Ruby, toghe all'attacco. E a Bari chiesto il processo

Il pg di Milano: "Berlusconi minacciò implicitamente il capo di Gabinetto della Questura chiedendo di rilasciare Ruby". E a Bari la procura chiede il rinvio a giudizio per il Cavaliere

Le toghe vanno all'assalto di Silvio Berlusconi. Mentre a Milano nel processo d'appello per il caso Ruby il pg chiede la conferma dei 7 anni di carcere, a Bari la procura vuole il rinvio a giudizio per l'ex premier

"Un abuso colossale" con "minaccia implicita". Così nella sua requisitoria il pg di Milano Piero De Petris definisce la telefonata di Silvio Berlusconi al capo di gabinetto della Questura a cui chiese di rilasciare Karima el Mahroug.

Per questo, secondo l'accusa nel processo d'appello per il caso Ruby, all’ex premier va contestata una "concussione per costrizione", come già stabilito nella condanna di primo grado. In particolare, spiega De Petris, quando nella notte tra il 27 e il 28 maggio del 2010, il capo scorta di Berlusconi, Giuseppe Estorelli, chiamò il capo di gabinetto della Questura, Pietro Ostuni, e gli disse "c’è un problema", Berlusconi avrebbe voluto dire allo stesso Ostuni che "aveva un problema da risolvere". Il messaggio insomma, sempre secondo il pg, era: "Io ti dico la storia della nipote di Mubarak, ma tu devi obbedire subito". "E se a un mero funzionario viene impartito un ordine e viene messo in termini stringenti, a questo punto il funzionario ha il timore fondato che non ottemperare a quell’ordine potrebbe portargli delle conseguenze negative", ha aggiunto il magistrato, secondo cui Berlusconi decise di chiamare lui e non il Questore, ad esempio, perché sapeva che "avrebbe obbedito" e perché con il rilascio della ragazza l'ex premier avrebbe evitato "conseguenze per lui dannose e pregiudizievoli".

Per questo De Petris ha chiesto la conferma dei 7 anni di carcere per Silvio Berlusconi accusato di concussione e prostituzione minorile. Non c’è per il magistrato "ragione alcuna" per concedere all’ex premier le attenuanti generiche, sia "per i fatti di reato contestati, sia per il complessivo comportamento tenuto dall’imputato", sia per il precedente penale della condanna per il caso Mediaset. Per quanto riguarda le testimonianze, il pg ha sottolineato come sia di "assoluta irrilevanza" il sentire personaggi come Clooney o Ronaldo e per questo vada più in generale respinta la richiesta di rinnovazione parziale del dibattimento avanzata con i motivi d’appello depositati dalla difesa dell’ex premier.

Intanto a Bari è stato chiesto il rinvio a giudizio dalla procura per Silvio Berlusconi, accusato di induzione a mentire nel processo escort. Secondo l'accusa l’ex presidente del consiglio attraverso il faccendiere napoletano Valter Lavitola avrebbe pagato l’imprenditore Gianpaolo Tarantini perché mentisse sulle escort portate nelle sue residenze estive tra il 2008 e il 2009. L’udienza preliminare del processo a Berlusconi per le escort di Tarantini inizierà il prossimo 14 novembre dinanzi al gup del Tribunale di Bari Rosanna Depalo.

Commenti

Massimo Bocci

Ven, 11/07/2014 - 16:01

Come??? Pistola in pugno!!! Certo il Bunga Bunga, quando si parla di..............E' PROPRIO UN VERO ITALIANO DOP!!!! Non confondiamo con le procure COOP!!!!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 11/07/2014 - 16:02

DE PETRIS PROBABILMENTE SI E' FATTO UNA CANNA PRIMA DELLA REQUISITORIA, CERTI MAGISTRATI ANDREBBERO RINCHIUSI IN OSPEDALI PSICHIATRICI.

Ritratto di Markos

Markos

Ven, 11/07/2014 - 16:04

E chi si ricorda più' di Greganti Penati Orsoni Hahahahahahahaha

T.J

Ven, 11/07/2014 - 16:10

Quanti milioni di euro sta spendendo il contribuente Italiano per questo processo? si vociferava 20 milioni di euro tra intercettazioni, indagini e altro. Quante cose buone si potevano fare con tutti questi soldi, dare un futuro a molti bimbi, rifinanziare l'erasmus...e tante altre cose. Non capisco.

Totonno58

Ven, 11/07/2014 - 16:21

C'è qualcuno che ha il coraggio di dire che no è vero?!?

gian paolo cardelli

Ven, 11/07/2014 - 16:23

"minaccia implicita": stavo giusto chiedendomi cosa si sarebbero inventati, visto che di minacce "esplicite" nella telefonata non ce n'era l'ombra... ma scommettiamo che qualche demente "di sinistra" adesso lo andrà a ripetere ai quattro venti?

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 11/07/2014 - 16:27

@T.J. non è un problema se non capisci, e cmq non ti preoccupare tra poco sara' tutto finito e potrai tornare a dormire.

Ritratto di unpaesemigliore

unpaesemigliore

Ven, 11/07/2014 - 16:27

Certo che per "fermare" Berlusconi se ne inventano di cavolate questo De Petris non avrà dormito per mesi per giungere a questa formulazione talmente contorta che davvero sembra essere generata da una mente malata ... altro che magistratura qui ci vuole uno psicanalista.

magilla967

Ven, 11/07/2014 - 16:33

Dai sostenitori del Silvio, vorrei alcuni chiarimenti, in assoluta tranquillità, perché io alcuni passaggi non li ho capiti. Chiarimenti solo sui fatti, non ci sono finalità politiche nascoste. Ecco le domande: a) ma è vero o non è vero che SB telefonò in questura o procura che sia per far "rilasciare" Ruby? b) ma è vero o non è vero che SB disse che era la nipote di Mubarak? c) se fosse stato vero che Ruby aveva raggirato SB raccontandogli la storia della parentela, come è possibile che un settantenne capo di un governo accetti in buona fede una panzana del genere senza fare le verifiche del caso? Ma se vi dico che sono il figlio illegittimo di Soros, voi ci credereste? Chiedo solo di capire, perché la dietrologia politica non mi interessa, ma lo svolgimento dei fatti sì. Qualcuno dei protagonisti è in malafede o è un fesso piramidale...

m.nanni

Ven, 11/07/2014 - 16:44

processo farsa di un Paese davvero incivile e bolscevico!

fabio tincati

Ven, 11/07/2014 - 16:46

se a certa "gente" si tolgono dal parlato gli aggettivi, non rimane più niente!! Comunque non è giustizia, ma vendetta e questo l'hanno capito tutti......

gigggi

Ven, 11/07/2014 - 16:50

Ma quanti avvocati difensori...questo è l'unico errore dell'80enne...arrapato!Fidarsi di avvocatucoli come ghedinilongoeaffini invece dei bloggers che hanno studiato attentamente e sanno quello che dicono!Questi so' c......

gian paolo cardelli

Ven, 11/07/2014 - 16:50

MAGILLA967, vero a tutte le risposte, ma nessuna di queste costituisce un reato. Sorprendente, vero? L'unica tesi concussiva sarebbe che il PM PROVASSE che Berlusconi sapeva che Ruby NON ERA la nipote di Mubarak, ed in tal caso si potrebbe parlare di "concussione per qualità": guarda la combinazione, questa strada i PM NON la stanno percorrendo...

82masso

Ven, 11/07/2014 - 16:51

B. allora capo del Governo della Repubblica italiana chiama la questura di Milano per riferire che ha buone ragioni di pensare che la Ruby sia probabilmente la nipote di Mubarak; da uomo delle istituzione consiglia che venga accompagnata al più vicino consolato o all'ambasciata Egiziana? ma no! che venga affidata a Nicole Minetti ahhahaha ma levateci di torno una volta per tutte questa vergogna italiana.

alfredewinston

Ven, 11/07/2014 - 16:55

PER FORTUNA OGNI TANTO QUALCHE BELLA NOTIZIA. CERTO CHE è INCREDIBILE PUR DI MANTENERE IL SUO IMPERO ECONOMICO LE PRENDE DA TUTTE LE PARTI IN CULO SOPRA SOTTO. MACCHIAVELLI DOVEVA ANDARE A LEZIONI DA LUI.

titina

Ven, 11/07/2014 - 17:01

io vorrei vedere chi fra quelli che hanno il potere non ha mai fatto una "telefonata" usando il potere che ha. L'aggettivo colossale spiega tutto.

buri

Ven, 11/07/2014 - 17:02

Le provano proprio tutte per distruggere Berlusconi, fortunato lui he ga i mezzi per pagare i legali che seguono i suoi processi, un qualsiasi altro cittadina sarebbe già all'ergastolo da anni

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 11/07/2014 - 17:03

magilla967, "in assoluta tranquillità", scherzi vero?

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 11/07/2014 - 17:04

magilla967, "Chiedo solo di capire", scherzi vero?

Massimo Bocci

Ven, 11/07/2014 - 17:09

x T.J,........Egregio nel suo dotto post, ha trascurato il SOGGETTO PRINCIPALE, IL REGIME, e come diceva il Macchiavelli il fine giustifica i mezzi e i RELATIVI COSTI, ancor più SE I COSTI LI PAGANO CON I NOSTRI SOLDI DI BUE, e qui nel regime più bello del mondo (per i comunisti!!!) che c'è chi può SCIALACQUARE (i comunisti) e CHI LI DEVE PAGARE (i Bue), visto basta mettere nel REGIME, soggetti e competenze, che basta invertire due, come cambiare il soggetto principale da GIUSTIZIA?? con il MANDANTE REGIME!!! E tutto è COSTITUZIONALE!!! Cosa vuol dire essere in un regime collaudato con 70 di leggi??? leggine?? regole e regoline??? a COOP!!! Che basta essere un esperto di REGIME COOP che ti puoi farti tranquillamente i cazzi propri COOP come indifferentemente e anche indebitamente (esentato da Dio COOP!!!) i nostri. E' un dogma, un CLASSICO ORROR di REGIME comunista, quello di PERSEGUITARE??? Perseguire il nemico, sempre.... Reo??,(reso tale da insindacabile giudizio di REGIME) e a qualsiasi costo (specialmente economico, non vorrete buttare MILIONI PER SAPERE CON CHI ANDAVA A LETTO e AL CESSO IL REO) poi tanto va tutto sul conto spese ILLIMITATO DEL BUE!!!, che a casa si suicida per una multa da 2000€, o viene sfrattato moroso e DISOCCUPATO con moglie e figli, o non riesce nemmeno ad raggiungere la mensa della Caritas, ma che volete ai grandi SISTEMI DEMOCRATICI??? DI REGIME non interessano queste quisquilie, loro dura lex, e già da probi?? già risparmiano sulle fotocopie e sui computer, perlomeno sulle inchieste qualche soddisfazione MILIONARIA DATEGLIELA e poi la giustizia IN UN REGIME (comunista-catto) è DISCREZIONALE per tutti, quindi non si può sindacare, chi volete sindacare.......Dio il REGIME!!!

Alessio2012

Ven, 11/07/2014 - 17:10

Bravo Silvio... continua a dare la fiducia, eh? Sei proprio il Fantozzi della politica italiana...

Giacinto49

Ven, 11/07/2014 - 17:11

Solo un povero imbecille, ipocrita e ideologizzato, può definire "colossale abuso" quella telefonata. Vorrei chiedergli come definirebbe, allora, i vent'anni passati dalla sinistra a cercare di abbattere a tutti i costi Berlusconi e con lui l'economia del Paese e la sua immagine disinteressandosi completamente del destino di milioni di famiglie italiane.

fabio tincati

Ven, 11/07/2014 - 17:13

per rispondere a qualcheduno.... la tesi è che abbia intimidito (indirettamente) l'interlocutore in quanto telefonò come Silvio Berlusconi...in realtà detto da tutti in seno al tribunale, non c'è niente se non un atteggiamento persecutorio nei confronti di Berlusconi sic et sempliciter! La dimostrazione: Renzi e la questione giustizia: rimandata.....

Armandoestebanquito

Ven, 11/07/2014 - 17:13

Le prove non servono e qualsiasi cosa dicono va bene lo stesso. Berlusconi andra' in galera presto altrimenti Napolitano avrebbe gia' fermato questi abusi, ma e' lui a volerlo perche forma parte del piano da lui tracciato, poiche lui e' il capo di tutti questi pg, giudici, corte e via dicendo Il peggio di tutto e' che una volta che Silvio sara' messo in galera fino a che marcisca li dentro, la sinistra pensa che in Italia tutto andra'avanti come se niente avesse successo. E' incredibile come Silvio, nonostante tutto riesca ancora sostenere Renzi nella tentazione di riformare lo irriformabile.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 11/07/2014 - 17:14

di colossale i magistrati hanno solo le bugie! le cazzate! di prove non ne hanno nemmeno una che sia una vaga e lontanissima parente della prova !! PSICOSINISTRONZI siete cretini perchè avete il cervello pieno di cacca! PSICOSINISTRONZI, voi defecate sulla democrazia e sputate sulle leggi!!! e fate pure la morale a noi? IPOCRITI!!!!!!!!!

gigi0000

Ven, 11/07/2014 - 17:19

"E se a un mero MAGISTRATO viene impartito un ordine e viene messo in termini stringenti, a questo punto il MAGISTRATO ha il timore fondato che non ottemperare a quell'ordine potrebbe portargli delle conseguenze negative",

sphinx

Ven, 11/07/2014 - 17:20

Sette anni per concorso esterno in concussione... Ormai in Italia possiamo aspettarci di tutto!

Totonno58

Ven, 11/07/2014 - 17:20

gian paolo cardelli...prova a seguire la requisitoria.."purtroppo" per Berlusconi le cose stanno invece andando secondo la linea che indichi tu...i giudici non hanno certo bisogno di provare che Berlusconi non sapesse ecc.ecc...hai notato che si parla di "palese falsità"a scopo concussivo?Povero Silviuccio...mah, intanto si è talmente rin..to che non capirà neanche quello che sta accadendo..e lo salverà la veneranda età!:)

bluprince

Ven, 11/07/2014 - 17:21

Berlusconi farà la stessa fine di Enzo Tortora e/o Bettino Craxi. Come ha detto Bruno Vespa, mi vergogno di essere italiano...

gian paolo cardelli

Ven, 11/07/2014 - 17:21

82masso, le cose andarono diversamente, ma è notorio che voi "di sinistra" la realtà ve la inventate a seconda di come deve farvi comodo...

@ollel63

Ven, 11/07/2014 - 17:21

certe toghe devono andare "a boldrinare" !

soldellavvenire

Ven, 11/07/2014 - 17:23

quando é prevista la sentenza? spero presto, hai visto mai che mettono in galera il padre della patria

gian paolo cardelli

Ven, 11/07/2014 - 17:25

gigggi, non siamo noi ad essere "esperti di diritto", ma lei ad esserne sommamente ignorante, ed agli occhi di chi non capisce nulla di pandette e dintorni chiunque si ricordi di un solo articolo di legge appare come "esperto" se vi da ragione, "ridicolo" se vi dimostra che avete torto... E' lo stesso trucco della propaganda pseudo-giuridica "di sinistra": potete solo bervela, ma non potrete mai sindacarla...

Ritratto di lenin

lenin

Ven, 11/07/2014 - 17:27

T.J Ven, 11/07/2014 - 16:10 Quanti milioni di euro sta spendendo il contribuente Italiano per questo processo? si vociferava 20 milioni di euro tra intercettazioni, indagini e altro. Quante cose buone si potevano fare con tutti questi soldi, dare un futuro a molti bimbi, rifinanziare l'erasmus...e tante altre cose. Non capisco. ..stai tranquillo che sono soldi ben spesi ,a nche se ci volesse un miliardo di euro per vedere berlusconi al gabbio in una cella 3x2..non c'è prezzzo,pwer gli italiani, per tutto il resto c'è mas.ter.card...ahahah

gian paolo cardelli

Ven, 11/07/2014 - 17:28

E' "interessante" comunque notare l'uso degli aggettivi da parte dei PM anti-Cav: la Boccassini parlò di "prove pesanti come un macigno" (quella volta fu assolto); con la frode fiscale ne parlarono di una "enorme" (l'1% delle tasse pagate da Mediaset), ora se ne escono con un "colossale" (ma di minacce, promesse et similia, come previsto dalla legge, nemmeno l'ombra)... e visto il livello culturale in materia dei dementi "di sinistra" non è nemmeno difficile capire perchè, si divertono a condire certe assurdità con aggettivi così roboanti...

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Ven, 11/07/2014 - 17:29

Se fosse per me solo per aver tradito la rivoluzione liberale qliene darei il doppio, 14.

Ritratto di Ubidoc

Ubidoc

Ven, 11/07/2014 - 17:31

@T.J Il costo del processo è a carico del condannato. Tranquillo.

Pinozzo

Ven, 11/07/2014 - 17:33

Fortuna che c'e' gianpi che conosce la legge meglio dei giudici, chissa' perche' non fa il concorso per magistrato. Noi comunque aspettiamo fiduciosi l'ennesima condanna di al tappone, chissa' se stavolta almeno ai domiciliari lo metteranno o se la magistratura come al solito avra' un occhio di riguardo per lui.

Vero_liberista

Ven, 11/07/2014 - 17:41

abuso "colossale", minaccia "implicita" , "e se.. a questo punto il funzionario ha timore di" .. e questi, qualche aggettivo roboante e delle mere deduzioni, sarebbero le giustificazioni èper una condanna di 7 anni? Ma che roba è questa? Qui c'è veramente da avere paura di questa giustizia, e lo dico da persona che non ha fatto assolutamente nulla e quindi non dovrebbe avere in teoria nulla da temere. Allora pretendo che io possa dire che un giudice è "il più grande" criminale della storia, ovviamente esattamente come loro senza avere nessuna prova per asserirlo, ed ottenere solo per questo che sia dimesso dalla magistratura e passi 10 anni in galera. Poi si scoprirà che non lo era? Mi basterà dire: pazienza, a tutti capita di sbagliare.." e finita la... o no?

angelomaria

Ven, 11/07/2014 - 17:43

lo schifo della nostra magistratura non ha piu ne limiti neniente proprio colpevole a tutti i costi e se non lo mandiamo in galera qualcuno un giorno lo fara' sparire !!!

angelomaria

Ven, 11/07/2014 - 17:49

GENERCHE COSA LA VOSYTA FARSA NON V'E' BASTATO IL GOLPE E LASCIARE MARCIREI MARO'IN INDIA SVENDERCI AL MIGLIORE ACCUIRENTE LO ROGNA CHE VI PORTATE DIETRO NO VELA TOGLIERA'PIU NEANCHE QUANDO ESALERETE L'ULTIMO RESPIRO CEIMINALI SI NASCE CHE POI CAMMUFFI DA MAGISTRATO NON CAMBIA NIENTE!!!!

Ritratto di abj14

abj14

Ven, 11/07/2014 - 17:50

magilla967 11/07 16:33 – In rif. al suo punto c) (come è possibile che un settantenne capo di un governo accetti in buona fede una panzana del genere senza fare le verifiche del caso?), probabilmente lei non sa, o preferisce non sapere, che SB aveva posto il quesito a Mubarack durante la sua visita in Italia alla presenza, se non anche di altri, dell'interprete (in merito a questa asserita clientela da parte di Ruby) proprio per chiarire la faccenda ed evitare possibili screzi diplomatici.

gian paolo cardelli

Ven, 11/07/2014 - 17:52

Totonno58, se prova a fare violenza a se stesso ed a rileggersi i miei precedenti interventi scoprirà DOVE la tesi della "palese falsità" fa acqua: NON è il fatto che "Ruby nipote di Mubarak" sia vero o falso a costituire una prova a favore o contro Berlusconi, ma se Berlusconi, dicendolo, SAPEVA DI STARE A MENTIRE. QUESTO, i PM devono provare: darlo solo per scontato è solo evidenza di presunzione ovvero teoremi.. dove sta scritto tutto questo? nel vocabolario della lingua italiana, pensi un pò: non c'è nemmeno bisogno di scomodare i tomi giuridici per arrivarci...

angelomaria

Ven, 11/07/2014 - 17:54

ED IO CHE ERO ENTRATO PER DIRE CHE HO APPENA VISTO UN FILM THEBOOK THEF LA LADRA DI LIBRI UNO SQUARDO AL PASSATO I NAZI E LE PORCHERIE DELLALORO SECONDA GUERRA MONDIALE TACCONTATE DAUNA RAGAZZINA VERAMENTE BELLO E SONO RIUSCITO A PIANGERE E'STATO UNO DI QUEI FILM CHEMOSTRA CHE GLI ESSERI UMANI ODIANO DIO!!VI CONSIGLIO QUANDOUSCIRA'DA VOI NON PERDETELO UNA VERA OPERA D'ARTE

Ritratto di atlantide23

atlantide23

Ven, 11/07/2014 - 17:59

Eccola, la solita orda di toghe-vampiro , che vogliono il sangue del Cavaliere! AGLIO, CROCE CRISTIANA ,BIBBIA ma anche riso, granelli di sabbia e semi.

Ritratto di Lorenzo1961

Lorenzo1961

Ven, 11/07/2014 - 18:00

Nella demenza procurile si parla di prova implicita, infatti la prova non si deve rendere espicita, basta che tale sia nella mente contorta del demente di turno.

nonna.mi

Ven, 11/07/2014 - 18:02

A me sembra che questo accanimento nel continuare a fare questo processo, sia un boomerang che la magistratura si tira in testa da sola con una perseveranza sciocca che cerca di aggravare sempre di più la posizione di Berlusconi. Ma credono di convincere la gente comune che questo "peccato gravissimo di SB "sia tale da avere un così alto interessamento da parte di giudici che dovrebbero usare il loro tempo prezioso(pagato lautamente da noi)per simili cose assolutamente insignificanti in confronto ai veri e gravissimi casi che giacciono irrisolti nei loro stracolmi cassetti ,completamente dimenticati ? Myriam naturalmente sempre indignata.

cast49

Ven, 11/07/2014 - 18:03

è evidente che la persecuzione esiste, mentre non esistono le prove; è altresi evidente che B. fa ancora paura ai komunisti di merda, ecco l'inciucio con i magistrati del cazzo, komunisti figli di puttana, stronzi, coglioni ai quali auguro tutto il male possibile...

gian paolo cardelli

Ven, 11/07/2014 - 18:06

Pinozzo, lei come fa a stabilire se una sentenza è stata emessa nel rispetto della legge oppure no? dopo le spiego perchè il suo intervento delle 17.33, nelle sue intenzioni denigratorio nei miei confronti, in realtà denota solo la sua indole da servo della gleba e la conseguente sua insulsaggine...

Ritratto di abj14

abj14

Ven, 11/07/2014 - 18:06

Analogamente uno potrebbe pensare che abbiamo certi magistrati implicitamente fuori di testa. Ancorché nella realtà quotidiana lo si può constatare molto esplicitamente anche dove le vicende di SB non c'entrano un colossale tubo.

Ritratto di orcocan

orcocan

Ven, 11/07/2014 - 18:09

Beh? Dov'e' la novita'? B. sara' processato anche da morto. Come e' stato fatto per qualcuno durante l'inquisizione.

giovanni PERINCIOLO

Ven, 11/07/2014 - 18:12

Congratulazioni! prove non pervenute, deduzioni logiche a volontà! I testimoni della difesa??? non servono, la condanna é già stata scritta! e poi continuiamo a parlare di giustizia!

Ritratto di Patchonki

Patchonki

Ven, 11/07/2014 - 18:13

Che titolo!

cicciosenzaluce

Ven, 11/07/2014 - 18:18

Giornalai,pubblicate solo le imbecillità dei vostri servi vero ? Bravi tra un po' dovrete trovarvi un lavoro,perchè il vostro eroe è finito,e anche a soldi non va benissimo,solo che con la vostra faziosità sarà difficile trovare un altro giornale,forse Novella 2000,o CHI !

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Ven, 11/07/2014 - 18:19

Ottima notizia. La destra, quella autentica, non può che trarne beneficio.

cicciosenzaluce

Ven, 11/07/2014 - 18:20

Io al vostro pregiudicato avrei dato l'ergastolo,per i danni che ha fatto al popolo italiano !

82masso

Ven, 11/07/2014 - 18:23

gian paolo cardelli... Posso essere si sinistra, destra o centro ma questi sono i fatti! sono gl'atti della procura, sono le testimonianze riportate dagl'interrogatori, carta canta; comunque mi dica lei com'è andata allora.

Ritratto di enzo33

enzo33

Ven, 11/07/2014 - 18:23

Siamo al quinto anno di allarme rosso della procura di Milano per Ruby rubacuori, che vergogna, oggi a SKYTG24,ha parlato per due ore un sosia di Antonio Esposito (Il chiaccierino)ah, a proposito, dove è andato a finire? E' latitante? Quando sarà pre-giudicato anche lui? Resto in paziente attesa, ma datevi una mossa, questa la voglio proprio vedere, capirete, sono ottantaduenne...Ce la farò? non credo, non per colpa mia, ma per demerito vostro...

Ritratto di luigipiso

luigipiso

Ven, 11/07/2014 - 18:24

Suvvia, parliamo di Stalin e delle nefandezze dei comunisti e delle conseguenze psicologiche subite da berlusconi durante la telefonata in questione. @Cardelli, la smetta di contestare la Legge Sovrana con le sue interpretazioni. Non può funzionare.

pinosan

Ven, 11/07/2014 - 18:24

82 Masso-Io spesso chiedo se veramente siamo nel 2014, in un paese civile e democratico,o nel medioevo.Veramente, certe persone rancorose e sprezzanti come lei,sono rimaste ferme al medioevo.Per mia fortuna non ho amici ne conoscenti che ragionano(per modo di dire)come lei.La maggioranza della gente oggi ragiona in modo civile e con il proprio cervello non con quello del partito.Sinceramente ho pena per lei.

Massimo

Ven, 11/07/2014 - 18:24

Evidentemente mettersi in ginocchio davanti a Renzi e agli omosessuali non serve. Tanto vale che Berlusconi torni ad essere il Berlusconi che abbiamo sempre sostenuto.

mrwatson52

Ven, 11/07/2014 - 18:35

Dopo il doppio nel tennis abbiamo il doppio nella magistratura. Giocano Bruti - Boccassini contro Minale - Robledo. Povero chi ci capita in mezzo. Cosa sia la posta in palio è facile immaginarlo. Una cosa è certa non si è mai visto, negli anni addietro, proteggere con tanto impegno una povera e indifesa minorenne come Ruby vittima di un così grave sfruttamento.

Ritratto di ASPIDE 007

ASPIDE 007

Ven, 11/07/2014 - 19:15

...Deformazione professionale! Si, non può essere altro! Ma questa gente, in che mondo vive! Un funzionario di polizia che si lascia intimidire da una stronzata del genere! Se così fosse stato, il Ministro degli Interni dovrebbe immediatamente iniziare un procedimento per radiare il funzionario dall'Istituzione. Sono sempre più convinto che i funzionari dello Stato, impiegati in servizi delicati, dovrebbero periodicamente essere sottoposti a visite attitudinali, affinché, anziché proteggere i cittadini non li caccino nei guai.

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Ven, 11/07/2014 - 19:17

Cari comunisti del piffero, non abbiamo infierito su di voi quando il comunismo cadde, anche se, voi lottaste per anni al fine di imporcelo. Questo fatto dovrebbe già farvi vergognare, insieme ai vostri dirigenti comunisti, per la vostra e loro insignificante intelligenza nel comprendere le cose e gli eventi. Comunque continueremo ad andare avanti perdonandovi e capendo la vostra pochezza, ma sappiate che prima o poi "pagherete tutto,ma proprio tutto" Avete condizionato lo sviluppo di un Paese,il nostro, e di una comunità europea. Ed ancora, sotto mentite spoglie, scassate il cazzo. Game over ragazzi,la vostra credibilità cade a zero, vi sostiene solamente l'interesse per conservare il posto di lavoro nei luoghi da voi utilizzati per togliere denaro a chi lavorava e per darlo a chi votava comunista e cioè cooperative, stato,magistratura,politica,scuola,cultura,Pompei,Roma,forze armate, no profit,Caritas,preti,cioè tutti coloro che non producono un beato cazzo,quelli invece che fanno il bene del paese cioè imprenditori,dipendenti privati,piccoli imprenditori artigiani, professionbisti,non comunisti in genere; tasse, processi insulti e soprattutto odio. Ormai per voi,cari comunisti: data del perdono mai!

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Ven, 11/07/2014 - 19:32

DE PETRIS SOSTIENE CHE IL CAV HA FATTO UNA TELEFONATA MINACCIOSA E PER QUESTO BISOGNA DARGLI SETTE ANNI DI CARCERE. MA SE AVESSE UCCISO QUALCUNO COSA GLI DAVANO, LA GHIGLIOTTINA. DE PETRIS DOVREBBE FARSI LUI SETTE ANNI DI LAVORI FORZATI IN SIBERIA, E POI VEDIAMO SE GLI PASSA LA VOGLIA DI FARE IL GIUSTIZIERE CON LA VITA DELLE PERSONE. ADESSO CAPISCO PERCHE' I MAGISTRATI NON VOGLIONO LA RIFORMA DELLA GIUSTIZIA, SONO DEGLI IDIOTI INCOMPETENTI INTOCCABILI E PRESUNTUOSI.

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Ven, 11/07/2014 - 19:39

Ormai questi PM rossi hanno perso la loro dignità. Non si fermeranno fino a che non riusciranno a metterlo in galera,per fortuna che non possono impiccarlo se no lo avrebbero già fatto.Per loro una sconfitta sul caso berlusconi sarebbe grave perderebbero la credibilità e allora trovano tutti i pretesti anche se non provanti per poterlo incastrare. Si inventano dei teoremi che non trovano conferme ma tirano dritti tanto non ci sarà nessuno che li smentisca. Il presidente napolitano è il primo complice di questa scassata malagiustizia

Ritratto di greysmouth

greysmouth

Ven, 11/07/2014 - 20:04

Chi li ferma più, questi????

Ritratto di maior

maior

Ven, 11/07/2014 - 20:07

Grazie a certi giudici la giustizia italiana è veramente imbarazzante

Ritratto di pravda99

pravda99

Ven, 11/07/2014 - 20:09

La VERITA` e' dura da digerire per chi credeva di essere Intoccabile, e anche per le sue pecorelle smarrite qui del forum, che non contemplano la possibilita` di poter essere state prese per i fondelli dal Buon Pastore per vent'anni. Buon impatto con la realta` Signori. E` finita!!! (sipario) (fischi)

emilio ceriani

Ven, 11/07/2014 - 20:22

A proposito di reati come si configura il fatto che alcuni personaggi Europei ed Italiani hanno operato in modo da estromettere dall'attività politica un Presidente del Consiglio democraticamente eletto, annullando in tal modo il voto di circa 45 milioni di elettori ? Dovremmo forse intentare una class action per ottenere il rimborso del voto di cui siamo stati derubati ?

Alessio2012

Ven, 11/07/2014 - 20:57

Questi sperano sempre che Berlusconi faccia un colpo di testa... Se l'America a un certo punto prendesse provvedimenti... e decidesse che Berlusconi è innocente... i danni da pagare a Silvio sarebbero (sono) immensi...

Totonno58

Ven, 11/07/2014 - 21:10

Doppio assalto o molteplici le occasioni in cui Silviuccio è andato contro la legge scaldando abusivamente una poltrona istituzionale?(sia da primo ministro che da senatore) P.S.GIAN PAOLO CARDELLI...le sue fini capacità di ragionamento sono degne di miglior causa, non le sprechi per difendere un personaggio ormai scaduto ad un livello da avanspettacolo...

cast49

Ven, 11/07/2014 - 21:25

titina Ven, 11/07/2014 - 17:01 io vorrei vedere chi fra quelli che hanno il potere non ha mai fatto una "telefonata" usando il potere che ha. L'aggettivo colossale spiega tutto.TUTTI I DISONESTI LO FANNO, SPECIALMENTE I KOMUNISTI.

scorpione2

Ven, 11/07/2014 - 21:30

chi ha telefonato( a parigi) a berlusconi per avvisrlo che ruby era stata arrestata?

scorpione2

Ven, 11/07/2014 - 21:33

tranquilli,di solito le spese processuali li paga il condannato.

odifrep

Ven, 11/07/2014 - 21:35

Pinozzo (17:33) - al concorso in magistratura possono partecipare solamente i sinistronzi e, gianpì non lo è.

Ritratto di campoworld

campoworld

Ven, 11/07/2014 - 21:42

Ma è mai possibile che noi italiani, permettiamo ancora a questi "mangiapane a tradimento" di portare avanti questi processi... che sono "Un abuso colossale" su Berlusconi? Ricordo che anni fà, si mosse tutta l'Italia per salvare dalla sedia elettrica uno sconosciuto americano condannato all'ergastolo.(forse era di sinistra). Ebbene, oggi si dovrebbe mettere in moto tutta l'Italia onesta, per bloccare sul nascere questi stupidi processi;di cui sappiamo già l'esito finale.

ferdinando,zambrano

Ven, 11/07/2014 - 21:52

Roba da pazzi. E questa è gente che ha conseguito la mia stessa laurea in giurisprudenza e ha giurato sulla costituzione.

soldellavvenire

Ven, 11/07/2014 - 21:55

ma tranquilli, cos'é tutto 'sto ragliare? adesso renzie e napo aggiustano tutto

gian paolo cardelli

Ven, 11/07/2014 - 22:23

Luigipiso, l'altro ieri ha scritto che l'assoluzione di Piersilvio Berlusconi e' stata dettata dall'accordo politico PD/PDL ed oggi viene a blaterare di "legge sovrana"? Lei che la parola Diritto l'ha trovata al massimo nei titoli dei quotidiani sportivi quando parlano di Tennis? Vada a nascondersi servo!

Ritratto di martinitt

martinitt

Ven, 11/07/2014 - 23:01

Io mi auguro che la disoccupazione riguarda nel futuro anche per certi magistrati,visto questo accanimento riservato a Berlusconi rimasto fra i pochi a dare lavoro in Italia, mentre tutto tace per persone dell'altra sponda politica ree di misfatti di maggiore gravità, e quello che è successo a Roma con le minorenni in cui sono coinvolti decine di persone anche altolocate. E'una situazione allucinante in un Paese dove politici approfittano del posto di comando per rubare senza concludere nulla per risollevare questo Paese dalla miseria causata dalla disoccupazione.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 11/07/2014 - 23:49

C'è ancora qualche allocco in Italia che crede che certi magistrati trinariciuti amministrino la giustizia in nome del popolo italiano? ORAMAI AMMINISTRANO L'INGIUSTIZIA IN NOME DEL PD.

m.nanni

Sab, 12/07/2014 - 00:26

insurrezione popolare; altro che balle!!!insurrezione civile, intendo.

Ritratto di ashton68

ashton68

Sab, 12/07/2014 - 01:24

Per indossare la toga si dovrebbe possedere almeno un minimo di dignità. L'onestà intellettuale manco la chiediamo più. Ma quando si guardano allo specchio non si fanno schifo neanche un pochino certi PM? La verità è che essi, probabili prossimi politici sinistroidi per riscuotere il premio delle vaccate giudiziarie impunemente consumate ai danni dell'avversario politico, sono l'espressione perfetta del porcilaio morale che ormai è diventata l'Italia. Essere attaccati da questi personaggi è per Berlusconi solo motivo di orgoglio ad ulteriore conferma per lui di essere dalla parte giusta del cielo.

Marcolux

Sab, 12/07/2014 - 01:49

Di solito viene richiesta una pena minore per qualcuno che ha compiuto una strage! Per quello magari si trovano delle attenuanti, ha avuto un'infanzia difficile! Berlusconi è fregato perchè ha avuto un'infanzia felice, ha studiato dai salesiani e soprattutto ha commesso il grave errore di non diventare comunista. Se lo fosse stato avrebbe governato per 500 anni.

Ritratto di MARIOMEN

MARIOMEN

Sab, 12/07/2014 - 01:55

MA CHE STRANO ....QUANDO CI SONO ARTICOLI CHE RIGUARDANO LE PORCATE DELLA SINISTRA LE ZECCHE ROSSE SPARISCONO DI COLPO ...NESSUNO CHE ABBIA IL CORAGGIO O L'ONESTA' DI CRITICARE I CAPI PARTITO ...NO LORO FANNO COME GLI STRUZZI METTONO LA TESTA SOTTO LA SABBIA E IL DIDIETRO IN ALTO IN MODO DA FACILITARE IL PASSATEMPO DEI CAPI PARTITO ......IPOCRITI COME TUTTI I ROSSI !!!!!

Delfinissimo

Sab, 12/07/2014 - 02:37

Se ne parla perché è Berlusconi, sapete quanta gente non ricca è dentro per lo sfizio di uno dei tanti magistrati che solo non ha voglia di rileggere il caso? Lo sapevate? Un giorno toccherà a voi o a qualche vostro parente piccolo o grande, vicino o lontano, e tutti stiamo guardando i furbetti che se la ridono? Di tanta onnipotenza?

Silviovimangiatutti

Sab, 12/07/2014 - 06:41

In un paese dove si utilizza la testimonianza di avanzi di galera per sbattere in gallera un Enzo Tortora, come può sorprendere che sia preso per oro colato tutto quello che dice una ragazzina di quella moralità ? Molto significativo inoltre che sia stato prescelto come Procuratore Generale uno come De Petris che è lo stesso del processo a Nicolò Pollari. Il metodo "Bruti Liberati" va di moda al Palazzo di Giustizia di Milano.

il nazionalista

Sab, 12/07/2014 - 08:07

Quando S B fece la famosa telefonata, i ' compagni giudici ', che da anni passavano tutto il loro tempo, consumavano tutte le loro energie e spendevano tanti soldi(dei contribuenti) per far fuori S B stesso e spianare la strada al potere ai ' compagni politici ', saltarono per la gioia. Il loro commento fu: hai fatto un autogol, ti sei fregato da solo!!! Adesso tocca a noi trasformare la tua c.z.ata in un crimine gravissimo e, dato il potere assoluto che deteniamo(dopo 20 anni di golpe strisciante), ce la faremo; sfruttando lo stesso potere con cui abbiamo salvato penati e salveremo la sinistra per il caso monte paschi!! Attento renzi e qualunque politico che non è comunista DOC; se dai noia prima o poi toccherà anche a te!!!

Ritratto di thunder

thunder

Sab, 12/07/2014 - 08:24

lenin,stai sereno che fregano pure te' vi hanno confuso quei due neuroni che avete con il gioco delle tre carte, non siete in grado di fare un analisi sul caldo o freddo. voi di sinistra per religione siete il cancro del mondo!

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 12/07/2014 - 08:36

Condivido in linea di principio. Però occorre anche riconoscere che in una certa misura se la è cercata.

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 12/07/2014 - 08:39

Una nuova fattispecie di reato: la "minaccia implicita", malgrado il "minacciato" abbia smentito di essersi sentito tale. O forse ricordo male?

Ritratto di thunder

thunder

Sab, 12/07/2014 - 08:48

Vi voglio ricordare l'autogol a spese di Finmeccanica con gli elicotteri!?! secondo voi quel magistrato ITALIANO che ha fatto saltare il contratto e far fare la figura dei soliti corruttori. Secondo voi non era pilotato?????? e da chi??? se non dai tentacoli della sinistra e vi ricordate a cosa e' servito?

gigggi

Sab, 12/07/2014 - 08:53

Cardelli... io non sono offensivo come lei e le ricordo che per parlare con competenza di leggi et similia , è necessaria una alta competenza. Difatti io criticavo la fuffa che è sorta in questa non dotta disquisizione "bloggevole". Personalmente ho conseguito la laurea in giurisprudenza oltre 40 anni fa ma non mi permetto di fare l'avvocato perchè non lo sono e non mi permetto di criticare l'operato dei giudici poichè non è mio mestiere.Qui invece, si dilaga nel diritto penale e leggi conseguenti solo perchè una persona che sta a cuore nelle vesti di leader politico, ad alcuni ( per fortuna in netta diminuzione)si trova in una situazione che lui stesso ha creato. Le faccio un esempio: se il signor berlusconi avesse scelto di non andare al compleanno di una sconosciuta diciottenne in quel di casoria...non si sarebbe attirato la critica che lui ha attizzato presentandosi...la stessa cosa sarebbe ed è avvenuta nella faccenda ruby..(che è una prostituta ed era ben nota) Ora , io non critico la legge e lui...critico chi veste i panni di giurista non avendone le competenze ...questo era il senso dell'intervento...e capirà che ghedini e compagnia sono delle figure inutili visto che gli "innocentisti" credono di essere più competenti che mai.Da qui ad accuse di comunismo poi...ce ne corre e le ricordo che per quanto mi riguarda per fortuna non ho vissuto il fascismo e ancora per fortuna mia neanche il comunismo. Saluti!

Ritratto di Zione

Zione

Gio, 17/07/2014 - 14:46

La fù Macellazione del Socialista Mario Longobardi di Orbassano e la Vomitevole FARSA dell'odierno processo Ruby, saranno la Tomba del Giudiciume. --- Piatto ricco mi ci ficco; colpo grosso alla Roulette della Giustizia in attesa della Sentenza nel processo a Ruby, al Presidente Berlusconi e ad una folla di Testimoni che hanno avuto il solo torto di essersi imbattuti nella MAFIA GIUDIZIARIA dei Tribunali; sempre Potente e sempre più Scellerata. --- Mario Longobardi; stimato assessore Socialista di Orbassano, MERIDIONALE, Operaio e Vittima sacrificale nell' Orrendo Scannatojo tribunalizio del famigerato TribunalCLOACA di Torino degli anni 80, forse finalmente riposerà in Pace nella sua nicchia (l'avello); grazie alla stomachevole FARSA del processo Ruby, che sarà la Tomba del Giudiciume Politico; il quale, malgrado gli anni e le innumerevoli ed Eccelse figure di Merda, non cambia MAI; speriamo che almeno questa volta ci sia il Trionfo della Giustizia, invece dell' Apoteosi del Giudiciume; Deo gratias. ----- Zione nel ricordare che l' invidia è la grande Forza dei Cornuti, apprezza ciò che molto Signorilmente ha dichiarato il LABORIOSO e morigerato Presidente Berlusconi, nel Demenziale e Calunnioso processo FARSA (alla minorenne Ruby, alla sua innocente BAMBINA e alla sua Famiglia); questa disgustosa e Orrenda montatura di invidiosi, squallidi e rancorosi individui che immoralmente continuano a Succhiare fiumi di Sangue dalle vene del POPOLO, hanno fatto esprimere al Presidente l'assioma di un lodevole, caritatevole e tangibile Amore per il Prossimo che è anche l'espressione di elevata Moralità e di nobiltà d'animo; come sempre, il Cavaliere (del Lavoro ...) parla garbatamente e con semplicità, Chiarezza e appropriato linguaggio; ragion per cui se a questa SUBLIME dichiarazione di Bontà e Rettitudine si continua a rispondere con Vajassate da infima serva e con le solite Imposizioni da Cammorristi di strada (le Coartazioni, tanto care a questi Farabutti) e con irresponsabili Intimidazioni, pazze Minacce e infami PERSECUZIONI da parte di noti e Pubblici Malfattori, molto disturbati mentalmente e Associati con Criminali magistrati Politici e SOVVERSIVI, allora sarà chiaro a tutte le Persone perbene, che tali ulteriori Scelleratezze, dovute al retrivo e Reazionario Giudiciume, saranno la Tomba della Giustizia in questa infelice Nazione; ma sarà pure la pietra miliare che sancirà l'inizio della Fine del Despotismo di questa manica di Fetentissimi FELLONI, che da irresponsabili quali sono, fomentano TRADIMENTI e stupidamente non fanno niente per EVITARE un nuovo insorgere di Barbarie da parte di Offesi e Intemperanti o che scocchi la scintilla per l'inizio di una Santa Rivoluzione POPOLARE; che li Atterrerà nel loro stesso TERRORE e cauterizzerà e Riformerà molto profondamente le nostre IMPESTATE Istituzioni, dove la sfrenata e feroce Oligarchia di questi Scellerati architetti del FALSO, denìgra e distrugge i SACRI Testimoni, ma anche rispettabili professionisti come tanti Onesti Avvocati difensori; e Ruba e scambia viscidamente gli altrui Meriti coi propri demeriti e turpemente Congiurando, Usurpa in primis anche le Carriere della maggioranza dei NOSTRI Magistrati; che al loro contrario, sono quelli Coscienziosi (ed anche Nobilmente CORAGGIOSI ...). -- A. V. G. -- (Associazione Vittime del Giudiciume).