Renzi tira dritto su Mattarella: "È l'unico nome per il Pd"

Il premier incontra i grandi elettori del Pd e conferma il candidato: "Ci giochiamo la nostra credibilità". Il Pd riuscirà a rimanere unito?

Il premier Matteo Renzi incontra i grandi elettori del Pd

"Il nostro candidato è Sergio Mattarella". Matteo Renzi va avanti per la sua strada e, all'assemblea dei Grandi elettori del Pd, conferma il nome del giudice costituzionale per la più alta carica dello Stato. "Etica, moralità e attenzione alla qualità che un istituzione come quella del Capo dello Stato può rappresentare", dice tratteggiando il profilo del candidato per il capo dello Stato nel tentativo di allontanare le divisioni interne al Pd e prevenire fughe della minoranza dem verso i grillini e la sinistra radicale. Sa bene che, come era già stato per Pierluigi Bersani, sull'elezione del presidente della Repubblica si gioca la faccia. Col rischio di perderla.

Adesso è ufficiale, adesso il nome targato piddì c'è. Ed è quello che era circolato anche nelle ultime ore: Sergio Mattarella, il notabile diccì padre della legge elettorale. "Non è un atto di arroganza del Pd proporre un nome - spiega ai suoi - è la richiesta proveniente da tutte le forze politiche partendo dall’assunto che il Pd rappresenta oltre il 45% dell’assemblea dei grandi elettori". Negli occhi dei democrat c'è ancora la figuraccia di Bersani che, davanti ai suoi parlamentari, ha incassato il "sì" su Romano Prodi e poi si è fatto impallinare in parlamento da 101 franchi traditori. Un'onta che ha sempre pesato sulla fedina di Renzi. Che ora punta a "cancellare lo smacco del 2013". Proprio perché conosce cosa rischia, chiede ai suoi la massima franchezza: "Non ci può essere spazio per i giochini sul dopo. Se si sceglie un candidato quello è del Pd e dopo non ce ne sono altri". Quindi, nessun candidato deve essere bruciato dandolo in pasto al parlamento riunito in seduta comune. "Dopo la scelta del candidato - mette in chiaro - c’è un vincolo di lealtà".

Si parte con Mattarella, quindi. C'è pure il via libera (all'unanimità) dell'assemblea dem. Il momento "X" nella partita a scacchi per il Quirinale è ormai vicino: alle 15 si parte con la prima votazione per eleggere il nuovo capo dello Stato. Renzi conta di portare a casa il risultato già sabato mattina, alla quarta votazione. Dalla sua ha i voti di Nichi Vendola che ha già fatto sapere di voler convergere sull'ex diccì per "rompere il patto del Nazareno". Ma questo non mette Renzi al riparo da eventuali imboscate. "Se qualcuno di voi sarà avvicinato in questi giorni da pensieri, dubbi, polemiche e tweet - avverte il segretario piddì - sappia che non ha solo la responsabilità con la penna di scrivere un nome ma di far fare bella figura alla politica e restituire l’idea che il Pd discute ma al momento chiave è unito e responsabilità". Così, subito dopo l'assemblea, sui cellulari dei parlamentari dem iniziano a piovere sms minatori per dettare la linea da tenere in Aula. "Indicazione di voto senza eccezione alcuna - si legge - scheda bianca". Pippo Civati, però, già fa sapere che non seguirà le indicazioni della Ditta. E voterà Prodi.

Commenti

Masci gina

Gio, 29/01/2015 - 14:14

Matterella, personaggio al di sopra di ogni sospetto. Bravo Renzi.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Gio, 29/01/2015 - 14:16

Meglio un signor nessuno che un topo di chiavica roditore di CC bancari.

james baker

Gio, 29/01/2015 - 14:18

... sarà uno che non chiamero' mai presidente . Il Renzi, resterà un suonatore di ciufoli, un venditore di pentole taroccate, un pescivendolo qualunque di cui l'Italia non ha bisogno e spero che PRESTO faccia ben volentieri a meno di averne. -james baker-.

Giorgio Mandozzi

Gio, 29/01/2015 - 14:22

Renzi fa solo bene! Il "pirla" è il Cav. Ma speriamo che dopo quest'ultima prodezza trovi la pace, la serenità e le convenienze per dire "basta"!. Perché dopo essere stato costretto alle dimissioni, dopo la fiducia al governo Monti e a Letta, avere votato fantomatiche, schifose e pazzesche riforme elettorali ed istituzionali, ci mancava la fiducia a Renzi sul candidato per la presidenza. Speriamo, con questo, che abbia finito di pagare pegno (soprattutto noi popolo di centro destra), abbia avuto le sue rassicurazioni e si tolga di mezzo!

Ritratto di Imperatrice

Imperatrice

Gio, 29/01/2015 - 14:32

La MUMMIA nooooooooo... Ma faciteme o' piacer!!!

ego

Gio, 29/01/2015 - 14:32

Se Berlusconi aderirà a questa candidatura, perderà la faccia e il partito (già mezzo perso). Inaccettabile anche la candidatura di Amato. Il cav., se ha palle, dovrebbe portare avanti SOLTANTO la candidatura del galantuomo MARTINO.

Ritratto di illuso

illuso

Gio, 29/01/2015 - 14:35

Nessun presidente eletto da una casta di privilegiati potrà essere il presidente del mio paese. Tale carica deve essere votata dal popolo.

james baker

Gio, 29/01/2015 - 14:37

... é l'uomo di battaglia ... si', le battaglie di Pirro! - Saranno GLI ITALIANI che VINCERANNO LA GUERRA. -james baker-.

Ritratto di ellebor0

ellebor0

Gio, 29/01/2015 - 14:41

Matteo non fare il furbo, il 45% l'hai avuto col "gradimento" di certi elettori del centro-destra, Mattarella è indigesto a tutti questi. Se stai facendo la "pace" coi tuoi coccodrilli, accomodati, vorrà dire le le riforme te le farai con loro. A bocce ferme, e quando ti avranno fatto la pelle, ci spiegherai perchè non le hai fatte subito da solo e non te ne sei andato a casa quando ti sono mancati i voti. A questo punto sei come Bersani, sei un senza speranza.

Paolino Pierino

Gio, 29/01/2015 - 14:43

Renzi non era quel giovane segaiolo che rottamava il vecchio? Mattarella è sempre stato un fetido DC ,.Ancora oggi il solo vederlo o sentirlo parlare fa vomitare .

Ritratto di atlantide23

atlantide23

Gio, 29/01/2015 - 14:46

VOLEMOSE BBBBENE ....

barbablu1961

Gio, 29/01/2015 - 14:58

Anche questa volta un Presidente certamente non voluto dalla stragrande maggioranza degli Italiani; la colpa è solo di Renzi che non è stato capace, come piu' giovane Presidente del Consiglio, di trovare un italiano voluto dagli Italiani, giovane, capace, con una onesta carriera politica e non una mummia della Ia Repubblica. A QUANDO IL PRESIDENTE ELETTO DAGLI ITALIANI ?!!!!!!!!!!!!!

moranma

Gio, 29/01/2015 - 15:06

povero Berlusconi, ha dovuto cedere all'ala fittiana. Le dichiarazioni di Romano e di altri esponenti di FI sono a dir poco penose, non hanno potuto dire nulla che non gli andava bene di Mattarella e si sono rifugiati su un generico "metodo sbagliato" e con questo usciranno definitivamente dal gioco politico con il contentino di riavvininarsi alla Lega....ma chi ci guadagnerà non sarà FI, ma la Lega stessa.

gedeone@libero.it

Gio, 29/01/2015 - 15:09

Mattarella? Non mi fido. Questo quando parla non guarda mai negli occhi l'interlocutore. A questo punto, meglio (si fa per dire) una donna (la Finocchiaro) o Violante. Comunque sia sempre mala tempora currunt caro cavaliere...

glasnost

Gio, 29/01/2015 - 15:10

No, un altro Scalfaro no!!!! Fi vota la Finocchiaro, almeno dividi ancora di più il PD di m...a.

Ritratto di illuso

illuso

Gio, 29/01/2015 - 15:23

Propongo Angelino Alfano, così liberiamo il "ministero degli interni"

Ritratto di aresfin

aresfin

Gio, 29/01/2015 - 15:24

Mattarella assomiglia troppo a Mortadella, e non solo nel nome.

steacanessa

Gio, 29/01/2015 - 15:24

Il nostro Me Bean oltre ad essere un vano parolaio è un ignobile quaquaraquà.

Jackwilson85

Gio, 29/01/2015 - 15:25

Renzi è vergognoso!

Prameri

Gio, 29/01/2015 - 15:26

A meno che Renzi non voglia mostrare solidarietà con i suoi permettendo di bruciare comunque il nome pure rispettabile di Mattarella, è strano che dopo tanto dialogo col cavaliere decida un taglio netto e anziché afferrare l'occasione di unire il paese, che della massima unità al centro ha bisogno, scelga di spaccarlo violentemente, com'è successo con gli ultimi presidenti, e continuare a prendersi ogni potere e grana nel suo partito primo artefice finora di 6.000.000 di disoccupati e della più grande crisi dai tempi di fine autarchia.

Gioa

Gio, 29/01/2015 - 15:39

liberopensiero77 CONDIVIDO FORTEMENTE. il bombarolo di Pontassieve (FI) trova l'occasione con l'elezione del presidente della repubblica di far pace (finta) con i suoi pd e sinistrini...pronti a pugnalare alle spalle appena se ne ripresenta l'occasione....tutto questo gratuitamente?....NEANCHE PER IDEAA...FINCHE' NOI ITALIANI PAGHIAMO PER LORO SARA' SEMPRE FESTA....

Ritratto di lettore57

lettore57

Gio, 29/01/2015 - 15:40

Certo che parlare di lealtà; per la maggior parte di questi signori lealtà è solo una parola di 6 lettere la cui unica differenza, dalla maggior parte delle altre parole, è che ha una lettera accentata.

tormalinaner

Gio, 29/01/2015 - 15:41

Un magistrato come Presidente della repubblica ci fa capire chi comanda veramente in Italia, tutto il resto è farsa. Magistrati sempre magistrati..... cosa votiamo a fare!

Ritratto di lettore57

lettore57

Gio, 29/01/2015 - 15:42

Dato che penso non ci possa essere un vilipendio anticipato; per me Mattarella è una nullità, indegno di ricoprire cariche pubbliche di qualsiasi genere e compartecipe, in quanto ex DC, ai guasti dell'Italia

Agostinob

Gio, 29/01/2015 - 15:42

Sono felice per i comunisti che, in linea con la loro dottrina di pensiero e la loro fermezza di propositi, voteranno compatti un DC. Ridicoli sino alla morte!

Ritratto di ContessaCV

ContessaCV

Gio, 29/01/2015 - 15:44

Sarà sicuramente una persona brava ed autorevole il Signor Sergio Mattarella ma per sapere chi fosse o cosa avesse fatto,sono dovuta andata a vedere su Wikipedia. Evidentemente è uno di quei personaggi che passa senza lasciare traccia, ben inteso nel bene e nel male e quindi da non candidare come Presidente della Repubblica, visto che molti Italiani come me manco sanno chi è.

GMfederal

Gio, 29/01/2015 - 15:47

Meglio Cetto Laqualunque!!

Rossana Rossi

Gio, 29/01/2015 - 15:52

FI fa bene a non votarlo...via queste vecchie mummie al soldo di renzi per farlo sopravvivere e se possibile, fate cadere questo pseudo-governo di chiacchieroni e ballerine.......

Diomede

Gio, 29/01/2015 - 15:56

ci rifileranno il solito dinosauro. Mah

Gioa

Gio, 29/01/2015 - 16:06

I MAGISTRASTI SE VOLESSERO AVREBBERO DA LAVORARE BENE PER TUTTA LA CORRUZIONE E DELINQUENZA CHE TRAVOLGE L'ITALIA...NON PER ANDARSI A NASCONDERE DELLE LORO "PRODEZZE" NELLA POLTRONA DI PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA. SIAMO ALLA FRUTTA NON C'E UN PERSONAGGIO DEGNO DI LODE....

Ritratto di ohm

ohm

Gio, 29/01/2015 - 16:07

ma secondo voi un magistrato al comando della repubblica è normale ? in genere quello che fanno i magistarti è sempre bastian contrari...in genere!

Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Gio, 29/01/2015 - 16:08

Renzi si e' dichiarato di essere un rottamatore - quindi a questo punto al posto di Mattarella potrebbe essere eletta almeno UNA DONNA come la FINOCCHIARO

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Gio, 29/01/2015 - 16:12

Siamo alla comica finale. Renzi il rinnovatore, quello che vuol cambiare il paese, che fa? vuol eleggere un ex ministro di Andreotti poi passato con D'Alema con tanta coerenza. Renzi non si rende conto che rispetto a lui Ridolini e Charlot erano dilettanti. Berlusconi se avalla queste scemenze si squalifica ancora di più e per lui il futuro sarà certamente peggio del passato.

Ritratto di sepen

sepen

Gio, 29/01/2015 - 16:20

Mi sembra ormai chiaro che Berlusconi si sia fatto metter nel sacco. Dopo il sostegno a Monti, le varie leggi assurde (Severino in primis), dopo la riforma elettorale (che non è ancora approvata ma che non piace a nessuno) questo è solo l'ultimo capolavoro di un leader ormai fuori dall realtà. Una fine veramente ingloriosa, poteva risparmiarci questo triste spettacolo.

baio57

Gio, 29/01/2015 - 16:27

Emh ,dunque vediamo . Ora l'ermellinato (g)iudice della (c)orte (c)ostituzionale ,percepisce uno stipendio lordo di 450 MILA EURO , mentre se venisse eletto (p.)d.(r.) lo stipendio arriverebbe a 240 MILA EURO lordi (quasi la metà). Secondo me un ce staaaa,un ce staaaa proprio !! Ops che sbadato,non è che forse riceverà pure il doppio stipendio????

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Gio, 29/01/2015 - 16:27

Mi viene da ridere dalla rabbia il veditore di tappeti, il rottamatore della vecchia politica che invita gli italiani a fare una crociera di 7 anni sulla Costa Concordia!

linoalo1

Gio, 29/01/2015 - 16:28

Qualcuno è in grado di dire,a noi poveri cittadini ignoranti,quanto ci costranno le prime tre votazioni per il Presidente Inutile,visto che già si sa che vincerà Bianca?Lino.

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Gio, 29/01/2015 - 16:30

I comunisti del bambolo rosso hanno scongelato un'altra mummia con le tasche piene di soldi pubblici , di riserva si tengono la mummia di lenin....

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Gio, 29/01/2015 - 16:32

eleggeranno un servo del Nuovo Ordine Mondiale, che firmerà tute le modifiche alla Costituzione Italiana necessarie per rendervi schiavi per sempre oppure incarcerarvi se oserete parlar male dell'UE e dell'Euro. PVERI ITALIANI MONTI NON ELETTO DAL POPOLO COME LETTA E RENZI, IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA NON ELETTO DAL POPOLO, IL CSM NON ELETTO DAL POPOLO, I REFERENDUM SUL FISCO VIETATI, PROCESSI LUNGHI ANNI ED ANNI, PAGATE 4 VOLTE LE TASSE SUI REDDITI E PROPRIETA', IRES,TASI, ADDIZ. COMUNALE E REGIONALE, E POI ACQUA , TARSU, PERFINO LA CARTA D'IDENTITA' OBBLIGATORIA VI FAN PAGARE, LA PATENTE, PASSAPORTO, QUANDO POSTEGGIATE L'AUTO, LA TASSA DI PROPRIETA' SUI VEICOLI, PEDAGGI AUTOSTRADALI, REVISIONE OBBLIGATORIA A PAGAMENTO DEI VEICOLI, IMPOSTA REGISTRO SULLE SUCCESSIONI COMPRAVENDITE CON OBBLIGO DEL NOTAIO COSTOSISSIMO (PENSO ESISTA SOLO IN ITALIA) ANCORA ACCISE SU TABACCHI, CARBURANTI, ALCOOLICI DI MEDIOEVALE MEMORIA.

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Gio, 29/01/2015 - 16:35

A questo punto Berlusconi chieda a Grillo di proporre un nome non comunista poi votarlo e via....

Ritratto di marina.caserta

marina.caserta

Gio, 29/01/2015 - 16:36

che vi aspettavate da uno come renzi? fossi stata io non l'avrei mai aiutato troppo corretto e signore il nostro presidente berlusconi

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Gio, 29/01/2015 - 16:38

Spero che Berlusconi cominci a capire che Renzi, pur di ricompattare il PD, ha deciso di tradire tutto quanto affermato sino a ieri. Se Mattarella, nemico giurato del Cavaliere (pensate che fu l'unico che fece il diavolo a quattro per ricandidare quel verme di Scalfaro)dovesse essere il nuovo inquilino del Quirinale, Berlusconi è meglio che si prepari, per quel che potrà, a sbarrare la strada a Renzi con una lotta durissima e quotidiana su qualsiasi passaggio parlamentare.

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Gio, 29/01/2015 - 16:46

Ancora non è stato eletto e già comincia il tiro al neopresidente. Sono già molti gli indignati al solo sentire il nome di Mattarella... pur non sapendo neppure gli egli sia.

Marcventur

Gio, 29/01/2015 - 16:52

Ecco perchè non va bene un giudice della C.C. come Presidente della Repubblica. Perchè egli, come vuole la Carta, sarà anche presidente della Magistratura quindi sarebbe un favore (ennesimo)fatto alla casta dei giudici che vedrebbero in Mattarella il loro strenuo difensore, alla faccia della imparzialità e terzietà come stabilisce sempre la Carta. Verrebbe anche meno la funzione di garante di tutti gli italiani anche di quelli che i magistrati ce l'hanno sul gozzo. Un altro colpo, quindi, alla già monca democrazia.

eolo121

Gio, 29/01/2015 - 16:52

basta MUMMIEEE .. ringiovanite un po.. renzi non cambi niente sei uguale agli altri...

Gioa

Gio, 29/01/2015 - 17:01

CERTO CHE QUANTO MATTARELLA INDIRETTAMENTE TI TOGLIE I TUOI "SASSOLONI DALLE SCARPE"....TU VAI DRITTO...PRONTO A IMBOCCARE LA CURVA SE ARRIVA IL MORTADELLA GIA' DA TE AMPIAMENTE VOLUTO CON IL MEZZO SALSINICO....MATTARELLA TI LEVA I SASSI, SI RITIRA ARRIVA PRODI...MATTARELLA MUMMIA PER IL SUO RITIRO DELL'ULTIMO MINUTO HA AVUTO...IL MORTADELLA HA SEMPRE DATO (LE POLTRONE A TE E A CHI GLI VUOL BENE)...ORA VUOLE E TANTO!! CHI VINCERA' LA REGINA?...IL RE NON DAVVERO!!.

Perlina

Gio, 29/01/2015 - 17:02

Cavaliere quando la finirà di fidarsi dei compagnucci????

abocca55

Gio, 29/01/2015 - 17:15

Renzi si è impegnato con napolitano a votare mattarella......

abocca55

Gio, 29/01/2015 - 17:21

Mattarella è la scelta di napolitano. Speriamo che il progetto, ultimo regalo del vecchio al martoriato Popolo Italiano, fallisca. Alfano voleva un cattolico, e lo ha avuto, almeno come candidato, ma è tutto ancora da vedere. Per me la minoranza PD non voterà mattarella. Mattarella sarà votato in modo compatto solamento dagli ex DC di alfano. Ancora una vittoria della vecchia curia romana e della CEI, i vescovi politicizzati.

macchiapam

Gio, 29/01/2015 - 17:23

Siamo sempre lì: il bislacco metodo di elezione del capo dello Stato conduce inevitabilmente alla designazione dei mediocri, che non fanno male a nessuno ma non contano niente. Si abbia il coraggio di designare un personaggio d'alto livello, stimato internazionalmente e di lunga esperienza politica. Monti è l'uomo adatto, Mattarella è nessuno.

baio57

Gio, 29/01/2015 - 17:26

Dreamer... un rimasuglio della prima repubblica ,ora felicemente ermellinato con uno stipendio di 450 mila euro lordi.Per me basta affinchè mi stia sui coLLioni.

mifra77

Gio, 29/01/2015 - 17:28

A Renzi serve una scarpa rotta per dimostrare una spesa! ecco il nome che, anche se non metterà d'accordo tutti, sarà comunque sottomesso a lui ed alla sua ala del Partito Democristiano. E Mattarella sarebbe il Presidente di tutti gli Italiani? non penso proprio a lui come al mio presidente, avvolto dal tricolore. E se per una volta tutte le opposizioni insieme divenissero maggioranza per il bene del paese e mettono Renzi alla porta? Da quanto si comincia vedere in Grecia, pensate davvero che la Merkel correrebbe in suo aiuto? Lui vuole a tutti i costi Mattarella? Ce ne spieghi il perché!

Holmert

Gio, 29/01/2015 - 17:30

Mattarella è STATO IL BRAVO RAGAZZO DELLA dc. Sa', di quelli tutto casa e chiesa e magari con la fidanzatina che poi diventa sua moglie e basta. Nella Dc è stato sempre nelle retrovie come un fedele portaborse, salvo l'ultimo periodo, quello del tracollo ,quando divenne uno dei superstiti che si diedero da fare per farla sparire definitivamente e mettere in campo il partito popolare, che non ebbe fortuna. Poi con il manipolo superstite, confluì nella storia della sinistra, tra querce ed ulivi, sino all'attuale PD. Alla fine come Amato si è rifugiato nella corte costituzionale , una specie di sine cura, auto blu, scorta e lauto stipendio. Ora Renzi in cerca di un presidente al di sopra delle parti, ma proprio al di sopra delle nuvole, lo vorrebbe sul suo cammino politico, silenzioso e tranquillo, mentre lui fa e disfa. Un gagliardo tessitore fiorentino il Renzi. E Berlo? Con le pive nel sacco del Nazareno.

antipodo

Gio, 29/01/2015 - 17:30

Comunque meno peggio Matarella che prodi veltroni o d'alema

Ritratto di Y93

Y93

Gio, 29/01/2015 - 17:52

Ma non vi VERGOGNATE ?........IL RESIDENTE DELLA REPUBBLICA NON VA ELETTO DA VOI POLITICI ........MA DAGLI ITALIANI.... VERGOGNATEVI !!!!!!!!

Ritratto di Y93

Y93

Gio, 29/01/2015 - 17:54

Il PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ELETTO DAI PARTITI....... NON SARA' MAI IL MIO PRESIDENTE

macchiapam

Gio, 29/01/2015 - 18:06

Mattarella è "il figlio di quello bravo". Si eviti di sospingere i mediocri e si abbia il coraggio di scegliere una figura davvero superiore. Parliamo dell'Italia, non della regione Sicilia.

Happy1937

Gio, 29/01/2015 - 18:13

Bravo Cavaliere, che ha fatto una scelta giusta contro i suoi interessi personali. Renzi ha invece fatto una scelta suicida: la minoranza PD rottamerà in men che non si dica un Renzi che ha perso la sponda di Berlusconi.

Pelican 49

Gio, 29/01/2015 - 18:21

Per quelli che scrivono sull'anima pura e santa di Mattarella: andate a cercare ntz. sul papà Bernardo, organico alla Mafia come tutti i democristiani siciliani del dopoguerra e degli anni sessanta. Basta una generazione per ripulirsi? Non mi sembra che lo stesso metodo venga applicato a tutti gli italiani.

giovanni PERINCIOLO

Gio, 29/01/2015 - 18:24

Bela l'Italia, dopo il ritorno al regno con re giorgio ci avviamo verso il ritorno della dittatura, quella della anm......

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Gio, 29/01/2015 - 18:31

Fidarsi dei comunisti mai, de cattocomunisti peggio che mai

eternoamore

Gio, 29/01/2015 - 18:46

SIG.RENZI CERCHI DI ESSERE CORRETTO E RISPETTARE I PATTI. ALTRIMENTI VA A CASA SUBITO.

Ritratto di Blent

Blent

Gio, 29/01/2015 - 18:55

chiunque sia sarà una schifezza come o peggio di quello di prima . fate votare il popolo.

Pinozzo

Gio, 29/01/2015 - 18:58

Prafo Markoss pella itea, peccato che FI e M5S insieme non arrivino a 300 voti e ne servano piu' di 500 per eleggere qualcuno. Pelican 49, ma che va blaterando? padre e fratello di sergio si batterono contro la mafia (il fratello fu pure ucciso). Si informi prima di dar fiato alle trombe.

onurb

Gio, 29/01/2015 - 19:11

Dreamer_66. Io ho l'età giusta per sapere chi è Mattarella e posso dire, con tutto il rispetto che si merita un designato alla carica di PDR, che mi sta sui gioielli.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Gio, 29/01/2015 - 19:13

Tra Mattarella e Mortadella, prefersisco la Mozzarella!

Ettore41

Gio, 29/01/2015 - 19:59

Mattarella: Amico di Ciriaco De Mita e sponsor di Leoluca Orlando. Bastano questi due nomi per farci capire che sara' un altro presidente allineato e genuflesso a sinistra e quindi non mi rappresentera' mai. Tirassero a sorte un nome dall'elenco telefonico sicuramente il prescelto fara' meglio.

tormalinaner

Gio, 29/01/2015 - 21:01

Mattarella, cento sfumature di grigio......siamo nella nebbia istituzionale poveri noi!

Ritratto di d-m-p

d-m-p

Ven, 30/01/2015 - 06:03

E' ovvio che non tutti sono d'accordo sul nome , uno dice x, l'altro dice Y , ma a cosa serve ? Fate questo c... di presidente e fatela finita , cercate di pensare alle cose serie , cioè , a tutta quella gente , (come me ) che ha perso il lavoro , e si sta incazzando perché non riesce più a fare fronte ai propri impegni , e sta lottando per non farsi dare lo sfratto dal suo padrone di casa e soffre per poter perfino mangiare , aspettate che questa gente s'incazzi veramente ? No , mi auguro . allora fate le persone serie e non i buffoni come siete abituati a fare .

gpl_srl@yahoo.it

Ven, 30/01/2015 - 07:06

finalmente al colle un demo-catto comunista in grado di fermare mediaset che da anni disturba la quiete pubblica! Un signore che si darà da fare per completare quanto iniziato anni fa e mai terminato: questa forse è la volta buona! questa sinistra è veramente ridicola e preoccupante perché sempre alla ricerca di regole dittatoriali e per niente liberali

Ritratto di mambo

mambo

Gio, 05/02/2015 - 23:46

certo, è un ex democristiano ora pd come lui.