Russia, l'Ue tira dritto sulle sanzioni

La Mogherini conferma le intenzioni di Bruxelles. "Le misure vanno rinnovate"

La posizione dei ventotto dell'Unione Europea è chiarissima: rinnovare le sanzioni imposte alla Russia per la crisi in Ucraina. Lo ha ribadito oggi l'Alto rappresentante per gli Affari esteri, Federica Mogherini, sostenendo di non vedere "grandi problemi fra nessuno degli Stati membri sulla decisione politica".

Tra il 17 e il 18 di questo mese i rappresentanti dei Paesi dell'Ue si troveranno a Bruxelles per discutere nuovamente della questione, ma intanto molti ministri - spiega Mogherini - hanno già detto la loro, convinti che "stiamo andando nella buona direzione, ma siamo ancora lontani dalla completa applicazione" degli accordi di Minsk.

Lady Pesc ha ribadito che le relazioni tra Bruxelles e Mosca restano aperte su "molti dossier", ma l'orientamento generale è quello di rinnovare le sanzioni.

Commenti
Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 14/12/2015 - 19:29

OVVERO COME TAGLIARSI LE PALLE PER FARE UN DISPIACERE ALLA MOGLIE, che non se ne dispiace per niente perche SCOPA con un'altro!!! L'imbecillita Europea è INFINITA è proprio il caso di dirlo!!!!lol lol. Feliz navidad.

Ritratto di Anna 17

Anna 17

Lun, 14/12/2015 - 19:34

Gli scemi del villaggio

Ritratto di semovente

semovente

Lun, 14/12/2015 - 19:35

La soddisfazione è tutta in questa foto a corredo dell'articolo. Adesso dormirà tranquilla.

Ritratto di Ignazio.Picardi

Ignazio.Picardi

Lun, 14/12/2015 - 19:41

IO NON SONO D'ACCORDO!!! SI FA IL GIOCO FINANZIARIO DELLA GERMANI!! NOI DOBBIAMO GUARDARE PER PRIMA IN CASA NOSTRA!!! La Mogherini dovrebbe queste mie tre frasi: ITALIANI PRIMA - EUROPEI DOPO - CATTOLICI SEMPRE !!!!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 14/12/2015 - 19:48

la UE non ha ancora capito un c...o. ma è siete normali, cre.tini di sinistra? :-)

Ritratto di giordano

giordano

Lun, 14/12/2015 - 19:48

un suicidio

Altoviti

Lun, 14/12/2015 - 19:50

La Russia non si lascerà intimidire perché il popolo russo la pensa come Putin e il popolo europeo la pensa come Putin. La Mogherini non conta niente perché dietro di sé non ha nessuno, è la voce vuota dei gerontocrati comunisti che monopolizzano il parlamento europeo ed i governi europei, il comunismo morirà appunto per la sua essenza perché è mondialista e non è radicato nel cuore della gente e delle tradizioni, morià come è morto in Russia e speriamo morirà presto anche da noi.

beep

Lun, 14/12/2015 - 19:53

da una parte il governo ci tassa fino all'esasperazione dall'altra ci bloccano il lavoro. Volete portarci alla disperazione ? Cosi se ci ribelliamo fate un secondo colpo di stato, stavolta con i militari americani. Pensateci cari politicanti avete due gambe e due braccia come noi , la famiglia , gli affetti, non portateci alla disperazione, dopo sono guai per voi personali.

kitar01

Lun, 14/12/2015 - 19:55

Guerra, of course. Neanche tanto fredda. Del resto da un presidente Usa premio nobel per la pace e una Ue premio nobel per la pace cosa potevamo aspettarci

sergio_mig

Lun, 14/12/2015 - 20:00

Ma cosa vogliamo sanzionare quando dobbiamo ringraziare Putin che è l'unico che ha il coraggio di agire a muso duro contro l'ISIS ed Erdogan, anzi siamo così idioti che molti vogliono far entrare la Turchia nella UE quando questi ci fanno invadere e sostengono in tutti i modi i tagliamole. Mogherini sei solo un burattino torna a casa e fai un altro mestiere.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Lun, 14/12/2015 - 20:09

DEFICIENTI, PAZZI SCELLERATI, IDIOTI DA QUATTRO SOLDI!!

Libero1

Lun, 14/12/2015 - 20:20

Com'e' possibile che in europa abbiamo gente cosi deficiente tra questi la pidiota papessa italiana al punto da farsi infinocchiare ancora una volta per far contento il guerrafondaio corvo americano di rinnovare le sanzioni alla Russia senza rendersi conto quanto gia e' costato e costera' all'esportazione di prodotti italiani verso la Russia se le sanzioni saranno rinnovate.Che i pidioti hanno il cervello grande come quello di una piccione non e' una novita'.Per saperlo basta sentire le tante cretinate che racconta il burattino toscano.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Lun, 14/12/2015 - 20:25

poveri IDIOTI

19gig50

Lun, 14/12/2015 - 20:28

Buttatela in Siberia.

Renee59

Lun, 14/12/2015 - 21:05

Certo, voi siete i buoni e Putin é il cattivo. Voi siete l'esempio da seguire....parassiti.

silvano45

Lun, 14/12/2015 - 21:12

imbecillità della politica Ue comandata dalla grande finanza e da Obama i cui interessi divergono con quelli dell'europa e del suo popolo ci porterà alla rovina.

HappyFuture

Lun, 14/12/2015 - 21:12

Mogherini dimettiti!

HappyFuture

Lun, 14/12/2015 - 21:13

Mogherini dimettiti!

Silvio B Parodi

Lun, 14/12/2015 - 21:15

rinnoviamo le sanzioni, va bene,... e chi rimborsa gli esportatori italiani che perdono centinaia di milioni e anche il loro mercato??? la Moscierini?????

VittorioMar

Lun, 14/12/2015 - 21:17

...tanto quello se ne "FREGA" ..siamo noi che ci rimettiamo..

vincenzo

Lun, 14/12/2015 - 21:18

Mai una così cretina ha causato tanto danno!

Silvio B Parodi

Lun, 14/12/2015 - 21:18

qui.. tra la sboldrina la moscierini la gianni e pinotta , siamo nella m***da piu puzzolente e nera, povera iTaGla.w il comunismo e la liberta' ***si! di suicidarci*

Marcolux

Lun, 14/12/2015 - 21:24

Mogherini, verme schifoso!

fumonero

Lun, 14/12/2015 - 21:27

questa è l'UNIONE EUROPEA.....uno SCHIFO di unione

Marcolux

Lun, 14/12/2015 - 21:31

Ma il canino della Merkel Renzie non aveva detto che avrebbe guidato il fronte del no contro il rinnovo delle sanzioni assurde a Putin? Come sempre, ha perso un'altra occasione per tacere. E' un bugiardo spudorato, un leccapiedi della Merkel e dell'islamico Obama, ma soprattutto un nemico dell'Italia e degli italiani.

Marcolux

Lun, 14/12/2015 - 21:33

Il BASSO rappresentante degli affari esteri Mogherini mi fa venire il vomito ogni volta che vedo la sua foto. Una nullità assoluta con 35 mila Euro di stipendio.

opinione-critica

Lun, 14/12/2015 - 21:33

La UE ha paura di attentati terroristici, la Mogherini desidera finire in un harem di qualche sceicco; infatto solo lì potrebbe guadagnare quanto e più di quanto gli viene regalato a Bruxelles. Tutto questo spiega l'accanimento contro la Russia.

Ritratto di navigatore

navigatore

Lun, 14/12/2015 - 21:36

con quella faccia da EBETE la Sig.ra MOGHERINI piace il motto = FACCIAMOCI DEL MALE = pertanto sai quanto gliene puo´fregare della vera realta´economica italiana , Lei riceve sempre il suo lauto stipendio ,in culo a gli italioti cattocomunistri

blackbird

Lun, 14/12/2015 - 21:46

Nessun problema per i governanti europei: i loro stipendi sono al sicuro, pagati da noi. Non mi pare la cosa vada altrettanto bene per le aziende europee, comunque queste sono l'ultimo pensiero dei governanti. Non appena la Russia potrà vendere il gas alla Cina ci sarà da ridere per l'europa!

sesterzio

Lun, 14/12/2015 - 21:57

Penso che siamo impazziti!Come si fa a trattare così la Russia che è l'unico Paese che combatte veramente il terrorismo e lo fa inoltre anche a nostro favore.Vergogna!!Solo dei microcefali possono arrivare a tanto.Povera europa(volutamente minuscolo).

angelovf

Lun, 14/12/2015 - 22:14

Ma questi sono pazzi toglite quella scimmia dal Unione europe, non bastano i nemici di ISIS , adesso dobbiamo anche perdere l'amicizia della Russia? Noi non dobbiamo ascoltare i paesi europei, a noi ci interessa anche ai fini economici, gli altri paesi sono gelosi dell'Italia perché non hanno niente da offrire a livello turistico, arte, moda, lavorazione gioielli, non dobbiamo perdere certe opportunità, e ci minacciano di uscire dal Unione Europea sarebbe per noi una grande opportunità. Questo popolo e disfattista, cacciamo chi si offre di aiutarci.

Uanni1974

Lun, 14/12/2015 - 22:54

andate a cacare tutti

Luigi Farinelli

Lun, 14/12/2015 - 22:55

" La posizione dei ventotto dell'Unione Europea è chiarissima: rinnovare le sanzioni imposte alla Russia per la crisi in Ucraina" e "grandi problemi fra nessuno degli Stati membri sulla decisione politica". Questo sarebbe dunque il volere dei popoli europei? Ma a chi vogliono darla a bere la Mogherini, l'Europa di Soros, della Merkel, delle lobby mercantiliste e laiciste, della massoneria e delle ideologie da pensiero unico e omologato senza che i suoi cittadini possano effettivamente opporsi? L'Eu è un carrozzone pericoloso, dissipatore della ricchezza delle nazioni, inefficiente e inutile; dannoso in ogni sua miope decisione, demolitore della sovranità degli Stati, portatore dei germi pestiferi del laicismo antiumano derivato dalle ideologie del comunismo, trasformatosi, secondo una efficace definizione di Del Noce, in partito radicale di massa. Per scopi che con i veri bisogni veri dei suoi cittadini hanno molto, molto poco a che vedere.

ernestorebolledo

Lun, 14/12/2015 - 23:00

La Russia non è un nemico dell'Italia

bernaisi

Lun, 14/12/2015 - 23:07

Ma chi l'ha deciso la bamboletta incapace ed insulsa che c'è sulla foto ? stiamo bene !!!

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 15/12/2015 - 00:03

Ma quella è scema, o fa finta? Non ha sentito le parole del suo mentore fiorentino? Si rende conto che al suo paese questa politica suicida costa miliardi? Avevamo letto che lo stesso terracottaro fiorentino aveva avuto un sussulto di coscienza e aveva denunciato queste sanzioni... poi? cos'è successo? E' stato bacchettato sui diti dai suoi padroni tedeschi e rimesso immediatamente in riga? Siamo ormai alla farsa, alla canna del gas.

Ulisse20150000

Mar, 15/12/2015 - 00:59

Inutile politica politicante, la Mogherini, siamo dalla parte sbagliata della storia, dalla parte di coloro che non difendono se' stessi e le proprie ragioni e per questo rischiamo di sparire. Appoggiamo gli americani e gli interessi tedeschi come dei cechi, dopo che i primi han disfatto il Mediooriente (facendoci invadere) e i secondi ci hanno fregato sulla competitivita' economica. NON bisogna lasciare solo Putin, non bisogna lasciare i nostri interessi di collaborazione con lui. Lui e' un occidentale per come ragiona e per come ha coraggio di muoversi. Noi siamo dietro la banda Afro-Americana di Obama, amica dei Sauditi e desiderosa di un'Europa schiava dei suoi interessi commerciali. E' ora di finirla: dovremmo uscire dalla NATO e dalla Comunita' Europea.

Ramugnan

Mar, 15/12/2015 - 01:12

Vedendo e sentendo quanto sta succedendo in questa povera Italia mi viene in mente una frase dello storico-scrittore Will Durant: una civiltà non viene conquistata/ distrutta fino a quando non si distrugge da sola dal di dentro. Mi pare che grazie a chi ci governa in questo momento ( senza essere stato eletto ) stia succedendo qualcosa del genere. Purtroppo siamo una nazione senza valori , ne orgoglio , ne coraggio.

roberto zanella

Mar, 15/12/2015 - 01:24

questa è un'oca europea...non conta una mazza ..qualcuno l'ha mandata avanti per vedere che aria tira di fuori...oppure è lei che vuole tirarsi fuori e allora ha buttato l'esca...sono curioso di vedere la Francia cosa dirà...

Efesto

Mar, 15/12/2015 - 05:32

Questo è solo servilismo al dettato US. Ancora oggi non è chiaro quanto è accaduto in Ucraina. Su parla di Crumea come paese invaso quando un vero plebiscito ha fatto la scelta di mantenere tutti i rapporti con la Russia. Vedo la Mogherini piegarsi come il giunco quando passa la piena.

bruno baly

Mar, 15/12/2015 - 06:05

come al solito l'ebetino annuncia poi non fa..... aveva detto che voleva bloccare gli automatismi del rinnovo delle sanzioni per poterle ridiscutere..... pensa di contare qualcosa in europa ? e dire che sarebbe sufficiente il no di un paese per bloccare le sanzioni. Ma dove trova il coraggio per dire NO ! poveretto... povero bischero...poveri noi !

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 15/12/2015 - 07:49

le aziende in crisi grazie alle sanzioni possono sempre aprire i loro orizzonti verso l'Africa,Burundi, Congo,ciad. sono risorse della sboldrina per cui mercati fiorenti

rossini

Mar, 15/12/2015 - 08:08

La Mogherini: uno zerbino sotto i pieni di Obama. E l'Italia è il Paese che più ci rimette sotto il profilo delle mancate esportazioni. Il tutto con grande soddisfazione non solo degli USA ma di Francia, Germania e Inghilterra.

routier

Mar, 15/12/2015 - 09:20

Quando un piccolo gruppo di burocrati prende decisioni (catastrofiche) nel nome di un popolo, mentre questo è costretto al silenzio per mancanza di consultazioni generali, (Svizzera docet) allora è democrazia? Finché i sudditi non prenderanno coscienza di essere cittadini non potranno mai esercitarne le prerogative.

evuggio

Mar, 15/12/2015 - 10:58

grande, intelligente e soprattutto lungimirante la politica estera di questa Europa che si capisce sempre meno a cosa serva (a meno che la volontà di far danni su danni sia una scelta ben precisa di questi manovratori "di carretti")