI....SI ALIMENTA "ODIO" !!...E ABBIAMO,CERTIFICATO ISTAT, 10 MILIONI DI ITALIANI POVERI !!!...PRIMA GLI ITALIANI !!

Ritratto di Giano

Giano

Ven, 29/12/2017 - 11:49

Quando questo ciarlatano travestito da politico smetterà di esprimersi a forza di citazioni “colte” (!?) da spot pubblicitari, da fumetti, o da Manuale delle Giovani marmotte, slogan, battute da bar sport, perifrasi, metafore, proverbi, luoghi comuni, insulti vari agli avversari spacciati per dialettica politica, e dirà qualcosa di pratico, concreto, attinente alla realtà e, soprattutto, serio, sarà un evento storico; quasi festa nazionale. Ma dubito che ciò avvenga.

gpl_srl@yahoo.it

Ven, 29/12/2017 - 11:51

ha perso sette punti?? credo che siano ancora in troppi quelli che si augurano di sottoscrivere conti correnti nelle banche di questi grandi esperti di finanza! Il problema piu grave pero rimane quello legato al fatto che continano a votare per questa gentaglia!

Ritratto di Abelard

Abelard

Ven, 29/12/2017 - 11:51

#RENZISTAISERENO

MOSTARDELLIS

Ven, 29/12/2017 - 11:55

Tirare in ballo lo spread del 2011 è un po' da vigliacchetti, soprattutto considerato che la colpa fu di ben altri personaggi. In ogni caso forse Renzi dimentica una cosa importantissima: l'Italia non può finire come il Venezuela o Cuba, dove ci sono a governare ancora frange di comunismo, amici fraterni dei PD nostrani.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 29/12/2017 - 11:57

Ancora qua a mingere negli angolini? Tròvati un lavoro, belina!

GIANPIEROMAGGI

Ven, 29/12/2017 - 11:58

Trovo questa persona semplicemente demente e delirante, è incredibile la falsificazione della realtà che compie, possibile che ci sia qualcuno che ancora lo ascolta? Indici economici? Ma ci va in strada, in mezzo alla gente, la vede la rabbia nei confronti di chi come lui ha degradato il paese, lo vede lo schifo nelle periferie e nelle città? Ma davvero qualcuno ancora lo voterà?

Ritratto di Elvissso

Elvissso

Ven, 29/12/2017 - 12:00

STRANO CHE NON HA DETTO FASCISTI.

Ritratto di cicciomessere

cicciomessere

Ven, 29/12/2017 - 12:01

Questo omino , non ha ancora capito, che mazzate lo aspettano il 4 Marzo.

IlMioCantoLibero

Ven, 29/12/2017 - 12:02

Rancore e rabbia provocati da chi??? Hai fatto solo danni enormi, la disoccupazione giovanile e il debito pubblico sono aumentati a dismisura, e non dovremmo avere "rancore e rabbia"? No, la mia è proprio un'incazzatura mondiale, devi sparire dalla faccia della terra! Fai approvare lo ius soli da qualche paese africano, così ti fai accogliere e ti levi dalle palle!

compitese

Ven, 29/12/2017 - 12:06

Credere nella vittoria fa parte del giuoco ma purtroppo per lui non lo credono più gli elettori.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 29/12/2017 - 12:07

Riattacca con le solite frasi ad effetto! Pedes imperare non caput in simil nidividuo.

Flandry

Ven, 29/12/2017 - 12:13

Caro Matteo, sono un lavoratore dipendente di circa 69 anni e 37 di anzianità. In questi ultimi anni ho assistito alla predazione, vera e propria, dei miei accantonamenti previdenziali, alla perdita di potere di acquisto del mio stipendio, già falcidiata dal passaggio all'euro, all'aumento di tasse e trattenute varie. Vedo allungarsi ad infinitum l'età pensionabile e i giovani, per contro, disoccupati od occupati con salari e stipendi da fame, in cambio di miliardi regalati alle imprese con la decontribuzione (sulle nostre spalle, oltretutto, stante la copertura figurativa dei contributi per i giovani assunti col tuo disgraziato job act). Vedo anziani che non possono curarsi e coop ingrassarsi con l'industria del migrante. Potrei proseguire per ore. Io non vivo di rancore: esigo solo giustizia, quella che tu non sai fare. Vai fuori dai c.

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Ven, 29/12/2017 - 12:19

Ri-tentar non nuoce. Perentorio è lo "statista" di Rignano, sempre con il piglio dell'eroico boy-scout: "Tutti gli indicatori hanno cambiato verso", cioè questo è quello che dico io, io che sono quello che sono, mentre voi non siete un ........! Si è anche ampiamente notato come rancore e rabbia non gli appartengono, sono solo un contro-transfert, senza motivo, di tutti gli altri. Perché Egli, Sua Eminenza, emana solo amore e rispetto!

Ritratto di Flex

Flex

Ven, 29/12/2017 - 12:25

Renzi invece di continuare con gli annunci dovrebbe fare i conti col Partito che lo ha "trombato". Lui, annunci a parte, qualche idea, giusta o sbagliata l'aveva, ma i burocrati del PD hanno fatto saltare ogni possibilità di rinnovamento, ecco perchè meglio non rivotarli mai.

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Ven, 29/12/2017 - 12:30

«questa» destra ti farà il mazzo, babbeo.

kobler

Ven, 29/12/2017 - 12:36

L'unico rancore è di non averlo fatto sparire prima con i suoi sostenitori sotto 2 metri di terra! Ancora siamo sotto effetto della sua delinquenza con gli ultimi aumenti gas enel e autostrade.... bisogna levargli lo stipendio per vedere il suo rancora come si manifesterà. Se ne vada prima che qualcuno lo ammazzi per disperazione!

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Ven, 29/12/2017 - 12:39

Di rancore e rabbia se ne vede in giro una quantità fin troppo piccola nei confronti di questi traditori che si sono prodigati per favorire l'invasione dell'Italia da parte di centinaia di migliaia di africani nullafacenti, che saranno da mantenere a vita, per meri biechi interessi economici delle loro organizzazioni e pseudo prospettive elettorali, incuranti di portare il paese sull'orlo del lastrico finanziario (debito pubblico italiano lasciato da Berlusconi: 1.950 miliardi; debito pubblico lasciato da Gentiloni: 2.300 miliardi).

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Ven, 29/12/2017 - 12:42

La stessa boria con cui ha affrontato il referendum. Errare humanum est, perseverare diabolicum.

kobler

Ven, 29/12/2017 - 12:47

Non è la Costituzione ad essere inefficiente, ma chi la dovrebbe usare che invece chiude gli occhi e allunga la mano per le bustarelle. Perché è applicata alla lettera verso la popolazione, mentre verso i politici ed i loro compari fanno continue eccezioni? Tutta delinquenza che si è inserita nel governo e pretende di dettare leggi. Abbatterli è il meno che si possa fare. L'hanno fatot in Albania, in Romania e in altre nazioni e senza aspettare tanto tempo. Cosa si aspetta in Italia? Che si vinca la coppa del morto?

alby118

Ven, 29/12/2017 - 12:48

Sarebbe ora che il Paese si scrollasse di dosso tutta questa gentaglia che ci ha governati per anni senza alcun consenso popolare ma avvalendosi solamente di quello di un vetero comunista.

cristiani

Ven, 29/12/2017 - 12:53

a renzi, parliamoci chiaro, non stai piu' a sinistra perche' la sinistra e' passta con grasso, non stai al centro perche' si e' fatto con la lorenzini, a destra manco a parlarne, chi credi che ti vota dopo tutte le figuracce che hai fatto, referendum costituzionale, elezioni siciliane e romane, stop sbarchi a parole. schiacciando l'occhio alla cei, mavaff...

Ritratto di Friulano.doc

Friulano.doc

Ven, 29/12/2017 - 13:03

A casaaaaa !

Ritratto di risorgimento2015

risorgimento2015

Ven, 29/12/2017 - 13:15

Buffone,ingnorante (non capisce lo stato d'animo delle persone comuni...o fa` finta)Sopratutto ARROGANTE ,quasi peggio di Tony BLAIR ,che a lasciato La GR.Bret.con le casse vuote di soldi e un invasione di 5 milioni di mxxxxxxxa solo per abbassare I costi dell'lavoro...tra l'altro.

ARGO92

Ven, 29/12/2017 - 13:29

a quando la prossima truffa della famiglia renzi?

tosco1

Ven, 29/12/2017 - 13:44

Intanto vorrei che Renzi fosse chiaro e non fumogeno come al solito.Visto che si parla di PIL in aumento, dovrebbe mostrare le tabelle degli incrementi suddivisi nelle varie categorie.E poi, ci dica quanto incidono sul PIL del PD le voci aggiunte(mi pare proprio in concomitanza del suo arrivo al governo nel 2014)relative al lavoro nero,evasione, il contrabbando, la mafia, la prostituzione, lo strozzinaggio, la corruzione ecc.ecc. Estrapolando queste ultime voci,prima non presenti, e sicuramente in crescita, si puo' valutare il valore reale del PIL.Forse sara' meglio che non lo faccia.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 29/12/2017 - 13:54

Speriamo che il paese non vada in mano ai bulletti colle mani in tasca.

leopard73

Ven, 29/12/2017 - 14:01

Se ce uno con rancore e rabbia sei proprio tu caro BISCHERO mettiti in testa che dal 4 marzo 18 non sarai più nessuno arrogante impostore.

Ritratto di makko55

makko55

Ven, 29/12/2017 - 14:05

Vai a guadagnarti da vivere lavorando fannullone.

baronemanfredri...

Ven, 29/12/2017 - 14:14

HAI DETTO UNA PAROLA SACRO SANTA GIUSTA ONESTA. RANCORE!!!!!!!!!!! SOLTANTO, BISCHERO, CHE IL RANCORE LO AVETE INCULCATO IN TUTTI GLI ITALIANI PER COLPA DELLA VOSTRA POLITICA CHE LI VUOLE, NON DICO LI VORREBBE, SOTTOMESSI SUCCUBI E SCHIAVI DI PREGIUDICATI CLANDESTINI TALMENTE STUPIDO E BISCHERO CHE ANCORA NON HAI CAPITO NIENTE.

nonnoaldo

Ven, 29/12/2017 - 14:17

Caro Matteo, qualche domandina che dovrebbe essere comprensibile anche da parte dei boccaloni. Cosa ci dici di Spending Review? dell'aumento drammatico dei poveri? Delle casette dei terremotati? Dei risparmiatori della banca di famiglia della tua vestale? Dell'impegno da te assunto in UE che ci fa ricevere tutta la marea africana? Delle infinite promesse finite nel dimenticatoio? Potrei proseguire per ore... Quindi, sii ragionevole una volta, lascia perdere e mantieni la promessa pre referendum... vai a casa.

linus

Ven, 29/12/2017 - 14:40

Poveraccio, lasciamolo dire.sbattera' la capoccia contro il muro questo chiacchierone toscano, lui si' populista.

linus

Ven, 29/12/2017 - 14:40

Poveraccio, lasciamolo dire.sbattera' la capoccia contro il muro questo chiacchierone toscano, lui si' populista.

Reip

Ven, 29/12/2017 - 14:51

Pagliaccio e buffone, arrogante e ignorante fautore di questo disastro! Soltanto per il caso banca etruria dovrebbe dimettersi e subire un processo!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Ven, 29/12/2017 - 14:53

QUESTO QUI É FALLITO SU TUTTO QUELLO CHE LUI HA TOCCATO!BANCHE CON 500,000 RISPARMIATORI IMBROGLIATI DEI LORO RISPARMI DALLA SUA MINISTRA!EMIGRAZIONE CHE PRODUCE NUOVI SCHIAVI A 5 EURO ALL;ORA!SICUREZZA OGNI 2 MINUTI UNO SCASSO É I CITTADINI CHE NON SI POSSONO DIFENDERE!ECONOMIA UN DEBITO STATALE DI 2300 MILIARDI DI EURO!DISOCCUPAZIONE GIOVANILE ALLE STELLE CON 110,000 RAGAZZI CHE DEVONO EMIGRARE!TERREMOTATI CHE ANCORA DOPO 18 MESI DOPO IL TERREMOTO ASPETTANO LE LORO CASE! (BERLUSCONI IN 5 MESI AVEVA GIA DATO 6000 CASE AI TERREMOTATI AQUILANI)QUESTO QUI É PEGGIO DI ATTILA PERCHE DOVE PASSA LUI NEPPURE PIU L;ARIA ESISTE!.

maurizio50

Ven, 29/12/2017 - 15:00

Forza Ballista! Un po' di chiacchiere di qua, qualche balla di là e il gioco è fatto. Emeriti imbecilli che vogliono ancora le tue riforme (banche, giustizia, ordine pubblico, invasione africana) ne troverai comunque. L'importante è vivere fino a novant'anni sulle spalle del prossimo!!!!!!!!!

oracolodidelfo

Ven, 29/12/2017 - 15:03

Non lasciamo il Paese....? Il "piazzista di Rignano" non ha ancora capito che sono gli italiani che lo vogliono lasciare.......

flip

Ven, 29/12/2017 - 15:05

spera di sssere riconfermato SOLO per salvare la sua vecchia famiglia E quella della sinforosa.... dell' Italia non glie ne frega NIENTE!

cristiani

Ven, 29/12/2017 - 15:09

sono finiti gli sbarchi via mare, sono iniziati gli sbarchi via aerea, a chi vuoi lasciare il paese ?

cristiani

Ven, 29/12/2017 - 15:12

no, dimmelo te a chi vuoi lasciare il paese..

giovanni235

Ven, 29/12/2017 - 15:23

Renzi,ti ricordi di quelle quattro dita di Totti (4 e filare via) che ti ha sistemato il 4 dicembre 2016??? Sai che la stessa cosa si ripeterà il 4 marzo 2018??? Sai che il numero quattro nei tuoi confronti è il numero portafortuna degli italiani???

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Ven, 29/12/2017 - 15:24

rancorosi sono loro, la lingua batte dove il dente duole....

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 29/12/2017 - 15:28

MA VATTENE A CASA,HAI STUFATO COI TUOI SOFISMI!!!!!Se c'è uno ora che vive di rancore sei tu visto che una bella fetta di elettori di sx ti ha voltato le spalle.

milano1954

Ven, 29/12/2017 - 15:30

ripugnante...altro che l'ennesimo inciucio alla Berlusconi, ci vuole una bella Norimberga per Napilitano, Monti e agli altri quisling mai eletti da nessuno, Gentiloni in testa

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Ven, 29/12/2017 - 15:33

rancore? mi è ignoto. io sono inca**ato come una bestia (direbbe Gioele Dix)

Una-mattina-mi-...

Ven, 29/12/2017 - 15:36

SENTI CHI PARLA, QUELLO CHE ODIA IL SUO POPOLO E PERSEGUE NEMICI IMMAGINARI. BUFFONE!

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Ven, 29/12/2017 - 15:43

Ma come, non eri quello che dopo la mazzata del referendum ti saresti ritirato? Cosa aspetti a sparire e non romperci più i cabbasisi invece di sparare le solite pirlate?!?!

Ritratto di cicopico

cicopico

Ven, 29/12/2017 - 15:49

speriamo di liberarci definitivamente,della peggiore disgrazia che questo paese abbia mai avuto,si chiama matteo renzi,ma forse abbiamo quello che ci meritiamo,un bugiardo cosi non si era mai visto prima.

ghichi54

Ven, 29/12/2017 - 16:03

'Rancore e rabbia' dice Renzi, leggetevi i commenti se avete qualche dubbio. D'accordo che siamo di fronte a 'professionisti del commento', che confidano sull'adagio 'calunniate, calunniate, qualcosa resterà'. PS Un consiglio a PD, Forza Italia e agli altri partiti che hanno a cuore la democrazia: assoldate anche voi i professionisti del commento, perchè oggi, e Casaleggio l'aveva ben capito già molti anni fa, Internet è in grado di spostare molti voti, soprattutto tra i giovani.

baio57

Ven, 29/12/2017 - 16:06

(dicembre 2016) "..Se perdo al referendum mi ritiro dalla politica.." Ma chi sono gli IDIOTI che ancora ti danno credito ????

piazzapulita52

Ven, 29/12/2017 - 16:12

E te chi sei per fare certe affermazioni? Non arrabbiarti potrebbe venirti l'ulcera!!!

Tarantasio

Ven, 29/12/2017 - 16:16

mi ricorderò di esso (mister niente) quando sarà il momento dei desideri per l'anno che verrà...

Ritratto di charlye59

charlye59

Ven, 29/12/2017 - 16:16

Dopo il referendum ha detto che non faceva più politica.. stai a casa Renzi è meglio per tutti anche per chi ti vota.

bruco52

Ven, 29/12/2017 - 16:17

il rancore e la rabbia verso gli avversari (nemici per i compagni), accompagnata da una bella dose di invidia, è prerogativa dei comunisti, che mobilitano tutte le forze in campo, tra stampa amica, magistratura, centri sociali e tutto il ciarpame di sinistra, per stroncare con mezzi antidemocratici le parti avversarie....Renzi è alla canna del gas e si arrabatta con promesse fasulle e proclami sulle cose fatte, tutte finite in nulla....tutta fuffa quella del novello Stenterello...

poli

Ven, 29/12/2017 - 16:52

piu' rancorosi di voi non c'e' ne'.

aldoroma

Ven, 29/12/2017 - 17:09

ma perchè lei Renzi ancora vuole fare danni alla mia nazione....basta ha venduto fumo a noi per due anni senza essere mai stato eletto da nessuno.

honhil

Ven, 29/12/2017 - 17:12

Adesso i figli del fu Pci fanno davvero pena. Non c’è poi da meravigliarsi troppo, se dopo tre governi piddini, lo Stivale è allo sfascio.

Ritratto di Lissa

Lissa

Ven, 29/12/2017 - 17:26

Azz, senti chi parla di rancore, sono 70 anni che invece di impegnarvi per i problemi del paese (Paese che avete distrutto con l'incosciente appoggio di tanti scellerati centristi) state solo a rompere le palle con il vostro antifascismo demagogico.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 29/12/2017 - 17:26

Non ho per lui alcun rancore, ma solo disprezzo. Al riguardo la sua storia politica quale presidente del governo della Repubblica parla chiaro: basta saperla leggere, partendo da sette giorni dopo la sconcertante attribuzione dell'incarico. Amen

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Ven, 29/12/2017 - 17:27

Tu e il tuo papá Berlusconi avete avuto le vostre opportunitá ... Ora basta ... É ora dei 5 Stelle nati e cresciuti sui vostri scempi

Giorgio5819

Ven, 29/12/2017 - 17:30

Intanto cominciate a lasciare il paese, stramaledetti ladri comunisti ! Al resto penseranno altri, importante che non ci siate più voi !!

Happy1937

Ven, 29/12/2017 - 17:30

Caro gradasso, ti manderemo a casa perche' non hai saputo gestire con intelligenza la posizione favorevole che ti aveva portato a Palazzo Chigi.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 29/12/2017 - 17:32

Una faccia tosta, come il sedere: il prodotto è lo stesso, talché lo stiamo pagando duramente.

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 29/12/2017 - 17:43

Rancore noi? Il 4 marzo "a te ti scoppiera la bile" ovviaaaaa

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Ven, 29/12/2017 - 17:46

vai a fare la calzetta insieme all´ignorantone megalomane del belluscone ... avete chiuso ... non lo avete ancora capito?

Ritratto di nestore55

nestore55

Ven, 29/12/2017 - 17:56

Perché il 4 marzo sia una bellissima giornata...Il 4 Marzo sará, senza dubbio, una bellissima giornata, la giornata in cui lei, bulletto di periferia, verrá rispedito dove merita: nell'oblio.E.A.

aitanhouse

Ven, 29/12/2017 - 18:10

bravo! è questo il fil rouge che devi seguire per la campagna elettorale.... Italiani rancorosi? ma gli italiani non sono mai riusciti a concepire il rancore o qualche voglia di vendetta, altrimenti avresti dovuto riparare nel più remoto e sconosciuto sito al mondo. Incazzati di certo , e chi non lo sarebbe dopo aver visto degradare il paese giorno per giorno ,devastato da una miseria crescente, da una malavita dominante , da una giustizia latitante , invaso da orde di migranti accolti e mantenuti sulle tasche dei contribuenti alla faccia di milioni di italiani che soffrono per la mancanza di tutto? bene, continua pure ad accusare di rancore, anzi alza l'asticella, vedrai che ti sapranno ripagare.. noi ti auguriamo che tu possa ricordare il referendum costituzionale come una grandissima vittoria!

il nazionalista

Ven, 29/12/2017 - 18:11

Tranquillo, ' parolaio ' di Rignano!! Non sarai tu che lascerai il Paese!! SARA' IL PAESE CHE LASCERA' TE!! Ormai il tuo castello di chiacchiere è crollato e gli Italiani – pur con notevole ritardo! – hanno capito il tuo gioco: fatto di furbate, solenni ‘ annunci ‘ e balle SPAZIALI, sparate un giorno sì e l’ altro pure!! D’ altro canto gli epiteti di cui ti hanno gratificato tanti giornali e ancor di più l’ opinione pubblica non te li sei meritati a caso!! Come hai meritato la SACROSANTA RABBIA dei tuoi concittadini, che, stritolati dalle tasse, hanno visto i loro soldi INVESTITI IN CLANDESTINI e nel salvare le banche del PARTITO-BANCA(in sigla pd)!! Perfino all’ interno del tuo partito, già DECIMATO dalla scissione, si inizia a prendere le distanze da te e dal tuo ‘ giglio ex-magico ‘!! Continua a ‘ sperare ‘ e ricordati del relativo proverbio!!!

Trinky

Ven, 29/12/2017 - 18:29

E perchè dovremmo lasciarlo a dei ladri e farabutti come voialtri PDioti? Ma la vuoi capire che fra poco manderanno fuori dalle palle te e tutta la tua cricca? Però prima di andartene restituisci i soldi che hai rubato ai terremotati....

antonio54

Ven, 29/12/2017 - 18:59

Nemmeno noi lasceremo il nostro paese in mano ai Comunisti, ne puoi stare certo...

Agev

Ven, 29/12/2017 - 18:59

Su questo sono/siamo d'accordo ma nemmeno agli Utili Idioti come te . Non ha ancora compreso che con il referendum di fatto è stato bocciato dalla maggioranza degli Italiani che sono infinitamente più intelligenti e creativi di te che sei un inutile parolaio senza arte ne parte. Gaetano

baronemanfredri...

Ven, 29/12/2017 - 19:11

4 MARZO? MI RICORDA UNA BELLISSIMA CANZONE TRA LE PIU' BELLE DEL 1971, ANZI DEL PRIMA SEMESTRE DEL 1971. DICEVA COSI': SCUSAMI DALLA DOVE PENSO CHE TU SIA NELLA GLORIA ETERNA, PERO' NON POSSO CHE PARAFRASARE LA TUA CANZONE. DICE CHE ERA UN PESSIMO BISCHERO E VENIVA DA FIRENZE PARLAVA A VANVERA, PERO' ERA UN TRADITORE, MIA MADRE LA PATRIA MI DICEVA CHE ERA UN BISCHERO PERICOLOSO E PER QUESTO BISOGNA PRENDERLO A CALCI NEL SEDERE.

Cheyenne

Ven, 29/12/2017 - 19:20

Non ha capito niente. Aveva l'italia in mano ma si è dimostrato un buffone incapace, inetto, borioso e circondato da un cerchio magico di p.....e. Anche Segni, persona perbene, nel 1992 ebbe l'italia in mano ma per incapacità e forse paura perse clamorosamente. Oggi l'talia avrebbe bisogno di un Craxi per risorgere non certo di fonzie, gentilone o minniti o, tanto meno, dei 5 stars

Triatec

Ven, 29/12/2017 - 19:27

"siamo una squadra credibile e affidabile..." Poveretto. Prova a chiederlo a quelli che sono stati truffati dalle banche, oppure a quelli che, sempre in numero crescente, vivono sotto la soglia di povertà mentre vedono miliardi di euro destinati all'accoglienza dei migranti. Lo sa Renzi che siamo penultimi in Europa in termini di crescita, e che dal suo arrivo il debito pubblico è cresciuto di circa 200 miliardi? Datti una calmata Frottolo!!

pilandi

Ven, 29/12/2017 - 19:53

In effetti a leggere i commenti di seguito di rancore e rabbia ne scorgo parecchio...

Ritratto di pinox

pinox

Ven, 29/12/2017 - 20:03

va a c@gà sul to' aereo da 150 miliun....mitomane!!!

tuttoilmondo

Ven, 29/12/2017 - 20:20

Gli slogan funzionano sempre meno. I paroloni e le promesse spericolate non fanno più breccia. La gente comincia a fare confronti. E i confronti, a partire da cose semplici, come le casette dei terremotati di Amatrice e L'Aquila, sono impietosi. Silvio Berlusconi dopo cinque anni di governo ha lasciato un utile di dodici miliardi di euro, e nel suo secondo mandato ha lasciato i terremotati d'Abruzzo tutti in case robuste, sicure, funzionali. Vedremo che voragine di debiti lascerà il partito degli onesti e che case asciutte e riscaldate ai poveracci terremotati di Amatrice.

Divoll

Ven, 29/12/2017 - 20:23

Parole che non significano niente, dette da un uomo che non rappresenta niente.

Massimo Bocci

Ven, 29/12/2017 - 20:55

Su questo ha ragione non vorrete metterre il rancore con le TRUFFE PD, non c’è paragone di introiti e mercimonio criminali!!!

Iacobellig

Ven, 29/12/2017 - 20:59

Il buffone fallito pensa ancora di avere consensi? Basta, togli il disturbo, gli arroganti non sono ben accetti!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 29/12/2017 - 21:14

ci vogliono tutti pecorelle.

lividanddisgusted

Ven, 29/12/2017 - 21:30

MA STAI ZITTO, VA'!!!! BUFFONE !!!!

Ritratto di karmine56

karmine56

Ven, 29/12/2017 - 21:43

Siamo noi a lasciare te...disoccupato.

Pigi

Ven, 29/12/2017 - 22:03

Certo che ci viene rancore e rabbia verso chi ha permesso l'ingresso di centinaia di migliaia di africani che hanno ridotto le nostre città a cloache a cielo aperto, le città dove si trovano le più grandi opere d'arte del mondo, i monumenti dell'antichità più importanti. Non ci sono parole per descrivere il disastro che ha combinato, ma siccome non è abbastanza intelligente da capirlo, occorre continuare l'opera iniziata con l'ultimo referendum e dargli l'ultima sberla, quella definitiva.

Ritratto di iovotosalvini

iovotosalvini

Ven, 29/12/2017 - 23:02

Oh teo vedi che alla Coop di Crema si stanno ampliando, x marzo potresti già cominciare... Ma chi caxxo ti vota attè...?

adal46

Sab, 30/12/2017 - 00:15

Non lascieremo...? Ma E' IL PAESE CHE NON VUOLE AFFIDARSI A TE! Non l'hai ancora capito che di balle non se ne può più?

apostrofo

Sab, 30/12/2017 - 01:21

Stai sereno, Renzi ...

apostrofo

Sab, 30/12/2017 - 02:15

No, ma con lui e 2 suoi predecessori abbiamo visto la crescita: del debito pubblico, della disoccupazione, dei giovani (solo nel 2016 più di 25.000 laureati in Inghilterra e Germania), crescita vertiginosa dell'immigrazione clandestina assicurata all'Italia dalle varie firme di Dublino da parte Alfano con varie formule trionfanti, mentre il resto d'Europa si chiudeva, crescita dell'insicurezza sociale economica ed ambientale nelle periferie. Tante altre crescite, ma in negativo. Crescita delle vari mance elettorali o aumenti dati sotto le elezioni. Paghiamo tutto noi. Stia sereno, Renzi

Ritratto di diego.zoia

diego.zoia

Sab, 30/12/2017 - 02:42

"Non lasceremo questo Paese a chi vive di rancore e di rabbia." per l´appunto, vi rispediremo a casa. Cosí anche tu e la Boschi potrete trovarvi un lavoro di giorno...

Ritratto di giordano

giordano

Sab, 30/12/2017 - 03:15

un comico che non fa ridere, dovrebbe capire che gli conviene cambiare mestiere

Ritratto di luigin54

luigin54

Sab, 30/12/2017 - 05:04

Povero DEMENTE guardati allo specchio quando parli.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Sab, 30/12/2017 - 05:19

Tutti scemi quelli che sentono rancore. È intelligente solo lui...

Ritratto di Tipperary

Tipperary

Sab, 30/12/2017 - 06:00

È la democrazia bellezza. Vince chi ha un voto in più. Populismo o non populismo. Fatti un giro per strada come uno di noi , poi ne riparliamo.

Polgab

Sab, 30/12/2017 - 08:04

Non lasceremo il paese neanche a chi dice bugie e si crede il padreterno.

emilio ceriani

Sab, 30/12/2017 - 08:23

"TUTTI GLI INDICASTORI ECONOMICI HANNO CAMBIATO VERSO"! Se il debito pubblico è un indicatore economico, non mi pare che abbia cambiato verso a meno che si interpreti la cosa come quel generale che diceva: "Non stiamo arretrando, stiamo avanzando in un altra direzione.

rudyger

Sab, 30/12/2017 - 08:49

bravo! ti odierò di più.

Mauro23

Sab, 30/12/2017 - 09:13

SEI TU UN POVERO RANCOROSO CHE DOPO LA SCONFITTA AL REFERENDUM TI SEI RIPRESENTATO SULLE SCENE NON AVENDO DIGERITO LA SCONFITTA AVRESTI DOVUTO LASCIARE LA POLITICA E DEDICARTI AD ALTRO...RANCOROSO AVRAI UN'ALTRA BATOSTA. E POI COSA DOPO L'ENNESIMA MAZZATA CHE RIGUARDERA' TE E GENTILONI

dallebandenere

Sab, 30/12/2017 - 09:40

Occhietti sfuggenti,palpebra calata,e ghigno perenne da chi la sa lunga.Adesso lo hanno capito in molti chi(o cosa) c'è dietro,ma qualche anno fa no.E gli 80 euro hanno fatto comodo a molti sudditi.Dal 40%, giù al 20%(la ridotta dei pensionati e degli statali al caldo è ancora robusta),ma lui la sua Maria Etruria verranno eletti e la sfangheranno.Gli altri,rimarranno a contare...

Ritratto di ateius

ateius

Sab, 30/12/2017 - 10:28

il PD..? nasce a tutela dei lavoratori divenendo garanzia dei parassiti. un sistema paese strutturato a sfruttare chi produce a favore delle masse nullafacenti. coop "cultura" ong pseudo-volontariato l'intera fattoria degli animali che ogni volta elegge il suo maiale a governarci. ma questa Volta spero sia diverso.

unosolo

Sab, 30/12/2017 - 10:48

ha gitato nel mondo a spese prima del popolo poi del suo partitino , finiti i soldi ora sta seminando querele a chi non ha versato soldi al partito tramite i suoi tirapiedi , il Grasso e altri sotto assedio ma evidentemente possono non versare visto come sono attaccati al soldo e non alle leggi.

wainer

Sab, 30/12/2017 - 10:57

Non è un animale pensante e razionale, tant'è che non riesce nemmeno ad imparare dai suoi errori, uno così, arrogante, incapace e inconcludente (e non lo è gratis bensì pagato da noi) non serve a nulla e a nessuno, se non a se stesso!

unosolo

Sab, 30/12/2017 - 11:02

mi pare che il Paese è stato ostaggio di certi personaggi legati a banche e cooperative contro il lavoro vero , le pensioni sono scese e di molto, intorno al pensionato e i lavoratori del PIL tutto è aumentato del 20 % mediamente , stipendi della PA sono un segno di sottomissione a certi personaggi sindacalisti , contratti di stipendi nel privato ? le pensioni ? questo governo fuggito col malloppo ha solo creato parassiti e aumentato di molto il debito Nazionale , e siamo ancora agli inizi dei danni causati., altro che non consegnare il Paese in mano a chi vive di rancore e rabbia , che fa ci uccide ?

Anonimo (non verificato)

cla_928

Sab, 30/12/2017 - 11:34

Meglio che nelle tue mani Ixxxxxxxe

Anonimo (non verificato)

Trinky

Sab, 30/12/2017 - 11:52

Lascialo a chi vuoi basta che non sia farabutto e ladro come voialtri......

AndreaT50

Sab, 30/12/2017 - 12:01

Si lascia ad altri un qualcosa di proprietà, non é questo il caso; saranno i cittadini a scegliere. (Ma questo signore non aveva promesso di dimettersi ed abbandonare la politica attiva dopo il referendum?)

Anonimo (non verificato)

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Sab, 30/12/2017 - 12:12

1(2 Per la prima volta il bullo tonto sarà di parola. Il paese si toglierà dal collo i piedi di «chi vive di rancore e rabbia» e, aggiungo io, di tasse, magistrati politicizzati, finti democratici, e importatori di «merce umana» per ingrassare le coop. Gli elettori manderanno a … quel paese il suo PD/PCI e i cespugli di estrema sinistra, ai quali il bullo strizza l’occhio nel vano tentativo di evitarlo.

Ritratto di etaducsum

etaducsum

Sab, 30/12/2017 - 12:12

2/2 I sinistri, nel significato soprattutto qualitativo del termine, fin da quando esistono hanno seminato odio, rancore e rabbia. Hanno combattuto il fascismo ma pensando di farci sudditi di Stalin. Cultori dell’odio di classe, dell’invidia sociale; nemici della proprietà privata che non sia la loro, di chi produce ricchezza per se e per la comunità… Ancora si rodono il fegato perché nel 1948, gli italiani, cattolici in prima fila, hanno risposto picche al «fronte popolare». Vogliamo parlare di «mani pulite» fermatesi sulle scale di botteghe oscure? Che dire del ventennio di odio, persecuzioni giudiziarie, e patrimoniali, contro Berlusconi? Non hanno ancora smaltito la rabbia contro chi ha smontato la «gioiosa macchina da guerra» di Occhetto. Sì! Gli elettori non lasceranno ulteriormente il Paese agli usurpatori che vivono «di Rancore e rabbia» anche contro i «revisionisti» tipo Pansa.

handy13

Sab, 30/12/2017 - 13:09

...penso che NOn ha perso,il 7%...i comunisti sono così,...ma solo si sono staccati quelli di Grasso che DOPO le elezioni si uniranno x dovere istituzionale se chiesto da Gentiloni.

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Sab, 30/12/2017 - 13:42

Se Renzi non vuole lasciare il paese a chi vive di rancore e rabbia, vuol dire che non vuole lasciarlo ai sinistri trinariciuti, che hanno l'odio e l'invidia nel dna. #renzistaisereno.

Ritratto di pensionesoavis

pensionesoavis

Sab, 30/12/2017 - 13:43

Prrrrrrrrrrrrrrrrrr...Ciapa e porta a cà...

Ritratto di risorgimento2015

risorgimento2015

Sab, 30/12/2017 - 13:52

Bellissimo commento di PIGI !

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Sab, 30/12/2017 - 14:33

Dev'essere un discorso autobiografico.nopecoroni

Malacappa

Sab, 30/12/2017 - 14:36

Mr Bean torna alle comiche

routier

Sab, 30/12/2017 - 14:48

Renzi è (politicamente) un uomo finito. Chi gli vuole bene e gli è vicino, lo avvisi!