Berlusconi: "Resto per senso di responsabilità"

Berlusconi: "Il Partito repubblicano è l’unica possibilità per cambiare l'Italia, ma se guardo il futuro non vedo un ricompattamento del centrodestra"

"Io sono, ormai, fuori dalla politica, ormai sono soltanto qualcuno con un grande senso di responsabilità nei confronti del mio Paese e dei tanti italiani che mi hanno sempre dato fiducia". Lo ha detto Silvio Berlusconi a Saronno per sostenere la candidatura del sindaco Pierluigi Gilli di Forza Italia.

"Vedo in questo progetto, chiamiamolo pure un sogno, cioè trasformare la maggioranza numerica degli italiani, e che sia una maggioranza non si discute, in maggioranza politica organizzata", ha detto il Cavaliere parlando dell'obiettivo di riunire i moderati in un Partito repubblicano, "È l’unica possibilità che possa dare all’Italia quei cambiamenti di cui abbiamo assolutamente bisogno". E se questo sogno non si realizzasse "l’Italia andrebbe avanti così come un Paese difficilmente governabile senza quella possibilità di modernizzazione, che invece è assolutamente indispensabile". Poi però ammette: "Se guardo il futuro non vedo un ricompattamento del centrodestra. Ma ho un sogno, quello di un movimento che sappia accogliere tutti i moderati d’Italia".

Su Raffaele Fitto Berlusconi è laconico: "Faccia un po' quello che vuole". Più incalzante sul caos pensioni: "L’iniziativa di Renzi è assolutamente inaccettabile", ha detto il leader di Forza Italia, "La sentenza della Consulta è stata chiara, bisogna restituire a tutti i pensionati quello che a loro è stato tolto e che la Corte ha giudicato non corretto".

Commenti

bruno.amoroso

Lun, 18/05/2015 - 12:58

sì certo, senso di responsabilità

Ritratto di Flex

Flex

Lun, 18/05/2015 - 13:00

Berlusconi faccia un favore a se stesso e a tutti gli Italiani, una buona volta, si ritiri dalla politcica.

Totonno58

Lun, 18/05/2015 - 13:02

C'è ancora bisogno di te come piazzista...con Renzi fate una coppia formidabile!

Ritratto di gzorzi

gzorzi

Lun, 18/05/2015 - 13:06

Si, va bene... vediamo quanti voti prenderai alla prossima batosta finale.

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Lun, 18/05/2015 - 13:10

Bum bum bum! Il tuo partitino insignificante (FI) ha permesso con i suoi voti la spravvivenza di un governicchio giullaresco (per senso di responsabilitá: puff!) Che credibilitá puú avere una sua riedizione, se ancora guidata nello stesso modo?

ghichi54

Lun, 18/05/2015 - 13:10

Giusto! Sarebbe da irresponsabili lasciare il centro destra a Salvini.

Ritratto di alejob

alejob

Lun, 18/05/2015 - 13:10

Che tu resti in politica per senso di responsabilità ti si può anche permettere, ma se vuoi combattere devi batterti per questi punti che gli Italiani hanno bisogno : LAVORO, PENSIONI, TASSE. Ci sarebbero ancora due, ma questi sono PRIORITARI. Inutile che ti dica la strada che devi seguire, TUTTI voi politici avete una materia grigia (SUPERIORE) e non accettate consigli da nessuno.

SCHIZZO

Lun, 18/05/2015 - 13:16

Silvio vuol fare come quelle candele arrivate alla fine, la fiamma per un po oscilla, poi di botto si spegne!

Ritratto di ersola

ersola

Lun, 18/05/2015 - 13:18

praticamente per cambiare l'italia, secondo lui, basta cambiare il nome al partito..... e io che invece pensavo servisse cambiare gli uomini.

pinux3

Lun, 18/05/2015 - 13:20

Direi che l'aggettivo che "fotografa" meglio il Berlusconi di oggi sia uno solo: patetico...

frabelli1

Lun, 18/05/2015 - 13:25

nonostante le furiose battaglie cge ha divuto combattere sin dalla discesa in Politica, sconfiggendo tutti gli avversari politici, gli anni e l'ingiustizia patita pesano. grazie per tutto quelli che hai fatto e non sei riuscito a fare.

Ritratto di Geppa

Geppa

Lun, 18/05/2015 - 13:33

Ma se noin ne può più...si trascina...resta perchè no può fare altrimenti...che pena.

secchione

Lun, 18/05/2015 - 13:55

S'ode provenire un intenso frullo dalla tomba di Spadolini...che non sa più a che velocità rigirarsi.

Ritratto di .conteZorro

.conteZorro

Lun, 18/05/2015 - 14:00

ah,ah,ah,ah,ah

marghera

Lun, 18/05/2015 - 14:07

Ma questo ha una faccia di bronzo inarrivabile. " l'iniziativa di Renzi è inaccettabile". Lui che si definisce imprenditore dica dove si prendono i soldi dovuti al provvedimento Fornero che LUI ha votato.

marco m

Lun, 18/05/2015 - 14:13

Il Giornale pensa di darla prima o poi la notizia che Fitto ha lasciato Forza Italia? Giusto perche' ormai e' comparsa su tutti i giornali compreso Topolino, dovrebbero essersene accorti. Primo invio.

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Lun, 18/05/2015 - 14:17

Un PRI è già esistito e non è che si sia distinto per onestà. Se dovessero saltare fuori delle rivendicazioni formali sul nome "repubblicani" il nuovo soggetto politico si potrebbe chiamare PDRO: Partito Dei Repubblicani Onesti.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 18/05/2015 - 14:19

Spiegate al buon Silvio che non si può prendere per il cubo per quattro anni il proprio elettorato. Assecondando tutte le libidini della sinistra...salvo poi chiamare a raccolta il gregge (residuo)alla risossa contro i "comunisti".

Ritratto di .conteZorro

.conteZorro

Lun, 18/05/2015 - 14:42

Gianfranco Robe... chiamiamolo PD ROM, Partito Dei Repubblicani Onesti Militanti

Ritratto di perigo

perigo

Lun, 18/05/2015 - 14:46

Un grande uomo che, se solo avesse avuto almeno i suoi dalla sua parte, avrebbe potuto riportare l'Italia agli antichi fasti. Merita rispetto e considerazione se non altro per aver scoperto gli altarini imbanditi dai comunisti, i quali senza di lui sarebbero stati a fare man bassa dei beni degli italiani da ben prima del 2011. Un grande Statista a cui prima o poi tutta l'Italia anti statalista ed anticomunista dovrà dire grazie.

WSINGSING

Lun, 18/05/2015 - 14:53

In verità non so se in vita sua abbia avuto senso di responsabilità.......

albertzanna

Lun, 18/05/2015 - 15:15

Caro Silvio, finalmente hai fatto il ragionamento che i moderati italiani stavano aspettando da tanto tempo, che tu diventi il Grande Vecchio dietro al centrodestra italiano, per tornare a sconfiggere la sinistra, dopo i vent'anni in cui PCI/PDS/DS/PD e magistratura hanno tramato per scardinare il paese e appropriarsi del potere e della cassa. Ora l'hai detto, quindi passiamo alla realizzazione, anche il nome Partito Repubblicato mi piace, ma non aggiungerci il termine "italiano", altrimenti ci ricorderebbe troppo un certo Ugo la Malfa, degnissima persona, chi ne dubita, ma vero archetipo del politico professionale italiano, cioè i componenti della Banda Bassotti trasversale, che li raduna tutti, destra/sinistra, per mangiare nella greppia dei soldi pubblici e tangenti. Ti attendo ai fatti concreti. Albertzanna

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 18/05/2015 - 15:35

"Non mi ricandido, faccio passo indietro per unire tutti i moderati come nel 1994". Silvio Berlusconi, 9 ottobre 2012.

elpaso21

Lun, 18/05/2015 - 15:38

Ha votato anche la legge Fornero? andiamo bene..

roberto zanella

Lun, 18/05/2015 - 15:45

parole...parole...parole....intanto Fitto ne fa una giusta appena uscito da FI traccia la sua via politica europea , esce dal PPE (era ora) e entra nel gruppo dei conservatori , vedi Cameron...( era ora) così a Silvio rimarrà l'involucro del Partito Repubblicano che di americano non avrà nulla e avrà invece un contenuto democristiano che ha già portato alla rovina il più grande movimento rivoluzionario di destra dal dopoguerra in poi....

Tadoric39

Lun, 18/05/2015 - 15:58

A tutti quei sinistri che blaterano su questo articolo denigrando Berlusconi, voglio solo dire : ci ha messo la faccia e gliela hanno anche rotta, "fisicamente, lo hanno denigrato accusato nei tribunali di fatti privati che mai altri hanno subito per le stesse cose. Ha dovuto per forza di cose ridurre la sua azione politica e una volta buttato giù lo hanno massacrato con processi farsa, cosa che ha messo in discussione la sopravvivenza delle sue aziende. Ma che cavolo doveva fare, voi sinistroidi maestri di calunnia sull'avversario politico non sapete perdere e solo grazie alle astensioni che ora siete al governo.

cameo44

Lun, 18/05/2015 - 15:58

Premesso che Berlusconi aveva tutto il diritto di autodifendersi visto l'accanimento della magistratura e non solo nei suoi confronti ma do veva pensare anche ai tanti problemi del paese invece si è impantanato sul caso giustizia oggi attacca Renzi anche sul caso delle pensioni ma anche F.I. ha votato tutti i provvedimenti del Governo Monti e oggi Renzi dice di dover riparare i danni fatti dagli altri e lo vuol fare dando l'eemosia ad alcuni in un paese Democratico libero e di diritto le sentenze vanno rispettate in toto quindi il Governo Renzi si dia da fare e restituisca per intero il maltolto se vuole trovare le ri sorse le trovi come si trovano per gli immigrati

badboy

Lun, 18/05/2015 - 16:05

Berlusconi dopo vent'anni dimostra ancora di non aver capito niente del suo paese. Sicuramente non ha bisogno di un partito repubblicano o di un sistema politico come quello americano. Ridicolo e preoccupante. Non vede come gli stati uniti su ogni questione politica importante sono profondamente divisi e bloccati da un sistema così polarizzante ? Gli spazi politici vengono sempre di piú occupati da minoranze estreme. È irresponsabile chiedere tale sistema per l'Italia, un paese altrettanto polarizzato e bloccato. l'Italia si deve orientare verso i paesi civili dell'Europa che da decenni si basano sul consenso, sul rispetto per le posizioni e le esigenze dell'altro e che durante periodi difficili sono sempre in grado di trovare delle soluzioni. Fa proprio paura vedere che questo vecchio testardo voglia ancora imporre i suoi interessi al paese. Se ha un minimo di responsabilitá si ritiri subito e lasci spazio ad una destra moderata come ce l'hanno tutti i paesi civili.

Rainulfo

Lun, 18/05/2015 - 16:17

tutti con Fitto su questa pagina? poveracci.... l'onore ce l'avete sotto le scarpe!! rappresentate un piccolo spaccato della piccolezza degli italiani. Berlusconi patetico? ma vi siete riletti?

Lino1234

Lun, 18/05/2015 - 16:20

L'odio viscerale quando supera certi limiti distrugge tutti i buoni sentimenti della persona che ne è vittima. Odiare Silvio Berlusconi è come odiare la Croce Rossa. Poveretto chi ne è vittima e non può fare a meno di esternarlo nei suoi demenziali commenti negli articoli del Giornale. Saluti. Lino. W. Silvio.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 18/05/2015 - 16:25

I pacemakers, a intervalli regolari e ben stabiliti, vanno controllati.

mister_B

Lun, 18/05/2015 - 16:26

staremo a vedere con che percentuali arriverà FI alle elezioni. Se perde, al solito darà la colpa agli altri: a Fitto, ai giudici, a quelli che non l'hanno lasciato lavorare, ai giornali contro, ecc, ecc.

elpaso21

Lun, 18/05/2015 - 16:38

Berlusconi è diventato "un personaggio in cerca d'autore".

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 18/05/2015 - 17:14

Ma certo! Lo stesso "grande senso di reponsabilità" che l'ha portato a votare e approvare tutte le porcate e le leggi assassine di monti e letta e a firmare il malefico patto del Nazareno! Secondo lei, era per questo che le avevamo improvvidamente dato il nostro voto, nel 2008? Stia tranquillo, Presidente, non dimenticheremo mai i grandi favori che ci ha fatto negli ultimi anni, e ce ne ricorderemo soprattutto qualdo saremo in una cabina elettorale.

Rossana Rossi

Lun, 18/05/2015 - 17:38

Tutte le capre rosse che qui criticano Berlusconi si meritano pienamente il pifferaio fiorentino che a suon di bei discorsi sta loro svuotando le tasche, ruba i loro soldi e si accaparra un potere totale non conferitogli da nessuno. Chi è causa del suo mal............è evidente che tutti gli italioti hanno dimenticato che quando era al governo Berlusconi, poi con monti e letta, ha potuto fare poco o niente perchè? Perchè le capre rosse gli hanno sempre messo i vari bastoni tra le ruote capitanate dalla loro arma preponderante: la 'magistratura'........sveglia italioti.........

puntoebasta

Lun, 18/05/2015 - 17:44

Ai commentatori di professione:BERLUSCONI E' STATO ED E' ANCORA IL MIGLIORE!Senza di lui i moderati non avranno più alcun riferimento.La sinistra & compagnia di giro lo sapevano.E gli hanno dichiarato guerra con tutti i mezzi a disposizione.Ci resteranno i camaleonti e i traditori.Il popolo non conta un c....Rassegnatevi tutti sinistrorsi e non...

nunzio.nacci

Lun, 18/05/2015 - 17:45

dice di essere ormai fuori dalla politica. dice che non crede a un ricompattamento del cds. se così è allora lasci fare agli altri e si tolga di mezzo (politicamente). Incomprensibile tutto il casino creato in puglia che ha provocato l'uscita di fitto e fra poco di un'altra quarantina di parlamentari e che consegnerà la regione a emiliano. forse c'è un accordo segreto con renzi per fare vincere toti (la pascale e la rossi ne sanno qualche cosa?) in liguria?

puntoebasta

Lun, 18/05/2015 - 18:01

Quando si è incapaci la colpa è sempre di qualcuno. Se Fitto, Alfano o altri ritengono di avere le capacità è legittimo che seguano la loro strada. Se poi falliscono la colpa è di Berlusconi ? Ma fatemi il piacere....! Alfano, Fitto, Casini, Fini sono vittime di Berlusconi ? O qualcuno pensa che l'Italia possa essere affidata alla Meloni o a Salvini?..Poveri illusi!

mariolino50

Lun, 18/05/2015 - 18:07

Ancora nuovi nomi per vecchi partiti, lui stà già governando per interposta persona, il fiorentino stà portando avanti il vecchio programma di Silvio, e della P2, definirlo di sinistra è un insulto all'intelligenza. Dopo aver tolto gli ultimi diritti ai lavoratori vuole in pratica privatizzare la scuola, concentrare tutto il potere nel capo del governo, schiacciare le pensioni verso il basso, e questa sarebbe roba di sinistra, manca solo di togliere l'autonomia alla magistratura, ovvero si processa chi decide il governo e non altri, e poi il lavoro è finito. Del resto gli altri si sono chiamati partito democratico all'americana, che è più a destra dei partiti conservatori europei, e figuriammoci i repubblicani. Se voi siete incazzati figurati chi è rimasto sinistro, e tradito alla grande.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Lun, 18/05/2015 - 20:17

E il famoso "senso della responsabilità", che tanti guai ha portato a noi del centrodestra, continua per quest'uomo ad essere un alibi per fare ancora fesserie, nonostante, dicevano i Brutos (gruppo comico di fine anni '50 ed inizi '60), in questi quattro ultimi anni il signor Berlusconi le abbia (volutamente e caparbiamente) prese sonoramente con questo slogan. Ma faccia pure. Prima o poi si stancherà e si ricrederà vista la mancanza di risultati. Se gli elettori non gli daranno più fiducia, voglio proprio vedere fino a quando se ne verrà con queste amenità e col suo sorriso da bullo, per usare un eufemismo.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Lun, 18/05/2015 - 20:55

Un sentito saluto per i sigg. "Memphis35" e "wilegio". I vostri commenti, nonostante quel che ci accade, sono una speranza di resurrezione per la nostra Italia.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 19/05/2015 - 00:06

L'unico politico italiano che sta affrontando lucidamente l'attuale tragica situazione creata al nostro paese dal comunista Napolitano è Silvio Berlusconi. IL SUO PIÙ GRANDE ERRORE È STATO APPUNTO QUELLO DI ASSECONDARE NAPOLITANO NELL'ILLUSIONE CHE AGISSE PER IL BENE DEL PAESE. NON SI ERA ACCORTO CHE INVECE IL COMUNISTA LAVORAVA PER IL PD.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 19/05/2015 - 01:00

Grazie mille a "ilvillacastellano", che saluto cordialmente insieme a "Memphis35". Io comunque sono più che convinto che siamo un po' più di tre a pensarla in questo modo.

denteavvelenato

Mar, 19/05/2015 - 09:04

Mi viene proprio da dire: Meno male che Silvio c'è, l'unico che ci difende dalla dittatura comunista di Renzi, e poi, ma quanta gente c'era ancora in adorazione al nostro presidente

linoalo1

Mar, 19/05/2015 - 09:50

Ricompattare il CentroDestra è semplicissimo!Basta sostituire il Vecchio Berlusconi,con un Nuovo Berlusconi!