Salvini paga il conto: niente Tav e autonomia

La Lega cede: barattati Nord e Alta velocità per il sì sulla Diciotti. Ma mancano 80 voti

Matteo Salvini, anche con i voti di Forza Italia, ha vinto le elezioni politiche dicendo «Sì Tav» e «Sì autonomia delle regioni del Nord» ma oggi che è al governo ci spiega che i due progetti vanno in soffitta perché i grillini non li vogliono. Matteo Salvini domenica molto probabilmente vincerà, questa volta in Sardegna, le quarte elezioni regionali di seguito contro i grillini e lo farà alleato a Forza Italia, partito che a differenza sua ancora si batte per la Tav e l’autonomia del Nord. C’è qualche cosa che non torna e non solo non c’è logica, manca pure il senso della politica che è sì l’arte del compromesso, ma non quella del calare le braghe.

Solo poche settimane fa Salvini aveva indossato elmetto e divisa di ordinanza per addentrarsi nel tunnel della Tav. E all’uscita aveva annunciato: io qui vedo un tunnel, quindi il tunnel si farà. E solo poco più di un anno fa girava città e paesi del Lombardo-Veneto per incitare i cittadini a votare sì al referendum per l’autonomia delle due Regioni.

Prendiamo atto che in entrambi i casi scherzava ed è un peccato perché noi, come tanti altri, lo avevamo preso sul serio.

Adesso c’è da capire se i sardi che domenica voteranno Lega stanno appoggiando le idee politiche e le ricette economiche del centrodestra (sì grandi opere, sì autonomia) o se viceversa stanno dando una mano alla decrescita felice dei Cinque Stelle che sul territorio non toccano palla ma che a livello nazionale – sostenuti appunto da Salvini – la fanno da padroni. In altri termini la domanda è: sostenere Salvini rafforza solo la Lega o anche Di Maio? E se, come appare dai fatti, la risposta giusta è la seconda, per quanto deve ancora durare questa gigantesca presa per i fondelli? Nei giorni scorsi eravamo stati facili profeti a scrivere che il conto con i grillini per aver salvato Salvini da un ingiusto processo (caso Diciotti) lo avremmo pagato noi elettori del centrodestra, leghisti compresi. Onestamente non pensavamo che la cosa avvenisse così velocemente e smaccatamente. Salvini, spiace dirlo, ha barattato la sua libertà con quella economica (Tav) e politica (autonomia) di milioni di italiani.

Umanamente lo capiamo, ma dal Capitano ci saremmo aspettati ben altro.

Commenti

INGVDI

Ven, 22/02/2019 - 15:55

Sallusti, troppo buono. Salvini non merita comprensione, ha tradito e spudoratamente continua farlo. Merita quello che gli succederà quando tutti finalmente avranno capito che personaggio di bassa lega è: la fine di Renzi.

paolo1944

Ven, 22/02/2019 - 15:58

Eh, sì, e che nessuno tiri fuori la dipendenza da Berlusconi per questi dati di fatto. Salvini doveva essere l'argine invalicabile per bloccare le demenzialità grilline, sta diventando l'asse portante di una politica scellerata . Senza i suoi sì quella boiata del reddito non si proponeva nemmeno, (anche la sua quota cento fa abbastanza schifo, diciamocela tutta) per non parlare del decreto dignità e di questa farsa che si sta giocando sulle infrastrutture che dovrebbero rilanciare questo asfittico paese dopo le contorsioni sinistre del PD (che ora propugna tutto, udite udite). E Salvini ora si genuflette alle visioni grilline su scenari futuri apocalittici di povertà condivisa. Vade retro.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Ven, 22/02/2019 - 16:55

Scusi Direttore, ma da dove tira fuori certe cose ? Quando mai Salvini ha detto che l'autonomia non si fa ? Capisco che siano pii desideri di FOrza Italia che Lei condivide ma le assicuro che nel panorama leghista non ce n'è nessuan traccia, anzi. Basta ricordare i crecenti interventi dei due governatori Zaia e Fontana in reazione all'infame campagna pubblicitaria con la foto della malata di cancro dove si asseriva ad opera di una associazione medica che con l'autonomia differenziata il Sud sarebbe stato emarginato. Parli piuttosto di quello invece di fare voli pindarici sul nulla che alla fine assomigliano più a fake news che ad editoriali.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Ven, 22/02/2019 - 16:58

INGVDI, e basta , sembri un disco rotto. Chi ha tradito è stato Berlusconi alleandosi con Renzi vedi aptto del NAzareno e poi regalandoci 5 anni di governi PD grazie al pezzo di Forza Italia, Alfano, Lupi, verdini che hanno sostenuto quei governi infami. Salvini ha mantenuto tutte le promesse elettorali, stop immigrazione, flat at, quota 100, decreto sicurezza. Cose che con Berlusconi , che voto la Fornero, non si sarebbero mai fatte.

gigi0000

Ven, 22/02/2019 - 17:10

Il potere acceca e rende dipendenti coloro che lo assaggiano, se non hanno grande capacità di discernimento. C'è chi venderebbe anche la mamma, pur di consolidare ed aumentare la propria vanagloria. Purtroppo ci sono coloro che si sentono rappresentati da cotanta cialtronaggine e pensano siano loro dispensati petali di rosa, invece i loro miti usano la spargiletame col contenuto cui è destinata.

Ritratto di tomari

tomari

Ven, 22/02/2019 - 17:29

Salvini perderà un mucchio di voti, compreso il mio.

epc

Ven, 22/02/2019 - 18:06

Ammesso anche che rimandare TAV ed autonomia delle regioni del Nord sia lo scotto "pagato" da salvini per essere "salvato" dall'infame processo, secondo me è un ben misero scotto. Io ho votato Salvini perchè attui una politica forte di contrasto all'immigrazione incontrollata, e questo è quello che sta facendo. Non mi ricordo e non mi interessa se avesse promesso qualcosa a proposito della TAV. In ogni caso il mio interesse principale è che Salvini rimanga al Viminale e continui più forte che mai la sua politica sul contrasto all'immigrazione! Tutto il resto, per me, è di importanza secondaria!

epc

Ven, 22/02/2019 - 18:06

Ammesso anche che rimandare TAV ed autonomia delle regioni del Nord sia lo scotto "pagato" da salvini per essere "salvato" dall'infame processo, secondo me è un ben misero scotto. Io ho votato Salvini perchè attui una politica forte di contrasto all'immigrazione incontrollata, e questo è quello che sta facendo. Non mi ricordo e non mi interessa se avesse promesso qualcosa a proposito della TAV. In ogni caso il mio interesse principale è che Salvini rimanga al Viminale e continui più forte che mai la sua politica sul contrasto all'immigrazione! Tutto il resto, per me, è di importanza secondaria!!!!

Ritratto di Straiè2015

Straiè2015

Ven, 22/02/2019 - 18:12

@tomari 17:29 -- E perderà pure il mio che, tra parentesi, non ha mai avuto!

Ritratto di Mauro Garlaschelli

Mauro Garlaschelli

Ven, 22/02/2019 - 18:31

..poverorincopseudodir..maquantecazzatetideviinventare perfarcontentoiltuopadrone supercomunistaputridrenziano ..mifaifelicequadovedo..quantorosichi..

cardellino

Ven, 22/02/2019 - 18:42

riprovo- Buffone, bugiardo , razzista. Hai venduto la tua impunità per la Tav, l'Imps e l'autonomia e hai il coraggio di blaterare ancora . Sparisci inetto leoncavallino sai solo spargete odio. La tua ascesa è terminata. Inizia la valanga. Hai terminato di prendere per il fondo schiena gli italiani.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 22/02/2019 - 19:06

@tomari - e cosa voti? Comunista o grillino?

ugsirio

Ven, 22/02/2019 - 19:17

Maximiien la lega ha votato la mozione 5 stelle che ha messo in ibernazione la TAV. I loro voti sono stati determinanti e Salvini non può certo dire che lui non sapeva. Spero proprio che questo gli costi caro.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Ven, 22/02/2019 - 19:20

Allora? Berlusconi si è trovato solo di fronte agli attacchi delle sinistre che hanno armato da sempre la Magistratura ed ha lottato sempre come un leone; QUESTI NON SONO ALLA SUA ALTEZZA CARO DIRETTORE. Shalòm.

euroitaly

Ven, 22/02/2019 - 19:23

Si, ma bisogna stanare la lega e non prendersela solo coi M5S

mircomille

Ven, 22/02/2019 - 19:47

Anche nei dibattiti televisivi se c'è Sallusti resto a sentirlo. Sallusti sa anche bene che Berlusconi ha finito il giro e che la sua presenza oltre che danneggiare il giornale, non consente a noi di vivere una stagione di progresso con il centro destra. Berlusconi ha avuto la sua chance ed ha fallito. E' vero è stata anche colpa dei giudici, ma B. non ha saputo cambiare la giustizia perdendo pure quella battaglia sacrosanta.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 22/02/2019 - 20:00

"Questo" Salvini non mi piace. Non può calarsi le braghe per tenere in piedi un governo di incapaci, ciò dopo aver già concesso la folle politica del reddito di cittadinanza. Ha paura che cada il governo, o forse teme che i grillini siano in grado di proseguire senza di lui? I conti si faranno dopo le prossime elezioni europee?

Ggerardo

Ven, 22/02/2019 - 20:26

E io invece da uno come Salvini non mi aspettavo niente di meglio. Sono io un genio o e' Sallusti un ingenuo ?

nunavut

Ven, 22/02/2019 - 21:43

@ tomari 17:29 se tu avessi votato solo una volta Lega mi schiaccerei i zebedei perché tagliarli sarebbe meno doloroso.(seguendo l'andazzo dei tuoi commenti in questo blog)

VittorioMar

Ven, 22/02/2019 - 22:00

..QUANTI COMPLIMENTI "CONDIVISIBILI" PER SALVINI ...ALTRI VOTI ALLA LEGA !!..se continuate arriva da solo al 51% , senza impedimenti , da altre forze politiche

Ritratto di mailaico

mailaico

Ven, 22/02/2019 - 22:27

salvini sei il solito felpino. Parli parli .. non combini nulla proprio come dimaio.

rokko

Sab, 23/02/2019 - 01:02

Sallusti, sono abbastanza d'accordo con lei; tuttavia lei glissa su un punto fondamentale: ok, Salvini è uno che si è venduto tav, autonomie e probabilmente anche l'anima al diavolo per stare comodamente al governo, sparare un paio di volte al giorno la sua invettiva o battutina sui social e campare di rendita senza fare nulla. Ma Forza Italia che si allea a livello locale con Salvini che si allea con Di Maio, non si forse è venduta anche lei l'anoma

Sayon

Sab, 23/02/2019 - 01:55

Salvini e' il peggiore di tutti, senz'altro il piu' infido degli alleati. La colpa pero' ricade sui sostenitori che sembrano dopati. Come si puo' dare sostegno a uno che di giorno sta con il centro destra e di notte con estremisti comunisti. Grande fanfarone da tenere lontano. Ci sono altri, ben piu degni di lui. alla Lega di cui ci si puo' fidare di piu'

fisis

Sab, 23/02/2019 - 08:12

Non c'è alternativa a Salvini nel centrodestra. Lui è il Leader indiscusso. Ha praticamente bloccato l'immigrazione clandestina, sbaragliando la narrazione buonista della sinistra sul tema. Certo, a costo di avere rischiato di essere processato nientemeno che per sequestro di persona! Subisce quotidiani e violenti attacchi da estremisti e radical chic vari. Per questo la gente lo sostiene e lo ama, letteralmente. Dopo di lui, senza di lui, sarebbe di nuovo il diluvio buonista e di clandestini. Pazientiamo fino alle elezioni europee (mancano pochi mesi), dopodiché, con un cappotto di voti, forse, si potranno chiedere elezioni anticipate a Mattarella. Fino ad allora bisogna sopportare e cuocere nel brodo Di Maio e company.

VittorioMar

Sab, 23/02/2019 - 08:29

...non c'è cosa PEGGIORE che pur AVENDO GLI OCCHI NON SI RIESCA A VEDERE ..e pur avendo CERVELLO(?) NON SI RIESCA A CAPIRE E RAGIONARE !!!..si deve solo "COMPATIRE" !!

sgarbistefano

Sab, 23/02/2019 - 10:22

Possibile che nessuno... MA PROPRIO NESSUNO DI VOI si sia reso conto del grande rischio che l'alternativa a questo governo non sarebbero nuove elezioni ma un governo "tecnico" con l'asse PD-Sinistre-5s? Basti vedere la propaganda di certi Talk show, dove Salvini viene dipinto come "il diavolo", mentre i grillini vengono si criticati, ma con i bonari rimproveri che si fanno ai "compagni che sbagliano". Mi pare evidente che da sinistra stiano affannosamente cercando di fare fuori Di Maio, per avere un M5s guidato dagli "ortodossi" di Fico. Benissimo, allora: "scarichiamo" pure Salvini. Non votiamolo più. E quindi? Governo tecnico? Oppure (nella migliore delle ipotesi) torniamo a Berlusconi... che nel 2012 ha votato le stangate fiscali di Monti e oggi elogia in modo sperticato la Merkel?

INGVDI

Sab, 23/02/2019 - 10:28

Ci vuole un movimento di protesta che denunci Salvini per alto tradimento del centrodestra e del Paese. Un movimento che parta dal nordest a guida Zaia.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 23/02/2019 - 11:09

Non baratta niente, perchè non controlla i voti del Parlamento. Di sicuro, anche se facessero il processo, vorrei vedere se lo mettessero in galera per 15 anni, quale putiferio scoppierebbe in Italia e la Lega prenderebbe il 70 %. C'è l'altra strada, quella di far cadere il governo, prendendo solo il 40 %, ma mandando tanti sinistri a casa, raddoppiando o triplicando i suoi parlamentari. Facciano quello che vogliono, la Lega ci guadagna sempre, perchè il popolo è dalla sua parte, i voti parlano chiaro. E più continuate e mettere i bastoni fra le ruote, più aumentano i suoi voti. Continuate, grazie.

Gibulca

Sab, 23/02/2019 - 11:22

Non è Salvini a essere cattivo ma è la situazione a esserlo: non avendo la maggioranza assoluta ma avendo dovuo - per forza di cose - andare a braccetto con gli incompetenti dei 5stelle, non può fare quello che aveva promesso. Non è lui a non volerlo: sono i numeri

Graziano_19

Sab, 23/02/2019 - 12:30

Tav ed Autonomia possono essere benissimo rimandati per la tenuta del governo. Non ci sono alternative percoribili. E'molto più vitale invece la partita che sapremo giocarci con questa Europa che non piace a nessuno. Vedremo se avranno gli attributi per far valere gli interessi del popolo italiano, o se caleranno le braghe come tutti quelli che li hanno preceduti.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Sab, 23/02/2019 - 12:47

@ugsirio, quello che non sai perché la stampa come "Il Giornale" non ne ha parlato è che la TAV si ferma sopratutto perché non sono stati convocati gli appalti da parte della società TELT che la deve fare nei tempi previsti. Cosi è forte il rischio che si perdano 300 milioni sui 800 milioni che stanzia la UE per l'opera. E questo non è certo colpa di Salvini o del governo. Aggiungo che i lavori definitivi della Torino-Lione non sono mai partiti perché è la Francia che ha messo in pausa la Torino-Lione dal mese di luglio 2017 dato che non dispone dei fondi necessari per l’avviamento dei cantieri relativi alle opere definitive.

Xplr

Sab, 23/02/2019 - 13:53

Leggo lega al 70% se Salvini viene condannato, adesso i sondaggi lo danno al 30%... Ma quante chiacchere, i voti si prendono alle elezioni con un programma e una campagna elettorale. Non contano niente i sondaggi in corso di governo. La lega aveva solo il 3% in più di Forza Italia! Quello è bastato a Salvini per montarsi la testa distruggere il centrodestra vincente e allearsi con la sinistra dei 5 Stelle. Popolo tornate nella realta, Salvini ha tradito non ci sono scusanti e i risultati si vedono!

Ritratto di dlux

dlux

Sab, 23/02/2019 - 13:53

Io che non sono un leghista (mi sembra d'averlo detto più volte, ma voglio ripeterlo...) noto che, nonostante le "buone intenzioni" dei commentatori e degli autori di articoli disfattisti, la Lega gode di ottima salute, anzi... Secondo me qualcuno sa sbagliando strategia.

Ritratto di Silvano57

Silvano57

Sab, 23/02/2019 - 14:26

Aspettiamo il 26 maggio e dopo molte cose si chiariranno.....