Salvini: "Se gli omosessuali adottano il bimbo parte con l'handicap"

Salvini scatenato alla Zanzara: "I rom non sono tutti ladri, ma quanti macchinoni...". E sulla Fornero: "Sono contro la violenza, ma con lei..."

Matteo Salvini scatenato ai microfoni della Zanzara. Ne ha davvero per tutti. Dalle coppie omosessuali ai rom, fino all'ex ministro Elsa Fornero. Un fiume in pien che non lascia via di scampo a nessuno. Così, nel giorno dell'ufficializzazione di Flavio Tosi alla corsa per la presidenza della Regione Veneto, il leader del Carroccio si concede un'intervista su Radio24 e spara ad alzo zero.

Si parte dal governo Monti e dall'ex ministro del Lavoro che firmò una riforma delle pensioni a dir poco disastrosa. "La Fornero ha fatto danni a migliaia di persone - commenta Salvini - se la incrocio devo cambiare marciapiede". Ai microfoni della Zanzara l'eurodeputato lumbard ammette che, la Fornero, proprio non la sopporta. "Mi sta qui... - dice - sono un non violento con tutti, ma con lei - ribadisce - devo fare autocontrollo, altrimenti...". Poi si passa a parlare di coppie omosessuali e adozioni. E il dibattito si infiamma. "Matrimonio e adozione gay non sono un diritto umano - spiega - i bambini devono nascere e crescere come il buon Dio ha deciso: l’utero in affitto è bieco e volgare egoismo". Il leader della Lega Nord invita, quindi, a pensare al bene del bambino: "Oltre all’egoismo del genitore pensiamo al bimbo". E avverte: "Se cresce con genitori o un genitore gay, parte da un gradino più sotto. Parte con un handicap".

Quindi, i rom. "Dire che sono tutti ladri è sbagliato - ammette - ma troppi rom sono ladri". Quando è andato a visitare i campi rom, che vengono pagati con i soldi pubblici, ha visto "macchinoni, tv color della madonna e telefonini ultimo modello...". Infine, affronta di petto la polemica scoppiata a Bologna perché due islamici non riescono a trovare una casa da affittare. "Ma uno sarà libero di affittare la casa a chi vuole? Se - esemplifica - arriva un rom cencioso, con quattro bambini che usa ai semafori, sarò libero di non affittargli la casa?". "Il velo - conclude - è simbolo di oppressione. La donna che porta il velo non mi piace, è simbolo di prigionia. Fosse per me lo proibirei. Si va in giro a volto scoperto".

Le frasi sulle adozioni non sono però piaciute alla comunità omosessuale. "Salvini non sa cosa dice, ormai parla per slogan - ha commentato Fabrizio Marrazzo, portavoce di Gay Center - prima i Rom, adesso i gay. Un buon modo per riesumare slogan fascisti. E fare quello di destra puro e duro da salotto radiofonico o tv".

Commenti

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 14/03/2015 - 18:29

Salvini,vai avanti così,che fai il pieno!!

angelomaria

Sab, 14/03/2015 - 18:31

a vlte e' necessario usare termini estremi peche di veda cosa realmente sta succendo intorno a noi!!!!

g-perri

Sab, 14/03/2015 - 18:44

Grande Matteo Salvini. Non sono leghista, ma se Salvini dice le cose che tutti pensano ma nessuno dice con chiarezza, merita tutto il rispetto delle persone di buon senso (e preciso e ribadisco, persone di buon senso).

Ritratto di rapax

rapax

Sab, 14/03/2015 - 18:56

la cosa è chiara..tutti gli omosessuali ADULTI di oggi hanno avuto l'opportunità di nascere in un contesto(chi più chi meno) naturale(madre e padre) sono poi diventati o hanno scoperto di essere omosessuali, ma partendo da un contesto uguale per tutti, è aberrante che ad un bambino(chi se ne frega dei suoi diritti eeee??) non venga data questa possibilità, cioè lo stato gli imporrebbe padre/padre o Madre/madre..è un ingiustizia in primis per il bambino(futuro omossessuale o no)è frutto della arroganza egoistica di queste lobby che pretendono di avere "diritti" anche sui diritti degli altri! DIFENDIAMO I BAMBINI e il loro sacrosanto diritto di avere una mamma ed un papa'(poi saranno quello che saranno)

Ritratto di Alsikar.il.Maledetto

Alsikar.il.Maledetto

Sab, 14/03/2015 - 19:02

Salvini è uno dei pochissimi politici che se ne fregano altamente del politicamente corretto. Sa intercettare i reali malesseri di gran parte degl'italiani. Per questo merita il voto di tutti coloro i quali hanno a cuore le sorti dell'Italia. Sembra avere una sola pecca: non è favorevole alla pena di morte. Ma si può capire perché dica in pubblico di non esserlo (magari in cuor suo vedrebbe volentieri parecchi criminali appesi ad una corda). I benpensanti di Sinistra e di Centro lo attaccano così come è. Figurarsi se egli dicesse di sì anche alla pena capitale. Se lo mangerebbero vivo.

roberto zanella

Sab, 14/03/2015 - 19:46

Vai Matteo...ecco perchè Berlusconi non va da nessuna parte ...un PH7 in politica non va da nessuna parte e così Tosi...

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 14/03/2015 - 23:46

Anche Salvini come Bossi non parla il politichese. L'alleanza con Berlusconi potrebbe riportare il centrodestra al governo. VAI SALVINI.

pilandi

Dom, 15/03/2015 - 00:35

quindi felpini é stato adottato da due genitori gay.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Dom, 15/03/2015 - 00:48

Vai Matteo che veramente fai il pieno!

cangurino

Dom, 15/03/2015 - 07:04

Non comprendo, nemmeno un commento buonista, un insulto a Matteo Salvini ed ai milioni di italiani che la pensano come lui? Alle elezioni difficilmente si vince con affermazioni così chiare, ma meglio essere chiari, coerenti e sinceri, che politici parolai buoni per tutte le stagioni che vincono con gli inciuci e poi teatrino a gogo.

Ernestinho

Dom, 15/03/2015 - 07:18

Ha perfettamente ragione! Finalmente una voce senza tentennamenti che si leva contro questo "schifo" che sta minando la famiglia vera!

Ritratto di sitten

sitten

Dom, 15/03/2015 - 07:27

Salvini, stai facendo la politica Del Msi, di molti anni addietro, quella politica che il cialtrone fini ha tradito. Avanti così, che non si sbaglia.

Seawolf1

Dom, 15/03/2015 - 07:51

non fa una piega

linoalo1

Dom, 15/03/2015 - 08:16

Salvini ha 10,100,1.000 e più ragioni!In questo caso,lui è solo il Portavoce del Popolo Italiano!Criticarlo per le sue esternazioni,equivale a criticare la metà e più degli Italiani!Cosa mai vorrà dire?A buon intenditore,poche parole!Lino.

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Dom, 15/03/2015 - 09:59

Il rom cencioso lo prendi a pedate oltre a non affittargli un bel niente! I bambini devono avere dei genitori e non delle parodie di figuranti che giocano a spadaccino! La formerò prima o poi qualcuno di nervoso davvero lo incontra davvero: così' avrà' un motivo vero per frignare! Basta col buonismo! Salvini, distruggili!

paci.augusto

Dom, 15/03/2015 - 10:00

Salvini ha SEMPLICEMENTE detto quello che pensa la stragrande maggioranza delle persone assennate!!! Vorrei vedere chi augurerebbe ad una creatura di crescere senza un padre e una madre ma con due persone dello stesso sesso!! E per gli zingari, non solo ladri ma accattoni e farabutti!! Gentaccia che rifiuta il lavoro come ' pratica umiliante ' ( sic???!!!), vive in luridi campi abusivi dove rubano anche acqua e luce, circolano su auto di grossa cilindrata NON ASSICURATE e crescono i bambini, addestrandoli al furto e all'accattonaggio!!In paesi civilissimi come la Svizzera, da sempre, vengono respinti alle frontiere!! Solo disonesti e falsi che puntano al loro futuro voto, possono avere la sfrontatezza di definire gente simile ' valori che ci pagano le pensioni ' ( sic???!!!)!!!

vince50

Dom, 15/03/2015 - 10:01

Il problema è che parlare di verità in Italia non paga,l'Italiota medio preferisce frasi fatte vuote promesse e speranze che saranno puntualmente disilluse.Basta che ci sia la partita il cell.di ultima generazione e straparlare al bar di aria fritta.