Fisco, Renzi agli industriali: "Taglio 18 miliardi di tasse"

Contestazioni all'assemblea di Confindustria. Ma il premier snobba la Fiom: "Tre anni a zero contributi per i neoassunti"

Le contestazioni della Fiom all'ingresso dello stabilimento Persico di Nembro sono solo un assaggio. Accompagnato dal sottosegretario Graziano Delrio, il premier Matteo Renzi è stato accolto ai cancelli della fabbrica da alcune centinaia di manifestanti che lo hanno contestato. Al braccio armato della Cgil non va giù che il premier partecipi all'assemblea della Confindustria. "Il governo assume la piattaforma di Confindustria e non ha idea di dove portare il Paese", ha tuonato Susanna Camusso minacciando di proseguire la mobilitazione del 25 ottobre per "arrivare fino allo sciopero generale". Insomma, per il governo è appena iniziato l'autunno caldo. Ma il premier non se ne cura e agli industriali promette: "Nella legge di stabilità taglieremo 18 miliardi di tasse".

Un clima da Italia anni Settanta. Le contestazioni davanti alle fabbriche, il sindacato a testa bassa contro il governo, la protesta che avanti a oltranza. Solo che, a differenza di trenta e rotti anni fa, ci passa un crisi economica che spacca le gambe a imprenditori e industriali e una recessione che toglie il fiato alle famiglie e ai giovani. E, nonostante il sistema Italia chieda le riforme necessarie a rialzare la testa, la Cgil e la Fiom vanno avanti per la propria strada, incapponendosi in una battaglia di retroguardia che mina il futuro di tutti gli italiani. "Le difficoltà devono essere affrontate, non vanno sottovalutate - tuona Renzi all'assemblea di Confindustria - ma se l’Italia è quello che è, lo dobbiamo a quelle donne e uomini che nel corso degli anni hanno rischiato e ci hanno messo la faccia". Agli industriali, ai piccoli e medi imprenditori, agli artigiani. Non certo ai sindacati e ai sindacalisti. E così, mentre un manipolo di operai della Fiom tuona contro il governo davanti alla Persico di Nembro, il premier tira dritto e rilancia l'azione di governo nell'iter per le riforme. A partire dalla legge di Stabilità, una manovra da 30 miliardi di euro.

Come per la gran parte delle misure che Renzi intende mettere in agenda, anche la legge di Stabilità parte bene. Promette un taglio netto delle tasse (un intervento da 18 miliardi di euro) e, come aveva annunciato qualche giorno fa, stanzia gli incentivi che permetteranno per un triennio di non pagare contributi a chi fa assunzioni a tempo indeterminato. "Tutti parlano dell'articolo 18 - spiega - invece 18 sono i miliardi che taglieremo come tasse tra la legge di Stabilità per il 2014 e quella per il 2015". Di questi 18 miliardi, dieci andranno a finanziare in modo stabile il bonus degli 80 euro, mezzo miliardo finirà in detrazioni fiscali per le famiglie e il resto servirà a coprire gli incentivi che permetteranno per un triennio di non pagare contributi per chi fa assunzioni a tempo indeterminato e la riduzione dell'Irap per 6,5 miliardi di euro. Il tutto per quella che il premier definisce "la più grande riduzione delle tasse" mai fatta in Italia. Per rilanciare i consumi, poi, il governo sta lavorando a una misura per lasciare il Tfr in busta paga a chiunque lo desideri. Un'operazione a sostegno alle pmi che Renzi concerterà con le banche.

Commenti
Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Lun, 13/10/2014 - 17:34

Ebetino, se non hai sentito cosa diceva la folla, te lo dico io: "COME SE FOSSE ANTANI!"

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 13/10/2014 - 17:44

Chi potrebbe negare che uno dei maggiori supporters del pupazzetto è proprio questa testata? Siete meglio dell'Unità.

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 13/10/2014 - 17:55

Grande supercazzola!!!!!!

rino biricchino

Lun, 13/10/2014 - 17:56

Neo assunti senza articolo 18 e senza contributi per tre anni: in pratica e' la possibilità di schiavizzare per tre anni in NERO. Poi a casa e avanti nuovi schiavi in nero per altri tre anni. Ma il lato assurdo della vicenda è che viene chiamato ancora contatto a tempo indeterminato.

Ritratto di giangol

giangol

Lun, 13/10/2014 - 17:58

ahahahahah ogni giorno ne spara una.

Ritratto di onollov35

onollov35

Lun, 13/10/2014 - 18:02

Presidente Renzi, vai avanti per la Tua strada e fregatene dei Sindacati.Anzi, una riforma che diminuisca lo stipendio a questi signori.Ti ricordi la ex Premier Inglese Tatcher?

Mr Blonde

Lun, 13/10/2014 - 18:07

Memphis35 vediamo, poi lo insultiamo. rino biricchino non capisci nulla, ogni volta che si parla di sgravi contributivi è ovvio che li accredita lo stato a posto del datore di lavoro come già accade per gli assunti di disoccupati di lungo corso ed altre

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 13/10/2014 - 18:13

taglia? ma le palle ai psicosinistronzi si tagliano? :-) se si tagliano queste, allora si possono tagliare anche quelle! :-)

Mr Blonde

Lun, 13/10/2014 - 18:13

togliere parte dell'irap - riforma della pubblica amministrazione - spending review - tagli alle autonomie locali - aumento buste paga dei famosi 80 euro - taglio del senato - tfr in busta (per chi vuole). Se fa tutto questo, e parte è fatto, mi fa ancora più inc......e il tempo perso dietro i fatti Suoi

Ritratto di aquila8

Anonimo (non verificato)

82masso

Lun, 13/10/2014 - 18:15

E ti credo che fette importanti dell'elettorato di F.I. stiano transfugando ne P.D. è un berlusconiano di prima scelta con il vantaggio di essere giovane, non ricco e potente e senza problemi con la giustizia; infatti gl'accomuna le grandi sparate ad effetto e lo strizzare l'occhio al furbetto italico (condoni fiscali, ddl anti recicleggio/corruzione messi nel dimenticatoio ecc ecc), come si suol dire al peggio non c'è fine.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 13/10/2014 - 18:15

(Caro Menphis, li faremo fuori tutti. Sono loro le merde d´Italia) LURIDA REDAZIONE DI CENSORI FASCISTI DI IL GIORNALE DALLA PARTE DELLO STATO PAPPONE QUESTA VOLTA VI FAREMO FUORI TUTTI ... Lasciate che ve lo spieghi rotondo rotondo ... Il rischio é che non possiate capirlo prima dell´ultimo passo del vostro prossimo destino ... Quando salterá tutto, voi, indipendentemente da ogni altra cosa, sarete i primi a essere trascinati a Piazzale Loreto dalla vigliaccheria che tanto avete seminato e favorito nel Paese.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 13/10/2014 - 18:16

(Caro Menphis, li faremo fuori tutti. Sono loro le merde d´Italia) LURIDA REDAZIONE DI CENSORI FASCISTI DI IL GIORNALE DALLA PARTE DELLO STATO PAPPONE QUESTA VOLTA VI FAREMO FUORI TUTTI ... Lasciate che ve lo spieghi rotondo rotondo ... Il rischio é che non possiate capirlo prima dell´ultimo passo del vostro prossimo destino ... Quando salterá tutto, voi, indipendentemente da ogni altra cosa, sarete i primi a essere trascinati a Piazzale Loreto dalla vigliaccheria che tanto avete seminato e favorito nel Paese.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 13/10/2014 - 18:16

(Caro Menphis, li faremo fuori tutti. Sono loro le merde d´Italia) LURIDA REDAZIONE DI CENSORI FASCISTI DI IL GIORNALE DALLA PARTE DELLO STATO PAPPONE QUESTA VOLTA VI FAREMO FUORI TUTTI ... Lasciate che ve lo spieghi rotondo rotondo ... Il rischio é che non possiate capirlo prima dell´ultimo passo del vostro prossimo destino ... Quando salterá tutto, voi, indipendentemente da ogni altra cosa, sarete i primi a essere trascinati a Piazzale Loreto dalla vigliaccheria che tanto avete seminato e favorito nel Paese.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 13/10/2014 - 18:17

(Caro Menphis, li faremo fuori tutti. Sono loro le merde d´Italia) LURIDA REDAZIONE DI CENSORI FASCISTI DI IL GIORNALE DALLA PARTE DELLO STATO PAPPONE QUESTA VOLTA VI FAREMO FUORI TUTTI ... Lasciate che ve lo spieghi rotondo rotondo ... Il rischio é che non possiate capirlo prima dell´ultimo passo del vostro prossimo destino ... Quando salterá tutto, voi, indipendentemente da ogni altra cosa, sarete i primi a essere trascinati a Piazzale Loreto dalla vigliaccheria che tanto avete seminato e favorito nel Paese.

palllino.

Lun, 13/10/2014 - 18:19

Quando la finira' di sparare cazzate?

Ritratto di laghee100

laghee100

Lun, 13/10/2014 - 18:19

e dove va a prenderli ?

marvit

Lun, 13/10/2014 - 18:21

18 miliardi ?? Perchè non 20 ?? Magari 50 ?!?! Tanto giacchè ci stai.....

Ritratto di ersola

ersola

Lun, 13/10/2014 - 18:22

ma si può licenziare e poi riassumere?

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 13/10/2014 - 18:23

"Che cosa sono 18 miliardi in confronto ai 560 che lo stato pappone strappa ogni anno a chi lavora, lurido buffone? --- "IL CONDONO FISCALE" per ingrassare il vostro stato pappone, lurida redazione di il giornale? --- "Come pagare la Tasi senza fare errori"? --- SENZA FARE ERRORI SOLO SMETTENDO DA SUBITO DI PAGARE IL PIZZO MAFIOSO ASSASSINO ALLO STATO PAPPONE --- BILANCI CREATIVI? ... Ma il primo a introdurli nel Paese non fu una certa scoria che si chiamava tremonti? ... UN VIGLIACCO PAESE DI OTTUSI. Sempre di piú le fabbriche chiudono, i lavoratori si trovano senza lavoro e i giovani senza futuro ... La spesa del mortifero apparato pubblico é incontenibile, il debito cresce in modo esponenziale, lievitano le tasse, le piú alte al mondo ... Nessuno vede che occorrerebbe abbattere l´abominevole stato mafioso parassita sopra il Paese che muore come venne fatto in Unione Sovietica e nella Cina Maoista ... "Fisco, un milione di Italiani ha denunciato i propri vicini, peggio che vella vecchia DDR" ... Occorrerebbe da subito cessare di pagare il mafioso pizzo assassino? ... Certo é che nessuno lo fa ... Spaventoso é il clima intimidatorio della repressione ... É la normalitá in questo OTTUSO PAESE DI VIGLIACCHI che fa schifo al mondo ... Vigliacchi sopratutto nel mondo della "informazione" e nella "cultura" ... É con la censura della Libertá che si conserva e si consolida uno spudorato sistema autoritario. --- A te censore occorre che te lo spiego rotondo rotondo ... Il rischio é che a un passo dal tuo prossimo destino ancora non possa averlo capito ... Lasciami parlare e apprendi, brutto ignorante fascista ... Smetti di fare il censore ... Quando salterá tutto, tu, indipendentemente da ogni altra cosa, sarai il primo a essere trascinato a Piazzale Loreto dalla vigliaccheria che tanto hai seminato e favorito nel Paese.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 13/10/2014 - 18:23

"Che cosa sono 18 miliardi in confronto ai 560 che lo stato pappone strappa ogni anno a chi lavora, lurido buffone? --- "IL CONDONO FISCALE" per ingrassare il vostro stato pappone, lurida redazione di il giornale? --- "Come pagare la Tasi senza fare errori"? --- SENZA FARE ERRORI SOLO SMETTENDO DA SUBITO DI PAGARE IL PIZZO MAFIOSO ASSASSINO ALLO STATO PAPPONE --- BILANCI CREATIVI? ... Ma il primo a introdurli nel Paese non fu una certa scoria che si chiamava tremonti? ... UN VIGLIACCO PAESE DI OTTUSI. Sempre di piú le fabbriche chiudono, i lavoratori si trovano senza lavoro e i giovani senza futuro ... La spesa del mortifero apparato pubblico é incontenibile, il debito cresce in modo esponenziale, lievitano le tasse, le piú alte al mondo ... Nessuno vede che occorrerebbe abbattere l´abominevole stato mafioso parassita sopra il Paese che muore come venne fatto in Unione Sovietica e nella Cina Maoista ... "Fisco, un milione di Italiani ha denunciato i propri vicini, peggio che vella vecchia DDR" ... Occorrerebbe da subito cessare di pagare il mafioso pizzo assassino? ... Certo é che nessuno lo fa ... Spaventoso é il clima intimidatorio della repressione ... É la normalitá in questo OTTUSO PAESE DI VIGLIACCHI che fa schifo al mondo ... Vigliacchi sopratutto nel mondo della "informazione" e nella "cultura" ... É con la censura della Libertá che si conserva e si consolida uno spudorato sistema autoritario. --- A te censore occorre che te lo spiego rotondo rotondo ... Il rischio é che a un passo dal tuo prossimo destino ancora non possa averlo capito ... Lasciami parlare e apprendi, brutto ignorante fascista ... Smetti di fare il censore ... Quando salterá tutto, tu, indipendentemente da ogni altra cosa, sarai il primo a essere trascinato a Piazzale Loreto dalla vigliaccheria che tanto hai seminato e favorito nel Paese.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Lun, 13/10/2014 - 18:25

A te taglieranno l'uccello, a trovarlo.Quello munito di cuffia,per ascoltare l'internazione comunista

Ritratto di aquila8

aquila8

Lun, 13/10/2014 - 18:33

Nonostante siano venuti alla luce i miracoli delle Primarie dove non ha rottamato nessuno,la soppressione del Provincie trasformate in una altra struttura mangiasoldi moltiplicando le poltrone.Non ha fatto una riforma di quelle promesse coperte con il miracolo della moltiplicazione dei giorni che da 30 sono diventati Mille,continua imperterrito a recitare nel teatrino delle promesse,facendo Divini Proclami emanando Editti come quello sulla tassa della casa.Nella realtà è aumentato tutto compreso le tasse.Nella vita non si deve credere a niente,è tutto pianificato dai Grandi maestri burattinai che con Maestria Divina pianificano gli avvenimenti e quando falliscono come con le guerre mascherate,nessun problema,trovano sempre delle tragiche notizie per impaurre i popolini pur di mantenere incollati alle loro Poltrone strategiche i fedeli Discepoli che eseguendo gli ordini ricevuti hanno realizzato la Globalizzazione.Se esistesse un vero Dio e fossero veri i vari credo,chi ha provocato il disastro Italia e poi la tragedia del Popolo Irakeno-Libico facendo nascere il Mostro ISIS,avrebbe avuto un minimo di Dignità:Si sarebbe dimesso e ritirato a godersi la Faraonica Pensione con le fortune accumulate.Unica cosa certa siamo ritornati ai tempi che hanno portato alla Rivoluzione Francese con tanto di Ghigliottina.Proprio per questa cinica e tragica realtà è meglio una vera guerra mondiale subito che non morire nella tribulazione assistendo ai soliti teatrini politici giornalieri mentre loro si godono la vita.

Il giusto

Lun, 13/10/2014 - 18:34

Per ora solo parole...a quando i fatti?

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 13/10/2014 - 18:35

NON VI PIACCIONO LE MIE PAROLE LURIDI SERVI BUFFONI DI IL GIORNALE? ... TROPPO DURE? ... ASPETTATE GLI INEVITABILI PROSSIMI ACCADIMENTI, QUELLI NON SARANNO PAROLE, LURIDE SCORIE FASCISTE DI il giornale DALLA PARTE DELLO STATO PAPPONE --- "Che cosa sono 18 miliardi in confronto ai 560 che lo stato pappone strappa ogni anno a chi lavora, lurido buffone di un renzi, tu e il tuo maestro il belluscone? --- "IL CONDONO FISCALE" per ingrassare il vostro stato pappone, lurida redazione di servi di il giornale? --- "Come pagare la Tasi senza fare errori"? --- SENZA FARE ERRORI SOLO SMETTENDO DA SUBITO DI PAGARE IL PIZZO MAFIOSO ASSASSINO ALLO STATO PAPPONE --- BILANCI CREATIVI? ... Ma il primo a introdurli nel Paese non fu una certa scoria che si chiamava tremonti? ... UN VIGLIACCO PAESE DI OTTUSI. Sempre di piú le fabbriche chiudono, i lavoratori si trovano senza lavoro e i giovani senza futuro ... La spesa del mortifero apparato pubblico é incontenibile, il debito cresce in modo esponenziale, lievitano le tasse, le piú alte al mondo ... Nessuno vede che occorrerebbe abbattere l´abominevole stato mafioso parassita sopra il Paese che muore come venne fatto in Unione Sovietica e nella Cina Maoista ... "Fisco, un milione di Italiani ha denunciato i propri vicini, peggio che vella vecchia DDR" ... Occorrerebbe da subito cessare di pagare il mafioso pizzo assassino? ... Certo é che nessuno lo fa ... Spaventoso é il clima intimidatorio della repressione ... É la normalitá in questo OTTUSO PAESE DI VIGLIACCHI che fa schifo al mondo ... Vigliacchi sopratutto nel mondo della "informazione" e nella "cultura" ... É con la censura della Libertá che si conserva e si consolida uno spudorato sistema autoritario. --- A te censore occorre che te lo spiego rotondo rotondo ... Il rischio é che a un passo dal tuo prossimo destino ancora non possa averlo capito ... Lasciami parlare e apprendi, brutto ignorante fascista ... Smetti di fare il censore ... Quando salterá tutto, tu, indipendentemente da ogni altra cosa, sarai il primo a essere trascinato a Piazzale Loreto dalla vigliaccheria che tanto hai seminato e favorito nel Paese.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 13/10/2014 - 18:35

NON VI PIACCIONO LE MIE PAROLE LURIDI SERVI BUFFONI DI IL GIORNALE? ... TROPPO DURE? ... ASPETTATE GLI INEVITABILI PROSSIMI ACCADIMENTI, QUELLI NON SARANNO PAROLE, LURIDE SCORIE FASCISTE DI il giornale DALLA PARTE DELLO STATO PAPPONE --- "Che cosa sono 18 miliardi in confronto ai 560 che lo stato pappone strappa ogni anno a chi lavora, lurido buffone di un renzi, tu e il tuo maestro il belluscone? --- "IL CONDONO FISCALE" per ingrassare il vostro stato pappone, lurida redazione di servi di il giornale? --- "Come pagare la Tasi senza fare errori"? --- SENZA FARE ERRORI SOLO SMETTENDO DA SUBITO DI PAGARE IL PIZZO MAFIOSO ASSASSINO ALLO STATO PAPPONE --- BILANCI CREATIVI? ... Ma il primo a introdurli nel Paese non fu una certa scoria che si chiamava tremonti? ... UN VIGLIACCO PAESE DI OTTUSI. Sempre di piú le fabbriche chiudono, i lavoratori si trovano senza lavoro e i giovani senza futuro ... La spesa del mortifero apparato pubblico é incontenibile, il debito cresce in modo esponenziale, lievitano le tasse, le piú alte al mondo ... Nessuno vede che occorrerebbe abbattere l´abominevole stato mafioso parassita sopra il Paese che muore come venne fatto in Unione Sovietica e nella Cina Maoista ... "Fisco, un milione di Italiani ha denunciato i propri vicini, peggio che vella vecchia DDR" ... Occorrerebbe da subito cessare di pagare il mafioso pizzo assassino? ... Certo é che nessuno lo fa ... Spaventoso é il clima intimidatorio della repressione ... É la normalitá in questo OTTUSO PAESE DI VIGLIACCHI che fa schifo al mondo ... Vigliacchi sopratutto nel mondo della "informazione" e nella "cultura" ... É con la censura della Libertá che si conserva e si consolida uno spudorato sistema autoritario. --- A te censore occorre che te lo spiego rotondo rotondo ... Il rischio é che a un passo dal tuo prossimo destino ancora non possa averlo capito ... Lasciami parlare e apprendi, brutto ignorante fascista ... Smetti di fare il censore ... Quando salterá tutto, tu, indipendentemente da ogni altra cosa, sarai il primo a essere trascinato a Piazzale Loreto dalla vigliaccheria che tanto hai seminato e favorito nel Paese.

Ritratto di silviste

silviste

Lun, 13/10/2014 - 18:36

Io, operaio e elettore di centro destra, dico a Renzi e all'autore dell'articolo che l'Italia è una potensa grazie a imprenditori e lavoratori insieme. I dipendenti non sono macchine che quando non servono si stacca la spina, in fondo il grosso del mercato sono loro. Inoltre se l'Italia è in queste condizioni le responsabilità sono di tutti e non solo di una categoria, anche di quegli imprenditori che hanno frodato lo stato o che grazie ai vari governi hanno goduto di ingiusti favori (vedi FIAT, i palazzinari come Caltagirone e de Benedetti). I vari partiti (Renzi compreso) poi tengano conto che per governare necessita del voto dei lavoratori, quindi attenzione a farci passare come merce che si può vendere al migliore offerente.

angelomaria

Lun, 13/10/2014 - 18:36

FOM PRIMA RUBANO OTA FANNO I GRILLINO BRAVO RENZI SEMBRA CHEINCOMINCI A CAPIREFOM COME CGL SOLO PER LE TASCHE PIENE LELORO OVVIAMENTE

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Lun, 13/10/2014 - 18:37

NON VI PIACCIONO LE MIE PAROLE LURIDI SERVI BUFFONI DI IL GIORNALE? ... TROPPO DURE? ... ASPETTATE GLI INEVITABILI PROSSIMI ACCADIMENTI, QUELLI NON SARANNO PAROLE, LURIDE SCORIE FASCISTE DI il giornale DALLA PARTE DELLO STATO PAPPONE --- "Che cosa sono 18 miliardi in confronto ai 560 che lo stato pappone strappa ogni anno a chi lavora, lurido buffone di un renzi, tu e il tuo maestro il belluscone? --- "IL CONDONO FISCALE" per ingrassare il vostro stato pappone, lurida redazione di servi di il giornale? --- "Come pagare la Tasi senza fare errori"? --- SENZA FARE ERRORI SOLO SMETTENDO DA SUBITO DI PAGARE IL PIZZO MAFIOSO ASSASSINO ALLO STATO PAPPONE --- BILANCI CREATIVI? ... Ma il primo a introdurli nel Paese non fu una certa scoria che si chiamava tremonti? ... UN VIGLIACCO PAESE DI OTTUSI. Sempre di piú le fabbriche chiudono, i lavoratori si trovano senza lavoro e i giovani senza futuro ... La spesa del mortifero apparato pubblico é incontenibile, il debito cresce in modo esponenziale, lievitano le tasse, le piú alte al mondo ... Nessuno vede che occorrerebbe abbattere l´abominevole stato mafioso parassita sopra il Paese che muore come venne fatto in Unione Sovietica e nella Cina Maoista ... "Fisco, un milione di Italiani ha denunciato i propri vicini, peggio che vella vecchia DDR" ... Occorrerebbe da subito cessare di pagare il mafioso pizzo assassino? ... Certo é che nessuno lo fa ... Spaventoso é il clima intimidatorio della repressione ... É la normalitá in questo OTTUSO PAESE DI VIGLIACCHI che fa schifo al mondo ... Vigliacchi sopratutto nel mondo della "informazione" e nella "cultura" ... É con la censura della Libertá che si conserva e si consolida uno spudorato sistema autoritario. --- A te censore occorre che te lo spiego rotondo rotondo ... Il rischio é che a un passo dal tuo prossimo destino ancora non possa averlo capito ... Lasciami parlare e apprendi, brutto ignorante fascista ... Smetti di fare il censore ... Quando salterá tutto, tu, indipendentemente da ogni altra cosa, sarai il primo a essere trascinato a Piazzale Loreto dalla vigliaccheria che tanto hai seminato e favorito nel Paese.

cgf

Lun, 13/10/2014 - 18:38

Ieri 2 miliardi per Genova, oggi 18 per sgravi fiscali, fanno 20 ma se ancora non esiste la copertura degl'80 euri, dove li trova? pensa di giocare a monopoli?

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 13/10/2014 - 18:42

Il nocciolo della questione è quello della credibilità. Può un Renzi e un PD essere credibile e affidabile? Per quante favole Renzi racconti gli ipotetici investitori nazionali ed esteri non si fidano affatto nè di lui nè del partito di cui lui è segretario perchè in detto partito loro vedono sempre mimetizzato (male) il demenziale e micidiale Partito Comunista . Siccome nel PD il marchio d'infamia del detto partito (PCI) è indelebile e sempre torna a galla e sempre riemerge in qualsiasi occasione, gli investitori nazionali ed esteri staranno ben alla larga dall'Itala. E fanno bene! E a ragione!

MEFEL68

Lun, 13/10/2014 - 18:44

...ma non è finita qui. Ai primi 20 industriali fanno richiesta, aggiungo una padella da 28 cm e un set di coltelli in ceramica.

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 13/10/2014 - 18:44

Ma cosa vuol cambiare questo rodomonte da quattro soldi? Di una cosa ci deve però meravigliare: e cioè della straordinaria docilità con cui un gran numero di Italiani si sottomettono ai vuoti discorsi, al fregnacciume di una nullità come questo Renzi che, che giustamente l'Herald Tribune ha definito una "nonentity of the utmost insignificance" (una nullità della massima irrilevanza).Nel giornale Inglese "The Telegraph" c'era anche scritto:" Renzi looks like a distinguished apprentice, and what is so striking in his work is it inconclusiviness! (Renzi sembra un distinto apprendista e ciò che colpisce nel suo operare è l'inconcludenza). Si sono accorti che lui fa solo annunci e nient’altro. Il resto è aria fritta,

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 13/10/2014 - 18:45

Ma cosa vuol cambiare questo rodomonte da quattro soldi? Di una cosa ci deve però meravigliare: e cioè della straordinaria docilità con cui un gran numero di Italiani si sottomettono ai vuoti discorsi, al fregnacciume di una nullità come questo Renzi che, che giustamente l'Herald Tribune ha definito una "nonentity of the utmost insignificance" (una nullità della massima irrilevanza).Nel giornale Inglese "The Telegraph" c'era anche scritto:" Renzi looks like a distinguished apprentice, and what is so striking in his work is it inconclusiviness! (Renzi sembra un distinto apprendista e ciò che colpisce nel suo operare è l'inconcludenza). Si sono accorti che lui fa solo annunci e nient’altro. Il resto è aria fritta.

Ritratto di jasper

jasper

Lun, 13/10/2014 - 18:47

E lui con quel popò di Album di Famiglia che si ritrova dovrebbe essere quello che convince gli industriali (i dannati capitalisti nell'immaginario collettivo del partito di cui lui è segretario) che lui salverà l'Italia e la porterà verso gloriosi, fastosi, favolosi, spendidi destini? Crede che non sappiano gli industriali che lui è il Segretario del partito che è erede spirituale del demenziale e, per certi versi, micidiale PCI? Crede questo? Crede che gli Industriali hanno l'anello al naso e la sveglia al collo? Se crede questo allora è fuori strada, ma di tanto.

@ollel63

Lun, 13/10/2014 - 18:48

renzie, puoi fare un solo taglio, sì proprioquello, metti tutto sotto spirito e aspetta il tempo necessrio. Togliti da quelle lì. Meglio per te e per tutti noi.

Griscenko

Lun, 13/10/2014 - 18:49

Renzi non può realizzare l'unico programma in grado di salvare l'agonizzante Italia: licenziare i parassiti della pubblica amministrazione, ridurre drasticamente gli stipendi e le pensioni di chi lavora (o ha lavorato) per uno e guadagna (ha guadagnato) per dieci e bloccare l'invasione dei comunitari ed extracomunitari che vengono in Italia per vivere sulle spalle dei lavoratori. Tutto il resto sono chiacchere da bar.

chiara 2

Lun, 13/10/2014 - 18:50

Mamma quanto è bravo l'ebetino di Firenze con il gioco delle 3 carte...Allora, devo pagare 90 miliardi alle imprese invece dico che taglierò 18 miliardi di tasse e nessuno si accorgerà di nulla...CHE BRAVO CHE SONOOOOO

Romolo48

Lun, 13/10/2014 - 18:50

a tutti quelli che sostengono l'art. 18… a mia figlia (laureata) sono stati offerti 5 Euro l'ora con ritenuta d'acconto senza contratto. Prendere o lasciare. Dimenticavo: 10 ore giorno (inclusi sabati e domeniche. Se non è schiavitù questa. Ma i sindacati picchettano le fabbriche mentre il mondo va da un'altra parte. Buffoni!

makeng

Lun, 13/10/2014 - 18:57

Ecco gli stronzi che vengono a galla quando agiti le acque.....I sindacati spremono confindustria con milioni e milioni di risarcimenti basati su un articolo 18 che è ben lontano dal difendere il lavoro e i lavoratori ONESTI! Difende solo i lazzaroni e i ladri che ne approfittano con la compiacenza dei sindacati che incassano risarcimenti! Sinistronzi patentati che hanno rovinato l'italia dal 1970!!!

Griscenko

Lun, 13/10/2014 - 19:00

Cadaques. Anche se le sue esternazione sono esposte in modo aggressivo, mi sento di condividerle. Mi piacerebbe sapere se Lei, come molti esponenti della sinistra, attacca i potenti e difende i deboli quando anche questi vivono sulle spalle dei lavoratori. Mi riferisco ai lavoratori socialmente utili, ai dipendenti comunali, provinciali e statali che prendono lo stipendio senza fare niente e mi riferisco ai migranti ed ai Rom che vengono da noi solo per parassitarci.

ilbarzo

Lun, 13/10/2014 - 19:08

Matteuccio,ma che bocca grande che hai!Tanti proclami,ma con piu' stringi e meno esce.Sei solo un ebetino che apre bocca solo per dare aria ai denti.Mi domando dove sia andato Napolitano a trovare un idiota del tuo stampo.

gianfranco1966

Lun, 13/10/2014 - 19:12

renzino spara piu cazzate del solito perche è un politico disperato che non sa piu che pesci pigliare tale è ormai il suo fallimento piu totale. economia in stato comatoso, conti allo sfascio piu totale, infatti adesso deve fare una manovra di tasse e tagli per altri 22 miliardi. una riforma del lavoro cosi schiavizzante, ridicola, che aumentera disoccupazione e poverta, con mini contratti da fame, da terzo mondo, mentre tagli all enorme stato parassita uguale a zero. questo è ormai un pericolo pubblico , pur di mantenere il consenso è capace di sfasciare ancora di piu i conti pubblici. PORTATELO VIA!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Ritratto di huckleberry10

huckleberry10

Lun, 13/10/2014 - 19:18

Come Silvio, più di Silvio, anche il leader di Forza Italia, quando era ancora un personaggio politico, le sparava grosse, ma non tutti i giorni almeno!

cgf

Lun, 13/10/2014 - 19:21

@CADAQUES dove le trova le cifre? sono 800+ all'anno e non 560, magari!

Ritratto di Deluso_da_tutto

Deluso_da_tutto

Lun, 13/10/2014 - 19:36

Quest'articolo ufficializza quel che era ormai nell'aria da tempo: matteuccio è il nuovo idolo degli ex elettori del fu centro-destra, nonché nuovo leader degli esponenti del "soccorso azzurro" e nuovo pupillo della stampa appartenente all'area succitata.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Lun, 13/10/2014 - 19:36

QUESTO CILATRONE BUONO A NULLA CI PORTERA' ALLA ROVINA. BERLUSCONI MANDALO A CAGARE LUI E LE SUE RIFORME DEL CAZZO.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Lun, 13/10/2014 - 19:38

@MENPHIS 35: ANALISI LUCIDA E CONDIVISIBILE. IL GIORNALE E FARSA ITALIA ORMAI SONO ORGANI DELLA SINISTRA. LA LEGA SELA FA CON GRILLO. CREDO CHE NON CI RESTI ALTRO KE L'ASTENSIONE.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 13/10/2014 - 19:40

patetico il commento di 82MASSO che ovviamente ha letto male :-) di piu: essendo di sinistra, è certo che è anche stupido :-)

Ritratto di Maurizio Brollo

Maurizio Brollo

Lun, 13/10/2014 - 19:45

Fermatelo, prima che sia troppo tardi. Ma dove li va a pescare questi 18 miliardi per tagliare le tasse ? F.I. lo supporta ? Berlusconi ha le sue ragioni e per ora mi sta bene, perchè finchè le sparate le fa Renzi ....

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 13/10/2014 - 19:47

quando leggo i commenti dei PSICOSINISTRONZI mi viene in mente il perchè l'italia sta messa male: è grazie e per colpa di questi cretini.... :-)

vincentvalentster

Lun, 13/10/2014 - 19:50

Le solite balle di Renzi: diceva che avrebbe rimborsato i crediti vantati dalle imprese nei confronti dello Stato entro Giugno ed ancora non siamo nemmeno a metà dell'opera; diceva che avrebbe provveduto alla riforma elettorale entro marzo, siamo ad ottobre e non c'e' l'ombra di riforma elettorale; e così via, riforme prima entro 4 mesi, poi entro 100 giorni, poi entro mille e, ultimamente, non ricordo cosa, entro il 2 aprile. Dà proprio i numeri, eppure la gente continua a stragli dietro... ma non so fino a quando: spero ancora per poco.

Ritratto di Markos

Markos

Lun, 13/10/2014 - 19:59

Ma quante puttanate dice il cartone animato rosso...

giottin

Lun, 13/10/2014 - 20:28

Mister bean è già passato oltre, risolti i problemi di Genova ora ci ha tolto 18 miliardi, dicesi miliardi, di tasse. Siamo sulla strada giusta, domani ci dirà che la ripresa è troppo violenta e non riusciamo a starle dietro, come sempre è colpa nostra perché lui e cose....le fa!

Ritratto di Ciccio Baciccio

Ciccio Baciccio

Lun, 13/10/2014 - 20:31

****"Redimerlo"!!! Questo becero tarato e menomato mentale ci sta sukkiando pure il midollo. Lui è soltanto un infimo straccione recuperato alla bocciofila che frequentava il vero Mostro di Firenze, dopo quella di Bettola dove fu pescato quell'altro deficiente menomato da una boccia in testa, tal bersani della Bettola Ber-Sani. Al rogo questi miserabili che fanno schifo anche a sé stessi come chi li vota, pari pari con quel miserabile straccione ladro e pregiudicato quale è la Beppa Grilla, Tuhhhh! Kankro sociale voialtri e chi vi da retta, i beoti beceri imbecilli e trinariciuti!*

giottin

Lun, 13/10/2014 - 20:33

Il mister bean de noantri è già passato oltre, risolti in men che non si dica i problemi di Genova ora togle 18 miliardi, dicesi 18 mliardi, di tasse. Scommetto che domani ci dirà che è colpa nostra se non riusciamo stare dietro alla ripresa troppo veloce che c'è in atto, perché lui le cose ...le fa!!!!

Ritratto di rinnocent637

rinnocent637

Lun, 13/10/2014 - 20:34

Mi sembra quando sento parlare Renzi di essere ricaduto nell'epoca di quando Mussolini era al potere, con ua differenza sostanziale, alcune cose buone il fascismo le ha fatte, questo al contrario non ha fatto altro che parole. Ogni suo incontro con istituzioni non fa altro che fare promesse, tutti ci credono, ma dopo di quel che ha promesso restano solo PAROLE PAROLE E NIENTE FATTI

Ritratto di aquila8

aquila8

Lun, 13/10/2014 - 21:12

I gestori dei premi Nobel,dopo che hanno consegnato il Nobel della Pace al Dio della Guerra,dovrebbero dare il Nobel come miglior Oratore al Big salva Casta italiana.Oltre alla Casta e alla famiglia,gli unici che stanno bene sono i sostenitori del 40% che sostengono il sistema votando i politici di turno innalzati come DEI.Amara consolazione è,in Francia o in una qualsiasi parte delle Nazioni che fanno parte della Suddita Burocratica Guerrafondaia UE,è la stessa zuppa e pan bagnato.Anche la Grande Francia,dopo che è entrata nella Nato,sottomettendosi ai padroni del mondo sta facendo la nostra stessa fine e presto il suo popolo sarà ridotto come oltre il 50% degli italiani,poveri,depressi che sperano in una vera Rivoluzione con tanto di Ghigliottona.In Italia con la Globalizzazione realizzata tramite le guerre mascherate che ha visto il trionfo del sistema politico all’italiana non ci sono più nessune speranze per le imprese e le uniche che possono sopravvivere sono quelle legate alla famiglia e quelle protette anonime per la fatturazione di comodo,gestite da pensionati perbene che si servano di manodopera spietata specializzata Albanese-Rumena -Zingara per incassare assegni con le minacce.

hectorre

Lun, 13/10/2014 - 21:46

il pd ha impiegato 20 anni per eliminare il cav. ed ora si trova un berluschino made in china segretario e premier!!!.....non mi esprimo perchè rischio una denuncia!!!.....a quando DUE MILIONI DI POSTI DI LAVORO?....forse prima delle elezioni.....ma andremo ancora a votare???....chi può dirlo!

hectorre

Lun, 13/10/2014 - 21:48

da una parte renzi e dall'altra la camusso!......che futuro per l'italia!

magnum357

Lun, 13/10/2014 - 23:32

Questo bambino non ha ancora capito che cosa serve al paese !! Promette , bla bla bla bla ma non combina nulla !! E' inutile che prometta tagli senza riduzione della spesa, anzi la smetta di usare risparmi su tagli di future spese !!

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Mar, 14/10/2014 - 06:18

18mld prematurati, vero? E come se fosse antani naturalmente.

ninoabba

Mar, 14/10/2014 - 06:26

Renzi parli troppo e non fai niente. Le miglia di cose che hi detto, sin dal giorno della tua occupazione alla sedia di primo ministro, (che nessuno ha vai votato, eccetto Napolitano.) non una delle tue lparole si è avverata. Smettila di sparare cazzate, prima dimostra con i fatti ciò che devi fare , o vattene fuori dalle pa....e ci hai stufati oltre che rovinare tutti gli italiani.

Iacobellig

Mar, 14/10/2014 - 06:31

in buffoncello che non ha fatto che fare slogan dal suo autoinsediamento

Duka

Mar, 14/10/2014 - 08:11

E....da buon piazzista ha rifilato un'altra PATACCA-

Angel59

Mar, 14/10/2014 - 08:24

Bla, bla, bla...ma a quando i fatti?

Magicoilgiornale

Mar, 14/10/2014 - 08:30

Vorrei sapere dove prenderanno i soldi per rimpinguare i loro conti!!!

vince50_19

Mar, 14/10/2014 - 08:44

Un altro annuncio: ok, però assomiglia "stranamente" e per certi versi, questo politicheggiare, a quello di un piccoletto etc. etc. Mah, non ci sono più i compagnuzzi di una volta del "tassa (i tuoi nemici) e spendi (per i tuoi amici)".. Chissà! Chi vivrà abbastanza per constatarlo, vedrà se sarà una verità questa riduzione di tasse oppure nasconde una bufala camuffata con Y.S.L. .. Della crescita del Pil che notizie dai, Renzino? Finora nebbia fittissima anche sulle Eolie..

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 14/10/2014 - 09:17

OLTRE ALL'IRAP PER 6 MILIARDI , GLI ALTRI 12 MILIARDI COSA TAGLIA? NON SI SA, PROBABILMENTE E' L'ENNESIMO ANNUNCIO....CHE ANDRA' A MORIRE NELL'OBLIO.

Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Mar, 14/10/2014 - 09:19

IL MITICO IGNORANTE LANDINI E' CONVINTO CHE OCCUPANDO LE FABBRICHE CRESCA ANCHE L'OCCUPAZIONE...NEANCHE LE CAPRE FANNO QUESTI RAGIONAMENTI. E LA SUA SOCIA CAMUSSO E' CONVINTA CHE MOBILITANDO E PORTANDO IN PIAZZA I DISOCCUPATI QUESTI ALL'IMPROVVISO TROVANO LAVORO. CON GENTE COSI' IGNORANTE E INUTILE SARA' DURA SUPERARE LA CRISI.

laragionedelleregole

Mar, 14/10/2014 - 09:52

siamo al MIRACOLO ITALIA. Il paggio di Firenze (sostenuto dal berlusca) annuncia il taglio delle tasse, ma la pressione fiscale aumenta. I conti non tornano

laragionedelleregole

Mar, 14/10/2014 - 09:55

disastro Italia. Renzi guida illeggittimamente il Governo, Berlusconi al momento lo supporta (anchew se poi manda avanti Yoghi a dire che sono contro i provvedimenti) gli unici seri sono quelli del M5S.

Rossana Rossi

Mar, 14/10/2014 - 10:03

Avanti a supercazzole.........povera Italia!......

linoalo1

Mar, 14/10/2014 - 10:04

Bravo Marinaio Renzi!Un'altra delle tue solite promesse?E,forse,ti aspetti di essere creduto?Questa è soltanto l'ultima delle tante promesse che hai fatto!Hai forse preso la malattia dei nostri Magistrati?La Dopite?Per chi non lo sapesse,la Dopite è una malattia neurologica che induce a rimandare sempre a dopo ogni decisione.Ed è a causa di questa malattia che i processi durano lustri!Anche Renzi,purtroppo,è affetto da questa malattia che non gli permette di mantenere le promesse!Però,dopo,le manterrà!Dopo quando?Più o meno tra una decina d'anni,i Tribunali insegnano!Il Rododentro!