Salario minimo orario, in arrivo per 3 milioni di lavoratori

Lo annuncia il M5S in un posto sul blog delle Stelle

Il Salario minimo orario è in arrivo. Lo promette il Movimento 5 Stelle attraverso un post dal blog delle stelle: "Stiamo ultimando i lavori sulla nostra proposta di legge sul Salario Minimo Orario, in discussione al Senato. Si tratta di una misura di civiltà che coinvolgerà un numero considerevole di lavoratori, circa 3 milioni secondo l’Istat".

Si tratta di una scelta politica diretta, forse, la rilancio del Movimento dopo i risultati deludendi dell'ultima tornata elettorale ma a fare da contraltare potrebbe esserci proprio il partner di governo, la lega di Matteo Salvini, non contraria a questo provvedimento ma che mantiene una posizione intermedia dato che il salario minimo dovrebbe essere garantito dalle imprese che però potrebbero non accogliere con tanta facilità la misura a patto che prima non si riducano le tasse nei loro confronti.

Anche i sindacati non si sono mai mostrati particolarmente propensi verso questa scelta preferendogli, piuttosto, una forma di contrattazione che vada ad incidere direttamente sul Ccnl di appartenenza. Su questo punto i pentastellati hanno precisato che "il salario minimo orario è un tetto sotto il quale nessuna contrattazione sindacale potrà scendere, e nella nostra proposta di legge si prevede naturalmente che questo salario orario crescerà di anno in anno adeguandosi al costo della vita".

Andando ai numeri, secondo i dati dell’Istat il salario minimo, con il trattamento previsto, porterebbe una crescita media di 1.073 euro l’anno per circa 3 milioni di lavoratori, ma con un costo a carico delle imprese che non dovrebbe essere inferiore ai 3,2 miliardi (anche se dalle associazioni datoriali si parla di 4 miliardi). "Tre milioni di lavoratori sono il 21% del totale - ricordano i pentastellati - con il Salario Minimo Orario questi lavoratori, insieme alle loro famiglie, inizieranno a vedersi garantito il diritto ad una retribuzione dignitosa". Pertanto non si tratterebbe solo di una misura di giustizia sociale ma anche di un provvedimento macroeconomico considerando che "confermato dalla scienza economica che i Paesi con minori diseguaglianze crescono più velocemente, anche perchè salari più alti spingerebbero in alto i consumi e la domanda interna, con grande beneficio per il commercio al dettaglio e le nostre piccole medie imprese".

Infine la nota conclude con una sorta di promemoria verso gli elettori delusi che non hanno pù sostenuto il M5S: "il 2018 è stato l’anno del Decreto Dignità, che ha restituito valore alla stabilità contrattuale, il 2019 è stato l’anno del Reddito di cittadinanza, che ha posto un argine al fenomeno dilagante della povertà e dell’esclusione sociale,prima del 2020 porteremo a casa anche il Salario Minimo Orario, il terzo pilastro della nostra politica sociale".

Commenti

unosolo

Dom, 16/06/2019 - 14:26

i danni fatti con il RDC sono pochi confronto al salario minimo garantito , si di fatto questo significa che non si assumono lavoratori in regola ma si incentiva il sommerso , i contratti devono essere concordati categorie x categorie dai sindacati e aziende , CCNL non per questo si devono sorpassare , poi parliamoci chiaro : quanti tavoli di lavoro ha aperto il ministro 160 mi pare o 130 , comunque chiusi ? nessuno tutti rinviati al dopo ,,,,,,

cir

Dom, 16/06/2019 - 14:56

salario minimo garantito . 1300 euro netti al mese per 38 ore di lavoro settimanali regolari. dove come nella grande distribuzione le ore sono spezzettate 1600 euro . Se i supermercati non ci stanno devono essere chiusi .

bernardo47

Dom, 16/06/2019 - 15:01

Salario minimo va fissato nei contratti di lavoro! chiorboni grillini, non capite una sema! Sarà altro flop dopo redditi nullafacenza e quota cento....incentiva lavoro al nero!.......a meno che di Maio e di battista vogliano proprio ciò..loro sono espertissimi sul lavoro al nero!

Marguerite

Dom, 16/06/2019 - 15:24

....e dopo il popolo piange che le imprese se ne vanno nei paesi dove il costo del lavoro è meno caro.... tipo in Ungheria! Tanto le commesse saranno fra poco tutte rimpiazzate da robots....come già esiste in diversi supermercati in Europa!!!

cir

Dom, 16/06/2019 - 15:54

Marguerite: pensa a quando la pere scenderanno di prezzo , come farai a vivere ??

bernardo47

Dom, 16/06/2019 - 17:04

Salario minimo è questione da accordo tra le parti datoriali e i sindacati dei lavoratori!altre strade, portano solo al lavoro nero, cari grillini testoni duri!

Marguerite

Dom, 16/06/2019 - 17:10

CIR, me ne fotto...risiedo a Lugano...sono Ginevrina....sono anche andata al corteo pro-donna. Se va male venderò la mia casa secondaria a Ischia....ma tanto ho ancora 2 imprese a Ginevra....

Ritratto di adl

adl

Dom, 16/06/2019 - 17:59

EVVIVA, chi paga ????!!!!! Se a PAGARE sarà PANTALONE ITALIANO, avremo altra IMU ED ALTRA IRPEF SULL'IMU, che si aggiungeranno ai regali degli ISAOMETRI E RISPARMIOMETRI, se a pagare saranno i privati, avremo maggiori incentivi alle DELOCALIZZAZIONI.

necken

Dom, 16/06/2019 - 18:01

e poi se eventuali Datori di Lavoro, che non si vorrano adeguare al salario minimo possono anche chiudere bottega, andare all'estero, assumere dipendenti con partite IVA o extra comunitari in nero facciano pure....

Ritratto di wilegio

wilegio

Dom, 16/06/2019 - 18:40

Il salario minimo, applicato in un paese come il nostro dove il nero è dilagante, peraltro noto a tutti, ma favorito da sempre, è una bestialità! Per prima cosa il salario minimo non farebbe che favorire il nero, poi provocherebbe una marea di ulteriori delocalizzazioni, visto che nei paesi a est, vicinissimi a noi, la manodopera cosa un quarto. Ma da dove se le cavano queste trovate, i geni grillilni?

bernardo47

Dom, 16/06/2019 - 19:09

Salario minimo per legge,incentiva solo lavoro nero!grillini prima vadano a lavorare e imparino a sapere di cosa parlano....e vale anche per salvini pure!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Dom, 16/06/2019 - 19:31

Giusto, anche un facchino dovrebbe avere un giusto salario. Chi lavora sulle strade e autostrade ilsalario dovrebbe essere il doppio di un impiegato. Voglio vedere se si licenziano per andare a fare i lavori umili. Ho visto un esercito di operai andarsene via dalle fabbriche e far domanda per essere assunti nelle amministrazioni pubbliche.

venco

Dom, 16/06/2019 - 20:20

Ma i salari minimi son gia definiti dai contratti nazionali di lavoro, allora sarà da definire la paga minima per il lavoro nero.

cir

Dom, 16/06/2019 - 20:28

do-ut-des : ??????????

cir

Dom, 16/06/2019 - 20:33

Marguerite Dom, 16/06/2019 - 17:10 CIR, me ne fotto...risiedo a Lugano...sono Ginevrina. ormai ti conosciamo . Ma le " pere " dove le fai ???in italia ? e paghi le tasse in Svizzera ? oppure fai le " pere "in Svizzera e paghi le tasse in italia ?? cerca di essere onesta ...

cir

Dom, 16/06/2019 - 20:35

necken .. ma non lo faranno mai...

bernardo47

Dom, 16/06/2019 - 21:27

grillini poveri diavoli da mandare a casa assieme a salvini peraltro!italia nelle mani di gente incompetente e molto pericolosa!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Lun, 17/06/2019 - 07:23

Aumenterà il lavoro nero, o diminuiranno le assunzioni.

patrenius

Lun, 17/06/2019 - 08:51

Salario minimo: come ti ammazzo l'economia italiana moribonda! Salario minimo ottima idea in un'economia che tira, se invece langue è incentivo a non assumere e al lavoro nero.