Salvini accelera per la sfiducia "Va votata prima di Ferragosto"

Il vicepremier sfida anche l'Europa e la Germania: "Sono un premier da pelle d'oca? L'Italia ha rialzato la testa"

Salvini guarda sempre di più alle urne. Il leader della Lega ha rotto definitivamente con l'alleato grillino e di fatto adesso va all'attacco in vista della sfiducia presentata sul premier Conte. Sui social il ministro degli Interni attacca i Cinque Stelle senza usare giri di parole: "Agli insulti di grillini e kompagni rispondiamo solo con la forza delle nostre Idee. Bacioni e #primagliitaliani". Poi sposta la mira e "spara" sui tedeschi che a quanto pare sono molto preoccupati di un ritorno al voto e di una poissibile vittoria del leader della Lega con l'approdo a Palazzo Chigi: "Non siamo più negli anni Trenta, nel nostro Paese non ci sono Hitler all'orizzonte e chi governa in Italia lo decidono gli italiani! Il tg del primo canale pubblico tedesco sostiene che 'Salvini premier sarebbe da pelle d'oca'. In Europa si devono rassegnare: l'Italia ha rialzato la testa e vuole decidere liberamente del proprio futuro".

Parole chiare quelle di Salvini che spianano ormai la strada al voto anticipata. Ma le affermazioni del vicepremier non passano inosservate sulla sponda grillina del governo. Di Maio su Facebook prova a ribattere e va all'attacco di Salvini: "Queste cose nella storia si pagano, l’ho detto anche nell’ultima telefonata a Salvini prima della fine. La superbia non ha mai portato lontano nessuno". Per attaccare Salvini, Di Maio cita l’esempio di Matteo Renzi che, a suo giudizio, pagò l’atteggiamento nei confronti di Enrico Letta di cui prese il posto a palazzo Chigi malgrado avesse garantito "Enrico, stai sereno". "Anche l’inganno prima o poi si paga - scrive Di Maio - . Basta vedere che fine ha fatto quello dello ’stai sereno'". I toni dello scontro dunque si accendono sempre di più e di fatto la campagna elettorale è già iniziata. Salvini nel suo tour estivo parla già del programma di governo proiettandosi a nuove elezioni: "Il governo che abbiamo in testa non blocca progresso e lavoro. Il lavoro prima di tutto". Insomma la strada per le urne è aperta. Mattarella è partito per qualche giorno con destinazione la Maddalena. Qualche momento di relax prima dell'apertura ufficiale della crisi di governo con la calendarizzazione del voto di sfiducia su Conte. La data dovrebbe essere decisa lunedì con la riunione dei capigruppo. La caduta del governo è dietro l'angolo. E Salvini in questa senso ha chiesto che il voto di sfiducia trovi spazio in Parlamento prima di Ferragosto.

Commenti
Ritratto di abutere

abutere

Sab, 10/08/2019 - 12:34

Peró, che testa

Ritratto di CONTRO68

CONTRO68

Sab, 10/08/2019 - 12:35

in spiaggia al papete ha preso un colpo di sole

titina

Sab, 10/08/2019 - 12:40

In questo periodo la gente è in vacanza e voterebbero in pochi.

mzee3

Sab, 10/08/2019 - 12:41

La Merkel potrà sicuramente sforare 3% perché la Germania ha un deficit minore del nostro e ha un surplus economico, ma soprattutto ha amici nel mondo che contano...felponi ha solamente il gruppo di visegrad che però sono rigidi per quanto riguarda i conti...Faccio sommessamente notare che se lo spread continua a salire e felponi farà tutto quello che dice ...SARA' UNA CATASTROFE ECONOMICA.

Ritratto di pipporm

pipporm

Sab, 10/08/2019 - 12:48

Un grande, ha già deciso tutto lui

Ritratto di Turzo

Turzo

Sab, 10/08/2019 - 12:48

Vai Salvini, finalmente uno che non le manda a dire. Caro Di Maio, i tradimenti che avete fatto voi prima o poi si pagano, e si è giunti all'incasso.

Dordolio

Sab, 10/08/2019 - 12:51

Salvini non è affatto un nuovo Mussolini, ma è un uomo determinato, forte e con idee "forti" che un cattivo insegnamento (di sempre) ha imposto nel pensiero collettivo come fasciste. Grave errore storico e didattico. Su cui però hanno campato generazioni di politici debosciati (tutti o quasi) che hanno prosperato sulle forme e non sulla sostanza. Tradotto: non hanno fatto mai NULLA di valido vivendo assurdamente di rendita sulla propria debolezza (Siamo deboli! Non siamo quindi fascisti! Votateci! Pace! Accomodamento! Mediazione! Mezze misure sempre! Risoluzione di problemi mai!). Ma Salvini rischia parecchio. Non è accettabile dai poteri forti un personaggio del genere: solo nel torbido si pesca meglio. E nel disordine si lucra e si campa alla grande.

Gattagrigia

Sab, 10/08/2019 - 12:51

Non è il leader del primo partito(primo nei sondaggi) non è primo ministro, non è presidente della repubblica è già da ordini....Cominciamo bene

Santippe

Sab, 10/08/2019 - 13:03

Le procedure sono sacrosante e guai a non rispettarle. Ma ciò non significa che debbano essere intrise di lungaggini, dannose e inutili in quanto tali, soprattutto in un'epoca caratterizzata dalla velocità a tutti i livelli. Si cominci, intanto, a non tener conto di feste e festicciole sacre o profane che siano e poi si verifichi quali passaggi è opportuno eliminare nell'iter della crisi.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 10/08/2019 - 13:03

si si certo, ma rimane sempre quella domanda: perchè ti sei alleato con il M5S sapendo che finiva cosi? lo sapevano tutti, persino i sassi! perchè? :-) non è mai convenuto a nessuno, tranne che ai 5 stelle!

Giorgio1952

Sab, 10/08/2019 - 13:17

Salvini accelera per la sfiducia "Va votata prima di Ferragosto", continua a dettare i tempi ma bene ha fatto Conte a ricordargli che non è compito del Ministro dell'Interno. Il vicepremier sfida anche l'Europa e la Germania: "Sono un premier da pelle d'oca? L'Italia ha rialzato la testa", vedrai che te la faranno abbassare caro Tsipras italico, a te ed ai tuoi economisti Borghi, Siri e Bagnai a scelta i Varoufakis nostrani.

Ritratto di 02121940

02121940

Sab, 10/08/2019 - 13:21

Il dado é tratto. Prima o dopo Ferragosto conta poco. Di certo ad ottobre avremo nuove elezioni e la gente farà sapere chi preferisce fra Salvini e i disfatti Grillini, mentre la sinistra speranzosa boccheggia senza certezze. Gli Italiani hanno apprezzato il freno all'invasione afro-islamica e non si può credere che il voto possa spostarsi a favore della sinistra che dell'invasione afro-islamica aveva fatto occasione per guadagnare quattrini, fino a 35 euro al giorno per migrante accolto: un vero affare!

WSINGSING

Sab, 10/08/2019 - 13:22

Caro Matteo, chi semina vento raccoglie tempesta...

delenda_carthago

Sab, 10/08/2019 - 13:30

se si riuscisse a votare, questo impedirebbe che saremmo in futuro commissariati dalla UE per spese folli dei m5s senza corrispondenti maggior introiti come riapertura ILVA ecc.

ex d.c.

Sab, 10/08/2019 - 13:32

Gli elettori del M5S hanno capito subito l'assurdità di questa coalizione. Gli elettori del CD continuano ad applaudire Salvini che ha fatto perdere 14 mesi all'Italia. Votiamo prima possibile, ma votiamo con intelligenza, votiamo Forza Italia

Popi46

Sab, 10/08/2019 - 13:41

Intanto non è premier, solo vice. Poi, il premier in Italia non esiste, esiste un Presidente del Consiglio indicato dal PdR ed approvato dal Parlamento. Infine, la Costituzione, giusta o sbagliata che sia (e a me sembra un tantino obsoleta) per cambiare deve avere almeno i 2/3 del Parlamento a favore.....faccia pure,auguri

Europ

Sab, 10/08/2019 - 13:46

SONO D'ACCORDO CON SALVINI: devi risanare l'Italia IN LIRE ! (pagando tutti i debiti contratti in Euro)

Reip

Sab, 10/08/2019 - 13:55

ERRORE GRAVISSIMO VOTARE SUBITO!

Ritratto di massacrato

massacrato

Sab, 10/08/2019 - 14:12

x Gattagrigia - Hai ragione, è il leader degli italiani di buon senso, che ultimamente, dopo le scottature patite, sono in forte crescita e determinati.

Popi46

Sab, 10/08/2019 - 14:14

Chi troppo in alto sal,cade sovente precipitevolissimevolmente.......Salviniiiiiiiiiii.....iniiiii,iniii,inii...silenzio

kobler

Sab, 10/08/2019 - 14:21

Caro Salvini ora votare la sfiducia riguarda lei e la sua posizioine. Ha strappato il contratto di governo? E che fiducia mi da uno così? Oggi dice sì e domani ci ripensa? Non è persona su cui fare affidamento e si era visto ante elezioni! Come mai è lui che pretende di dettare il calendario elezioni? Ecco che salta fuori la sua vera faccia!

Totonno58

Sab, 10/08/2019 - 14:23

Prima o dopo Ferragosto non è un problema...il sole gli ha già dato alla testa...

Papilla47

Sab, 10/08/2019 - 14:43

Ancora non ci rendiamo conto in che europa viviamo. Come nel medioevo in qualità di valvassini rappresentiamo il rango più basso nella ragnatela di potere. Nessuna pretesa o sono mazzate. Se questo capitano osa alzare il tiro perchè non seguirlo oppure è meglio essere mezzi morti che morti?

routier

Sab, 10/08/2019 - 14:43

Dal dopoguerra in avanti abbiamo quasi sempre avuto Governi "azzerbinati" al resto del mondo, vuoi per opportunismo economico, vuoi per una inguaribile vocazione alla "libido adsentandi" (il piacere perverso di prostrarsi di fronte al potente). Ora che qualcuno, piaccia o no, con un inusitato risveglio di orgoglio nazionale, alza la testa e pretende "un posto a tavola", succede il finimondo. Una bella calmata per tutti non sarebbe la soluzione migliore?

Ritratto di stamicchia

stamicchia

Sab, 10/08/2019 - 14:48

Calma, salvino. Il Parlamento è in vacanza. Bisogna inviare le comunicazioni ai parlamentari, se questi sono già in vacanza devi aspettare che tornino, quindi devi bla bla bla... MA QUANTA FRETTA, SALVINO, COSI' NON SI FA. CALMA, CALMA!!!

Ritratto di mina2612

mina2612

Sab, 10/08/2019 - 15:36

Non è l'Italia che ha rialzato la testa, è lui che se l'è montata per colpa dei sondaggi quasi mai reali.

Ritratto di mina2612

mina2612

Sab, 10/08/2019 - 15:47

@mortimermouse- 13,03- ...perchè?.. Secondo me tutto questo percorso lui lo sapeva che ci sarebbe stato, lo sapeva e lo ha anche condotto fino ad arrivare al punto in cui Di Maio sarebbe uscito con le ossa rotte e lui con un indice di gradimento alle stelle, immeritato, ma non per i legaioli.

contravento

Sab, 10/08/2019 - 16:31

SE SALVINI E' IN MANO AGLI USA COME PRIMA PIU' DI PRIMA , IN ITALIA NON SI VEDRA' MAI LA LUCE DI QUALCHE CAMBIAMENTO IMPORTANTE. QUESTO A CAUSA ANCHE E SOPRATTUTTO DI UNA EUROPA DEBOLE. PERTANTO FINO A QUANDO NON SI AVRANNO GLI STATI UNITI D'EUROPA L'ITALIA SARA' IN BALIA DELLE ONDE.

Ritratto di giangol

giangol

Sab, 10/08/2019 - 16:46

hai fatto male i calcoli. o meglio sei stato consigliato male mio caro. stai giocando col fuoco e ti brucerai e per nostra sfiga ritornerà il partito dell'invasione. gli italiani veri ringraziano

Sa-Pietro

Sab, 10/08/2019 - 17:39

chi si crede di essere questo traditore degli italiani e del centro destra!!!!! La regole democratiche e le Istituzioni per lui non esistono. apo dello Stato, Parlamento Presidenti dei due rami del Parlamento , partiti sono solo un impiccio per lui. Il faso tuto mi che in 14 mesi ha fatto solo post , selfi e gradi bevute. Oltre alla birra , vino e non dico la marca della bibita da lui preferita. Dico solo che è una cosa praticamente chimica.

cuoco

Sab, 10/08/2019 - 18:12

Solo un paese che ha smarrito il più elementare alfabeto civile e costituzionale può assistere in silenzio a un vicepremier di minoranza di un esecutivo che apre la crisi di governo, convoca il Parlamento ed evoca lo scioglimento delle Camere, come se fosse contemporaneamente il Presidente del Consiglio e della Repubblica in carica. Solo un paese che ha perso ogni dignità può accettare senza battere ciglio che un capopartito chieda di essere investito di "pieni poteri", neanche fossimo nell'ottobre del '22. Solo un paese che ha perduto completamente il senso delle istituzioni può rimanere zitto mentre un ministro si rivolge a parlamentari della Repubblica eletti invitandoli ad "alzare il cxxx", come fossero pedine alle sue dipendenze.

cuoco

Sab, 10/08/2019 - 18:15

Non siamo più di fronte alle sbruffonate di un cialtrone sulla spiaggia con un Mojito in mano. Queste sono prove tecniche di regime. E se può fare tutto questo, se può spingersi tanto in là, non è solo per i 10 milioni di italiani che lo applaudono, ma per i 50 che stanno zitti

cuoco

Sab, 10/08/2019 - 18:18

Non siamo più di fronte alle sbruffonate di un cialtrone sulla spiaggia con un Mojito in mano. Queste sono prove tecniche di regime. E se può fare tutto questo, se può spingersi tanto in là, non è solo per i 10 milioni di italiani che lo applaudono, ma per i 50 che stanno zitti.

Gattagrigia

Sab, 10/08/2019 - 18:33

Massacrato, può essere che io non sia di buon senso, ma fino a quando ha governato il PD io scottature non ne ho prese. Si inizieranno a prendere adesso, soprattutto in termini di libertà. Quando non potrà più nemmeno esprimere la sua opinione perché contraria al capo, poi ne riparliamo delle scottature

Ritratto di massacrato

massacrato

Sab, 10/08/2019 - 19:26

x gattagrigia - Li ho conosciuti un po' tutti, ho aiutato un po' tutti e le distinzioni che faccio, le ho provate sulla mia pelle. Non ho modo di raccontarti la mia vita e non ho alcun interesse a cercare di convincerti; ormai ho quasi 80 anni e almeno 60 di battaglie che ritenevo giuste e sovente ho perso.

Dordolio

Dom, 11/08/2019 - 07:39

Cuoco, quello che lei non ha capito è che Salvini non è affatto un fascista, che nessun regime è nemmeno lontanamente ipotizzabile, e che la democrazia è comunque sempre salva. Il fatto è che "democrazia" finora ha fatto rima con "ignavia" e abbiamo avuto - eletti - donnine e ominicchi spesso grandi affabulatori ma assolutamente INETTI, per scelta o per natura, intenti solo ad occupare posti prestigiosi senza governare. Salvini è tutt'altra specie di persona, la gente se ne è accorta e lo apprezza e segue. Senza spesso essere leghista. Qui da me vota (e voterà) per lui una persona su due. Senza avere spesso opinioni politiche. Solo perchè aspettava un uomo vero dopo essere stata governata da informi amebe.

Dordolio

Dom, 11/08/2019 - 07:46

Certo gattagrigia. Se tra le sue simpatie e partecipazioni ci sono gli sfasciavetrine certo che scottature non ne ha prese. Io seguivo invece - senza farne parte peraltro - le piccolissime manifestazioni politiche (numericamente irrilevanti) della destra alternativa. Alla quale non viene mai concesso niente. E le vetrine non le rompe. Cerca in fondo solo di sopravvivere come comunità. Lì allora il padrone però si fa sentire. E le scottature anche, alla faccia della democrazia attuale che premia solo alcuni, e altri no. Anche se devastano interi quartieri.

anna.53

Dom, 11/08/2019 - 08:08

Questa "accelerazione" agostana , ha dato la stura a "condivisione" su web di scenari da '22 , pre dittatura insomma ! Non condivido .... Ma che pensasse alla Costituzione , prima di parlare a vanvera!

lomi

Dom, 11/08/2019 - 08:12

Ma chi sei? Si prenda una camomilla che è meglio....i tempi non li può dettare lui...forza camomilla e a letto