Renzi canta Bella ciao coi ragazzi delle scuole

La Boldrini alla Camera coi partigiani, Renzi a Marzabotto coi ragazzini. Tutti a cantare Bella ciao

Sullo sfondo di un prato verde, vicino alla stele che ricorda il sacrificio delle circa 800 vittime della strage di Marzabotto, dove sono stati piantati simbolicamente un migliaio di papaveri rossi, Matteo Renzi ha cantato Bella ciao con i ragazzi delle scuole medie di Marzabotto.

Qualche giorno, in netto anticipo sul 25 aprile, fa il presidente della Camera Laura Boldrini aveva invitato i partigiani a Montecitorio e con loro aveva intonato Bella ciao. Oggi lo stesso spot l'ha girato il premier che ha visitato i luoghi dell’eccidio di Monte Sole, nel bolognese, teatro di una delle stragi più gravi dell’antifascismo. I ragazzi delle scuole, seduti sul campo vicino alla stele che ricorda i luoghi dove avvennero i massacri, hanno cantato la Canzone di Piero di Fabrizio De Andrè e la canzone dei partigiano Bella ciao, eseguendo anche una rappresentazione a più voci sul tema della storia dei fratelli Cervi e dell’eccidio di Marzabotto.

Commenti

hectorre

Mer, 22/04/2015 - 18:29

poveri bambini....e povera italietta

Giovanmario

Mer, 22/04/2015 - 18:33

la presidente boldrini si è vantata da giovanni floris di aver aperto il parlamento ai partigiani, ma proprio a quelli che combatterono nella resistenza e liberarono (insieme agli anglo-americani) l'italia dai nazi-fascisti.. ma a me non è parso vedere in tv persone ultraottantacinquenni.. o forse nella resistenza parteciparono anche bambini di dieci anni?

Ritratto di roger de montsegur

roger de montsegur

Mer, 22/04/2015 - 19:02

Moolto bello! Però in pratica Renzi non è andato nelle scuole ma nei giardini delle scuole... Vedi mai che non crolli qualche soffitto!

unosolo

Mer, 22/04/2015 - 19:17

la cantano anche ai funerali , eppure un tempo si pregava per le anime dei defunti ma i komunisti ,,,,,,, ma se ritorna !

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Mer, 22/04/2015 - 19:53

La patente di 'partigiano' sembra avere qualcosa di ereditario: non è certo come quella di 'Cavaliere di Vittorio Veneto'! La lotta di liberazione, a differenza dalla Grande Guerra (che aveva un esercito straniero come nemico), è nata con un vizio di origine: il nazi-fascismo era nato prima come fascismo italiano e poi alleato del nazismo tedesco. Come le leggi razziali furono prontamente recepite e divennero molto spesso pretesto di sfogo per vendette e conflitti personali, così, quando si trattò di 'liberare' l'Italia, la cosa assunse inevitabilmente l'aspetto di una guerra civile, di una resa dei conti interna, per cui l'aspetto ideologico e vendicativo prevalse. E prevale tuttora, come un lascito e una sorta di postuma faida! Temo che, a questo punto, non ce ne libereremo più tanto presto!

moltonore

Mer, 22/04/2015 - 20:03

Vorrei tanto cantare BELLI CIAO, ANZI BELLI ADDIO alla Boldrini a Renzi e Alfano...e pure qualche altro nometto...il mio trenino e' grande e gratis per quel paese

simonemartini

Mer, 22/04/2015 - 20:26

Hanno cantato in arabo suppongo....

giovannibid

Mer, 22/04/2015 - 21:13

questo PAROLAIO farebbe bene a cantare la canzone del PIAVE. Ma a sinistra sono tutti dei TRADITORI della Nazione VERGOGNA VERGOGNA VERGOGNA

Abraracourcix

Mer, 22/04/2015 - 21:45

@ Giovanmario Guardi attentamente perché le persone ultraottantacinquenni c'erano eccome.

Abraracourcix

Mer, 22/04/2015 - 21:55

È più che giusto. Ormai il numero di coloro che hanno combattuto in prima persona i fascisti (anzi, gli sfascisti) sta diventando sempre più esiguo, quindi le Istituzioni pubbliche devono promuovere la tradizione della memoria dei valori che hanno portato alla nostra forma di Governo repubblicana, con la perpetua messa al bando del partito fascista. Il 25 aprile non è solo la festa dei partigiani, ma è la festa di tutti gli antifascisti, cioè di tutti coloro che hanno ritenuto che il nostro Paese meritasse qualcosa di meglio del delirio di quello di prima. Viva il 25 aprile, viva la Repubblica, viva il CLN, viva la Resistenza.

Abraracourcix

Mer, 22/04/2015 - 21:57

Ma i destri che cosa hanno fatto? Ieri hanno festeggiato i natali di Roma cantando giovinezza?

marcomasiero

Mer, 22/04/2015 - 22:48

e noi canteremo "la sagra di Giarabub"

Ritratto di bracco

bracco

Mer, 22/04/2015 - 23:08

La scuola che ora governa la sinistra si sente legittimata nel fare il lavaggio del cervello a gli studenti. Li avessero portato a Gardaland sarebbe stato più utile e 1000 volte più contenti che sentirsi le gesta di quella "pacca" dei bella ciao

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Gio, 23/04/2015 - 00:58

Stanno sfacciatamente indottrinando le nuove generazioni inculcando la falsa storia di un 25 aprile opera di comunisti. DITELO AI RAGAZZI CHE LE BANDE DI COMUNISTI COMBATTEVANO PER SOSTITUIRE LA DITTATURA FASCISTA CON QUELLA COMUNISTA. Questa è la realtà che si nasconde dietro la canzoncina di "bella ciao".

Ritratto di makisenefrega

makisenefrega

Gio, 23/04/2015 - 01:28

E l'indottrinamento continua...

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Gio, 23/04/2015 - 07:02

Io a Marzabotto ci son passato quasi ogni giorno per circa trentanni. A suo tempo ebbi modo di parlare con molte persone dei tristi fatti della guerra

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Gio, 23/04/2015 - 07:07

Si, ma la mano assassina del partigiano che tiro' la bomba...! Anche a quello cantate Bella ciao ?? Andate nelle case di Marzabotto a sentire quel che ne pensano dell'eroico partigiano. Altro che le commemorazioni di comodo ed ipocrite.

elalca

Gio, 23/04/2015 - 08:12

all'armi

marcomasiero

Gio, 23/04/2015 - 08:23

70 anni fondati sul tradimento e l' ignominia che ancora oggi imperano sovrani ! questa NON è l' ITALIA !

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Gio, 23/04/2015 - 08:34

La Boldrini vuole sbianchettare i monumenti storici che la infastidiscono e invita i partigiani a Montecitorio, Renzi costringe i bambini della scuola a cantare Bella ciao, Chaouki uno degli extracomunitari-italianizzati del PD vuole fare studiare l'arabo ed il Corano nelle nostre scuole e invece, in una piccola scuola elementare in Sardegna non viene concesso al Parroco di dare la Benedizione. A questo punto vorrei sapere quando arriveremo al periodo delle Purghe di Staliniana memoria per quelli che non sono di sinistra o che non cantano Bella ciao battendo le manine quando Iosif Vladimir Renzi dà il segnale.

Ritratto di franco_DE

franco_DE

Gio, 23/04/2015 - 08:59

e i cittadini massacrati dai partigiani comunisti chi li commemora?

millycarlino

Gio, 23/04/2015 - 09:12

i COMUNISTI VOGLIONO L'ISTRUZIONE SOTTO IL LORO CONTROLLO COME I FASCISTI FECERO A LORO TEMPO PER PREPARARE LE MENTI PLAGIATE PRONTE AD ESEGUIRE A COMANDO. CI VUOLE UNA OPPOSIZIONE PREPARATA AD AFFRONTARE UNITA FASCISTI E COMUNISTI ALTRO CHE CHIACCHIERE. Milly Carlino

Beaufou

Gio, 23/04/2015 - 09:27

Che rottura, 'sta bella ciao...e che è, un riflesso condizionato alla Pavlov? Pare che in certe occasioni non si possa far altro che cantare, "tutti insieme", naturalmente, bella ciao. Capisco a un raduno di ex partigiani (tenuto su una nuvoletta, ormai, temo), ma che c'entrano i bambini delle scuole?

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Gio, 23/04/2015 - 11:25

In ogni città, in ogni borgo, avremo schermi giganti ed altoparlanti agli angoli delle vie per la celebrazione quotidiana, 365 giorni all'anno, dell'epopea della resistenza con filmati e sottofondo musicale. Bella Ciao in emissione continuata, con vari interpreti, dalle mondine ai bambini, ed in tutte le sue varianti pop, country, jazz, rap... Speriamo non accada mai, però siamo sulla buona strada. Sekhmet.

zucca100

Gio, 23/04/2015 - 11:39

C'entrano i bambini, la memoria storica va alimentata, educata. Altrimenti, chi spiegherà loro la storia del nostro paese? Certo, bisogna evitare la faziosità e ricordare che il 25 aprile c"è stata la Liberazione, che ha però! segnato il momento chiave di una terribile guerra civile.

marcomasiero

Gio, 23/04/2015 - 12:45

25 aprile = San Marco. PUNTO E FINE ! altro non riconosco.

Abraracourcix

Gio, 23/04/2015 - 17:22

Fischia il vento, urla la bufera...

Giovanmario

Ven, 24/04/2015 - 12:51

Abraracourcix.. ah sì? e chi li sorreggeva? VV la resistenza.. ma dal comunismo!!