Quella rete di magistrati al servizio del governo

Al commissario Cantone gli arbitrati con i risparmiatori. Tra i consulenti spuntano altri due pm Rossi di Arezzo e Natalini di Siena: seguono le inchieste sulle banche imbarazzanti per l'esecutivo

È un magistrato l'uomo che salverà il governo dalle ire dei clienti truffati dalle quattro banche fallite. È il magistrato anticorruzione per eccellenza, Raffaele Cantone. Il campione per la trasparenza e la legalità di Matteo Renzi sarà il «supervisore» sugli arbitrati con i risparmiatori colpiti dagli effetti del decreto salva banche, cioè gli obbligazionisti secondari che sono stati equiparati agli azionisti, con gli stessi danni. «Vorrei che l'arbitrato - dice il premier - fosse gestito non dalla Consob, non da Bankitalia, ma dall'Autorità nazionale anticorruzione di Cantone, un soggetto terzo, autorevole».Nel mirino delle opposizioni, che l'accusano di conflitto d'interessi come il ministro Maria Elena Boschi e si preparano a votare mozioni di sfiducia, Renzi punta ancora una volta su una toga per restaurare la sua immagine strapazzata dalle polemiche. E assicura: «Nelle prossime ore faremo il possibile perché chi è stato truffato, ma chi è stato truffato davvero, possa riavere i soldi E faremo degli arbitrati. Da parte mia c'è l'intenzione di fare la massima trasparenza e chiarezza, il massimo rigore».Cantone risponde immediatamente all'appello, accogliendo «con piacere» la proposta. «A occuparsene - spiega - potrebbe essere la Camera arbitrale, un organismo interno all'Autorità, ma autonomo e indipendente, formato da giuristi ed esperti di altissima professionalità, a cominciare da chi lo presiede, il professor Ferruccio Auletta». La scelta del magistrato Cantone, insomma, serve a Renzi per dare «un segnale chiaro» e allontanare i sospetti di trame familiari e politiche, mentre i risparmiatori piangono sul loro gruzzolo sparito.D'altronde, non si è mai visto un premier tanto capace di avere con le toghe un rapporto intenso di «bastone e carota», di cui è grande mediatore il vicepresidente del Csm, l'avvocato Giovanni Legnini.Matteo ha imposto taglio delle ferie, abbassamento dell'età pensionabile, nuova responsabilità civile, ma non sono successi scioperi e cataclismi come all'epoca del governo Berlusconi, il dialogo è rimasto aperto. Tanto che la corrente più moderata, Magistratura indipendente, accusa la maggioritaria Unicost di essere la più renziana e di aver fatto blocco con la sinistra di Area per un patto di non belligeranza con il governo. Oltre a quelli con la categoria ci sono i rapporti diretti con i singoli magistrati. Quelli chiave spesso finiscono tra i consulenti dell'esecutivo. Si è visto con il procuratore capo di Arezzo Roberto Rossi, che mentre indaga su Banca Etruria dà pareri giuridici a Palazzo Chigi. Se ne occuperà il Csm, che proprio ieri ha accolto la richiesta del laico Pierantonio Zanettin. Per restare nel campo delle banche in crisi, anche uno dei pm titolari delle indagini su Monte dei Paschi di Siena, Aldo Natalini, è entrato nella Commissione per la riforma dei reati agroalimentari, istituita dal Guardasigilli Andrea Orlando e guidata dall'ex procuratore di Torino Gian Carlo Caselli. Il magistrato finì indagato a Viterbo per violazione del segreto istruttorio, quando fu intercettato mentre spiegava le strategie legali e i punti deboli della delicata inchiesta sulla «Banca rossa» all'amico avvocato Samuele De Santis, già finito ai domiciliari per estorsione. Gli indicava eventuali eccezioni cui fare ricorso se fossero stati coinvolti i vertici del Pd, ma in un paio di mesi fu tutto archiviato come «chiacchiere tra amici». Ora Natalini è consulente del Guardasigilli (sembra a titolo gratuito) e anche del ministero delle Politiche Agricole.C'è poi Giuseppe Fanfani, eletto laico del Csm su indicazione di Renzi e della Boschi, già sindaco di Arezzo e legale di Banca Etruria, il cui studio ora passato al figlio difende uno dei dirigenti sotto inchiesta insieme al padre del ministro per le Riforme. Inevitabile il sospetto che le conoscenze siano mirate, i rapporti utili, le promozioni manovrate per tessere una grande tela a protezione del sistema renziano di potere.

Commenti

un_infiltrato

Ven, 18/12/2015 - 08:08

Ma in tutto questo casino, dov'è il Garante della Costituzione? Ma possibile che ogni giorno se ne debba leggere una nuova sull'intreccio dei poteri dello stato?

amedeov

Ven, 18/12/2015 - 08:08

Oramai siamo in una dittatura democratizzata

Dordolio

Ven, 18/12/2015 - 08:08

Quella delle "chiacchiere tra amici" è bellissima. Un vero capolavoro. Me la segno.

rossini

Ven, 18/12/2015 - 08:23

I Giudici, per poter essere veramente indipendenti, devono poter giudicare senza SPERANZA e senza TIMORE. Curioso che i magistrati siano ferocemente contrari alla responsabilità civile perché li condizionerebbe, dicono, nel giudizio per il TIMORE di subire ritorsioni in sede giudiziaria davanti ai loro stessi Colleghi. Altrettanta feroce avversione non dimostrano nei confronti della SPERANZA (di essere nominati onorevoli o senatori, sindaci, presidenti di regione, consulenti del Governo, Alti Commissari e così via). Chissà perché in questi casi un giudice dovrebbe conservare la sua imparzialità e la sua indipendenza. Insomma, di fronte alla fatidica domanda: "vuoi oro o vuoi piombo"? I magistrati scelgono senza alcun problema il primo.

Ritratto di Azo

Azo

Ven, 18/12/2015 - 08:29

La Magistratura, """deve essere al servizzio della GIUSTIZZIA e della popolazione"""!!! Quando la magistratura è al servizio dello stato, possiamo dichiararci, PAESE SOTTO UNA DITTATURA!!!

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Ven, 18/12/2015 - 08:45

Ormai a Fonzie Renzi è entrato nel sangue il gioco dei "Quattro Cantone". Tra qualche giorno offrirà al TUTTOLOGO Magistrato anche l'incarico di tenere il Regitro delle Auto Pari e Dispari!

antipifferaio

Ven, 18/12/2015 - 08:49

Sai la novità...basta vedere gli insabbiamenti delle inchieste sul pd e dei suoi picciotti per rendersi conto di come sia "imparziale" la magistratura........

stronzio

Ven, 18/12/2015 - 08:49

Ormai è dittatura conclamata!!! Esponenti di spicco della magistratura, di comprovata fede sinistrorsa, piazzati in posti chiave, possono nascondere dietro giudizi e sentenze di assoluzione tutte le porcate del governo. Il cittadino medio, quello che non approfondisce i fatti, leggerà il titolo sui giornali "Cantone (o qualche altro magistrato) ha detto che tutto è a posto e non è successo niente, tutti innocenti" e dirà " Renzi aveva ragione e ha fatto bene, niente truffa, niente inganno, niente inciuci familiari" e alle prossime elezioni voterà PD!!!!!!!!!

Ritratto di ergatto

ergatto

Ven, 18/12/2015 - 09:00

si chiama "salvagente" d'emergenza.... oppure "captatio benevolentiae" nei confronti della casta degli intoccabili.... abusivi, antidemocratici e ...... ecco proprio cosi' !

lento

Ven, 18/12/2015 - 09:02

Poi dicono che il comunismo e' morto ! Nel pd solo comunisti....Adesso si mette in moto la macchina dei comunisti ,contro i piccoli risparmiatori truffati da banche e governo.... I comunisti si crescono i magistrati sin da piccoli,come fanno i mafiosi con i picciotti...

Ritratto di tseba953

tseba953

Ven, 18/12/2015 - 09:09

Se per arbitrato si intende l'Arbitrato Bancario, state certi che nessuno otterrà giustizia, in quanto difficile provare la malafede degli impiegati di banca, poiché sarà la parola di uno contro quella dell'altro. Molti hanno investito in titoli e da nessuna parte è previsto l'intervento dello Stato per un'azione volontaria. Anche i bambini sanno che giocando in borsa si può vincere e si può perdere. Perfino i correntisti, per ora solo quelli che hanno più di 100 mila euro, che si troveranno con dei soldi in meno, potranno lamentarsi o avanzare richieste di intervento dello Stato in quanto proprio questo governo ha approvato la direttiva UE del BAIL-IN, quindi è tutto regolare. Nelle regioni delle 4 banche si vota da sempre sinistra, adesso pijatevela nder culo e continuate a votare PD

xgerico

Ven, 18/12/2015 - 09:31

@Azo- Ma secondo lei che valore puo avere, un suo commento in cui scrive servizzio (servizio) giustizzia (giustizia)?!

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Ven, 18/12/2015 - 09:32

SONO TROPPO POCHI I CORRENTISTI TRUFFATI, AGLI ITALIANI CHE SONO EGOISTI E MENEFREGHISTI, NON IMPORTA. CONTINUATE A DORMIRE SUL DIVANO, PRIMA O POI TOCCHERA' A VOI. RICORDATE CHE GLI ALTRI SIAMO ANCHE NOI.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 18/12/2015 - 09:47

ma come è possibile che certi cre.tini di sinistra come ANDREA SEGAIOLO e i suoi vari compagni di se.ghe, non si rendano conto che il PD è coinvolto in schifosissime vicende di mafia, di corruzione, di poteri occulti, di gestione delinquenziale? per di più, invece di prendersela con il PD, se la prendono con Berlusconi! è una cosa da malati psicotici, ma veramente!! in giro io sento voci che non collimano per niente con quello che voi scrivete, patetici cre.tini di sinistra!!!

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Ven, 18/12/2015 - 09:48

Visto le condizioni della giustizia italiana c'è da fidarsi?

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 18/12/2015 - 09:51

Mentre i nostri politici si rivoltano nel fango, meglio che alle terme, Montesquieu si rivolta nella tomba.

steacanessa

Ven, 18/12/2015 - 09:54

È il trionfo dei non eletti.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 18/12/2015 - 09:55

Anche io come Renzi. Da bambino, per sfuggire alla punizione, mi rifugiavo in un “Cantone”.

Duka

Ven, 18/12/2015 - 09:56

APPUNTO UNA COSCA come quella che si riunì alla chetichella una domenica alle 18 per un CDM straordinario. In ballo c'era il decreto SALVA-BANCHE ( Etruria alias Boschi)

vince50_19

Ven, 18/12/2015 - 09:58

Cantone factotum.. Siamo proprio alle comiche più tragiche, visto che anche luigipisoleggiante sa che Cantone è renziano.

semprecontrario

Ven, 18/12/2015 - 09:59

ma il presidente della repubblica che fa? dorme?

canaletto

Ven, 18/12/2015 - 10:01

IL BISCHERO GIOCA IN CASA COSI SA GIA DI AVER VINTO. POVERI RISPARMIATORI, BASTONATI DALLE PERDITE E BEFFATI DALL'INGISTIZIA. PEGGIO DI HITLER, COMANDA E FA QUELLO CHE GLI VIENE PER LA TESTA, URLA DIETRO LE SPALLE MA SE LA FA SOTTO QUANDO DEVE PARLARE IN FACCIA ALLA GENTE. GRAZIE AI BISCHERI CHE VOTANO PD E NCD E M5S, GRAZIE STATE AFFOSSANDO L'ITALIA

Ritratto di kopenscott47

kopenscott47

Ven, 18/12/2015 - 10:02

Perché dite al servizio del governo?La dicitura esatta è al servizio del governo se è di sinistra.Evidentemente però,visto come votano,agli Italiani sta bene così e a chi non sta bene manca la voglia e il coraggio di protestare.I più vigliacchi o i più furbi però sono i grillini che verso la magistratura non trovano alcunché da eccepire

maurizio50

Ven, 18/12/2015 - 10:10

Il migliore "c'ha la rogna" come dicono a Roma! E poi gli intellettuali dei girotondi, delle bandiere viola, dei proclami "se non ora, quando?" e di tutti gli scansafatiche sewmpre in piazza contro il governo di Berlusconi, oggi che fanno?? Niente!!! Perchè se le porcherie e gli intrallazzi tra Magistratura e governo sono realizzati dalla sinistra, tutto ciò è altamente DEMOCRATICO. Esattamente come erano "democratiche" le attività della STASI nella defunta D.D.R.!!!!!!!!!!

igiulp

Ven, 18/12/2015 - 10:19

Perchè non si dimette da magistrato? Sarebbe più credibile nella sua nuova funzione.

Ritratto di giorgio51

giorgio51

Ven, 18/12/2015 - 10:22

Ormai a leggere di queste schifezze e sentire le bugie in diretta TV da questi cialtroni prezzolati, che vivono sulle nostre spalle , quello che mi fa arrabbiare di più è la codardia degli italiani tutti. Quando sentirete la voglia di ribellarvi? Quando scenderete in piazza a chiedere le dimissioni di questo PINOCCHIO e nuove possibilmente non troppo troppo truccate da massoni e PD elezioni magari democratiche? Il problema che siete un popolo di pecoroni e beoni e non avete manco più le palle per chiedere di avere il minimo che ci accredita la costituzione. Italiani popolo senza ideali, obiettivi e speranze meglio scappare, invece io resto a rompere le balie Sino alla fine

Edmond Dantes

Ven, 18/12/2015 - 10:28

Siete proprio tutti cattivi e prevenuti. Lui vuole solo il bene del suo paese e del suo popolo. W Renzescu, W la nostra guida illuminata, nemico dell' egoismo dei risparmiatori borghesi, protettore di tutte le banche rosse e "protettore" di Miss Etruria !

m.nanni

Ven, 18/12/2015 - 10:28

se al posto di Renzi ci fosse Berlusconi l'avrebbero cacciato con la violenza.la nomina di Cantone dimostra che il sistema Italia è scassato irrimediabilmente; ma il responsabile, ossia il mandante è Napolitano per i fatti che risalgono al 2011. Renzi è l'esecutore materiale. è scassata l'Italia ma la sinistra no; è più arrogante di prima. usa i magistrati per tutelare l'immagine di Renzi che vuole demolire anche banch'Italia e la consob; e male che vadano le cose, la sinistra ha il suo(di renzi) sostituto per palazzo Chigi, con Cantone, che vincerebbe alla grande. è un gioco tremendamente sporco e il centrodestra tagliato fuori da tutto deve scendere in piazza.Renzi oggi attacca la Merkel col linguaggio di Salvini e vedrete che si prenderà pure il merito di stoppare le sanzioni alla Russia e di essersi opposto all'egemonia tedesca sull'europa. il centrodestra tutto non va oltre i blablablabà. e non attaccano neppure il M5Stampelle!

i-taglianibravagente

Ven, 18/12/2015 - 10:32

Quando Renzi comincia a sentire puzza di quella roba la dalla parti sue.....parte immancabilmente il mantra, che convince solo lui peraltro....CANTONE, CANTONE, CANTONE.....ma quanto lavora sto Cantone? Il napoletano piu' stakanovista d'italia.

Ritratto di SAXO

SAXO

Ven, 18/12/2015 - 10:33

A umma umma.....tutto in famiglia e lavoro,bella la vita da farisei venduti.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Ven, 18/12/2015 - 10:35

dipende. se I comunisti sono al governo allora I magistrati sono al servizio del governo. se I comunisti sono all'opposizione, I magistrati sono al servizio dell'opposizione.

unosolo

Ven, 18/12/2015 - 10:41

la domanda strana che dobbiamo porci è : quale è il motivo che il governo ha incaricato un suo uomo di fiducia per non far indagare da Consob e Banca d'Italia oltre la magistratura ? la risposta è comandiamo e nessuno ci manda a casa . Aspetteremo con ansia le indagini , speriamo solo che la guardia di Finanza entri a gamba tesa e controlli dal 2010 ., in quanto da quegli anni è iniziato tutto.,., almeno questo si evidenzia dalle righe stampate per aver sentito persone . prestiti , mutui e coperture , giravano miliardi ma come hanno ricostruito su Berlusconi certamente possono anche ricostruire le storie fantasiose delle quattro banche e chi ci mangiava e sapeva come non figurare ,.,

Mobius

Ven, 18/12/2015 - 10:47

Il comunismo è degenerato. Vista sfumare la possibilità di prendere il potere per mezzo del voto, lascia prendere piede al capitalismo condizionato: tu lavori e produci ricchezza, poi ci penso io ad utilizzarla come si deve. Questa prassi veniva, un tempo, seguita in modo occulto, adesso sempre più sfacciato. Per non parlare del capitalismo taroccato, quello alla maniera di De Benedetti.

avallerosa

Ven, 18/12/2015 - 10:54

Mi chiedo ccome si può avere fiducia di una giustizia dove chi dovrebbe sanzionare chi compie reati lavora con il governo per salvarli?Renzi ma quando parli sai almeno quello che dici?Vuoi cambiare il paese dici ma come?salvando i delinquenti ladri rossi e mettere sul lastrico e in galera gli innocenti e gli ignoranti? AVEVO FIDUCIA IN TE E INVECE CHE DELUSIONE, MA COME HO POTUTO ESSERE COSI' STUPIDA?

Ritratto di michageo

michageo

Ven, 18/12/2015 - 11:05

Lo "staterello" Ita(g)lia che schiera le sue truppe elitarie per difendersi dai legittimi diritti massacrati dei cittadini

avallerosa

Ven, 18/12/2015 - 11:06

marco piccardi non potevi scrivere parole migliori,eppure pensa i pidioti continuano a votarli come mai?

giovanni PERINCIOLO

Ven, 18/12/2015 - 11:54

Tutto in linea su quanto predicato da Gramsci.... perché stupirsi dunque??

marusso62

Ven, 18/12/2015 - 11:59

Immaginate se questo fosse successo quando berlusconi era al governo. Rnzi fai solo pena Vattene , ora riprendiamo la litania iniziata da bersani vi ricordate? SE NE DEVE ANDARE

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 18/12/2015 - 12:02

AVALLEROSA, perché fondamentalmente hanno due caratteristiche che li rendono malvagi e cre.tini: uno è l'interesse personale di bottega, cioè dove trovano modo di intascarsi soldi, fanno mafia, sia con la destra che con la sinistra. l'altro è che sono veramente stupidi, privi di dignità, di onore, squallidi e votati alla più pura idiozia italiana... questa è la sinistra! e il PD, furbescamente e scaltramente li sfrutta!

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 18/12/2015 - 12:14

Il ballista inquilino abusivo di Palazzo Chigi, che sta dalla parte degli svaligiatori di banche, pretende una rete di protettori non eletti dalla faccia di MD, che possano aggredire gli eletti rappresentanti del Popolo Sovrano. Se non è regime mafioso questo qui...

unosolo

Ven, 18/12/2015 - 12:56

con tre parole hanno salvato tutti i genitori , il tutto nel decreto salva padri , scusate salva banche.,.,

ARKA43

Ven, 18/12/2015 - 13:27

........qualcuno nei vari post si chiede ma il presidente della repubblica dovè????.............non c'è, io lo chiamo il "GHOST" il fantasma ogni tanto appare, ma non fa paura nemmeno hai bambini, e innocuo, quindi inutile